“Designated Survivor 3”: Anthony Edwards si è unito al cast

Designated Survivor ha trovato il suo nuovo capo di stato maggiore nel veterano di E.R. Medici in Prima Linea, Anthony Edwards che sarà un volto ricorrente nella terza stagione del dramma politico cancellato da ABC e salvato da Netflix.

Edwards interpreterà Mars Harper, il simpatico e amichevole capo di gabinetto del Presidente Kirkman che usa i suoi modi raffinati per imporre il suo volere. Dopo aver lavorato per diverse amministrazioni in differenti vesti, Harper è rispettato da tutti i partiti politici e intende portare disciplina e organizzazione nell’Ala Ovest a cui lui ritiene manchi la concentrazione. Lui si scontrerà con altri membri dello staff del Presidente Kirkman, inclusa la responsabile della compagna Lorraine Zimmer (interpretata dalla new entry Julie White di Nurse Jackie).

Nella terza stagione (che sarò formata da dieci episodi) torneranno Kiefer Sutherland, Kal Penn, Adan Canto, Maggie Q e Italia Ricci. Il rilascio da parte del servizio streaming è previsto nel 2019.   [TVLine]

Annunci

“Manifest”: NBC ha ordinato tre episodi in più

Il mistero del volo 828 è stato esteso presso NBC: la rete ha ordinato tre episodi aggiuntivi per la prima stagione di Manifest che raggiungerà quota sedici episodi.

L’estensione di tre episodi tecnicamente non si qualifica come un ordine a stagione completa (che di solito consiste in 22 episodi). Secondo un insider, il network ha “la massima fiducia e confidenza” in Manifest, ma ha deciso di non ordinare i consueti “nove episodi in più” essenzialmente per ragione creative e relative alla programmazione.

L’insider nota inoltre che serie di successo come This Is Us e The Good Place hanno stagioni di 18 e 13 episodi ciascuna: “… Vogliamo trasmettere episodi originali continuamente nel primo trimestre del 2019 senza repliche e l’ambiziosa trama [di Manifest] comporta prendersi il tempo nella stanza degli autori e nella produzione”.

Al NYCC lo showrunner Jeff Rake ha rivelato che l’ordine iniziale di 13 episodi porta verso una svolta davvero importante. “Il dodicesimo episodio nello specifico introduce un nuovo personaggio che pone le basi per un colpo di scena rivoluzionario”.   [TVLine]

“Supergirl 4”: Lex Luthor arriverà a National City

Questa notizia potrebbe far rizzare i capelli a Kara.
L’iconico cattivo dei fumetti DC, Lex Luthor sarà introdotto nella quarta stagione di Supergirl.

L’annuncio casting parla di un ruolo ricorrente pronto a cominciare nel prossimo futuro. Un rappresentante della rete CW fa sapere che Lex non prenderà parte all’evento crossoverElseworlds” – al contrario di Superman e Lois Lane.

In un comunicato i produttori esecutivi della serie Robert Rovner e Jessica Queller hanno detto: “Siamo oltremodo entusiasti di introdurre… Lex Luthor in Supergirl e di intrecciarlo nella nostra storia questa stagione. Abbiamo parlato di avere Lex nello show sin dall’inizio e siamo elettrizzati di vederlo finalmente arrivare. Non vediamo l’ora che scuota le cose a National City e affronti faccia a faccia non solo Supergirl, ma anche sua sorella Lena Luthor”.

Supergirl – Stagione 2 (4 Blu-Ray)
I precedenti interpreti di Lex Luthor nel piccolo schermo sono Michael Rosenbaum (in Smallville) Scott James Wells, Sherman Howard e John Shea; nel grande schermo Gene Hackman, Kevin Spacey e Jesse Eisenberg.   [TVLine]

Rating di Mercoledì 17 Ottobre

Questo mercoledì su Fox, Empire è stato seguito da 5.2 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.6 restando costante rispetto la scorsa settimana. Star (3.8 milioni/1.2) invece ha perso un decimo. Nelle altre reti…

CBS | Survivor (7.3 milioni/1.4) ha perso due decimi, mentre SEAL Team (5.5 milioni/0.8) e Criminal Minds (4.5 milioni/0.7) sono scesi di un decimo tornando entrambi ai loro minimi.

