“The Flash 8”: Robbie Amell tornerà per un paio di episodi

Dopo il ritorno di due dei tre Firestorm, Victor Garber e Franz Drameh nel 100° episodio di DC’s LegendsOf Tomorrow, è il momento di rivedere anche l’altra metà dell’originale supereroe.

Robbie Amell (Resident Evil: Raccoon City, Upload), colui che ha interpretato Ronnie Raymund farà ritorno nell’Arrowverse.
DC Icons Firestorm: Justice League Action Figure

L’attore prenderà parte ad un paio di episodi dell’ottava stagione di The Flash a cominciare dall’undicesimo. Tuttavia, le circostanze riguardanti il cameo di Amell per il momento sono nascoste e ben al sicuro nel Time Vault.

Ronnie era creduto morto nell’esplosione dell’acceleratore di particelle, ma in realtà l’incidente lo aveva fuso con Martin Stein creando Firestorm. Sfortunatamente, la reunion e il matrimonio tra lui e Caitlin non sono durati a lungo perché Ronnie è defunto salvando Central City nel finale della prima stagione di The Flash.

Dopo la morte di Ronnie, Jefferson “Jax” Jackson è diventato l’altra metà di Firestorm. L’ultima apparizione di Amell nel dramma CW risale ad un episodio della terza stagione.         The Flash Stg.6 (Box 4 Dv)

In precedenza era stato rivelato anche il ritorno di Rick Cosnett per un episodio flashback; fonti confermano che non si tratterà del medesimo episodio di Amell.    [Entertainment Weekly]

Un pensiero su ““The Flash 8”: Robbie Amell tornerà per un paio di episodi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...