“Brooklyn Nine-Nine” rinnovato per l’ottava stagione da NBC

Brooklyn Nine-Nine si è aggiudicato con grande anticipo il rinnovo per l’ottava stagione da parte della rete NBC considerando che la settima stagione della comedy con Andy Samberg oltreoceano debutterà tra tre mesi.

Su NBC la sesta stagione ha ottenuto in media 3,2 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.2 (che salgono a 6,4 milioni/3.1 con le varie repliche nell’arco di 35 giorni); facendo molto meglio della quinta stagione trasmessa da Fox.

I membri del cast – inclusi Andre Braugher, Terry Crews, Melissa Fumero, Stephanie Beatriz, Joe Lo Truglio, Dirk Blocker e Joel McKinnon Miller – hanno appreso del rinnovo da Tracey Pakosta la co-presidente della rete NBC durante la lettura del copione di uno dei nuovi episodi come si vede in questo video.
(22×34) Brooklyn Nine-Nine – Peralta Poster by Poster Revolution
La settima stagione comincerà giovedì 6 Febbraio.    [TVLine]

Annunci

“American Horror Story 10”: Ryan Murphy rivela i suoi piani per la potenziale ultima stagione

American Horror Story potrebbe essere vicino alla sua fine.

Sulla scia del finale della nona stagione, 1984, il produttore esecutivo Ryan Murphy ha rivelato che sta giàlavorando a un’idea” per la decima e potenzialmente ultima stagione della serie antologica.

In un’intervista, il co-creatore ha detto che i fan “adoreranno [la decima stagione] perché sarà incentrata sul riunire i loro attori preferiti… dato che potrebbe essere la nostra ultima stagione. Contrattualmente è l’ultima stagione che abbiamo [presso FX]. Quindi, con calma ho contattato varie persone. Non ho ancora sentito alcune persone perché mi sono chiesto ‘ho un ruolo per loro?’. Finora, tutti quelli che ho contattato hanno detto sì ed è stato grandioso”.     MasTazas American Horror Story Portachiavi Keyring

Murphy ha aggiunto che i membri del cast che ha invitato a prender parte alla decima stagione “hanno contribuito a rendere questa serie quello che è, ci hanno creduto fin dall’inizio. Se guardate all’iconografia delle prime tre stagioni potete intuire da chi sono andato e chi potrebbe tornare”. Continua a leggere

“Arrow 8”: i membri del cast omaggiano la serie dopo il termine delle riprese

Nella giornata di ieri si sono concluse le riprese dell’ottava e ultima stagione di Arrow e sui social non sono mancati i ricordi affettuosi e i grandi tributi da parte dei membri del cast e dei produttori.

Il protagonista della serie, Stephen Amell è stato il primo a cominciare alcuni giorni fa postando questo scatto di sé stesso con il costume di Green Arrow… “un’ultima volta”.

View this post on Instagram

One last time.

A post shared by Stephen Amell (@stephenamell) on

L’ex showrunner/consulente Marc Guggenheim ha condiviso la nota che lui e l’attuale showrunner Beth Schwartz hanno scritto per il cast e la crew. Continua a leggere

“Outlander 5”: Paul Gorman e Bronwyn James sono entrati nel cast

Ci sono un paio di nuovi ingressi nel cast della quinta stagione di Outlander.

La rete Starz ha annunciato su Twitter che Paul Gorman e Bronwyn James si sono uniti all’ensemble mentre Chris Donald tornerà nel dramma che attraversa il tempo.

Gorman interpreterà due personaggii gemelli Josiah e Kezzie Beardsley mentre Bronwyn si calerà nei panni di Fanny Beardsley. Il personaggio di Donald, Phillip Wylie è stato visto per l’ultima volta nella serie nel primo episodio della quarta stagione.

