“All Rise 2”: Reggie Lee promosso a membro fisso del cast

Il cast della seconda stagione di All Rise continua ad espandersi.

Reggie Lee (Grimm) alias il viceprocuratore distrettuale capo Thomas Choi è stato promosso allo status di series regular nel dramma legale del network CBS.

Secondo quanto riportano le fonti, l’accordo dell’attore è valido solo per un anno.

Recentemente sempre a volti fissi del cast erano state promosse Lindsey Gort (Amy Quinn) e Audrey Corsa (Samantha Powell).

Altri crediti di Lee nel piccolo schermo includono The Fugitive, Fresh Off the Boat, Brooklyn Nine-Nine e NCIS: New Orleans.
All Rise oltreoceano farà ritorno lunedì 16 Novembre.    [Deadline]

“Magnum P.I. 3”: Jay Ali sarà il nuovo interesse amoroso di Higgins

L’amore arriverà sull’isola nella terza stagione.

Jay Ali (Daredevil) ha ottenuto un ruolo ricorrente in Magnum P.I. nei panni di un nuovo interesse amoroso per Juliet Higgins. Egli farà il suo ingresso nel primo episodio.

L’attore interpreterà il dott. Ethan Shah che Juliet incontrerà dopo essersi infortunata. Dopo che l’affascinante e sicuro di sé chirurgo del Kings Medical Hospital la opera, quando lei non è più sua paziente lui gli chiede di uscire fuori a cena.

Cosa significherà questo per la tensione che c’è sempre tra Juliet e Thomas? Sicuramente un po’ di gelosia“C’è qualcosa che filtra sotto la superficie [tra di loro] che io non credo Magnum voglia esplorare, ma lui sa di tenere a questa persona e non vuole lasciarla andare” aveva detto in precedenza Jay Hernandez.

Altri crediti di Ali nel piccolo schermo includono The Purge, Significant Mother e The Fosters oltre a un ruolo fisso nella seconda stagione di Carnival Row.

La rete CBS non ha annunciato una data di debutto per la terza stagione di Magnum P.I.    [TV Insider]        POP! Television: Magnum P.I.- Thomas Magnum

CBS ha annunciato le date delle premiere dell’autunno 2020

Il network CBS ha annunciato quali sono i suoi piani definitivi per questo autunno segnato inevitabilmente dalla pandemia.

La rete ha rivelato come sarà formato il suo palinsesto a partire dal prossimo novembre, ecco tutti i dettagli…

GIOVEDI’ 5 NOVEMBRE
Young Sheldon (4^ stagione)
B Positive (nuova comedy con Thomas Middleditch e Ashleigh Ashford)
Mom (8^ stagione – senza Anna Faris)

DOMENICA 8 NOVEMBRE
NCIS: Los Angeles (12^ stagione)
NCIS: New Orleans (7^ stagione)
Prossimamente: The Equalizer (nuovo drama con Queen Latifah) Continua a leggere

“FBI: Most Wanted 2”: Amy Carlson e Terry O’Quinn nuovi ricorrenti

Due attori ben noti del piccolo schermo sono diretti verso FBI: Most Wanted.

Amy Carlson (Blue Blood, Criminal Minds, NCSI) e Terry O’Quinn (Lost, Hawaii Five-0, Castle Rock) hanno entrambi ottenuto dei ruoli ricorrenti nella seconda stagione del procedurale targato CBS.

Entrambi i loro personaggi hanno dei legami con il leader della Squadra Operativa Fuggitivi.

Carlson interpreterà la cacciatrice di taglie veterana Jackie Ward che non è estranea a Jess. Lei viene descritta come una “forza della natura, profana, spiritosa e brava nel suo lavoro”, tuttavia, “lei gioca secondo le sue regole” ed è “una spina nel fianco per il team”.

Nel frattempo, O’Quinn sarà il padre divorziato di Jess, Byron LaCroix da New Orleans. “Lui e il figlio hanno un passato traumatico” secondo la descrizione del personaggio. “Byron ha una grande personalità e si presenta a casa di Jess con la sua nuova e molto più giovane fidanzata nel tentativo di riconciliarsi col figlio”. Continua a leggere

“All Rise 2”: Samantha Marie Ware e Shalim Ortiz nuovi ricorrenti

Due volti nuovi entreranno nell’aula o nei dintorni di All Rise.

Il dramma legale di CBS ha ingaggiato Samantha Marie Ware (Glee, Doom Patrol) e Shalim Ortiz (Grand Hotel, Power Book II: Ghost) per prendere parte a più episodi della seconda stagione.

