“24: Legacy”: Gerald McRaney nuovo series regular

Uno dei volti preferiti di This Is Us, Gerald McRaney appenderà il camice al chiodo per un po’ di tempo.

L’attore è infatti entrato nel cast fisso del nuovo dramma Fox, 24: Legacy e interpreterà il padre del candidato presidenziale, il Senatore John Donovan (Jimmy Smits).

Il suo personaggio, Henry Donovan è un potente petroliere dedito a far entrare suo figlio alla Casa Bianca. Oltreoceano 24: Legacy debutterà Domenica 5 Febbraio, subito dopo il Super Bowl.   [TVLine]

“What Would Diplo Do?”: James Van Der Beek protagonista della prima comedy di Viceland

James Van Der Beek lavorerà il triplo per il suo prossimo ingaggio nel piccolo schermo: l’attore reciterà nei panni del protagonista, produrrà a livello esecutivo e scriverà la prima serie originale di Viceland, i sei episodi della comedy What Would Diplo Do?.

Van Der Beek lavorerà come showrunner e interpreterà una versione immaginaria di Diplo, il DJ superstar in una raccolta di parabole sulla vita raccontate dal punto di vista di un uomo che può portare una folla di 60.000 persone ai suoi piedi – ma è impacciato nel faccia a faccia.

Il veterano di Dawson’s Creek di recente ha recitato in CSI: Cyber. Altri suoi crediti nel campo delle comedy includono Don’t Trust the B**** in Apartment 23, Friends with Better Lives e How I Met Your Mother.  [TVLine]

“Timeless”, “Elementary 5”: Jim Beaver e James Kyson guest star

Probabilmente era solo una questione di tempo: l’attore di Supernatural, Jim Beaver si riunirà con il suo ex capo Eric Kripke nel suo nuovo dramma targato NBC Timeless – e il suo personaggio ha un segreto!

Beaver prenderà parte ai tre episodi finali della prima stagione della serie sui viaggi nel tempo come l’agente dell’NSA Neville, che arriva alle Mason Industries per scontrarsi con l’agente Christopher. (Kripke ha prima annunciato il casting tramite Twitter).

Neville sta “nascondendo un oscuro segreto” spiega Kripke aggiungendo: “mi rifiuto di realizzare una serie TV senza Jim Beaver in essa. Lui migliora enormemente ogni cosa che scrivo”.

Oltre al ruolo di Bobby Singer in Supernatural, Beaver precedentemente aveva lavorato con Kripke in Revolution. Timeless oltreoceano tornerà Lunedì 16 Gennaio. Continua a leggere

“Picture Paris”: Meg Ryan protagonista della nuova comedy di EPIX

Meg Ryan è pronta per ricavare il meglio da una pessima vacanza.

L’attrice famosa per i suoi ruoli in commedie romantiche come C’è Posta per Te e Harry Ti Presento Sally sarà la protagonista della nuova comedy del canale via cavo EPIX, Picture Paris.

Basato sull’omonimo film del 2011 con Julia Louis-Dreyfus nella parte che sarà qui di Ryan – Picture Paris segue una coppia suburbana il cui viaggio a Parigi non va esattamente come previsto.

Brad Hall, che ha scritto e diretto l’originale Picture Paris, è a bordo del progetto. Anche se EPIX non ha commentato lo status di Picture Paris, esso è in fase di sviluppo e vicino pare a essere ordinato a serie televisiva.   [TVLine]

“Homeland 6”: Bradford Anderson nuovo ricorrente

L’attore di General Hospital, Bradford Anderson è diretto verso Homeland, che rende necessario il re-casting del suo personaggio nella soap.

Il cinque volte nominato ai Daytime Emmy apparirà in più episodi della sesta stagione del dramma targato Showtime (al ritorno oltreoceano il 15 Gennaio) ma dettagli sulla parte che andrà a interpretare non sono disponibili al momento.

A causa del conflitto di programmazione, Blake Berris (Days of Our Lives) interpreterà Spinelli per alcuni episodi di GH che cominceranno a Gennaio, lo ha confermato un portavoce di ABC. Anderson ha scritto un post su Facebook dove ha spiegato di aver ottenuto un ruolo in Homeland, una serie che lui ha “guardato e amato sin dall’inizio”. [TVLine]

“The Vampire Diaries 8”: Alexandra Chando sarà messa alla prova dai Salvatore

La new entry nel cast di The Vampire Diaries dovrebbe sentirsi a suo agio vista la sua esperienza con i doppelgänger.

