“A Million Little Things”: Constance Zimmer guest star nel primo episodio

Constance Zimmer ha una piccola cosa da celebrare: la star di UnREAL apparirà nel primo episodio del nuovo dramma targato ABC, A Million Little Things.

La serie strappalacrime si incentra su un gruppo di amici che ripensano alle loro vite dopo che uno di loro muore all’improvviso e Zimmer sarà guest star nella prima (in onda oltreoceano Mercoledì 26 Settembre).

La rete non ha fornito molti dettagli sul personaggio dell’attrice se non che sarà “una persona dal passato del gruppo di amici” e sarà presente al funerale. Il cast di A Million Little Things tra gli altri include David Giuntoli, Grace Park e Ron Livingston.   [Entertainment Weekly]

Annunci

“Jane The Virgin 5”: Tommy Dorfman apparirà in più episodi

Tommy Dorfman, la giovane star di 13 Reasons Why, si è unito al cast della quinta e ultima stagione di Jane The Virgin.

L’attore ha firmato per apparire in più episodi della telenovela targata The CW.

Dorfman interpreterà Bobby; il personaggio viene descritto come un camaleonte associato della criminale Sin Rostro. Bobby viene mandato a Miami per una precisa – nonché nefastamissione.   Snow Falling

Jane The Virgin oltreoceano tornerà nel 2019.   [The Wrap]

“P-Town”: Monica Raymund sarà protagonista del nuovo dramma di Starz

Dopo aver lasciato la città del vento, Monica Raymund si trasferirà a P-Town. L’attrice – che lo scorso maggio ha lasciato Chicago Fire dopo sei stagioni – ha firmato per il ruolo da protagonista nel dramma a tema LGBT ambientato a Provincetown.

Il personaggio di Raymund, la lesbica festaiola Jackie Quinones, è un’agente della National Marine Fisheries Services felice di usare pistola e distintivo per rimorchiare turisti nella mecca gay di Provincetown, in Massachusetts.

Ma quando lei scopre un corpo portato a riva sulla spiaggia (danno collaterale dell’epidemia di oppioide), la vita di Jackie comincia a girare in cerchio. Mentre lei affronta le sue di dipendenze, diventa sempre più ossessionata col risolvere l’omicidio. Jackie è costretta ad affrontare il lato oscuro dell’idilliaco posto estivo, il tutto mentre metterà se stessa e la sua sobrietà in pericolo.

Nell’annunciare il suo addio a Chicago Fire, Raymund – i cui crediti televisivi includono Lie to Me e The Good Wife – ha spiegato che lei era pronta a lasciarsi alle spalle il ruolo della paramedico Gabby Dawson perché “per me è tempo di passare al prossimo capitolo della vita”.   [TVLine]   Chicago Fire – Stagione 1 (6 DVD)

“Arrowverse” crossover: Elizabeth Tulloch sarà… Lois Lane!

La star di Grimm sarà la fidanzata di Superman!

Elizabeth (alias Bitsie) Tulloch interpreterà Lois Lane nel crossover dell’Arrowverse in onda oltreoceano a Dicembre.

Come annunciato nelle settimane scorse il crossover di quest’anno – che escluderà DC’s Legends Of Tomorrow – comincerà Domenica 9 Dicembre con The Flash e oltre a introdurre Kate Kane alias la vigilante di Gotham, Batwoman (interpretata da Ruby Rose), ma Superman (Tyler Hoechlin) tornerà nell’eroica mischia e si porterà con sé Lois.

Tulloch ha interpretato la veterinaria divenuta una Hexenbiest Juliette Silverton nelle sei stagioni del dramma soprannaturale targato NBC. Altri suoi crediti televisivi includono Quarterlife, Portlandia, The West Wing e Dr. House.   [TVLine]

In notizie correlate, Cassandra Jean Amell – la moglie nella vita reale del protagonista di Arrow, Stephen Amell – ha ottenuto il ruolo di Nora Fries ovvero la moglie di Mr. Freeze nel crossover evento sopracitato.

