“V-Wars”: Ian Somerhalder sarà protagonista della nuova serie sui vampiri di Netflix

A distanza di poco più di un anno dalla conclusione di The Vampire Diaries dopo otto stagioni, Ian Somerhalder reciterà in un’altra serie televisiva sui vampiri.

L’ex Damon Salvatore ha ottenuto il ruolo da protagonista in V-Wars, un adattamento dei fumetti IDW di cui Netflix ha ordinato dieci episodi bypassando la fase pilot. La premessa della trama ruota attorno a un misterioso virus che comincia a trasformare gli umani in predatori assetati di sangue ponendo le basi per una guerra noi contro loro.

Somerhalder interpreterà Luther Swann, un dottore il cui miglior amico, Michael Fayne, viene contagiato divenendo in poco tempo il potente leader nascosto dei vampiri.

Brad Turner (24) sarà produttore esecutivo e si occuperà della regia, mentre i creatori di 1-800-MISSING, William Laurin e Glenn Davis saranno gli showrunner della nuova serie.    [TVLine]

Annunci

“Colony 3”: Peyton List e Wayne Brady si sono uniti al cast

Peyton List (Gotham, Frequency) e l’attore e comico Wayne Brady hanno ottenuto dei ruoli ricorrenti nella terza stagione di Colony.

Inoltre anche Graham McTavish (Preacher) e Waleed Zuaiter (Altered Carbon) appariranno in più episodi del dramma di fantascienza targato USA Network che oltreoceano tornerà il 2 Maggio.

List interpreterà Amy Leonard, una dottoressa membro della cellula di San Fernando che intraprende un pericoloso viaggio con Eric Broussard per fornire dei segreti fondamentati ai militanti della Resistenza che combattono l’Occupazione.

Brady sarà invece Everett Kynes, un imprenditore nel campo della tecnologia che ha ottenuto un grande successo fino al punto di diventare il capo della ricostruita Seattle Colony. La sua tecnologia è stata usata – e usurpata – dai collaboratori umani prima dell’Arrivo, lasciandolo pieno di risentimenti e in un rapporto unico con gli invasori. Continua a leggere

“Younger 5”: Lois Robbins ha ottenuto un ruolo ricorrente

Lois Robbins ha ottenuto un ruolo ricorrente nella quinta stagione della dramedy targata TV Land, Younger.

L’attrice si calerà nei panni di Penelope, una collezionista d’arte che mostrerà un certo interesse per le opere di Maggie.

I crediti televisivi di Robbins includono Sex And The City, Law & Order, Blue Bloods e All My Children. Oltreoceano la 5^ stagione di Younger debutterà presumibilmente nell’estate.   [Deadline]

“Big Little Lies 2”: Martin Donovan interpreterà il padre di Bonnie

Ancora altri attori continuano ad aggiungersi al cast della seconda stagione di Big Little Lies.

Martin Donovan (Weeds‚ Boss) ha ottenuto un ruolo chiave e ricorrente nel dramma che ha trionfato agli Emmy. L’attore si calerà nei panni di Martin Howard‚ il padre di Bonnie. Ulteriori dettagli sul personaggio per il momento non sono stati divulgati.

Precedentemente Crystal Fox ha ottenuto la padre di Elizabeth Howard‚ la madre emotivamente violenta e dispotica di Bonnie.

La maggior parte dei membri del cast della prima stagione – se non addirittura tuttitorneranno nei nuovi episodi dopo che la rete HBO ha concluso con loro nuovi accordi.   [THR]

“American Horror Story 8”: Joan Collins si unisce al cast

La prossima stagione di American Horror Story si incentrerà sulle famose spalline che hanno segnato gli anni ’80?

La stella di DynastyJoan Collins si è unita al cast dell’ottava stagione della serie antologica targata FX in un ruolo per il momento non specificato‚ ad annunciarlo è stato il creatore Ryan Murphy.

Collins che al momento ha un ruolo ricorrente in The Royals‚ è ovviamente nota al pubblico per la parte di Alexis Carrington (nell’originale) Dynasty. Lei si unirà al cast della nuova stagione di AHS che comprende già Kathy Bates, Sarah Paulson e Evan Peters.

Altri dettagli per adesso non sono stati rivelati sull’ottava stagione della serie se non che essa sarà ambientata nel futuro.

In altre notizie correlate‚ Murphy ha anticipato che la 4^ stagione di American Crime Story che in un primo momento si doveva incentrare sulla relazione del Presidente Bill Clinton con Monica Lewinsky non è più in fase di sviluppo.   [TVLine]

“Lucifer 3”: Charlyne Yi sarà l’amica immaginaria di Ella

I fan di Lucifer incontreranno una delle amiche di Ella nella forma dell’ex dottoressa del Dr. Houseˏ Charlyne Yi che sarà guest star nel dramma targato Fox questa primavera. (Solo non aspettiamoci che Chloe o qualcun altro interagiscano con questa persona).

