Ryan Murphy ha stretto un accordo con Netflix per 5 anni

Dopo Shonda Rhimes, Netflix ha arruolato anche Ryan Murphy.

Il colosso dello streaming ha ingaggiato il prolifico produttore che finora lavorava per 21st Century Fox con un contratto quinquennale valutato ben 300 milioni di dollari. L’accordo – che entrerà in vigore a Luglio – esige che Murphy produca nuove serie televisive e film esclusivamente per Netflix.

Recentemente Murphy non ha nascosto il suo scontento circa la quasi-acquisizione di Walt Disney Company della parte maggioritaria di 21st Century Fox. (“Dovrò inserire Topolino in American Horror Story?” ha detto Murphy il mese scorso rispondendo a una domanda sul capo di Disney, Robert A. Iger).

Intanto, le attuali serie di Murphy incluso l’appena rinnovato 9-1-1 di Fox e le antologie di FX, American Horror Story, American Crime Story e FEUD, non saranno influenzate dall’accordo con Netflix. Così come il suo nuovo dramma Pose resterà a FX. “Sono onorato e grato di continuare la mia partnership con i miei amici e colleghi di Fox sui nostri show già esistenti” ha notato Murphy che ha già due progetti in preparazione con Netflix.   [TVLine]

Annunci

“Siren”: una creatura letale sta per arrivare su Freeform

Questa non è la tipica storia della Sirenetta.

EW ci offre un ulteriore promo per la nuova serie targata Freeform, Siren che vede Eline Powell nei panni di una sirena il cui arrivo in una piccola città di pescatori cambia tuttoe non necessariamente in senso buono. A differenza di molte sirene che abbiamo visto nella cultura pop, questa ha un certo appetito per la violenza.

Nel video la sirena Ryn, ammalia chiunque in città e sembra sedurre le sue vittime… prima di ucciderle. Nel frattempo, gli abitanti del posto cercano di capire chi è e cosa vuole. Nel cast ci sono anche Alex Roe, Rena Owen, Ian Verdun e Fola Evans-Akingbola.
Siren debutterà oltreoceano Giovedì 29 Marzo. Buona visione!

“Chicago Fire 6”: Damon Dayoub nuovo volto ricorrente

Un altro vigile del fuoco farà il suo ingresso nella Caserma 51.

L’attore di Stitchers, Damon Dayoub apparirà in più episodi della sesta stagione di Chicago Fire dove interpreterà Jake Cordova, un fiducioso e rude vigile del fuoco.

L’ultimo episodio del dramma NBC si è concluso con un cliffhanger che ha visto Casey e Severide saltare giù dal tetto di un edificio in fiamme.

La serie oltreoceano tornerà dopo le Olimpiadi, il 1° Marzo.

Dayoub ha interpretato il detective Quincy Fisher in tutte e tre le stagioni di Stitchers. I suoi crediti includono anche Grace and Frankie e più recentemente in The Resident.   [Deadline]

SPOILER su OUAT, Legends Of Tomorrow, Legion, Nashville, Chicago Fire e NCIS: NO

Tornano le ultime di TVLine su una delle misteriose storie d’amore di Once Upon A Time, un incontro a sorpresa tra una delle Leggende… e Gideon, nuovi flashback in Nashville e altro ancora.

  • Once Upon A Time

Dopo la rivelazione della storia d’amore tra Alice e la figlia di Zelena, Robin i fan apprenderanno com’è nata – dice il produttore esecutivo Edward Kitsis. “Vedrete come si sono conosciute, come si sono innamorate…. Mostreremo l’intera relazione. Volevamo fare un salto temporale per poi riempire i pezzi mancanti nella seconda parte della stagione”.

