“FBI”: Dick Wolf sta pianificando un crossover con SVU o #OneChicago

Gli eroi di FBI potrebbe presto condividere lo stesso universo di quelli di Law & Order e del franchising di #OneChicago.

Il produttore esecutivo Dick Wolf ha rivelato di essere nelle primissime fasi di pianificazione di un raro crossover tra le sue serie drammatiche appartenenti a due reti diverse, rispettivamente CBS e NBC.

Wolf non ha ancora deciso se il potenziale crossover coinvolgerà FBI o il suo imminente spin-off FBI: Most Wanted, il cui debutto oltreoceano è previsto il prossimo anno. La serie che sarà eventualmente scelta probabilmente incrocerà la sua strada con quella di Law & Order: SVU o Chicago P.D.
Chicago P.D. Stg.1 (Box 4 Dvd)
Il produttore ha annunciato il potenziale crossover durante un’apparizione al Festival della Televisione di Monte Carlo. Mentre egli ha spiegato che sia CBS che NBC sono aperte all’idea, entrambi i network devono ancora dare la conferma ufficiale.    [TVLine]

Annunci

Rating di Giovedì 13 Giugno

Col finale di serie A.P. Bio è sceso a ulteriori minimi; il penultimo episodio è stato visto da 1,7 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.4 seguito dai 1,4 milioni/0.3 che hanno guardato il finale. Abby’s (1,2 milioni/0.3) similmente è rimasto sui suoi bassi col finale di serie. Nelle altre reti…

CBS | Life in Pieces (4,3 milioni/0.6) e Elementary (3,8 milioni/0.5) si sono mantenuti stabili.

The CW | iZombie (748mila/0.2) e In The Dark (638mila/0.1) sono rimasti costanti.

Fox | Gli U.S. Open del campionato di golf hanno totalizzato 2,2 milioni/0.5.
ABC | Le finali dell’NBA con 13,9 milioni/4.9 si attestano nuovamente come la trasmissione più vista della serata.    [TVLine]

CBS ha annunciato le date delle premiere dell’autunno 2019

CBS è la prima rete ha svelare del tutto i suoi piani per l’inizio della nuova stagione televisiva che prenderà il via ufficialmente il 23 Settembre con la seconda stagione di The Neighborhood la quale precederà la nuova comedy Bob Hearts Abishola e il dramma legale All Rise. (I trailer delle nuove serie del network li trovate nel nostro precedente articolo).

Ecco tutti i dettagli relativi al palinsesto autunnale…

LUNEDI’ 23 SETTEMBRE
The Neighborood (2^ stagione)
Bob Hearts Abishola (novità)
All Rise (novità)
Bull (4^ stagione) Continua a leggere

Rating di Martedì 11 Giugno

Contro una concorrenza più forte, questo martedì Blood & Treasure ha ottenuto 3,8 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.4 perdendo rispettivamente il 12 e 20 per cento e segnando dei minimi. Nelle altre reti…

The CW | The 100 (902mila/0.2) si è mantenuto costante.

ABC | In onda dopo le finali dell’NBA, The Bachelorette (4,7 milioni/1.3) e Press Your Luck (3,2 milioni/0.8) hanno fornito alla rete i suoi migliori numeri estivi da quasi tre anni.

NBC | America’s Got Talent (9,3 milioni/1.5) e Songland (4,4 milioni/0.9) hanno entrambi perso qualcosina anche se la prima è stata la trasmissione più seguita della serata.    [TVLine]

“Tell Me A Story 2”: Paul Wesley tornerà in un nuovo ruolo

La seconda stagione di Tell Me A Story sarà caratterizzata da nuove fiabe, ma anche da un volto molto familiare.

Il veterano di The Vampire Diaries, Paul Wesley – che aveva già recitato nella prima stagione del thriller antologico targato CBS – tornerà per la seconda della serie.

La stagione inaugurale di Tell Me A Story ha inserito un’interpretazione moderna ma anche inquietante in grandi classici quali I Tre Porcellini, Cappuccetto Rosso e Hansel e Gretel.