Nei romanzi di Diana Gabaldon, Josiah e Kezzie vengono introdotti come gemelli orfani al servizio del proprietario del Beardsley’s Trading Post (un emporio), Aaron Beardsley e sua moglie, Fanny.     Outlander Stg.4 (Box 5 Dvd)

Fanny è la quinta moglie di Beardsley ed essenzialmente una prigioniera; proprio come Josiah e Kezzie, lei incrocia la sua strada con quella dei Fraser. Nel frattempo – sempre nelle pagine dei libri – il proprietario di una piantagione Phillip Wylie incontra di nuovo Claire e Jamie a River Run. Oltreoceano Outlander tornerà a febbraio 2020.    [TV Insider]

“Sometimes I Lie”: Fox sta sviluppando la serie limitata con Sarah Michelle Gellar

Il ritorno di Sarah Michelle Gellar nel piccolo schermo è sempre più una realtà.

La precedentemente annunciata serie limitata Sometimes I Lie – con protagonista la veterana di Buffy L’Ammazzavampiri – è approdata presso la rete Fox per la fase di sviluppo.

Basato sull’omonimo libro di Alice Feeney, Gellar interpreta Amber Reynolds, la quale si sveglia in un letto d’ospedale, paralizzata, muta e incapace di aprire gli occhi – ma è in grado di sentire tutto quello che succede. Alice non sa cosa l’ha fatta finire lì e l’azione passa dal presente, alla sua infanzia al recente passato.

Ellen DeGeneres e Jeff Kleeman (Splitting Up Together) sono produttori esecutivi al fianco di Gellar.    Funko- Rock Candy BTVS Buffy, 20919

Sometimes I Lie è il secondo progetto di Gellar in sviluppo presso Fox, c’è anche la dramedy Other People’s Houses. Se uno dei due progetti sarà ordinato ufficialmente, sarà il primo ingaggio a tempo pieno per l’attrice da The Crazy Ones nel 2014.  [TVLine]

“The Witcher” rinnovato per la seconda stagione da Netflix

Con un voto di fiducia, Netflix ha ordinato la seconda stagione di The Witcher in anticipo di un mese dal debutto.

Basato sui romanzi fantasy di Andrzej Sapkowski, Witcher vede Henry Cavill nei panni di Geralt of Rivia, un cacciatore di mostri solitario che fatica a trovare il suo in un mondo dove spesso le persone si dimostrano più malvagie delle bestie. Ma quando il suo destino si incrocia con quello di una potente maga e di una giovane principessa con un pericoloso segreto, i tre devono navigare l’incredibilmente volatile Continent insieme.

La prima stagione della serie sarà rilasciata venerdì 20 Dicembre (trailer).
La seconda stagione consisterà in otto episodi; le riprese cominceranno all’inizio del 2020 e il rilascio è atteso del 2021.   [TVLine]

“Friends”: HBO Max sta sviluppando uno speciale con il cast e i creatori

Il famosissimo divano arancione di Central Park sta per essere nuovamente affollato: i sei protagonisti di Friends dovrebbero riunirsi per uno speciale senza copione che sarà trasmesso dal nuovo servizio streaming HBO Max che oltreoceano sarà lanciato a maggio.

Jennifer Aniston, Matthew Perry, Courteney Cox, David Schwimmer, Lisa Kudrow e Matt LeBlanc sono tutti in trattativa per prendere parte a questa reunion assieme ai creatori della serie Marta Kauffman e David Crane.

L’accordo è “tutt’altro che chiusoavvertono le fonti e gli impegni delle persone coinvolte devono ancora essere coordinati, ma il fatto che tutti gli attori sembrano disposti a partecipare è “un traguardo di per sé”. (Bisogna sottolineare che essendo senza sceneggiatura, il progetto non è un revival dell’amata sitcom di NBC).
Friends – La Serie Completa (Esclusiva Amazon) (49 DVD)

Le star di Friends (escluso Perry) si erano già riunite nel 2016 per uno speciale di NBC che omaggiava il leggendario regista del piccolo schermo James Burrows. Lo scorso marzo Kauffman in un’intervista ha bocciato l’idea di un revival sostenendo che esso “potrebbe solo deludere”.    [TVLine]

“Veronica Mars”: Hulu non ha piani per la quinta stagione

A quanto pare Veronica Mars si prenderà una lunga vacanza.

Secondo il creatore della serie, Rob Thomas, non ci sono state ulteriori discussioni con il servizio streaming Hulu per l’eventuale quinta stagione del dramma incentrato sull’investigatrice privata interpretata da Kristen Bell.

