SPOILER su Big Little Lies, Riverdale, Madam Secretary, The Originals, Nashville, SHIELD, New Girl, Grey’s Anatomy e altri

Michael Ausiello ci fornisce anche oggi tantissime anticipazioni circa possibili ritorni, nuovi arrivi, svolte lavorative, colpi di scena e molto altro ancora!!

  • Big Little Lies

Nella seconda stagione “conosceremo meglio la famiglia [di Bonnie]” ha detto il Presidente di HBO Casey Bloys, confermando così che saranno introdotti i genitori del personaggio di Zoë Kravitz. “La cosa bella di fare una seconda stagione è la possibilità di conoscere meglio tutti i personaggi”.

  • Riverdale

L’episodio in onda oltreoceano il 7 Febbraio oltre a essere diretto dalla boss di The Vampire Diaries, Julie Plec si preannuncia come il più oscuro e intricato in assoluto.

  • Madam Secretary

La produttrice esecutiva Barbara Hall spiega che è improbabile che Alexander/Dimitri torni questa stagione: “abbiamo completato il suo arco con la famiglia McCord e il suo lavoro con la CIA. Non abbiamo piani immediati per il suo ritorno”. Ma, il mondo degli intrighi geopolitici è piuttosto volubile e Hall non esclude un ritorno ad un certo punto. “Gli abbiamo dato il lavoro che gli abbiamo dato, mandandolo in un altro posto e lasciando aperta la possibilità di rivederlo in trame future”. Continua a leggere

Annunci

Critics’ Choice Awards 2018: tutti i vincitori della TV

La 23^ edizione dei Critics’ Choice Awards si è tenuta ieri sera e ha onorato i grandi successi del piccolo e grande schermo.

Netflix è entrato nella gara con il maggior numero di candidature (20 in totale!) anche se FEUD: Bette and Joan è stata la serie con più nomination. Ma ovviamente la nomination è solo il primo passo… ecco chi si è portato a casa le statuette:

BEST DRAMA SERIES | The Handmaid’s Tale

BEST ACTOR IN A DRAMA SERIES | Sterling K. Brown – This Is Us

BEST ACTRESS IN A DRAMA SERIES | Elisabeth Moss – The Handmaid’s Tale

BEST SUPPORTING ACTOR IN A DRAMA SERIES | David Harbour – Stranger Things Continua a leggere

Golden Globes 2018: tutti i vincitori della TV

Alla 75^ edizione dei Golden Globes presentata da Seth Meyers, Big Little Lies è stata la serie più vittoriosa della serata.

L’adattamento targato HBO su sei nomination ha ottenuto ben quattro statuette compresa quella di miglior film per la tv (categoria cui si è candidato quando non vi erano ancora conferme sulla seconda stagione).

The Marvelous Mrs. Maisel e The Handmaid’s Tale seguono con due trionfi a testa. Ecco tutti i vincitori del piccolo schermo…

TV-MOVIE OR MINISERIES | Big Little Lies

COMEDY OR MUSICAL SERIES ACTOR | Aziz Ansari, Master of None

COMEDY OR MUSICAL SERIES |The Marvelous Mrs. Maisel

TV-MOVIE OR MINISERIES – ACTOR | Ewan McGregor, Fargo Continua a leggere

SAG Awards 2018: tutte le nomination

Le nomination per la 24^ edizione dei Screen Actors Guild Awards sono state annunciate e anche in questo caso Big Little Lies, GLOW e Stranger Things hanno fatto incetta di candidature (ben quattro a testa) per le ambite statuette. Game Of Thrones segue con tre.

La cerimonia di premiazione si terrà Domenica 21 Gennaio e sarà presentata per la prima volta da Kristen Bell. Ecco tutte le nomination:

DRAMA ENSEMBLE (vincitore 2017: Stranger Things)
Game of Thrones
The Crown
Stranger Things
The Handmaid’s Tale

This Is Us Continua a leggere

Golden Globes 2018: tutte le nomination

Le nomination per la 75^ edizione dei Golden Globe Awards sono state annunciate e Big Little Liars si posiziona al primo posto per quanto riguarda il numero di candidature: ben sei.

