“9-1-1: Lonestar”: Liv Tyler si è unita al cast dello spin-off

Liv Tyler è pronta a fare le valigie per il Texas.

L’attrice di The Leftovers reciterà al fianco di Rob Lowe in 9-1-1: Lonestar, lo spin-off del popolare procedurale sulle vite dei primi soccorritori.

Il suo personaggio, la capo dei paramedici Michelle Blake viene descritta come “compassionevole e spietata in parti uguali” con l’arguzia della cattiva ragazza che le tornerà utile quando si troverà a litigare con Owen (Lowe), il vigile del fuoco che da New York si trasferisce ad Austin.

Michelle ha inoltre un interessante passato: lei è disperata nel cercare di capire cos’è successo alla sorella minore Iris, scomparsa due anni fa. Secondo la descrizione ufficiale, “lei non si fermerà davanti a niente per scoprire la verità – anche se ciò significasse ‘bruciare’ la propria vita”. Oltreoceano Lonestar debutterà il 19 Gennaio 2020.    [TVLine]       The Leftovers – Svaniti nel nulla – Serie Completa – Stagioni 1-3 (9 DVD) Edizione Italiana

Annunci

“Riverdale 4”: nel trailer [spoiler] viene seppellito vivo

Il trailer ufficiale per la quarta stagione di Riverdale conferma i sospetti dei fan: Jughead Jones è in grave pericolo.

Dopo l’ambiguo flash-forward alle vacanze primaverili dei protagonisti – caratterizzato dall’assenza di Jug, il promo mostra una squadra di ricerca per Jug, la tempistica e le circostanze non sono molto chiare, perché ci sono anche sequenze in cui l’adolescente passa il tempo con i suoi amici – e con Betty, tuttavia egli sembra intrappolato in una sorta di bara con una torcia. Jug grida aiuto, ma nessuno riesce a sentirlo.     Riverdale – Stagione 1 (3 DVD)

Altrove, Betty viene colpita alla testa con un fucile da una misteriosa donna e Veronica promettendo di non essere estranea agli scandali sfoggia alcune delle sue mosse migliori. Buona visione!

Oltreoceano il teen drama farà ritorno mercoledì 9 Ottobre.    [TV Guide]

“The Stand”: rivelato il ruolo di Whoopi Goldberg; Alexander Skarsgard si è unito al cast

Whoopi Goldberg è entrata ufficialmente nel mondo di Stephen King.

La premio Oscar si è unita all’adattamento del bestseller horror in nove episodi firmato CBS All Access, The Stand e interpreterà Madre Abagail, una profeta che riceve visioni da Dio e guida i sopravvissuti alla super influenza.

Il servizio streaming ha anche annunciato ulteriori ingressi al cast: Jovan Adepo (The Leftover) nei panni di Larry Underwood, Owen Teague (Bloodline) come Harold Lauder, Brad William Henke (Orange Is The New Black) come Tom Cullen e Daniel Sunjata (Daniel Sunjata come Cobb.

The Stand presenta una visione apocalittica del mondo decimato dalla peste e invischiato in una lotta elementare tra il bene e il male. Il destino dell’umanità risiede sulle fragili spalle della 108enne Madre Abagail e un gruppetto di sopravvissuti.

Non confermato ufficialmente è invece il nome del vincitore dell’Emmy, Alexander Skarsgard (True Blood, Big Little Lies) che dovrebbe interpretare uno dei cattivi più iconici di King, Randall Flagg.
Curiosità: il fratello minore dell’attore, Bill Skarsgard interpreta Pennywise nei film IT.    [TVLineTV Guide]

“Roswell NM 2”: Cassandra Jean Amell ha ottenuto un ruolo ricorrente

La seconda stagione di Roswell, New Mexico accoglierà una faccia familiare ai conoscitori delle serie targate CW.

Cassandra Jean Amell ha ottenuto un ruolo ricorrente nel dramma soprannaturale del network sopracitato. Lei si calerà nei panni di un personaggio di nome Louise, un’aliena in cerca di rifugio nella Roswell del 1947, l’anno del vero incidente UFO. Il reboot aveva già rivisitato quel periodo nel corso della prima stagione.

Louise scopre che gli abitanti di questo strano, terrificante nuovo mondo sono significativamente meno accoglienti di quanto si aspettava. Anche se lei è una pacifista di natura, quando viene separata dai suoi figli, non ha altra scelta se non lottare per proteggerli a tutti i costi.

