“Stargirl”: Lou Ferrigno Jr. sarà Rex Tyler alias Hourman

Il tempo di Hourman è arrivato.
La nuova serie targata DC Universe, Stargirl ha ingaggiato Lou Ferrigno Jr. (S.W.A.T.) per il ruolo di Golden Age Hourman.

Nello specifico Ferrigno Jr. ha ottenuto il ruolo ricorrente di Rex Tyler, un chimico esperto e drogato di adrenalina che come Hourman è un supereroe alla ricerca del brivido con l’abilità di manifestare una super-forzaper un’ora al giorno. Membro fondatore della Justice Society of America, Rex/Hourman lotta per bilanciare la sua vita come eroe e padre.

Stargirl segue l’eroina titolare Courtney Whitmore (Brec Bassinger) come lei ispira un gruppo improbabile di giovani eroi con lo scopo di fermare i cattivi del passato.

Del cast fanno parte anche Joel McHale (Community) come Sylvester Pemberton alias Starman, Anjelika Washington (Young Sheldon), Yvette Monreal (The Fosters, Faking It) e Christopher James Baker (True Detective) in ruoli non divulgati.   [TVLine]

Annunci

“My Glory Was I Had Such Friends”: Jennifer Garner reciterà nella serie limita di Apple

Non si tratta del revival di Alias, ma va bene lo stesso: Jennifer Garner reciterà nella serie limitata targata Apple dove si riunirà con il creatore della serie che l’ha resa celebre, J.J. Abrams.

Apple ha ordinato il progetto basato sulla biografia di Amy Silverstein intitolato My Glory Was I Had Such Friends bypassando la fase pilot. La storia segue una donna che aspetta un trapianto di cuore all’ultimo minuto e la sua amica più stretta che la supporta lungo la strada. Karen Croner scriverà la serie e sarà anche produttrice esecutiva.

Garner e Abrams saranno entrambi EP della serie limitata; questo sarà il loro primo progetto insieme dai tempi in cui l’attrice interpretava la spia Sydney Bristow in Alias, ruolo che le è valso quattro nomination agli Emmy. Garner ha anche recitato nell’altra serie di Abrams, Felicity.

Alias – Serie Completa
Garner recentemente è tornata nel piccolo schermo per Camping, una comedy targata HBO. Dopo Alias è apparsa in film trionfatori agli Oscar come Juno e Dallas Buyers Club. Un revival di Alias resta una possibilità dal momento che il co-produttore esecutivo Josh Applebaum ha rivelato che gli sceneggiatori originali ne avevano discusso con Abrams.   [TVLine]

“Grey’s Anatomy 15”: Jennifer Grey ha ottenuto un ruolo misterioso

Molto probabilmente questo è il ruolo per cui era destinata: Jennifer Grey apparirà presto in… Grey’s Anatomy.

L’icona di Dirty Dancing apparirà in più episodi verso la metà della quindicesima stagione del medical drama. Un rappresentante della rete ha confermato il casting senza fornire però dettagli sul ruolo che l’attrice andrà a interpretare e il numero esatto di puntate in cui apparirà.

Una possibilità è che Grey si cali nei panni dell’estraniata madre di Jo (è già stato annunciato che i genitori della dott.ssa Wilson saranno introdotti prossimamente).
Grey’s Anatomy – Stagione 14 (6 Dvd)

Curiosità: il padre Joel Grey è apparso nella 6^ stagione di Grey’s Anatomy nei panni di un ex insegnante di Izzie affetto dall’Alzheimer. La serie oltreoceano tornerà il 17 Gennaio.   [TVLine]

“Swamp Thing”: Ian Ziering ha ottenuto il ruolo ricorrente di Blue Devil

Dopo aver affrontato diversi sharknado, Ian Ziering se la vedrà con ciò che infesta le zone paludose della Louisiana.

Il veterano di Beverly Hills, 90210 si è unito alla serie targata DC Universe, Swamp Thing nel ruolo ricorrente di Daniel Cassidy.

Swamp Thing segue le indagini di Abby Arcane (interpretata da Crystal Reed) su quello che sembra un virus mortale generato all’interno della palude in una piccola città della Louisiana. Lei presto scoprirà che l’acquitrino contiene segreti mistici e terrificanti. Quando degli orrori emergeranno dalla torbida palude, nessuno sarà al sicuro.

