“Chicago P.D. 7” post finale: anticipazioni sui nuovi nemici dell’Intelligence, la relazione tra Halstead e Upton

Molti fan di Chicago P.D. hanno atteso che per Halstead e Upton arrivasse il momento giusto per mettersi insieme ed a quanto pare si presenterà nell’ottava stagione!

Siamo entusiasti di scavare più a fondo nel loro rapporto ed esplorare se questi due possono portare avanti contemporaneamente una relazione professionale e personale” ha rivelato lo showrunner Rick Eid.

Non ci sono dubbi che provano forti sentimenti per l’altro. Si stanno innamorando”.

Il ritorno originale di Hayley a Chicago – dopo il suo lavoro col team dell’FBI a New York – era previsto nel ventunesimo episodio di questa stagione che però è stata abbreviata a causa dell’epidemia del COVID-19.

La nuova stagione vedrà anche lo scontro tra Atwater e gli amici/familiari di Tom Doyle, il poliziotto razzista che in precedenza aveva puntato una pistola alla testa di Kevin.

Abbiamo cercato di scrivere il personaggio di Doyle come qualcuno più ignorante piuttosto che odioso; qualcuno che non si identifica davvero come razzista; egli dice e fa cose indelicate e offensive. La ragione per cui Doyle ha cercato di fare la cosa giusta [nel finale della settima stagione] è perché si sentiva veramente in colpa per quanto successo l’anno prima” ha spiegato Eid.

Atwater dovrà sicuramente affrontare le conseguenze delle sue decisioni circa l’aver detto la verità su Doyle” alle autorità scatenando l’ira dei poliziotti amici del detective. Le persone vicine a Doyle “hanno dei buoni agganci al Dipartimento di polizia e nell’ufficio del Sindaco. Sono degli avversari formidabili e presenteranno una vera sfida per Atwater. C’è una buona probabilità che Voight ed il resto dell’Intelligence finiscano nel loro mirino”.     Chicago P.D. Stg.1 (Box 4 Dvd)

Ma Atwater non dovrà affrontare tutto questo da solo, egli avrà il pieno supporto dei suoi colleghi, incluso Voight che come spiega Eid ha cercato di assicurarsi che Kevin prendesse la decisione migliore per sé stesso.

L’unica preoccupazione di Hank è fare ciò che è meglio per Atwater. A lui non interessa la politica. In altre parole, le sue scelte sono guidate dal pragmatismo e non dalle sue emozioni ha detto lo showrunner.

In questa situazione in particolare, lui voleva che Kevin fosse consapevole delle conseguenze della decisione che stava per prendere, i pro e i contro. Non voleva persuaderlo o manipolarlo. Voleva che Atwater sapesse ogni dettaglio così da poter prendere la decisione giusta”.

Per adesso non è chiaro quanto il suo atto coraggioso potrebbe costare a Kevin, ma qualunque cosa accada, avrà sempre la tranquillità e consapevolezza di aver fatto la cosa giusta.

Infine, Eid ha rivelato che l’ottava stagione riprenderà “in tempo realee l’originale finale della settima stagione sarà posticipato verso il quarto o quinto episodio dell’ottava… “Non posso scendere nei dettagli ma qualcuno che conosciamo viene assassinato”.   [TV GuideTVLine]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...