Alexandra Chando che ha interpretato la parte di due gemelle nel dramma di breve durata di ABC Family The Lying Game apparirà nella midseason premiere di TVD (in onda oltreoceano il 13 Gennaio) nei panni di una giovane dottoressa di nome Tara.

Nell’episodio, diretto da Ian Somerhalder, i principi morali di Tara saranno messi alla prova dai fratelli Salvatore mentre loro continuano a dare la caccia alle anime oscure. Ecco cosa dice la sinossi:

“Stefan e Damon partecipano a un gruppo di supporto per la gestione della rabbia nella ricerca della loro prossima vittima. Sybil è ancora viva e insegna a un gruppo di studenti delle superiori che userà in seguito come leva affinché Caroline localizzi un manufatto storico che può essere usato contro di lei. Nel frattempo, Stefan e Damon proseguono nel loro impegno nei confronti di Cade mettendo alla prova i principi morali di una giovane dottoressa, Tara”.

Dopo la fine di The Lying Game nel 2013, Chando è apparsa in Castle, Hindsight e Outcast. [TVLine]

“The Path 2”: Melanie Griffith guest star

Questa Working Girl è pronta a tornare sul set: Melanie Griffith sarà guest star nella seconda stagione di The Path, il dramma targato Hulu incentrato su un culto religioso (al debutto oltreoceano il 25 Gennaio).

Griffith interpreterà una donna di successo nel mondo della musica, nonché bersaglio di Cal, il leader del movimento Meyerist. Il suo personaggio è anche la madre di Noa (Britne Oldford), una nuova arrivata nel culto.

Nel piccolo schermo, Griffith di recente ha interpretato la madre di Danny in Hawaii Five-0.   [TVLine]

“Disjointed”: Michael Trucco si unisce alla nuova comedy di Netflix

L’attore di Battlestar Galactica, Michael Trucco si è unito alla comedy targata Netflix Disjointed con un ruolo ricorrente.

La sitcom prodotta da Chuck Lorre (The Big Bang Theory) e David Javerbaum (The Daily Show) vede protagonista Kathy Bates (American Horror Story) nei panni di una sostenitrice da tutta la vita della legalizzazione dell’erba che finalmente vive il suo come proprietaria di un dispensario di cannabis nell’area di Los Angeles.

Trucco interpreterà Tae Kwon Doug, un veemente contrario alla marijuana e istruttore di arti marziali locale la cui palestra è situata accanto al negozio del personaggio di Bates, il Ruth’s Alternative Caring.

Altri credito dell’attore includono Grandfathered, Scandal e Code Black. Disjointed ha ottenuto un ordine di 20 episodi da parte del servizio streaming – bypassando la fase pilot – lo scorso Luglio. [TVLine]

“This Is Us”: Hari Dhillon sarà un rivale di Randall al lavoro

Per Randall di This Is Us le cose al lavoro si faranno complicate proprio come negli ultimi tempi lo sono a casa.

Hari Dhillon (Law & Order: SVU) si è unito al cast dell’hit drama di NBC in un ruolo ricorrente e interpreterà un nuovo rivale sul posto di lavoro di Randall.

Altri crediti dell’attore includono Madam Secretary e il medical drama UK Holby City. This Is Us che ha appena ottenuto tre nomination ai Golden Globe ritornerà con i nuovi episodi il 10 Gennaio oltreoceano.   [TVLine]

“Tom Clancy’s Jack Ryan”: Wendell Pierce sarà il capo di John Krasinski

Il boss di Jack Ryan è qualcuno di molto noto nell’ambito televisivo.

L’attore di The Wire, Wendell Pierce si è unito al cast della serie reboot targata Amazon, Tom Clancy’s Jack Ryan, che trova John Krasinski (The Office) a vestire i panni di un giovane Jack Ryan al suo primo incarico sul campo per la CIA. Pierce interpreterà James Greer, il nuovo capo di Ryan ed ex agente operativo della CIA.

Il personaggio di Pierce sarà uno dei principali della serie. Questa notizia fa sorgere ulteriori dubbi sul futuro di The Odd Couple dove l’attore ha un ruolo nel cast fisso (come Teddy, l’amico di Oscar).   [TVLine]

Julia Roberts reciterà nell’adattamento televisivo di “Today Will Be Different”

Il piccolo schermo si è aggiudicato una delle più grandi stelle del cinema.