NBC | Chicago Med (7.6 milioni/1.2) e Chicago Fire (7.9 milioni/1.3) hanno perso entrambi un decimo mentre Chicago P.D. (7 milioni/1.2) è rimasto stabile. Degno di nota: #OneChicago porta ben 1.9 milioni di telespettatori in più rispetto all’anno scorso alla serata del mercoledì.

The CW | Riverdale (1.3 milioni/0.4) si è peggiorato mentre All American (637.000 telespettatori/0.2) è rimasto stabile.

ABC | The Goldbergs (4.9 milioni/1.1) ha perso due decimi per nuovi minimi, Modern Family (5 milioni/1.3) è sceso di un decimo mentre American Housewife (4.2 milioni/1.0), Single Parents (3.5 milioni/1.0) e A Million Little Things (3.3 milioni/0.8) sono rimasti tutti stabili.   [TVLine]

“Supernatural 14”: scoop sul prossimo grande antagonista (indizio: non è Michael)

L’arcangelo Michael non sembra tanto cattivo, dopo tutto. Certo, si è impossessato del corpo di Dean e sta formando un esercito di super mostri per purificare la Terra – ma il vero male è ancora là fuori.

Tutti devono trovare un modo per sconfiggere Michael, che è il super cattivo all’inizio dell’anno, ma non sarà il cattivo principale” nel corso della quattordicesima stagione, rivela il produttore esecutivo Eugenie Ross-Leming.

Per il momento Michael continuerà a reclutare mostri, ma dato che non sono conosciuti per essere le creature più accondiscendenti, lui alla fine dovrà cambiare il piano. In pratica, ritiene che gli umani siano inutili, privi di valore. Loro non hanno funzionato nel mondo apocalittico e non funzioneranno nemmeno in questo mondo. Di conseguenza ritiene che i mostri siano semplici. Sa con chi a ha che fare e può manipolarli. Ma impara una lezione continua l’EP.
FunKo 12390 – Supernatural Dean con Coltello

Per quanto riguarda l’amato Winchester intrappolato dentro Michael, se e quando Dean sarà infine liberato, non sarà traumatizzato come si potrebbe pensare dalle terribili cose che l’arcangelo ha fatto mentre si trovava nel suo corpo. Continua a leggere

“Modern Family 10”: primo sguardo all’episodio di Halloween

Se vi chiedete cosa si inventerà la famiglia Pritchett-Dunphy per celebrare al meglio Halloween quest’anno, nella gallery di Entertainment Weekly trovate la risposta.

L’episodio in onda oltreoceano il 24 Ottobre, “Good Grief” porterà dolcetti, scherzetti e ovviamente nuovi costume ed anche una notizia molto importante. “Succede qualcosa di inaspettato che è il peggior incubo di ogni famiglia” rivela il co-creatore Steve Levitan.

Mentre ci chiediamo di cosa si tratti (questa potrebbe essere una delle possibilità), notiamo che Cam e Mitchell si sono vestiti rispettivamente da Meghan Markle e da Principe Harry mentre la loro figlia Lily è una guardia di Buckinham Palace giusto per restare in tema reale.

Phil e la tarantola Claire invece si sono ispirati agli artropodi, Jay e Gloria sono la coppia più celebre degli anni ‘50; Joe DiMaggio e Marilyn Monroe. I ragazzi nel frattempo hanno costumi meno elaborati mentre il fidanzato di Alex, Billy indossa direttamente la sua divisa da lavoro.

“Single Parents”: ABC ha ordinato la stagione completa

Per i protagonisti di Single Parents si prospettano molti altri viaggetti in macchina con i bambini e succhi di frutta: la nuova sitcom ha ottenuto l’ordine a stagione completa da parte della rete ABC.

La comedy raggiunge così quota 22 episodi.