Amell in televisione ha debuttato come concorrente di America’s Next Top Model e da allora è apparsa in One Tree Hill, Hart of Dixie, e Mad Men. [Entertainment Weekly]

“Supergirl 4”: Xander Berkeley sarà il padre di Agent Liberty

Sappiamo già che il sentimento anti-alieno si farà strada in Supergirl quest’anno guidato da Ben Lockwood alias Agent Liberty. Ma chi ha formato la mente di questo gruppo d’odio che mette al primo posto gli esseri umani? Sembra che la mela non sia caduta molto lontano dall’albero.

Xander Berkeley, che attualmente interpreta Gregory in The Walking Dead, ha ottenuto il ruolo del padre di Ben, Peter Lockwood nella quarta stagione del dramma CW.

Peter è “il proprietario di una fabbrica della classe media che lotta per sbarcare il lunario in un mondo che cambia rapidamente a causa dell’aumento degli alieni provenienti dallo spazio che vivono tra noi”.

Egli è un uomo orgoglio e risoluto, un uomo di famiglia che ha dedicato la sua vita a provvedere alle persone. I semi del suo discontento instillano le basi del gruppo anti-alieno“. Non c’è bisogno di aggiungere che i Lockwood non saranno fan del DEO.

Altri crediti di Berkeley includono Nikita, 24 e The Mentalist. Oltreoceano Supergirl tornerà Domenica 14 Ottobre.   [TV Insider]

“Westworld 3”: Aaron Paul si è unito al cast

La stella di Breaking Bad, Aaron Paul ha firmato per recitare nella terza stagione di Westworld.

Al momento non ci sono dettagli sul personaggio che l’attore trionfatore agli Emmy interpreterà, ma sembra che sarà un volto fisso del cast.

Meglio noto per il ruolo di Jesse Pinkman, parte che gli è valsa tre nomination agli Emmy come attore non protagonista, altri crediti nel piccolo schermo di Paul includono The Path, Black Mirror e BoJack Horseman. Egli apparirà anche nella serie antologica targata Apple, Are You Sleeping, che non dovrebbe entrare in conflitto con Westworld.

Paul ha pubblicato un post su Instagram in cui accenna alla parte.   [TVLine]

“NOS4A2”: Zachary Quinto sarà un seducente cattivo nel nuovo horror di AMC

Zachary Quinto sarà il protagonista del nuovo dramma soprannaturale targato AMC, NOS4A2.

Basato sul best seller di Joe Hill del 2013, NOS4A2 – di cui la rete via cavo ha ordinato dieci episodi lo scorso Aprile – si incentra su Vic McQueen, una giovane artista che scopre di aver l’abilità sovrannaturale di rintracciare l’apparentemente immortale cattivo Charlie Manx.

Quinto interpreterà proprio Manx, il seducente avversario che si nutre delle anime dei bambini e poi deposita ciò che ne rimane a Christmasland – un gelido e contorto villaggio di Natale dell’immaginazione di Manx dove ogni giorno è Natale e l’infelicità è contro la legge. Manx capisce che il suo mondo è minacciato quando Vic scopre il pericoloso dono.

L’attore recentemente è stato impegnato a teatro con The Boys in the Band, ma nel piccolo schermo è noto principalmente per American Horror Story e Heroes.

Le riprese di NOS4A2 sono iniziate da poco a Rhode Island; il debutto oltreoceano è atteso nel 2019.   [TVLine]    Heroes – Stagioni 1-4 (Boxset) (23 DVD)

“Dead To Me”: James Marsden e Ed Asner si sono uniti al cast della dark comedy Netflix

La stella di Westworld, James Marsden e l’attore veterano Ed Asner reciteranno al fianco di Christina Applegate e Linda Cardellini in Dead To Me, la dark comedy targata Netflix che ha ricevuto un ordine di dieci episodi bypassando la fase pilot e viene descritta come una versione comica di Big Little Lies.

La nuova serie si incentra sulla forte amicizia che sboccia tra Jen (Applegate), una vedova profondamente ferita e Judy (Cardellini), uno spirito libero che nasconde uno scioccante segreto.

