MTV Movie & TV Awards 2019: tutti i vincitori

Il Trono di Spade si è aggiudicato il titolo di miglior serie televisiva ai 2019 MTV Movie & TV Awards dove il trofeo è stato accettato da Jacob Anderson (alias Grey Worm).

Nel frattempo, la star di The Handmaid’s Tale, Elisabeth Moss ha ricevuto il premio per la miglior performance in una serie televisiva. Sempre per il piccolo schermo hanno trionfato Dan Levy di Schitt’s Creek (per la miglior performance in una comedy) e Surviving R. Kelly per il miglior documentario. Ecco tutti i dettagli, i vincitori sono evidenziati in grassetto…

BEST MOVIE
Avengers: Endgame

BlacKkKlansman
Spider-Man: Into the Spider-Verse
To All the Boys I’ve Loved Before
Us

BEST SHOW
Big Mouth
Game of Thrones

Riverdale
Schitt’s Creek
The Haunting of Hill House Continua a leggere

Annunci

“Pose” rinnovato per la terza stagione da FX

A distanza di neanche una settimana dal debutto originale della seconda stagione, la rete via cavo FX ha rinnovato Pose per la terza stagione.

Il dramma ambientato negli anni ’80 a New York e incentrato sulla comunità LGBT segue le vicende della transgender Blanca (interpretata da MJ Rodriguez) la quale funge da mamma chioccia per un gruppo di giovani disadattati che competono in delle improvvisate sfilate di moda su una pista da ballo.

Billy Porter è co-protagonista nei panni del presentatore delle sfilate Pray Tell, Dominique Jackson è invece l’ex mentore di Blanca e attuale amica-nemica Elektra e Indya Moore è la sua sveglia pupilla Angel.

Il primo episodio della seconda stagione oltreoceano è stato il più visto in assoluto, secondo FX, con un totale di 1,2 milioni di telespettatori considerate anche le varie riproduzioni.

Pose ha elevato la nostra cultura e il panorama televisivo come poche serie hanno fatto prima” ha detto il Presidente del network, John Landgraf in un comunicato, “e siamo onorati di collaborare con i co-creatori Ryan Murphy, Brad Falchuk e Steven Canals per la terza stagione”.   [TVLine]

“Lucifer”: rivelato il numero di episodi dell’ultima stagione

Dal momento che “il Diavolo di nasconde nei dettagli…”, quelli circa la quinta e ultima stagione di Lucifer cominciano ad arrivare.

Il dramma procedurale dalle tinte soprannaturali si concluderà con una corsa di dieci episodi, lo stesso numero della sua prima stagione targata Netflix. La serie si concluderà così a quota 77 episodi.

La co-showrunner Ildy Modrovich ha confermato il numero su Twitter sottolineano che “faranno contare ogni minuto”.

Lucifer del mouse Gaming PC UK laser ottico Pad gamer
La quarta stagione è stata rilasciata dal colosso dello streaming lo scorso 8 maggio e ha visto Lucifer destreggiarsi tra un nuovo nemico, un irritante prete e il ritorno della sua prima fidanzata, Eve. Il finale in particolar modo oltre a sollevare molto domande ha anche riservato una bella sorpresa per i fan di DeckerStar.    [TVLine]

“FBI”: Dick Wolf sta pianificando un crossover con SVU o #OneChicago

Gli eroi di FBI potrebbe presto condividere lo stesso universo di quelli di Law & Order e del franchising di #OneChicago.

Il produttore esecutivo Dick Wolf ha rivelato di essere nelle primissime fasi di pianificazione di un raro crossover tra le sue serie drammatiche appartenenti a due reti diverse, rispettivamente CBS e NBC.

Wolf non ha ancora deciso se il potenziale crossover coinvolgerà FBI o il suo imminente spin-off FBI: Most Wanted, il cui debutto oltreoceano è previsto il prossimo anno. La serie che sarà eventualmente scelta probabilmente incrocerà la sua strada con quella di Law & Order: SVU o Chicago P.D.
Chicago P.D. Stg.1 (Box 4 Dvd)
Il produttore ha annunciato il potenziale crossover durante un’apparizione al Festival della Televisione di Monte Carlo. Mentre egli ha spiegato che sia CBS che NBC sono aperte all’idea, entrambi i network devono ancora dare la conferma ufficiale.    [TVLine]

“L.A.’s Finest” rinnovato per la 2^ stagione da Spectrum

Gabrielle Union e Jessica Alba torneranno sul campo per L.A.’s Finest: Spectrum Originals ha rinnovato lo spin-off di Bad Boys per la seconda stagione.

