Informazioni su linda93admn

Amministratrice del blog online dal 12 Marzo 2013. Appassionata da anni di serie televisive ho deciso di creare questo spazio per realizzare un piccolo sogno nel cassetto...

“Once Upon A Time 7”: Lana Parrilla dirigerà un episodio

Lana Parrilla è la “prescelta”.

L’attrice che fa parte del cast di Once Upon A Time fin dall’inizio della serie farà il suo debutto dietro la macchina da presa e dirigerà il 17° episodio della settima stagione; a dare l’annuncio è stato il co-creatore Adam Horowitz che come di consueto ha postato su Twitter una pagina del copione.

Oltre ai nomi degli sceneggiatori – Paul Karp e Brian Ridings – è trapelato anche il titolo dell’episodio “Chosen” ovvero “Prescelto”. La serie targata ABC è al momento in pausa oltreoceano e tornerà il 2 Marzo.   [TVLine]

Annunci

“The Shannara Chronicles” cancellato dopo due stagioni

Le avventure di The Shannara Chronicles sembrano finite.

Sulla scia di una seconda stagione che ha ottenuto ascolti piuttosto bassi (all’incirca un quarto di milione di telespettatori per episodio saliti solo a mezzo milione con le varie riproduzioni), la rete precedentemente nota come Spike TV ha declinato un’eventuale terza stagione.

Forse [la compagnia di produzione Sonar Entertainment] proporrà la serie a qualcun altro” ha detto il capo di Paramount Network, Kevin Kay al TCA winter press tour. “Noi abbiamo passato sul futuro di ciò”.

Fonti confermano a TVLine che la serie – in principio trasmessa da MTV e conclusasi lo scorso Novembre su Spike TV – è in vendita per altre reti e servizi streaming.

“True Detective 3”: Scoot McNairy entra nel cast

Scoot McNairy resterà invischiato con i misteri di True Detective.

L’attore di Halt and Catch Fire si è unito al cast della terza stagione della serie antologica e interpreterà un padre che subisce una terribile perdita la quale lega il suo destino a quello di due detective della polizia di stato.

I nuovi episodi del dramma – atteso al ritorno oltreoceano nel 2019 – vedranno protagonisti Mahershala Ali (Moonlight), Carmen Ejogo (Zero Hour) e Stephen Dorff (Star).   [TVLine]

“9-1-1” è stato rinnovato per la seconda stagione da Fox

Fox non ha perso tempo nel rinnovare 9-1-1 per la seconda stagione.

La rete ha annunciato che il dramma procedurale prodotto da Ryan Murphy si è guadagnato la conferma per il prossimo anno dopo la messa in onda di soli due episodi.

La nuova serie con protagonisti Angela Bassett, Peter Krause e Connie Britton ha debuttato con buoni numeri (6,8 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.8) attestandosi come il nuovo dramma più visto questa stagione insieme a The Good Doctor, considerando le varie repliche e piattaforme l’audience è salito a 15 milioni di spettatori.   [TVLine]

“The Blacklist 5”: come reagirà Cooper alla ‘nuova’ Liz?

The Blacklist è diretto verso una nuova direzione – con Liz che abbraccia i suoi geni criminali e si sposta verso il lato oscuro – ma questa ricerca di vendetta e la ritrovata bancarotta morale si ripercuoteranno sui suoi colleghi in futuro.

L’agente Harold Cooper entrerà presto in contatto con la nuova attitudine di Liz, e Harry Lennix rivela che Cooper sarà costernato circa fin dove è disposto a spingersi per proteggere la sua pupilla.

Lui dovrà destreggiarsi tra il suo senso di giusto e sbagliato” afferma l’attore circa come Harold gestirà Liz, lasciando intendere che per mantenere Liz nella Task Force infrangerà le regole. E se Red è il diavolo nella spalla di Liz, allora sappiamo tutti chi sarà Cooper, anche se questo non significa che ciò sarà facile per lui. “Cooper che cerca di essere l’angelo è un po’ più… circostanziale di quanto lui vorrebbe”.