Il Principe di Tiana, Naveen, apparentemente si presenterà a Hyperion Heights.Sabine conoscerà alcune persone che forse risulteranno familiari ai fan della favola della Principessa e il Ranocchio – uno in particolare è un interesse amoroso” anticipa Mekia Cox. Inoltre, il Dr. Facilier tornerà anch’egli con la sua identità sotto l’effetto della maledizione.Mi piace ciò che hanno fatto con il suo personaggio. Credo che saranno tutti contenti di vedere cosa sta tramando”.
Bonus scoop: il 19° episodio intitolato “Flower Child” introdurrà un gruppo di ninfe dei boschi, la cui leader ha una figlia desiderosa di esplorare il mondo umano. Continua a leggere

Rating di Lunedì 12 Febbraio

Questo lunedì su The CW, DC’s Legends Of Tomorrow è tornato dalla pausa e nel nuovo slot raccogliendo 1,5 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.5; in calo di poco rispetto al finale di metà stagione (1,6 milioni/0.6) e alla media della terza stagione (1,67 milioni/0.55) e sotto di solo un decimo dall’ultimo episodio di Supergirl (2,1 milioni/0.6) e dalla media dell’attuale sua stagione (2 milioni/0.55). Nelle altre reti…

NBC | Le Olimpiadi invernali (20,5 milioni/5.2) si mantengono stabili rispetto agli ascolti di domenica scorsa ma a confronto con i numeri di Sochi 2014 perdono rispettivamente l’8 e il 19 per cento.

ABC | The Bachelor (5,9 milioni/1.5) perde il 13 e il 16 per cento.
CBS | Big Brother: Celebrity Edition (5,2 milioni/1.3) si migliora.   [TVLine]

“Salvation 2”: Melia Kreiling e Ashley Thomas entrano nel cast

Due nuovi giocatori si uniranno al thriller estivo targato CBS.

Melia Kreiling (Tyrant, The Last Tycoon) e Ashley Thomas (24: Legacy, The Good Fight) prenderanno parte alla seconda stagione di Salvation in qualità di membri fissi del cast.

Kreiling interpreterà Alycia Stavros, una brillante scienziata dal misterioso passato che potrebbe avere la chiave per il futuro del pianeta. Thomas sarà invece Alonzo Carver, un detective di Washington che si rifiuta di lasciare che l’imminente minaccia dell’apocalisse interferisca con la sua ricerca di giustizia. Nel nostro precedente articolo trovate alcune informazioni in più.

Nella seconda stagione, il segreto è svelato – il mondo scopre la verità circa l’incombente pericolo di un asteroide in rotta di collisione con la Terra. La domanda è: la verità tirerà fuori il meglio…o il peggio di noi? La risposta, ovviamente, è entrambi.   [Deadline]

“Greatest American Hero”: Hannah Simone reciterà nel reboot di ABC

Hannah Simone ha trovato il suo ruolo post Cece e include mantello e calzamaglia.

L’attrice di New Girl ha ottenuto la parte da protagonista nel reboot di The Greatest American Hero targato ABC. Simone interpreterà Meera, una donna indo-americana con un debole per la tequila e il karaoke la cui vita viene capovolta quando le viene affidato un costume da supereroe che fornisce poteri sovraumani a chiunque lo indossi. (Tuttavia, il manuale d’istruzione per tali poteri non è incluso).

Il nuovo Greatest American Hero, che ha ottenuto un ordine per l’episodio pilota il mese scorso, vede una donna nei panni dell’eroe titolare anziché un uomo com’era nella serie originale trasmessa dal 1981 all’83 con William Katt che interpretava lo sventurato supereroe Ralph Hinkley.   [TVLine]

“Preacher 3”: Colin Cunningham sarà un volto ricorrente insieme a altri tre

Il presentatore di Blood Drive, Colin Cunningham si unirà alla terza stagione del dark drama di AMC, Preacher.

L’attore i cui crediti includono anche Falling Skies, interpreterà TC, il fedele guardiano e soldato di Gran’ma (interpretata da Betty Buckley) una spiritista con veri poteri in grado di lanciare incantesimi e riportare indietro dalla morte (a un prezzo).

Jeremy Childs (Nashville) e Liz McGeever (Star) hanno ottenuto anche loro dei ruoli ricorrenti; Childs sarà Jody, lo scagnozzo di Gran’ma e l’unico uomo che Jesse non ha mai battuto in una lotta. McGeever interpreterà Christina, una donna capace e efficiente che odia il suo lavoro nell’attività di famiglia ma soffre per proteggere suo figlio.

Le riprese della terza stagione di Preacher sono attualmente in corso a New Orleans e il debutto sarà entro la fine dell’anno.   [TVLine]

“The Orville 2”: Jessica Szohr si unisce al cast

Ed e Kelly si sono quasi riconciliati al termine della prima stagione di The Orville, ma all’orizzonte sembrano sorgere già delle complicazioni.

