“Titans 2”: Chelsea T. Zhang interpreterà Rose Wilson alias Ravager

C’è un nuovo ingresso nel DC Universe.

Per la seconda stagione di Titans, Chelsea T. Zhang è stata scelta per il ruolo fisso di Rose Wilson alias Ravager.

Ecco cosa rivela la descrizione del personaggio: figlia del feroce assassino Deathstroke, Rose Wilson è stata costretta a subire la medesima procedura che ha conferito a suo padre delle abilità quasi sovraumane, diventando l’arma conosciuta come Ravager. Sempre rancorosa, lei cerca i Titani non solo per avere la loro protezione ma per farla pagare a suo padre. Sapendo quanto sia pericoloso essere la progenie del loro nemico più letale, i Titani la accolgono ma questo non necessariamente significa che si fidano di lei”.

Zhang è meglio nota per aver interpretato Brittney in Andi Mack e sarà anche nel cast dell’adattamento post-apocalittico targato Netflix, Daybreak. Recentemente si sono uniti al cast di Titans anche Esai Morales e Chella Man nei panni rispettivamente di Deathstroke e l’altro suo figlio Joseph Wilson alias Jericho.    [Deadline]

Annunci

“Why Women Kill”: Jack Davenport interpreterà il marito di Lucy Liu

L’ex star di Smash, Jack Davenport ha ottenuto uno dei ruoli principali nel nuovo dramma Why Women Kill di CBS All Access.

La serie è incentrata su tre donne (una casalinga degli anni ’60, un’ereditiera degli anni ’80 e un avvocato del 2018) che si ritrovano a fare i conti con l’infedeltà all’interno dei loro matrimoni.

Davenport prenderà parte alla trama del 1982 e interpreterà Karl, il marito beneducato e “divertito all’infinito dalla moglie” di Simone (Lucy Liu), sulla cui stravaganza indulge. Egli sa di essere un giocatore di supporto nella vita di sua moglie ma è felice di avere tale ruolo. Karl è devastato e disfatto quando Simone scopre una parte della sua vita che lui gli ha tenuto nascosta.     Pirati dei Caraibi Collection (5 Blu-Ray)

Altri crediti dell’attore includono la saga Pirati Dei Caraibi (dove interpretava James Norrington), Kingsman: The Secret Service, FlashForward e White Famous. Davenport reciterà anche al fianco di Jennifer Aniston e Reese Whiterspoon in The Morning Show di Apple.    [Deadline]

“Dynasty 2”: Michael Michele sarà Dominique Deveraux

Preparate un brindisi perché Dominique Deveraux arriverà (finalmente) in Dinasty.

L’ex attrice di E.R. Medici in Prima Linea, Michael Michele si calerà nell’iconico ruolo – interpretato nella serie originale da Diahann Carroll – verso il termine della corrente stagione del reboot targato CW, con la possibilità di tornare in qualità di membro fisso del cast nella terza stagione.

La madre di Jeff e Monica (e sorellastra di Blake!), Dominique è una “donna favolosamente elegante che si è fatta da sola, conosciuta per il suo oltraggioso senso della moda e debole per il dramma. Dominique tornerà a Atlanta dopo un lungo soggiorno a New York dove ha trascorso gli ultimi anni alla ricerca della fama e dell’adulazione… inutilmente”.

“Adesso Dominique torna a casa per riallacciare i rapporti con i suoi estraniati figli… ma vuole davvero esser parte delle loro vite o li deluderà di nuovo? E cosa avranno da dire i Carrington sulla sua improvvisa ricomparsa?”.

Altri ruoli di Michele nel piccolo schermo includono Dr. House, Gossip Girl e più recentemente Star e Queen Sugar.    [TVLine]

“Defending Jacob”: Michelle Dockery e Jaeden Martell si sono uniti al cast

L’attrice di Downton Abbey, Michelle Dockery e la star di IT, Jaeden Martell hanno firmato per i ruoli da co-protagonisti nella serie limitata di Apple, Defending Jacob.