Tuttavia, Cooper ha già aggirato le regole in passato e a quanto pare dovrà farlo di nuovo. La questione tuttavia sarà “come lui giustificherà a se stesso [la responsabilità di Liz], ma credo che troverà un modo” afferma Lennix.   [Mega Buzz di TV Guide]

Rating di Lunedì 15 Gennaio

Questo Lunedì su Fox il doppio finale della prima stagione di The Gifted è stato seguito da 3,4 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.0, risalendo rispettivamente del 36 e 42 per cento rispetto all’episodio in onda due settimane fa e uguagliando i numeri dello scorso 30 Ottobre. Nelle altre reti…

The CW | Supergirl (2,15 milioni/0.6) è tornato dalla pausa guadagnando rispetto al finale autunnale e toccando i suoi migliori ascolti di questa stagione – crossover escluso. Valor (1,04 milioni/0.2) guadagna telespettatori ma non si migliora nella demo.

NBC | The Wall (5,8 milioni/1.2) e Better Late Than Never (5,5 milioni/1.0) guadagnano due decimi. Similmente, The Brave (3,9 milioni/0.7) si riprende dai minimi della scorsa settimana.

ABC | The Bachelor (6,6 milioni/1.8) ha toccato alti per questa edizione, mentre The Good Doctor (9,3 milioni/1.7) ha guadagnato qualcosa.

CBS | Kevin Can Wait (7,1 milioni/1.3), Superior Donuts (5,9 milioni/1.1) e 9JKL (5,1 milioni/1.0) hanno guadagnato due decimi, mentre Man With a Plan (6,7 milioni/1.2) e Scorpion (5,6 milioni/0.9) si sono migliorati.   [TVLine]

“The Gifted” post finale: prime anticipazioni sui piani per la 2^ stagione

Come anticipato un po’ in precedenza, il finale della prima stagione di The Gifted ha visto la nascita di una nuova faida all’interno della stessa fazione.

Come nota TVLine in un’intervista con il capo della serie targata Fox e Marvel, Matt Nix se prima si trattava di “noi contro loro” adesso è “metà di noi contro l’altra metà di noi… contro loro” poiché [contiene SPOILER] Lorna è orgogliosamente dalla parte del Club Hellfire assieme alle sorelle Frost, Sage, Fade, il tizio dotato di superforza e… Andy mentre il resto della famiglia Strucker, Johnny, Marcos e Clarice sono rimasto con i Mutant Underground.

Anticipando un po’ quelle che saranno le vicende della seconda stagione, Nix ha sottolineato che il gesto impulsivo di Polaris di far precipitare l’aereo di Campbell “è una cosa molto seria perché i nostri personaggi vivono in un mondo dove questo genere di cose non succedono tutti i giorni. I mutanti che uccidono un Senatore degli Stati Uniti è un affare enorme, e l’aver ucciso lo scienziato capo delle Trask Industries porta tutta la sua serie di problemi”.

Entrando nella prossima stagione loro hanno creato una situazione completamente nuova per quanto riguarda l’opinione pubblica e politica e dovranno trovare un altro modo per vivere in questo mondo” dice Nix. Continua a leggere

“Legends Of Tomorrow 3”: Keiynan Lonsdale apparirà nella serie

La squadra della Waverider presto darà il benvenuto a un volto familiare.

Durante un’intervista con ComicBook.com, Brandon Routh ha confermato le voci che circolavano da un po’ di tempo: Wally West apparirà nella terza stagione di DC’s Legends Of Tomorrow.

Sì. Sai, penso che ciò corrisponda al talento che Keiynan [Lonsdale] porta nel suo ruolo e a quella energia di lui che entra a far parte della nostra serie per un po’” ha spiegato Ruth rispondendo a una domanda.

Il Presidente di CW, Mark Pedowitz ha detto in una recente intervista che Wally si sarebbe diretto verso Legends per un po’, ma non ha confermato se Lonsdale diventerà un membro fisso del cast in futuro.

Per il momento non è trapelato se Franz Drameh (alias Jax) tornerà nella serie oppure se qualcuno prenderà il “sedile” della Waverider lasciato vuoto da Stein. Le Leggende oltreoceano torneranno Lunedì 12 Febbraio.   [SpoilerTV]

“The Path 3”: cos’è successo a Cal dopo il salto temporale?

Nel finale della seconda stagione di The Path, Cal Roberts ha visto il suo status di leader del Meyerismo scivolare via dalle sue mani come Eddie Lane ha fatto ritorno al complesso con il suo gruppo di Negatori ed è stato accolto a braccia aperte.