La seconda stagione re-immaginerà le favole a tema principesse come La Bella e La Bestia, La Bella Addormentata e Cenerentola. Wesley interpreterà Tucker, un romanziere in difficoltà che trascorre le sue notti insonne a lavorare duramente in una baita isolata nei boschi e i suoi giorni a cercare di dimostrare di essere abbastanza per la sua bellissima fidanzata. Il tutto però è vicino a crollare quando un oscuro segreto minaccia di distruggere il suo mondo.
The Vampire Diaries – Stagione 8 (3 DVD)
Kevin Williamson, produttore di TVD e creatore di Tell Me A Story, tornerà in qualità di showrunner per la seconda stagione.    [TVLine]

“God Friended Me 2”: Erica Gimpel promossa a volto fisso

Erica Gimpel, volto ricorrente nella prima stagione di God Friended Me è stata promossa allo status di series regular per la seconda stagione del dramma targato CBS.

La trama della serie segue le vicende di Miles, un ateo dichiarato la cui vita viene stravolta quando sui social media riceve la richiesta d’amicizia da “Dio” e involontariamente diventa un fattore di cambiamento nelle vite e nei destini delle persone intorno a lui.

Gimpel interpreta Trish, la proprietaria del negozio di musica del quartiere che si innamora del padre di Miles, il Reverendo Arthur Finer. Lei ha preso parte a otto episodi della prima stagione. I crediti più recenti dell’attrice includono Shut Eye, Criminal Minds, Veronica Mars e Nikita.    [Deadline]

“Carol’s Second Act”: Ashley Tisdale si è unita al cast della comedy

Questo autunno, Ashley Tisdale chiamerà Patricia Heaton “mamma”.

L’attrice nota per High School Musical si è unita al cast della sitcom targata CBS, Carol’s Second Act nei panni di Jenny, la figlia di Carol (il ruolo era originariamente interpretato da Bonnie Dennison).

Fortunatamente, dal momento che Jenny viene introdotta solo verso la fine dell’episodio pilota, non saranno molte le scene che dovranno essere girate una seconda volta.

Jenny è una rappresentante farmaceutica assegnata all’ospedale dove sua madre lavora come tirocinante. Secondo la descrizione del personaggio, la sua “personalità spumeggiante, estroversa e spensierata è un vivace contrappunto ai nevrotici colleghi di Carol”.

Completano il cast Kyle MacLachlan, Ito Aghayere, Jean-Luc Bilodeau e Sabrina Jalees. I crediti di Tisdale nel piccolo schermo includono Sons Of Anarchy e Young & Hungry.    [TVLine]

“MacGyver 4”: Levy Tran promossa ufficialmente a series regular

Desi continuerà a guardare le spalle di MacGyver nella quarta stagione del dramma targato CBS.

Levy Tran, che si è unita alla serie verso la metà dello scorso febbraio – nei panni di Desiree “Desi” Nguyen – è stata promossa a volto fisso del cast per la prossima stagione già ordinata dalla rete caratterizzata tra l’altro dall’arrivo di un nuovo co-showrunner che affiancherà Peter M. Lenkov, Terry Matalis (12 Monkeys).

Ex membro delle forze speciali tra le prime donne a essersi diplomata alla scuola per ranger dell’esercito degli Stati Uniti, Desi si è unita alla squadra di Mac dopo esser stata scelta dal suo predecessore Jack Dalton che è partito per una sua missione personale (in realtà è stato George Eads ha lasciare la serie verso la metà della terza stagione).    [TVLine]    Mac Gyver (2016) Stg.1 (Box 5 Dvd)

Rating di Mercoledì 5 e Giovedì 6 Giugno

Questo mercoledì su The CW, Jane The Virgin si è mantenuto costante con 570.000 telespettatori totali e un rating di 0.2.

Altrove, le finali dell’NBA su ABC sono state la trasmissione più seguita con 10,4 milioni/3.6 mentre su NBC, il secondo episodio di The InBetween (2,98 milioni/0.5) ha perso un po’ di telespettatori e anche un decimo; American Ninja Warrior e The Amazing Race su CBS hanno ottenuto rispettivamente 4,34 milioni/0.9 e 4,65 milioni/0.8.

