“The Republic Of Sarah” cancellato dopo una sola stagione da CW

La rete The CW ha disertato da The Republic Of Sarah.

Il network ha cancellato il suo dramma originale trasmesso questa estate dopo una sola stagione; lunedì 6 Settembre andrà in onda l’adesso finale di serie.

Mi dispiace dire che ci sono cattive notizie. The Republic Of Sarah si concluderà lunedì” ha scritto il creatore Jeffrey Paul King sui social media. “Grazie mille a tutti coloro che hanno guardato la nostra piccola serie facendola diventare parte delle loro vite. Significa tutto per noi. Per favore guardate il finale e aiutateci a dire addio a Greylock“.

The Republic Of Sarah ha ottenuto degli ascolti bassi questa stagione, totalizzando in media 326.000 telespettatori settimanali con un rating di 0.05. In un totale di più di trenta programmi trasmessi dalla rete dallo scorso autunno ad oggi, la serie si piazza al 28° posto per quanto riguarda il pubblico ed ha fatto meglio solo di Wellington Paranormal e Dead Pixels nella demo. Continua a leggere

“Little Voice” cancellato da AppleTV+ dopo una sola stagione

Purtroppo la Little Voice è stata messa a tacere.

AppleTV+ halittle-voice-season-2 annullato il dramma cantautorale di Sara Bareilles dopo una sola stagione pertanto non scopriremo mai cosa ne sarà delle vite di Bess & Co. Questa è ufficialmente la prima cancellazione da parte del servizio streaming legato all’azienda tecnologica di Cupertino.

Little Voice (From the Apple TV+ Original Series “Little Voice”)
Little Voice ha debuttato un anno fa e si incentrava sulla storia di Bess (interpretata da Brittany O’Grady di Empire), una cantautrice newyorkese. Bareilles era produttrice esecutiva della serie – al fianco di Jessie Nelson, J.J. Abrams e Ben Stephenson (Westworld) – ed aveva ammesso che la dramedy non era propriamente basato sulla sua esperienza persinale di accesso nel mondo della musica. Continua a leggere

“Cursed” cancellato dopo una sola stagione da Netflix

La storia della formidabile Lady of the Lake è già terminata.

Netflix ha cancellato Cursed dopo una sola stagione.

La serie era una rivisitazione della leggenda di Re Artù, raccontata attraverso gli occhi di Nimue, una giovane eroina con un dono misterioso destinata a diventare la potente (e sventurata) Signore del Lago. Dopo la scomparsa della madre, Nimue trova un inaspettato partner in Arthur – un giovane mercenario – nella missione di trovare Merlin e consegnarli un’antica spada.

Del cast facevano parte Katherine Langford (nei panni di Nimue), Devon Terrell (Arthur), Gustaf Skarsgard (Merlin), Daniel Sharman (Lancelot), Sebastian Armesto (King Uther), Lily Newmark (Pym), Peter Mullan (Father Carden), Shalom Brune-Franklin (Morgana), Bella Dayne (Red Spear) e Matt Stokoe (Gawain).       Cursed: A Netflix Original Series

I dieci episodi di Cursed sono stati rilasciati un anno fa dal colosso dello streaming.   [TVLine]

“Good Girls” cancellato dopo quattro stagioni da NBC

La rete NBC ha chiuso il giro di contraffazione delle Good Girls.

La dramedy algood-girls-season-4-episode-4-dave femminile con protagoniste Christina Hendricks, Retta e Mae Whitman è stata cancellata dopo quattro stagioni.

Secondo quanto fanno sapere le fonti, il network e lo studio Universal Studio speravano di poter far tornare la serie per una quinta nonché ultima stagione abbreviata al fine di dare una degna chiusura alla storia, ma non c’erano le finanze per farlo.

Inoltre, non c’è alcuna possibilità che Good Girls trovi casa altrove incluso Netflix (dove le prime tre stagioni hanno riscosso grande successo). Oltreoceano restano solo cinque episodi da trasmettere; quello che ora diventa il finale di serie andrà in onda giovedì 22 Luglio. Continua a leggere

“Manifest” cancellato dopo tre stagioni da NBC

Attenzione passeggeri, Manifest ha fatto il suo ultimo atterraggio.

