“Salvation” rinnovato per la seconda stagione da CBS

La squadra di Salvation tornerà il prossimo anno con l’intento di avere la meglio su altri asteroidi: CBS ha rinnovato il thriller per la seconda stagione che sarà composta da 13 episodi e andrà in onda la prossima estate.

Il finale della prima stagione – trasmesso oltreoceano il mese scorso – ha totalizzato 3,2 milioni di telespettatori con un rating di 0.6 (il suo secondo miglior risultato di sempre).

Il cast tra gli altri comprende Santiago Cabrera, Jennifer Finnigan, Ian Anthony Dale, Charlie Rowe e Rachel Drance.   [TVLine]

Annunci

“The Night Shift” cancellato da NBC dopo 4 stagioni

The Night Shift è ufficialmente terminato: NBC ha chiuso il medical drama estivo dopo quattro stagioni.

Questa estate la serie in media ha ottenuto 3,85 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.7, in calo rispettivamente del 30 e 23 per cento dalla terza stagione. Il finale della quarta stagione (trasmesso oltreoceano il 31 Agosto) servirà come finale di serie.

Vogliamo ringraziare i nostri incredibili creatori e produttori esecutivi, Gabe Sachs e Jeff Judah, per la loro dedizione e per il loro stellare lavoro; un cast e una troupe che non erano secondi a nessuno e la città di Albuquerque, Nuovo Messico, che gentilmente ci ha aperto le sue braccia” ha detto la Presidente di NBC Jennifer Salke in un comunicato. “Per quattro stagioni, The Night Shift ha dato al pubblico una finestra su dottori eroici, infermieri e il personale medico che non hanno mai esitato a dare il loro sangue, sudore e tempo per aiutare coloro che ne hanno bisogno”.   [TVLine]

“Game Of Thrones 8”: quale personaggio non vedremo nella serie?

Come Il Trono di Spade si avvicina alla sua conclusione, il dramma HBO non nasconderà più nulla, tuttavia c’è un mistero al quale apparentemente la serie non risponderà mai: dov’è la moglie di Davos?

La povera Marya Seaworth non viene menzionata sin dalla terza stagione quando il loro figlio Matthos venne ucciso durante la Battaglia di Blackwater. Lei la non si è mai vista sullo schermo e secondo Liam Cunningham, quasi certamente non la vedremo mai.

Non credo che succederà” ha detto l’attore a TV Guide. “Ci restano sei episodi e stiamo preparando la Terza Guerra Mondiale a Westeros. L’introduzione della mia favolosamente bella moglie, immagino, non la vedremo”.

A questo punto possiamo solo sperare che Davos sopravviva alla stagione finale così che possa tornare a casa da Marya. Fuori dallo schermo.

“SEAL Team”: CBS ha ordinato la stagione completa

La missione di SEAL Team si attesta un successo.

La rete CBS ha ordinato la stagione completa (ovvero 22 episodi) per il suo nuovo action-drama. La notizia arriva sulla scia di una conferma per quanto riguarda gli ascolti, essi sono risultati stabili anche per il terzo episodio.

Con protagonista l’attore di Angel e Bones, David Boreanaz, la serie ha debuttato oltreoceano lo scorso 27 Settembre con 9,9 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.2, che si sono poi stabilizzati sui 8 milioni/1.2. Il cast include anche Max Thieriot, Neil Brown Jr., AJ Buckley, Toni Trucks e Jessica Paré.  [TVLine]

“Supernatural 13”: Osric Chau tornerà nei panni di Kevin

Con l’introduzione del mondo apocalittico, vecchi personaggi o nuove versioni di volti già conosciuti arriveranno nella tredicesima stagione di Supernatural, la domanda è, chi sarà il prossimo?

Gli showrunner hanno già anticipato che personaggi morti da tempo faranno ritorno e Entertainment Weekly rivela in esclusiva che Kevin Tran (Osric Chau) è tra di loro.

