“The Last Tycoon” cancellato da Amazon dopo una stagione

Il sipario è calato giù anche per The Last Tycoon: Amazon ha cancellato il dramma con protagonista Matt Bomer dopo una sola stagione.

La serie è stata rilasciata dal servizio streaming lo scorso 28 Luglio e ha ottenuto recensioni contrastanti. Basato sul romanzo di F. Scott Fitzgerald, il dramma ha portato gli spettatori nei giorni di gloria di Hollywood, come il ragazzo d’oro Monroe Stahr si è scontrato con la sua figura paterna (Kelsey Grammer) per l’anima del loro studio. Del cast facevano parte anche Lily Collins e Rosemarie DeWitt.

Pochi giorni fa Amazon ha cancellato anche Z: The Beginning of Everything, che casualmente raccontava la storia della moglie di Fitzgerald, Zelda Fitzgerald.   [TVLine]

Annunci

“Carnival Row”: Cara Delevingne si è unita al cast

Il Carnival Row di Amazon ha aperto le sue porte a Cara Delevingne.

La supermodella/attrice di Suicide Squad reciterà al fianco di Orlando Bloom nel fantasy dramma noir, dallo sceneggiatore/produttore Rene Echevarria (Teen Wolf, Star Trek: Deep Space Nine).

Gli otto episodi della serie sono ambientati in una città neo-vittoriana dove si radunano creature mitiche in fuga dalla loro patria devastata dalla guerra. Come le tensione aumentano tra i cittadini e la popolazione immigrante, l’ispettore della polizia (interpretato da Bloom) rischia tutto per risolvere l’omicidio di una fata showgirl del titolare Carnival Row.

Delevingne interpreterà Vignette Stonemoss, una fata rifugiata che arriva al Burgue, dove si troverà di fronte al pregiudizio umano contro la sua specie e ai segreti del suo passato. Carnival Row – che segna il primo ruolo importante di Delevingne in TV – è previsto al debutto sul servizio streaming nel 2019.   [TVLine]

“Carnival Row”: Amazon ha ordinato la serie con Orlando Bloom

La vita da pirata forse non fa più per Orlando Bloom?

Per quello che è il suo primo ingaggio nel piccolo schermo, la stella de i Pirati dei Caraibi reciterà e produrrà a livello esecutivo Carnival Row, un dramma fantasy ordinato da Amazon bypassando la fase pilot.

Il dramma in otto episodi è un “fantasy noir ambientato in una città neo-vittoriana. Creature mitiche scappate dalla loro patria devastata dalla guerra si sono radunate in città mentre le tensioni tra i cittadini e la crescente popolazione migrante aumentano”.

Bloom interpreterà Rycroft Philostrate, un ispettore di polizia che rischia tutto per risolvere l’omicidio di una showgirl fata proveniente dal Carnival Row titolare.

Altri crediti dell’attore includono Il Signore degli Anelli e la trilogia de Lo Hobbit ma anche il dramma britannico Casuality e Easy and The Lonely Island.   [TVLine]

“Transparent” rinnovato per la 5^ stagione da Amazon

All’incirca un mese prima del debutto della quarta stagione, Amazon ha già rinnovato la dramedy Transparent per la quinta stagione.

L’acclamata serie trionfatrice agli Emmy e ai Golden Globe continuerà con il suo cast originale intatto che include Jeffrey Tambor (Arrested Development), Judith Light (Dallas), Gaby Hoffmann (Girls), Amy Landecker (Louie) e Jay Duplass (Togetherness). La creatrice Jill Soloway resterà altresì a bordo come produttrice esecutiva.

Nel corso delle passate stagioni i Pfefferman sono andati in tutto il mondo, sono tornati indietro nel tempo e hanno fatto tante visite alla rosticceria” ha detto in un comunicato Joe Lewis di Amazon Studios. “Siamo così entusiasti di vedere quale magia Jill e l’incredibile team porteranno a questa innovativa serie nella quinta stagione”.

La produzione dei nuovi episodi comincerà all’inizio del nuovo anno per un debutto previsto nel 2018. La quarta stagione arriverà invece Venerdì 22 Settembre.   [TVLine]

“Transparent 4”: rivelata la data e nuovo trailer

Amazon ha annunciato che la quarta stagione di Trasparent sarà rilasciata Venerdì 22 Settembre.

I nuovi episodi porteranno la famiglia Pfefferman su un “cammino politico e spirituale mentre scavano nella storia della loro famiglia”. Questo include un viaggio in Israele, dove Maura viene scelta per parlare ad una conferenza e fa una “scoperta sorprendente”.

Nel video notiamo anche Alia Shawkat (Arrested Development), che sembra condividere un letto con Sarah e Len. Buona visione! [TVLine]

“Homecoming”: Amazon ha ordinato le prime due stagioni del dramma con Julia Roberts

Amazon è ufficialmente in affari con Pretty Woman.

