“Santa Clarita Diet 2”: Zachary Knighton si unisce al cast

La star di Happy Endings, Zachary Knighton ha firmato per unirsi al cast della seconda stagione della commedia a tema zombie targata Netflix, Santa Clarita Diet.

Si tratta di un importante ruolo ricorrente, ma al momento non sono trapelati dettagli sul personaggio che Kinghton interpreterà.

Knighton è meglio conosciuto per il ruolo di Dave Rose nella comedy cancellata (troppo presto) da ABC nel 2013. Da allora l’attore ha recitato nella sitcom di breve durata Weird Loners ed è apparso in The Good Fight, Elementary e The Catch.   [TVLine]

Annunci

“Gotham 4”: Crystal Reed si unisce al cast + trailer del Comic-Con

Al Comic-Con i fan di Gotham hanno appreso che un’ex residente di Beacon Hills prenderà parte alla quarta stagione del prequel di Batman.

Crystal Reed (Teen Wolf) interpreterà Sofia Falcone, la figlia di Don Falcone. Forte, intelligente e calcolatrice, lei ha gestito le operazioni Falcone al sud negli ultimi dieci anni e farà ritorno a Gotham per aiutare Jim Gordon a fermare Penguin.

Gotham oltreoceano tornerà Giovedì 28 Settembre.   [Deadline]

Qui trovate il trailer rilasciato all’evento:

“The Flash 4”: Neil Sandilands e Danny Trejo entrano nel cast + trailer del Comic-Con

Il nuovo rivale di The Flash ha finalmente un volto: Neil Sandilands (alias Titus di The 100) interpreterà il cattivo metaumano conosciuto come The Thinker, l’annuncio ovviamente è arrivato dal panel del San Diego Comic-Con.

Clifford Devoe è “una mente geniale che si imbarca in una battaglia lungo tutta la stagionecon il velocista scarlatto, secondo la sinossi ufficiale. Egli è “un vero genio” che ha “elaborato un intricato piano per risolvere tutto ciò che giudica sbagliato nell’umanità”.

Kim Engelbrecht (Dominion) interpreterà la braccio destro di Devoe e personaggio tratto dai fumetti DC, The Mechanic. La più fedele dei veri credenti, l’intelligentissima ingegnere progetta i dispositivi per The Thinker al fine di aiutarlo con il suo piano.

Inoltre, Danny Trejo (From Dusk Till Dawn: The Series, Sons of Anarchy) ha ottenuto la parte di Breacher, il solenne padre di Gypsy proveniente da Earth-19. Anch’egli cacciatore di taglie, cerca di impedire che qualsiasi viaggiatore interdimensionale minacci la vita sul suo pianeta e quella di sua figlia in particolare. Continua a leggere

“Lucifer 3”: Tom Welling si unisce al cast + il trailer del Comic-Con

Questa notizia casting la possiamo definire alquanto “Super”.

L’ex Clark Kent di Smallville, Tom Welling farà finalmente ritorno nel piccolo schermo come nuovo series regular nel dramma soprannaturale targato Fox, Lucifer e sembra che il suo personaggio infiammerà il Diavolo in persona.

Nella terza stagione della serie (al ritorno oltreoceano il 2 Ottobre), Welling interpreterà Marcus Pierce, un abile tenente di polizia che è strategico, riservato e ben rispettato – tutto il contrario di Lucifer insomma. Tuttavia, forse persino più fastidiose sono le cose che Morningstar e Pierce hanno in comune, essend entrambi affascinanti, carismatici e ovviamente “belli come l’inferno”.

Come potete immaginare, quando Pierce comincia a sviluppare un “legame” con la Detective Decker, i tratti diabolici di Lucifer si accenderanno.   [TVLine]

Nel frattempo, direttamente dal San Diego Comic-Con arriva il trailer per la nuova stagione di Lucifer che tra le altre cose mostra un pigiama party dove Chloe si immedesima nei panni di Lucifer, Amanadiel incassa un colpo (e scopre un nuovo look?!), Maze sferra qualche calcio e condivide una stretta di mano segreta con Trixie, Ella appare come mai l’abbiamo vista prima, la Dr. Linda si lascia un po’ andare e Lucifer trova dei nuovi giocattoli sulla scena di un crimine. Buona visione!

“Westworld 2”: Neil Jackson e Jonathan Tucker entrano nel cast

Westworld ha trovato un altro paio di nuove aggiunte.

La serie western di fantascienza targata HBO ha ingaggiato Neil Jackson (il Cavaliere Senza Testa di Sleepy Hollow) e Jonathan Tucker (il lottatore Jay Kulina di Kingdom) per la seconda stagione; il primo ha ottenuto un ruolo da series regular e il secondo da ricorrente.