La terza stagione – che debutterà il 17 Gennaio – comincerà dopo un salto temporale di sei mesi che troverà Eddie saldamente al timone e Cal introvabile. Eddie ha compiuto (quello che sembra essere) un miracolo il quale ha rivoltato i credenti completamente contro di lui. Dopo ciò Cal ha preso Mary e Forest ed è sparito.

Senza entrare troppo nei particolari, Cal si trova sul gradino più basso in cui è mai stato. L’ex leader di un movimento internazionale è adesso alla disperata ricerca di qualsiasi somma di denaro riesca a racimolare e usa le sue abilità spirituali e conoscenze per dei fini dozzinali.   [Mega Buzz di TV Guide]

“Shadowhunters 3”: primo sguardo a Chai Hansen nei panni di Jordan Kyle

La terza stagione di Shadowhunters introdurrà uno dei personaggi preferiti dei libri: Jordan Kyle e a interpretarlo sarà Chai Hansen (Monkey).

Entertainment Weekly oltre a rivelare il casting ci mostra in questa immagine l’arrivo di Jordan che non a caso coinvolge Simon. Come sanno coloro che hanno letto i romanzi, Simon e Jordan diventano amici e persino coinquilini, nonostante il fatto che Jordan ha un segreto.

Ma la stessa trama verrà riportata anche sullo schermo? “Jordan entra nella vita di Simon in un modo divertente e inaspettato” anticipano gli showrunner Todd Slavkin e Darren Swimmer. “I due andranno subito d’accordo, ma presto scopriremo che c’è molto più di Jordan di quel che sembra, e le conseguenze si ripercuoteranno non solo su Simon”. La terza stagione debutterà il 20 Marzo.

Rating di Domenica 14 Gennaio

Il finale di Wisdom of the Crow questo Domenica su CBS è stato seguito da 5,9 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.7 guadagnando così qualche spettatore ma restando sempre sui suoi minimi. NCIS: Los Angeles (9 milioni/1.0) ha ottenuto i suoi migliori numeri rispettivamente da Maggio e Ottobre scorsi. Madam Secretary (7,1 milioni/0.7) ottiene il suo audience migliore dalla premiere e guadagna un decimo. Nelle altre reti…

Fox | In onda dopo un evento sportivo (che ha totalizzato 35 milioni di spettatori), The Simpsons (8,6 milioni/3.5), Bob’s Burgers (5,1 milioni/2.2), il 300° episodio di Family Guy (3,9 milioni/1.7) e Last Man on Earth (3,7 milioni/1.3) toccano tutti degli alti stagionali.

ABC | AFV (5,9 milioni/1.2) ha perso due decimi, Shark Tank (5,3 milioni/1.3 e 4,7 milioni/1.2) ha ottenuto numeri che la rete nello slot delle dieci non toccava da due anni.   [TVLine]

SPOILER su Supernatural, Lucifer, The Gifted, FTWD, Jane The Virgin, AHS, The Fosters, #OneChicago e Runaways

Ecco qualche scoop sul crossover di quest’anno tra le serie ambientate nella città del vento, chi si rivelerà un ostacolo tra Emma e Jesus in The Fosters, in che circostanze nascerà una nuova coppia in Lucifer, quando Jane di Blindspot conoscerà finalmente sua figlia e non solo…

  • Supernatural

Nel prossimo episodio (il backdoor pilot di Wayward Sisters) i fan di lunga data della serie noteranno sicuramente un piccolo déjà vu… mentre Dean e Sam sono bloccati nel Bad Place, lo Sceriffo Jody Millsli chiamerà per sapere come stanno o per dirgli di un caso, non riuscirà a rintracciarli e loro non la richiameranno” anticipa Jared Padalecki a TVLine.

Come risultato, Mills chiamerà la figlia surrogata e cacciatrice Claire Novak e le dirà una frase (“i ragazzi sono andati a caccia e non tornano a casa da giorni”) che come sottolinea Jensen Ackles è stata detta nel primo episodio del dramma da Dean a Sam riferendosi al loro padre. Essa è infatti “un omaggio diretto all’inizio di Supernatural” afferma l’attore. “Ovviamente le trame saranno un po’ diverse, ma sono questi personaggi che vanno a salvare i loro amici e la loro famiglia. Questa è una grande base su cui costruire delle storie”.