Ware interpreterà la nuova assistente legale della giudice Lola Carmichael, Vanessa “Ness” Johnson mentre Ortiz sarà Joaquin Luna, un giovane fotografo e attivista politico che incrocia il suo cammino con quello dell’avvocato d’ufficio Emily Lopez.

Fresca di Harvard, Ness è descritta come “esilarante, audace e talvolta invadentemente esilarante” dall’approccio alla vita e al lavoro “impenitente e senza filtri”. Tale atteggiamento creerà conflitto con la sua capo e soprattutto con l’assistenza di Lola, Sherri Kansky. Continua a leggere

“FBI 3”: iniziate le riprese; Missy Peregrym è tornata sul set

L’agente speciale Maggie Bell tornerà di nuovo a lavorare per il Bureau.

Le riprese della terza stagione di FBI sono ufficialmente cominciate e come conferma questo video girato sul set da Zeeko Zaki (alias l’agente speciale Omar Adom “OA” Zidan), Missy Peregrym è ufficialmente tornata nel procedurale targato CBS dopo il congedo per maternità.

Nel video i due attori evidenziano le rigide restrizioni che dovranno rispettare questa stagione per la pandemia e infatti l’attrice si allontana prima di abbassare la sua mascherina per parlare.
Risolveremo crimini rigorosamente a una distanza di 1,80m” dice Zaki.

Nella seconda stagione Maggie ha accettato un lungo incarico sotto copertura ma ci aspettiamo di rivederla presto con gli altri membri della squadra. Continua a leggere

“NCIS: New Orleans 7”: Chelsea Field promossa a volto fisso del cast

Rita Devereaux metterà le radici nel Big Easy.

Chelsea Field, volto ricorrente in NCIS: New Orleans nei panni dell’avvocato del Dipartimento di Giustizia è stata promossa allo status di series regular per la settima stagione del procedurale.

L’attrice continuerà così a recitare a fianco del marito nella vita reale Scott Bakula.

Rita è stata introdotta per la prima volta nella terza stagiona della serie dopo che è tornata nella sua città natale di New Orleans, nel frattempo lei ed il suo ex fidanzato Dwayne Pride (Babula) hanno ravvivato la loro relazione.        Sunshine T Shirt NCIS New Orleans Best Tv Show del 2015 Cool T Shirt Nero Nero XXL

Field ha recitato anche in NCIS, Memphis Beat, Senza Traccia e Cold Case. Il ritorno di NCIS: NO oltreoceano è atteso nel mese di Novembre.    [TVLine]

“S.W.A.T. 4”: il primo episodio tornerà indietro alle rivolte di Los Angeles del ‘92

La quarta stagione di S.W.A.T. comincerà con un episodio posticipato ma più rilevante che mai rievocando le rivolte a Los Angeles del 1992.

Originariamente pianificato più di un anno fa, l’episodio flashback avrebbe dovuto concludere la terza stagione il 29 aprile scorso (nel 28° anniversario dell’evento storico derivante dall’assoluzione di quattro poliziotti per l’uso eccessivo della forza nell’arresto e pestaggio di Rodney King). L’episodio sarà invece ora il primo della nuova stagione in onda oltreoceano nell’autunno.

Il produttore esecutivo Shwan Ryan aveva rivelato che la puntata sarà divisa tra l’azione del presente – la quale riprenderà la storia interrotta al termine della scorsa stagione – e un Rondo adolescente con suo padre durante le rivolte di Los Angeles.
S.W.A.T. St.1 (Box 6 Dv)
Il giovane Shemar Moore sarà interpretato da Donald Dash (All Rise, Blue Bloods) mentre Rico E. Anderson (#FreeRayshwan, Truth Be Told) si calerà nuovamente nei panni dell’adulto Daniel Harrelson Sr. (il personaggio di Obba Babatundé).   [TVLine]

“Mom”: Anna Faris lascia la serie dopo sette stagioni

Una delle due Mom non ci sarà nell’ottava stagione: Anna Faris ha lasciato la comedy targata CBS dopo sette stagioni nei panni di Christy.

Seppur l’attrice ha detto addio alla serie di cui era co-protagonista con Allison Janney per seguire altre opportunità lavorative, un rappresentante della Warner Bros. Television ha confermato che non ci sarà un re-casting del suo personaggio.

Piuttosto, l’assenza di Christy sarà spiegata in una trama della prossima stagione.