Single Parents segue le vicende di Will Cooper (interpretato da Taran Killam), uno stressato papà single che lega con gli altri genitori della classe di sua figlia – i quali come lui crescono i figli da soli. Del cast fanno parte anche Leighton Meester, Brad Garrett, Kimrie Lewis e Jake Choi.

La serie oltreoceano ha debuttato il mese scorso con 4.9 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.3 (scesi poi a 3.6 milioni/1.0 nella seconda settimana). Prima del lancio di The Conners e The Kids Are Alright, Single Parents si era piazzato al terzo posto per gli ascolti tra tutte le commedie di ABC (dietro solo a Modern Family e The Goldbergs).   [TVLine]

“Arrow-verse”: primo sguardo a Lois Lane

Lois Lane e Clark Kent sono finalmente di nuovo insieme.

Melissa Benoist ha postato su Instagram questo scatto in compagnia di Elizabeth Tulloch (Lois) e Tyler Hoechlin (Clark) durante un momento di pausa dalle riprese del crossover in tre parti di quest’anno dell’Arrow-verse.

Due Kryptoniani e una giornalista entrano in un crossover” ha scritto l’attrice sulla didascalia della foto che sullo sfondo presenta un campo e un paesaggio di campagna. (Smallville, forse?).

L’evento denominato “Elseworlds” – che tra le altre cose introdurrà la potenziale nuova supereroina di CW, Batwoman – oltreoceano andrà in onda dal 9 all’11 Dicembre (nell’ordine: The Flash, Arrow e Supergirl).   [TVLine]

“Orange Is The New Black” terminerà con la 7^ stagione

Per Netflix si tratta della fine di un’era: il servizio streaming ha annunciato che Orange Is The New Black una delle sue prime serie originali – si concluderà con la settima stagione (il cui rilascio è atteso nel 2019).

Dopo sette stagione, è tempo di essere rilasciati dalla prigione” ha detto la creatrice della serie Jenji Cohan in un comunicato. “Mi mancheranno tutte le toste donne del Litchfield e l’incredibile troupe con cui abbiamo lavorato. Il mio cuore è arancione ma… si dissolve in nero”.

Al termine della 6^ stagione, Piper è uscita dal nuovo carcere in anticipo, però uno degli episodi precedenti ha accennato alla possibilità che lei scriva delle memorie sul tempo trascorso dietro le sbarre. Taystee, nel frattempo è stata giudicata colpevole dell’omicidio di Piscatella e condannata all’ergastolo.

Nel frattempo le protagoniste dicono addio in questo video:   [TVLine]

SPOILER su Supergirl, Arrow, LoT, Manifest, Chicago Fire, Grey’s Anatomy, Legacies, Supernatural, The Flash e altri

Una certa rivalità è pronta a nascere in Supergirl? Quale improbabile alleanza si formerà in Manifest? Quale personaggio di #OneChicago ha radici punk? Felicity e Diggle saranno sulla stessa pagina in Arrow? Scopritelo nelle righe sottostanti!!

  • Supergirl

La storia di Supergil e Lena come amiche è un lento bruciare”… afferma Melissa Benoist. “Non posso dire dove credo/so essere diretta ma è una trama alla Superman/Lex Luthor”. Benoist promette che vedremo momenti più leggeri tra lei e il personaggio di Katie McGrath (“Kara e Lena amiche per la pelle”), tuttavia “un’identità segreta nel mezzo non è esattamente un buon ingrediente per un’amicizia con un Luthor!” nota l’attrice con una risata.
DC Comics Donna Supergirl Logo Maglietta XX-Large blu scuro

  • Arrow

Nel secondo episodio vedremo come Diggle e Felicity lavorano insieme perché ovviamente entrambi vogliono vedere Diaz dietro le sbarre” ha spiegato la showrunner Beth Schwartz. “Ma c’è sicuramente tensione, di sicuro – con tuttiDinah, Curtis e Rene inclusi.Alcune persone vogliono che le cose tornino come erano prima mentre altre sono andate avanti. Questa sarà la sfida all’inizio della stagione”.