La prima apparizione di Kevin nel dramma CW risale alla settima stagione ed egli è rimasto una figura chiave nella serie fino al suo decesso nella nona stagione (anche se dopo ha fatto qualche altra apparizione).

Tuttavia, stavolta “è un Kevin diverso” dice il co-showrunner Robert Singer.Il trionfante ritorno di Kevin sarà molto divertente” aggiunge Andrew Dabb sottolineando che sarà una “nuova interpretazione” del personaggio come è stato per Bobby lo scorso anno e come sarà per Michael questa stagione.

Per il momento però non c’è parola su quando rivedremo Kevin o su quanto tempo resterà.

“Legends Of Tomorrow”: Victor Garber lascerà la serie nel corso della 3^ stagione

Una Leggenda mancherà presto all’appello in DC’s Legends Of Tomorrow: Victor Garber, che ha interpretato il professor Martin Stein sin dal lancio della serie CW, lascerà lo show nel corso di questa stagione.

Qualche dubbio sul futuro di Garber nella serie era giunto lo scorso mese quando è stato annunciato che si sarebbe unito al musical di Broadway Hello Dolly! al posto di David Hyde Pierce. Il suo primo spettacolo è previsto per il 20 Gennaio.

La porta per la sua uscita di scena è stata aperta nella premiere di questa stagione dove è venuto fuori che Stein diventerà nonno. Anche se la metà più cervellona di Firestorm si è riunito temporaneamente alla squadra lo ha fatto a condizione che si sarebbe preso una pausa in tempo per essere presente quando la figlia Lilly partorirà. Un portavoce della serie non ha rilasciato commenti.   [TVLine]

“Mr. Mercedes” rinnovato per la seconda stagione da AT&T Audience Network

Mr. Mercedes non è ancora a secco di benzina: AT&T Audience Network ha rinnovato la serie crime per la seconda stagione.

Lo showrunner David E. Kelley (Big Little Lies) e il regista Jack Bender (Game of Thrones) torneranno per i dieci episodi della nuova stagione; la rete lo ha confermato in un comunicato. La produzione della seconda stagione comincerà nel mese di Febbraio con una messa in onda prevista più avanti.

Basata sul bestseller di Stephen King, la serie si incentra sul gioco del gatto col topo tra il serial killer psicopatico Brady Hartsfield e il detective in pensione Bill Hodges. Mr. Mercedes è in realtà il primo libro di una trilogia di King con il personaggio di Bill Hodges, quindi la seconda stagione prenderà ispirazione dagli altri due libri, Finders Keepers e End of Watch. (King è produttore esecutivo di Mr. Mercedes).

La prima stagione oltreoceano si concluderà questa sera.   [TVLine]

“Star”: Fox ha ordinato più episodi per la seconda stagione

La rete Fox vuole incrementare la presenza di Star & Co. nel suo palinsesto.

Il network ha ordinato cinque episodi aggiuntivi per la seconda stagione del dramma musicale che sarà così composta da diciotto episodi in totale.

Nel nuovo timeslot post-Empire, gli ascolti oltreoceano per la premiere della nuova stagione sono saliti di circa il 20 per cento rispetto allo scorso finale di Marzo.   [TVLine]

“Legends Of Tomorrow 3”: Matt Ryan sarà guest star come Constantine

Constantine ha prenotato un biglietto di ritorno nell’Arrow-verse, questa volta egli farà visita alle DC’s Legends Of Tomorrow – e si tratterrà per più di un episodio.

Matt Ryan riprenderà i panni del cacciatore di demoni durante la terza stagione del dramma CW sui viaggi nel tempo e apparirà nel nono e nel decimo episodio durante i quali i fan vedranno “John Constantine fare un esorcismo” ha spiegato il produttore esecutivo Phil Klemmer in una recente intervista.