Fonti confermano ufficialmente che il dramma di genere soprannaturale/fantascientifico/familiare è stato cancellato dalla rete NBC dopo tre stagioni (oltreoceano il finale è stato trasmesso il 10 Giugno).

La serie in media otteneva 3,2 milioni di telespettatori totali con un rating di poco inferiore a 0.5 in calo del 19 e 29 per cento rispetto la seconda stagione.
Tra tutti i quattordici drama che il network ha trasmesso nel corso della recente stagione televisiva, Manifest si è piazzato al settimo posto nel rating ed al decimo nel pubblico. Continua a leggere

“Zoey’s Extraordinary Playlist” cancellato dopo due stagioni da NBC

La prossima canzone di Zoey’s Extraordinary Playlist è molto malinconica.

La dramedy Zoey's Extraordinary Playlist - Season: 2musicale è stata cancellata dopo due stagioni da NBC.

Ci sono state delle trattative con il servizio streaming di medesima proprietà del network, Peacock per un’eventuale terza ed ultima stagione composta da otto episodi ma stando a quanto riportano le fonti, esse si sono concluse nel corso del fine settimana.

Zoey’s Extraordinary Playlist: Season 1, Episode 1 (Music From the Original TV Series)
Lionsgate – lo studio che produce Zoey’s – ha già messo in vendita i diritti della serie per altri servizi streaming e sembra che ci sia un certo interesse. (Lo stesso showrunner Austin Winsberg si era detto entusiasta per la possibilità che la dramedy passasse al format dello streaming in quanto in quel caso ci sarebbe “più libertà creativa e flessibilità” per evitare che scene o canzoni debbano essere puntualmente tagliate). Continua a leggere

“Debris” cancellato dopo una sola stagione da NBC

La rete NBC non ha intenzione di cercare ulteriori Debris: il dramma fantascientifico è stato cancellatoDebris - Season 1 dopo una singola stagione.

Creata dalla stessa mente di Fringe, Joel Wyman, la serie nella sua corsa di tredici episodi ha ottenuto in media 2,8 milioni di telespettatori settimanali con un rating di poco inferiore a 0.4.

Tra i quattordici drama del network, Debris si è piazzato rispettivamente all’undicesimo posto nel pubblico ed al decimo posto nel rating (facendo meglio di The Blacklist, Zoey’s Extraordinary Playlist, Good Girls e l’acquisita Nurses).        Fringe – Serie Completa (20 Blu-Ray)

Il finale della prima stagione – divenuto ora il finale di serie – ha introdotto il misterioso leader di INFLUX di nome Otto (interpretato da John Noble) ed ha lasciato i fan perplessi circa i piani di Brill e Dahkeya per “un’altra” iterazione dell’agente dell’MI6, Finola James.

Del cast di Debris facevano parte Jonathan Tucker, Riann Steele, Norbert Leo Butz e Scroobius Pip.    [TVLine]

CBS ha cancellato “All Rise” e “The Unicorn”, rinnovato “B Positive” e “United States Of Al”

I procedimenti giudiziari di All Rise non potranno essere rimandanti a una nuova data: la rete CBS ha cancellato All Rise dopo due sole stagioni.

Stesso triste destino è toccato anche alla sitcom con protagonista Walton Goggins, The Unicorn che non raggiungerà quota tre stagioni.

Tra tutte le quattordici serie drammatiche del network, il dramma legale con i suoi 4 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.45 è sceso del 27% rispetto la media della prima stagione piazzandosi rispettivamente all’undicesimo e dodicesimo posto de ambedue le classifiche e facendo meglio solo di S.W.A.T. e Clarice.

Nel frattempo, CBS ha rinnovato entrambe le sue nuove comedy prodotte da Chuck Lorre (The Big Bang Theory). Continua a leggere

ABC ha cancellato “American Housewife” dopo 5 cinque stagioni ed altre 3 serie TV

La rete ABC ha consegnato diversi nomi al Tristo Mietitore televisivo.

Dopo Call Your Mother,Rebel-American-Housewife-For-Life-and-Mixed-ish-H-2021 il network americano ha cancellato altre quattro serie televisive originali a cominciare dal nuovo dramma con Katey Sagal, Rebel durato una sola stagione e il dramma legale, For Life che non tornerà con la sua terza stagione.

