Informazioni su linda93admn

Amministratrice del blog online dal 12 Marzo 2013. Appassionata da anni di serie televisive ho deciso di creare questo spazio per realizzare un piccolo sogno nel cassetto...

Rating di Venerdì 17 Febbraio

Questo Venerdì su NBC, Grimm è stato seguito da 3,9 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.8, salendo di un decimo rispetto alla scorsa settimana. Emerald City (2,4 milioni/0.6) ha guadagnato qualche telespettatore restando stabile nella demo. Nelle altre reti…

CBS | MacGyver (7,3 milioni/0.9) è calato del 25 per cento nella demo toccando i suoi minimi. Hawaii Five-0 (9,5 milioni/1.1) ha perso due decimi mentre Blue Bloods (10 milioni/1.1) ne ha perso uno.

Fox | Rosewood (2,7 milioni/0.6) ha perso qualcosa. Sleepy Hollow (1,8 milioni/0.5) è rimasto stabile nella demo ma ha toccato il suo audience più basso di sempre.

The CW | The Vampire Diaries (1 milione/0.4) e Reign (680K/0.2) hanno perso qualcosa nell’audience ma sono rimasti stabili nella demo.

ABC | The Last Man Standing (6,5 milioni/1.1) e Dr. Ken (4,3 milioni/0.8) hanno perso un decimo, mentre Shark Tank (5,2 milioni/1.1) ne ha perso due.   [TVLine]

Advertisements

“Castle Rock”: J.J. Abrams e Stephen King produrranno una nuova serie per Hulu

J.J. Abrams, Stephen King e Hulu porteranno avanti la loro collaborazione per 11.22.63 con una nuova serie antologica per il servizio streaming.

Il progetto si intitolerà Castle Rock, nome della popolare location del Maine che compare in molti dei libri di of King, inclusi The Dead Zone, Cujo, The Body, Uncle Otto’s Truck e Mrs. Todds’s Shortcut.

Ogni stagione sarà incentrata su nuovi personaggi e temi dei romanzi che hanno usato Castle Rock come ambientazione. Le successive stagioni avranno differenti trame ma interporranno personaggi e trame da precedenti iterazioni per mantenere le trame nello stesso universo.

Lo showrunner e creatore di Manhattan, Sam Shaw è legato al progetto, ma non sono state rivelate le specifiche. Altri dettagli – incluso il numero di episodi o il debutto previsto – non sono stati annunciati.   [TV Guide]

“Animal Kingdom”: annunciata la data della 2^ stagione

Il disfunzionale clan familiare dei Cody tornerà per averne di più: TNT ha annunciato il debutto della seconda stagione di Animal Kingdom.

Il crime drama oltreoceano farà ritorno Martedì 30 Maggio.

Se intanto però volete un’anteprima di quello che attende la matriarca Janine “Smurf” Cody e i suoi figli esperti in furti, guardate questo nuovo trailer per la seconda stagione. Buona visione!   [TVLine]

“Once Upon A Time 6”: nuovi dettagli sull’episodio musicale

L’episodio musicale di Once Upon A Time si preannuncia colmo.

L’ora sarà caratterizzata da sette canzoni, incluso un grande assolo per Jennifer Morrison alias Emma Swan.

Altri dettagli sull’episodio – incluso chi saranno gli altri a cimentarsi nel canto (oltre a Lana Parrilla), cosa canteranno e soprattutto perché lo faranno – al momento non sono stati divulgati.

Siamo tutti così entusiasti di questo” ha recentemente detto Morrison a Entertainment Weekly. “È una di quelle cose a cui abbiamo tutti pensato. La maggior parte di noi ha esperienza nei musical oppure abbiamo cantato nelle nostre vite, o fatto musica in qualche modo. Abbiamo scherzato a tal proposito. Adesso stiamo giusto ascoltando le canzoni cercando di capire come si incastrano insieme e qual è la trama”.

La messa in onda dell’episodio oltreoceano è prevista in primavera. Once tornerà con i nuovi episodi Domenica 5 Marzo.