La trama è basata sull’omonimo best seller del 2012 di William Landay che racconta la storia di Andy Barber (interpretato da Chris Evans), un padre il cui figlio 14enne viene accusato di omicidio. Dockery si calerà nei panni di Laurie Barber, la moglie di Andy e madre di Jacob (Martell).
Downton Abbey: Stagione 6 (4DVD)

Oltre al ruolo di Lady Mary Crawley che Dockery ha ripreso recentemente nel film di Downton Abbey, l’attrice ha recitato nella serie limitata western Godless che le altresì valsa una nomination agli Emmy e in Good Behavior.     IT

Martell tornerà a vestire i panni di Bill Denbrough nel sequel di IT ma i suoi crediti includono anche St. Vincent e Midnight Special; nel piccolo schermo ha preso parte a più episodi di Masters Of Sex.   [Variety]

“Mr. Mercedes 3”: Kate Mulgrew, Brett Gelman e Natalie Paul saranno dei volti ricorrenti

C’è un po’ di sangue fresco in vista del ritorno di Mr. Mercedes.

Kate Mulgrew (Orange Is The New Black, Star Trek: Voyager), Brett Gelman (Stranger Things, Fleabag) e Natalie Paul (The Sinner, YOU) hanno ottenuto dei ruoli ricorrenti nella terza stagione del thriller acclamato dalla critica di AT&T Audience Network.    Mr. Mercedes

Mulgrew interpreterà Alma Lane, una residente da sempre di Bridgton, in Ohio nonché forza irresistibile nella vita di Morris (Gabriel Ebert) da quando era un ragazzo. Lei è un po’ violenta e molto intelligente.

Gelman sarà Roland Finklestein, un furbo e appassionato avvocato difensore che rappresenta Lou Linklatter nel suo processo per omicidio. Lui crede di poter vincere la causa se arriveranno al processo e tenere così Lou fuori di prigione.

Paul sarà l’assistente del Procuratore Sarah Pace nel caso di Lou. A una prima occhiata potrebbe sembrare una persona tenera, ma lei è un avvocato intransigente dalla forte bussola morale. Lei non sostiene o crede al gesto di farsi giustizia da sola di Lou e rifiuta di arrendersi nel perseguimento della giustizia.   [Deadline]

“Castle Rock 2”: Lizzy Caplan sarà Annie Wilkes

Castle Rock si sta premurando di resuscitare la fangirl n.1 di Stephen King ingaggiando Lizzy Caplan per interpretare la “psicopatica in erba” Annie Wilkes nella seconda stagione della serie antologica targata Hulu che tematicamente sarà prequel del romanzo Misery.

Al cast principale si è unita anche Elsie Fisher (Eight Grade) nei panni della figlia di Annie che studia a casa, Joy; il vincitore dell’Oscar Tim Robbins (Here And Now) e Garrett Hedlund (Tron: Legacy).

La sinossi della 2^ stagione rivela: “una faida tra clan belligeranti giunge al limite quando Annie Wilkes, l’infernale infermiera di King viene trattenuta a Castle Rock”.

Robbins interpreterà il patriarca della famiglia criminale Merrill, Reginald detto “Pop”; egli sta morendo di cancro e regola i conti con la famiglia. Hedlund sarà il nipote di Pop, John “Ace” Merrill, il quale rileva gli affari dello zio e minaccia una fragile pace con la vicina cittadina Jerusalem’s Lot.    Misery

Dell’ensemble fanno parte anche Yusra Warsama (Dracula), Barkhad Abdi (Captain Phillips) e Matthew Alan (13 Reasons Why).   [TVLine]

“Why Women Kill”: Sadie Calvano si è unita al cast

Sadie Calvano (Mom) ha ottenuto un ruolo da series regular nel nuovo dramma di CBS All Access, Why Women Kill dal creatore di Desperate Housewife, Marc Cherry.

La serie segue le vite di tre donne; una casalinga degli anni ’60 (Ginnifer Goodwin), un’ereditiera degli anni ’80 (Lucy Liu) e un avvocato del 2018 (Kirby Howell-Baptiste) – le quali hanno tutte ha che fare con l’infedeltà all’interno dei loro matrimoni. La storia segue come i ruoli delle donne sono cambiati ma come la loro reazione al tradimento non lo è.