FEUD: Bette and Joan segue con quattro nomination, mentre Fargo, The Handmaid’s Tale e This Is Us ne hanno ottenute tre a testa. Per quanto riguarda le comedy nessuna spicca in particolare.

HBO domina questa edizione con 12 nomination totali, seguono Netflix con nove e FX con otto. NBC e Showtime ne hanno ottenute cinque. La cerimonia di premiazione si terrà Domenica 7 Gennaio. Ecco la lista completa dei nominati categoria per categoria:

• DRAMA SERIES (vincitore 2017: The Crown)
The Crown
Game of Thrones
The Handmaid’s Tale
Stranger Things
This Is Us Continua a leggere

“Big Little Lies” tornerà ufficialmente per la 2^ stagione

HBO ha confermato ufficialmente il rinnovo di Big Little Lies per la seconda stagione che sarà composta da sette episodi e vedrà Nicole Kidman e Reese Witherspoon tornare nei panni di co-protagoniste e produttrici esecutive.

Il nome di Shailene Woodley per il momento non è confermato, ma secondo un comunicato della rete “dovrebbero tornare la maggior parte dei membri del cast, le trattative sono in corso”.

David E. Kelley scriverà tutti i sette episodi della nuova stagione mentre la regista Andrea Arnold (Transparent, I Love Dick) sostituirà Jean-Marc Vallée. Ancora non c’è parola sulla nuova trama, ma Kelley baserà i suoi script su una storia di Liane Moriarty, che ha scritto il romanzo originale.  [TVLine]

“Big Little Lies”: la produzione della 2^ stagione comincerà nella primavera 2018

È sorprendente come le statuette degli Emmy cambiano i concetti di “serie limitata” e big littleaccelerano i processo di sviluppo… caso in questione la seconda stagione di Big Little Lies che secondo TVLine diventerà una realtà prima del previsto.

Fonti confermano al sito che la rete via cavo HBO punta a primavera 2018 per cominciare la produzione del fenomeno tutto al femminile che si è aggiudicato ben 8 vittorie all’ultima edizione degli Oscar del piccolo schermo.

Recentemente il produttore esecutivo e sceneggiatore David E. Kelly aveva detto di essere ottimista per la seconda stagione. Tuttavia, un rappresentante di HBO ha rifiutato di commentare circa la potenziale seconda stagione.

SPOILER su Grey’s Anatomy, Big Little Lies, TWD, The Flash, Will & Grace, OUAT, Chicago P.D., New Girl e altri

Ecco i nuovi scoop di TVLine!!

  • Grey’s Anatomy

La serie cerca un nuovo amore per Meredith… Nello specifico un attore sulla quarantina per interpretare appunto il prossimo interesse amoroso della dott.ssa Grey. I dettagli scarseggiano al momento, ma il personaggio sarà un dottore proveniente da un paese straniero, sexy, impertinente, impulsivo e appassionato di medicina. Egli ha anche qualcosa in comune con Mer… suo padre era un rinomato chirurgo.

  • Big Little Lies

Secondo il produttore esecutivo/sceneggiatore David E. Kelley, si tratta solo del “quando” ci sarà la seconda stagione e non del “se” ci sarà. “Abbiamo delle idee e cerchiamo di prendere al lazo il talento [e] riunire la banda. C’è molta logistica. Ma sono ottimista perché tutti vogliono farlo. Sentiamo di avere altre storie da raccontare. Nessuna decisione è stata presa ancora, ma siamo speranzosi”. Visto come si è conclusa la prima stagione “mi sembra di aver lasciato l’opportunità di raccontare altre storie”.