L’attrice di Gossip Girl, Jessica Szohr è stata scelta per prendere parte alla seconda stagione della dramedy fantascientifica targata Fox dove interpreterà un nuovo membro dell’equipaggio della nave spaziale esplorativa.

Il protagonista e capo della serie, Seth MacFarlane recentemente ha anticipato che la seconda stagione sarà più lunga della prima (e formata da “almeno14 episodi anziché 12), ma probabilmente non sarà pronta in tempo per il debutto nell’autunno.

Altri crediti di Szohr nel piccolo schermo includono Complications, Kingdom, Twin Peaks: The Return e Shameless.   [TVLine]

“This Is Us”: aspettiamoci più Miguel nella 3^ stagione

Adesso che il mistero sulla morte di Jack è stato finalmente chiarito, presumibilmente This Is Us sposterà l’attenzione su qualcos’altro che potrebbe includere più Miguel.

Sappiamo relativamente poco dell’attuale relazione di Miguel con Rebecca eccetto per il fatto che è iniziata dieci anni dopo la morte di Jack, lei trova Miguel divertente e lui concede spazio a Rebecca la domenica del Super Bowl.

La terza stagione della serie approfondirà più aspetti del loro rapporto per aiutare quei fan ancora restii nei confronti di Miguel a capire che lui non è – e non è mai stato – il cattivo.

In questa stagione abbiamo delle cose molto interessanti in arrivo. Nella prossima stagione, comprenderemo meglio” spiega Jon Huertas. “Ci sono alcune persone che hanno ancora bisogno di essere convinte“. Continua a leggere

SPOILER su This Is Us, Legends Of Tomorrow, Riverdale, Younger, The Fosters, Scandal e HTGAWM

Ecco qualche scoop su cosa accadrà tra Olivia Pope e Annalise Keating nell’atteso crossover tra Scandal e How To Get Away With Murder, quali nuove tensioni sorgeranno nella famiglia Lodge in Riverdale, quale ex coppia di Younger tornerà insieme e non solo…

  • This Is Us

Oltre a quello di Randall con sua figlia Tess, nei prossimi episodi vedremo più flash-forward – lascia intendere il creatore Dan Fogelmam con EW. “Penso che più avanti potremmo modificare il nostro schema, al momento tendiamo a fare: ecco come il passato influisce sul presente, ma cosa succede quando il nostro presente diventa il passato, per il prossimo futuro? E se potessimo saltare nelle storie di questi personaggi dieci anni dopo e capire come da A sono arrivati a B, nello stesso modo in cui facciamo col passato? Questo ha sempre fatto parte del piano fin dal primo giorno, arrivati a questo punto avremmo fatto entrambe le cose nello stesso episodio”.

  • DC’s Legends Of Tomorrow

Quando Constantine non sarà impegnato a fare scintille con le Leggende (come Citizen Cold, Amaya e Sara), “porterà avanti alcune trame cruciali e avrà un ruolo fondamentale nell’aiutare Ray con alcune motivazioni o informazioni che spingeranno la seconda metà della stagione” anticipa Brandon Routh con TVLine. In più l’esperto di demoni si interesserà all’amuleto di Zari, ai “totem in generale e al loro significato” aggiunge Tala Ashe. “Egli potrebbe essere qualcuno in grado di aiutare a capire cosa siano”. Continua a leggere

Rating di Venerdì 9 Febbraio

La cerimonia di apertura delle Olimpiadi invernali questo venerdì su NBC è stata seguita da 23,7 milioni di telespettatori totali con un rating di 5.7, riuscendo ovviamente a dominare la serata in entrambe le misure ma perdendo rispetto a Rio 2016 (27,3 milioni/7.7) e a Sochi 2014 (31,7 milioni/8.6). Nelle altre reti…

The CW | Crazy Ex-Girlfriend (620K/0.2) è rimasto stabile rispetto alla settimana scorsa mentre Jane the Virgin (790K/0.3) ha toccato un alto nell’audience per questa stagione confermandosi stabile nel rating.

CBS | Big Brother: Celebrity Edition (4,3 milioni/1.0) ha perso il 22 e il 29 per cento rispetto ai numeri di giovedì.

