“The Good Place”: Kristen Bell farà il suo debutto alla regia nella 4^ stagione

Kristen Bell è pronta a sedersi sulla sedia da regista di The Good Place.

La co-protagonista e produttrice esecutiva della comedy targata NBC dirigerà uno dei tredici episodi della quarta stagione. Questo segnerà anche il debutto alla regia dell’attrice (nonché la prima volta che uno dei membri del cast di Good Place passa dietro la telecamera).

Le riprese dei nuovi episodi – attesi questo autunno – sono attualmente in corso.

Secondo il produttore esecutivo Michael Schur, la quarta stagione riecheggerà la prima e ciò porterà a “diverse dinamiche di potere”; al contempo però “l’idea è sempre quella di cambiare tutto e in qualche modo fare comunque la stessa serie che la gente ha seguito. Quindi spero che succeda proprio questo”.

Nell’attesa, Bell riprenderà i panni di Veronica Mars negli otto episodi del revival targato Hulu al debutto oltreoceano il 26 Luglio.     [TVLine]

Annunci

“Marvel’s Runaways 3”: Elizabeth Hurley sarà la cattiva Morgan le Fay

Qualcosa di perfido sta per incontrare i Marvel’s Runaways.

Elizabeth Hurley ha ottenuto l’ambito ruolo della cattiva Marvel, Morgan le Fay nella terza stagione del dramma targato Hulu.

Descritta come l’iconica cattiva proveniente dalle pagine dei fumetti, Morgan le Fay è una studentessa di Merlin e come tale è considerata la più grande strega di tutti i tempi. Con un corvo nero come famiglio e le abilità di incantare gli oggetti, manipolare l’energia mistica e proiettarsi astralmente, lei oltre a essere potente e intelligente brandisce un ingegno spietato.

Elizabeth Hurley si unisce al Marvel Universe e noi non potremmo essere più contenti di averla nei panni di una dei personaggi Marvel più ammalianti” ha detto il capo di Marvel Television, Jeph Loeb. I crediti nel piccolo schermo di Hurley includono le quattro stagioni di The Royals, Gossip Girl e Christabel.   [TVLine]

Rating di Lunedì 3 e Martedì 4 Giugno

Questo lunedì in onda su CBS, The Code è tornato sui suoi minimi con 4,6 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.5 perdendo due decimi rispetto l’ultimo episodio.

Su NBC, la finale della Stanley Cup (5 milioni/1.4) ha perso qualcosa rispetto la settimana scorsa mentre su ABC, The Bachelorette (5,5 milioni/1.5) è salito rispettivamente del 17 e 36 per cento. Infine, in onda su Fox, Beat Shazam (2,9 milioni/0.7) si è migliorato e la nuova edizione di So You Think You Can Dance (2,7 milioni/0.7) è cominciata stabile nel rating rispetto la precedente.

Nella serata di martedì, Blood & Treasure su CBS con 4,35 milioni di telespettatori e un rating di 0.5 ha guadagnato qualcosina nel pubblico rispetto la scorsa settimana restando stabile nel rating.

Su NBC, America’s Got Talent (9,75 milioni/1.6) ha perso un decimo mentre su Fox, Masterchef Junior (3,06 milioni/0.7) ha guadagnato qualcosa con la finale. ABC e CW hanno trasmesso solo repliche.    [TVLineTHR]

“Dollface”: Goran Visnjic apparirà in più episodi della comedy

Goran Visnjic (Timeless) ha ottenuto un ruolo ricorrente nella nuova comedy targata Hulu con protagonista Kat Dennings.

Scritta da Jordan Weiss, Dollface segue una giovane donna (Dennings) la quale – dopo esser stata scaricata dal suo fidanzato di vecchia data – deve fare i conti con la sua immaginazione al fine di rientrare letteralmente e metaforicamente nel mondo delle donne e riallacciare le amicizie femminili che si era lasciata alle spalle.