Il servizio streaming ha ordinato le prime due stagioni di Homecoming, un thriller politico con protagonista l’attrice premio Oscar Julia Roberts.

Scritto dal creatore di Mr. Robot, Sam Esmail, Homecoming è descritto come un thriller politico incentrato su tre personaggi: un’assistente sociale presso una struttura segreta del governo (interpretata da Roberts), il suo supervisore e un soldato.

Il progetto è basato sull’omonimo immaginario podcast con Catherine Keener (come l’assistente sociale), Oscar Isaac, David Schwimmer, Amy Sedaris e David Cross.   [TVLine]

“Sea Oaks”: Glenn Close reciterà nel pilot sugli zombie di Amazon

Glenn Close è pronta a vedersela con i non morti per Amazon – nei panni di protagonista del comedy pilot Sea Oak.

Dallo scrittore George Saunders (Lincoln in the Bardo), Sea Oak (da non confondere con Red Oaks) è descritto come un incrocio tra un dramma sugli zombie e una commedia familiare sulla vendetta.

Close interpreterà zia Bernie, una donna della classe operaia che viene tragicamente uccisa in un’irruzione in casa. Lei ritorna in vita ma non è più l’anima gentile di una volta, al contrario decide di vivere la vita al massimo e questo include occuparsi di affari in sospeso con il/la nipote spogliarellista e i nipoti perditempo, i quali vivono tutti nel complesso residenziale titolare.

Se Sea Oak venisse ordinato a serie, segnerebbe il primo ruolo a tempo pieno per Close dalla conclusione di Damages nel 2012. Recentemente l’attrice ha recitato a Broadway come Norma Desmond in Sunset Boulevard.   [TVLine]

“Transparent”: il trailer della 4^ stagione

La famiglia fa schifo, ma è importante” almeno secondo il nuovo trailer per la quarta stagione di Transparent rilasciato da Amazon.

Ecco un primo sguardo al ritorno della dramedy trionfatrice agli Emmy che trova l’intero clan Pfefferman di nuovo insieme mentre altrove Maura mangia un orsetto commosso (con la marijuana) datole dalla figlia Ali. La data del rilascio non è ancora stata annunciata. Buona visione!   [TVLine]

“The Last Tycoon”: trailer e data della nuova serie con Matt Bomer

Amazon tornerà agli albori di Hollywood con l’ex criminale di White Collar.

Il servizio streaming ha annunciato in data odierna che tutti i nove episodi della prima stagione del suo nuovo dramma d’epoca, The Last Tycoon, con Matt Bomer e Kelsey Grammer (Frasier) verranno rilasciati Venerdì 28 Luglio.

Basata sul libro di F. Scott Fitzgerald, la serie è ispirata alla vita del magnate cinematografico Irving Thalberg, e segue il ragazzo d’oro di Hollywood, Monroe Stahr (Bomer) “come egli combatte la sua figura paterna nonché capo, Pat Brady (Grammer) per l’anima del loro studiodice la sinossi ufficiale.

In un mondo oscurato dalla Grande Depressione e dalla crescente influenza internazionale della Germania di Hitler, The Last Tycoon illumina le passioni, la violenza e le ambizioni della Hollywood degli anni ‘30”.

Del cast fanno parte anche Lily Collins (The Blind Side), Rosemarie DeWitt (United States of Tara), Dominique McElligott (House of Cards) e Mark O’Brien (Halt and Catch Fire), mentre Jennifer Beals (Taken) e Eion Bailey (Once Upon a Time) saranno guest star. Billy Ray (Captain Phillips) e Christopher Keyser (Tyrant) sono i produttori esecutivi. Buona visione!   [TVLine]

“I Love Dick”: il trailer ufficiale della nuova serie di Amazon

Amazon ha rilasciato il trailer per la nuova serie della creatrice di Transparent, Jill Soloway e Sarah Gubbins, I Love Dick, al debutto sul servizio streaming Venerdì 12 Maggio.

Il dramma basato sul romanzo di Chris Krause del ’97 vede Kathryn Hahn (Transparent) nei panni di una regista di New York che segue il marito, un accademico (Griffin Dunne di House of Lies) in Texas per una specializzazione in scrittura; luogo dove lei incontra un artista leggendario di nome Dick (Kevin Bacon di The Following).   [TVLine]

“Transparent 4”: cosa cercheranno di curare i Pfefferman e con quali risultati?

I ragazzi Pfefferman sono finalmente pronti per affrontare i loro demoni nella prossima stagione di Transparent. Ma – senza troppa sorpresa – i loro sforzi gli si ritorceranno contro.