Amell è apparsa in diverse serie CW, più recentemente come Nora Fries in Supergirl e Arrow (al fianco del marito Stephen Amell) durante il crossover del 2018, “Elseworlds”. L’attrice ha preso parte anche a Hart of Dixie e One Tree Hill. Roswell, New Mexico oltreoceano tornerà all’inizio del 2020.    [The Hollywood Reporter]

“Ghostwriter”: Apple TV+ ha sviluppato il reboot; Brett Dalton fa parte del cast

Le cose stanno per farsi spettrali presso Apple TV+: il servizio streaming vicino al debutto ha sviluppato il reboot di Ghostwriter, lo show per bambini degli anni ’90.

La nuova versione, presentata come “una reinvenzione dell’amata serie originale” si incentra su “quattro bambini che vengono riuniti da un misterioso fantasma in una libreria di quartiere e devono collaborare per liberare personaggi immaginari da opere letterarie”.

Il cast comprende Brett Dalton (Marvel’s Agents Of SHIELD) che ha annunciato il suo casting tramite Instagram; Justin Sanchez (Bully), Isaac Arellanes (Euphoria), Madi Chapata e Hannah Levinson (22.11.63).

Il debutto è previsto per venerdì 1° Novembre, insieme ad altre proposte di Apple TV+ come The Morning Show con Jennifer Aniston e Reese Witherspoon e See con Jason Momoa.    [TVLine]

“The Good Doctor 3”: Robert Sean Leonard guest star in un episodio + trailer esteso

Robert Sean Leonard prenderà parte a un altro medical drama – ma stavolta interpreterà un paziente.

L’attore farà un cameo nella terza stagione di The Good Doctor, riunendosi così con il creatore e produttore esecutivo di House, David Shore.

Leonard apparirà nel terzo dei nuovi episodi nei panni di Shamus O’Malley, un accanito pescatore sportivo. Nella puntata incentrata su Claire, la tirocinante al terzo anno “affronta alcune complicazioni a casa e sul lavoro mentre si prepara a condurre il suo primo intervento”; al contempo il resto del team di Melendez si occupa di Shamus.     Dr.House: La Serie Completa 1-8 (Box Set) (46 DVD)

Egli arriva in ospedale a seguito di un incidente di pesca che mette i dottori alla prova “quando cercano di curare le sue ferite senza danneggiare il suo prezioso pescato” – secondo la sinossi ufficiale e come vediamo in questa immagine.

Dalla conclusione di House nel 2012, Leonard ha recitato in Falling Skies e The Hot Zone. Altri suoi crediti includono The Blacklist, Blue Bloods, The Good Wife e Law & Order: SVU. Oltreoceano The Good Doctor tornerà lunedì 23 Settembre.    [TVLine]

“Arrow-verse”: John Wesley Shipp confermato per il crossover ‘Crisis’

L’ex Barry Allen, ora meglio conosciuto per il ruolo di Henry Allen/Jay Garrick in The Flash, John Wesley Shipp apparirà nel crossover in cinque parti dell’Arrow-verse, Crisis On Infinite Earths.

Al momento non è trapelato nulla circa chi Shipp interpreterà, ma dato il fatto che l’attore due volte trionfatore agli Emmy ha già ripreso i panni di Barry Allen/Flash da Earth-90 nell’attuale serie targata CW, è facile supporre che egli indosserà ancora una volta il costume da velocista.

Shipp ha fatto la sua ultima apparizione come il Flash proveniente da Earth-90 nel crossover dello scorso anno, Elseworlds. Egli si è volatilizzato durante una battaglia con Anti-Monitor in quella storia.

Funko- Pop: DC: The Flash: Jay Garrick, Multicolore, 33955
Nell’omonimo fumetto, Flash si sacrifica per impedire ad Anti-Monitor di distruggere il mondo; anche Supergirl non sopravvive a “Crisis”; entrambi gli eroi vennero resuscitati anni dopo quando DC Comics decise di rilanciare di nuovo i suoi mondi.    [TV Insider]

“Hanna 2”: Dermot Mulroney sarà il nuovo antagonista

Il prossimo volto che continuerà a dare la caccia ad Hanna sarà Dermot Mulroney.

L’attore di Homecoming, visto recentemente del remake per il piccolo schermo di Quattro Matrimoni e un Funerale di Hulu si è unito al cast della seconda stagione del thriller targato Amazon.

L’attore si calerà nei panni di John Carmichael, un ex mentore di Marissa (interpretata da Mireille Enos) il quale assume il controllo della losca organizzazione UTRAX -che ha dato la caccia all’adolescente dalle straordinarie abilità – ed è determinato a portare a termine la sua spietata agenda.

Ulteriori aggiunge al cast includono Anthony Welsh (Black Mirror), Severine Howell-Meri (Casualty), Cherrelle Skeete (Call the Midwife) e l’emergente Gianna Kiehl. Continua a leggere