“American Gods 3”: Shadow Moon custodisce un segreto nel nuovo trailer

Che gli Dei ci proteggano.

La rete Starz ha rilasciato un trailer per la terza stagione di American Gods durante il suo panel virtuale del New York Comic-Con ed esso rivela cosa ha combinato Shadow Moon – con il suo nuovo alias Mike Ainsel – da quando ha preso quel bus fuori dal Cairo.

Con un nome diverso e un look rinnovato, Shadow sembra mantenere un profilo basso nella tranquilla cittadina di Lakeside, in Winsconsin. Coloro che hanno letto il romanzo di Neil Gaiman su cui si basa la serie sanno che Shadow trascorre diverso tempo nel villaggio innevato dove incontra personaggi chiave come Hinzelmann (interpretata da Julia Sweeney) e Marguerite Olsen (Lela Loren).         American Gods

Altre aggiunte al cast includono Danny Trejo (The Flash) nei panni di Mr. World, il rapper Wale come un Orisha di nome Chango e Iwan Rheon (Game Of Thrones) nei panni del leprecauno Leon Doyle.

American Gods oltreoceano debutterà all’inizio del 2021.    [TVLine]

“American Gods”: Mousa Kraish non tornerà nella terza stagione

Il fuoco negli occhi del Jinn di American Gods si è spento.

Mousa Kraish ha lasciato il dramma fantasy targato Starz; l’attore non è più un membro fisso del cast e non apparirà nella terza stagione della serie; l’attore in prima persona ha dato l’annuncio su Twitter sottolineando che “posso confermare che non mi è stato chiesto di tornare questa stagione”. L’attore ha aggiunto che è stato un onore interpretare quel personaggio.

L’uscita di scena di Kraish segue quella di Orlando Jones, che nei giorni scorsi ha parlato pubblicamente del suo licenziamento menzionando tensioni dietro le quinte derivate dalla scarsità di scene per i membri di colore del cast – incluso sé stesso e Kraish – e i suoi sforzi per porre rimedio alla situazione.

In seguito è stato rilasciato un comunicato il quale affermava che la decisione di non rinnovare l’opzione contrattuale di Jones per la terza stagione era perché “Mr. Nancy, insieme ad altri personaggi, non è presente nella parte del libro su cui stiamo concentrando la terza stagione”.        American Gods

Kraish ha precisato che “la porta non è chiusa per me” e che gli piacerebbe tornare in futuro e recitare nuovamente al fianco di Omid Abtahi (alias Salim); quest’ultimo è rimasto un membro fisso del cast nella terza stagione.    [TVLine]

“American Gods 3”: Orlando Jones sostiene di esser stato licenziato

Orlando Jones, membro originale del cast di American Gods, sostiene di esser stato licenziato dall’adattamento targato Starz e non apparirà nella terza stagione.

L’attore ha condiviso la notizia con un video pubblicato su Twitter dove spiega le cause del suo licenziamento ed ha asserito che il nuovo showrunner Charles “Chic” Eglee ritiene che il personaggio di Mr. Nancy mandi “il messaggio sbagliato” alla “America nera”.

Al contempo Jones ha ringraziato i creatori originali, Bryan Fuller e Michael Green e l’autore di American Gods, Neil Gaimanper avermi permesso di interpretare questo personaggio, per aver scritto questo meraviglioso libro ed avermi aperto le porte per diventare uno sceneggiatore/produttore nella seconda stagione, grazie sir”.

Continua a leggere

“American Gods 3”: Iwan Rheon interpreterà il nuovo leprecauno Liam Doyle

Iwan Rheon è l’ultima aggiunta al cast della terza stagione di American Gods.

L’attore famoso per aver interpretato il malvagio Ramsay Bolton nel Trono di Spade ha ottenuto il ruolo di un nuovo leprecauno nel dramma targato Starz.

Il personaggio di Rheon, Liam Doyle viene descritto come “affascinante” e “bonario”. Anche se per il momento poco si sa del personaggio, vale la pena notare che egli è ora l’unico leprecauno di American Gods vista l’uscita di scena di Mad Sweeney nella seconda stagione.

Altri crediti televisivi di Rheon includono Inhumans, Riviera, Vicious e Misfits.    [TVLine]       Trono di Spade Stagioni 1-8 (33 Blu Ray)

“American Gods 3”: Danny Trejo ha ottenuto un ruolo da guest star

Mr. World di American Gods ha un look tutto nuovo: Danny Trejo (The Flash, From Dusk Till Dawn: The Series) prenderà parte alla terza stagione del dramma Starz in qualità di guest star e vestirà i panni di una delle tante forme assunte da Mr. World (Crispin Glover).