SPOILER su Bates Motel, Chicago PD e Fire, TVD, Supergirl, Grey’s Anatomy, Timeless e Blindspot

C’è qualcuno che alla riapertura del Bates Motel non sarà al corrente della scomparsa di Norma? Quale nuovo ostacolo si presenterà per una delle coppie di Chicago PD e chi tornerà nelle vite di Dawson e Carey? Questo e non solo nelle righe sottostanti…

  • Bates Motel

La nuova stagione riprenderà 18 mesi dopo la morte di Norma – anche se non tutti sono a conoscenza della sua scomparsa. “Dylan non sa ancora che Norma è morta” dice la produttrice esecutiva Kerry Ehrin. Nonostante il ruolo avuto nella sua morte, Norman com’era prevedibile vive nella negazione e non riconosce che la madre è morta. “In prevalenza, no. È troppo doloroso” dice Ehrin. “Norman vive in molteplici realtà al momento”.

  • Chicago P.D.

Ci sono problemi all’orizzonte per Linstead. “Una relazione passata segreta di Halstead tornerà nel quadro, mettendo in crisi il suo rapporto con Lindsay” anticipa l’EP Matt Olmstead. Continua a leggere

Rating di Giovedì 16 Febbraio

Su The CW questo Giovedì Supernatural ha attirato 1,82 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.7, guadagnando in entrambe le misure dalla scorsa settimana. A seguire Riverdale (1,1 milioni/0.4) ha invece perso qualcosa. Nelle altre reti…

ABC | Grey’s Anatomy (7,6 milioni/2.0) ha preso il 10 per cento e un decimo, Scandal (6,1 milioni/1.7) ha guadagnato un decimo mentre How To Get Away With Murder (4,6 milioni/1.3) è rimasto stabile.

NBC | Superstore (3,6 milioni/1.1) e Powerless (2,5 milioni/0.8) erano stabili, mentre Chicago Med (6,1 milioni/1.2) ha guadagnato qualcosa. The Blacklist (4,67 milioni/0.9) è rimasto stabile nella demo ma ha toccato un nuovo basso nell’audience.

CBS |The Big Bang Theory (13,3 milioni/2.7) ha perso il 10 per cento nella demo, The Great Indoors (8,1 milioni/1.6) ha guadagnato un decimo mentre Mom (7,7 milioni/1.5) e Life in Pieces (6,2 milioni/1.3) erano stabili. Training Day (3,8 milioni/0.7) ha perso qualcosa.

FOX | MasterChef Junior (3,7 milioni/1.1) e My Kitchen Rules (2,1 milioni/0.7) hanno perso entrambi due decimi.   [TVLine]

SPOILER su OUAT, Grimm, The Fosters, Bones, Quantico, Switched At Birth, Supernatural e Timeless

Ecco le ultime anticipazioni di TVLine circa uno scontro a suon di note musicali e melodie in Once Upon A Time, un legame inaspettato in Grimm, i nuovi avvicendamenti di Callie in The Fosters e non solo…

  • Once Upon A Time

Lana Parrilla sarà tra coloro che canteranno nell’episodio musicale, dopo tutto non poteva mancare uno scontro tra i rivali originali della serie – nella forma di una grande (e realmente piacevole) sfida di canto tra Evil Queen e gli Charming. Perché è proprio quello che ci aspetta.
Bonus scoop
: Archie tornerà nella seconda parte della stagione.

  • Grimm

Bitsie Tulloch dice che Evela quale ultimamente sembra somigliare sempre a più a Juliette, no? – ha “un legame intimo” con la figlia di Adalind e Renard, Diana, “che è inaspettato”.

  • The Fosters

Uno dei prossimo episodi vedrà Callie nuovamente coinvolta con le Girls United.Attraverso Stef, conosceremo una nuova ragazza che entra” nella casa famiglia, anticipa l’EP Joanna Johnson. “Intraprenderemo un viaggio con questa ragazza che si intreccerà anche con Callie un po’”. Tale trama vedrà inoltre il ritorno di una vecchia amica, “Daphne viene assunta nel ruolo di consulente [presso Girls United] ed è straordinario vedere il suo progresso” aggiunge Maia Mitchell. “Vedrete Callie supportare Daphne attraverso ciò”. Continua a leggere

“Blindspot 2”: fino a che punto la depressione peserà su Reade?

Questa stagione di Blindspot ha condotto l’agente Edgar Reade verso alcuni luoghi oscuri dopo aver ricordato memorie di abusi sessuali per mano del suo coach di football.

Sfortunatamente, anche se può sembrare che Reade si stia riprendendo, uno dei prossimi episodi lo vedrà sprofondare ancora più in basso in modo pericoloso e disperato.