ABC | Child Support (2,2 milioni/0.4) scende a dei minimi col finale.   [TVLine]

“Sabrina” reboot: ecco il nuovo Salem

Anche se il gatto nero dovrebbe portare sfortuna, noi ci sentiamo improvvisamente molto fortunati

Lo showrunner di Riverdale, Roberto Aguirre-Sacasa ha condiviso sui social la prima foto di Salem il gatto delle Spellman nella nuova serie targata Netflix (senza ancora un titolo!) reboot di Sabrina Vita da Strega e spin-off di Riverdale.

Non sappiamo esattamente come questo nuovo Salem sarà paragonato al suo “antenato” logorroico della serie originale con Melissa Joan Hart, ma se lui somiglierà alla versione dei fumetti scritti da Aguirre-Sacasa da cui è tratta la nuova serie, The Chilling Adventures of Sabrina – i fan dovranno prepararsi per un brusco risveglio, in quanto quel Salem è molto più sinistro.   [TVLine]

“The Royals 4” trailer: il regno di Robert finirà con un… bang?

The Royals tornerà il mese prossimo con la quarta stagione e nell’attesa TVLine ci presenta questo nuovo trailer dove il regno di King Robert non comincia nel migliore dei modi dal momento che tutti quanti – da Jasper a Cyrus e oltre – vivono nella costante paura del “tiranno in erba”.

Ma quale dei nemici di Robert sarà abbastanza intrepido da fermarlo una volta per tutte? (O almeno da provarci).

In effetti, l’unico membro della famiglia Henstridge a non perdere la calma in vista del regno di terrore di Robert è sua sorella Eleanor, che almeno all’apparenza si presenta armata di battute. I nuovi episodi oltreoceano cominceranno Domenica 11 Marzo. Buona visione!

Rating di Giovedì 8 Febbraio

La diretta dell’apertura delle Olimpiadi invernali di PyeongChang su NBC questo giovedì con 14,5 milioni di telespettatori totali e un rating di 3.3 ha padroneggiato la serata in entrambe le misure. Nelle altre reti…

ABC | Grey’s Anatomy (7,3 milioni/2.0) ha perso rispettivamente il 18 e il 13 per cento per quello che è il suo audience più basso dallo scorso maggio e il rating peggiore dal finale di metà stagione trasmesso a Novembre; stesso discorso vale per Scandal (4,6 milioni/1.1) che è sceso del 18 e 21 per cento segnando il suo audience più basso in assoluto. How To Get Away With Murder (3,3 milioni/0.8) a sua volta è calato del 12 e del 20 per cento toccando così nuovi minimi.

The CW | Supernatural (1,82 milioni/0.6) e Arrow (1,3 milioni/0.4) sono rimasti stabili nel rating e in più hanno guadagnato qualche telespettatore.

FOX | La finale di The Four (3,73 milioni/1.2) ha perso due decimi.   [TVLine]

“Riverdale 2”: tra Jughead e Veronica nasceranno alcune tensioni

Jughead sta conducendo una guerra contro il North Side – contro Hiram Lodge nello specifico – nella seconda stagione di Riverdale, ma cosa significherà tutto questo per il quartetto protagonista?

Significherà che Jughead e Veronica passeranno allo scontro diretto e che il pubblico vedrà finalmente queste due personalità opposte darsi battaglia come hanno fatto per decenni nei fumetti.

“[La guerra dj Jughead] complicherà parecchio il suo rapporto con Veronica, il che è piacevole per me” dice Cole Sprouse. “Jughead e Veronica nei fumetti erano sempre in disaccordo. Sicuramente prenderemo alcune delle sequenze che sono sempre state nei fumetti di Archie”.

Beh, nei fumetti ci sono anche battute spensierate e puro divertimento mentre Riverdale presenta un lato, come dire… omicida. Diciamo solo che nel prossimo futuro non dovremmo aspettarci un doppio appuntamento con Bughead e Varchie.   [Mega Buzz di TV Guide]

“Legends Of Tomorrow 3”: le Leggende resteranno bloccate in un loop temporale anni ‘70

Gli eroi di DC’s Legends Of Tomorrow indosseranno molto presto degli abiti retrò tipici di una delle epoche più rivisitate dalle serie sui viaggi nel tempo, il tutto mentre loro vivono, muoiono e si ripetono.