Yi apparirà nel 21° episodio della terza stagione nei panni di Ray-Ray, una delle amiche storiche di Ella. Le ragazze vanno d’accordo, anche se la loro relazione è tesa a causa di un piccoloˏ pressoché insignificante problema: Ray-Ray è un fantasma, invisibile a tutti tranne che a Ella.

Oltre al ruolo della dott.ssa Chi Park in Houseˏ atri crediti dell’attrice includono Love, Twin Peaks: The Return e Jane the Virgin.   [TVLine]

“Big Little Lies 2”: Douglas Smith sarà un nuovo collega di Jane

Jane di Big Little Lies ha appena ottenuto un buon incentivo per presentarsi tutti i giorni puntuale al lavoro.

Douglas Smith (Big Love) è entrato nel cast del dramma di alto profilo targato HBO con un ruolo importante.

Nella seconda stagione l’attore interpreterà Corey Brockfieldˏ un “eccentrico surfista e aspirante biologo marino” che lavorerà con Jane.

Le riprese sono attualmente in corso mentre il debutto è previsto oltreoceano all’inizio del 2019. Altri crediti di Smith includono The Alienist, When We Rise e Vinyl. [TVLine]

“Good Girls”: Allison Tolman ha ottenuto un ruolo ricorrente

Può una nuova mamma unirsi allo “spasso” di Annieˏ Beth e Ruby? Behˏ stando a questa notizia casting è possibile…

Allison Tolman si è unita al cast di Good Girls con un ruolo ricorrente e interpreterà Mary Patˏ la sopraffatta mamma single di tre bambini che si rivelerà un improbabile lupo travestito da pecora e complicherà le vite delle protagoniste minacciando i loro mezzi di sussistenza. (Non sembra quindi che si unirà al club).

Tolman – nota per il suo ruolo in Fargo – farà la sua prima apparizione nel settimo episodio della prima stagione intitolato “Special Sauce” durante il quale gli affari vanno a gonfie vele per il terzetto. Ricardate: loro hanno un accordo con Rio che consiste nel riciclare i suoi soldi facendo shopping ai vari Cloud 9 (loro acquistano con banconote finte e quando restituiscono i prodotti ottengono vero denaro). Ma quando le donne vengono minacciate da uno degli impiegatiˏ loro ricordano quanto pericoloso può essere tale business.   [Entertainment Weekly]

“Dirty John”: Connie Britton reciterà nella nuova serie antologica crime

Connie Britton ha firmato per un ruolo da protagonista nella serie antologica sui crimini reali targata Bravoˏ Dirty John.

La serie che ha ottenuto un ordine di due stagioni a Gennaio è basato sul popolare podcast omonimo dal reporter del Los Angeles Timesˏ Christopher Goffard. L’attrice interpreterà Debra Newellˏ una designer d’interni di successo e mamma single di Orange County che si innamora di un uomo di nome John Meehan – un amore che sfocia in segretiˏ negazioni e manipolazioni. (Lei sarà anche produttrice esecutiva della serie). La co-creatrice di Chanceˏ Alexandra Cunningham scriverà la prima stagione mentre la seconda si incentrerà su un caso completamente diverso.

Britton recentemente è stata protagonista di 9-1-1 (la serie è stata rinnovata per la 2^ stagione ma l’attrice aveva firmato solo per un anno). Quattro volte nominata agli Emmyˏ Britton è altresì nota per Friday Night Lightsˏ Nashville e American Horror Story.   [TVLine]

“Bad Boys” spinoff: Zach McGowan si è unito al cast

Lo spin-off di Bad Boys targato NBC ha trovato il suo antagonista.

Zach McGowan‚ recentemente noto per il ruolo di Roan in The 100 reciterà al fianco di Gabrielle Union e Jessica Alba nel pilot drammatico che non ha ancora un titolo ufficiale.

L’attore interpreterà Ray Sherman‚ un furbo truffatore che gestisce un nightclub. Egli avrà uno scontro violento con la detective della omicidi Syd Burnett la quale sta cercando un criminale con cui lui è apparentemente in affari.

La potenziale serie procedurale si incentra sul nuovo inizio dell’ex agente della DEAˏ Syd (Upton) che diventa la partner di Nancy McKenna (Alba) una mamma lavoratrice un po’ invidiosa della libertà della collega. Le riprese del pilot sono attualmente in corso.

