NBC ha rivelato il palinsesto per l’autunno 2019

In vista degli Upfront, come di consueto la rete NBC ha svelato per prima i suoi piani per la stagione televisiva 2019/20 ed essi non sono molto diversi dall’anno che sta per concludersi…

Tra le novità, il dramma legale con Jimmy Smits, Bluff City Law andrà in onda dopo The Voice al posto di Manifest che è stato rimandato a metà stagione.

Al momento sono cinque le serie televisive che la rete deve decidere se rinnovare o cancellare: Abby’s, A.P. Bio, The Enemy Within, The Village e The InBetween (che però deve ancora debuttare). Ecco tutti i dettagli…

LUNEDI’
The Voice
Bluff City Law (TRAILER)

MARTEDI’
The Voice
This Is Us (4^ stagione)
New Amsterdam (2^ stagione) Continua a leggere

Annunci

“Whiskey Cavalier” cancellato dopo una sola stagione da ABC

I fan di Whiskey Cavalier non saranno affatto contenti di questa notizia: la rete ABC ha cancellato il dramma sullo spionaggio con co-protagonisti Scott Foley e Lauren Cohan dopo una sola stagione.

Il produttore esecutivo Bill Lawrence ha confermato la cancellazione su Twitter.

Nonostante gli sforzi di promozione da parte della rete (la premiere oltreoceano ha debuttato dopo la cerimonia degli Oscar), la serie non ha mai ottenuto grandi ascolti scendendo nel corso delle settimane a un rating di 0.57, il terzo più basso tra le serie drammatiche di ABC davanti solo a The Fix e For The People.    [TVLine]

“This Is Us” rinnovato fino alla 6^ stagione da NBC

La saga dei Pearson sarà preservata in grande stile: la rete NBC ha rinnovato This Is Us per la quarta… la quinta e… la sesta stagione.

La notizia legata al popolarissimo dramma familiare non è certo una sorpresa, ma tre stagioni in più un po’ lo sono; ognuna sarà composta da diciotto episodi; al momento non è chiaro se la sesta stagione sarà anche la conclusiva.

This Is Us Stg.1 (Box 4 Dvd)
La terza stagione di This Is Us oltreoceano in media ha totalizzato 8,3 milioni di telespettatori e un rating di poco superiore a 2.0, in calo rispettivamente del 25 e 35 per cento rispetto la seconda stagione, attestandosi comunque al primo posto tra tutte le serie drammatiche del network.    [TVLine]

“Lincoln”: NBC ha ordinato l’adattamento de ‘Il Collezionista di Ossa’

La rete NBC vuole mettersi sulle tracce di un nuovo ma già conosciuto serial killer…

Il network ha ordinato ufficialmente Lincoln, l’adattamento per il piccolo schermo del romanzo di Jeffery Deaver, Il Collezionista di Ossa. La serie vede Russell Hornsby nei panni di Lincoln Rhyme, un ex detective NYPD e genio forense che è nella sua forma migliore fino a quando un incidente – per mano del famigerato serial killer – lo costringe a lasciare il campo.

Quando un’intuitiva giovane agente di nome Amelia Sachs (Arielle Kebbel) si ritrova sulle tracce dell’assassino, Rhyme trova una nuova partner in questo gioco del gatto col topo per fermare l’enigmatico Collezionista di Ossa e risolvere i casi più contraddittori della città.
Il collezionista di ossa: La prima indagine di Lincoln Rhyme (Le indagini di Lincoln Rhyme Vol. 1)

NBC ha anche ordinato due nuove comedy: Perfect Harmony e Indebted. Continua a leggere

ABC ha rinnovato “The Goldbergs” per la 7^ stagione, “Schooled” per la 2^ stagione

Beverly Goldberg continuerà a educare (o asfissiare – dipende dai punti di vista) i suoi figli nel prossimo futuro: ABC ha rinnovato The Goldbergs per la settima stagione.

E non solo, anche il suo spin-off ambientato negli anni ’90 e con protagonista AJ Michalka, Schooled tornerà con la seconda stagione.

La rete ha anche ordinato il thriller Emergence. La trama segue una commissario di polizia (interpretata da Allison Tolman) la quale prende una bambina che trova vicino il sito di un misterioso incidente per poi scoprire che lei non ha alcun ricordo di cosa sia successo. L’indagine conduce Jo in una cospirazione più grande di quanto avrebbe mai immaginato e l’identità della bambina è al centro di tutto.

Completano il cast Alexa Swinton nei panni dell’enigmatica e giovane Piper, Donald Faison, Owain Yeoman, Robert Bailey Jr. e Zabryna Guevara.    [TVLine]

Fox ha rinnovato “The Orville” per la 3^ stagione; cancellato “Proven Innocent”

La missione di The Orville continuerà almeno per un altro anno.

Fox ha ufficialmente rinnovato la serie d’avventura spaziale prodotta e con protagonista Seth MacFarlane per la terza stagione.

La seconda stagione in media ha ottenuto 3,2 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.75, in discreto calo rispetto la media della prima stagione (4,3 milioni/1.25). Degno di nota, The Orville viene prodotto da 20th Century Fox Television che è adesso di proprietà di Disney.

Rovescio della medaglia, il network ha cancellato il dramma legale con Rachelle Lefevre e Kelsey Grammer, Proven Innocent dopo una sola stagione.

Infine, Fox ha ordinato il dramma Filthy Rich con protagonista Kim Catrall.
La storia si incentra su una famiglia che in seguito alla morte del ricco patriarca (interpretato da Gerald McRaney) scopre l’esistenza di tre suoi figli illegittimi inseriti tutti nel testamento. Completano il cast Aubrey Dollar, Corey Cott, Mark L. Young e David Denman.    [TVLine]