Ryan ha debuttato nei panni dell’eroe dei fumetti DC nel 2015 (quando era protagonista della serie Constantine di NBC durata una sola stagione) ed è apparso in un episodio della quarta stagione di Arrow dove il suo personaggio ha avuto un ruolo chiave nella risurrezione di Sara Lance. Ryan darà anche la voce a Constantine nell’omonima serie animata che debutterà su CW Seed nel 2018.   [TVLine]

“TWD” e “Fear TWD”: annunciato il crossover

Gli universi di The Walking Dead e Fear the Walking Dead sono in rotta di collisione – o almeno così sembra.

Al New York Comic-Con, il creatore di TWD, Robert Kirkman ha cripticamente parlato di un crossover tra il dramma sugli zombie e la sua serie prequel nelle prime fasi di sviluppo. Tutto quello che al momento ci è dato sapere è che un personaggio apparirà in entrambi gli show.

Vogliamo che queste due serie stiano ognuna sulle proprie gambe, raccontino le loro storie e facciano le loro cose” ha detto Kirkman. “Credo che abbiamo finalmente raggiunto un punto con Fear the Walking Dead dove ha la sua identità [e] possiamo giocare con alcune cose”.

C’è un personaggio che passerà da una serie che non nominerà ad un’altra di cui non farò il nome” continua lui. “Ora, cosa significa questo? Perché queste linee temporali, tipo… insomma come funziona? Vedremo un interessante retroscena di un personaggio di Walking Dead in Fear the Walking Dead? Oppure vedremo un personaggio di Fear the Walking Dead presentarsi in The Walking Dead mostrando così una versione futura del personaggio stesso?”.    [TVLine]

Per adesso acqua in bocca, tuttavia Kirkman ha promesso che ulteriori dettagli verranno rivelato “nei prossimi mesi”. Nel frattempo da Twitter arriva questa key art:

“Game Of Thrones 8”: le riprese dureranno fino all’estate 2018

L’ottava e ultima stagione de Il Trono di Spade sarà più breve delle precedenti… ma secondo le ultime notizie che arrivano, l’attesa per essa sarà la più lunga in assoluto.

La star della serie, Liam Cunningham ha recentemente detto a TV Guide che il dramma sui draghi di HBO comincerà la produzione dei suoi episodi conclusivi presto e le riprese andranno avanti fino all’estate.

Quando ci pensi, fino alla scorsa stagione avevamo sei mesi per realizzare dieci episodi, quindi [faremo] molto più di quei sei episodi e questo si tradurrà in puntate più lunghe” ha detto l’attore al sito.

Dato che i sei episodi secondo alcune voci saranno anche i più grandi nella portata rispetto alla media degli episodi di Game Of Thrones, così come sarà maggiore il lavoro post-produzione per realizzare i draghi di Daenerys e simili, il commento di Cunningham sembra confermare l’ipotesi del Presidente di HBO, Carey Bloys secondo cui la stagione conclusiva non sarà trasmessa fino al 2019. Continua a leggere

“Agents Of S.H.I.E.L.D. 5”: Natalia Cordova-Buckley promossa a series regular

Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. ha finalmente promosso l’interprete di Yo-Yo, Natalia Cordova-Buckley a volto fisso del cast per la quinta stagione che oltreoceano debutterà a fine Novembre.

Natalia è una forza nel suo lavoro e nella sua vita quotidiana, ed ha permeato uno dei nostri personaggi preferiti con il suo vigore naturale e il suo humor” hanno detto i produttori esecutivi dello S.H.I.E.L.D. Jed Whedon, Maurissa Tancharoen e Jeffrey Bell in un comunicato. “Natalia è stata subito una parte della famiglia dello S.H.I.E.L.D., sin dal primo giorno che è arrivata sul set e siamo felici che adesso sia un membro ufficiale della squadra dello S.H.I.E.L.D.”.

Cordova-Buckley ha fatto il suo debutto nella serie ABC, come l’Inumana dotata di super velocità Elena “Yo-Yo” Rodriguez nella terza stagione.   [TVLine]

“The Bold Type” rinnovato per la 2^ e 3^ stagione da Freeform

Freeform ha giusto rinnovato il suo abbonamento a Scarlet.