Le stesse attrici – che sono anche produttrici esecutive – ne hanno dato l’annuncio al 59° Festival della Televisione di Monte Carlo.
Bad Boys 2 (Blu-Ray)

La serie procedurale segue la detective del LAPD Syd Burnett e la sua nuova partner Nancy McKenna alle prese col catturare i criminali più pericolosi della città aggirando le regole e i limiti di velocità. Un numero preciso di episodi per la seconda stagione non è stato annunciato.   [TVLine]

CBS ha annunciato le date delle premiere dell’autunno 2019

CBS è la prima rete ha svelare del tutto i suoi piani per l’inizio della nuova stagione televisiva che prenderà il via ufficialmente il 23 Settembre con la seconda stagione di The Neighborhood la quale precederà la nuova comedy Bob Hearts Abishola e il dramma legale All Rise. (I trailer delle nuove serie del network li trovate nel nostro precedente articolo).

Ecco tutti i dettagli relativi al palinsesto autunnale…

LUNEDI’ 23 SETTEMBRE
The Neighborood (2^ stagione)
Bob Hearts Abishola (novità)
All Rise (novità)
Bull (4^ stagione) Continua a leggere

“Tell Me A Story 2”: Paul Wesley tornerà in un nuovo ruolo

La seconda stagione di Tell Me A Story sarà caratterizzata da nuove fiabe, ma anche da un volto molto familiare.

Il veterano di The Vampire Diaries, Paul Wesley – che aveva già recitato nella prima stagione del thriller antologico targato CBS – tornerà per la seconda della serie.

La stagione inaugurale di Tell Me A Story ha inserito un’interpretazione moderna ma anche inquietante in grandi classici quali I Tre Porcellini, Cappuccetto Rosso e Hansel e Gretel.

La seconda stagione re-immaginerà le favole a tema principesse come La Bella e La Bestia, La Bella Addormentata e Cenerentola. Wesley interpreterà Tucker, un romanziere in difficoltà che trascorre le sue notti insonne a lavorare duramente in una baita isolata nei boschi e i suoi giorni a cercare di dimostrare di essere abbastanza per la sua bellissima fidanzata. Il tutto però è vicino a crollare quando un oscuro segreto minaccia di distruggere il suo mondo.
The Vampire Diaries – Stagione 8 (3 DVD)
Kevin Williamson, produttore di TVD e creatore di Tell Me A Story, tornerà in qualità di showrunner per la seconda stagione.    [TVLine]

“God Friended Me 2”: Erica Gimpel promossa a volto fisso

Erica Gimpel, volto ricorrente nella prima stagione di God Friended Me è stata promossa allo status di series regular per la seconda stagione del dramma targato CBS.

La trama della serie segue le vicende di Miles, un ateo dichiarato la cui vita viene stravolta quando sui social media riceve la richiesta d’amicizia da “Dio” e involontariamente diventa un fattore di cambiamento nelle vite e nei destini delle persone intorno a lui.

Gimpel interpreta Trish, la proprietaria del negozio di musica del quartiere che si innamora del padre di Miles, il Reverendo Arthur Finer. Lei ha preso parte a otto episodi della prima stagione. I crediti più recenti dell’attrice includono Shut Eye, Criminal Minds, Veronica Mars e Nikita.    [Deadline]

“Paradise Lost”: Bridget Regan e Josh Hartnett saranno protagonisti della nuova serie sul mistero

Bridget Regan (Jane the Virgin) e Josh Hartnett (Penny Dreadful) hanno ottenuto i ruoli da co-protagonisti nella serie sul mistero a tema gotico meridionale che andrà in onda su Spectrum e poi su Paramount Network.

Scritta da Rodes Fishburne (Blood & Oil) e provvisoriamente intitolata Paradise Lost, la storia segue Frances, una psichiatra (Regan) che si trasferisce con la sua famiglia dalla California alla città natale di suo marito (Hartnett) in Mississippi, solo per scoprire segreti inconfessabili che cambieranno irrevocabilmente le vite di tutti coloro coinvolti.