Quando la serie tornerà, Ali, Sarah e Josh decidono tutti di valutare gli incontri della SLAA (sesso e amore dipendenti anonimi) per parlare delle lotte con cui tutti loro hanno a che fare quando si tratta di beh, amore e sesso.

Ovviamente, non ci vuole un genio per capire che mettere uno dei Pfefferman – figuriamoci tutti e tre – in una stanza piena di persone che si autodefiniscono dipendenti dal sesso potrebbe essere la ricetta per un disastro. Ed è quando uno dei fratelli si prende una cotta per uno/a degli altri partecipanti.

Ma sapete cos’è perfino più imbarazzante di fantasticare su qualcuno del tuo programma dei 12 passi? Quando la parte “Anonimi” degli incontri va a farsi benedire perché due dei membri si conoscono da un’altra organizzazione. [Mega Buzz di TV Guide]

“I Love Dick”: Amazon annuncia la data del debutto

La nuova serie di Amazon, I Love Dick arriverà a Maggio.

Lo show proviene dalla creatrice di Transparent, Jill Soloway e Sarah Gubbins sarà rilasciato Venerdì 12 Maggio, il servizio streaming lo ha annunciato oggi.

Il dramma che è basato sul romanzo del ’97 di Chris Krause vede protagonista Kathryn Hahn (Transparent) nei panni di Chris, una regista di New York che segue il marito accademico Sylvére (Griffin Dunne) in Texas per una specializzazione in scrittura. Qui è dove lei incontra Dick (Kevin Bacon), uno studioso e – dice la sinossi – “un esasperante e accattivante scambio con questo enigmatico, virile personaggio scatena in lei un risveglio drammatico”.

Soloway produrrà la serie a livello esecutivo con Andrea Sperling, Victor Hsu e Gubbins.   [TVLine]

“Tom Clancy’s Jack Ryan”: Wendell Pierce sarà il capo di John Krasinski

Il boss di Jack Ryan è qualcuno di molto noto nell’ambito televisivo.

L’attore di The Wire, Wendell Pierce si è unito al cast della serie reboot targata Amazon, Tom Clancy’s Jack Ryan, che trova John Krasinski (The Office) a vestire i panni di un giovane Jack Ryan al suo primo incarico sul campo per la CIA. Pierce interpreterà James Greer, il nuovo capo di Ryan ed ex agente operativo della CIA.

Il personaggio di Pierce sarà uno dei principali della serie. Questa notizia fa sorgere ulteriori dubbi sul futuro di The Odd Couple dove l’attore ha un ruolo nel cast fisso (come Teddy, l’amico di Oscar).   [TVLine]

“Tom Clancy’s Jack Ryan”: Abbie Cornish entra nel cast della nuova serie Amazon

Tom Clancy’s Jack Ryan ha trovato la sua protagonista: Abbie Cornish (vista nel film Limitless) interpreterà l’interesse amoroso di John Krasinski nella prossima serie targata Amazon.

Il personaggio di Cornish, Cathy Mueller è una dottoressa specializzata in malattie infettive che porta luce nel suo campo.

L’attore di The Office sarà invece l’eroe titolare all’inizio della sua carriera; un analista della CIA che viene “spinto in un pericoloso incarico sul campo per la prima volta”. Amazon ha ordinato 10 episodi direttamente a serie ed essendo lo show un’idea di Carlton Cuse e Graham Roland non si tratta di un adattamento diretto del popolare romanzo di Clancy.   [TVLine]

Amazon ordina a serie “The Tick”, “I Love Dick” e “Jean-Claude Van Johnson”

Amazon ha ordinato a serie televisive tre dei suoi ultimi pilot: I Love Dick di Jill Soloway, il remake di The Tick e Jean-Claude Van Johnson.

The Tick che ha come protagonista Peter Serafinowicz (Guardians of the Galaxy), segue uno strano supereroe blu che viene chiamato all’azione quando un contabile perdente (Griffin Newman di Vinyl) con zero poteri arriva a realizzare che la sua città è di proprietà di un super cattivo creduto morto.

I Love Dick, basato sulla collana best seller, segue una coppia sposata (Kathryn Hahn di Transparent e Griffin Dunne di House of Lies) come i loro preconcetti circa l’amore e la monogamia vengono sfidati da un enigmatico scrittore (interpretato da Kevin Bacon di The Following).

Jean-Claude Van Johnson vede Jean-Claude Van Damme nei panni di una star di film d’azione in pensione (coincidenza!) che entra nel gioco degli appaltatori. Kat Foster (Your Family or Mine), Moises Arias (The Middle) e Phylicia Rashad (Creed) completano il cast. I rilasci sono previsti nel 2017.   [TVLine]

“The Marvelous Mrs. Maisel”: Tony Shalhoub si unisce al pilot Amazon di Amy Sherman-Palladino

L’attore vincitore dell’Emmy per il suo ruolo in Monk che ha appena terminato la sua corsa nella serie estiva BrainDead si è unito al cast del pilot targato Amazon dalla creatrice di Gilmore Girls, Amy Sherman-Palladino, The Marvelous Mrs. Maisel.

