“American Gods 3”: Lela Loren sarà la nuova [spoiler] di Shadow

Le cose cominciano a scaldarsi nella nevosa Lakeside, in Winsconsin.

La stella di Power, Lela Loren ha firmato per il ruolo ricorrente di Marguerite Olsen, una vicina di Shadow Moon – o meglio Mike Ainsel – nella terza stagione di American Gods.

Nel romanzo di Neil Gaiman su cui si basa la serie, Marguerite è la vicina di Shadow durante il suo mandato nella piccola città. Lei lo conosce solo con il suo alias; Marguerite è una reporter per il giornale locale nonché madre single di due bambini e nel libro alla fine viene rivelato un legame con un altro personaggio che conosciamo. (La versione di Marguerite del romanzo non ha una relazione sentimentale con Shadow, ma non si sa mai, nella serie le cose potrebbero essere diverse…).       American Gods Stg.1 (Box 4 Br)

Oltre al ruolo di Angela Valdes in Power, altri crediti dell’attrice includono Bull, The Closer, Gang Related, Covert Affairs e la parte di Danica Harlan nella seconda stagione di Altered Carbon.    [TVLine]

Rating di Martedì 22 Ottobre

Gli speciali per Halloween di ABC hanno fornito alla rete dei numeri migliori del solito… Great Pumpkin, Charlie Brown con 5 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.2 ha fatto meglio di The Conners di un decimo mentre Toy Story of Terror (3,7 milioni/1.0) ha superato Bless This Mess di tre decimi. mixed-ish (3,1 milioni/0.7) e black-ish (2,7 milioni/0.7) hanno guadagnato un decimo. Nelle altre reti…

The CW | The Flash (1,4 milioni/0.5) e Arrow (776mila/0.3) sono rimasti stabili nel rating e il secondo è salito nel pubblico.

NBC | The Voice (8 milioni/1.3) è rimasto stabile. This Is Us (7 milioni/1.6) e New Amsterdam (5,2 milioni/0.9) si sono migliorati entrambi; il medical drama ha ottenuto il suo rating migliore dalla premiere.

CBS | NCIS (11 milioni/1.1) e NCIS: New Orleans (6,7 milioni/0.7) sono rimasti costanti mentre FBI (8,8 milioni/0.8) ha perso un decimo.

Fox | Le World Series (11,6 milioni/2.9) hanno segnato numeri inferiori rispetto allo scorso autunno.    [TVLine]

“Arrow 8”: la redenzione è possibile per JJ?

John Jr. alias JJ crescendo è diventato un criminale – almeno questo è quello che ci raccontano i flashforward dell’ottava e ultima stagione di Arrow.

JJ sembra una mente omicida intenta a portare Star City alla rovina con l’ausilio della sua Deathstroke Gang, (egli è riuscito ad attirare il nuovo Team Arrow in una trappola e a prendere in ostaggio William) ma dal momento che oramai i bambini sono cresciuti e non si possono semplicemente sgridare e basta, la domanda che si pone è la seguente: la redenzione è possibile per lui?

Funko- Pop Vinyl Arrow Black Canary, 5342
Secondo il suo interprete Charlie Barnett, una turbolenta infanzia col fratello Connor ha avuto un enorme effetto sulla vita criminale di JJ, ma il figlio di John e Lyla potrebbe non essere una causa persa… “è difficile. Si tratta della famiglia, nella tua testa puoi ripetere milioni di volte che hai chiuso, non tornerai indietro e non permetterai che accada di nuovo, ma è molto più complicato di quanto puoi immaginare perché sono persone che la maggior parte delle volte ti conoscono meglio di chiunque altro, ti hanno visto crescere. Per JJ è come un’altalena; direi che lui è stato cresciuto da delle persone incredibilmente buone e ciò non si può mai perdere. Credo che soppesi costantemente queste questioni”. Continua a leggere

“The Flash 6”: scoop sugli indizi circa l’introduzione di Sue Dearborn

Non è un segreto che Ralph Dibny non ha avuto una vita sentimentale degna di lui sin dal suo ingresso in The Flash nel corso della quarta stagione, ma ovviamente dopo aver letto il nome “Sue Deadborn” (alias la moglie di Elongated Man nei fumetti DC), i fan si aspettano un cambiamento sotto quel punto di vista.

