“Superstore 5”: la serie onorerà Linda Porter con un episodio tributo a Myrtle

Il Cloud 9 renderà omaggio a una collega buonanima quando Superstore tornerà nel nuovo anno.

La comedy sul posto di lavoro targata NBC riconoscerà la scomparsa della dolce Myrtle, interpretata dalla defunta Linda Porter.

Nel dodicesimo episodio della quinta stagione, i dipendenti “sono alle prese con la morte della loro amata collega… e il fatto che lei ha lasciato una grossa somma di denaro a Jonah” rivela la sinossi ufficiale.

Porter è morta lo scorso 27 Settembre all’età di 86 anni; l’attrice è stata un volto ricorrente nella serie sin dall’inizio ed è apparsa in un totale di 36 episodi.    [TVLine]

Rating di Martedì 10 Dicembre

La terza parte del crossover “Crisis On Infinite Earths” su The CW è stata vista da 1,71 milioni di telespettatori totali con un rating di 0.6 alla pari con la seconda parte; The Flash ha così registrato un alto nel secondo dato per questa stagione e il suo miglior pubblico dallo scorso 11 febbraio. Il talk show Aftermath ha ottenuto 733mila/0.2. Nelle altre reti…

Fox | The Masked Singer (5,8 milioni/1.6) ha facilmente dominato la serata nel rating. Gli ultimi episodi di The Moodys (in media 1,9 milioni/0.5) sono saliti molto rispetto ai precedenti.

ABC | Con i loro finali autunnali, The Conners (5,7 milioni/1.0) ha perso due decimi, Bless This Mess (3,6 milioni/0.6) e mixed-ish (2,9 milioni/0.5) sono scesi e black-ish (3 milioni/0.6) si è migliorato. Emergence (2,7 milioni/0.4) era stabile.

NBC | Ellen’s Greatest Night of Giveaways (ha ottenuto 6,8 milioni/1.2). The Voice (8,3 milioni/1.2) è salito del 30 e 20 per cento mentre Making It (3,1 milioni/0.5) era stabile.    [TVLine]

SAG Awards 2020: tutte le nomination della TV

Le nomination per la 26^ edizione degli Screen Actors Guild Awards sono state annunciate e The Marvelous Mrs. Maisel ha dato prova di essere davvero fantastica aggiudicandosi quattro candidature.

The Crown, Game of Thrones, Stranger Things, The Morning Show, Fleabag e The Kominksy Method seguono a quota tre nomination. Senza ulteriori indugi ecco tutti i dettagli…

DRAMA ENSEMBLE
Big Little Lies
The Crown
Game of Thrones
The Handmaid’s Tale
Stranger Things Continua a leggere

“Lord of the Rings”: Ema Hovarth è entrata nel cast

C’è un nuovo ingresso nel cast della nuova serie di alto profilo targata Amazon Studios, Lord of the Rings.

Ema Hovarth ha ottenuto un ruolo fisso nell’adattamento per il piccolo schermo dei romanzi di J.R.R. Tolkien. Le vicende saranno sempre ambientate nella Terra di Mezzo ma precederanno gli eventi de La Compagnia dell’Anello.

Del cast principale – che Amazon deve ancora confermare ufficialmente – fanno parte anche Will Poulter, Markella Kavenagh e Joseph Mawle. Giochi Uniti GU197 Il Signore degli Anelli Lcg, Set Base

Dopo le riprese dei primi due episodi in Nuova Zelanda, la produzione andrà in pausa per 4 o 5 mesi; tempo che servirà agli sceneggiatori per mappare e scrivere buona parte della seconda stagione che il servizio streaming ha già commissionato.

Hovarth nel 2017 ha recitato nell’horror psicologico Like.Share.Follow., mentre era ancora una studentessa ad Harvard, la scorsa estate è entrata nel cast del dramma di Quibi, Don’t Look Depper.    [Deadline]

“Stargirl”: Starman passa la torcia a Courtney Whitmore nel nuovo trailer

Starman è fuori e Stargirl prende il suo posto nel primo trailer per la nuova serie targata DC Universe/The CW.

La trama si incentra sulla studentessa del secondo anno di liceo Courtney Whitmore (interpretata da Brec Bassinger) come lei ispira un improbabile gruppo di giovani supereroi a fermare i cattivi del passato. Il dramma reinventa Stargirl e il primissimo gruppo di supereroi, la Justice Society of America in quella che viene descritta una “serie imprevedibile”.

DC Comics Figure di scacchi di resina Chess Collection Nº 79 Stargirl
Del cast fanno parte anche Amy Smart (Felicity) nei panni di Barbara, la madre di Courtney, Luke Wilson (Legally Blonde) alias il nuovo marito di Barbara e Trae Romano nei panni del figlio di quest’ultimo. Neil Jackson (Absentia, Sleepy Hollow) e l’emergente Hunter Sansone interpreteranno dei personaggi “non svelati” legati al mondo DC. Buona visione!

Il personaggio di Stargirl è stato creato da Geoff Johns nel ’99 ed ispirato alla sorella defunta che è rimasta uccisa nell’esplosione di un aereo nel 1996. Johns è il co-showrunner della nuova serie al fianco di Melissa Carter (Queen Sugar); Greg Berlanti e Sarah Schechter sono tra i produttori. Il lancio oltreoceano è previsto nella primavera 2020.    [TVLine]

“Supergirl 5”: Thomas Lennon interpreterà il nuovo [spoiler]

Una vecchia conoscenza farà ritorno a National City, ma c’è una sorpresa: Thomas Lennon (The Odd Couple, Reno 911!) si calerà nei panni dell’imbroglione che altera la realtà, Mxyzptlk precedentemente interpretato da Peter Gadiot (Once Upon A Time in Wonderland).

Il Myx di Gadiot proveniva dalla Quinta Dimensione e prese parte a due episodi della seconda stagione di Supergirl durante i quali senza successo tentò di rimorchiare Kara. Il personaggio è in grado di cambiare forma e questa sua abilità entrerà ovviamente in gioco nella quinta stagione del dramma CW.      Diamond Select, Colore Figure, Standard

Il ruolo ricorrente di Lennon è una delle prime notizie che trapelano circa il post “Crisis On Infinite Earths” per Supergirl. L’evento crossover “resetta gran parte di quello che succede” durante la seconda metà della stagione – ha rivelato lo showrunner Robert Rovner, “esso influenza tutto quello che accade nella serie, è divertente vedere cosa succede dopo”.    [TVLine]