Nella serata di giovedì, in onda dopo un po’ di repliche Life In Pieces su CBS è stato visto da 4,2 milioni di spettatori e un rating di 0.6 scendendo in entrambe le misure e segnando dei nuovi minimi, Elementary (3,7 milioni/0.5) ha perso qualcosa nel pubblico restando però stabile nel rating.

Su The CW, iZombie (720mila/0.2) e In The Dark (610mila/0.1) si sono mantenuti entrambi stabili. In onda su NBC, la Stanley Cup (6,3 milioni/1.5) è stata la trasmissione più seguita della serata.    [THRTVLine]

Rating di Lunedì 3 e Martedì 4 Giugno

Questo lunedì in onda su CBS, The Code è tornato sui suoi minimi con 4,6 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.5 perdendo due decimi rispetto l’ultimo episodio.

Su NBC, la finale della Stanley Cup (5 milioni/1.4) ha perso qualcosa rispetto la settimana scorsa mentre su ABC, The Bachelorette (5,5 milioni/1.5) è salito rispettivamente del 17 e 36 per cento. Infine, in onda su Fox, Beat Shazam (2,9 milioni/0.7) si è migliorato e la nuova edizione di So You Think You Can Dance (2,7 milioni/0.7) è cominciata stabile nel rating rispetto la precedente.

Nella serata di martedì, Blood & Treasure su CBS con 4,35 milioni di telespettatori e un rating di 0.5 ha guadagnato qualcosina nel pubblico rispetto la scorsa settimana restando stabile nel rating.

Su NBC, America’s Got Talent (9,75 milioni/1.6) ha perso un decimo mentre su Fox, Masterchef Junior (3,06 milioni/0.7) ha guadagnato qualcosa con la finale. ABC e CW hanno trasmesso solo repliche.    [TVLineTHR]

“Why Women Kill”: annunciato il debutto della nuova serie di Marc Cherry

CBS All Access comincerà a spiegare Why Women Kill (perché le donne uccidono) prima che l’estate sia finita: la nuova dramedy debutterà sul servizio streaming Giovedì 15 Agosto.

Creata da Marc Cherry (Desperate Housewives), la serie si incentra sulle vite di tre donne che vivono in tre decadi differenti: Beth Ann, una casalinga degli anni ’60 (interpretata da Ginnifer Goodwin); Simone, una mondana degli anni ’80 (Lucy Liu) e Taylor, un avvocato del 2019 (Kirby Howell-Baptiste) le quali trattano tutte con l’infedeltà all’interno dei rispettivi matrimoni. La trama esplorerà come i ruoli delle donne sono cambiati e come la loro reazione al tradimentoè rimasta la stessa.

La prima stagione è composta da dieci episodi. Completano il cast Jack Davenport, Sam Jaeger, Reid Scott, Alexandra Daddario, Sadie Calvano, Leo Howard, Alicia Coppola e Katie Finneran.    [TVLine]

Rating di Giovedì 30 Maggio

Le finali dell’NBA trasmesse da ABC hanno ottenuto in media 10,8 milioni di telespettatori totali e un rating di 3.9 perdendo più del 20 per cento rispetto ai numeri dello scorso anno. Lo speciale di Jimmy Kimmel (7,5 milioni/2.1) è sceso del 16 per cento dal 2018. Nelle altre reti…

The CW | iZombie (912mila/0.2) e In the Dark (850mila/0.2) sono rimasti stabili nel rating e hanno guadagnato qualche telespettatore rispetto la scorsa settimana.

CBS | Life In Pieces (4,8 milioni/0.7) si è migliorato mentre Elementary (3,9 milioni/0.5) era costante col secondo episodio dell’ultima stagione.

NBC | Con il doppio episodio, A.P. Bio (ha totalizzato 2,4 milioni/0.4 e poi 1,7 milioni/0.4) mentre a seguire Abby’s (con 1,6 milioni/0.4 e 1,4 milioni/0.3) è sceso a nuovi minimi.
Fox | Paradise Hotel (ha ottenuto 1,5 milioni/0.4).    [TVLine]

Rating di Martedì 28 Maggio

Questo martedì su The CW, The 100 è stato seguito da 730.000 telespettatori totali e un rating di 0.2, confermandosi stabile in questo dato dalla scorsa settimana seppur in leggero calo nel pubblico. Nelle altre reti…

CBS | Senza NCIS, il terzo episodio di Blood & Treasure (4,2 milioni/0.5) ha perso qualcosa rispetto al debutto.