Ma perché non sappiamo ancora niente di lei? Ebbene, prima di abbracciare l’amore, Ralph doveva lavorare sulla sua autostima e dopo una toccante conversazione con sua madre, “si rende conto che l’ha superata. Ciò gli fornisce un banco di prova della strada che ha fatto, di quanto è cresciuto negli ultimi due anni, di cosa è capace e di quello che si merita. Perché, seppur sua mamma non pensa di meritarsi di essere felice, credo che Ralph adesso senta di meritare ciò” ha detto Hartley Sawyer.

Funko Pop TV The Flash – Flash
Ma quanto dovremo aspettare affinché Ralph sia pronto per l’amore che sia con Sue o qualcun’altra? Secondo l’attore, gli sceneggiatori stanno piantando molti semi che daranno i loro frutti nella seconda metà della stagione – e Sue ne farà parte, ma forse non nel modo in cui ci aspettiamo. Continua a leggere

CBS ha ordinato più episodi per “All Rise”, “Bob Hearts Abishola” e altre due serie

Il network CBS ha dato un bel voto di fiducia a tutte le sue nuove serie autunnali: oltre al rinnovo di Evil per la seconda stagione, la rete ha commissionato degli episodi extra per All Rise, Bob Hearts Abishola, The Unicorn e Carol’s Second Act.

Il dramma legale ha debuttato con 6 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.7 e si è mantenuto stabile; recentemente ha anche guadagnato col quinto episodio.

Sul fronte delle sitcom, la novità prodotta da Chuck Lorre, Bob Hearts Abishola (con in media 5,3 milioni/0.7) è rimasta stabile con i suoi ultimi quattro episodi. The Unicorn al lancio ha ottenuto 6 milioni/0.8 (scesi poi a 5,2 milioni/0.7) mentre la comedy ospedaliera con Patricia Heaton è rimasta costante migliorandosi poi col quarto episodio (5,1 milioni/0.7).

Anche se CBS afferma che il quartetto ha ottenuto degli “ordini per le stagioni complete” – solitamente 22 episodi – un rappresentante della rete non ha voluto rivelare il numero esatto di episodi aggiuntivi oltre ai tredici già commissionati.    [TVLine]

“Evil” rinnovato per la seconda stagione da CBS

Halloween è arrivato in anticipo per Evil: CBS ha rinnovato il thriller a sfumature soprannaturali da Robert e Michelle King per la seconda stagione.

La rete nel frattempo non ha ordinato episodi aggiuntivi per la prima stagione che consisterà nei 13 episodi inizialmente commissionati.

La serie che vede come co-protagonisti Katja Herbers (Westworld) e Mike Colter (Luke Cage) oltreoceano ha debuttato lo scorso mese con 4,6 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.6 che ha mantenuto nelle due settimane successive per poi salire a 0.7 con il quarto episodio.

Questa eccezionale nuova serie ha attirato un’appassionata base di telespettatori e ascolti consistenti fornendo al contempo ogni settimana storie interessanti, inclusive e rilevanti. […]” ha detto Kelly Kahl, Presidente di CBS in un comunicato.    [TVLine]

“Riverdale 4”: Timothy Webber sarà il nonno di Jughead

Il padre di FP da lungo tempo assente sarà introdotto in Riverdale.

Timothy Webber (Once Upon a Time) ha ottenuto il ruolo di Forsythe Pendleton Jones I nel teen drama di CW e farà il suo debutto nel nono episodio della quarta stagione (l’ultimo che andrà in onda oltreoceano nel 2019).

Secondo la descrizione ufficiale del personaggio, il nonno di Jughead è “un eremita brizzolato che vive da solo nei boschi. Egli è il patriarca della famiglia Jones ma si vergogna di sé stesso, è devastato dai sensi di colpa per la sua mancanza di risultati e la sua caduta nell’alcolismo”.
Riverdale – Stagione 1 (3 DVD)

Quando il nipote si presente alla sua porta, Forsythe lo invita a discutere del suo lungo coinvolgimento con l’affiliazione dei Baxter Brothers”. Al Comic-Con di New York, Skeet Ulrich aveva detto circa il padre di FP: “la mela non cade lontano dall’albero”. Altri crediti di Webber includono Loudermilk, A Series of Unfortunate Events e The Exorcist.    [Decider]