“Utopia”: John Cusack sarà protagonista della nuova serie Amazon

John Cusack sta per fare il suo ingresso nel piccolo schermo.

L’attore di Non per soldi… ma per amore ha firmato per il ruolo di protagonista di Utopia, il nuovo dramma di Amazon in nove episodi dall’autrice di Sharp Objects e Gone Girl, Gillian FLynn.

Adattamento dell’omonima serie britannica, Utopia si incentra su un gruppo di giovani adulti che si incontrano online e scoprono di essere perseguitati senza pietà da una misteriosa organizzazione dopo che entrano in possesso di un fumetto quasi mitologico su una setta segreta. All’interno delle pagine del fumetto, loro scoprono teorie cospirative che forse sono vere e sono costretti nella posizione unica, ironica e pericolosa di salvare il mondo.

Cusack interpreterà Kevin Christie, un carismatico medico conoscitore dei media che possiede una brillante mente biotech e una visione filantropica. Christie altruisticamente vuole cambiare il mondo attraverso la scienza.

Il cast al momento comprende anche Rainn Wilson (The Office), Dan Byrd (Cougar Town) e Cory Michael Smith (Gotham).    [TVLine]

Annunci

“The Marvelous Mrs. Maisel 3”: Sterling K. Brown ha confermato il suo cameo

La stella di This Is Us, Sterling K. Brown ha deciso di trascorrere la sua pausa estiva in un’altra linea temporale: gli anni ’60.

L’attore vincitore dell’Emmy ha annunciato sui social media che prenderà parte alla terza stagione de La Fantastica Signora Maisel.

Sono diretto a est” ha dichiarato Brown in un video postato su Twitter. “Reciterò in una piccola serie TV, forse ne avete sentito parlare: The Marvelous Mrs. Maisel. I Palladino sono stati così gentili da scrivere qualcosa per il vostro ragazzo, e io ho detto sì. Quindi, restate sintonizzati. Mi vedrò con Mdge e sarà meraviglioso”.

The Marvelous Mrs. Maisel: Season 2 (Music From The Prime Original Series)
Per il momento Brown non ha rivelato dettagli sul personaggio che andrà e interpretare e il numero di episodi in cui apparirà. Come riportato in precedenza, la terza stagione di Mrs. Maisel sarò formata da otto episodi le cui riprese si stanno svolgendo a New York.    [TVLine]

“Transparent”: cosa accadrà a Maura nel finale di serie?

La creatrice di Transparent, Jill Soloway ha confermato che l’alter ego di Jeffrey Tambor incontrerà la sua fine nel precedentemente annunciato finale musicale della dramedy targata Amazon.

In una nuova intervista con L.A. Times, Soloway ha detto che Maura morirà fuori dallo schermo e il finale di serie di due ore si incentrerà sul processo di elaborazione del lutto della famiglia Pfefferman. “Sotto molti aspetti siamo tutti in lutto, e lo abbiamo dovuto elaborare tutti insieme” ha spiegato Soloway. “La serie è sempre stata un riflesso di ciò che eravamo, e noi stavamo piangendo la nostra narrazione”.

Transparent era stato precedentemente rinnovato per la quinta e ultima stagione, che però è stata posticipata a seguito del licenziamento di Tambor (l’attore è stato accusato di molestie sessuali dalla co-star Trace Lysette). Alla fine è stato deciso di terminare la serie con un musical della durata di un film ora noto come The Transparent Musicale Finale.

Del cast faranno parte Judith Light, Amy Landecker, Jay Duplass, Gaby Hoffmann, Kathryn Hahn, Cherry Jones, Melora Hardin, Tig Notaro, Rob Huebel, Alexandra Billings e Lysette.    [TVLine]

“Hanna” rinnovato da Amazon per la seconda stagione

La missione di Hanna è appena cominciata: Amazon ha rinnovato il thriller internazionale per la seconda stagione che sarà rilasciata il prossimo anno.