Detto questo, Thomas non esclude la possibilità di rivedere Veronica Mars in futuro.

Un portavoce di Hulu non ha rilasciato commenti, ma una fonte presso il servizio streaming ha confermato che attualmente non ci sono piani per ordinare un’altra stagione.   Veronica Mars (2019): Complete First Season [Edizione: Stati Uniti]

Gli otto episodi della quarta stagione sono stati rilasciato lo scorso luglio e mentre da parte della critica le recensioni sono state per lo più positive; lo scioccante colpo di scena alla fine ha sicuramente diviso i fan.    [TVLine]

“Homeland 8”: il primo teaser per l’ultima stagione

Showtime ha rilasciato il primo teaser per l’ottava e ultima stagione di Homeland.

L’agente della CIA Carrie Mathison torna in azione nel promo per gli episodi a lungo attesi del dramma sullo spionaggio vincitore agli Emmy che oltreoceano farà ritorno domenica 9 Febbraio.

Nella nuova stagione Carrie si sta riprendendo da mesi di brutale prigionia in un gulag russo quando viene richiamata sul campo per aiutare a mettere fine alla “guerra per semprein Afghanistan, dove Saul Berenson – ora consigliere per la Sicurezza Nazionale –è stato inviato per avviare i negoziati di pace con i talebani.

Homeland Stagione 07 (4 DVD)
Ma come vediamo nel teaser, i ricordi di Mathison sono fratturati e le sue azioni passate e la sua lealtà vengono messe in dubbio. A Kabul, Saul avrà bisogno dell’aiuto di Carrie e le chiederà di entrare con lui nella tana del leone per un’ultima volta. Buona visione!    [Entertainment Weekly]

“Titans” rinnovato per la terza stagione da DC Universe

Beccati questa Deahtstroke: i Titans torneranno per la terza stagione.

Il servizio streaming ha confermato il rinnovo della sua serie originale; i nuovi episodi debutteranno nell’autunno del 2020.

Nella seconda stagione gli eroi titolari Dick Grayson, Rachel Roth/Raven, Kory Anders/Starfire, Gar Logan/Beast Boy, Hank Hall/Hawk, Dawn Granger/Dove, Donna Troy/Wonder Girl e Jason Todd/Robin lavorano insieme come un team (e affrontano vecchie questioni) mentre combattono il loro micidiale nemico Deathstroke.

DC Universe ha rinnovato Doom Patrol per la seconda stagione ma ha cancellato Swamp Thing (pochi giorni dopo il lancio); il 29 Novembre debutterà la serie animata per adulti Harley Quinn (a cui dà la voce Kaley Cuoco) mentre il debutto di Stargirl è stato rimandato all’inizio del 2020.   [TVLine]

People’s Choice Awards 2019: tutti i vincitori della TV

Il popolo ha parlato ed ha incoronato i suoi idoli del piccolo schermo dell’anno in corso nella 45^ edizione dei People’s Choice Awards.

Le categorie di quest’anno dedicate alla televisione erano 15 (compresi i reality, i talk show ecc. ecc.) e Game Of Thrones guidava il gruppo con otto nomination seguito da vicino da Riverdale e Stranger Things a quota sette. Ecco tutti i vincitori evidenziati in grassetto…

THE SHOW OF 2019
The Big Bang Theory
Game of Thrones
Grey’s Anatomy
Riverdale
Stranger Things
This Is Us
The Walking Dead
WWE Raw Continua a leggere

“Legacies 2”: Chris Lee promosso a regular, Olivia Liang nuova ricorrente

Uno degli studenti della Salvatore School sarà molto più partecipe nella caccia dei vari mostri di Legacies.

Chris Lee, che è stato un volto ricorrente nel dramma CW sin dall’inizio è stato promosso allo status di volto fisso del cast nella seconda stagione. Egli interpreta Kaleb, il vampiro ribelle che non vuole nascondere chi è.

Inoltre, Olivia Liang (Murder in the First) ha ottenuto il ruolo ricorrente di Alyssa Chang, un’altra studentessa della scuola per i giovani e dotati che è una strega nonché famosa istigatrice di drammi tra i suoi coetanei.