Gli ultimi sette anni in Mom sono stati dei più appaganti e gratificanti della mia carriera” ha detto Faris in un comunicato. “Sono molto grata a Chuck [Lorre], agli sceneggiatori ed ai miei straordinari colleghi per aver creato un’esperienza di lavoro davvero meravigliosa. Mentre il mio viaggio come Christy è giunto a una fine, permettendomi di perseguire altre opportunità, io guarderò la prossima stagione e farò il tifo per la mia famiglia televisiva”.

Le riprese dell’ottava stagione cominceranno lunedì 14 Settembre per un debutto oltreoceano previsto nel mese di novembre.     [TVLine]

“The Stand”: primo trailer per la serie tratta dal romanzo di Stephen King

C’è un’altra pandemia dietro l’angolo ma almeno stavolta si tratta di pura finzione.

CBS All Access ha rilasciato il primo trailer ufficiale per il prossimo adattamento per il piccolo schermo di uno dei romanzi di Stephen King, The Stand il cui debutto originale è stato fissato per il 17 Novembre.

Basata sull’omonimo bestseller di King, la serie si incentra su una battaglia tra il bene e il male in un mondo post-apocalittico dove la centenaria Mother Abigail (interpretata da Whoopi Goldberg) e un piccolo gruppo di sopravvissuti fronteggiano il malvagio Randall Flagg (Alexander Skarsgård).

Nel trailer vediamo giusto un primo assaggio di Abigail Freemantle e dei sopravvissuti che si pongono diverse domande sul mondo post-virus in cui si ritrovano. Buona visione!       L’ombra dello scorpione (The stand)

Completano il cast di The Stand, James Marsden, Amber Heard, Odessa Young, Henry Zaga, Katherine McNamara e Jovan Adepo.    [TVLine]

“FBI 3”: Katherine Renee Turner è entrata nel cast

Quando FBI tornerà con la sua terza stagione, ci sarà una nuova agente.

La diplomata alla Julliard nel 2020, Katherine Renne Turner si è unita al cast fisso del procedurale targato CBS.

L’attrice si calerà nei panni di Tiffany Wallace, una delle “menti più brillanti” dal carattere schietto cresciuta a Bed Stuy. Lei ha trascorso sei anni nel Dipartimento di polizia di New York, principalmente nella narcotici ma si è innamorata dell’essere una federale dopo aver lavorato in una task force congiunta.

In notizie correlate, David Hudgins (Friday Night Lights, Parenthood) è entrato a far parte dello spin-off FBI: Most Wanted in qualità di produttore esecutivo e showrunner grazie a un accordo che ha firmato con lo studio dietro FBI ovvero la Universal Television.         Fbi: Season 1 Set [Edizione: Regno Unito]

Hudgins prenderà il posto di René Balcer (la showrunner della prima stagione) ora che il crime drama è diretto versione una nuova direzione creativa.    [Deadline]

“The Stand”: CBS All Access ha annunciato il debutto della miniserie

Il prossimo adattamento televisivo di uno dei romanzi di Stephen King oltreoceano arriverà nel periodo natalizio.

CBS All Access ha annunciato che la sua serie limitata, The Stand debutterà giovedì 17 Dicembre; i restanti otto episodi saranno rilasciati settimanalmente.

Basata sul famoso bestseller L’ombra dello scorpione, la trama si incentra su una battaglia tra il bene ed il male in un mondo post-apocalittico che vede da una parte l’anziana Mother Abigail (interpretata da Whoopi Goldberg) con un piccolo gruppo di sopravvissuti e dall’altra il malvagio Randall Flagg, alias il Signore delle Tenebre (Alexander Skarsgård).

King stesso ha scritto il nono ed ultimo episodio che include un nuovo finale non presente nel suo libro.       L’ombra dello scorpione (The stand)

Completano il cast James Marsden (nei panni di Stu Redman), Amber Heard (Nadine Cross), Odessa Young (Frannie Goldsmith), Henry Zaga (Nick Andros), Katherine McNamara (Julie Lawry) e Jovan Adepo (Larry Underwood).    [TVLine]

“CSI”: ecco i potenziali colleghi di Gil e Sara per il revival

La rete CBS sembra vicina ad ordinare ufficialmente il revival di CSI con i veterani del franchising, William Petersen e Jorja Fox ma oltre a Gil e Sara a Las Vegas ci sarà anche una nuova squadra.