Cassidy è uno stuntman divenuto una stella del cinema che diventa semi-famoso dopo aver interpretato il demoniaco Blue Devil. Adesso, otto anni dopo, Cassidy vive nella frustrazione nostalgico della sua precedente fama… mentre si trova in rotta di collisione con il destino. (Nei fumetti, lui crea un legame soprannaturale con il suo costume per diventare Blue Devil).

Del cast fanno parte anche Andy Bean, Will Patton, Virginia Madsen, Kevin Durand e Jeryl Prescott.   [TVLine]

“Stargirl”: Joel McHale interpreterà l’iconico eroe Starman

Dopo anni trascorsi a mettere alla prova la sua forza nel campo della comicità in Community e oltre, Joel McHale è diretto nel DC Universe per dare sfoggio dei suoi veri muscoli.

L’attore si è unito alla nuova serie del servizio streaming, Stargirl nel ruolo ricorrente di Sylvester Pemberton (alias Starman).

Con Brec Bassinger nei panni dell’eroina titolare, Stargirl segue la studentessa al secondo anno di liceo Courteney Whitmore la quale raduna un gruppo eterogeneo di giovani eroi per aiutarla a combattere i cattivi del passato. Membro della Justice Society of America, Starman entra in battaglia con una “misteriosa arma antigravitazionale chiamata barra cosmica”. Egli arriva anche accompagnato dalla sua spalla, il patrigno di Courtney, Pat Dugan (alias Stripesy).

Geoff Johns sarà lo showrunner di Stargirl nonché produttore esecutivo al fianco di Greg Berlanti e Sarah Schechter. Altri crediti di McHale includono The Great Indoors e The Joel McHale Show With Joel McHale.  [TVLine]

“Ratched”: Finn Wittrock e Jon Jon Briones si sono uniti al cast

Ryan Murphy ha reclutato un paio di vecchie conoscenze per la sua nuova serie targata Netflix, Ratched.

Finn Wittrock (American Horror Story) e Jon Jon Briones (The Assassination Of Gianni Versace: American Crime Story) si uniranno a Sarah Paulson nel prequel del film vincitore agli Oscar del ‘75, Qualcuno Volò sul Nido del Cuculo in cui Louise Fletcher interpretò la scellerata infermiera Ratched che tormentava il povero R.P. McMurphy (alias Jack Nicholson).

Il dramma comincerà nel 1947 e seguirà la terrificante progressione di Ratched nel sistema dell’assistenza psichiatrica. Il servizio ha già ordinato due stagioni della serie per un totale di 18 episodi.

The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story (Original Television Soundtrack)
Paulson interpreterà la protagonista, mentre Briones sarà il primario dell’istituto psichiatrico dove lei lavora. Wittrock invece interpreterà un violento criminale che condivide un segreto con l’infermiera Ratched. Continua a leggere

“The Neighborhood”: Marla Gibbs guest star

Florence Johnston dei Jeffersons farà visita al Neighborhood.

Marla Gibbs, che si è aggiudicata ben cinque nomination agli Emmy per il suo ruolo di Florence nella longeva commedia di Norman Lear, prenderà parte in qualità di guest star alla nuova sitcom targata CBS che vede co-protagonisti Cedric the Entertainer e Max Greenfield nei panni di due vicini della porta accanto.

Nell’episodio che viene registrato questa settimana, Gibbs interpreterà Miss Simpson. La donna acquista qualcosa che Calvin in seguito rimpiange aver venduto durante la sua svendita in giardino. La puntata oltreoceano andrà in onda all’inizio del 2019.

I crediti recenti di Gibbs nel piccolo schermo includono Rel, NCIS, Station 19, Trial & Error e American Horror Story. L’attrice ha recitato in The Jeffersons dal 1975 al 1985.   [Entertainment Weekly]

“Will & Grace 10”: Samira Wiley guest star in tre episodi

Karen Walker farà la conoscenza di un’ancella: la vincitrice dell’Emmy Samira Wiley (The Handmaid’s Tale) ha ottenuto un ruolo da guest star in Will & Grace.

L’attrice interpreterà Nikki, una donna fiduciosa di sé che lavora nel medesimo edificio di Karen e con la quale l’ex signora Walker si confiderà sulla sua vita amorosa mentre si trovano bloccate a causa della neve.

