NBC si aggiudica la stagione 2018/19 in quanto ad ascolti

La rete NBC resta in vetta alla classifica anche senza aver beneficiato di eventi come il Super Bowl o le Olimpiadi.

Con la conclusione ormai vicinissima della stagione televisiva 2019/20, NBC è sulla buona strada per emergere al primo posto (per la quinta volta in sei anni) ottenendo in media un 1.6 di rating nella fascia demografica chiave tra i 18 e 49 anni (includendo anche i numeri delle varie repliche).

NBC perde all’incirca il 27 per cento rispetto alla media dello scorso anno che però “beneficiava” del Super Bowl, delle Olimpiadi Invernali e del Thursday Night Football.

CBS e Fox si piazzano al secondo posto a pari merito con un 1.5 (stesso risultato dello scorso anno). Seguono ABC con 1.2 (un meno venti per cento) e The CW con 0.4 (meno trentatré per cento).

Questa stagione NBC ha beneficiato di This Is Us (il suo dramma più visto); Manifest e New Amsterdam (due delle nuove serie che hanno riscosso più successo nei mesi scorsi). Continua a leggere

Annunci

Rating di Lunedì 20 Maggio

The Fix ha concluso la sua prima e unica stagione con 2,9 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.5 ovvero i suoi migliori numeri da quattro episodi. Sempre su ABC, The Bachelorette (4,5 milioni/1.2) ha perso qualcosa. Nelle altre reti…

NBC | The Voice (7,9 milioni/1.2) si è migliorato. Il finale della prima stagione di The Enemy Within (4,3 milioni/0.6) ha toccato un alto da sette settimane nel pubblico restando stabile rating da sette settimane consecutive (la rete non si è ancora pronunciata sull’eventuale rinnovo o cancellazione del dramma).

The CW | Il finale della quarta stagione di DC’s Legends Of Tomorrow (1,1 milioni/0.3) si è mantenuto stabile.

CBS | Dopo una replica del finale di TBBT (5,9 milioni/1.0), The Code (4,9 milioni/0.7) ha ottenuto i suoi migliori numeri dal debutto.   [TVLine]

“Legends Of Tomorrow 4” post finale: anticipazioni sul nuovo Big Bad, l’addio a [spoiler] e altro

Perché le DC’s Legends Of Tomorrow sopravvivessero alla loro ultima prova nel finale della quarta stagione, serviva un sacrificio, ma il membro della squadra che si è offerto volontario a sacrificare la sua vita non è poi stato quello ad andarsene.

[Contiene SPOILER] Ricapitolando brevemente, verso il termine dell’episodio, per liberare Ray da Nerone, Nate ha dato la sua vita che gli è stata restituita quando le persone presenti al parco a tema HeyWorld hanno riempito l’arena di amore sostituendolo alla paura.

Tuttavia, c’è stato un effetto collaterale non anticipato, l’Atto Anti-Metaumano del 2029 non c’è mai stato e di conseguenza il fratello di Zari, Behrad non è mai stato ucciso; in questo modo le Leggende non hanno mai incontrato Zari e tanto meno l’hanno reclutata. Quando Nate è tornato in vita, Zari è semplicemente svanita (sostituita nell’abbraccio con quest’ultimo da suo fratello); Nate non ha alcun ricordo di lei se non la sensazione che manchi qualcosa.

Al contempo, Astra ha raccolto le monete di alcuni dei personaggi più famosi della storia (come Gensis Khan, Joseph Stalin e Charles Manson) per il suo nefasto scopo futuro.      Dc’S Legends Of Tomorrow St.2 (Box 3 Br)

Qui di seguito ecco cosa ha rivelato lo showrunner del dramma CW, Phil Klemmer circa lo status di Tale Ashe nella serie, cosa significa esattamente il cameo di Monitor e altro ancora… Continua a leggere

“Falcon & Winter Soldier”: Emily VanCamp in trattative per recitare nella serie

Emily VanCamp è in trattative per riprendere i panni di Sharon Carter, la pronipote di Peggy nella nuova serie targata Disney+ che vede Sam Wilson e Bucky Barnes alleati.

Falcon & Winter Soldier, ha come co-protagonisti i veterani dell’universo cinematografico di Marvel (abbreviato MCU), Anthony MAckie e Sebastian Stan ed è una delle tante serie targate Marvel ordinate recentemente dal nuovo servizio streaming.         Pop! Marvel: Captain America 3 – Agent 13 by FunKo

Secondo le fonti, sia VanCamp che Daniel Bruhl (alias il cattivo Helmut Zemo di Captain America: Civil War) sono in trattative per recitare nella propaggine pensata per il piccolo schermo. Non solo, i sei episodi di Falcon & Winter Soldier riprenderanno dopo le vicende di Avengers: Endgame con Sam alle prese con un nuovo destino.

VanCamp, la cui Sharon alias Kate/Agente 13 è apparsa sia in Winter Soldier e Captain America: Civil War è correntemente nel cast di The Resident, il medical drama targato Fox (Disney adesso possiede la 20th Century TV – che produce la serie – di conseguenza è molto probabile che non vi saranno eventuali ostacoli contrattuali per l’attrice).

Oltreoceano Disney+ sarà lanciato il 12 Novembre; Falcon & Winter Soldier dovrebbe arrivare nell’estate del 2020.     [TVLine]