Sul fronte delle sitcom, la quasi veterana American Housewife con protagonista Katy Mixon si è fermata a quota cinque stagioni e lo spin-off di black-ish ambientato negli anni ’80, mixed-ish non vedrà l’alba della sua terza stagione.

Per quanto riguarda, American Housewife, la comedy in media otteneva 3 milioni di telespettatori e un rating di 0.55 in calo solo del 5 e 8% rispetto alla quarta stagione e tra le sette sitcom della rete si piazzava al terzo posto in entrambi i dati dietro solo a The Goldbergs e The Conners. Continua a leggere

ABC ha rinnovato “The Rookie”, “AMLT” e altre tre serie TV; cancellato “Call Your Mother”

Un quintetto di fan della rete ABC possono tirare sospironi di sollievo.

Il network ha rinnovatoabc-renewals-2021 cinque delle sue serie televisive originali a cominciare dal poliziesco The Rookie e dal dramma A Million Little Things che torneranno entrambi con la quarta stagione.

Sul fronte delle comedy, The Goldbergs raggiungerà quota nove stagioni mentre The Conners e Home Economics torneranno rispettivamente per la quarta e seconda stagione.

Meno fortunata invece è stata la nuova sitcom con Kyra Sedgwick, Call Your Mother che è stata cancellata dopo una sola stagione; la stessa attrice ha dato la notizia su Twitter.         A Million Little Things: Screenplay

Ricapitolando, ABC in precedenza ha rinnovato black-ish, Big Sky, The Good Doctor, Grey’s Anatomy e Station 19. Resta invece incerto il future di American Housewife, For Life, mixed-ish e Rebel.     [TVLine]

“Black-ish” terminerà con l’ottava stagione su ABC

Le storie della grande famiglia di Dre e Bow giungeranno al loro termine

La rete ABC ha rinnovato black-ish per l’ottava nonché ultima stagione, l’annuncio ufficiale è arrivato direttamente dal creatore della comedy, Kenya Barris.

A tutte le persone nel mondo che amo, onoro, rispetto e si interessano, è sia emozionante che agrodolce condividere che black-ish è stato rinnovato per l’ottava… e ultima stagione” si legge nel post di Barris su Instagram.

Di questi giorni è raro arrivare a decidere quando il tuo show dovrebbe concludersi e siamo grati con ABC per essere in grado di rendere questa stagione finale esattamente quello che avevamo sperato – e di realizzarla con l’intero e incredibilmente stellare cast che torna per chiudere assieme a noi questo capitolo nel modo giusto!”. Continua a leggere

“This Is Us” terminerà ufficialmente con la 6^ stagione

Dobbiamo prepararci a salutare i Pearson.

Il popolare e commovente NBCUniversal Upfront Events - Season 2019dramma familiare targato NBC terminerà ufficialmente con la sua imminente sesta stagione, la rete e 20th Television daranno l’annuncio formale entro il termine della settimana quando verrà svelato il palinsesto per il prossimo autunno.

Un numero di episodi per la stagione conclusiva non è stato deciso, ma esso dovrebbe aggirarsi su diciotto.

This Is Us quest’anno attira in media 5,6 milioni di telespettatori settimanali con un rating di 1.0, in calo del 29% rispetto la quarta stagione. Tra tutti i programmi del network, il dramma si piazza al primo posto per quanto riguarda il rating ed al quinto per il pubblico (battuto dai tre #OneChicago e The Voice).         This Is Us Stg.1 (Box 4 Dvd)

Il finale della 5^ stagione – in onda oltreoceano il 25 maggio – vedrà la famiglia Pearson riunirsi per il matrimonio di Kevin e Madison.      [TVLine]

“Prodigal Son” cancellato dopo due stagioni da Fox

Sfortunatamente Malcolm Bright può aggiungere “problemi di abbandono” alla sua lunga lista di guai.

La rete Fox ha deciso di cancellare Prodigal Son dopo due stagioni; oltreoceano quello che ora diventa il finale di serie sarà trasmesso martedì 18 Maggio.