Quando lui si ritroverà da solo, senza alcun sostegno morale, per far fronte a ciò metterà in atto un comportamento autodistruttivo. Esso lo porterà verso la via della violenza, il che significa che i suoi problemi aumenteranno considerevolmente.

Speriamo solo che questo per Reade sia il fondo del barile, perché le cose non potrebbero andare peggio di così… O forse sì? Dopo tutto, Jaimie Alexander poco tempo fa ha rivelato di un certo evento scioccante in arrivo in Blindspot… [Mega Buzz di TV Guide]

“Indigo”: Chris Colfer reciterà e produrrà un dramma sci-fi

Chris Colfer ha trovato gli elementi ideali per il suo ritorno nel piccolo schermo.

L’ex stella di Glee assieme a Sonar Entertainment, sta sviluppando Indigo, un dramma fantascientifico circa “bambini indaco” ai quali sono stati erroneamente diagnosticate malattie fisiche o mentali – quando in realtà possiedono poteri soprannaturali. (Ovviamente arriveranno dei cattivi intenzionati ad usare i poteri dei bambini per i loro scopo oscuri).

Oltre a recitare nel progetto – che verrà venduto a reti broadcast, via cavo e servizi streaming – Colfer probabilmente scriverà e dirigerà il pilot, che egli produrrà assieme a Keith Quinn e Rob Weisbach.

Colfer dalla conclusione di Glee nel Marzo 2015 ha mantenuto un profilo basso apparendo in un solo episodio di Hot in Cleveland e Absolutely Fabulous: The Movie.   [TVLine]

“The Sinner”: rilasciate le prime immagini e il TRAILER

Jessica Biel sta per tornare in TV ed ecco qua un primo sguardo al suo nuovo progetto; The Sinner, la serie antologica targata USA Network e prodotta dall’attrice stessa.

.     

The Sinner segue una giovane mamma di nome Cora (Biel) che viene sopraffatta da un raptus di rabbia e commette un sorprendente atto di violenza. La mamma è sconvolta perché non capisce le ragioni del suo gesto e questo è proprio l’argomento che guiderà l’intera stagione.

Bill Pullman interpreterà il Detective Harry Ambrose, il quale diventa ossessionato dallo scoprire le motivazioni di Cora e lavora con lei per scoprire la profondità della sua psiche e i segreti nascosti nel suo passato. Il debutto oltreoceano è previsto nell’estate.   [Entertainment Weekly]

“OUAT 6”: due nuovi personaggi saranno introdotti nel finale

Ecco un indizio su quello che sarà il finale della sesta stagione di Once Upon A Time, la cui seconda parte oltreoceano tornerà Domenica 5 Marzo.

Il dramma ABC introdurrà proprio negli ultimi episodi un paio di personaggi in qualità di guest star che hanno entrambi il potenziale di unirsi al cast fisso dell’eventuale settima stagione assieme agli altri nomi che torneranno.

La serie sta cercando un attore sulla tarda ventina/trentina per interpretare un uomo “forte ma anche vulnerabile”, un gentiluomo che un tempo era ottimista e speranzoso, ma adesso è senza amici, cinico e eremita. Detto questo, lui possiede ancora un dormiente, bagliore di speranza che attende la persona giusta per riaccenderlo.

L’altro ruolo è quello di una precoce bambina di dieci anni con un “brillio di malizia nei suoi occhi”. E nonostante questa ragazza provenga da una famiglia distrutta, tali lotte l’hanno solo resa più forte – cosa che si rivelerà utile quando l’oscurità minaccerà “tutto ciò che le è più caro”. E mentre la descrizione del personaggio nota che questa ragazzina “non si lascia mai abbattere dai duri colpi della vita”, saremmo fuori strada nel presumere che lei sia una piccola orfana di nome Annie.   [TVLine]

“The Originals 4”: nuovo poster

Manca ancora un mese al ritorno di The Originals per la quarta stagione, ma l’oscurità si sta già avvicinando durante l’assenza dei Mikealson.

In questo poster vediamo una ragazzina dall’aria innocente circondata da un anello di uccelli morti mentre cammina verso un albero le cui radici hanno la forma di un serpente gigante.