Altri membri del cast dei dieci episodi includono Barbara Hershey (Once Upon a Time), Nick Nolte (Graves), Gail Bean (Snowfall), Danielle Deadwyler (The Haves and the Have Nots) e Shane McRae (Sneaky Pete).    [TVLine]

“Legacies”: un nuovo vampiro sarà introdotto nella 2^ stagione

Gli studenti della Salvatore School faranno meglio a tenersi pronti perché a quanto pare quando Legacies tornerà con la seconda stagione a Mystic Falls farà il suo ingresso un nuovo vampiro.

Anche se Hope sarà assente, la vita andrà avanti per Landon, Alaric e il resto del gruppo, il che significa che le lezioni ricominceranno al termine delle vacanze estive. E cosa sarebbe un nuovo anno scolastico senza qualche nuovo studente?

Siamo davvero entusiasti di un nuovo personaggio che introdurremo. Vogliamo inserire un vampiro del vecchio mondo” ha anticipato la showrunner Julie Plec a TV Guide. “Abbiamo stabilito che ogni vampiro che frequenta la nostra scuola deve essere un adolescente… non deve avere centinaia d’anni perché altrimenti si entra di una matematica alquanto inquietante. Ma vogliamo introdurre un vampiro che è tipo stato essiccato quando aveva 17 anni magari nel XV secolo e adesso si sveglia nel presente e realizza che tutte le regole per essere un vampiro sono cambiate e non si adatta in questo mondo molto moderno”.

Tazza Vampire Diaries Love Sucks by Mush
Come se la caverà quindi costui con la tecnologia moderna, il femminismo e la moda? Qualcosa ci dice che Legacies e la sua stravagante natura non si faranno sfuggire l’occasione di mostrarcelo il prossimo autunno.

“Grey’s Anatomy”: Jesse Williams ha firmato per restare nella 16^ e 17^ stagione

I fan di Grey’s Anatomy non hanno nulla di cui preoccuparsi: il dott. Jackson Avery non si perderà in quella nebbia per troppo tempo.

Jesse Williams ha firmato un nuovo contratto biennale – con relativo aumento di stipendio – per continuare a recitare nel longevo medical drama targato ABC; la rete aveva già rinnovato la serie per la sedicesima e diciassettesima stagione.

L’attore si è unito al cast di Grey’s nella sesta stagione e da volto ricorrente è stato promosso a fisso per la stagione successiva.

Nel finale della sedicesima stagione Jackson stava camminando in una fitta nebbia scesa su Seattle, lasciando la sua fidanzata Maggie da sola in macchina e non facendo ritorno.    Anatomia de Grey Grey ‘S Anatomy B Tappetino Mousepad PC

Recentemente tre attori sono stati promossi allo status di series regular in vista dell’imminente sedicesima stagione: Chris Carmack (Link), Greg Germann (Thomas Koracick) e Jake Borelli (Levi Schmitt).    [TVLine]

“The Good Place” terminerà con la quarta stagione

L’imminente quarta stagione di The Good Place sarà anche la sua ultima.

Lo stesso creatore Michael Schur ne ha dato l’annuncio durante un evento a sostegno della serie relativo alla campagna per gli Emmy.

Dopo che The Good Place è stato rinnovato per la seconda stagione, gli sceneggiatori e io abbiamo iniziato a delineare, come meglio potevamo, la traiettoria della serie” ha spiegato Schur. “Date le idee che volevamo esplorare e i tempi in cui volevamo presentarle poco più di 50 episodi erano giusti. A volte, nel corso degli ultimi anni eravamo tentati di superare le quattro stagioni, soprattutto perché realizzare questo show è una rara e appagante gioia creativa e in fin dei conti non volevamo stare a galla solo perché l’acqua è piacevole e calda. Pertanto, la quarta stagione sarà la conclusiva”.

Sarò sempre grato a NBC e Universal TV per averci lasciato fare The Good Place e per averci permesso di terminarlo secondo i nostri piani” ha continuato Schur. “Sarò sempre grato anche al team creativo, sia dentro che fuori dallo schermo per il loro duro lavoro e la dedizione a un’idea molto strana. Molto spesso ci chiediamo cosa ci dobbiamo a vicenda, la risposta? Per me è: io sono parecchio in debito con loro. Ci aspettiamo una grande stagione finale questo autunno”.     [TVLine]

“MacGyver 4”: Levy Tran promossa ufficialmente a series regular

Desi continuerà a guardare le spalle di MacGyver nella quarta stagione del dramma targato CBS.