  • The Gifted

Il finale della prima stagione è “folle” afferma Skyler Samuels con TVLine, “abbiamo tanti scontri epicinon tutti sopravvivranno… ci saranno delle svolte davvero oscure. Credo che le persone saranno piacevolmente sorprese, se non un po’ scioccate”. Il tutto ovviamente si concluderà con un importante cliffhanger che porterà a una seconda stagione “basata sul conflitto” aggiunge l’attrice, “se stavamo andando in battaglia nella 1^ stagione, la 2^ è una guerra”. Continua a leggere

“The Walking Dead” rinnovato per la 9^ stagione da AMC

The Walking Dead è stato ufficialmente rinnovato per la nona stagione.

Inoltre, la rete AMC ha annunciato una nuova showrunner, Angela Kang che ha lavorato alla serie come sceneggiatrice e co-produttrice esecutiva sin dal 2011. Lei sostituirà Scott Gimple, che ora supervisionerà sia The Walking Dead che Fear the Walking Dead nel suo nuovo ruolo di capo contenuti del franchising.

Kang è la quarta showrunner a presiedere il dramma sugli zombie. Gimple ha in precedenza rimpiazzato Glen Mazzara, che aveva lasciato la serie dopo la terza stagione a causa di differenze creative. Mazzara sostituì Frank Darabont, che lasciò dopo una sola stagione.

The Walking Dead tornerà Domenica 25 Febbraio mentre la nona stagione è attesa nell’autunno 2018.   [TVLine]

Rating di Venerdì 12 Gennaio

La seconda stagione di Taken è cominciata attirando 2,8 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.5, come da aspettative in calo rispetto alla media (5,1 milioni/1.0) e al finale (4,4 milioni/0.8) della prima stagione che veniva trasmessa di lunedì post The Voice. Sempre su NBC, Blindspot (3,6 milioni/0.7) ha ottenuto il suo miglior audience dalla premiere migliorandosi anche nel rating per quelli che sono degli alti stagionali. Nelle altre reti…

CBS | MacGyver (8,1 milioni/1.0) ottiene il suo miglior audience in un anno e la demo più alta da dieci mesi. Hawaii Five-0 (9,3 milioni/1.0) ha perso il 7 per cento e due decimi dalla scorsa settimana. Blue Bloods (10 milioni/1.0) era stabile.

ABC | Child Support (4,1 milioni/0.8) e Marvel’s Agents Of S.H.I.E.L.D. (2,3 milioni/0.6) si peggiorano entrambi.

The CW | Crazy Ex-Girlfriend (700K/0.2) si conferma stabile.

FOX | Hell’s Kitchen (3,6 milioni/1.1) guadagna due decimi.   [TVLine]

SPOILER su Big Little Lies, Riverdale, Madam Secretary, The Originals, Nashville, SHIELD, New Girl, Grey’s Anatomy e altri

Michael Ausiello ci fornisce anche oggi tantissime anticipazioni circa possibili ritorni, nuovi arrivi, svolte lavorative, colpi di scena e molto altro ancora!!

  • Big Little Lies

Nella seconda stagione “conosceremo meglio la famiglia [di Bonnie]” ha detto il Presidente di HBO Casey Bloys, confermando così che saranno introdotti i genitori del personaggio di Zoë Kravitz. “La cosa bella di fare una seconda stagione è la possibilità di conoscere meglio tutti i personaggi”.

  • Riverdale

L’episodio in onda oltreoceano il 7 Febbraio oltre a essere diretto dalla boss di The Vampire Diaries, Julie Plec si preannuncia come il più oscuro e intricato in assoluto.

  • Madam Secretary

La produttrice esecutiva Barbara Hall spiega che è improbabile che Alexander/Dimitri torni questa stagione: “abbiamo completato il suo arco con la famiglia McCord e il suo lavoro con la CIA. Non abbiamo piani immediati per il suo ritorno”. Ma, il mondo degli intrighi geopolitici è piuttosto volubile e Hall non esclude un ritorno ad un certo punto. “Gli abbiamo dato il lavoro che gli abbiamo dato, mandandolo in un altro posto e lasciando aperta la possibilità di rivederlo in trame future”. Continua a leggere

“Killing Eve”: data e prime foto del thriller con Sandra Oh

BBC America ha fissato una data per il debutto del thriller del gatto col topo Killing Eve con protagoniste Sandra Oh e Jodie Comer.