Nell’episodio intitolato “Here I Go Again” (in onda oltreoceano il 19 Febbraio), Zari si ritrova intrappolata in un loop temporale che provoca la continua esplosione della Waverider.

Zari comincia a sospettare che la risposta per fermare quello che sta succedendo potrebbe nascondersi tra i segreti dei suoi compagni di viaggio, tuttavia mentre indaga su di loro lei comincia a capire il suo posto nella squadra.

In mezzo a tutto questo le Leggende torneranno negli anni ’70 rispolverando quella che era la moda distintiva di allora come vediamo scorrendo le varie immagini nella galleria di TVLine.

“Alex Inc.”: Sophia Bush guest star nella nuova serie con Zac Braff

Nel suo primo ingaggio televisivo post Chicago P.D. Sophia Bush ha intenzione di farsi quattro risate.

L’attrice sarà guest star nella nuova commedia targata ABC con protagonista Zach Braff, Alex Inc.

La serie si incentra su un uomo di famiglia e giornalista che lascia il suo lavoro alla radio per avviare un’azienda di podcast. Bush – che ha lasciato Chicago P.D. dopo quattro stagioni lo scorso maggio – interpreterà Vanessa Stanhope, una famosa conduttrice radiofonica che litiga con il personaggio di Braff.

Nel frattempo, il candidato agli Emmy Matt Walsh (Veep) apparirà in un episodio nei panni di un detective che avrà delle informazioni per la moglie avvocato di Alex (interpretata da Tiya Sircar) su un caso irrisolto. Alex, Inc. debutterà oltreoceano Mercoledì 28 Marzo.   [TVLine]

“Camping”: Jennifer Garner tornerà in TV con la nuova comedy di HBO

Jennifer Garner farà il suo atteso ritorno nel piccolo schermo con un ruolo da protagonista nella nuova comedy di HBO, Camping.

L’attrice di Alias interpreterà Kathryn Siddell-Bauers, una mamma dispotica di Los Angeles meno allegra dei suoi leggins. La serie racconta di una gita in campeggio per festeggiare il 45° compleanno di Walt, il marito di Kathryn, ma quando il campeggio riunisce la remissiva sorella di Kathryn, la moralista ex miglior amica e uno spirito libero diventa un fine settimana di matrimoni messi alla prova e amicizie contrastanti. Più, gli orsi.

L’adattamento basato sull’omonima serie di Sky Atlantic sarà scritto dalle menti di Girls, Lena Dunham e Jenni Konner che saranno anche le showrunner. Le riprese della serie limitata in otto episodi cominceranno questa primavera.   [TVLine]

SPOILER su Legends, OUAT, Supernatural, Grey’s Anatomy, Supergirl, S.H.I.E.L.D., Blindspot, Jane The Virgin e Brooklyn 99

Puntuali come sempre anche questa settimana tornano le anticipazioni di EW sugli intrecci all’interno della Waverider, il misterioso passato di Roni, la nuova arrivata in Supernatural e non solo…

  • DC’s Legends Of Tomorrow

Constantine apparirà con alcune potenziali informazioni su Mallus, ma il detective demonologo si riunirà con Sara per la prima volta da quando le ha ridato l’anima. “Loro hanno un legame” dice il produttore esecutivo Marc Guggenheim, lasciando intendere che le cose potrebbero riscaldarsi tra di loro. “Abbiamo un molto voglioso Constantine bisessuale e una molto vogliosa Sara bisessuale… chissà cosa potrebbe succedere”.

  • Once Upon A Time

Scopriremo presto chi è il nuovo interesse amoroso di Regina, ma non solo: “Roni, scopriremo, ha un passato complicato con qualcuno” afferma il produttore esecutive Edward Kitsis. “È difficile pronunciarci perché il pubblico reagirà come reagirà. Siamo entusiasti della chimica che abbiamo visto e della narrazione che nasce da questa relazione che cominceremo a esplorare nella seconda parte della stagione. Al momento non vogliamo anticipare troppo, confidiamo che sia molto divertente” afferma l’altro EP Adam Horowitz. Continua a leggere