Levy Tran, che si è unita alla serie verso la metà dello scorso febbraio – nei panni di Desiree “Desi” Nguyen – è stata promossa a volto fisso del cast per la prossima stagione già ordinata dalla rete caratterizzata tra l’altro dall’arrivo di un nuovo co-showrunner che affiancherà Peter M. Lenkov, Terry Matalis (12 Monkeys).

Ex membro delle forze speciali tra le prime donne a essersi diplomata alla scuola per ranger dell’esercito degli Stati Uniti, Desi si è unita alla squadra di Mac dopo esser stata scelta dal suo predecessore Jack Dalton che è partito per una sua missione personale (in realtà è stato George Eads ha lasciare la serie verso la metà della terza stagione).    [TVLine]    Mac Gyver (2016) Stg.1 (Box 5 Dvd)

“Lucifer” rinnovato da Netflix per la 5^ e ultima stagione

Lucifer risorgerà di nuovo… per l’ultima volta però.

Il dramma ora targato Netflix è stato rinnovato per la quinta e ultima stagione; il numero di episodi non è stato rivelato.

Siamo incredibilmente grati a Netflix per aver risuscitato la nostra serie la scorsa stagione e adesso per lasciarci finire la storia di Lucifer alle nostre condizioni” si legge nel comunicato rilasciato dai co-showrunner Joe Henderson e Ildy Modrovich. “Soprattutto, vogliamo ringraziare i fan per la loro incredibile passione e il loro sostegno. Il meglio deve ancora venire!”

Gli showrunner hanno rivelato in una recente intervista di sapere esattamente quale sarà la sequenza d’apertura della quinta stagione “sin da quando abbiamo cominciato la quarta stagione” e “abbiamo anche un altro giocattolo davvero divertente che sappiamo sarà un grande fattore guidante nella quinta stagione e siamo entusiasti anche per questo”.    Lucifer – Stagione 2 (3 DVD)

Infine, ecco la reazione di Tom Ellis all’annuncio del rinnovo:     [TVLine]

“Chilling Adventures Of Sabrina 3 e 4”: Gavin Leatherwood e Lachlan Watson promossi a regular

Due delle persone più vicine e care a Sabrina Spellman si sentiranno ancora più a casa presso Netflix… Gavin Leatherwood e Lachlan Watson – che interpretano rispettivamente il ragazzo caldo come l’inferno di Sabrina, Nick e il suo fidato miglior amico, Theo – sono stati promossi a volti fissi del cast per la terza e quarta parte de Le Terrificanti Avventure di Sabrina.

Entrambi i personaggi hanno vissuto delle importanti crescite personali nella seconda parte (rilasciata da Netflix lo scorso aprile). Non solo Theo è uscito allo scoperto come transgender, ma Nicholas è diventato il fidanzato ufficiale della strega titolare… prima di sacrificarsi per impedire che il Signore Oscuro – alias il padre biologico di Sabrina (!) – desse inizio all’apocalisse.

La seconda parte si è conclusa con Sabrina che invita i suoi amici mortali Theo, Harvey e Roz ad andare all’inferno (letteralmente) per salvare il suo ragazzo. La notizia che Leatherwood è ora un series regular ci fa presumere che Sabrina riuscirà nella sua missione di salvare Nick dalle grinfie del Signore Oscuro.
Funko Pop! Television – Chilling Adventures of Sabrina – Sabrina Spellman And Salem 777 Vinyl Figure 10cm Released 2019

Le riprese dei nuovi episodi sono attualmente in corso a Vancouver. Il servizio streaming deve ancora annunciare una data per la terza stagione.    [TVLine]

“Swamp Thing” cancellato da DC Universe dopo una sola stagione

Swamp Thing tornerà presto nella palude dalla quale era appena uscito.

DC Universe ha cancellato il dramma soprannaturale a distanza di neanche una settimana dal lancio. Un rappresentante del servizio streaming non ha rilasciato commenti sulla repentina cancellazione, ma le fonti confermano che la serie con protagonista Crystal Reed non tornerà con la seconda stagione.

Possibile preludio del destino dello show è stato il fatto che il numero degli episodi della prima stagione di Swamp Thing era stato ridotto da tredici a dieci nel mese di aprile.    [TVLine]

“Langdon”: NBC sta sviluppando la serie prequel del Codice Da Vinci

NBC sta tentando di decifrare il Codice Da Vinci: la rete sta sviluppando una serie drammatica incentrata sul giovane Robert Langdon, il protagonista dei bestseller di Dan Brown.