Al debutto Domenica 8 Aprile, l’adattamento di Phoebe Waller-Bridge (Fleabag) delle novelle di Luke Jennings si incentra su due donne: Eve, un’annoiata, intelligente agente dell’MI5 il cui lavoro d’ufficio non soddisfa le sue fantasie di essere una spia, e Villanelle una volubile, talentuosa assassina che si aggrappa ai lussi che il suo violento lavoro le offre.

Del cast fanno parte anche Fiona Shaw (True Blood), Kirby Howell-Baptiste (Downward Dog), Kim Bodnia (The Bridge), David Haig (Penny Dreadful), Sean Delaney e Owen McDonnell. La rete ha rilasciato anche le prime tre immagine che trovate tutte su TVLine.

“The Continental”: Starz sta sviluppando l’adattamento di John Wick

John Wick potrebbe farsi strada nel piccolo schermo.

Starz sta sviluppando The Continental, una serie televisiva adattamento della saga cinematografica con protagonista Keanu Reeves; l’annuncio è arrivato al TCA winter press tour.

Il progetto, che è ambientato nell’universo di John Wick, esploreràà i meccanismi interni dell’esclusivo Continental Hotel che funge da rifugio per gli assassini. Reeves sarà produttore esecutivo del progetto e dovrebbe fare un’apparizione nella serie ad un certo punto. [TVLine]

Rating di Giovedì 11 Gennaio

Contro lo speciale di ABC sulla regina dei ghiacci, Chicago Fire questo Giovedì ha toccato dei nuovi minimi negli ascolti. Il dramma ha attirato 5,2 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.9, perdendo il 13 per cento e due decimi dalla scorsa settimana. Sempre su NBC, Superstore (3,9 milioni/1.1), The Good Place (3,1 milioni/1.0) e Great News (2,4 milioni/0.6) si sono mantenuti stabili, Will & Grace (4,1 milioni/1.1) invece è calato del 16 e 21 per cento e per la seconda settimana consecutiva tocca dei minimi. Nelle altre reti…

CBS | The Big Bang Theory (15,7 milioni/3.0), Young Sheldon (14 milioni/2.5), Mom (9,5 milioni/1.6) e Life in Pieces (7,1 milioni/1.2) hanno perso qualcosina mentre S.W.A.T. (6,3 milioni/1.1) è rimasto stabile.

ABC | Truth & Lies: The Tonya Harding Story (6,6 milioni/1.5) ottiene i migliori numeri per la rete in questo slot da un anno.
FOX | The Fuor (3,1 milioni/0.9) ha perso il 18 e 25 per cento dal debutto.
The CW | La diretta dei Critics Choice Awards (1,27 milioni/0.3).   [TVLine]

Critics’ Choice Awards 2018: tutti i vincitori della TV

La 23^ edizione dei Critics’ Choice Awards si è tenuta ieri sera e ha onorato i grandi successi del piccolo e grande schermo.

Netflix è entrato nella gara con il maggior numero di candidature (20 in totale!) anche se FEUD: Bette and Joan è stata la serie con più nomination. Ma ovviamente la nomination è solo il primo passo… ecco chi si è portato a casa le statuette:

BEST DRAMA SERIES | The Handmaid’s Tale

BEST ACTOR IN A DRAMA SERIES | Sterling K. Brown – This Is Us

BEST ACTRESS IN A DRAMA SERIES | Elisabeth Moss – The Handmaid’s Tale

BEST SUPPORTING ACTOR IN A DRAMA SERIES | David Harbour – Stranger Things Continua a leggere

“The Gifted”: Skyler Samuels promossa a series regular per la 2^ stagione

Le cose resteranno piuttosto gelide nella seconda stagione di The Gifted.

Skyler Samuels, che lo scorso Novembre ha fatto il suo debutto come la mutante telepatica Esme Frost – e adesso interpreta anche le sue sorelle Phoebe e Sophie – è stata promossa a membro fisso del cast per la seconda stagione della serie targata Marvel recentemente ordinata da Fox.

Sì, vedrete più di me e delle mie sorelle la prossima stagione!” ha detto l’ex attrice di Scream Queens al TCA winter press tour. Il finale della prima stagione oltreoceano andrà in onda Lunedì.   [TVLine]