NBC | La 14^ edizione di America’s Got Talent (9,7 milioni/1.7) ha perso rispettivamente il 20 e 30 per cento dal lancio dello scorso anno dominando però la serata in entrambe le misure. Songland (5,9 milioni/1.2) ha ottenuto uno dei migliori debutti estivi da un paio d’anni.

Fox | MasterChef Junior (2,9 milioni/0.8) era stabile.
ABC | Dopo The Lion King (3,9 milioni/0.9), la docu-serie 1969 (2,8 milioni) ha guadagnato qualcosa col finale.    [TVLine]

Rating di Giovedì 23 Maggio

Il primo episodio della settima e ultima stagione di Elementary è stato seguito da 4,1 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.5 alla pari con la media della scorsa stagione (3,8 milioni/0.5). Sempre su CBS, Life In Pices (4,5 milioni/0.6) è sceso a dei minimi in onda dopo una replica di Young Sheldon (0.7). Nelle altre reti…

The CW | iZombie (750mila/0.2) e In The Dark (590mila/0.2) si sono mantenuti costanti.

ABC | Lo speciale su Farrah Fawcett ha totalizzato 5,8 milioni/0.7.
NBC | Red Nose Day (2,2 milioni/0.4) ha perso parecchio rispetto l’anno scorso.
Fox | Paradise Hotel ha ottenuto 1,2 milioni/0.4.     [TVLine]

Rating di Mercoledì 22 Maggio

Gli episodi speciali in diretta di All in the Family e The Jeffersons su ABC hanno totalizzato ben 10,4 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.7, dominando la serata in entrambe le misure e segnando la miglior conclusione della stagione televisiva per la rete da 12 anni. A seguire, il finale di serie di Whiskey Cavalier (3,8 milioni/0.7) ha ottenuto i suoi migliori numeri dal secondo episodio. Nelle altre reti…

CBS | In onda dopo The Amazing Race (4,3 milioni/0.8), SEAL Team (4,2 milioni/0.7) si è migliorato col finale della seconda stagione.

NBC | Con i loro finali di stagione, Chicago Med (7,4 milioni/1.1) e Chicago Fire (7,5 milioni/1.1) sono rimasti stabili nel rating mentre Chicago P.D. (6,6 milioni/0.9) è sceso; tutte e tre le serie hanno perso qualcosa nel pubblico.

The CW | Jane The Virgin (950mila/0.3) si è migliorato.    [TVLine]

“Elementary 7”: anticipazioni su un complicato nuovo avversario, grandi passi per i protagonisti

La vita di Sherlock e Joan al di qua dell’oceano subirà un po’ di scossoni al ritorno di Elementary per la settima e ultima stagione.

Oltre ad affrontare un grave caso di nostalgia di casa e il bagaglio che si sono lasciati a New York, i due investigatori privati – che lavorano ora come consulenti per Scotland Yard – si troveranno alle prese con “il loro più grande nemico finora” secondo la sinossi ufficiale.

Qui di seguito lo showrunner del procedurale CBS, Rob Doherty anticipa quali saranno le “sconvolgenti decisioni” che prenderanno i protagonisti nel corso degli episodi conclusivi e anche chi è il nuovo nemico-amico di Holmes e Watson.

Consapevoli che sarebbe stata l’ultima stagione, “tutte le scommesse erano chiuse e potevamo fare grandi mosse con il nostro cast principale, una di esse è nel primo episodio. Mentre ci approcciavamo agli episodi conclusivi, abbiamo valutato passi che tipicamente non avremmo compiuto, scelte che cambiano la vita per diversi personaggi, ma in modo particolare per Sherlock e Joan. Nel caso di Joan, c’erano cose che volevo vederla realizzare dal lato personale in differenti stagioni ed erano troppo impegnative in quel momento, ma le abbiamo ritenute opportune per gli episodi finali”. Continua a leggere

Rating di Martedì 21 Maggio

Il finale della sedicesima stagione di NCIS ha ottenuto 11,9 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.2 migliorandosi in entrambe le misure e attestandosi come il programma più visto della serata. Sempre su CBS, il debutto della nuova serie d’avventura Blood & Treasure ha totalizzato 5,7 milioni/0.6. Nelle altre reti…

The CW | The 100 (778mila/0.2) si è peggiorato tornando a dei minimi senza un nuovo episodio di The Flash.