Jackson interpreterà Nicholas, un uomo affascinante che si ritrova in un territorio sconosciuto, mentre Tucker assumerà il ruolo del Maggiore Craddock, un imponente ufficiale dell’esercito.

Altri crediti più recenti di Jackson includono Blindspot, The Originals e il nuovo crime drama con Stana Katic, Absentia. Tucker invece ha preso parte a archi memorabili in Hannibal e Justified. Westworld tornerà con la seconda stagione nel 2018.   [TVLine]

“Legion 2”: Saïd Taghmaoui interpreterà Amahl Farouk

Il cattivo principale di Legion avrà un volto nuovo nella seconda stagione.
(Ma sarà in grado di muoversi come Aubrey Plaza?).

Il dramma sui supereroi di FX ha ingaggiato Saïd Taghmaoui (Wonder Woman) per un ruolo chiave: l’attore interpreterà Amahl Farouk, alias Shadow King, il maligno parassita che ha assunto il controllo del cervello di David nella prima stagione. Il casting è stato annunciato al panel del Comic-Con.

Farouk è apparso nella forma del personaggio di Plaza, Lenny la scorsa stagione, ma adesso assumerà la sua vera forma come il carismatico cattivo che prova un vecchio rancore verso il famoso padre di David: il fondatore degli X-Men, il Professor X.

Egli viene descritto da FX come “un cattivo dai mille volti… la paura è la sua arma prediletta nell’esporre le debolezze altrui”.

Taghmaoui è Sameer nel blockbuster di questa estate, Wonder Woman. Nel piccolo schermo egli ha recitato in The Missing, Touch e Lost.   [TVLine]

“HTGAWM 4”: Jimmy Smits nuovo ricorrente

Il prossimo ingaggio di Jimmy Smits nel piccolo schermo ha qualcosa a che fare con gli omicidi.

L’attore vincitore dell’Emmy e veterano di serie come NYPD Blue e Sons of Anarchy si è unito al cast della quarta stagione di How To Get Away With Murder.

Smits prenderà parte a più episodi nei panni di una “prominente figura” nella vita di Annalise. E avrà anche un ruolo chiave nel mistero della prossima stagione.

Più di recente Smits ha recitato in 24: Legacy ed è anche stato guest star in Brooklyn Nine-Nine come il padre di Amy. Le riprese della nuova stagione del dramma legale sono in corso, ma ABC non ha ancora annunciato la data.   [TVLine]

“American Horror Story 7”: Lena Dunham si unisce al cast

Se questa notizia non provenisse direttamente da Ryan Murphy probabilmente non ci crederemmo.

L’attrice di Girls, Lena Dunham si è unita al cast della settima stagione della serie antologica horror targata FX che come tema avrà le elezioni presidenziali. Murphy ha dato l’annuncio in prima persona tramite Twitter dicendo che lui e Dunham hanno “sempre voluto lavorare insieme, e adesso [lo faremo]!”.

Dettagli sul suo personaggio non sono ovviamente trapelati. Oltre a recitare, dirigere e scrivere Girls (terminato all’inizio dell’anno dopo 6 stagioni), Dunham è apparsa in Scandal e The Simpsons.   [TVLine]

“Empire 4”: Forest Whitaker interpreterà il mentore musicale di Lucious

Un Lucious in difficoltà riceverà la visita di una faccia familiare nella prossima stagione di Empire – nella forma di un vincitore dell’Oscar.

Forest Whitaker ha firmato per recitare in più episodi della quarta stagione del dramma targato Fox. Lui interpreterà “zio Eddie”, un’icona della musica che all’epoca ha dato a Lucious il suo primo programma radiofonico.

Adesso egli torna per aiutare il suo protetto a riprendersi dall’esplosione a Las Vegas, e una grata Cookie gli chiederà di produrre una canzone per il 20° anniversario di Empire.

Whitaker vanta ovviamente un’illustre carriera cinematografica, ma non è nuovo al piccolo schermo; l’attore ha recitato in The Shield, ER e più recentemente in Criminal Minds: Suspect Behavior.   [TVLine]

“Chicago Fire 6”: Eloise Mumford sarà l’amica di Sylvie

Chicago Fire ha ingaggiato Eloise Mumford per un ruolo ricorrente.

L’attrice di Lone Star ha ottenuto la parte di Hope Jacquinot, una vecchia amica di Sylvie Brett descritta come una giocherellona “ragazza della porta accanto” che è fuggita dalla sua città natale in Indiana per finire nella grande Chicago.

Altri crediti televisivi di Mumford includono The River e Crash. Oltreoceano la sesta stagione di Chicago Fire comincerà il 28 Settembre.   [TVLine]

“Designated Survivor 2”: Zoe McLellan entra nel cast

L’ex stella di Dirty Sexy Money, Zoe McLellan tornerà al lavoro presso la rete ABC, con un ruolo da series regular in Designated Survivor.