Non vedo l’ora di portare Hanna alla prossima fase del suo viaggio” ha detto il creatore della serie David Farr in un comunicato. “Finora è stata un’esperienza meravigliosa e mi sento enormemente supportato da NBCU, Working Title e Amazon. La prossima stagione ci condurrà in un mondo ingegnoso del tutto diverso. Non vedo l’ora di esplorare un territorio nuovo per questa giovane donna solitaria che vuole solo il suo posto, ma deve combattere ogni giorno per sopravvivere”.

Basato sul film del 2011, Hanna vede protagonista l’emergente Esmé Creed-Miles nei panni dell’adolescente titolare, colei cresciuta dal padre Erik (Joel Kinnaman) nei boschi per essere un’agguerrita combattente. Una volta separata dal padre, Hanna deve imparare come sopravvivere nel mondo reale… e da dove proviene, in primo luogo. Mireille Enos interpreta l’agente della CIA, Marissa Wiegler, che ha trascorso anni a cercare di rintracciare Hanna e suo padre.

Gli otto episodi della prima stagione di Hanna sono disponibili sul servizio streaming di Amazon dal mese scorso. Farr tornerà come sceneggiatore e produttore esecutivo nella seconda stagione.    [TVLine]

“The Marvelous Mrs. Maisel 3”: rivelato il numero di episodi

La nuova avventura della Fantastica Signora Maisel sarà leggermente più breve della precedente… La terza stagione della frizzante serie targata Amazon consisterà in otto episodi; la medesima conta della prima stagione trionfatrice agli Emmy ma inferiore rispetto alla seconda stagione che è composta da dieci episodi.

Le riprese sono attualmente in corso e il rilascio è previsto entro la fine del 2019.

Come riportato in precedenza, ma non ancora confermato da Amazon, una parte della terza stagione sarà girata a Miami.Non so ancora cosa [comporta]. Riguarda il tour di Midge, ma è tutto quello che so” aveva detto Tony Shalhoub nel mese di febbraio. [TVLine] The Marvelous Mrs. Maisel: Season 2 (Music From The Prime Original Series)

“The Marvelous Mrs. Maisel 3”: Lauren Graham farà un cameo?

Gli showrunner ingaggiano i loro attori e attrici preferiti in nuovi progetti di continuo, quindi non è esattamente una sorpresa che Lauren Graham possa presentarsi nell’attuale serie della creatrice di Una Mamma Per Amica, Amy Sherman-Palladino, La Fantastica Signora Maisel.

Tuttavia, Graham vuole interpretare un ruolo molto specifico nella serie comica osannata dalla critica e trionfatrice agli Emmy.

Lauren ha fatto una richiesta e Lauren è la mia regina e la ragione per cui ho una carriera, quindi onoro il suo desiderio” ha detto la stessa Sherman-Palladino al PaleyFest. “Auspicabilmente [sarà nella terza stagione]. Sarebbe fantastico”. Questa richiesta dell’attrice risale all’inizio dello scorso anno – riferiscono le fonti – tuttavia per il momento la showrunner non ha rivelato chi l’ex Lorelai Gilmore vuole interpretare nel mondo di Maisel in quanto vuole dare a Graham ciò che vuole.
Una Mamma Per Amica s1 – s8 Exclusiva Amazon (44 DVD)

Nel frattempo, l’alter ego di Midge, Rachel Brosnahan ha fatto trapelare che Sterling K. Brown (This Is Us) è attualmente “in trattative” per apparire nella terza stagione – nonostante i tanti impegni dell’attore. I nuovi episodi sono attesi su Amazon Prime Video verso la fine del 2019, inizio del 2020.    [TV GuideTV Insider]

“Absentia”: trailer e data della seconda stagione

Il tortuoso “ritorno dalla morte” di Emily Birne riprenderà tra tre mesi… su Amazon.

Tutti i dieci episodi della seconda stagione del thriller prodotto e con protagonista Stana Katic saranno rilasciati dal servizio streaming in vari paesi – tra cui l’Italia – Venerdì 14 Giugno.