Calvano sarà parte integrante della trama del 1963 e si calerà nei panni di April, una bellissima e giovane cameriera spirito libero. Lei è un’emergente figlia dei fiori che stringe un’insolita amicizia con una casalinga degli anni ’60.   [Deadline]

“Titans 2”: Chella Man interpreterà il figlio di Deathstroke

Il modello Chella Man ha ottenuto un ruolo ricorrente nella seconda stagione del dramma targato DC Universe, Titans.

Egli interpreterà Joseph Wilson, il figlio di Slade Wilson alias Deathstroke (Esai Morales).

Secondo la descrizione ufficiale del personaggio, “Joseph Wilson è il Titano meglio noto come Jericho. Muto sin da quando suo padre non è riuscito a salvarlo da un assassino che gli ha reciso le corde vocali, Jericho ha l’abilità unica di possedere chiunque col semplice contatto visivo. Questo eroe gentiluomo e orgoglioso si è dimostrato un Titan formidabile”.    [TVLine]

“Penny Dreadful”: Rory Kinnear reciterà nel sequel ‘City Of Angels’

La stella dell’originale Penny Dreadfyl, Rory Kinnear si è unito al cast del “discendente spirituale” – anche se stavolta l’attore inglese non interpreterà la Creatura.

Penny Dreadful: City of Angels è ambientato nella Los Angeles del 1938, “un periodo e un luogo profondamente instillato da tensioni sociali e politiche”. Quando un macabro omicidio scuote la città, il detective Tiago Vega (Daniel Zovatto) resta coinvolto in un’epica storia che riflette la ricca storia di Los Angeles.

Kinnear ha ottenuto il ruolo fisso del dott. Peter Craft, un valido pediatra tedesco a capo della German-American Bund, un’organizzazione che lui spera manterrà gli Stati Uniti isolati dalla crescente minaccia della guerra in Europa.

Penny Dreadful Vanessa Ives 6-Inch Figure – Convention Excl. by Bif Bang Pow!
Come riportato in precedenza, Nathan Lane sarà co-protagonista nei panni di Lewis Michener, un veterano del LAPD che diventa il partner e mentore di Tiago, mentre Natalie Dormer sarà il demone Magda. Altri membri del cast includono Adriana Barraza (The Strain), Jessica Garza (The Purge, SIX) e l’emergente Johnathan Nieve. Le riprese del sequel cominceranno nei prossimi mesi.   [TVLine]

“Jane The Novela”: Ivonne Coll e altri tre sono entrati nel cast dello spin-off

La mitica abuela di Jane The Virgin si trasferirà nello spin-off Jane The Novela: Ivonne Coll – alias la nonna di Jane, Alba della serie originale – interpreterà un nuovo personaggio nel pilot della potenziale nuova telenovela antologica basata sui libri “scritti” da Jane Villanueva e narrata da Gina Rodriguez.

Coll si calerà nei panni di Camila, la mamma adottiva della protagonista Estela (Jacqueline Grace Lopez), una promettente curatrice d’arte con uno scioccante segreto che la costringe a vivere una doppia vita.    Trevco Jane The Virgin Golden Logo manica corta Adulto 30 1 Maglietta bianca

Al cast si sono uniti anche Remy Hii (Marco Polo) che interpreterà Luen, il fidanzato di Estela nonché responsabile della sicurezza del vigneto di Napa Valley gestito da Felix (Hunter Parrish); Holland Roden (Teen Wolf) sarà la sorella di Felix mentre Benito Martinez (13 Reasons Why) sarà un dipendente della cantina specializzato nel raccogliere dicerie su tutti.    [TVLine]

“Game Of Thrones”: Miranda Richardson si è unita al cast del pilot prequel

Un’attrice di Harry Potter nominata agli Oscar è entrata nel cast del pilot prequel attualmente in lavorazione presso la rete HBO, ma nemmeno Rita Skeeter potrebbe ottenere lo scoop su chi interpreterà.

Miranda Richardson è stata scritturata per lo spin-off di Game Of Thrones. E com’è avvenuto nella maggior parte dei precedenti casting, non sono trapelati dettagli sul personaggio che interpreterà.