Altri crediti di McGowan nel piccolo schermo includono Damnationˏ Marvel’s Agents Of S.H.I.E.L.D.ˏ Black Sails e Shameless.  [THR]

“iZombie 4”: Rachel Bloom guest star in un episodio

Questo è… Crazy! Rachel Bloom‚ la cui dramedy musicale Crazy Ex-Girlfriend ha concluso la sua terza stagione il mese scorso oltreoceano farà un cameo nell’altra serie targata CW‚ iZombie.

In quello che suona come un casting piuttosto spassoso‚ il dramma sui non-morti ha arruolato la star dietro Rebecca Bunch come guest star nella quarta stagione per interpretare una “pretenziosa attrice di teatro” la cui morte diventa motivo di indagini per Liv e Clive.

La messa in onda originale della puntata sarà il 9 Aprile. Questa è la prima volta che Bloom appare in un’altra serie di CW.   [TVLine]

“Agents Of S.H.I.E.L.D. 5”: Craig Parker sarà un formidabile alieno

Il Darken Rahl televisivo di un tempo è diretto verso la soglia dello S.H.I.E.L.D.

Il cattivo de La Spada della VeritàCraig Parker ha ottenuto il ruolo di Taryan‚ un formidabile faccendiere proveniente da un altro pianeta nella quinta stagione di Marvel’s Agents Of S.H.I.E.L.D.

Parker farà il suo debutto nella serie ABC verso il termine dell’attuale stagione. Altri crediti di Parker includono Reign (dove ha interpretato il Lord Cancelliere Stéphane Narcisse), Spartacus: War of the Damned e Shortland Street.   [TVLine]

“Preacher 3”: Adam Croasdell e Prema Cruz prossimi ricorrenti

Adam Croasdell (Reign) e Prema Cruz (Mozart in the Jungle) si sono uniti al cast della terza stagione di Preacher in qualità di volti ricorrenti.

Croasdell interpreterà Eccarius, un vampiro di 350 anni saggio e dall’aria aristocratica. Egli è regale, affascinante e si veste ispirandosi alle immagini più romantiche e gotiche dei vampiri. Inizialmente egli sembra un cliché ma un personaggio molto più oscuro si nasconde sotto la superficie.

Cruz sarà invece Madame Boyd, una tosta lungimirante. Educata e attraente, lei gestisce gli affari di famiglia adattandoli all’età moderna. Una data per la terza stagione della serie la rete AMC deve ancora annunciarla.

Altri crediti nel piccolo schermo di Croasdell includono Supernatural, Nikita e Body of Proof, quelli di Cruz contano Time After Time‚ Billions e Madam Secretary.  [Deadline]

“ASOUE 2”: Allison Williams ha ottenuto un ruolo misterioso

Allison Williams ha ottenuto il suo prossimo importante ingaggio televisivo dal termine di Girls un anno fa.

L’attrice si è unita al cast di A Series of Unfortunate Events di Netflix in un ruolo misterioso. Il servizio streaming non ha rivelato dettagli sul suo personaggio eccetto il fatto che Williams “farà la sua grande entrata” nella seconda stagione della serie e poi tornerà nella successiva e anche ultima di cui sono attualmente in corso le riprese.

Williams apparirà anche nella nuova serie di Showtime con Benedict Cumberbatch‚ Patrick Melrose. La seconda stagione di Unfortunate Events è composta da dieci episodi e sarà rilasciata il 30 Marzo.   [TVLine]

“Camping”: Juliette Lewis si unisce al cast della comedy di HBO

Juliette Lewis si unirà al Camping di Lena Dunham.

L’attrice di Secrets and Lies è entrata nel cast della nuova commedia targata HBO scritta e prodotta a livello esecutivo da Dunham e dalla sua collaboratrice in Girls, Jenni Konner.

Gli otto episodi si incentrano su una coppia sposata disfunzionale (i cui interpreti sono Jennifer Garner e David Tennant) che organizza un fine settimana in campeggio infernale. Quella che doveva essere una gita immersa nella natura si trasforma in una vicenda che metterà alla prova matrimoni collaudati e crimini da donna a donna che non verranno dimenticati tanto presto.

Lewis ha ottenuto il ruolo da series regular di Jandice‚ una donna dai molti talenti. Lei è una DJ da ritmi che spaccano‚ una guaritrice reiki e una commercialista. La sua vita può sembrare perfetta – passando da un uomo a un altro uomo e poi a una donna e a un altro uomo – ma in realtà è molto meno straordinaria.

