“Legends Of Tomorrow 5” post finale: anticipazioni sul rapimento di [spoiler], i dubbi circa Zari

Le Leggende sono incappate in un nuovo problema.

Al termine del finale della quinta stagione di DC’s Legends Of Tomorrow, [Contiene SPOILER] all’insaputa dei suoi amici, Sara è stata rapita dagli alieni ovvero i prossimi principali antagonisti dei nostri eroi.

Nel frattempo, ci sono stati anche un paio di addii: Zari 1.0 ha capito che la sua presenza e le due linee temporali in lotta per il controllo della vita di Behrad stavano lentamente uccidendo suo fratello, quindi lei ha salutato Nate e i suoi amici prima di tornare nel totem. Dopodiché, mentre le Leggende festeggiavano la loro vittoria, Charlie ha deciso di restare negli anni’70 e mettere le radici lì. (Maisie Richardson-Sellers di fatto ha lasciato la serie).

MasTazas Legends of Tomorrow Orologio CD Clock 12cm
Qui di seguito lo showrunner di Legends, Phil Klemmer parla delle forze spaziali che hanno preso Sara e del grande dilemma degli sceneggiatori circa Zari.

Il rapimento di Sara | Grazie alla sinossi della sesta stagione sappiamo che i responsabili della scomparsa di Lance sono gli alieni, ma perché proprio quest’ultimi? “Stiamo solo cercando si alleggerirci avendo qualcosa di veramente divertente e viscerale. La cosa bella degli extraterrestri: quando li realizzi nel modo in cui intendiamo realizzarli, non devi trascorrere metà episodio a conoscere le creature. È un po’ come il nostro episodio sugli zombie: tutti sanno cos’è. Tale scorciatoia consente di dedicare più tempo a esplorare le dinamiche dei tuoi veri protagonisti. Quindi, immagino che compiere qualcosa che fosse, almeno all’apparenza, molto semplice era accattivante per noi in quanto ci dà l’opportunità di concentrarci sulle nostre Leggende la prossima stagione”.

I Dominatori chi? | “Questi [alieni] sono totalmente diversi” da coloro che le Leggende e gli altri eroi dell’Arrow-verse hanno combattuto in uno dei crossover – conferma lo showrunner. Il primo episodio della sesta stagione, “è effettivamente un episodio pilota che spiega chi sono queste creature. Vogliamo proporre una specie di sorprendente varietà di alieni, modellare la stagione come una sorta di film di serie B sui mostri e [produzione] a basso budget stile anni ’80, che sia spassoso”.

Non vogliamo che i nostri alieni, almeno all’inizio, siano troppo complicati. Ci siamo ispirati a cose un po’ stravaganti come They Live e Mars Attacks!. Questa stagione è stata molto emotiva e intendiamo controbilanciare ciò con qualcosa che sia un po’ frivolo e dozzinale, suppongo” ha detto Klemmer.

Zari | Nel decidere chi sarebbe dovuto restare tra Zari 1.0, Zari 2.0 e Behrad “c’è stato un momento in cui gli sceneggiatori erano completamente divisi” e hanno preso in considerazione di tenere entrambe le alter ego di Tala Ashe. Tuttavia, “in qualche modo, siamo tornati in noi e consapevoli che Zari 1.0 è sempre, teoricamente, là fuori per noi. Ma allo stesso tempo, abbiamo percepito che l’evoluzione di Zari 2.0 nel corso della stagione… incorpora degli elementi dell’altra sua sé”.         Trenta anni di storie. John Constantine. Hellblazer

Quando è stata introdotta Zari 2.0 “in un certo senso era implicito che ci fosse qualcosa di sbagliato in lei” per il suo essere egocentrica, superficiale e sembrava che ciò non avrebbe portato molto lontano, invece “la sorpresa è stata realizzare che in lei c’era concretezza tutto il tempo, era solo diversa e non così ovvia. Avere qualcuno come John Constantine che si innamora di lei per quello che è, è la prova di tale merito, della sua forza segreta”.

E seppur “ritenevamo divertente far vestire Tala come un’influencer, è stata un’esperienza umiliate quando ci siamo resi conto che si trattava di una persona reale e facevamo meglio a prenderla sul serio e scrivere seriamente il personaggio” ammette Klemmer. “Verso il termine della stagione ovviamente eravamo del tutto innamorati di lei come lo eravamo di Zari 1.0. Si tratta di un processo divertente”.     [TVLine]            Dc’S Legends Of Tomorrow St.1 (Box 2 Br)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...