Julia Roberts ha firmato per recitare nell’adattamento televisivo del romanzo di Maria Semple, Today Will Be Different. La vincitrice dell’Oscar interpreterà Eleanor Ford, una donna che si sveglia credendo di vivere il giorno più bello della sua vita, ma dovrà moderare tali aspettative quando strani eventi interferiscono. Semple scriverà lei stessa l’adattamento; Roberts sarà anche produttrice della serie limitata.

Al momento nessuna rete ha acquistato i diritti per la messa in onda di Today Will Be Different, ma c’è da aspettarsi una guerra di proposte.   [TVLine]

“Brooklyn 99 4”: Craig Robinson tornerà come il Pontiac Bandit

Craig Robinson – conosciuto come Doug Judy, lo sfuggente ladro di auto meglio noto come il Pontiac Bandit – farà il suo annuale ritorno nella comedy poliziesca.

L’attore apparirà nel midseason finale in due parti che oltreoceano andrà in onda il 1° Gennaio dove alcuni detenuti, compreso un assassino riescono a scappare da un furgone della prigione dopo un incidente.

Quando Jake e Amy fanno una scommessa per vedere chi di loro è in grado di radunare il maggior numero di prigionieri, il Pontiac Bandit sembra essere l’unica persona in grado di aiutare Jake nella sua caccia all’uomo, ma il Capitano Holt non ritiene questa una bella idea. Altri crediti di Robinson includono The Office e più recentemente la seconda stagione di Mr. Robot.   [Entertainment Weekly]

“Star Trek: Discovery”: Sonequa Martin-Green sarà la protagonista

Un’attrice di The Walking Dead è pronta a creare l’ultima frontiera.

Sonequa Martin-Green ha ottenuto il ruolo da protagonista in Star Trek: Discovery e interpreterà la parte di una tenente comandante nel reboot di genere sci-fi.

La serie debutterà oltreoceano a Maggio e seguirà un incidente nella storia della Flotta Stellare che altre serie e film del franchising hanno menzionato ma mai completamente esplorato. La prima stagione sarà composta da 13 episodi.

La rete CBS non ha rilasciato commenti in merito a questa notizia casting che ovviamente fa sorgere dei dubbi sul futuro di Sasha, il personaggio di Martin-Green che al momento è vivissima nell’hit targato AMC.

Del cast di Discovery fanno già parte Michelle Yeoh (Crouching Tiger, Hidden Dragon), Doug Jones (Buffy the Vampire Slayer), Anthony Rapp (Rent), Shazad Latif (Penny Dreadful) e Chris Obi (American Gods).   [TVLine]

“The Flash 3”: Jessica Camacho interpreterà Gypsy

Gypsy sta per fare il suo debutto in The Flash, e sarà interpretata da Jessica Camacho di Sleepy Hollow.

L’introduzione del personaggio dei fumetti DC, membro della Justice League e Birds of Prey sulla pagina, è stata in precedenza anticipata da Carlos Valdes durante un episodio della serie digitale di CW, Fan Feast. “Lei sta per arrivare nel nostro mondo e Vibe apprenderà sicuramente nuove abilità nel conoscerla. Quindi sono entusiasta di vedere come si metteranno le cose”.

Vibe nei fumetti ha un passato con Gypsy, dove il suo alter ego era Cindy Reynolds e il suo potere era l’invisibilità.   [The Wrap]

“Riverdale”: Molly Ringwald sarà la madre di Archie

La nuova serie di CW basata sui fumetti ha ingaggiato Molly Ringwald per interpretare la madre del famoso ragazzo dai capelli rossi, Archie.

L’attrice di Sixteen Candles – meglio nota al pubblico del piccolo schermo per il suo ruolo in La Vita Segreta di una Teenager Americana – apparirà in due episodi di Riverdale, a cominciare dal decimo della prima stagione.

