“Supernatural 15”: anticipazioni sui piani di Belphagor e le visioni di Sam

Dopo il primo episodio della quindicesima e ultima stagione di Supernatural, sono molte le domande nella testa dei fan ed anche se magari non abbiamo tutte le risposte, lo showrunner Andrew Dabb ha rivelato qualcosa su Belphagor (alias il demone che ha preso possesso del corpo di Jack), le visioni di Sam e il ritorno di Kevin Tran.

Cominciando proprio da Belphagor, “questo personaggio ha un po’ un ordine del giorno – definiamolo così – che verrà fuori nella parte successiva della stagione” ha rivelato Dabb.

Ovviamente Dean e Sam non sono nuovi ad avere “insoliti” alleati, ma stavolta “c’è una crisi alle porte” e “Belphagor è lì per aiutare, ragazzi! Quindi credo che lo prendano in parola perché devono, perché il mondo sta per esser invaso dai fantasmi. Ma come apprenderemo presto, c’è dell’altro della storia di Belphagor di quanto dà a vedere”. E sì, è proprio Belphagor, non qualcuno che finge di essere lui.
Funko – Figurine Supernatural – Dorbz Castiel Winged 8Cm

Ma perché restare con i Winchester? “Belphagor stesso l’ha detto: vuole rendere l’Inferno di nuovo grande, o in qualunque altro modo lo vuoi dire, e credo che ci sia un po’ di onestà in ciò. È un demone a cui piace l’inferno. Ma alla fine della giornata, la sua versione dell’Inferno e l’Inferno che vuole, e la versione dell’Inferno che i Winchester possono sostenere, potrebbero essere molto diverse”.

Il ritorno di Kevin Tran | “Perché Kevin era all’Inferno?” questa secondo Dabb è la prima domanda da porsi. “L’ultima volta che abbiamo visto Kevin, God sembrava intenzionato ad aiutarlo e mandarlo in Paradiso”, ma del resto, come abbiamo capito, God potrebbe non essere la persona più onesta sulla faccia della Terra.

Le visioni | “Era Sam a viverle” conferma Dabb, non Castiel. “Sam e il pubblico. Cas sa che qualcosa non va con quella ferita, non è in grado di guarirla, ma non ha avuto quelle specifiche visioni”.

Supernatural Damen Panty Set di 3 crediti Elbenwald Rosso Grigio Nero – L
Il minore dei Winchester per il momento “non è sicuro di cosa fossero. Non dorme da un po’. Non penso che le ricolleghi a qualcosa di soprannaturale. Ma come le visioni aumenteranno lo sfiorerà l’idea che non si tratta solo di PTSD”.

Nello specifico, le visioni “non sono del futuro e potrebbero non essere nemmeno del passato. Potrebbe trattarsi di una semplice visione”.    [TVLine]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...