Mr. World, leader dei Nuovi Dei, cerca di padroneggiare un nuovo strumento tecnologico in grado di focalizzare l’attenzione dell’umanità – e nel mondo moderno, attenzione significa adorazione. Dominique Jackson (Pose) sarà un’altra delle forme assunte da Mr. World.        American Gods

Inoltre, Julia Sweeney (Saturday Night Live) interpreterà Ann-Marie Hinzelmann, l’ufficiosa autoproclamatasi Sindaco di Lakeside. Curiosità: il personaggio di Sweeney è un uomo nel libro da cui è tratta la serie e si rivela molto importante durante la permanenza di Shadow a Lakeside.

Infine, il rapper Wale interpreterà un Orisha di nome Chango; egli ha un importante legame con il passato inesplorato di Shadow.     [TVLine]

“American Gods 3”: Lela Loren sarà la nuova [spoiler] di Shadow

Le cose cominciano a scaldarsi nella nevosa Lakeside, in Winsconsin.

La stella di Power, Lela Loren ha firmato per il ruolo ricorrente di Marguerite Olsen, una vicina di Shadow Moon – o meglio Mike Ainsel – nella terza stagione di American Gods.

Nel romanzo di Neil Gaiman su cui si basa la serie, Marguerite è la vicina di Shadow durante il suo mandato nella piccola città. Lei lo conosce solo con il suo alias; Marguerite è una reporter per il giornale locale nonché madre single di due bambini e nel libro alla fine viene rivelato un legame con un altro personaggio che conosciamo. (La versione di Marguerite del romanzo non ha una relazione sentimentale con Shadow, ma non si sa mai, nella serie le cose potrebbero essere diverse…).       American Gods Stg.1 (Box 4 Br)

Oltre al ruolo di Angela Valdes in Power, altri crediti dell’attrice includono Bull, The Closer, Gang Related, Covert Affairs e la parte di Danica Harlan nella seconda stagione di Altered Carbon.    [TVLine]

“American Gods 3”: prima immagine ufficiale e nuovi casting

Le riprese per la terza stagione di American Gods sono già iniziate e sappiamo già che il prossimo capitolo della saga che vede le divinità contro altre divinità ci porterà nella cittadina innevata di Lakeside, in Wisconsin.
American Gods. 1: Le ombre [fumetto]
Per celebrare l’occasione, Starz ha rilasciato una prima immagine con Shadow Moon (Ricky Whittle) e Mr. Wednesday (Ian McShane) di nuovo insieme ed ha anche annunciato un paio di ulteriori casting.

Eric Johnson (Jake Hyde di Cinquanta Sfumature di Grigio) si calerà nei panni di Chad Mulligan, il capo della polizia di Lakeside il quale “passe le giornate a mediare controversie tra cittadini che lui conosce da tutta la sua vita. Questo segno distintivo di diplomazia di basso profilo funziona bene per Charles fino a quando non scompare un’adolescente del posto, innescando la paranoia e la colpa che minacciano di distruggere l’amata città di Chad”.

Nel frattempo, Dominique Jackson (Elektra di Pose) si è unita al cast come Ms. World, un’incarnazione di Mr. World di Crispin Glover.    [Entertainment Weekly]

“American Gods 3”: Ashley Reyes e Herizen Guardiola si sono unite al cast

Due attrici si sono unite al mondo fantasy di American Gods.

Ashley Reyes (Night Has Settled) ha ottenuto un ruolo fisso nel cast della terza stagione del dramma targato Starz mentre Herizen Guardiola (The Get Down) sarà un volto ricorrente.

Reyes si calerà nei panni di Cordelia; prima che Mr. Wednesday entrasse nella sua vita lei era una ribelle molto sveglia che aveva lasciato il college e doveva far fronte alle crescenti parcelle legali e al debito studentesco. Adesso, lei viaggia in tutto il paese incontrando gli eccentrici amici del suo capo e aiutandolo con la “roba tecnologica” ignara di essere coinvolta in una battaglia divina per l’anima dell’America.     American Gods

Nel frattempo, Guardiola interpreterò Oshun, la quale viene descritta come la dea yoruba dell’amore, della purezza e delle fertilità che ha risollevato e legittimato le persone schiavizzate che hanno costruito l’America. Mentre è conosciuta come la manutentrice dell’equilibrio e la madre della dolcezza, Oshun è formidabile e nota per la sua forza spirituale. Questa stagione, Oshun e gli altri Orishas hanno un ruolo misterioso ma chiave nel risveglio spirituale di Shadow. Continua a leggere

“American Gods 3”: Blythe Danner prenderà parte a più episodi

Una nuova dea farà il suo ingresso in American Gods: Blythe Danner (Will & Grace) ha ottenuto una parte ricorrente nella terza stagione del dramma soprannaturale targato Starz.