Dopo aver lasciato Riverdale due anni fa per inseguire i suoi sogni, Mary Andrews torna in città nel momento del bisogno della sua famiglia. Lei non riallaccerà i rapporti solo con Archie e suo marito, Fred, ma anche con le sue vecchie amiche Hermione e Alice, giusto in tempo per il ballo della scuola. Oltreoceano il debutto di Riverdale è fissato per Giovedì 26 Gennaio.   [TVLine]

“Fresh Off The Boat 4”: Heather Locklear guest star in un episodio

La matrigna di Fresh Off the Boat nonché superfan di Melrose Place, Jessica sarà entusiasta di questa notizia: Heather Locklear apparirà in un episodio della terza stagione della comedy ABC in onda oltreoceano a Febbraio.

Locklear interpreterà l’intimidatoria ex moglie di Marvin, Sarah, la quale incolpa l’attuale moglie di lui, Honey per la fine del loro matrimonio. Sarah lavora come DJ al Radisson e al bancone di un grande magazzino.

Courtney Thorne-Smith, l’altra attrice di Melrose Place riprenderà i panni della vicina degli Huang nell’episodio successivo.  [TVLine]

“Legends Of Tomorrow 2”: Elyse Levesque guest star

L’attrice di The Originals, Elyse Levesque ha ottenuto una parte da guest star nella seconda stagione di DC’s Legends Of Tomorrow.

Levesque, i cui crediti includono anche Stargate Universe e l’imminente ultima stagione di Orphan Black, interpreterà Guinevere (ovvero Ginevra) dal mito di Re Artù in un episodio previsto in onda oltreoceano verso la fine di Febbraio.

Caity Lotz per prima ha rivelato la notizia casting tramite Twitter:

DC’s Legends Of Tomorrow tornerà Giovedì 24 Gennaio.   [Entertainment Weekly]

“The Goldbergs 4” renderà omaggio a Karate Kid

The Goldbergs, la sitcom targata ABC ambientata negli anni ’80 ha messo gli occhi sull’iconico film dell’84, The Karate Kid per l’annuale episodio omaggio.

La trama della puntata vedrà Adam e Barry messi alle strette da un bullo a scuola ma avranno la possibilità di reagire in un incontro di karate autorizzato dalla scuola.

Beverly, come di consueto, è costretta a intervenire, diventando in modo efficace la “Mr. Momyagi” per i ragazzi mentre cerca di proteggerli. L’episodio oltreoceano andrà in onda verso la fine dell’inverno/l’inizio della primavera 2017.   [Entertainment Weekly]

“The Blacklist: Redemption”: Terry O’Quinn sarà il padre di Tom

Il veterano di Lost, Terry O’Quinn si è unito al cast del nuovo spinoff targato NBC, The Blacklist: Redemption come il padre del personaggio di Ryan Eggold, Tom Keeen.

O’Quinn interpreterà Howard Hargrave, il fondatore di Halcyon Aegis, l’impresa privata militare internazionale per cui lavorano tutti i protagonisti di Redemption.

Egli è brillante, un pensatore asimmetrico, nonché leader visionario. Howard è un uomo guidato da radicate convinzioni morali che possono metterlo in contrasto con la sua stessa compagnia.

Profondamente riservato, Howard ha una complessa relazione con Scottie Hargrave, con la quale è sposato da molti anni, ed ha subito gravi tragedie personali che hanno lasciato inguaribili ferite. Howard deve ora affrontare una crisi che sfida ogni presupposto da lui fatto circa la sua compagnia, la sua famiglia e la sua vita.

O’Quinn, visto di recente nella seconda stagione di Secrets & Lies, sarà un volto ricorrente in Redemption. Lo spin-off debutterà oltreoceano il 23 Febbraio.   [Entertainment Weekly]

“Star Trek: Discovery”: ingaggiati altri tre attori

Star Trek: Discovery ha giusto aggiunto tre nuovi attori al suo cast – e interpreteranno tutti dei Klingon!

Il primo è Chris Obi (Roots) che sarà T’Kuvma, un leader che cerca di unire le case Klingon.

Il secondo è Shazad Latif (Penny Dreadful) che interpreterà Kol, un Comandante Klingon e protetto di T’Kuvma.

La terza è l’emergente Mary Chieffo come L’Rell, la Capitano di un’astronave Klingon.

Gli altri membri del cast sono Michelle Yeoh, Doug Jones e Anthony Rapp. Deve ancora essere annunciata la protagonista che vestirà i panni di una Tenente a bordo della Discovery, Star Trek: Discovery sarà lanciato a Maggio 2017 su CBS All Access. [Entertainment Weekly]