Irriverente, intelligente ed egocentrica, Alyssa nella sua mente è un personaggio principale e non si tira mai indietro di fronte ad una sfida o si perde un’occasione per mettersi in mostra.     The Originals Stg.2 (Box 5 Dvd)

Altri crediti di Chris nel piccolo schermo includono The Chi ed Empire; quelli di Liang invece comprendono The Rookie e Criminal Minds.   [Deadline]

Rating di Giovedì 7 Novembre

Dopo alcune settimane di cali, Grey’s Anatomy è risalito a 6,1 milioni di telespettatori totali (il miglior pubblico dalla premiere) e un rating di 1.3 (tre decimi in più di giovedì scorso). Sempre su ABC, A Million Little Things si è migliorato a sua volta con un 0.8, mentre How to Get Away With Murder ha ottenuto un 0.4. Nelle altre reti…

CBS | Young Sheldon (8,7 milioni/1.1) è rimasto stabile nel rating e si è migliorato nel pubblico. The Unicorn (0.8), Mom (0.8), Carol’s Second Act e Evil (0.5) erano tutti costanti.

NBC | Superstore ha aperto la serata con un 0.7, seguito da The Good Place e Law & Order: SVU con un 0.6 mentre Will & Grace e Perfect Harmony hanno ottenuto un rating di 0.5.

The CW | Supernatural (0.3) e Legacies (0.2) sono rimasti stabili.

Fox | Il Thursday Night Football in media ha ottenuto 9,4 milioni/2.6.   [Variety]

“Fresh Off The Boat” cancellato dopo sei stagioni da ABC

Presto arriverà il momento di salutare la famiglia Huang.

La sesta stagione di Fresh Off The Boat sarà anche l’ultima della commedia; la rete ABC ha annunciato la cancellazione con il seguente comunicato: “non potremmo essere più fieri di questa rivoluzionaria serie e dell’impatto che ha avuto sul nostro panorama culturale. Il successo di FOTB ha contribuito a preparare il terreno all’integrazione nell’intero settore”.

“[…] La famiglia Huang ci mancherà e siamo eternamente grati per le storie incredibilmente sincere che hanno raccontato in questa sei stagioni”. Il finale di serie in due parti oltreoceano sarà trasmesso venerdì 21 Febbraio.

Il network nel frattempo sta sviluppando uno spin-off di Fresh Off The Boat incentrato su una famiglia indiana la cui figlia frequenta la stessa scuola di Eddie; i personaggi dovrebbero essere introdotti in uno dei prossimi episodi.    [TVLine]

“Gossip Girl”: Kristen Bell tornerà come narratrice per il reboot

Gossip Girl avrà anche un nuovo look, ma la voce resterà la stessa.

Kristen Bell (Veronica Mars, The Good Place) ha firmato per riprendere il ruolo dell’onnisciente narratrice di Gossip Girl nell’imminente reboot targato HBO Max.

Kristen Bell è sempre stata e sarà sempre la voce di Gossip Girl” hanno detto in una nota i creatori della serie originale Josh Schwartz, Stephanie Savage e il produttore esecutivo Joshua Safran.

I dieci episodi della prima stagione di quella che viene definita una continuazioneintrodurranno un nuovo gruppo di bellissimi studenti di una scuola privata di Manhattan all’occhio onniveggente di Gossip Girl”. Secondo il servizio streaming, il reboot “tratterà quanto i social media – e il panorama stesso di New York – sono cambiati negli anni successivi” alla conclusione della serie originale. Più informazioni le trovate nel nostro precedente articolo.    [TVLine]
Gossip Girl St.6 (Box 3 Dv)

“Legacies 2”: Chris Wood riprenderà i panni di Kai Parker

Chris Wood farà il suo tanto atteso ritorno a Mystic Falls.

L’attore che ha interpretato uno dei cattivi preferiti di The Vampire Diaries, Kai Parker in più stagioni di The Vampire Diaries sarà guest star nel dodicesimo episodio della seconda stagione di Legacies.