Saranno cinque i nuovi membri del cast, ecco tutti i dettagli…

Maxime | La nuova capo del laboratorio, lei è “una scienziata eccellente e leader nel campo della genetica”. Lei è anche una mamma single che fatica a gestire la dipendenza da oppioide del figlio.

Josh | Un agente della scientifica di terzo livello, lui generalmente assume il comando dei casi ed ha “un talento per la ricostruzione della scena del crimine”. Egli però ha un passato problematico: della sua famiglia fanno parte delinquenti da strapazzo, ladri e truffatori.

Allie | Agente della scientifica di secondo livello, lei è “un vero genio dal futuro brillante” che ha ottenuto il suo dottorato in archeologia forense presso Harvard. Lei è immigrata negli Stati Uniti per perseguire il suo sogno di diventare un membro della C.S.I. Continua a leggere

“CSI”: chi tornerà nel (potenziale) revival?

Il cast per il revival di CSI attualmente nelle opere presso la rete CBS comincia a prendere forma…

Come riportato in precedenza, il network sta lavorando ad una serie limitata che commemorerebbe il 20° anniversario del lancio della serie originale. Il veterano di Elementary, Jason Tacey è alla guida del progetto.

Il potenziale sequel sarebbe nuovamente ambientato a Las Vegas e nel caso vengano stretti i giusti accordi, torneranno alcuni membri del cast della serie originale, ma chi?            C.S.I. Stg.14 (Box 6 Dv)

Fonti confermano che William Petersen e Jorja Fox sono in fase di trattative avanzate per riprendere rispettivamente i panni di Gil Grissom e Sara Sidle.
I due sarebbero così circondati da un nuovo gruppi di agenti della scientifica.

Un insider di CBS – che non ha voluto commentare questo report – avverte tuttavia che il revival deve ancora essere ordinato formalmente.    [TVLine]

“S.W.A.T.”: la produzione della quarta stagione è cominciata

La squadra di S.W.A.T. è ufficialmente tornata al lavoro.

Il produttore esecutivo Aaron Rahsaan Thomas ha annunciato su Twitter l’inizio della produzione della quarta stagione del dramma poliziesco targato CBS.

Lasciarsi la quarantena alle spalle e girare durante la pandemia del Coronavirus, sarà “un’esperienza sicuramente piena di grandi successi e lezioni minuto per minuto. Per il miglior cast e la migliore troupe in televisione, state attenti, siate responsabili e #rollSWAT” ha scritto lui.

La quarta stagione di S.W.A.T. originariamente doveva debuttare all’inizio del 2021 oltreoceano, ma il mese scorso la rete ha optato per un ritorno “in autunno” al posto del reality Survivor.       S.W.A.T. St.1 (Box 6 Dv)

Oltre alla pandemia, la serie affronterà nuove sfide derivate dai tanti disordini civili che ci sono stati in America all’inizio dell’estate a seguito della morte di George Floyd per mano di alcuni agenti di polizia. Rahsaan Thomas e l’altro produttore esecutivo Shawn Ryan avevano esternato la loro determinazione a “fare meglio dentro e fuori dallo schermo”.    [TVLine]

“All Rise 2”: Lindsey Gort promossa a series regular

Ecco delle buone notizie per la storia d’amore di Mark ed Amy in All Rise: il dramma legale targato CBS ha promosso Lindsey Gort a membro fisso del cast dopo che l’attrice ha avuto un ruolo ricorrente nella prima stagione.

Gort interpreta l’avvocato difensore indipendente Amy Quinn, la quale ha cominciato una relazione romantica con il viceprocuratore distrettuale Mark Callan. Nel finale di stagione virtuale – a tema pandemia – la coppia ha deciso di compiere un passo importate e fare la quarantena insieme.

Sul fronte della carriera, Amy si è unita al nuovo studio legale di Rachel Audubon; l’amica della facoltà di legge di Mark e della giudice Lola Carmichael.

Altri crediti di Gort nel piccolo schermo includono Lucifer, Impastor e The Carrie Diaries. Non è chiaro quando All Rise tornerà con la sua seconda stagione ma per il momento resta in programma l’autunno.   [TVLine]

“NCIS”: Maria Bello lascerà la serie nel corso della 18^ stagione

L’NCIS dirà addio ad un altro dei suoi membri del cast.

Maria Bello lascerà il longevo procedurale targato CBS dopo tre anni. L’attrice si era unita alla serie nella quindicesima stagione nei panni della psicologa forense Jacqueline “Jack” Sloane.