McLellan – che recentemente ha recitato nelle prime due stagioni di NCIS: New Orleans – prenderà parte alla seconda stagione del dramma politico nei panni di Kendra Daynes, un avvocato brillante che ottiene il suo lavoro dei sogni alla Casa Bianca come consigliere.

McLellan si unisce agli altri due nuovi arrivati, Paulo Costanzo (Royal Pains) e Ben Lawson (The Deep End) che interpreteranno rispettivamente il direttore politico della Casa Bianca e un agente del MI6 che incrocia la sua strada con quella dell’agente dell’FBI Hannah Wells.

Secondo il protagonista della serie, Kiefer Sutherland i tre sono “personaggi principali” aggiunti alla seconda stagione “per perfezionare le complessità di gestire la Casa Bianca [e] permetterci di approfondire le vite dei nostri protagonisti”.

I precedenti crediti di McLellan includono Suite, JAG e Star Trek: Voyager. Designated Survivor oltreoceano tornerà in autunno, ma una data precisa non è ancora stata annunciata.   [TVLine]

“Young Sheldon”: Annie Potts interpreterà un personaggio iconico di Big Bang Theory

Una Designing Women avrà un ruolo importante nella crescita di Sheldon Cooper.

Annie Potts si è unita al cast di Young Sheldon come regular e interpreterà la nonna di Sheldon (alias “Meemaw”). Il personaggio è stato menzionato innumerevoli volte nelle prime otto stagioni della serie originale, The Big Bang Theory ed è poi apparso nella nona stagione (nella forma di June Squibb).

Mentre lei viene descritta come “sboccata” e “bevitrice accanita”, la nonna di Sheldon e madre di Mary è anche “una grande sostenitrice delle capacità uniche di suo nipote”.

Oltre al suo lavori in Designing Women (1986–1993), altri crediti di Potts includono GCB, Chicago Med e The Fosters. Young Sheldon oltreoceano debutterà Lunedì 25 Settembre.   [TVLine]

“Lethal Weapon 2”: Michelle Hurd sarà la nuova capo della divisione

L’attrice di Blindspot passerà dal lato dei cattivi a quello dei buoni.

Michelle Hurd ha ottenuto una parte ricorrente nella seconda stagione di Lethal Weapon e di conseguenza non tornerà come regular nei panni di Shepherd nella 3^ stagione della serie NBC sopracitata, ma potrebbe essere anche lì una ricorrente dal momento che entrambi gli show provengono dallo stesso studio, Warner Bros. TV..

In Lethal Weapon, Hurd interpreterà Gina Santos, la quale viene introdotta come Capo, sopra Avery (Kevin Rahm) per avere un po’ di controlla sulla divisione. Lei ha dei trascorsi con Murtaugh, e lui è in qualche modo paralizzato dal suo arrivo e dalla tensione sessuale tra di loro, anche se potrebbe esser tutto nella sua testa.

L’action-comedy poliziesca targata FOX oltreoceano tornerà il 26 Settembre.   [Deadline]

“Shades Of Blue 3”: Nick Wechsler nuovo ricorrente

L’ex star di Revenge, Nick Wechsler ha ottenuto un ruolo ricorrente nella terza stagione del dramma poliziesco targato NBC, Shades Of Blue.

L’attore interpreterà il Detective Cole, tuttavia per il momento non ci sono ulteriori dettagli sul personaggio.

Dopo il termine del dramma ABC dove Wechsler ha vestito i panni di Jack Porter, egli ha recitato in The Player e Chicago P.D. Shades Of Blue oltreoceano tornerà nel 2018.   [Deadline]

“The Haunting of Hill House”: Carla Gugino si unisce all’horror di Netflix

Carla Gugino passerà da essere un fantasma a dargli la caccia.

L’attrice di Wayward Pines, che recentemente ha interpretato la madre defunta di Rayna in Nashville reciterà in The Haunting of Hill House di Netflix.

Gugino sarà una dei protagonisti della nuova serie horror ma al momento non sono stati rivelati i dettagli sul personaggio che andrà ad interpretare.

Nel romanzo di Shirley Jackson del ‘59 su cui è basata la serie, uno studioso del soprannaturale affitta la titolare villa infestata e invita alcune persone che hanno avuto a che fare con il paranormale a trascorrere del tempo lì. Strani eventi cominceranno ad accadere.

Il servizio streaming ha ordinato la serie lo scorso Aprile. Del cast attualmente fa parte anche Michel Huisman (Game of Thrones, Orphan Black) che si calerà nei panni di Steven Crane. La serie è prodotta da Steven Spielberg e sarà scritta, diretta e prodotta a livello esecutivo da Mike Flanagan.   [TVLine]

“The Exorcist 2”: Zuleikha Robinson entra nel cast

The Exorcist ha giusto trovato un altro convertito.