  • DC’s Legends Of Tomorrow

Fate madrine e agli unicorni saranno il genere di creature magiche che Sara & Co. si ritroveranno ad affrontare su base settimanale ma quando si tratta del Big Bad… “è complicato. Perché cambia” rivela lo co-showrunner Keto Shimizu. “Non so se posso entrare nei dettagli ma è una sorta di ‘fallimento dell’umanità’”. (Ed essendo la rete CW possiamo scommettere che sarà interpretato/a da qualcuno giovane e attraente).
Bonus scoop: nel primo episodio ci sarà una bella dose di “Avalance”. Continua a leggere

Rating di Martedì 16 Ottobre

Lo spin-off di Roseanne, The Conners ha debuttato con 10.5 milioni di telespettatori totali e un rating di 2.3 in calo sia rispetto il finale (10.6 milioni/2.5) che la media (13.5 milioni/3.5) del revival. Sempre su ABC, la nuova comedy The Kids Are Alright ha ritenuto 6.6 milioni/1.4. Il dramma con Nathan Fillion, The Rookie è cominciato con 5.4 milioni/1.0 facendo meglio di Kevin (Probably) Saves the World nell’audience un anno fa. Black-ish e Splitting Up Together sono tornati rispettivamente con la quinta e seconda stagiona attirando 4.5 milioni/1.1 e 3.7 milioni/1.0. Nelle altre reti…

The CW | The Flash (1.64 milioni/0.6) è sceso del 21 e 25 per cento rispetto la season premiere toccando dei bassi; Black Lightning (1.04 milioni/0.3) ha toccato nuovi minimi.

CBS | NCIS (11.7 milioni/1.2) ha perso due decimi tornando sui suoi minimi. FBI (9.4 milioni/1.0) era stabile mentre NCIS: New Orleans (7.4 milioni/0.8) è peggiorato.

Fox | The Gifted (2 milioni/0.6) è sceso a ulteriori minimi mentre Lethal Weapon (2.9 milioni/0.7) si è confermato stabile.

NBC | The Voice (8.8 milioni/1.7) e This Is Us (8.9 milioni/2.2) hanno perso un decimo mentre New Amsterdam (6.4 milioni/1.2) ne ha persi due.   [TVLine]

“Riverdale 3”: prime immagine dell’episodio flashback

La somiglianza è piuttosto… inquietante.

Entertainment Weekly ci presenta questa e un altro paio di immagini del tanto anticipato episodio della terza stagione di Riverdale in cui i membri più giovani del cast si calano nei panni dei loro genitori alle superiori nei primi anni ’90.

La puntata – che oltreoceano andrà in onda il 7 Novembre – ha a che fare con il mistero centrale della stagione secondo il produttore esecutivo Roberto Aguirre-Sacasa. “Una delle cose che i ragazzi scoprono molto presto è che le vittime di omicidio nel presente giocavano a un gioco chiamato Gryphons & Gargoyles, che ovviamente è la versione di Rivderdale di Dungeons & Dragons” ha recentemente detto a EW. “E quello che i nostri ragazzi scoprono nel presente è che quando i loro genitori frequentavano il liceo, giocavano anche loro a tale gioco e un omicidio simile è stato commesso in passato”.
ZIGJOY Riverdale Southside Serpents Cotone Camicia a Maniche Corte Casual Graphic O-Neck Top TeesNero XS

Al contempo, “la giovane Alice è molto diversa dalla Alice che vedete oggi” afferma Lili Reinhart. “Lei non è solo la snob, precoce, adolescente che guarda tutti dall’altro in basso – come se fosse una Serpent”.

“Black Monday”: Melissa Rauch si è unita al cast della comedy di Showtime

Mancano ancora diversi mesi al gran finale di The Big Bang Theory ma Melissa Rauch ha già trovato il suo prossimo ingaggio nel piccolo schermo: la comedy su Wall Street targata Showtime, Black Monday.

Rauch, l’attore nominato agli Oscar, Bruce Dern e il veterano del Saturday Night Live, Horatio Sanz hanno tutti firmato per recitare nella serie satirica che vede protagonisti Don Cheadle (House of Lies), Andrew Rannells (Girls) e Regina Hall (Girls Trip).