The Bold Type è stato rinnovato per la seconda e terza stagione dalla rete via cavo per un totale di 20 nuovi episodi. La serie avrà anche una nuova showrunner: Amanda Lasher (Sweet/Vicious, Gossip Girl) prenderà le redini dalla creatrice Sarah Watson (Parenthood), la quale ha delle “differenze creative con il network”.

The Bold Type è basato sulla vita dell’ex editrice capo di Cosmopolitan, Joanna Coles e vede protagoniste Katie Stevens, Aisha Dee e Meghann Fahy nei panni di un terzetto di migliori amiche che lavorano tutte presso il magazine Scarlet.

A Freeform, siamo impegnati nella realizzazione di serie che celebrino il potere e le possibilità della voce femminile” ha detto la Vicepresidente di Freeform, Karey Burke in un comunicato. “La prima stagione di The Bold Type ha portato storie culturalmente significative alle masse che non solo intrattengono, ma anche conferiscono potere ai nostri telespettatori di conquistare il mondo – siamo entusiasti di continuare a sostenere queste incredibili donne”.   [TVLine]

“NCIS”: Pauley Perrette lascerà la serie dopo 15 stagioni

La specialista forense Abby Sciuto apprenderà il suo camice al chiodo.

Pauley Perrette ha annunciato che lascerà NCIS al termine della quindicesima stagione. Lei è stata nel cast del longevo procedurale targato CBS sin da quando ha debuttato nel Settembre 2003.

Perrette è una dei tre membri originali del cast rimasti in NCIS, assieme a Mark Harmon e David McCallum. (Sean Murray era un volto ricorrente nel prima stagione).   [TVLine]

L’attrice ha rilasciato il seguente comunicato su Twitter:

“The Good Doctor”: ABC ha ordinato la stagione completa

Dopo due settimane di segni vitali forti (ovvero i suoi ascolti), The Good Doctor ha ricevuto l’ordine a stagione completa da parte di ABC.

La serie con protagonista Freddie Highmore – proveniente dal creatore di House, David Shore – questo Lunedi con il secondo episodio ha mantenuto appieno l’audience del suo già forte debutto.

Siamo entusiasti di annunciare che offriremo ai nostri telespettatori ulteriori episodi di The Good Doctor” ha detto la Presidente di ABC Entertainment, Channing Dungey in un comunicato. “Abbiamo un team formidabile davanti e dietro la telecamera, guidato dalla performance incredibilmente sfumata di Freddie Highmore nei panni del Dr. Shaun Murphy, e siamo fiduciosi che la serie continuerà a catturare il nostro pubblico”.

La prima stagione del medical drama sarà ora formata da 22 episodi.   [TVLine]

“Lethal Weapon 2”: [spoiler] è destinato a morire?

Nonostante l’elemento comico e il cosiddetto “bromance”, alla fine della giornata, Lethal Weapon resta una serie piuttosto cruenta. Ma potrebbe diventare cruenta al punto di far fuori il protagonista principale?

Nella maggior parte dei casi, le vendette personali finiscono miseramente per il vendicatore e durante un’intervista allo showrunner del dramma poliziesco Fox, Matt Miller, TV Guide ha appreso che per Martin Riggs potrebbe non essere diverso.

Credo che sia un po’ la cosa di Sisifo” ha spiegato Miller circa la lotta di Riggs con i suoi demoni. “Lui muove e spinge il macigno, ma esso continua a rotolare giù di nuovo… Non so quante stagioni durerà questa serie, ma penso che probabilmente [Riggs] dovrebbe morire ad un certo punto. Non a breve, ma a un certo punto, potrebbe essere un modo per salutare la serie“.