Il cast di Camping include anche Janicza Bravo (Love), Brett Gelman (Stranger Things), Arturo Del Puerto (Chicago PD) e Bridget Everett (Love You More).   [TVLine]

“Preacher 3”: Jonny Coyne sarà il Padre degli Dei D’Aronique

Jonny Coyne (Turn, Alcatraz) ha ottenuto un ruolo chiave ricorrente nella terza stagione di Preacher.

Nel dramma soprannaturale targato AMC basato sui fumetti‚ l’attore interpreterà il Padre degli Dei D’Aronique. Egli è massiccio fisicamente‚ sovrappeso e ripugnante ma potenzialmente è anche l’uomo più potente al mondo. Egli è silenziosamente sinistro e i suoi occhi vedono più di quanto dice.

Coyne ha recentemente concluso il suo lungo arco nella quinta stagione di The Blacklist dove interpreta Ian Garvey. La rete deve ancora annunciare quando la terza stagione di Preacher andrà in onda.   [Deadline]

“Camping”: David Tennant interpreterà il marito di Jennifer Garner

Il decimo Dottore è pronto ad andare in campeggio.

David Tennant (Doctor Who‚ Marvel’s Jessica) è entrato nel cast della nuova commedia targata HBOCamping ideata da Lena Dunham (Girls) e Jenni Konner.

Tennant interpreterà Walt‚ il marito della mamma maniaca del controllo di Los Angeles‚ Kathryn Siddell-Bauers (che sarà interpretata da Jennifer Garner, nel suo primo ingaggio in TV a tempo pieno post Alias).

La serie si incentra sulla gita in campeggio per il 45° compleanno di Walt che comincia a fare acqua quando l’ex miglior amica bacchettona di Kathryn‚ la timida sorella e uno spirito libero si uniscono alla festa. Presto “diventa un fine settimana di matrimoni messi alla prova e crimini da donna a donna che non verranno dimenticati facilmente. In più ci saranno gli orsi” – dice la sinossi ufficiale.

Walt viene descritto come un “obbediente marito e padre amorevole, colui affidabile all’interno del suo gruppo di amici”. Ma la sua sicurezza nasconde una crescente sensazione che lui non è esattamente quello che ci si aspetta.   [TVLine]

“Sabrina” reboot: Tati Gabrielle sarà la nemesi Prudence

Netflix ha evocato una nemesi per la sua Sabrina Spellman arruolando Tati Gabrielle (The 100) nel ruolo dell’arcinemica della protagonista interpretata da Kiernan Shipka.

La versione di Sabrina Vita da Strega di cui il servizio streaming ha ordinato due stagioni ma non ha ancora annunciato il titolo reinventa le origini e le avventure della giovane strega in una chiave più oscura rispetto all’originale.

Gabrielle interpreterà Prudence‚ una studentessa dell’Accademia delle Arti Invisibili e la leader di fatto di un trio di streghe conosciute come le Strane Sorelle. Bella e astuta‚ Prudence nutre un profondo‚ personale e potenzialmente minaccioso per la vita rancore nei confronti di Sabrina.   [TVLine]

“Sabrina” reboot: Ross Lynch sarà Harvey Kinkle

Netflix ha finalmente trovato un po’ d’amore nella vita di Sabrina.

Ross Lynch (Austin & Ally‚ Teen Beach) si calerà nei panni di Harvey Kinkle nello spin-off ancora senza titolo di Riverdale, basato sui fumetti di Roberto Aguirre-Sacasa e Robert Hack‚ Chilling Adventures of Sabrina.

Questo nuovo Harvey viene descritto come “il principe oscuro di questa favola oscura, Harvey è il figlio di un minatore di carbone, un uomo dei sogni e un sognatore, completamente all’oscuro delle tenebre che cospirano per tenere lui e Sabrina separati”. Nella sitcom originale Sabrina Vita da Strega il personaggio era interpretato da Nate Richert.   [TVLine]

“The Undoing”: Nicole Fodman reciterà nella nuova serie HBO di David E. Kelley

La vincitrice dell’Emmy per il suo ruolo in Big Little LiesNicole Kidman ha firmato per recitare nella nuova serie limitata targata HBOThe Undoing che la riunirà con lo sceneggiatore David E. Kelley.

Kidman interpreterà Grace Sachs, una terapeuta di successo sul punto di pubblicare il suo primo libro. Ma la sua vita viene sconvolta da una serie di tragedie: una morte violenta, la scomparsa di suo marito e “una catena di terribili rivelazioni” circa l’uomo che credeva di conoscere.

Kelley scriverà il thriller psicologico, basato sul romanzo di Jean Hanff Korelitz‚ You Should Have Known e avrà l’incarico di showrunner. Egli ha scritto anche tutti i primi sette episodi di Big Little Lies e collaborerà alla seconda stagione.   [TVLine]