L’attrice si calerà nei panni di Demetra, la dea greca del raccolto.    American Gods – Stagione 1 (4 DVD)

Demeter e Mr. Wednesday hanno una storia romantica irrisoltaebbene sì, quest’uomo è un esperto! – e lui cercherà di ottenere il suo aiuto nell’imminente guerra.

Ma il suo coinvolgimento avrà un prezzo: farla uscire dalla clinica psichiatrica dove è stata ricoverata involontariamente. American Gods tornerà nel 2020.    [TVLine]

“American Gods 3”: Marilyn Manson sarà il frontman Jonah Wengren

Marilyn Manson è pronto a tornare alle sue origini rockettare per un ruolo nella terza stagione di American Gods.

Manson si calerà nei panni di Jonah Wengren, il frontman assetato di sangue della metal band, Blood Death. Wengren e il suo gruppo musicale sono una fonte di potere per Mr. Wednesday nella sua guerra con i Nuovi Dei.

Portando la sua energia specifica, arguzia e sconfinato entusiasmo per tutte le cose [di] Neil Gaiman al ruolo di Jonah, un berserkr (guerriero norvegese) al servizio di Odino, la performance [di Manson] si preannuncia inquietante, originale e straordinariamente divertente” ha detto lo showrunner Chic Eglee.     [TVLine]     American Gods Stg.1 (Box 4 Br)

SPOILER su Grey’s Anatomy, Legacies, Gotham, LoT, TWD, Jane The Virgin, Chicago Med e American Gods

È vero che qualcuno lascerà presto il Grey Sloan? Quale futura supereroina sarà introdotta nel finale di Gotham?
Cosa possiamo aspettarci dal nuovo nemico delle Leggende? Scopritelo nelle righe sottostanti…

  • Grey’s Anatomy

Un insider della rete ABC ha smentito le voci che circolano sulla presunta uscita di scena di Caterina Scorsone al termine della quindicesima stagione.
Grey’s Anatomy – Stagione 14 (6 Dvd)

  • Legacies

Ci sono tanti personaggi che non fanno parte del nostro cast fisso ma che ci piacerebbe continuare ad utilizzare e vedere di nuovo” ha detto la creatrice della serie Julie Plec rispondendo alla domanda se Penelope e/o Kaleb avranno ruoli maggiori in futuro alla Salvatore School. “Questa sarà una domanda per quando inizieremo a lavorare alla sceneggiatura della seconda stagione”.

  • Gotham

Nel finale di serieche salterà in avanti nel tempo di dieci anni – vedremo la figlia di Jim e Barbara, Barbara Gordon, la bambina destinata a diventare… Batgirl. Continua a leggere

“American Gods” rinnovato per la terza stagione da Starz

Conoscere una persona o due ai piani alti ha i suoi vantaggi: Starz ha rinnovato American Gods per la terza stagione a distanza di neanche una settimana dal debutto della seconda stagione.

Charles “Chic” Eglee (The Shield, Dexter) assumerà il ruolo di showrunner, un incarico precedentemente appartenuto a Bryan Fuller, Michael Green e Jesse Alexander.   American Gods Stagione 1 (4 Blu-Ray)

Sono entusiasta che American Gods sia stato rinnovato per la terza stagione e sono ancora più felice di lavorare con Chic Eglee” ha scritto il produttore esecutivo Neil Gaiman in un comunicato. “Chic è il miglior partner in crime. Da settimane stiamo lavorando sulla forma della stagione e sono lieto che lui porti la torcia di American Gods verso la gloria. […] È l’amore dei telespettatori per i personaggi che ci ha condotto a questo punto e ci porterà al prossimo capitolo”.   [TVLine]

“America Gods”: nuovo poster della 2^ stagione

Ci sono poche cose che delle buone patatine fritte non posso migliorare e molto probabilmente è questa la ragione per cui Mr. Wednesday, Shadow & Co. sono seduti a una tavola calda nel poster per la seconda stagione di American Gods.