Visnjic interpreterà il dott. Colin Brooks, ma per il momento altri dettagli sul suo personaggio non sono trapelati. L’attore recentemente ha preso parte a più episodi della stagione conclusiva di Santa Clarita Diet; altri suoi crediti nel piccolo schermo includono Crossing Lines e Extant.    [Deadline]     Extant – Stagione 1 (4 Blu-Ray)

“Arrow 8”: Joseph David-Jones promosso a volto fisso del cast

Il figlio adottivo di John Diggle resterà nei paraggi di Star City: Arrow ha promosso Joseph David-Jonesvolto ricorrente del dramma CW nei panni di Connor Hawke – a series regular per l’ottava e ultima stagione che sarà composta da dieci episodi e andrà in onda oltreoceano nell’autunno.

David-Jones ha fatto il suo debutto nell’Arrow-verse nello spin-off DC’s Legends Of Tomorrow, nei panni del figlio di Dig, John Diggle Jr., che ha preso il nome di Connor Hawke e assunto il ruolo di Green Arrow in una linea temporale futura alternativa.     Arrow Stg.6 (Box 5 Dv)

Tuttavia, nei flash-forward della settima stagione di Arrow, è stato rivelato che la nuova iterazione di Connor Hawke è il figlio adottivo di Diggle e sua moglie Lyla, ma non è ancora stato spiegato quando e come è successo; egli è il figlio biologico di Ben Turner (alias Bronze Tiger).

Nel 2040, Connor è un agente dei Knightwatch nonché alleato di Mia Smoak e William Clayton nel loro intento di salvare la città; al contempo egli ha un rapporto travagliato con suo fratello JJ che è divenuto il leader della gang Deathstroke.   [TVLine]

“Empire 6”: Jussie Smollett non tornerà nell’ultima stagione

Il regno di Jamal Lyon in Empire è ufficialmente finito: Jussie Smollett non tornerà nel dramma musicale targato Fox, il co-creatore Lee Daniels lo ha dichiarato con enfasi sui social media.

Daniels ha menzionato un report di Variety secondo il quale gli sceneggiatori della serie stavano pensando di far tornare l’alter ego di Smollett, Jamal nella seconda metà della sesta nonché conclusiva stagione. Rispondendo a un tweet, Daniels ha scritto “questo non è reale. Jussie NON tornerà in Empire” e si è anche firmato con LD confermando che tale dichiarazione veniva direttamente da lui.

L’attore è stato scritturato fuori dagli episodi finali della quinta stagione a seguito dei problemi avuti con la legge; egli ha dichiarato di esser stato aggredito da due uomini che gli hanno lanciato contro degli insulti razzisti ma poi è stato accusato di aver inscenato lui l’attacco e di aver rilasciato una falsa dichiarazione alla polizia. Le accuse sono state in seguito ritirate, ma lo scandalo ha di fatto messo fine al suo ruolo in Empire.    [TVLine]      Empire St.3 (Box 4 Dv)

“YOU 2”: Danny Vasquez nuovo ricorrente

L’attore di Ant-Man, Danny Vasquez apparirà in più episodi di YOU.

Nella seconda stagione egli interpreterà Fincher, un poliziotto che combatte un profondo senso di esaurimento emanando un certo fascino pungente da colletto blu.

La nuova stagione – liberamente ispirata al secondo libro della collana di Caroline Kepnes – segue Joe Goldberg a Los Angeles, la città dove fa la conoscenza di Love Quinn, un’aspirante chef che non utilizza i social media come faceva la sua precedente ossessione Beck.      You. Ediz. italiana

Le new entry nel cast sono diverse a cominciare da Victoria Pedretti, Melanie Field, Magda Apanowicz e Charlie Barnett. Recentemente Vasquez nel piccolo schermo ha recitato in Shameless e Colony. Netflix deve ancora annunciare la data di rilascio della seconda stagione di YOU.    [Deadline]