Il prequel, intitolato Langdon sarà basato sul romanzo Il Simbolo Perduto ed anche se esso cronologicamente è ambientato dopo il Codice Da Vinci, la potenziale serie seguirà il giovane Robert, un professore di Harvardche si ritrova coinvolto in una gamma di letali rompicapo quando il suo mentore viene rapito” secondo la sinossi ufficiale. “La CIA lo costringe a unirsi a una task force dove egli scopre un’agghiacciante cospirazione”.

I romanzi di Brown hanno venduto milioni di copie in tutto il mondo e Tom Hanks ha interpretato il ruolo di Robert Langdon nei tre film per il grande schermo: Il Codice Da Vinci (2006), Angeli e Demoni (2009) e Inferno (2016). Daniel Cerone (The Blacklist, Dexter) sarà sceneggiatore e produttore esecutivo del progetto.   [TVLine]      Il simbolo perduto

“The Good Place”: Kristen Bell farà il suo debutto alla regia nella 4^ stagione

Kristen Bell è pronta a sedersi sulla sedia da regista di The Good Place.

La co-protagonista e produttrice esecutiva della comedy targata NBC dirigerà uno dei tredici episodi della quarta stagione. Questo segnerà anche il debutto alla regia dell’attrice (nonché la prima volta che uno dei membri del cast di Good Place passa dietro la telecamera).

Le riprese dei nuovi episodi – attesi questo autunno – sono attualmente in corso.

Secondo il produttore esecutivo Michael Schur, la quarta stagione riecheggerà la prima e ciò porterà a “diverse dinamiche di potere”; al contempo però “l’idea è sempre quella di cambiare tutto e in qualche modo fare comunque la stessa serie che la gente ha seguito. Quindi spero che succeda proprio questo”.

Nell’attesa, Bell riprenderà i panni di Veronica Mars negli otto episodi del revival targato Hulu al debutto oltreoceano il 26 Luglio.     [TVLine]

“Arrow 8”: Joseph David-Jones promosso a volto fisso del cast

Il figlio adottivo di John Diggle resterà nei paraggi di Star City: Arrow ha promosso Joseph David-Jonesvolto ricorrente del dramma CW nei panni di Connor Hawke – a series regular per l’ottava e ultima stagione che sarà composta da dieci episodi e andrà in onda oltreoceano nell’autunno.

David-Jones ha fatto il suo debutto nell’Arrow-verse nello spin-off DC’s Legends Of Tomorrow, nei panni del figlio di Dig, John Diggle Jr., che ha preso il nome di Connor Hawke e assunto il ruolo di Green Arrow in una linea temporale futura alternativa.     Arrow Stg.6 (Box 5 Dv)

Tuttavia, nei flash-forward della settima stagione di Arrow, è stato rivelato che la nuova iterazione di Connor Hawke è il figlio adottivo di Diggle e sua moglie Lyla, ma non è ancora stato spiegato quando e come è successo; egli è il figlio biologico di Ben Turner (alias Bronze Tiger).

Nel 2040, Connor è un agente dei Knightwatch nonché alleato di Mia Smoak e William Clayton nel loro intento di salvare la città; al contempo egli ha un rapporto travagliato con suo fratello JJ che è divenuto il leader della gang Deathstroke.   [TVLine]

“Empire 6”: Jussie Smollett non tornerà nell’ultima stagione

Il regno di Jamal Lyon in Empire è ufficialmente finito: Jussie Smollett non tornerà nel dramma musicale targato Fox, il co-creatore Lee Daniels lo ha dichiarato con enfasi sui social media.

Daniels ha menzionato un report di Variety secondo il quale gli sceneggiatori della serie stavano pensando di far tornare l’alter ego di Smollett, Jamal nella seconda metà della sesta nonché conclusiva stagione. Rispondendo a un tweet, Daniels ha scritto “questo non è reale. Jussie NON tornerà in Empire” e si è anche firmato con LD confermando che tale dichiarazione veniva direttamente da lui.

L’attore è stato scritturato fuori dagli episodi finali della quinta stagione a seguito dei problemi avuti con la legge; egli ha dichiarato di esser stato aggredito da due uomini che gli hanno lanciato contro degli insulti razzisti ma poi è stato accusato di aver inscenato lui l’attacco e di aver rilasciato una falsa dichiarazione alla polizia. Le accuse sono state in seguito ritirate, ma lo scandalo ha di fatto messo fine al suo ruolo in Empire.    [TVLine]      Empire St.3 (Box 4 Dv)