La key art presenta la maggior parte dei protagonisti del dramma targato Starz a cominciare da Wednesday e Shadow, che guardano dritto verso la telecamera. Sulla sinistra invece notiamo Mr. Nancy e Bilquis presi da una conversazione guardandosi semplicemente negli occhi e Jinn e Salim che si accoccolano vicino alla finestra.

Sulla destra troviamo una Laura un tantino pallida, un annoiato Mad Sweeney e Mr. Ibis con il suo immancabile libro. All’esterno c’è l’insegna “Motel America”, una giostra, Mr. World e Tech Boy.   American Gods Stagione 1 (4 Blu-Ray)

American Gods oltreoceano tornerà Domenica 10 Marzo.   [TVLine]

“American Gods”: il trailer esteso per la seconda stagione

Dopo un po’ di tribolazioni è arrivato il trailer ufficiale per la seconda stagione di American Gods ed è uno spettacolo per gli occhi…

La nuova stagione riprende poco dopo gli eventi dello scorso finale di stagione che ha visto i Vecchi Dei palesare la loro presenza rendendo arida l’America. Nel trailer Mr. Wednesday spiega rapidamente perché come siamo arrivati a questo punto: Vecchi Dei contro Nuovi Dei ecc. ecc. Il resto del video ha sicuramente più senso per colore che hanno letto i libri di Neil Gaiman su cui si basa la serie.    American Gods Stagione 1 (4 Blu-Ray)

Nella seconda stagione, Shadow è dalla parte di Wednesday e ha deciso di aiutarlo nel suo tentativo di convincere i Vecchi Dei che la guerra contro i Nuovi Dei è un buon piano. Mr. World sta tramando vendetta per l’attacco contro di lui al termine della prima stagione mentre Laura e Mad Sweeney sono ancora in giro insieme. Oltreoceano la serie tornerà Domenica 10 Marzo. Buona visione!  [TV Guide]

“American Gods”: annunciata la data della 2^ stagione

Finalmente i fan di American Gods possono ringraziare qualunque divinità hanno pregato fino a questo momento: la seconda stagione del tormentato dramma targato Starz ha una data.

La serie fantasy oltreoceano tornerà… Domenica 10 Marzo.

American Gods Stagione 1 (4 Blu-Ray)
Il co-protagonista Ricky Whittle ha confermato il tutto su Instagram postando anche il poster ufficiale per i nuovi episodi.

L’attesa tra la prima stagione (conclusasi a Giugno 2017) e la seconda non è stata priva di impedimenti: i co-showrunner Bryan Fuller e Michael Green si sono dimessi a causa di divergenze creative con Freemantle, che produce lo show. Il ruolo è stato affidato a Jesse Alexander (Hannibal), che a sua volta ha lasciato American Gods lo scorso Settembre a seguito di critiche sulla qualità della sceneggiatura, ritardi nelle riprese e membri del cast frustati.   [TVLine]

“American Gods 2”: Kristin Chenoweth conferma la sua assenza

Purtroppo quest’anno non ci sarà alcuna Easter… in American Gods.

La dea della fertilità, della primavera, dei coniglietti ecc. ecc. non apparirà nella seconda stagione del dramma targato Starz – per lo meno non avrà il volto di Kristin Chenoweth, l’attrice che l’ha interpretata nella prima stagione.

Chenoweth ha confermato la sua uscita di scena ai microfoni di TVLine citando la sua longeva amicizia con l’ex co-showrunner di American Gods, Bryan Fuller che lo scorso novembre ha lasciato la serie assieme all’altro showrunner Michael Green a causa di divergenze creative con la casa di produzione Freemantle.

Non potevo tornare senza di lui” ha detto Chenoweth. “Non sarebbe stato giusto”. Similmente, lo scorso gennaio anche Gillian Anderson – la quale ha interpretato Media nel dramma fantasy e recitato in Hannibal, altra serie di Fuller – ha affermato che non avrebbe girato altro materiale per American Gods.
American Gods Stagione 1 (4 Blu-Ray)

“American Gods”: il trailer per la 2^ stagione

Fan di American Gods, il carosello di House on the Rock sta per cominciare a girare.

In concomitanza con il New York Comic-Con la rete Starz ha rilasciato il primo trailer della seconda stagione dove Shadow Moon rimugina sulla notizia bomba che gli è caduta addosso al termine della prima stagione: gli dei sono reali, e lui lavora per uno di loro.

