“Supernatural 15”: sospesa la messa in onda a causa del Coronavirus; il finale sembra comunque garantito

La stagione finale di Supernatural si interromperà prima del previsto: il produttore esecutivo Andrew Dabb ha annunciato su Twitter che l’episodio trasmesso questa sera oltreoceano (il tredicesimo della 15^ stagione) sarà l’ultimo per un po’ di tempo in conseguenza alla sospensione delle riprese e della produzione dovuta all’epidemia del COVID-19.

Dabb ha in seguito chiarito che nonostante siano stati girati diciotto episodi su venti totali, “i dipartimenti degli effetti visivi e del suono sono stati chiusi a causa del contagio. Quindi, attualmente gli episodi non possono esser completati”.

Al momento dello stop restavano solo due episodi da girare, ma non sembra esserci nulla da temere: “noi, [la rete] CW e Warner Bros. abbiamo tutte le intenzioni di tornare e finire la serie” ha assicurato Dabb. “Non è una questione di “se”, ma è una questione di quando”.    [TVLine]       Supernatural Sam Winchester Q-Pals Peluche

Rating di Domenica 22 Marzo

Questa domenica NCIS: Los Angeles è stato seguito da 7,4 milioni di telespettatori totali con un rating di 0.8 in aumento rispettivamente del 12 e 33 per cento dallo scorso episodio; la serie ha così registrato il suo pubblico migliore da un anno e degli alti nella demo. Sempre su CBS, NCIS: New Orleans (6,5 milioni/0.7) si è migliorato a sua volta. Nelle altre reti…

NBC | Little Big Shots (3,7 milioni/0.6) è salito rispetto la scorsa settimana. The Wall (3,6 milioni/0.6) e Zoey’s Extraordinary Playlist (2 milioni/0.4) erano stabili mentre Good Girls (1,9 milioni/0.5) ha guadagnato un decimo.

The CW | Batwoman (797mila/0.2) e Supergirl (651mila/0.2) sono rimasti costanti nel rating ma il secondo è sceso a un minimo nel pubblico.

ABC | AFV (6,7 milioni/1.1) è salito, American Idol (7,7 milioni/1.4) ha guadagnato un decimo mentre The Rookie (5,2 milioni/0.8) era stabile.

Fox | The Simpsons (1,7 milioni/0.6), Duncanville (1,1 milioni/0.4) e Bob’s Burgers (1,4 milioni/0.6) erano tutti costanti.     [TVLine]

SPOILER su The Good Doctor, The Blacklist, Supernatural, TWD, Legacies, Roswell NM, 9-1-1, New Amsterdam e Prodigal Son

Ecco qualche anticipazione circa chi e in quali circostanze capirà i propri sentimenti in The Good Doctor, se uno degli eroi di 9-1-1 è vicino ad una crisi, quale partenza dal New Amsterdam potrebbe non essere permanente e altro ancora!!

  • The Blacklist

Liz non si pentirà di aver confessato a Ressler che sua madre è in realtà viva: “c’è sempre la questione di chi sa cosa, ma giochiamo pulito con i fan che questo è il loro segreto” ha chiarito il creatore Jon Bokenkamp con TVLine.
Liz voleva placare il suo senso di colpa perché tiene a lui. Quindi, lo sa qualcun altro? Non ancora, mettiamola così”.       The Blacklist Stg.6 (Box 6 Br )
Bonus scoop: l’agente Ressler “custodisce un grande segreto. Pensiamo a lui come a un vero boy-scout la cui carriera si basa sull’integrità. Il pubblico resterà sorpreso quando daremo un’occhiata al suo passato” ha aggiunto Bokenkamp.

  • Roswell, New Mexico

Dopo aver scoperto di essere incinta del figlio di Noah, “Isobel ha una decisione complicata da prendere” ha rivelato la produttrice esecutiva Carina Adly Mackenzie a TVLine. “Lei ha opzioni limitate, non può andare da un dottore e nemmeno ricevere una normale assistenza sanitaria. In questo momento non ha nemmeno un sistema di supporto, Max non c’è e Michael non se la passa bene. Isobel affronta una spaventosa nuova direzione della sua vita che non si aspettava di dover affrontare da sola”.

Altrove, Maria diventerà una vera “forza della natura” in seguito alla scomparsa della madre. “Mimi è la sua priorità. Non prenderà la sua sparizione alla leggera. E relativamente presto scoprirà che molte persone a cui tiene davvero le hanno nascosto dei segreti – e non la prenderà molto bene”. Continua a leggere

“The Walking Dead 10”: Scott Gimple rivela come la storia di Michonne non è finita

Danai Gurira ha lasciato The Walking Dead, tuttavia, il suo tempo all’interno dell’universo dei non morti non è finito.

Nel talk show Talking Dead – trasmesso dopo l’ultimo episodio dell’attrice nei panni di Michonne – il direttore creativo del franchising, Scott Gimple si è fermato prima di annunciare che Gurira si unirà a Andrew Lincoln nei prossimi film di Walking Dead, ma ha lasciato intendere che rivedremo l’eroina munita di katata… “La sua storia non è finita” ha detto lui.    The Walking Dead: The Telltale Definitive Series – PlayStation 4

Ricapitolando brevemente, [contiene SPOILER] a bordo di una nave abbandonata Michonne ha trovato le prove che Rick è ancora vivo, un paio di stivali, un’incisione di sé stessa e Judith sul vetro di un iPhone e la didascalia “abbi fede un altro po’” in giapponese. Così, con la benedizione di Judith, Michone si è diretta a nord – forse in New Jersey – alla ricerca di Rick. Strada facendo ha anche aiutato un paio di misteriosi sconosciuti. Continua a leggere