Sebbene il network ha preferito non rilasciare dichiarazioni ufficiali, un insider ha riferito che è stato “incredibilmente difficile” staccare la spina al thriller, ma purtroppo il numero di telespettatori era troppo scarso per giustificare un rinnovo per la terza stagione.   Prodigal Son TV Series – Poster cm. 30 X 40

Recentemente, Prodigal Son ha ottenuto 2 milioni di telespettatori totali con un rating di 0.4, in calo rispettivamente del 38 e 45% rispetto alla prima stagione piazzandosi al quarto posto tra tutti i drammi di Fox e facendo meglio solo di Filthy Rich e NEXT (che erano già state cancellate). Continua a leggere

“Absentia”: Stana Katic ha annunciato la fine della serie dopo 3 stagioni

Le avventure di Emily Byrne in Absentia sono ufficialmente concluse.

Stana Katic, stana-katic-absentiaprotagonista del thriller poliziesco targato Amazon ha annunciato su Twitter che non ci sarà una quarta stagione della serie.

Tre stagioni sono state la quantità ottimale di spazio per un viaggio bello, complicato e meravigliosamente appagante” ha scritto l’attrice nel suo post, “abbiamo condotto la nostra protagonista sulla strada da vittima, a sopravvissuta fino a potente architetto del suo futuro, che è un percorso che spero potremo avere tutti dopo questo anno di confusione. E anche se abbiamo ballato con l’idea di continuare la storia, Absentia era destinata a durare solo tre stagioni e non riuscivo a pensare a un modo migliore per concluderla… per qualsiasi persona su questo pianeta, ma soprattutto per Emily e i suoi cari”.

Katic ha inoltre ringraziato tutte le persone coinvolte nella realizzazione serie – le cui riprese si sono svolte in Bulgaria – e ovviamente i fan.    [SpoilerTV]

“MacGyver” cancellato dopo 5 stagioni da CBS

Le avventure di Angus MacGyver stanno per volgere al termine.

La rete CBS ha cancellato il reboot con protagonista Lucas Till dopo cinque stagioni; il finale di serie oltreoceano andrà in onda venerdì 30 Aprile.

Tutti noi presso CBS siamo estremamente grati per l’incredibile lavoro e la dedizione di Lucas e degli altri membri del cast, così come [la nuova showrunner] Monica [Macer], gli scrittori e l’intera troupe” ha detto Kelly Kahl, Presidente di CBS Entertainment in una dichiarazione. “Il team di Macgyver ha viaggiato in lungo e in largo per salvare ripetutamente il mondo con poco più di una gomma da masticare e una graffetta ed ha reso questo spettacolo distintamente proprio. Siamo lieti di poter dare alla devota e fedele base di fan l’opportunità di dire addio ai loro personaggi preferiti nel modo premuroso che questa serie merita“.    Funko- MacGyver Idea Regalo, Statue, COLLEZIONABILI, Comics, Manga, Serie TV, Multicolore, 32697

Finora, nel corso della sua quinta stagione, MacGyver ha ottenuto una media di 4,8 milioni di telespettatori totali con un rating di 0.5 – in calo del 22% rispetto allo scorso anno; tra tutte le serie drammatiche trasmesse dal network questa stagione (ovvero 14), il reboot si piazza rispettivamente al decimo ed al nono posto. Continua a leggere

“American Gods” cancellato dopo tre stagioni da Starz

Starz si è stancata della diatriba tra vecchi e nuovi dei.

La rete ha infatti American Gods Season 2 2019cancellato American Gods dopo tre stagioni confermando che non vi sarà una quarta stagione, tuttavia, la storia potrebbe concludersi con una serie evento o con un film.

Tutti quanti presso Starz sono grati ai dediti membri del cast, della troupe e ai nostri partner di Fremantle per aver portato in vita la storia sempre rilevante dell’autore e produttore esecutivo Neil Gaiman la quale si rivolge al clima culturale americano” ha fatto sapere un portavoce della rete in una dichiarazione.    American Gods. Il momento della tempesta (Vol. 3)

Il dramma fantasy oltreoceano ha debuttato nel 2017 e si è quasi sempre fatto riconoscere per i suoi tanti conflitti dietro le quinte ormai noti quasi quanto la sua trama a cominciare dall’addio degli showrunner Michael Green e Bryan Fuller verso il termine della prima stagione per ragioni creative seguiti poi da Gillian Anderson e Kristin Chenoweth. Altri due showrunner ne sono seguiti, Jesse Alexander (per la seconda stagione) e Charles “Chic” Eglee (per la terza stagione). Continua a leggere

“Killing Eve” terminerà con la quarta stagione

L’angelo della morte è pronto a bussare alla porta di Killing Eve.