Il male cammina con noi… sempre e per sempre…” si legge nello slogan. Cosa si intende per il male? Magari c’è una minaccia che incombe a New Orleans tanto da costringere Marcel a chiedere aiuto ai Mikealson per difendere la città da qualcosa di perfino più grande di loro?! The Originals oltreoceano tornerà il 17 Marzo.   [TV Guide]

Rating di Mercoledì 15 Febbraio

Il nuovo dramma Doubt questo Mercoledì su CBS ha attirato 5,3 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.8, non arrivando i numeri del predecessore Code Black (la cui media della seconda stagione era di 6 milioni/1.0). Ad aprire la serata, Hunted (5,4 milioni/1.2) era stabile mentre Criminal Minds (7,3 milioni/1.3) si è migliorato del 10 per cento e un decimo dai minimi della scorsa settimana. Nelle altre reti…

The CW | Arrow (1,67 milioni/0.6) e The 100 (1,07 milioni/0.4) guadagnano qualche telespettatore e restano stabili nella demo.

ABC | The Goldbergs (6,5 milioni/1.8) e black-ish (5,3 milioni/1.5) erano stabili, Speechless (5,6 milioni/1.5) e Match Game (3,5 milioni/0.9) hanno tutti perso un decimo mentre Modern Family (6,9 milioni/2.0) ha perso circa il 13 per cento nella demo.

NBC | Blindspot (4,3 milioni/0.9) è tornato sui suoi minimi. Law & Order: SVU (6,2 milioni/1.5) ha perso qualcosa, mentre è rimasto stabile Chicago PD (6,5 milioni/1.3).

FOX | Lethal Weapon (6,3 milioni/1.4) ha guadagnato un decimo, mentre Star (4,1 milioni/1.2) ha perso qualcosa.   [TVLine]

“The Vampire Diaries 8”: qualcuno morirà nel series finale

Elena Gilbert sta piangendo. In piedi nel cimitero di Mystic Falls dove ha detto tanti addii – e perfino qualche ciao – Elena è circondata da tutti quelli che ama. Una persona manca all’appello. Ci siamo dimenticati di menzionare che si tratta di un funerale?

In una soleggiata giornata di Gennaio ad Atlanta, il cast ha girato la sua ultima scena di gruppo nel bosco per il finale di serie. Durante la pause – riporta Entertainment Weekly – c’erano risate e sussurri con coloro che si trovavano in città per il party di fine riprese, ma quando la showrunner Julie Plec, regista dell’ultimo episodio, ha detto “azione” una nebbia si è alzata. Questo è un addio, un grande addio.

Abbiamo voluto fare la cose alla grande, emotivamente, con l’azione, e la spettacolarità di ciò” spiega Plec, che ha scritto l’episodio assieme al co-creatore Kevin Williamson. “Lo percepivamo assolutamente epico”.  

“TVD 8”: primo sguardo al ritorno di Elena + nuovo PROMO

È Mystic Falls. Niente di brutto succede mai qui”.

Molto è successo da quando Elena Gilbert ha pronunciato questa frase senza sapere che dopo quel momento la sua vita sarebbe cambiata per sempre.

Dopo sei stagioni e due epici amori, Elena è finita in una bara, ma a causa di un incantesimo non è davvero morta e di fatto non può svegliarsi fino a quando la sua amica Bonnie non morirà.

Tuttavia, anche se sono trascorsi solo tre anni – nella linea temporale di The Vampire Diaries – è il momento del suo ritorno anche perché la serie stessa sta per giungere al termine.

La nostalgia è una follia” ha detto Nina Dobrev sul set del finale del dramma CW. “È come un viaggio nella memoria e ho tanti bei ricordi dei sei anni che ho trascorso qui. Sono davvero grata di averne fatto parte”.

Entertainment Weekly ci offre questo primo sguardo al ritorno di Dobrev per l’episodio che oltreoceano andrà in onda Venerdì 10 Marzo.

“The Royals” rinnovato per la 4^ stagione da E!

Il regno di The Royals continuerà – per almeno altri dieci episodi.

E! ha annunciato il rinnovo del dramma con Elizabeth Harley per la quarta stagione. La notizia arriva giusto pochi giorni prima del finale della terza stagione che oltreoceano andrà in onda Domenica.

La terza stagione di The Royals ha dimostrato di essere un interessante mix di segreti, inganni e desideri che i nostri fan non ne hanno mai abbastanza” he detto Adam Stotsky, Presidente di E! Entertainment in un comunicato. “Siamo entusiasti di vedere quali nuovi scandali aspettano la nostra famiglia reale, e come le loro dinamiche si evolveranno nella quarta stagione”.