Il trono di spade. Libro primo delle Cronache del ghiaccio e del fuoco. Ediz. lusso: 1
La potenziale serie – scritta da Jane Goldman e George R.R. Martin – non ha ancora nemmeno un titolo ma è ambientata migliaia di anni prima gli eventi del Trono di Spade. Essa narrerà “la discesa del mondo dall’Età d’oro degli Eroi alla sua ora più buia” rivela la sinossi ufficiale e offrirà una nuova prospettiva sulla tradizione della serie.

Del cast fanno parte anche Naomi Watts (Gypsy) che interpreterà un’affascinante mondana con un oscuro segreto, Josh Whitehouse (Poldark), Toby Regbo (Reign), Ivanno Jeremiah (Humans), Georgie Henley (Le Cronache di Narnia), Naomi Ackie (Star Wars: Episode IX), Jamie Campbell Bower (Will), Denise Gough (The Fall), Sheila Atim (Harlots) e Alex Sharp (The Curious Incident of the Dog in the Night-Time).    [TVLine]

“Jane The Novela”: Hunter Parrish si è unito al cast dello spin-off

Lo spin-off di Jane The Virgin targato CW ha trovato il suo protagonista nell’attore di Weeds, Hunter Parrish. Egli è infatti l’ultima aggiunta al cast di Jane The Novela.

La potenziale telenovela antologica è basata sui romanzi di fantasia “scritti” da Jane Villanueva e la prima stagione è ambientata in un vigneto di Napa Valley. Gina Rodriguez oltre a essere produttrice esecutiva sarà anche la narratrice.

Parrish interpreterà Felix, un ragazzo ricco co-proprietario assieme alla madre Renata (Marcia Cross) del vigneto. Lui cattura l’attenzione della curatrice d’arte locale Estela (Jacqueline Grace Lopez) – la quale si dà il caso frequenti il responsabile della sicurezza della cantina. Felix “è lo scapolo più ambito di Napa nonché erede legittimo del vigneto di famiglia” si legge nella descrizione ufficiale del personaggio. Ma “sebbene il futuro di Felix si prospetti promettente, egli è torturato dai segreti del suo passato”.

Altri crediti di Parrish includono This Is Us, The Good Wife, Quantico, Good Girls Revolt e The Following. Egli sarà anche al fianco di Sarah Paulson nella nuova serie di Ryan Murphy targata Netflix, Ratched.    [TVLine]

“Star 3”; “Animal Kingdom 4”: Asha Kamali e David DeSantos nuovi ricorrenti

Ci sono un paio di nuovi ingressi nei cast di Star e Animal Kingdom.

Asha Kamali (Milk & Honey, Stitchers) ha ottenuto un ruolo ricorrente nella terza stagione del dramma musicale targato Fox. L’attrice interpreterà zia Missy, colei che si occupa della parte commerciale del management di GiGi’s “Famtourage” (family/entourage). Lei fa molta pressione alla nipote e sfrutta abilità che ha appreso e affinato nel ghetto per reclamare il trono di Queen Bee manager dalla sorella Ginny, che diventa gelosa e competitiva.

Animal Kingdom – Stagione 1 (2 Blu-Ray)
In notizie correlate, David DeSantos (The Rookie) apparirà in più episodi della quarta stagione di Animal Kingdom. Egli interpreterà l’agente della DEA, Dennis Livengood. Altri dettagli sul personaggio non sono disponibili.   [Deadline]

“Titans 2”: Esai Morales interpreterà Deathstroke

Dick Grayson affronterà la sua arci-nemesi quando Titans tornerà per la seconda stagione su DC Universe.

Esai Morales, meglio conosciuto per il ruolo del Tenente Tony Rodriguez in NYPD Blue, assumerà i panni di Slade Wilson (alias Deathstroke).

Per la descrizione ufficiale del personaggio, “Slade Wilson è conosciuto per essere l’assassino più letale di DC. Mentre serviva il suo paese, Slade è diventato un soldato d’élite prima che il governo potenziasse la sua psicologia a livelli sovraumani spingendolo su un cammino di oscurità e vendetta. Per la sua famiglia, Slade è un marito e padre, ma per il resto del mondo, egli è temuto da molti come il famigerato Deathstroke; colui che vende i suoi servizi al miglior offerente come lo spietato assassino che non si arrende mai e non sbaglia mai”.