Will & Grace: Stagione 1-8 (Cofanetto 34 DVD)
Wiley – i cui crediti nel piccolo schermo includono anche Orange Is the New Black e You’re the Worst – apparirà in tre episodi della decima stagione della comedy targata NBC che oltreoceano tornerà il 31 Gennaio.   [TVLine]

“Grand Hotel”: Katey Sagal e Freddie Stroma nuovi ricorrenti

Katey Sagal (Sons Of Anarchy, Shameless) e Freddie Stroma (UnReal, Time After Time) hanno ottenuto dei ruoli ricorrenti in Grand Hotel, il nuovo dramma targato ABC prodotto da Eva Longoria.

Scritta da Brian Tanen e basata su un format spagnolo, la soap è ambientata all’interno di un hotel di Miami Beach e segue le vicende della famiglia che possiede l’attività, dei membri del personale e degli esplosivi segreti che loro nascondono sotto la perfetta apparenza.

Sagal interpreterà Teresa, un’investitrice dell’hotel dalle misteriose intenzioni. Lei si scontrerà con Santiago (interpretato da Demian Bichir) e non si fermerà davanti a nulla per proteggere il suo investimento. Sagal apparirà in almeno tre episodi.

Stroma interpreterà Oliver, il manager associato del Finn Hotel a Miami. Oliver è un vecchio amico di Alicia dalla facoltà di economia che adesso si trova in competizione per i suoi affari e magari anche per il suo cuore. Il dramma oltreoceano debutterà nel 2019.   [Deadline]

“Supergirl 4”: Jessica Meraz ha ottenuto il ruolo ricorrente di Menagerie

L’attrice di Major Crimes, Jessica Meraz ha ottenuto il ruolo ricorrente di Pamela Ferrer alias Menagerie nella quarta stagione di Supergirl.

Iconica cattiva dell’universo DC e membro di The Elite – un gruppo di antieroi guidati da Manchester Black (interpretato nella serie da David Ajala) – Menagerie nella sua incarnazione televisiva è una ladra di gioiello a cui non importa far del male alle persone.   DC Comics SV185 Supergirl TV Artfx Plus statue

Oltre alla parte della detective Camila “Cami” Paige in Major Crimes, altri crediti nel piccolo schermo di Meraz includono Chasing Life, Baby Daddy e Greek. Al momento non è trapelato quando Menagerie farà il suo debutto nel dramma targato CW.   [TVLine]

“The Blacklist 6”: Christopher Lambert guest star

L’ultimo immortale sfiderà (o sarà alleato) di Raymond Reddington.

Christopher Lambert (NCIS: Los Angeles) prenderà parte al primo episodio della sesta stagione di The Blacklist nei panni di Bastien Moreau, niente meno che un assassino esperto.

Conosciuto anche come il Corsican, Moreau è avvolto in così tanto mistero che la sua mera esistenza era da lungo tempo considerata una leggenda. Lui è disposto a tutto per riprendersi il suo anonimato dopo che la sua vera identità viene scoperta.

The Blacklist oltreoceano tornerà con un doppio episodio Giovedì 3 e Venerdì 4 Gennaio.    [TVLine]     The Blacklist Stagione 4 (6 DVD)

“Dracula”: Claes Bang sarà il protagonista della miniserie di BBC One

L’attore danese Claes Bang (The Girl in the Spider’s Web, The Square) ha un nuovo ruolo nel quale affondare i denti (letteralmente).

Dane ha ottenuto il ruolo del vampiro titolare nella miniserie Dracula dai creatori di Sherlock, Steven Moffat e Mark Gatiss.

La serie consisterà in tre episodi e troverà il Conte della Transilvania a bramare il suo piano contro l’Inghilterra vittoriana. Commissionata da BBC One, Dracula sarà prodotta da Hartswood Films ed è una co-produzione tra BBC One e Netflix.

Sono entusiasta di scavare più a fondo di questo iconico e super-interessante personaggio. Sì egli è malvagio, ma c’è anche molto di più di lui, è carismatico, intelligente, arguto e sexy” ha scritto Bang in un comunicato. “[…] Mi sento incredibilmente privilegiato nell’assumere quest’incredibile ruolo”. Le riprese cominceranno il prossimo anno.   [Entertainment Weekly]

“Chilling Adventures Of Sabrina 2”: Alexis Denisof sarà il fidanzato di [spoiler]

Chilling Adventures Of Sabrina ha evocato un nuovo ruolo per l’ex osservatore di Buffy L’ammazzavampiri: Alexis Denisof si è unito al cast della seconda stagione del dramma stregato di Netflix.

Denisof ha ottenuto il ruolo ricorrente del fidanzato della signorina Wardwell, Adam Masters, il quale “torna a Greendale dopo un periodo all’estero a lavorare con Medici Senza Frontiere – ignaro che la sua fidanzata è stata posseduta dal demone Madam Satan” rende noto il servizio streaming.