Zuleikha Robinson si è unita al cast della seconda stagione del dramma horror come series regular e interpreterà Mouse, un personaggio enigmatico con un rancore personale contro il patriarcato cattolico.

Robinson si unisce alle altre due new entry John Cho e Brianna Hildebrand che prenderanno parte al nuovo caso di possessione demoniaca all’interno di una casa famiglia per bambini a rischio.

L’attrice di recente ha interpretato Lady Giuliana Capulet nel dramma ABC ispirato a Shakespeare, Still Star-Crossed (che è stato essenzialmente cancellato dopo il trasloco al Sabato sera) ed ha anche un ruolo ricorrente nel nuovo dramma estivo di CBS, Salvation. Altri suoi crediti includono Lost, Homeland e The Following.   [TVLine]

“The Originals 5”: Danielle Rose Russell sarà la prossima Hope

Hope Mikaelson subirà una crescita improvvisa.

Come riportato in precedenza, la quinta stagione di The Originals comincerà con un salto temporale che introdurrà ai fan una versione più grande della figlia di Klaus e Hayley. Adesso scopriamo che sarà interpretata dalla 17enne Danielle Rose Russell (The Last Tycoon).

La quarta stagione del dramma CW si è conclusa con l’iscrizione di Hope alla scuola per bambini soprannaturali di Alaric e Caroline a Mystic Falls mentre il resto dei Mikealson sono stati costretti a dividersi. Detto questo, è ipotizzabile che Hope si riunirà inevitabilmente con la sua famiglia nella prossima stagione. The Originals tornerà nel 2018.   [TVLine]

“Scream 3”: Tyga e C.J. Wallace entrano nel cast

MTV ha ingaggiato il rapper Tyga per un ruolo chiave nella terza stagione di Scream che come sappiamo fungerà da “reset” per la serie.

Tyga (i cui crediti includono Barbershop: The Next Cut e Boo! A Medea Halloween) interpreterà Jamal, il leale ma anche sopra le righe fratellastro del nuovo protagonista Deion. Come riportato in precedenza, Deion è un giocatore di football alla Michael B. Jordan vicino a ottenere una borsa di studio per il college quando un serial killer mascherato comincia a infastidirlo.

C.J. Wallace (Notorious, Everything Must Go) sarà invece Amir, un “prodigio socialmente impacciato” che desidera una carriera musicale ma nasconde tale obiettivo a tutti quello che conosce. I suoi battibecchi con il killer (perché ovviamente ne avrà alcuni) gli faranno riconsiderare quanto duramente è disposto a impegnarsi per inseguire il suo sogni… beh sapete, se resterà vivo.

Sia Tyga che Wallace saranno series regular in Scream. La serie tornerà nel mese di Marzo con un cast tutto nuovo e una trama che probabilmente non sarà legata agli eventi della prima e della seconda stagione. Brett Matthews (The Vampire Diaries, Supernatural) sarà il nuovo showrunner.   [TVLine]

“The Flash 4”: Jessica Camacho ritorna, Aliza Vellani si unisce al cast

Jessica Camacho (alias la metaumana Gypsy) tornerà nella quarta stagione di The Flash in qualità di ricorrente.

La notizia è trapelata dal numero speciale di TV Guide Magazine dedicato al San Diego Comic-Con.

Ulteriori dettagli presenti nell’articolo – e rivelati da questo tweet – ci anticipano che “Jesse non tornerà per adesso, Iris è a capo del Team Flash e Cisco sta lavorando per tirar fuori Barry” dallo Speed Force.

Sempre a proposito del dramma The CW, Aliza Vellani (X-Files, Supernatural, iZombie) su Twitter ha anticipato che reciterà nella serie, ma al momento non sono disponibili dettagli sul ruolo che andrà a interpretare. The Flash tornerà il 10 Ottobre oltreoceano. [SpoilerTV]

“Riverdale 2”: Brit Morgan ha ottenuto una parte ricorrente

La ragazzaccia di Supergirl, Brit Morgan creerà scompiglio a Riverdale.

Morgan sarà un volto ricorrente della seconda stagione della serie CW e interpreterà Penny Peabody alias “The Snake Charmer” (ovvero “l’incantatrice di serpenti”) un’astuta avvocato sul libro paga dei Southside Serpents che verrà assunta da Jughead per aiutare suo padre.

Il tranello: Penny preferisce i clienti che pagano con favori, non in contanti.

Oltre al ruolo di Livewire in Supergirl, altri crediti di Morgan nel piccolo schermo includono The Arrangement, Graceland, True Blood e The Middleman.
Riverdale tornerà oltreoceano Mercoledì 11 Ottobre.  [TVLine]