  • The Walking Dead

Il destino di Gabriel non è chiaro e non lo sarà nemmeno dopo il prossimo episodio ricco di azione, ma non solo, decisamente meno in sospeso sarà il destino di un altro personaggio. L’ora inoltre renderà chiare le linee di battaglia tracciate tra le forze alleate contro i Salvatori. Continua a leggere

69th Emmy Awards: tutti i vincitori

Con cinque statuette a testa – oltre alle cinque precedentemente ottenute – Big Little Lies e The Handmaid’s Tale sono state le serie trionfatrici della 69^ edizione dei Primetime Emmy Awards che si è celebrata ieri sera a Los Angeles.

Il Saturday Night Live segue con tre nuove vittorie per un totale di nove Emmy mentre il dramma acclamato dalla critica e dagli ascolti, This Is Us nella serata di ieri ha visto solo il trionfo di Sterling K. Brown.

Facendo due calcoli rete per rete, HBO si è aggiudicato 29 Emmy totali seguito da Netflix (20), NBC (15), Hulu (10) e ABC (7). Ecco tutti i vincitori….

OUTSTANDING DRAMA
Better Call Saul
The Crown
The Handmaid’s Tale – VINCITORE
House of Cards
Stranger Things
This Is Us
Westworld Continua a leggere

TCA Awards 2017: tutti i premiati dalla critica

A quanto pare, i critici della televisione non possono fare a meno di Handmaid’s Tale.

Il dramma targato Hulu si è aggiudicato due vittorie alla cerimonia dei Television Critics Association Awards 2017 tenutasi nella serata di ieri a Beverly Hills e presentati da Kristin Chenoweth.

Ecco la lista completa dei vincitori:

PROGRAM OF THE YEAR
Atlanta, FX
Big Little Lies, HBO
Stranger Things, Netflix
The Handmaid’s Tale, Hulu – VINCITORE
The Leftovers, HBO
This Is Us, NBC Continua a leggere

“Big Little Lies”: HBO conferma che la seconda stagione è nelle prime fasi di sviluppo

HBO sta considerando di realizzare più Big Little Lies.

Al Television Critics Association’s summer press tour, il Presidente della rete via cavo Casey Bloys ha confermato di aver chiesto all’autrice Liane Moriarty di “fare un tentativo” con una trama per la potenziale seconda stagione, aggiungendo: “sarei molto curioso di vedere cosa si inventa”.

Le protagoniste della serie che ha fatto incetta di nomination agli Emmy, Nicole Kidman e Reese Witherspoon hanno entrambe espresso interesse nel proseguimento del franchising, ma il produttore esecutivo e regista Jean-Marc Vallée – che ha diretto tutta la prima stagione – recentemente ha affermato che secondo lui “non c’è alcun motivo per realizzare la seconda stagione”.

Tuttavia, “so cosa [Jean-Marc] ha detto… ma Nicole e Reese possono essere molto persuasive” ha affermato Bloys con una risata. “Prima dobbiamo valutare il materiale e vedere se vale il tempo di tutti. E se così fosse, [avremo una] conversazione circa i registi”.   [TVLine]

Emmy Awards 2017: tutte le nomination

Quest’oggi sono state annunciate le nomination per la 69^ edizione dei Primetime Emmy Awards la cui cerimonia di premiazione si terrà al Microsoft Theater di Los Angeles il 17 Settembre e sarà presentata da Stephen Colbert.

Qui di seguito trovate le liste dei candidati, da notare solo che Orphan Black, Game of Thrones e Twin Peaks non erano ammissibili quest’anno a causa della messa in onda, mentre lo era la 4^ stagione di Orange Is the New Black.

OUTSTANDING DRAMA (vincitore 2016: Game of Thrones)
Better Call Saul
The Crown
The Handmaid’s Tale
House of Cards
Stranger Things
This Is Us
Westworld

LEAD ACTOR IN A DRAMA (vincitore 2016: Rami Malek)
Sterling K. Brown, This Is Us
Anthony Hopkins, Westworld
Bob Odenkirk, Better Call Saul
Matthew Rhys, The Americans
Liev Schreiber, Ray Donovan
Kevin Spacey, House of Cards
Milo Ventimiglia, This Is Us Continua a leggere

TCA Awards 2017: tutte le nomination della critica

La Television Critics Association ha annunciato le nomination per la 33° edizione dei Critics Choice Awards e Atlanta, The Handmaid’s Tale e This Is Us sono le serie ad aver ottenuto più candidature, quattro a testa per l’esattezza.