Absentia segue Emily Byrne, un’agente dell’FBI scomparsa senza lasciare traccia e dichiarata morta dopo aver dato la caccia a uno dei serial killer più ricercato di Boston. Sei anni dopo, lei è stata ritrovata in una capanna nei boschi senza alcun ricordo. Una volta tornata a casa, Emily ha appreso che suo marito Nick si è risposato e suo figlio Flynn è stato cresciuto da un’altra donna. Dopodiché, Byrne si è ritrovata coinvolta in una serie di omicidi.

Nella seconda stagione, Emily fatica per definire la sua “nuova normalità” come madre e sopravvissuta a sei anni della peggiore tortura fisica e psicologica. Anche mentre ricostruisce il rapporto con suo figlio, Emily non riesce ancora a superare l’oscurità del suo passato. Lei ingaggia il detective Tommy Gibbs per un’indagine segreta sul suo misterioso passato, e quando il caso diventa letale, rischia tutto per scoprire la verità e proteggere la sua famiglia. Buona visione!

Oltre a Katic torneranno Patrick Heusinger, Angel Bonanni, Cara Theobold, Neil Jackson, Paul Freeman e Patrick McAuley, le new entry sono Matthew Le Nevez (The Widow) nei panni del Seal della marina, Cal Isaac e Natasha Little (The Night Manager) come l’agente dell’FBI Julianne Gunnarsen.   [TVLine]

“Good Omens”: Michael Sheen e David Tennant cercano l’Anticristo nel nuovo trailer

Tenetevi forte per la fine dei tempi!
Amazon ha rilasciato un nuovo trailer esteso per la tanto anticipata serie limitata Good Omens i cui sei episodi saranno rilasciati Venerdì 31 Maggio.

Good Omens è ambientato nel 2018, quando l’Apocalisse è vicina e il Giudizio Finale è destinato a incombere sull’umanità. Gli eserciti del Bene e del Male si stanno radunando, Atlantide cresce e gli animi si accendono. Tutto sembra andare secondo il Piano Divino… Tuttavia, Aziraphale (Michael Sheen), un angelo alquanto pignolo e Crowley, un frenetico demone (David Tennant) – che hanno vissuto sulla Terra tra i mortali sin dal principio e sono alquanto affezionati al loro stile di vita – non sono in realtà impazienti della guerra.

Nel trailer, Crowley avverte Aziraphale che mancano pochi giorni al giudizio finale e che devono collaborare per rintracciare l’Anticristo, un ragazzino di undici anni ignaro di essere destinato a causare la fine dei giorni. Buona visione!   [TVLine]

“Good Omens”: Benedict Cumberbatch sarà Satana + annunciata la data

L’apocalisse è vicina, ora che Good Omens ha finalmente una data di debutto.

Tutti i sei episodi della tanto attesa serie limitata saranno rilasciati Venerdì 31 Maggio da Amazon, lo ha rivelato il produttore esecutivo Neil Gaiman al TCA winter press tour.
Buona Apocalisse a tutti!
Gaiman ha anche annunciato che Benedict Cumberbatch (Sherlock) darà la voce alla versione animata di Satana.

Basato sul libro di Gaiman e Terry Pratchett, Good Omens è ambientato nel 2018, quando l’Apocalisse è vicina e il Giudizio Finale è destinato a scendere sull’umanità. Gli eserciti del Bene e del Male si stanno radunando, l’Atlantide si sta alzando e gli animi si accendono. Tutto sembra andare secondo il Piano Divino. Tuttavia, Aziraphale (interpretato da Michael Sheen di Masters Of Sex), un angelo leggermente pignolo e Crowley, un demone frenetico (David Tennant di Doctor Who) che hanno entrambi vissuto tra i mortali della Terra sin dal principio – e sono piuttosto affezionati al loro stile di vista – non sono esattamente impazienti dell’imminente guerra. Continua a leggere

“Jack Ryan” rinnovato per la terza stagione da Amazon

C’è ancora molto lavoro ad attendere il Jack Ryan di John KrasinskiAmazon Prime Video ha rinnovato il suo dramma d’azione per la terza stagione con ampio anticipo visto che non è ancora stata annunciata una data per la seconda stagione attesa entro la fine dell’anno.

