“Good Omens” rinnovato per la seconda stagione da Amazon

Aziraphale e Crowley si sono presi il loro tempo ma stanno per tornare.

Good Omensinizialmente concepita come una serie limitata – è stata rinnovata per la seconda stagione da Amazon Prime.

Michael Sheen e David Tennant riprenderanno i rispettivi ruoli dell’angelo Aziraphale e del demone Crowley nei sei nuovi episodi; le cui riprese cominceranno entro la fine dell’anno in Scozia.
Good omens. Le belle e accurate profezie di Agnes Nutter, strega

La seconda stagione “esplorerà delle trame che vanno oltre il materiale originale per illuminare l’amicizia misteriosa tra Aziraphale, un angelo pignolo/commerciante di libri rari e Crowley, un demone che va sempre di fretta. Essendo stati sulla Terra fin dall’Inizio e con l’Apocalisse sventata, Aziraphale e Crowley stanno tornando a vivere una vita semplice tra i mortali di Soho, a Londra, quando un messaggero inaspettato si presenta con un sorprendente mistero“.

Neil Gaiman – autore insieme a Terry Pratchett del romanzo originale – co-showrunner e produttore esecutivo della serie assieme a Douglas Mackinnon, che tornerà altresì alla regia. Rob Wilkins, John Finnemore e Josh Cole di BBC Studios Productions saranno gli altri EP. Finnemore e Gaiman si occuperanno anche delle sceneggiatura.      Funko 49280 POP TV: FGood Omens – Crowley w/Apple w/Chase (Styles may vary)

La prima stagione di Good Omens è stata rilasciata dal servizio streaming a maggio 2019. Il cast includeva anche Jon Hamm, Nick Offerman, Jack Whitehall, Miranda Richardson, Adria Arjona, Michael McKean, Anna Maxwell Martin e Mireille Enos.    [TVLine]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...