Lo zio delle gemelle Saltzman è stato già menzionato più volte nello spin-off in relazione alla maledizione della congrega Gemini; proprio come Kai, Josie e Lizzie dovrebbero sperimentare la Fusione nel giorno del loro ventiduesimo compleanno (il gemello malvagio di Jo è famoso per aver ucciso la sorella nel giorno del suo matrimonio quando era incinta).     Vampire Diaries – Stagione 06 (5 DVD)

La produttrice esecutiva Julie Plec ha menzionato più volte una possibile apparizione di Wood in Legacies ed ora è ufficiale.    [TVLine]

“Revenge”: ABC sta sviluppando la serie sequel

ABC brama ancora un po’ di vendetta… la rete sta sviluppando un seguito di Revenge, dal team creativo originale del dramma durato quattro stagioni e trasmesso dal 2011 al 2015.

La potenziale serie – che a quanto pare si intitolerà sempre Revenge – seguirà le vicende di una giovane immigrata latina che arriva a Malibù per vendicarsi di una dinastia farmaceutica che ha causato “l’omicidio della madre biochimica, la distruzione della sua famiglia e un’epidemia globale”.     Revenge Stg.1 (Box 6 Dvd)

Degno di nota, la protagonista sarà guidata da uno dei “personaggi preferiti” dello show originale, tuttavia, l’identità di questa persona non è ancora stata rivelata.

Mike Kelley, creatore della serie originale sarà uno dei produttori esecutivi del nuovo progetto al fianco di Joe Fazzio che ha scritto e prodotto vari episodi di Revenge. Secondo le fonti, il sequel è solo nelle prime fasi di sviluppo e per il momento non vi sono attori annessi. Continua a leggere

“NCIS: New Orleans 6”: [spoiler] ha lasciato la serie

NCIS: New Orleans ha detto addio ad uno dei suoi membri originali del cast nel sesto episodio della sesta stagione.

[Contiene SPOILER] Nella puntata intitolata “Matthew 5:9”, l’agente speciale Christopher Lasalle mirava a vendicare l’omicidio di suo fratello Cade rintracciando il traffico di droga in Alabama che credeva fosse responsabile. Lasalle si è imbattuto in una giovane donna, Sue-Anne Hughes che lo ha condotto nel capanno dove suo fratello è stato ucciso. Una volta lì, mentre lui osservava la macchia di sangue sul pavimento, un uomo armato ha fatto irruzione ed ha sparato a Sue-Anne; Lasalle l’ha salvata ma si è preso molteplici feriti d’arma da fuoco all’addome e al braccio desto.

Arrivato sulla scena subito dopo, Pride ha fatto portare Lasalle in ospedale; egli è sopravvissuto al difficile intervento d’emergenza ed era cosciente durante la visita di Loretta, ma poi non ce l’ha fatta e dopo un tentativo di rianimazione fallito, Lasalle è stato pronunciato morto con grande shock della squadra. Continua a leggere

“Superstore 5”: NBC ha ordinato degli episodi extra

I dipendenti del Cloud 9 faranno un po’ di straordinari.

NBC ha espanso la quinta stagione di Superstore: la rete ha commissionato quattro episodi aggiuntivi per un totale di ventidue.

Oltreoceano la sitcom finora in media sta attirando 2,9 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.8 attestandosi come la comedy più vista di NBC. Rispetto alla media della precedente stagione, Superstore perde solo il 6 per cento.

Gli episodi extra portano questa stagione alla pari delle precedenti due mentre la seconda era formata da ventuno episodi e la prima da undici episodi.    [TVLine]

“The Orville 3”: Anne Winters si è unita al cast

La Orville non riprenderà la sua missione in tempi brevi ma nel frattempo si sta impegnando a rafforzare il suo equipaggio.

Anne Winters, vista recentemente nella soap durata una sola stagione Grand Hotel, si è unita al cast fisso della terza stagione dell’avventura spaziale e vestirà i panni di Charly Burke; ulteriori dettagli sul suo personaggio per il momento non sono trapelati.

La serie con protagonista Seth MacFarlane è passata al servizio streaming Hulu (dopo due che le prime due stagioni sono state trasmesse dal network Fox) e non debutterà fino alla fine del 2020 a causa delle esigenze di produzione.

Oltre al ruolo della cameriera Ingrid in Grand Hotel, altri crediti dell’altrice includono 13 Reasons Why, Tyrant, The Fosters e Wicked City.   [TVLine]