Non abbiamo visto alcuna ragione per non concedergli un rinnovo prima del previsto” ha detto la Presidente degli Amazon Studios, Jennifer Salke al TCA winter press tour.

La prima stagione di Tom Clancy’s Jack Ryan è stata rilasciata lo scorso autunno.   [TV Insider]     Scontro frontale: Una missione per Jack Ryan jr

“The Boys”: i supereroi hanno un lato oscuro nel nuovo teaser

Nell’era in cui i fumetti spopolano sia sul piccolo che sul grande schermo, al mondo potrebbe far comodo The Boys.

Lo showrunner della nuova serie targata Amazon, Eric Kripke ha rilasciato sui social media un nuovo teaser che passa dai sordidi retroscena del mondo dei supereroi al gruppo di colletti blu che cercano di controllarli.

Nell’adattamento prodotto da Seth Rogen e Evan Goldberg, i Sette sono l’equivalente della Justice League i degli Avengers, eccetto per il fatto che la loro immagine pubblica pubblica di eroismo e benevolenza è tutta una messinscena… Questi eroi sfruttano i loro poteri per uccidere, depredare e intimidire dietro le scene per il miglioramento di se stessi. Buona visione!

Il cast include Karl Urban, Jack Quaid, Karen Fukuhara, Erin Moriarty, Dominique McElligot e Chace Crawford. Il debutto è atteso nell’estate.  [Entertainment Weekly]

“Homecoming”: Julia Roberts non tornerà nella 2^ stagione

I giorni di Julia Roberts nei panni dell’assistente sociale Heidi Bergman in Homecoming sono già dietro di lei: l’attrice nominata ai Golden Globe non tornerà in qualità di protagonista nella seconda stagione del dramma targato Amazon.

Roberts resterà comunque a bordo come produttrice esecutiva al fianco dello showrunner Sam Esmail – e la possibilità di un suo cameo non è stata esclusa.

Comunque sia, è prevedibile che la seconda stagione devii molto dal podcast su cui la serie si basa. Al momento non è inoltre chiaro quali membri del cast della prima stagione – inclusi Stephan James, Bobby Cannavale, Shea Whigham, Alex Karpovsky e Sissy Spacek – torneranno.   [TVLine]

“Modern Love”: Anne Hathaway e Tina Fey si sono unite al cast

L’attrice premio Oscar Anne Hathaway e la vincitrice dell’Emmy Tina Fey sono tra le (molte) aggiunte alla serie antologica targata Amazon, Modern Love.

Basato sulla rubrica del New York Times e sull’omonimo podcast, Modern Love sarà formato da otto episodi di mezz’ora l’uno che esploreranno “l’amore in tutte le sue complicate e bellissime forme” secondo la sinossi ufficiale.

Dello stellare cast fanno parte anche John Slattery (Mad Men), Dev Patel (The Newsroom), Catherine Keener (Kidding), Andy Garcia (Ballers), Cristin Milioti (Black Mirror), Brandon Victor Dixon (Power), Olivia Cooke (Bates Motel), Andrew Scott (Sherlock), Julia Garner (Ozark), Shea Whigham (Homecoming), Gary Carr (The Deuce), John Gallagher Jr. (The Newsroom) e Sofia Boutella (Fahrenheit 451).

Dettagli sui personaggi che le nuove aggiunte interpreteranno non sono stati rivelati. Sharon Horgan (Catastrophe) e Emmy Rossum (Shameless) dirigeranno alcuni episodi della prima stagione le cui riprese sono in corso a New York.   [TVLine]

“The Marvelous Mrs. Maisel”: data e nuovo trailer della 2^ stagione

Come fai a dare seguito a una serie dopo otto vittorie agli Emmy inclusa una per miglior comedy? Beh, se sei The Marvelous Mrs. Maisel rilasci un trailer che sembra valere un milione di dollari.