La rete via cavo AMC ha annunciato che l’acclamato thriller si concluderà con l’imminente quarta stagione.

Tuttavia, potrebbe non essere proprio la fine di tutto… il network sta lavorando con la Sid Gentle Films Ltd. per “sviluppare una serie di idee per potenziali spin-off che estenderebbero l’iconico universo dello show”.

Killing Eve. Codename Villanelle
Le riprese degli ultimi otto episodi di Killing Eve cominceranno all’inizio dell’estate. Continuando la tradizione di avere una nuova sceneggiatrice principale ogni stagione, Laura Neal (Sex Education, Secret Diary of a Call Girl) prenderà le redini della quarta stagione, seguendo le orme della creatrice Phoebe Waller-Bridge (1^ stagione), di Emerald Fennell (2^ stagione) e di Suzanne Heathcote (3^ stagione). Continua a leggere

“NCIS: New Orleans” cancellato da CBS dopo 7 stagioni

Le indagini della squadra di Pride stanno per volgere al loro termine.

La corrente settima stagione di NCIS: New Orleans sarà anche la conclusiva; il finale di serie oltreoceano andrà in onda domenica 16 Maggio. Così facendo, il procedurale targato CBS terminerà a quota 155 episodi.

Sunshine T Shirt NCIS New Orleans Best Tv Show del 2015 Cool T Shirt Nero Nero XXL
Per noi è stato un sincero piacere e onore lavorare a questa serie con questo incredibile cast e troupe per oltre 150 episodi” hanno scritto in una dichiarazione i co-showrunner e i produttori esecutivi Jan Nash e Christopher Silber. “Per quanto siamo delusi di vedere finire NOLA, non potremmo essere più orgogliosi del lavoro che abbiamo svolto e siamo grati alla spettacolare e resiliente Crescent City che ci ha abbracciato per sette anni meravigliosi“. Continua a leggere

“Helstrom”: cancellato da Hulu dopo una sola stagione

Il nuovo dramma Marvel non tornerà per una seconda dose di terrore.

Hulu ha cancellato Helstrom dopo una sola stagione.

La serie soprannaturale tratta dall’omonimo fumetto seguiva le vicende di un fratello e una sorella, Daimon (Tom Austen) e Ana (Sydney Lemmon), membri di una famiglia estraniata che hanno visto vari demoni – sia emotivi che letterali.

Tutti i dieci episodi oltreoceano sono stati rilasciati il 16 Ottobre.    [TVLine]
LONGLONG Helstrom Season 1 35cm x 47cm 14inch x 19inch Silk Print Poster 003- Fabric Cloth Wall Decor Home Decor

“Superstore” terminerà con la sesta stagione

Il Cloud 9 sta per cessare la su attività.

La rete NBC ha annunciato che Superstore si concluderà al termine della sua attuale sesta stagione. Gli ultimi undici episodi oltreoceano saranno trasmessi da giovedì 14 Gennaio.

In un comunicato, i produttori esecutivi Justin Spitzer, Gabe Miller e Jonathan Green hanno ringraziato il network e Universal Television per “averci permesso di realizzare 113 episodi di una serie di cui siamo orgogliosi e per averci dato la possibilità di lavorare con un gruppo di attori, scrittori e troupe così incredibilmente talentuosi. Siamo grati soprattutto ai telespettatori che sono rimasti con noi negli ultimi sei anni. Faremo del nostro meglio per darvi il finale soddisfacente che meritate”.

America Ferrera (alias Amy) dopo aver lasciato la comedy in concomitanza del 100° episodio si è detta eventualmente disposta a tornare prima della grande conclusione di Superstore che ora si è fatta molto più vicina del previsto.    [TVLine]