Se tutto questo suona familiare è perché negli ultimi anni il nome Slade Wilson è apparso sia nel piccolo che grande schermo interpretato da Manu Bennett (in Arrow), Joe Manganiello (in Justice League), Michael Hogan (in Smallville) e Antonio Sabato Jr. (in Lois & Clark: The New Adventures of Superman). Una data per la seconda stagione di Titans deve ancora essere annunciata, ma al cast si è unito anche Conner Kent/Superboy.   [TVLine]

“Into The Dark”: Clayne Crawford apparirà in un episodio della serie horror

Clayne Crawford (Lethal Weapon) ha trovato il suo primo ingaggio nel piccolo schermo dal discusso licenziamento dal procedurale targato Fox risalente ormai a un anno fa.

L’attore reciterà nell’episodio della serie antologica horror targata Hulu, Into The Dark che oltreoceano sarà rilasciato nel mese di Giugno.  Lethal Weapon – Stagione 2 (DVD) (4 DVD)

Delle dodici puntate ne viene rilasciata una ogni mese incentrata su una festività del relativo periodo. L’episodio in cui reciterà Crawford ha come tema la Festa del Papà (negli Stati Uniti viene festeggiata la terza domenica di Giugno) e si intitola “They Come Knocking”.

Egli interpreterà un uomo rimasto vedovo di recente che porta le sue due figlie a fare un viaggetto; la famiglia si ritroverà nel mirino di terrificanti entità soprannaturali. Il cast include anche Josephine Langford (Wolf Creek), Robyn Lively (Karate Kid III), Lia McHugh (American Woman) e Dwight Hicks (Armageddon).   [TVLine]

“Katy Keene”: Lucy Hale sarà protagonista dello spin-off di Riverdale

Un’ex Pretty Little Liar sta per fare il suo ingresso nell’Archie-verse.

Lucy Hale interpreterà la fashionista titolare nell’episodio pilota dello spin-off di Riverdale, Katy Keene. Secondo la sinossi, la potenziale serie “segue le vite e gli amori di quattro personaggi iconici degli Archie Comics – tra cui Josie McCoy – i quali inseguono i loro sogno da ventenni a New York. La musical dramedy racconta le origini e le lotte di quattro aspiranti artisti che cercano di sfondare a Brodway, sulle passerelle e negli studi di registrazione”.

Descritta come “audace, di gran cuore e indipendente, Katy Keene è una ventenne newyorkese che aspira a essere una stilista. Quando lei non lavora come personal shopper in un lussuoso grande magazzino, lei naviga tra l’amicizia e gli appuntamenti nella grande città”.    Riverdale – Stagione 1 (3 DVD)

Hale è meglio conosciuta per il ruolo di Aria Montgomery in PLL; altri suoi crediti includono Baby Daddy, Wizards of Waverly Place, How I Met Your Mother e The O.C. Più recentemente l’attrice è stata protagonista di Life Sentence, il dramma targato CW durato una sola stagione.   [TVLine]

“Why Women Kill”: Kirby Howell-Baptiste sarà la terza protagonista

Il trio di Why Women Kill è finalmente al gran completo.

Kirby Howell-Baptiste (Killing Eve) ha ottenuto il terzo e ultimo ruolo da co-protagonista nella dramedy di CBS All Access dove affiancherà Ginnifer Goodwin (Once Upon A Time) e Lucy Liu (Elementary).

La serie si incentra su una casalinga degli anni ’60 (Goodwin), una donna mondana degli anni ’80 (Liu) e un avvocato del 2018 (Howell-Baptiste), le quali hanno tutte a che fare con l’infedeltà all’interno dei loro matrimoni.

Howell-Baptiste interpreterà Taylor, un avvocato molto intelligente e formidabile, perfettamente sotto controllo del suo lato sensibile quando decide di mostrarlo. Lei è anche molto protettiva nei confronti di suo marito (interpretato da Reid Scott di Veep), che è felice di essere il suo beta. Taylor è inoltre una femminista guidata, appassionata e molto sexy. Lei è anche apertamente bisessuale e con Eli hanno un matrimonio aperto, che per ora sembra funzionare.