Oppure, come sottolinea Mad Sweeney nel teaser: “adesso sei nella favola, non è vero?”.    American Gods

Nel trailer intravediamo tutti i personaggi in location sia terrene che fantastiche (basta guardare la spiaggia su cui cammina Shadow). Buona visione!   [TVLine]

“American Gods”: continuano i problemi con la 2^ stagione

American Gods ha “licenziato ma non licenziato” (come sottolinea una fonte) lo showrunner della seconda stagione Jesse Alexander sulla scia dei problemi di produzione, ritardi e copioni riscritti da alterati membri del cast.

L’ex produttore esecutivo di Hannibal è stato assunto come co-showrunner lo scorso Febbraio, per lavorare al fianco dell’autore di American Gods Neil Gaiman e prendere le redini dei co-creatori Bryan Fuller e Michael Green (che hanno lasciato lo show lo scorso Novembre a causa di “ragioni creative”). Gaiman, tuttavia, si è concentrato maggiormente su Good Omens di Amazon, altro adattamento dai suoi romanzi.

Al momento Alexander non lavora più in American Gods come showrunner o sceneggiatore e gli è stato chiesto di non essere coinvolto in nessuna fase di produzione e post-produzione. I produttori Chris Byrne e Lisa Kussner sono rimasti a gestire la serie.

Anche se a Alexander è stato proposto di ridefinire la serie in qualcosa di più conforme alla visione e ai desideri di Gaiman, fonti riportano che le sceneggiature sono state accolte con derisione da parte di Ian McShane e altri attori, al punto che Orlando Jones è stato dato un credito come scrittore per evitare di incappare in qualche norma sui diritti degli sceneggiatori. Continua a leggere

“American Gods 2″: Kahyun Kim e altri due si sono uniti al cast

L’emergente Kahyun Kim ha ottenuto un ruolo piuttosto grande da riempire.

L’attrice di Austin & Ally si unirà alla seconda stagione di American Gods come New Media e prenderà il posto dell’ex membro del cast Gillian Anderson.

Il personaggio di Kim – soprannominata New Media – rappresenterà i social media nell’America moderna allo stesso modo in cui Media (Anderson) ha rappresentato la televisione e la cultura pop nel corso della prima stagione. Altri crediti di Kim includono The Mysteries of Laura e Shameless.

Lo scorso Gennaio, Anderson ha confermato la sua uscita dal dramma fantasy. Il suo annuncio è arrivato circa sei settimane dopo l’addio da parte dei co-showrunner Bryan Fuller e Michael Green a causa di divergenze creative col produttore Fremantle circa la lunghezza e direzione della seconda stagione. Jesse Alexander (Lost, Hannibal) ha preso il loro posto.

Agli otto nuovi episodi della serie targata Starz (prevista al debutto nel 2019) si uniranno anche Dean Winters (Rescue Me) nei panni di Mr. Town e l’attrice canadese Devery Jacobs come Sam Black Crow.   [TVLine]

SPOILER su Supergirl‚ OUAT‚ Timeless‚ The Flash‚ Blindspot‚ Supernatural‚ American Gods e Chicago Med

Un segreto sbalordirà Supergirl? Quale “incontro” apparentemente impossibile si svolgerà in Once Upon A Time? Un’alleanza di Timeless si trasformerà in qualcos’altro? Scopritelo nelle righe sottostanti!

  • Supergirl

Nella seconda parte della stagione “c’è una grossa rivelazione” che coinvolgerà Lenae farà arrabbiare Supergirl e il DEO. Si trasformerà in un epico scontro di volontà tra le due donne. Io non vorrei perdermelo!” anticipa la produttrice esecutiva Jessica Queller.

  • Once Upon A Time

Snow e Charming avranno “un ruolo cruciale da giocare nel finale” ha condiviso il co-creatore Adam Horowitz dal set durante le riprese dell’ultimo episodio della serie.
Bonus scoop: parlando di Henry… Andrew J. West e Jared Gilmore condivideranno una scena prima del termine della stagione.

  • Timeless

Adesso che Nicholas ha incaricato Emma di liberarsi di Lucy‚ Carol si ritroverà in una situazione ancor più complicata. “Emma trova un modo per potenzialmente ‘fare carriera’ sfruttando la sua relazione con Nicholas” dice il produttore esecutivo Eric Kripke. “E quindi Carol si ritrova a gestire Nicholas‚ Emma e la sua missione contro i suoi sentimenti per la figlia. Deve destreggiarsi tra varie cose”. Nel frattempo‚ qualcuno si sta chiedendo se Emma è interessata a Nicholas come più di un semplice leader? A questa domanda Kripke ha risposto dicendo soltanto “restate sintonizzati!”. Continua a leggere