“The Witcher: Blood Origin”: Jodie Turner-Smith si è unita al prequel

The Witcher: Blood Origin ha appena trovato uno dei suoi volti protagonisti.

Netflix ha annunciato che Jodie Turner-Smith (The Last Ship) è entrata nel cast della serie fantasy prequel nel ruolo di Éile.

Ambientata in un mondo elfico 1200 anni prima di The Witcher, la serie limitata in sei partiracconterà la storia perduta nel tempo – la creazione del primo prototipo di Witcher e gli eventi che hanno portato alla fondamentale congiunzione delle sfere, quando i mondi mostri, uomini e elfi si fusero in uno solo” rivela la sinossi ufficiale.      Il guardiano degli innocenti. The Witcher (Vol. 1)

Éile viene descritta come una guerriera d’elite benedetta con la voce di una dea che ha lasciato il suo clan e la posizione di guardiana della Regina per seguire il suo cuore come musicista nomade. Una grande resa dei conti nel continente la costringe a riprendere la spada lungo la sua ricerca di vendetta e redenzione.

Oltre al ruolo della tosta Azima in The Last Ship, i precedenti crediti di Turner-Smith includono Jett, Nightflyers e il film Queen & Slim.    [TVLine]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...