Da questo parole si può presumere che Miller ha già chiaro come Lethal Weapon terminerà, e beh, a quanto pare sarà un finale di serie molto triste e anche tragico per Martin Riggs, se andrà veramente così.

“American Crime Story: Versace”: Matt Bomer dirigerà un episodio

Ryan Murphy ha attirato Matt Bomer nel franchising di American Crime Storytuttavia, non vedremo l’ex protagonista di White Collar sullo schermo.

TVLine riporta che Bomer, che ha lavorato per Ryan in Glee, American Horror Story (Freak Show e Hotel), The New Normal e nel film The Normal Heart, sarà dietro la telecamera per dirigere un episodio di American Crime Story: Versace.

Secondo le fonti, per quello che sarà il suo debutto alla regia, Bomer dirigerà l’ottavo episodio. L’attore recentemente ha recitato nella serie cancellata da Amazon dopo una stagione, The Last Tycoon.

La seconda stagione della serie antologica vincitrice agli Emmy, il cui debutto oltreoceano è atteso a Gennaio, si incentra sull’omicidio dello stilista Gianni Versace avvenuto nel 1997 per mano del serial killer Andrew Cunanan.

“Quantico 3”: la première sarà girata in Italia

Alex Parrish, preparati a dire “ciao”: parte del primo episodio della terza stagione di Quantico verrà girato in una location in Italia.

Priyanka Chopra sarà coinvolta in tali riprese, conferma una fonte vicina alla serie a TVLine. Inoltre, nella scena ci sarà anche un veramente spaventoso e brutale nemico coinvolto nella trama.

I nuovi episodi del dramma ABC (che oltreoceano farà ritorno nel 2018) vedranno nel cast fisso Chopra, Russell Tovey, Johanna Braddy e Jake McLaughlin. Nel frattempo, Michael Seitzman è il nuovo showrunner e come riportato in precedenza, la narrazione e la mitologia verranno semplificate al fine di attirare nuovi telespettatori.

“Riverdale 2”: il fratello estraniato di Betty sarà introdotto nella serie

I gemelli di Polly non saranno le uniche nuove aggiunte alla famiglia Cooper nella prossima stagione di Riverdale.

Il teen drama targato CW sta attualmente tenendo i casting per il ruolo del fratello perduto di Betty, Chic Cooper. Nel finale della prima stagione, Betty ha appreso che sua madre Alice è rimasta incinta al liceo e ha dato il bambino in adozione. Adesso faremo la conoscenza di quel fratello – verso la metà della seconda stagione (che oltreoceano debutterà Mercoledì 11 Ottobre).

Il ruolo di Chic è ricorrente e il suo arrivo complicherà ancora di più la vita di Betty (ricordate, il suo fidanzato Jughead andrà al Southside High questa stagione… e l’alter ego “Dark Betty” resta in agguato da qualche parte nella sua mente). Tuttavia, al momento resta un mistero cosa porterà Chic a Riverdale – e cosa vuole esattamente dalla sua famiglia biologica.

“Arrow-verse”: Prometheus apparirà nel crossover

Prometheus vive… beh, più o meno.

Entertainment Weekly conferma che il cattivo di Arrow apparirà nel prossimo crossover tra Arrow, The Flash, Supergirl e DC’s Legends Of Tomorrow, ma sarà il Prometheus proveniente da Earth-X, altrimenti noto come Prometheus-X.

Nel crossover vedremo alcuni degli eroi che conosciamo trasformati in cattivi provenienti da Earth-X, una Terra alternativa dove i nazisti hanno vinto la Seconda Guerra Mondiale. Come rivelato in parte dal poster ufficiale, oltre a Prometheus-X vedremo anche Dark Arrow, Dark Flash e Overgirl.

Purtroppo però non ci sono al momento piani perché Josh Segarra torni a investire i panni di Prometheus. (Secondo EW sotto la maschera potrebbe nascondersi Quentin Lance oppure Roy). Il crossover oltreoceano andrà in onda il 27 e 28 Novembre.