Marsden interpreterà l’interesse amoroso di Judy il quale sembra sicuro di sé e razionale, ma dietro tale facciata è un uomo vulnerabile dal complicato passato attratto dal grande cuore di Judy. Egli è stato nel cast fisso di Westworld per le prime due stagioni; al momento non è chiaro se questo ruolo inciderà sul suo lavoro nel dramma HBO dove Marsden interpreta Teddy Flood. Continua a leggere

“Star 3”: Terrence J e Lyndie Greenwood nuovi ricorrenti

Terrence J (Think Like A Man) e Lyndie Greenwood (Sleepy Hollow) saranno dei volti ricorrenti nella terza stagione del dramma musicale targato Fox.

Terrence J si calerà nei panni di Ryan French, un famoso presentatore che ha molto seguito, ma che al contempo vuole usare la sua piattaforma per realizzare un cambiamento sociale.

Greenwood interpreterà Megan Jetter, splendida e sofisticata, amichevole e impavida, lei è un avvocato che ha da poco aperto il suo studio in città. Dopo un matrimonio fallito, c’è una rigidità sotto la sua cordialità. Gli affari sono affari.

Terrence J recentemente ha lavorato in Hit the Floor, altri suoi crediti nel piccolo schermo includono Truth Be Told e Entourage. Greenwood è meglio nota per il ruolo di Jenny Mills in Sleepy Hollow e di Sonya in Nikita, più di recente ha recitato in S.W.A.T.

Star oltreoceano tornerà Mercoledì 26 Settembre.     [Deadline]

“Cursed”: Katherine Langford si è unita al cast della serie Netflix

La protagonista di 13 Reasons Why, Katherine Langford ha trovato un altro tragico ruolo presso Netflix: l’attrice reciterà in Cursed, la rivisitazione del servizio streaming della Signora del Lago di re Artù.

Langford interpreterà Nimue, un’adolescente con “un misterioso dono destinata a diventare la potente (e tragica) Lady of the Lake” secondo Netflix. La serie circa la formazione – co-creata da Frank Miller (Sin City) e Tom Wheeler (The Cape) – esplora i temi della “distribuzione del mondo naturale, del terrore religioso, della guerra assurda e di trovare il coraggio di comandare di fronte all’impossibile”.

Langford molto probabilmente non tornerà nella terza stagione di 13 Reasons Why.   [TVLine]

“Gotham 5”: Shane West interpreterà un cattivo DC

Gotham ha azionato il bat-segnale per Shane West: l’attore di Nikita ha ottenuto un ruolo ricorrente nella quinta e ultima stagione della serie prequel di Batman.

West interpreterà Eduardo Dorrance, il quale ha prestato servizio con Jim Gordon nell’esercito. Dorrance ritorna a Gotham e si offre di aiutare Gordon a riportare ordine e legalità nella metropoli invasa dalla criminalità con un team soldati scelti. Ma Gordon capisce subito che “le vere intenzioni di Dorrance a Gotham sono molto più oscure e diaboliche di quanto credesse”.

Nei fumetti, Edmund (non “Eduardo”) Dorrance è il famigerato cattivo King Snake, padre del super cattivo Bane. Il personaggio di West potrebbe quindi rivelarsi King Snake… o perfino Bane, se Gotham deciderà di far emergere appieno la “rogues gallery” nei suoi episodi conclusivi, che oltreoceano andranno in onda nel 2019.

Shane ha cominciato la sua carriera nella serie Ancora Una Volta, dopodiché ha interpretato il dott. Ray Barnett in E.R. – Medici in Prima Linea prima dell’agente Michael Bishop in Nikita. Più recente era John Alden in Salem, il dramma sulla stregoneria cancellato l’anno scorso dopo 3 stagioni.   [TVLine]

“NCIS: New Orleans 5”: Geoffrey Owens giungerà in aiuto di Pride

Geoffrey Owens è diretto nella Big Easy per assistere uno dei migliori agenti dell’NCIS.

L’ex star del Cosby Show apparirà nel sesto episodio della 5^ stagione di NCIS: New Orleans e interpreterà il Comandante Adams, un amico di vecchia data di Dwayne Pride.

Il Comandante Adams è un fedele alleato, qualcuno a cui Pride si rivolge per un consiglio medico e spirituale, di cui ha più bisogno ora più che mai. “Ancora emotivamente scosso dal suo incontro con la morte nel finale di stagione/season premiere, Pride consulta il suo amico… circa cosa potrebbe causare i suoi attuali sintomi e quale dovrebbe essere la sua prossima mossa” secondo la rete CBS.

