Rating di Lunedì 1° Aprile

Questo martedì Bull ha guadagnato qualche telespettatore (con 6,7 milioni di telespettatori) ma ha perso nel rating (0.6) segnando nuovi minimi. Sempre su CBS, The Neighborhood (6,2 milioni/1.0), Man With A Plan (5,3 milioni/0.8) e il finale della prima stagione di Magnum P.I. (5,5 milioni/0.7) sono rimasti tutti stabili. Nelle altre reti…

The CW | DC’s Legends Of Tomorrow (960mila/0.3) è tornato dopo la pausa di quattro mesi in pari con la media della prima parte della stagione (950mila/0.3).

Fox | The Resident (5,1 milioni/0.9) era costante mentre 9-1-1 (6,1 milioni/1.3) si è migliorato.

NBC | The Voice (8,4 milioni/1.5) è sceso ma è stata la trasmissione più seguita della serata mentre The Enemy Within (4,5 milioni/0.8) era stabile.

ABC | American Idol (6,2 milioni/1.1) e The Fix (3 milioni/0.5) si sono peggiorati entrambi.   [TVLine]

Annunci

“Game Of Thrones 8”: Arya e Jon sono riuniti nel nuovo promo

L’ultima stagione del Trono di Spade non includerà solo delle sanguinarie battaglie… A giudicare dal nuovo teaser di 30 secondi rilasciato da HBO nei sei episodi conclusivi ci sarà anche spazio per un emozionante ricongiungimento familiare o due.

Proprio all’inizio del promo c’è una sorpresa per gli spettatori di lunga data della serie: Jon Snow e Arya Stark nello stesso luogo e nello stesso momento, per la prima volta in anni (cioè dalla prima stagione). Un Jon dal volto solenne viene raggiunto da Arya – anche se lui non sembra essersi accorto della sua presenza.

Ovviamente il resto del teaser non è altrettanto sereno e intravediamo alcuni scorci delle grandi battaglie già preannunciate inclusa una scena in cui Arya pare correre (letteralmente) per la sua vita. Inoltre, notiamo Jamie nel bel mezzo di un conflitto infuocato, Jon e Daenerys che cavalcano fianco a fianco e una Cersei apparentemente soddisfatta per ragioni che al momento ignoriamo. Buona visione!     [TVLine]    Funko Pop! Vinile Game of Thrones S7 Jon Snow 12215

“The Umbrella Academy” rinnovato per la seconda stagione da Netflix

Le previsioni mettono bel tempo per The Umbrella Academy. Netflix ha rinnovato ufficialmente la serie per la seconda stagione che sarà come la prima composta da dieci episodi.

Basata sui fumetti di Gerard Way, The Umbrella Academy si svolge dopo i bizzarri eventi del 1989, quando 43 neonati sono inspiegabilmente nati lo stesso giorno da donne che pochi istanti prima di partorire non mostravano alcun segno di gravidanza. Sette di loro sono stati adottati dal miliardario che ha fondato l’Umbrella Academy e che ha preparato i suoi “figli” a salvare il mondo.

Dopo la morte del loro padre, i sei sopravvissuti si ritrovano a lavorare insieme per risolvere il mistero che circonda il suo decesso ma il tutto non è agevolato dalle loro divergenti personalità e abilità, per non menzionare poi la minaccia imminente di un’apocalisse globale.

Ellen Page (Vanya), Tom Hopper (Luther), David Castañeda (Diego), Emmy Raver-Lampman (Allison), Robert Sheehan (Klaus), Aidan Gallagher (Number Five) e Justin Min (Ben) sono tutti confermati per la seconda stagione così come lo è lo showrunner Steve Blackman. Le riprese cominceranno questa estate a Toronto.   [TVLine]

“The 100”: Jason Rothenberg accenna a un possibile spin-off prequel

La sesta stagione di The 100 corrisponderà con l’inizio del secondo capitolo della serie, ma potrebbe esserci un libro completamente diverso in programma presso la rete CW.

Durante la promozione del ritorno di The 100 alla WonderCon, lo showrunner Jason Rothenberg ha fatto trapelare che uno spin-off ambientato nel medesimo universo del dramma post-apocalittico è forse all’orizzonte… “Potremmo lavorare a qualcosa. Non posso parlarne. Probabilmente mi metterò nei guai per averlo detto”.

Ovviamente ammettere di lavorare a qualcosa non implica necessariamente avere in tasca l’ordine dello spin-off, tuttavia è interessante sentire che sono in corso delle discussioni per approfondire un altro periodo della lunga storia di The 100.
The 100 – Stagione 4 (3 DVD)

Forse non a caso, Richard Harmon alla convention ha ammesso che gli piacerebbe vedere quando “è esplosa la prima bomba” e “come le persone che sono poi divenute gli Autoctoni, quelle che sono sopravvissute, hanno affrontato il tutto”.

Se queste affermazioni suonano familiari, è perché fanno riferimento a quella storia prequel che è stata accennato in The 100 ma non è mai stata approfondita. Continua a leggere

“Supernatural”: Jared Padalecki e Jensen Ackles spiegano la scelta di chiudere la serie a quota 15 stagioni

Quando Supernatural terminerà il prossimo anno con la quindicesima e ultima stagione, sarà perché tutti coloro coinvolti hanno ritenuto esser giunto il momento di smettere con la caccia ai mostri.

Questa è stata una decisione comunitaria. Il network e lo studio non ci hanno detto di andarcene, che avevamo chiuso” ha spiegato Jared Padalecki a una fan convention per la serie tenutasi a Las Vegas questo fine settimana.

Non è stata una decisione facile” ha aggiunto Jensen Ackles. “Ci sono voluti mesi, se non anni di confronti tra [Jared] e me, il resto del cast, la troupe, gli sceneggiatori, i produttori, lo studio, la rete”.
Funko – Peluche Supernatural – SAM Mopeez 11cm – 0889698140829

Nessuno voleva vedere questa serie finire nel nulla” ha continuato Ackles sottolineando che l’obiettivo dei diretti interessati è far finire Supernatural nel migliore dei modi. “[…] Credo che tutti percepissero che [la fine] sarebbe arrivata presto. Quindi è stato un atto di fede nel senso di tracciare il traguardo tenendo la testa alta perché quello che abbiamo fatto è diverso da qualsiasi altra cosa”.
Ulteriori dichiarazioni le trovate in questo video.    [TVLine]

“The InBetween”: annuciata la data e poster ufficiale

La rete NBC esplorerà il suo The InBetween questa tarda primavera.

La nuova serie al debutto oltreoceano Mercoledì 29 Maggio vede protagonista Harriet Dyer (No Activity) nei panni di Cassie Bedford, una giovane donna che ha delle visioniche le piaccia o no. A volte lei vede degli avvenimenti che si sono verificati in precedenza oppure che accadranno in futuro.

Inoltre, ogni tanto lei incontra spiriti turbati che hanno bisogno del suo aiuto. Quando suo padre, il detective Tom Hackett (Paul Blackthorne) e il suo nuovo partner, l’ex agente dell’FBI Damien Asante (Justin Cornwell), hanno bisogno di aiuto per risolvere un oscuro e enigmatico omicidio, Cassie a malincuore accetta di usare le sue abilità e contribuire a risolvere alcuni dei casi più impegnativi della città.

Del cast fanno parte anche Anne-Marie Johnson, Cindy Luna e Chad James Buchanan.    [TVLine]