Nel finale di stagione, Prince Liam si ritrova in luoghi inaspettati, Queen Helena tratta con il cuore spezzato e Jasper compie un’ultima mossa per il cuore di Eleanor. Inoltre, la rete promette “cambiamenti storici” che modificheranno per sempre gli avvenimenti dietro i cancelli del palazzo.   [TVLine]

“Arrow 5”: anticipazioni sulla psicologia omicida di Oliver e non solo

Ancora una volta Oliver Queen ha salvato la giornata, ma come Sindaco e non come Green Arrow nell’ultimo episodio del dramma CW che aveva come tema l’utilizzo delle armi.

“Una delle cose che vedrete nella seconda metà della quinta stagione è che la zona grigia si farà ancora più grigiaspiega il produttore esecutivo Marc Guggenheim. “Scaveremo nelle complessità del fatto che Oliver è un assassino come mai fatto finora nella serie. In molti modi, il dilemma morale fondamentale della serie è l’uccidere di Oliver”.

In tal proposito, nei prossimi episodi sarà esplorato “cosa ciò significa, non solo in termini di moralità, ma in termini di psicologia – la psicologia di Oliver in particolare. Ci sono delle cose circa le uccisioni di Oliver che dovete ancora imparare” spiega Guggenheim.

Nel frattempo, la legge sulla sicurezza delle armi – i cui dettagli non sono emersi – non necessariamente cambierà il metodo d’agire del Team Arrow andando avanti. “La decisione di Oliver di uccidere o non uccidere ha delle implicazioni morali non solo per lui, ma anche per le persone che lavorano per lui” aggiunge l’EP Wendy Mericle. Continua a leggere

“Scandal 6”: Cyrus riuscirà a uscire di prigione?

Cyrus può anche essere in prigione al momento per l’assassinio di Vargas in Scandal, ma non pensate che lui si sia arreso nel voler dimostrare la sua innocenza.

Ad aiutare c’è il fatto che Tom sia rinchiuso nello stesso carcere, e Cy farà del suo meglio per raggiungerlo e ritrattare la sua confessione nel prossimo episodio del dramma ABC.

C’è solo un problema (beh, oltre al trovarsi in isolamento): la guardia ce l’ha con il VPEOTUS e si rifiuta di fornirgli carta e penna, figuriamoci di parlare con Tom.

Ma è di Cyrus che stiamo parlando. Non si è mai trovato in una situazione che non può manipolare.   [Mega Buzz di TV Guide]

“American Horror Story”: rivelato il tema della 7^ stagione

Alcuni considerano le elezioni americane del 2016 una sciagura che ora si trasformerà in niente meno che una American Horror Story.

“Non ho un titolo, ma la stagione che cominceremo a girare nel mese di Giugno sarà circa le elezioni che abbiamo appena passato” ha rivelato il creatore della serie antologica di FX, Ryan Murphy al talk show Watch What Happens Live Wednesday. “Credo che sarà interessante per un sacco di persone”.

Quando il presentatore Andy Cohen ha chiesto se il Presidente Donald Trump sarà un personaggio della stagione, Murphy ha risposto “forse”.

La notizia si inserisce in quanto Murphy aveva in precedenza rivelato sulla prossima stagione: che sarebbe stata una storia “dei giorni nostri e che Sarah Paulson e Evan Peters hanno già firmato per prendervi parte.   [TVLine]

“Versace: American Crime Story”: Darren Criss e Edgar Ramirez entrano nel cast

Darren Criss è in procinto di diventare un cattivo del piccolo schermo.

L’attore di Glee – che prenderà parte al crossover musicale tra Supergirl e The Flash – ha firmato per recitare nella terza stagione di American Crime Story nei panni del serial killer Andrew Cunnan.

Inoltre, l’attore venezuelano Edgar Ramirez (Point Break, Carlos) è stato ingaggiato per interpretare Gianni Versace.

I dieci episodi della terza stagione della serie antologica di Ryan Murphy si incontreranno sull’assassinio del leggendario stilista nella sua villa a Miami Beach nel ’97. La trama si baserà sul libro Vulgar Favors di Maureen Orth.

Nel frattempo continuano le ricerche per l’attrice che interpreterà Donatella Versace, ruolo che recentemente lo stesso Murphy ha confermato non sarà affidato a Lady Gaga. Le riprese di Versace: American Crime Story inizieranno il prossimo mese e probabilmente termineranno prima di quelle della seconda stagione a tema uragano Katrina anche se il debutto di entrambe è previsto nel 2018.   [TVLine]