Per la parte del Comandante Adams, avevamo bisogno di una persona con compassione, competenza e cuore – questo è Geoffrey in poche parole” ha detto il produttore Christopher Silber in un comunicato. “[Lui è] un attore affermato che sembrava la perfetta aggiunta alla nostra compagnia. Siamo fortunati ad averlo nello show”. NCIS: New Orleans oltreoceano tornerà Martedì 25 Settembre.   [TVLine]

“Grand Hotel”: Eva Longoria farà un cameo nel nuovo dramma di ABC

Eva Longoria farà ritorno nel piccolo schermo nel prossimo dramma targato ABC, Grand Hotel.

Longoria lavora già alla nuova serie televisiva come produttrice esecutiva e regista, ma l’ex attrice di Desperate Housewives reciterà anche nello show.

Grand Hotel, che è basato sulla serie spagnola Gran Hotel, racconta la storia di una famiglia proprietaria di un hotel a Miami, le persone che lo gestiscono e tutti i segreti che custodiscono a vicenda.

Longoria sarà guest star nei panni di Beatriz, l’ex proprietaria dell’hotel nonché prima moglie di Santiago. Beatriz viene descritta come una scaltra donna d’affari, una madre devota e un’amica fedele. Ma i segreti del suo passato continuano a perseguitare la sua famiglia.

Non c’è ancora una data per il debutto di Grand Hotel; ma essa sarà nel 2019.   [Entertainment Weekly]    Desperate housewives Stagione 08

“Superstore 4”: Eden Sher guest star in un episodio

L’attrice di The Middle apparirà in un episodio di Superstore.

Nella quarta stagione della comedy Eden Sher si calerà nei panni di Penny, una potenziale nuova assunta al Coud 9.

Quando Jonah e Garrett si occupano di assumere gli impiegati stagionali, loro fanno la conoscenza del personaggio di Sher, un’entusiasta e bizzarra giovane donna (ma non Sue Heck!) che è certa di appartenere al team del Cloud 9.

Oltreoceano Superstore tornerà Giovedì 4 Ottobre.   [TVLine]

“The Bold Type 3”: Peter Vack e Alexis Floyd nuovi ricorrenti

Due nuovi membri del cast si uniranno al cast di The Bold Type.

Peter Vack (Mozart in the Jungle) e l’emergente Alexis Floyd hanno ottenuto dei ruoli ricorrenti nella terza stagione del dramma Freeform.

Vack interpreterà Patrick Duchand, descritto come un magnetico, impavido e intelligente nuovo membro dello staff di Scarlet il cui lavoro scuoterà un po’ le cose.

Floyd si calerà invece nei panni di Tia Clayton, un’astuta e motivata responsabile della compagna elettorale di un candidato per il consiglio comunale locale. The Bold Type oltreoceano farà ritorno la prossima primavera.   [Deadline]

“Surveillance”: Sophia Bush sarà protagonista dello spy drama in sviluppo presso CBS

Sophia Bush scalerà i ranghi delle forze dell’ordine: l’ex attrice di Chicago P.D. ha ottenuto il ruolo da protagonista in Surveillance, un dramma sullo spionaggio attualmente in sviluppo presso la rete CBS.

Descritto come un “complesso e tempestivo spy thriller”, Surveillance trova Bush nei panni dell’affascinante responsabile delle comunicazioni dell’agenzia per la sicurezza nazionale, la cui lealtà è divisa tra proteggere i segreti del governo e se stessa.

CBS ha consegnato un impegno di produzione per la potenziale serie che è stata originariamente nelle opere di Fox. Il network sta anche lavorando a MIA, un poliziesco prodotto dagli ex di NCIS, Michael Weatherly e Cote de Pablo.

Anche se Surveillance sarà il primo ruolo fisso di Bush dalla suo addio a Chicago P.D. nel maggio 2017, altri suoi crediti televisivi includono One Tree Hill, Partners e più recentemente Alex Inc.   [TVLine]    Chicago P.D.- Stagione 1 (4 DVD)

“Grey’s Anatomy 15”: Alex Landi sarà il primo chirurgo gay della serie

Un nuovo dottore è in arrivo al Grey Sloan Memorial.