I dieci episodi di Black Monday porteranno i telespettatori indietro fino al 19 Ottobre 1987, il giorno del peggiore crollo del marcato azionario nella storia di Wall Street. Secondo la sinossi ufficiale, la serie racconta la storia di “un gruppo di outsider che sfidano il club di Wall Street finendo per far crollare il più grande sistema finanziario del mondo”.

Rauch interpreterà Shira, l’amorevole moglie del broker Keith (Paul Scheer); Dern sarà il leggendario broker Rod e Sanz sarà Wayne, un pazzo di Wall Street che lavora per Mo (Cheadle). Il debutto oltreoceano è previsto a gennaio 2019.   [TVLine]

“Legends Of Tomorrow 4”: bambole assassine, fate madrine e unicorni esordiscono nel trailer

Che Disney-inferno è questo?” chiede Sara nel nuovo trailer esteso per la quarta stagione di DC’s Legends Of Tomorrow che include molti elementi magici come una fata madrinapsicopatica” e un unicornomaniaco omicida”.

Altrove i membri del team della Waverider – inclusa la capo del Time Bureau, Ava – vanno sotto copertura come educatori di un campeggio per rintracciare un mostro della palude, poi combattono una creatura stile Godzilla e vengono attaccati da delle bamboleviventi”. In più, Ray Palmer viene trasformato… in un maialino!

DC’s Legends of Tomorrow Stagione 1 (2 Blu-Ray)
Su una nota più seria, Constantine mette in guardia Sara: “l’oscurità sta crescendo” quindi è meglio che lei smetta di limonare con Ava e si prepari per la battaglia. La serie oltreoceano tornerà il 22 Ottobre. Buona visione!   [TVLine]

“Grimm”: NBC sta sviluppando lo spin-off

La caccia alle creature soprannaturali meglio conosciute come Wesen potrebbe ricominciare…

La rete NBC sta sviluppando uno spin-off di Grimm, il dramma durato sei stagioni e conclusosi a marzo 2017.

Il progetto – che al momento non ha un titolo ufficiale – si incentra su una protagonista femminile e includerà personaggi della serie originale e anche volti nuovi.

Melissa Glen (Marvel’s Iron Fist) scriverà la sceneggiatura e produrrà a livello esecutivo il potenziale spin-off; i co-creatori della serie originale David Greenwalt e James Kouf faranno da consulenti. Universal TV e Mills Productions, che hanno prodotto Grimm si occuperanno anche dello spin-off.
Grimm – La Serie Completa (34 Dvd)

La serie originale si è conclusa con un flash-forward nel quale il figlio di Nick, Kelly cresce e diventa un Grimm che combatte al fianco di suo padre, di sua madre Adalind, della sorellastra Diana e dei tre gemelli di Monroe e Rosalee.   [TVLine]

“Arrow-verse”: il poster di ‘Elseworlds’ rivela uno scambio di destini

La rete CW ha rilasciato il poster del crossover evento di quest’anno dell’Arrow-verse (che non comprenderà DC’s Legends Of Tomorrow) e ci mostra Green Arrow e Flash in un modo tutto nuovo.

Il tema “Elseworlds” fa cenno ai fumetti DC che raccontano storie che forse esistono al dì fuori della normale continuità. Quindi come sottolinea lo slogan del poster… “il destino sarà riscritto”.

Ma dov’è Supergirl, la terza parte del crossover? (Dobbiamo presumere che lei e Batwoman si scambieranno le alter ego in questa sovversiva trama?).