L’attore ha interpretato Wesley nella terza stagione di Buffy, per poi passare allo spin-off Angel per tutte le sue cinque stagioni. (Nella vita reale Denisof è sposato con Alyson Hannigan alias Willow). I suoi crediti nel piccolo schermo includono Finding Carter, Grimm, Dollhouse e How I Met Your Mother.

Altro volto ricorrente nella seconda stagione sarà Jedidiah Goodacre (The Originals, The 100) che interpreterà lo stregone Dorian Gray. “Il proprietario della Dorian’s Gray Room, un nightclub esclusivo” viene descritto come un “enigmatico gentleman dall’età indefinita molto bravo a mantenere i segreti, specialmente il suo – un ritratto maledetto che egli nasconde da occhi indiscreti”.   [TVLine]

“This Is Us 3”: Griffin Dunne ha ottenuto un ruolo a sorpresa

Ci sarà un nuovo ingresso nella terza stagione di This Is Us.

Griffin Dunne – il cui lungo curriculum include film come Fuori Orario, Un lupo mannaro americano a Londra e Dallas Buyers Club – ha ottenuto un ruolo ricorrente e decisamente intrigante nel dramma targato NBC.

[Contiene SPOILER sul finale autunnale]
L’attore si calerà nei panni della versione del presente di Nicky Pearson, il fratello minore di Jack che credevamo fosse morto anni prima nella guerra del Vietnman, invece al termine dello scorso episodio è stato rivelato essere vivo e vegeto. Non solo, egli vive in un’isolata roulotte a Bradford in Pennsylvania (a poche ore di distanza da dove abitava Jack con la sua famiglia).

Il ragazzo dall’animo gentile Nicky non era tagliato per la battaglia e quando gli orrori della guerra hanno cominciato a farlo crollare, Jack si è arruolato per tentare di salvare il fratello che cercava di curarsi con una varietà di stupefacenti.

This Is Us – Stagione 1 (5 DVD)
Dunne è apparso brevemente nel finale autunnale intitolato “The Beginning is the End is the Beginning”. I suoi crediti nel piccolo schermo includono I Love Dick, Manhattan, House of Lies e Damages.  [Entertainment Weekly]

“Modern Love”: Anne Hathaway e Tina Fey si sono unite al cast

L’attrice premio Oscar Anne Hathaway e la vincitrice dell’Emmy Tina Fey sono tra le (molte) aggiunte alla serie antologica targata Amazon, Modern Love.

Basato sulla rubrica del New York Times e sull’omonimo podcast, Modern Love sarà formato da otto episodi di mezz’ora l’uno che esploreranno “l’amore in tutte le sue complicate e bellissime forme” secondo la sinossi ufficiale.

Dello stellare cast fanno parte anche John Slattery (Mad Men), Dev Patel (The Newsroom), Catherine Keener (Kidding), Andy Garcia (Ballers), Cristin Milioti (Black Mirror), Brandon Victor Dixon (Power), Olivia Cooke (Bates Motel), Andrew Scott (Sherlock), Julia Garner (Ozark), Shea Whigham (Homecoming), Gary Carr (The Deuce), John Gallagher Jr. (The Newsroom) e Sofia Boutella (Fahrenheit 451).

Dettagli sui personaggi che le nuove aggiunte interpreteranno non sono stati rivelati. Sharon Horgan (Catastrophe) e Emmy Rossum (Shameless) dirigeranno alcuni episodi della prima stagione le cui riprese sono in corso a New York.   [TVLine]

“Single Parents”: Vanessa Bayer sarà l’ex moglie di Will

Single Parents ha assunto un volto familiare per interpretare l’ex moglie dello sfortunato Will.

La collega di Taran Killam del Saturday Night Live, Vanessa Bayer ha ottenuto il ruolo ricorrente di Mia, l’ex di Will. La sua prima apparizione nella comedy sarà in un episodio in onda oltreoceano a Gennaio, Mia viene descritta come un “avvocato per i diritti umani che indossa la sciarpa e porta braccialetti tintinnanti, la quale ha trascorso gli ultimi cinque anni a salvare vite all’estero”. Pertanto considera la vita di Will una passeggiata e compromette la sua genitorialità ad ogni occasione.