Il cast di Why Women Kill include anche Sam Jaeger (di Tell Me A Story; nei panni del marito di Goodwin) e Alexandra Daddario (True Detective; nei panni dell’amante di Taylor). I crediti di Howell-Baptiste comprendono The Good Place, Barry e il revival di Veronica Mars.    [TVLine]

“Why Women Kill”: Alexandra Daddario è entrata nel cast

Alexandra Daddario (True Detective) si è unita al cast di Why Women Kill.

La nuova serie targata CBS All Access segue le vite di tre donne che vivono in decenni differenti – una casalinga degli anni ’60, una mondana degli anni ’80 e un avvocato del 2018 – le quali hanno tutte a che fare con l’infedeltà nei loro matrimoni. Il dramma esaminerà come i ruoli delle donne sono cambiati ma come la loro reazione al tradimento non lo è.

Daddario interpreterà Jade. Incredibilmente bella, ma anche dolce, lei è l’amante lesbica di Taylor, estremamente grata a Taylor e Eli (Reid Scott) per farla restare con loro dopo che viene perseguitata da una sua pericolosa ex. Una maniaca dell’ordine che pulisce in modo compulsivo; lei fa colpo su Eli il quale è entusiasta di avere pantaloni e magliette stirati e la casa immacolata. Ma né Taylor né suo marito Eli sospettano che Jade… è un po’ pazza.

Altri crediti di Daddario nel piccolo schermo includono Parenthood, New Girl e American Horror Story.   [Deadline]     True Detective – Stagione 01 (3 Blu-Ray)

“Jane The Novela”: Marcia Cross reciterà nel potenziale spin-off

Il cast dello spin-off di Jane The Virgin prende sempre più forma.

Marcia Cross (Desperate Housewives, Quantico) ha ottenuto un ruolo da co-protagonista in Jane The Novela; l’episodio pilota ordinato dalla rete CW.

L’attrice interpreterà Renata, la madre manipolatrice e affascinante di Felix che non si fermerà davanti a nulla per garantire l’eredità di suo figlio, anche se questo significa essere d’intralcio alla sua felicità.

La potenziale serie viene presentata come una telenovela antologica e ogni stagione è basata su un diverso romanzo di fantasia “scritto da” Jane Villanueva (Gina Rodriguez) e narrato dalla stessa autrice. Il primo capitolo è ambientato in un vigneto di Napa Valley, dove i segreti di famiglia (e gli stessi membri di essa) non restano sepolti a lungo.

Come riportato in precedenza, Jacqueline Grace Lopez sarà la protagonista Estela, una curatrice d’arte che scopre un segreto che le cambia la vita. La creatrice e showrunner di Jane The Virgin, Jennie Snyder Urman e Rodriguez saranno entrambe produttrici esecutive dello spin-off.

Jane The Virgin oltreoceano tornerà con la sua quinta e ultima stagione Mercoledì 27 Marzo.    [Entertainment Weekly]    Jane The Virgin Logo Serbatoio camicia della parte superiore calda per Donna XX-Grande Rosa

“Animal Kingdom 4”: Jon Beavers e Grant Harvey nuovi ricorrenti

Jon Beavers (The Long Road Home) e Grant Harvey (The Crossing) hanno ottenuti dei ruoli ricorrenti nella quarta stagione di Animal Kingdom.

Nel dramma criminale targata TNT, Beavers e Harvey interpreteranno rispettivamente Jake e Colin, due membri di una banda che vivono da fuggiaschi e commettono rapine a mano armata su e giù per la costa della California. Jake è un criminale professionista dall’animo bonario. Il suo atteggiamento rilassato è in netto contrasto con il violento Colin, un veterano emotivamente instabile.

Beavers ha interpretato il Sergente Eric Bourquin nella miniserie di Nat Geo, The Long Road Home e recentemente ha preso parte a Criminal Minds e S.W.A.T. I crediti nel piccolo schermo di Harvey includono The Neighbors, Masters of Sex, Supernatural e Luther. La quarta stagione di Animal Kingdom tornerà nell’estate oltreoceano.   [Deadline]    Animal Kingdom – Stagione 1 (3 DVD)