Funko DC Comics Pocket Pop! Keychain Set (The Flash & Green Arrow) by DC Comics

Oltreoceano l’avventura comincerà il 9 e si concluderà l’11 Dicembre. Nel frattempo le Leggende avranno un loro episodio crossover quella medesima settimana.   [TVLine]

Rating di Lunedì 15 Ottobre

Arrow è tornato questo lunedì su CW attirando 1.42 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.4 uguagliando sia la media che il finale della sesta stagione nel secondo dato e toccando un alto nell’audience da un anno (senza con considerare il crossover). A seguire lo speciale della serie animata Constantine (ha totalizzato 611.000 telespettatori/0.2). Nelle altre reti…

Fox | The Resident (4.8 milioni/1.0) era stabile mentre 9-1-1 (6.2 milioni/1.5) ha guadagnato rispetto la scorsa settimana.

ABC | DWTS (7.1 milioni/1.0) era costante mentre The Good Doctor (7 milioni/1.1) è sceso di un decimo.

NBC | The Voice (9.8 milioni/1.9) è rimasto stabile mentre Manifest (7.5 milioni/1.5) è sceso di un decimo.

CBS | The Neighborhood (6.4 milioni/1.1) e Happy Together (4.8 milioni/0.9) si sono stabilizzati mentre Magnum (5.4 milioni/0.8) e Bull (6.3 milioni/0.7) hanno entrambi perso qualcosa.   [TVLine]

“Arrow 7”: anticipazioni sul flash-forward, le nuove dinamiche e non solo

Il primo episodio della settima stagione di Arrow è tornato agli inizi ma con una sorpresa… e ha mostrato anche qualcosa del futuro.

[Contiene SPOILER] Attraverso una serie di flash-forward è stato rivelato che il figlio di Oliver, William ora adulto è arrivato su Lian Yu e mentre vagava per l’isola in cui suo padre è rimasto bloccato per anni è finito in una trappola piazzata da una vecchia conoscenza, un invecchiato Roy Harper.

Quando una serie diventa longeva, la sfida consiste nel cercare di raccontare storie nuove con i tuoi personaggi” spiega la showrunner Beth Schwartz. Ma la nuova linea temporale – che consiste in ben 20 anni dopo il presente – ha “appena aperto un enorme mondo per noi, anche in senso creativo. Adesso le trame sono infinite”.
Arrow Stagione 01

Mentre questi squarci di futuro non saranno in ogni episodio della stagione, saranno comunque “molto” presenti rivela Schwartz senza fornire troppi dettagli… “vedremo alcuni degli altri personaggi” e approfondiremo il modo in cui il passato influenza il futuro. Continua a leggere

“American Gods 2”: Kristin Chenoweth conferma la sua assenza

Purtroppo quest’anno non ci sarà alcuna Easter… in American Gods.

La dea della fertilità, della primavera, dei coniglietti ecc. ecc. non apparirà nella seconda stagione del dramma targato Starz – per lo meno non avrà il volto di Kristin Chenoweth, l’attrice che l’ha interpretata nella prima stagione.

Chenoweth ha confermato la sua uscita di scena ai microfoni di TVLine citando la sua longeva amicizia con l’ex co-showrunner di American Gods, Bryan Fuller che lo scorso novembre ha lasciato la serie assieme all’altro showrunner Michael Green a causa di divergenze creative con la casa di produzione Freemantle.

Non potevo tornare senza di lui” ha detto Chenoweth. “Non sarebbe stato giusto”. Similmente, lo scorso gennaio anche Gillian Anderson – la quale ha interpretato Media nel dramma fantasy e recitato in Hannibal, altra serie di Fuller – ha affermato che non avrebbe girato altro materiale per American Gods.
American Gods Stagione 1 (4 Blu-Ray)

“Superstore 4”: le immagini dell’episodio di Halloween

Come tutti gli anni i dipendenti del Cloud 9 sono pronti a celebrare la festa più spettrale di tutte con nuovi e stravaganti costumi.

Entertainment Weekly ci offre una gallery ricca di immagini tratte dall’episodio della quarta di Superstore dedicato ad Halloween che oltreoceano andrà in onda Giovedì 25 Ottobre.

Negli scatti notiamo che Amy ha optato per il costume da Super Mario, Cheyenne indossa una gonna hawaiana, Mateo si è camuffato da anziana signora e Dina ovviamente non ha rinunciato al suo costume da poliziotta nemmeno con il pancione.