Big Little Lies, FEUD: Bette and Joan, Stranger Things, The Good Place e The Crown seguono a quota tre candidature. Il periodo di riferimento è dal 1° Giugno dell’anno scorso al 31 Maggio 2017. La cerimonia di premiazione ai terrà Domenica 5 Agosto e sarà presentata da Kristin Chenoweth. Ecco tutti i dettagli…

OUTSTANDING ACHIEVEMENT IN DRAMA
Better Call Saul, AMC
Stranger Things, Netflix
The Americans, FX (già vincitore nel 2015 e 2016)
The Crown, Netflix
The Handmaid’s Tale, Hulu
This Is Us, NBC Continua a leggere

“Big Little Lies”: ci sarà la seconda stagione?

Uno dei principali architetti dietro Big Little Lies ha infranto le speranze dei fan circa la potenziale seconda stagione.

In una recente intervista, il produttore e regista Jean-Marc Vallée senza mezzi termini ha affermato che la serie non continuerà oltre i sette episodi della prima stagione conclusasi oltreoceano Domenica (almeno non sotto la sua guida).

No, no, questo è il finale perfetto” ha insistito lui. Non c’è modo o possibilità di realizzare la seconda stagione. Doveva essere un episodio isolato, ed è terminato in una maniera dove sta al pubblico immaginare cosa potrebbe accadere. Se facessimo la seconda stagione, rovineremmo quella bellissima cosa”.

Nicole Kidman invece si è detta più aperta ad espandere il franchising in qualche forma, spiegando con TVLine che una potenziale seconda stagione dovrebbe cominciare con l’autrice Liane Moriarty (i cui romanzi hanno dato origine alla serie) e David E. Kelley, che ha adattato i libri per il piccolo schermo.

Vallée ha ammesso che gli “piacerebbe lavorare” con Kidman e Reese Witherspoon “e tutte queste donne di nuovo, ma non per fare la seconda stagione”.

“Big Little Lies”: HBO annuncia il debutto della nuova miniserie

HBO comincerà a raccontare un po’ di Big Little Lies dopo San Valentino.

L’adattamento della rete via cavo del romanzo di Liane Moriarity debutterà Domenica 19 Febbraio oltreoceano.

David E. Kelley ha scritto i sette episodi della serie limitata circa tre mamme – interpretate da Nicole Kidman (Moulin Rouge), Reese Witherspoon (La rivincita delle bionde) e Shailene Woodley (La vita segreta di una teenager americana) – le cui vite apparentemente perfette si svelano fino ad arrivare ad uccidere.

Tra i membri principali del cast troviamo anche Alexander Skarsgård (True Blood), James Tupper (Revenge), Adam Scott (Parks and Recreation), Laura Dern (Enlightened), Zoë Kravitz (Californication) e Merrin Dungey (Alias).   [TVLine]

“Big Little Lies”: rilasciato il trailer della nuova serie limitata di HBO

Ci sono dei mostri sotto la superficie nel primo trailer di Big Little Lies, la nuova serie limitata di HBO con protagoniste le premio Oscar Nicole Kidman e Reese Witherspoon.

Il video inizia con alcune sequenze idilliache dell’oceano e di una famiglia felice prima di rivelare un complotto mortale che affligge i personaggi interpretati da Kidman, Witherspoon e Shailene Woodley (La vita Segreta di una teenager americana).

David E. Kelley ha scritto gli otto episodi adattamento del romanzo di Liane Moriarty del 2014 incentrato su tre madri di bambini dell’asilo la cui vita apparentemente perfetta si dipana fino ad arrivare ad uccidere.

Il cast include anche Alexander Skarsgård (True Blood), James Tupper (Revenge), Adam Scott (Parks and Recreation), Laura Dern (Enlightened) e Zoë Kravitz (Californication). Il debutto è previsto nel 2017.   [TVLine]