Amazon ha rivelato che i dieci episodi della seconda stagione del fenomeno creato da Amy Sherman-Palladino saranno rilasciati il 10 Dicembre.

In concomitanza con l’annuncio il servizio streaming ha anche rilasciato il trailer ufficiale per la nuova stagione che vede la promettente comica di Rachel Brosnahan, Midge aggiungere Parigi e le Catskill al suo itinerario con base a New York nonché il suo nuovo interesse amoroso, interpretato dal volto ricorrente Zachary Levi.
The Marvelous Mrs. Maisel Soundtrack Highlights

Secondo la sinossi ufficiale, dopo “il trionfo di Midge al Gaslight, le conseguenze dell’umiliazione di Sophie Lennon incombono portandola a scalare la gerarchia della comicità più impegnativa di sempre. Come l’effettiva routine di essere una comica comincia a farsi sentire su Midge, la pressione di vuotare il sacco con la sua famiglia pesa su di lei – specialmente perché le sue decisioni avranno un effetto a catena su tutti coloro intorno a lei”.

Amazon la scorsa primavera ha ordinato anche la terza stagione della serie.   [TVLine]

“Transparent”: la serie si concluderà con un musical

Transparent – che tornerà con la quinta e ultima stagione senza Jeffrey Tambor – è adesso sulla strada di concludersi con un lungo musical.

La creatrice Jill Soloway e sua sorella Faith al New York Times hanno rivelato che stanno lavorando sulla musica con la performer transgender Shakina Nayfack. Il musical sarà rilasciato da Amazon nell’autunno del 2019.

Auspicabilmente sarà come Jesus Christ Superstar mixato con La La Land mixato con Flight of the Conchords con qualcosa di più ebreo” Solowaya detthttps://tvline.com/2018/10/14/transparent-movie-musical-season-5-renewed-cancelled/o. “Un po’ Yentl.” (La colonna sonora di Jesus Christ Superstar figurava molto nella 4^ stagione).

Al momento non è chiaro se il musical sarà rilasciato insieme alla quinta stagione ma secondo quanto riporta TVLine esso servirà come finale di serie per Transparent.

“Good Omens”: il trailer ufficiale della miniserie di Amazon

Ok, prima le brutte notizie: il mondo sta finendo. Ora le buone notizie: un angelo esigente e un furbo demonio faranno tutto il possibile per impedire che accada.

In occasione del New York Comic-Con, Amazon ha rilasciato il primo trailer ufficiale di Good Omes che introduce proprio queste due creature ultraterrene: l’angelo Aziraphale (interpretato da Michael Sheen) e il demone Crowley (David Tennant).

Una comedy in sei parti co-prodotta con BBC, Good Omens è basato sul romanzo fantasy Good Omens: The Nice and Accurate Prophecies of Agnes Nutter, Witch di Neil Gaiman (American Gods) e Terry Pratchett (Colour of Magic).

Good Omens è ambientato nel 2018 quando l’Apocalisse è vicina e il giudizio finale è pronto a calare sull’umanità. Gli eserciti del Bene e del Male si radunano, Atlantis sorge e gli animi si accendono. Ogni cosa sembra andare secondo il piano divino. Tuttavia, Aziraphale e Crowley hanno vissuto tra i mortali sin dall’Inizio e in un certo senso gli piace stare sulla Terra. Così fanno tutto il possibile per indebolire i belligeranti modi dei loro capi.

Il cast include David Morrissey (The Walking Dead), Jon Hamm (Mad Men), Michael McKean (Better Call Saul), Adria Arjona (Emerald City), Nina Sosanya (Love Actually) e Ned Dennehy (Peaky Blinders).   [TVLine]

“Jack Ryan 2”: Tom Wlaschiha ha ottenuto un ruolo ricorrente

Tom Wlaschiha (Il Trono di Spade) apparirà in più episodi della serie targata Amazon, Tom Clancy’s Jack Ryan.

Nella seconda stagione, Jack Ryan affronta le forze al potere in un pericoloso regime democratico in declino in Sud America.