Terminati i tre anni di contratto, per concludere la trama del suo personaggio, Bello prenderà parte solo ai primi otto episodi della prossima stagione che stando ai piani attuali del network dovrebbe debuttare questo autunno oltreoceano.    Cappello da Baseball ricamato NCIS USA

Altri crediti dell’attrice nel piccolo schermo includono Goliath, Touch, Prime Suspect e E.R. Medici in Prima Linea. La diciassettesima stagione di NCIS si è conclusa con quattro episodi d’anticipo a causa dello stop imposto dal COVID-19. Il secondo episodio della diciottesima stagione sarà il 400° della serie.    [TVLine]

“MacGyver 5”, “Magnum P.I. 3”: lo showrunner Peter Lenkov è stato licenziato da CBS

La rete CBS ha tagliato i ponti con uno dei suoi top showrunner a seguito di un’indagine che ha stabilito che Peter Lenkov ha creato un ambiente di lavoro tossico.

Patron delle serie girate alle Hawaii a cominciare dalla recentemente conclusasi Hawaii Five-0 fino ai reboot di MacGyver e Magnum P.I., Lenkov è stato licenziato nonostante gli mancasse solo un anno del suo cospicuo accordo a lungo termine con CBS TV Studios.     Mac Gyver (2016) Stg.1 (Box 5 Dvd)

Peter Lenkov non è più il produttore esecutivo che supervisiona MacGyver e Magnum P.I. e lo studio ha concluso la sua relazione con lui” ha fatto sapere un portavoce. “Monica Macer assumerà l’incarico di showrunner in MacGyver ed Eric Guggenheim sarà a capo di Magnum P.I. Entrambi al momento sono produttori esecutivi delle rispettive serie. Il nostro studio si impegna a garantire sicurezza e rispetto negli ambienti di produzione […]”.

MacGyver e Magnum P.I. sono giunti rispettivamente alla terza e quinta stagione e per adesso il loro ritorno oltreoceano è atteso nell’autunno (come riportato in precedenza, le riprese potrebbe cominciare verso la metà di agosto). Continua a leggere

“Magnum P.I. 3”: le riprese potrebbe cominciare ad agosto nelle Hawaii

Thomas Magnum potrebbe essere uno dei primi protagonisti del piccolo schermo a tornare al lavoro dopo il duro periodo di pandemia.

La rete CBS ha programmato una data provvisoria per l’inizio della produzione della terza stagione di Magnum P.I. verso la metà di agosto; le riprese del reboot avvengono dove il procedurale è ambientato ovvero alle Hawaii.

Mentre i vari di picchi di contagi del COVID-19 negli Stati Uniti sollevano molti dubbi sui piani di tornare a girare in zone critiche come la California e la Georgia e vista la timeline di riapertura di New York il ritorno sul set non sembra consentito fino al mese di settembre, Hawaii e Vancouver emergono come alternative interessanti visto le grandi restrizioni messe in atto e bassi tassi di contagi/decessi. Anche per Vancouver si prevede un re-start nel mese di luglio/agosto.         Funky Hawaiian Shirt, Cherry Parrot, Rosso, XS

Registrando solo 926 casi di COVID-19 e 18 morti, le Hawaii sono lo stato degli Stati Uniti con le percentuali più basse e di conseguenza ciò “garantisce” un ambiente di produzione più sicuro che potrebbe consentire a Magnum P.I. di essere una delle prime serie ad emergere dallo shutdown che tra parentesi non aveva condizionato le riprese della seconda stagione conclusesi prima di marzo scorso.    [Deadline]

Rating di Giovedì 25 Giugno

Il finale di serie di Broke questo giovedì su CBS ha attirato 3,56 milioni di telespettatori totali con un rating di 0.4 perdendo in entrambe le misure e registrando nuovi minimi. Una replica di Young Sheldon (4,8 milioni) ha ottenuto il pubblico più alto sella serata.
Nelle altre reti…

The CW | Burden Of Truth (592mila/0.1) e In the Dark (434mila/0.1) hanno perso una manciata di telespettatori restando costanti nel rating.

NBC | Council Of Dads (3 milioni/0.4) ha registrato degli alti con il penultimo episodio. Blindspot (1,9 milioni/0.3) era stabile.

ABC | Holey Moley (3,9 milioni/0.7) era costante mentre Don’t (3,5 milioni/0.7) e To Tell the Truth (3,4 milioni/0.6) sono saliti.
Fox| Celebrity Watch Party (1,4 milioni/0.3) era stabile mentre Labor Of Love (938mila/0.2) è sceso.     [TVLine]