“Station 19 4”: [spoiler] ha lasciato la serie

La caserma di vigili del fuoco di Seattle ha perso un altro dei suoi eroi.

Uno dei cinque membri originali del cast di Station 19 ha lasciato la serie dopo il quinto episodio della quarta stagione che combaciava con il crossover con Grey’s Anatomy.

[Contiene SPOILER] Okieriete Onaodowan ha fatto la sua ultima apparizione dei panni di Dean Miller. L’attore noto anche per il musical Hamilton voleva lasciare il dramma al termine della scorsa stagione, ma ha accettato di tornare per cinque episodi necessari a concludere la storia del suo personaggio.

Interpretare Dean è stato un piacere. Devo ringraziare Shonda Rhimes, Stacy McKee, Krista Vernoff, Paris Barclay e [la rete] ABC per avermi permesso di portarlo in vita” ha detto Onaodowan in una dichiarazione.

Sono grato di aver lavorato con la troupe più amorevole, gentile e dedicata della TV generalista. E soprattutto, grazie ai fan per aver mostrato a Dean così tanto amore. Spero che lui vi abbia ispirato a cambiare il tuo mondo in meglio. Sii tu il cambiamento!”.

Nella trama, Dean non è sopravvissuto alle ferite riportate dopo l’esplosione di un gasdotto dove è rimasta coinvolta anche Vic. Quando l’ambulanza con Miller è giunta al Grey Sloan non c’era già niente più da fare per Miller.

Dopo il decesso di Dean, Ben e Miranda hanno accolto la piccola Pruitt nella loro famiglia; il vigile del fuoco infatti aveva promesso al collega che si sarebbe preso cura della sua bambina se a lui fosse successo qualcosa.     [Deadline]         EUGINE DREAM You Are My Person Meredith Grey Cristina Yang Grey’s Anatomy T-Shirt Donna Bianco M

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...