Il dramma ambientato negli anni ’50 segue Miriam “Midge” Maisel (Rachael Brosnahan di House of Cards), una giovane moglie ebrea che diventa una delle prime cabarettista donna dopo che il marito lascia lei e i loro due figli.

Tony Shalhoub interpreterà Abe Weissman, il padre intellettuale di Midge che crede nei libri, nei fatti e nel parlare il meno possibile.

AS-P dirigerà il pilot da lei sceneggiato, e servirà come produttrice esecutiva a fianco del marito e frequente collaboratore Dan Palladino.   [TVLine]

“Transparent”: Josh otterrà un sorprendente interesse amoroso nella terza stagione

I membri della famiglia Pfefferman continueranno a navigare goffamente nel mondo delle relazioni personali quando Transparent tornerà per la terza stagione, e Josh non fa eccezione.

Dopo la rottura con Raquel al termine della seconda stagione, i nuovi episodi del dramma targato Amazon troveranno Josh a toccare il fondo, profondamente depresso e a reclamare la passione che una volta aveva per… beh, qualsiasi cosa, inclusa la musica.

Mentre resta da vedere se Josh e Raquel ritroveranno la strada verso l’altro, nel frattempo delle scintille voleranno tra Josh e qualcun altro – un’attrazione che giungerà come una sorpresa per tutti, specialmente per Josh. E una scioccante perdita a metà della stagione farà solo avvicinare ancora di più i due.   [Mega Buzz di TV Guide]

Amazon annuncia il debutto di “Transparent 3” e non solo

Settembre è il mese designato da Amazon per il rilascio della terza stagione di Transparent e di tre nuove comedy…

First up is One Mississippi (9 Settembre), creato e con protagonista Tig Notaro nei panni di una donna che ritorna che ritorna nella sua città natale per affrontare l’inaspettata morte della madre. Casey Wilson (Happy Endings) nel cast.

Fleabag (16 Settembre), protagonisti Phoebe Waller-Bridge e Olivia Coleman, segue una donna infelice alle prese con i modi moderni di vivere a Londra.

Il Venerdì seguente, il 23 Settembre sarà invece il giorno della terza stagione di Transparent (che è già stato rinnovato per la quarta stagione). Il trailer:

Crisis in Six Scenes (30 Settembre) ambientata negli anni ’60, in sei episodi, proveniente da Woody Allen e con Miley Cyrus e Elaine May.

Altre date comprendono Goliath di David E. Kelley il 14 Ottobre, Good Girls Revolt il 28 Ottobre, la seconda stagione di Red Oaks l’11 Novembre, la terza stagione di Mozart in the Jungle il 9 Dicembre e la seconda stagione di Man In the High Castle il 16 Dicembre.   [TVLine]

“Britannia”: David Morrissey e Kelly Reilly entrano nel cast del dramma Amazon

David Morrissey (The Walking Dead, Extant) Kelly Reilly (True Detective, Black Box) entreranno in guerra nell’imminente dramma targato Amazon, Britannia.

La nuova serie che è ambientata nel 43 d.C. seguirà Kerra (Reilly) e Antedia (Zoë Wanamaker), acerrime nemiche in una terra governata da donne guerriere e potenti Druidi in grado di incanalare gli inferi. Quando Aulus Plautius (Morrisey) conduce l’Esercito Imperiale Romano nell’invasione della Britannia, loro sono costrette a mettere da parte le loro differenze e a lavorare insieme per fermarlo. Nel cast troviamo anche Stanley Weber (Outlander) e Hugo Speer (The Musketeers).

Jez Butterworth (Spectre) scriverà Britannia, che sarà girato in alcune location a Praga e nel Galles. Il debutto è previsto nel 2017.   [TVLine]

“The Last Tycoon”: ordinata a serie da Amazon

Amazon ha ordinato a serie televisiva The Last Tycoon con protagonista Matt Bomer all’incirca sei settimane dopo il rilascio del pilot affinché gli utenti potessero visionarlo.

Adattamento del romanzo di F. Scott Fitzgerald e ambientato durante la Grande Depressione, il dramma vede l’ex stella di White Collar nei panni di un ragazzo d’oro di New York combattere la sua figura paterna e capo (interpretato dal quattro volte vincitore dell’Emmy, Kelsey Grammer) per l’anima del loro studio; nel cast c’è anche Lily Collins (The Blind Side).

Invece The Interestings, il pilot con Lauren Ambrose (Six Feet Under), David Krumholtz (Numb3rs) e Jessica Pare (Mad Men) non diventerà una serie.   [TVLine]