L’attore emergente Alex Landi si è unito al cast della quindicesima stagione di Grey’s Anatomy e interpreterà il dott. Nico Kim, il primo chirurgo gay del medical drama.

Landi – che è metà coreano e metà italiano – sarà un volto ricorrente a partire da questo autunno. ABC ha confermato il casting ma non ha voluto fornire ulteriori dettagli sul personaggio di Landi o la durata della sua permanenza.

Precedentemente è stato annunciato che Chris Carmack (Nashville) apparirà anche lui in più episodi nei panni del nuovo ortopedico. Grey’s oltreoceano tornerà Giovedì 27 Settembre.   [TVLine]   Grey’s Anatomy Stagione 13 (6 DVD)

“Single Parents”: Hannah Simone guest star in due episodi

Taran Killam flirterà con la miglior amica di New Girl.

Hannah Simoneche ha interpretato Cece nella sitcom recentemente conclusasi – prenderà parte in qualità di guest star alla nuova comedy targata ABC, Single Parents.

Nella serie, Killam interpreta Will Cooper, un papà single che ha dimenticato chi è come uomo. Egli si unisce a un gruppo di genitori single (che include Leighton Meester e Brad Garrett) i quali lo incoraggiano a rimettersi in gioco dopo il divorzio.

Simone per il momento apparirà in un paio di episodi nei panni della dott.ssa Monique Dewan, una “brillante, sexy e terrificante pediatra” nonché la prima donna con cui Will uscirà dopo il divorzio. La sua prima comparsa sarà nel sesto episodio.

Curiosità: Single Parents è stato sviluppato dalla creatrice di New Girl, Liz Meriwether e prodotto a livello esecutivo da J.J. Philbin. Non solo, Killam in precedenza ha preso parte a un episodio della 5^ stagione di New Girl come Fred, un interesse amoroso di Jess. La comedy oltreoceano debutterà Mercoledì 26 Settembre.   [TVLine]

“Black Lightning 2”: Sofia Vassilieva è entrata nel cast nei panni di Looker

Per la sua seconda stagione Black Lightning ha assunto l’attrice di Medium, Sofia Vassilieva nel ruolo dell’eroina dei fumetti DC soprannominata Looker.

Nella tradizione dei fumetti Looker ha avuto diverse incarnazioni da una timida cassiera che diventa una metaumana e si unisce al team di supereroi Outsiders a sì, beh una vampira.

Lo showrunner del dramma CW Salim Akil non ha rivelato come sarà esattamente concepito il personaggio nella serie, tuttavia con TVLine ha detto: “sarà davvero interessante, il modo in cui affrontiamo quella storia…. Credo che al pubblico piacerà, ma sarà anche provocato da essa”.

Oltre a Medium (dove ha interpretato la figlia maggiore di Allison DuBois) e Supergirl (la membro della setta Olivia), altri crediti di Vassilieva includono Timeless, Lucifer, Training Day e Law & Order: SVU.  Medium: Collezione Completa (34 DVD)

“Doom Patrol”: Timothy Dalton sarà il capo della squadra

Timothy Dalton si occuperà delle controversie dei membri di Doom Patrol.

L’attore di Penny Dreadful è stato ingaggiato per la parte del Dr. Niles “The Chief” Caulder nella nuova serie targata DC Universe incentrata su un gruppo di emarginati dalle abilità soprannaturali i quali vengono chiamati in una missione che cambierà loro la vita.

Descritto come un pioniere nella scienza medica, il Capo cerca nel mondo coloro che sono in punto di morte. Il brillante ma controverso dottore non si fermerà davanti a nulla per aiutare quelli che lui crede hanno bisogno di aiuto, compresi gli eroi ostracizzati di Doom Patrol.

Penny Dreadful: Stagioni 1-3 (12 DVD)
Altri crediti di Dalton nel piccolo schermo includono Chuck e Doctor Who. Doom Patrol sarà rilasciato dal servizio streaming nel 2019.   [TVLine]