Rating di Venerdì 29 Marzo

Entrambe le comedy di ABC sono scese tornando sui loro minimi questa settimana; Fresh Off The Boat con 2,7 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.5 e a seguire Speechless (con 2,1 milioni/0.4). Nelle altre reti…

NBC | Il primo episodio di The Blacklist (4,3 milioni/0.6) è rimasto stabile nel rating rispetto la scorsa settimana riuscendo a guadagnare qualche telespettatore, mentre il secondo (4 milioni/0.5) ha perso qualcosina.

The CW | Dynasty (593.000 telespettatori/0.2) e Crazy Ex-Girlfriend (415mila/0.1) sono rimasti sui numeri della scorsa settimana.

Fox | Dopo una replica di Last Man Standing, The Cool Kids (3,3 milioni/0.6) è sceso a nuovi bassi. Proven Innocent (2 milioni/0.4) ha perso qualcosa nel pubblico restando stabile nel rating.
CBS | La NCAA Sweet Sixteen ha totalizzato 7,5 milioni/2.0.    [TVLine]

Annunci

“The Blacklist 6”: [spoiler] ha lasciato la serie

The Blacklist ha perso ufficialmente uno dei suoi personaggi cruciali.

Mozhan Marnò, l’attrice che ha interpretato l’agente Samar Navabi sin dalla seconda stagione ha lasciato il dramma targato NBC. I due episodi della sesta stagione trasmessi oltreoceano venerdì erano anche i suoi ultimi.

Il destino dell’alter ego di Marnò è stato incerto sin dall’inizio della corrente stagione quando è stato rivelato che Samar non si è mai rimessa del tutto da un incidente automobilistico che l’ha lasciata sott’acqua per diversi minuti (e il suo cervello è rimasto senza ossigeno).

Nell’ultimo episodio Samar ha appreso di soffrire di demenza vascolare (una condizione che le provoca dei piccoli ictus i quali aggravano il suo cervello).

Dopo essersi ritrovata nel mirino di un gruppo di mercenari che non si sarebbero fermati davanti a nulla per ucciderla, Samar ha scelto di lasciare la città, senza Aram che inizialmente aveva pianificato di seguirla in un qualsiasi angolo del mondo che avrebbe consentito loro di assumere tranquillamente delle nuove identità.    Blacklist: Stagione 5 (Box Set) (5 Blu Ray)

Tuttavia, non volendo rovinare la vita di Aram con i suoi problemi, Samar ha optato per scappare da sola con l’aiuto di Reddington.   [TVLine]

 

“Swamp Thing”: annunciata la data; primo poster di “Stargirl”

DC Universe ha annunciato un po’ di novità alla convention WonderCon a cominciare dalla data di debutto della sua nuova serie originale Swamp Thing, un primo sguardo all’eroina titolare di Stargirl e una tempistica per il ritorno di Titans.

Basato sui personaggi creati dallo stesso showrunner Geoff Johns, Stargirl segue le vicende della studentessa del secondo anno Courtney Whitmore (interpretata da Brec Bassinger) come lei ispira un improbabile gruppo di supereroi a fermare i cattivi del passato. Questo nuovo dramma re-immagina Stargirl e il primo vero team di supereroi, la Justice Society of America, in un’imprevedibile serie il cui rilascio però è previsto nel 2020.

Arriverà molto prima nel servizio streaming Swamp Thing; Venerdì 31 Maggio per l’esattezza. La serie si incentra sulle indagini di Abby Arcane (Crystal Reed) in quello che sembra essere un virus mortale nato all’interno di una palude in una cittadina della Louisiana, solo per scoprire che l’acquitrino nasconde segreti mistici e terrificanti.

DC Universe ha anche annunciato che la seconda stagione di Titans comincerà nell’autunno seguita dalla serie animata Harley Quinn (che è doppiata da Kaley Cuoco).    [TVLine]   Swamp Thing: 1

“God Friended Me”: Derek Luke sarà il misterioso hacker Henry Chase

God Friended Me sta finalmente per smascherare l’elusivo Henry Chase: Derek Luke (13 Reasons Why) interpreterà lo spesso menzionato – ma mai visto sullo schermo – solitario genio dell’informatica nel finale della prima stagione del dramma CBS che oltreoceano andrà in onda Domenica 14 Aprile.

Henry è l’ex partner di Simon Hayes e Pria Amar. “Nessuno lo ha visto o sentito da dieci anni” hanno detto gli showrunner Steven Lilien e Bryan Wynbrandt a TVLine. “Insieme a Simon, egli è stato uno dei principali sospettati dietro l’account di Dio. Nel nostro finale di stagione, Miles, Cara e Rakesh si trovano finalmente faccia a faccia con Henry in un modo davvero inaspettato. Tutte le loro domande otterranno risposta? Dovrete aspettare e vedere!”. (E se così non fosse, c’è sempre la seconda stagione…).

Altri crediti televisivi di Luke includono il remake di Radici, Empire, The Americans e Trauma.