Wlaschiha interpreterà Max Schenkel, un misterioso agente operativo straniero che si incrocia con Jack Ryan in Sud Africa. L’attore è meglio conosciuto per il ruolo di Jaqen H’Ghar nella seconda, quinta e sesta stagione di Game of Thrones e di Sebastian Berger in Crossing Lines.   [Deadline]

“Absentia”: rivelati i dettagli della seconda stagione

Amazon ha confermato ufficialmente il rinnovo di Absentia per la seconda stagione le cui riprese sono attualmente in corso a Sofia, in Bulgaria.

La serie con e prodotta da Stana Katic si incentra sull’agente dell’FBI Emily Byrne, la quale è tornata nel mondo dei vivi dopo esser stata dichiarata morta mentre dava la caccia a uno dei serial killer più noti di Boston. Nei dieci episodi della seconda stagione, dopo aver trovato e ucciso il suo rapitore, Emily affronta una precaria nuova normalità con suo figlio Flynn e l’ex marito Nick. Sfortunatamente, la sua ossessiva indagine sulle domande che la perseguitano svela un serial killer e un complotto che minaccia la sua famiglia e non solo.

I nuovi membri del cast includono Matthew Le Nevez (Offspring) nei panni di Cal Isaac, un rozzo ex SEAL della marina che conosce bene i demoni che perseguitano Emily (e pertanto si dimostra una controparte fedele e comprensiva) e Natasha Little (The Night Manager) come Julianne Gunnarsen, un’esperta profiler dell’FBI che si unisce alle fila del Boston Field Office dopo che la città viene colpita da un fatale attacco terroristico.
Il rilascio della seconda stagione di Absentia è previsto nel 2019.   [TVLine]

“The Boys”: Jennifer Esposito si è unita al cast dell’adattamento di Amazon

Jennifer Esposito farà parte del club The Boys il prossimo anno.

L’attrice è entrata nel cast dell’adattamento dei fumetti di Garth Ennis e Darick Robertson di cui Amazon ha ordinato otto episodi lo scorso Novembre bypassando la fase pilot.

La serie viene descritta come un dramma “dove i supereroi abbracciano il lato oscuro della loro grande celebrità e fama”. Il progetto si incentra su un gruppo di vigilanti conosciuto informalmente come “the boys” i quali intendono eliminare i supereroi corrotti con nient’altro che la grinta dei colletti blu e la volontà di giocare sporco.

Esposito apparirà in cinque episodi nei panni dell’agente della CIA Susan Raynor. Il cast include tra gli altri Antony Starr (Banshee), Chace Crawford (Gossip Girl), Karl Urban (Almost Human), Elisabeth Shue (CSI) e Laz Alonso (The Mysteries of Laura).

Eric Kripke (Supernatural, Timeless) sarà lo showrunner della serie mentre Evan Goldberg, Seth Rogen e Garth Ennis – tutti noti per il loro lavoro in Preacher – saranno produttori esecutivi così come Robertson.

Oltre ai suoi ruoli fissi in NCIS e Blue Bloods, Esposito recentemente ha recitato in Blindspot, The Affair e Mistresses.   [TVLine]

“The Marvelous Mrs. Maisel”: primo teaser per la 2^ stagione

Midge Maisel ha tutto un mondo da conquistare in The Marvelous Mrs. Maisel … e un anche un nuovo stato sociale.

Amazon ha rilasciato una breve anteprima della seconda stagione della sua serie originale – che sarà rilasciata nei prossimi mesi dal servizio streaming – e in essa la nostra comica preferita si reca al Catskills, una sorta di campo estivo per adulti con tanto di talent show e concorsi di bellezza.

La sua manager, la mitica Susie nel frattempo si chiede al telefono: “cosa se ne fanno un gruppo di completi idioti di una pista da pattinaggio in piena estate?”.

Midge affronta anche la vita senza il marito Joel da divorziata… e perfino sua madre si e gli chiede: “ti vedi con qualcuno?”. Ma Joel non è totalmente fuori dal quadro; nel teaser infatti lo vediamo ballare un lento con Midge… Buona visione!   [TVLine]