In notizie correlate, Jama Williamson (The Good Place) apparirà in uno dei prossimi episodi nei panni di Tracy Freeze, la nuova capo di Will presso la stazione meteorologica locale troppo sicura di sé, mentre Talia Toms (Wicked City) si unirà alle mamme moraliste Jackie e Lex nella puntata del 5 Dicembre. Single Parents ha ricevuto dalla rete ABC l’ordine a stagione completa – alias 22 episodi – dopo la messa in onda di solo 3 episodi.   [TVLine]

“Magnum P.I.”: Corbin Bernsen ha ottenuto un ruolo ricorrente

Un volto molto familiare sta per presentarsi in Magnum P.I.

Corbin Bernsen ha ottenuto un ruolo ricorrente nella prima stagione del reboot targato CBS e farà il suo debutto nel decimo episodio.

L’attore di L.A. Law e Psych interpreterà Icepick, un prigioniero brizzolato auto-soprannominatosi “criminale degenerato” che esercita un senso dell’umorismo e una saggezza guadagnata duramente. Figura paterna di vecchia data per Rick – che un tempo era diretto sulla cattiva strada – Icepick mostra un po’ di amore severo quando Rick si rivolge a lui per un problema.

Altri crediti televisivi di Bernsen includono Billions, Hap and Leonard, American Gods e The Glades. Egli però ha anche recitato in JAG (nei panni di un capitano), Hawaii Five-0 e NCIS: New Orleans (un Ammiraglio della marina) e sappiamo che NCIS/Five-0/Magnum P.I. condividono il medesimo universo. Bernsen prenderà anche parte alla seconda stagione di Marvel’s The Punisher dove interpreterà un uomo estremamente ricco che liberamente attua mezzi non troppo legali per consolidare il suo potere.   [TVLine]

“Blindspot 4”: Chaske Spencer nuovo ricorrente

C’è un nuovo arrivato in Blindspot, ma il suo fascicolo è segretato.

Chaske Spencer (Woman Walks Ahead) apparirà in più episodi della quarta stagione del dramma targato NBC, tuttavia per il momento sono trapelati pochi dettagli sul suo ruolo.

L’attore si calerà nei panni di Dominic Masters, qualcuno che lavora per conto di Madeline Burke.

FunKo 9821 – Pop! Vinile Twilight Jacob Black Shirtless
Spencer è meglio noto per la parte del licantropo Sam Uley nei film di Twilight, nel piccolo schermo ha recitato in Sneaky Pete, Banshee e nel pilot Scalped di WGN America.   [Deadline]

“Charmed”: Jaime Camil guest star in un episodio

La carriera di Jaime Camil diventerà più… ammaliante.

L’attore meglio noto per il ruolo del mitico Rogelio de la Vega in Jane The Virgin prenderà parte a uno dei prossimi episodi del reboot di Charmed.

Camil interpreterà il signor Morales, un personaggio descritto come “l’impertinente ed eccentrico nuovo direttore musicale del coro a cappella della Hilltowne University, gli Hilltones”. Morales ha un’incredibile devozione per il suo elaborato diapason, che trattandosi di Charmed, possiamo presumere avere qualità magiche. Il signor Morales è già al lavoro per preparare gli Hilltones per la loro prossima “micidiale” performance.

Curiosità: sarà la protagonista di Jane The Virgin, Gina Rodriduez a dirigere l’episodio a cui prenderà parte Camil. Entrambe le serie sono state create da Jennie Snyder Urman.   [Entertainment Weekly]

“Empire 5”, “Star 3”: Alicia Coppola e Tammi Mac nuove ricorrenti

I drama musicali targati Fox accoglieranno due nuovi ingressi.

Alicia Coppola (Shameless, NCIS: Los Angeles) ha ottenuto un ruolo ricorrente nella quinta stagione di Empire. L’attrice interpreterà un’intelligente, appariscente procuratrice che indaga su Lucious Lyon e il riciclatore di denaro internazionale Damon Cross. Lei farebbe qualsiasi cosa per condannare dei grossi bersagli in quanto crede che la porteranno dritta alla residenza del Governatore e poi alla Casa Bianca.

In notizie correlate, Tammi Mac (Bag Lady, On My Block) apparirà in più episodi della terza stagione di Star.
Empire – Stagione 3 (5 DVD)

Mac interpreterà Ginny, la zia prepotente di GiGi Nixon nonché manager e capo del suo “Famtourage” (famiglia/entourage). Lei un tempo aveva una sua carriera musicale, ma essa è sfumata a causa della sua dipendenza.   [Deadline]