NBC | Il finale della prima stagione di The Village (4,3 milioni/0.6) è rimasto stabile nel rating mentre ha ottenuto il suo pubblico più alto dal lancio (la rete non si è ancora pronunciata sul futuro della serie). The Voice (7,4 milioni/1.1) è sceso del 16 e 27 per cento rispetto alla finale della scorsa edizione.

ABC | American Housewife (3,6 milioni/0.7) è sceso col finale della terza stagione; il finale di serie di The Kids Are Are Alright (3 milioni/0.6), black-ish (2,9 milioni/0.7) e Bless This Mess (2,8 milioni/0.6) si sono mantenuti costanti.    [TVLine]

“NCIS 17”: [spoiler] tornerà nel primo dei nuovi episodi

La regola n.6 ci dice: “il modo migliore per mantenere un segreto? Non dirlo a nessuno”. E questo è quanto ha fatto NCIS per non rivelare la sorpresa che attendeva i fan al termine della sedicesima stagione.

[Contiene SPOILER] “Ciao, Gibbs. Non c’è tempo per i convenevoli, sei in pericolo” ha detto una certa persona scendendo le scale del seminterrato del capo. “Beh, non dici niente?”…Ziva” ha risposto lui con un leggero sorriso.

NCIS: Stagione 15 (6 DVD)
Secondo le fonti, Cote de Pablo è tornata nei panni di Ziva David in gran segreto, la scena conclusiva dell’episodio non è mai stata inclusa in alcun copione o ordine del giorno ed è stata girata a mezzanotte con pochi membri della troupe dopo che gli altri aveva già terminato il loro lavoro, de Pablo è anche entrata da un ingresso secondario per girare il tutto con Mark Harmon; solo gli showrunner Frank Cardea e Steven D. Binder ne erano al corrente. Continua a leggere

NBC si aggiudica la stagione 2018/19 in quanto ad ascolti

La rete NBC resta in vetta alla classifica anche senza aver beneficiato di eventi come il Super Bowl o le Olimpiadi.

Con la conclusione ormai vicinissima della stagione televisiva 2019/20, NBC è sulla buona strada per emergere al primo posto (per la quinta volta in sei anni) ottenendo in media un 1.6 di rating nella fascia demografica chiave tra i 18 e 49 anni (includendo anche i numeri delle varie repliche).

NBC perde all’incirca il 27 per cento rispetto alla media dello scorso anno che però “beneficiava” del Super Bowl, delle Olimpiadi Invernali e del Thursday Night Football.

CBS e Fox si piazzano al secondo posto a pari merito con un 1.5 (stesso risultato dello scorso anno). Seguono ABC con 1.2 (un meno venti per cento) e The CW con 0.4 (meno trentatré per cento).

Questa stagione NBC ha beneficiato di This Is Us (il suo dramma più visto); Manifest e New Amsterdam (due delle nuove serie che hanno riscosso più successo nei mesi scorsi). Continua a leggere

Rating di Lunedì 20 Maggio

The Fix ha concluso la sua prima e unica stagione con 2,9 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.5 ovvero i suoi migliori numeri da quattro episodi. Sempre su ABC, The Bachelorette (4,5 milioni/1.2) ha perso qualcosa. Nelle altre reti…

NBC | The Voice (7,9 milioni/1.2) si è migliorato. Il finale della prima stagione di The Enemy Within (4,3 milioni/0.6) ha toccato un alto da sette settimane nel pubblico restando stabile rating da sette settimane consecutive (la rete non si è ancora pronunciata sull’eventuale rinnovo o cancellazione del dramma).

The CW | Il finale della quarta stagione di DC’s Legends Of Tomorrow (1,1 milioni/0.3) si è mantenuto stabile.

CBS | Dopo una replica del finale di TBBT (5,9 milioni/1.0), The Code (4,9 milioni/0.7) ha ottenuto i suoi migliori numeri dal debutto.   [TVLine]