“Supergirl 5”: Melissa Benoist farà il suo debutto alla regia

Melissa Benoist impiegherà i suoi superpoteri dietro la telecamera.

La protagonista di Supergirl farà il suo debutto alla regia nel diciassettesimo episodio della quinta stagione del dramma targato CW e secondo l’attrice è una cosa che era in cantiere da tempo.

Volevo dirigere sin dalla terza stagione, ma non ho potuto lo scorso anno a causa di altri impegni, così David Harewood lo ha fatto per primo. Mi sono sentita davvero attratta dalla regia da un paio di stagioni ormai, proprio perché conosci molto bene la serie, i personaggi, il mondo e il tono che non puoi fare a meno di immaginare certe scene in un certo modo. Voglio giocare con ciò”.
Supergirl – Stagione 3 (5 DVD)

Benoist si sta già preparando per tale esperienza e riconosce che il dirigere stesso è “l’aspetto più intimidatorio perché non so come le persone lo facciano. Ma fortunatamente, sono circondata da un gruppo di persone che sono veramente accomodanti e possiamo dividere le responsabilità”.

Supergirl oltreoceano tornerà domenica 6 Ottobre.    [Entertainment Weekly]

In notizie correlate, Benoist ha postato un primo scatto del nuovo costume di Supergirl che ha sostituito la minigonna con dei pratici pantaloni.

View this post on Instagram

👖!!!! @supergirlcw 📸 @katierosereptar

A post shared by Melissa Benoist (@melissabenoist) on

Annunci

“Veronica Mars”: Kristen Bell si dice interessata a interpretare ancora l’investigatrice

L’imminente revival di Veronica Mars non sarà il canto del cigno di tutto il franchising, almeno non se spettasse alla protagonista Kristen Bell decidere.

Ho detto a Rob Thomas [il creatore della serie] che io interpreterò Veronica Mars fino a quando tutti a Neptune saranno morti. E poi la grande rivelazione [nell’eventuale finale di serie] è che Veronica è la criminale; gli ha fatti fuori tutti!”.

Battute a parte, Bell vede “una vita interminabile” per la sua alter ego, in parte grazie “alla dedizione di Thomas di reinventare la storia” ma anche perché “fintanto che i fan vorranno di più io cercherò di farlo di nuovo”.

Bell, che ha due figlie piccolo col marito Dax Shepard, ha ammesso che “è stata una grossa decisione tornare nella serie poiché è un impegno enorme. Significa che mi perderò molte ore della nanna [delle mie bambine]. Ma ho detto a me stessa, ‘se possiamo farlo nel modo giusto, ne varrà la pena perché Veronica sarà nuovamente fuori nel mondo come fonte di ispirazione’. Voglio che le mie ragazze abbiano ciò. E voglio che le persone si chiedano, come mi chiedo io, ‘cosa farebbe Veronica’?”.

Tutti gli otto episodi della pseudo-quarta stagione saranno rilasciati da Hulu il 26 Luglio.    [TVLine]      Veronica Mars – Il film
Nella gallery di TVLine trovate anche più di cento immagini del revival.

“Veronica Mars”: quale sarà la colonna sonora del revival?

A long time ago we used to… ascoltare la sigla di Veronica Mars su base settimanale – ma adesso le cose sono un po’ cambiate.

In questo video, la star della serie Kristen Bell e il creatore Rob Thomas dibattono in tono scherzoso tra di loro prima di rivelare ai Marshmallows (i fan) una breve anteprima della nuova versione della canzone “We Used To Be Friends” di Chrissie Hynde dei Pretenders.

Click su play per ascoltarla! Tutti gli otto episodi della pseudo-quarta stagione oltreoceano saranno rilasciati da Hulu il 26 Luglio. Buona visione!   [TVLine]

“The Good Place”: Kristen Bell farà il suo debutto alla regia nella 4^ stagione

Kristen Bell è pronta a sedersi sulla sedia da regista di The Good Place.

La co-protagonista e produttrice esecutiva della comedy targata NBC dirigerà uno dei tredici episodi della quarta stagione. Questo segnerà anche il debutto alla regia dell’attrice (nonché la prima volta che uno dei membri del cast di Good Place passa dietro la telecamera).

Le riprese dei nuovi episodi – attesi questo autunno – sono attualmente in corso.

Secondo il produttore esecutivo Michael Schur, la quarta stagione riecheggerà la prima e ciò porterà a “diverse dinamiche di potere”; al contempo però “l’idea è sempre quella di cambiare tutto e in qualche modo fare comunque la stessa serie che la gente ha seguito. Quindi spero che succeda proprio questo”.

Nell’attesa, Bell riprenderà i panni di Veronica Mars negli otto episodi del revival targato Hulu al debutto oltreoceano il 26 Luglio.     [TVLine]

“JAG”: la rete CBS sta pensando all’effettivo revival?

L’imminente ritorno dei JAG in NCIS: Los Angeles potrebbe essere qualcosa di più di una semplice visita prevista nel penultimo e ultimo episodio di questa stagione del dramma CBS (di cui EW ci offre questo primo sguardo).

Secondo alcune voci, l’episodio in due parti – che vedrà David James Elliott e Catherine Bell riprendere rispettivamente i ruoli del Capitano della Marina “Harm” Rabb Jr. e del Tenente Colonnello Sarah “Mac” MacKenzie – sarà anche un backdoor pilot non ufficiale per il revival di JAG – Avvocati in Divisa.

CBS non ha voluto rilasciare commenti, ma secondo TVLine il network sta effettivamente sondando il terreno per una nuova edizione dei JAG che vedrebbe nuovamente protagonisti Elliott e Bell.     JAG – Avvocati in divisa Stagione 01

In una recente intervista, lo showrunner di NCIS: Los Angeles, R. Scott Gemmill – che si è fatto le ossa come sceneggiatore/produttore nel JAG originale – non ha escluso la possibilità di un revival in piena regola. “Mai dire mai a niente” ha detto lui notando che il verdetto finale lo determina comunque CBS. “Dipende davvero da loro, la scelta non spetta a me”. Continua a leggere

“The 100”: Jason Rothenberg accenna a un possibile spin-off prequel

La sesta stagione di The 100 corrisponderà con l’inizio del secondo capitolo della serie, ma potrebbe esserci un libro completamente diverso in programma presso la rete CW.

Durante la promozione del ritorno di The 100 alla WonderCon, lo showrunner Jason Rothenberg ha fatto trapelare che uno spin-off ambientato nel medesimo universo del dramma post-apocalittico è forse all’orizzonte… “Potremmo lavorare a qualcosa. Non posso parlarne. Probabilmente mi metterò nei guai per averlo detto”.

Ovviamente ammettere di lavorare a qualcosa non implica necessariamente avere in tasca l’ordine dello spin-off, tuttavia è interessante sentire che sono in corso delle discussioni per approfondire un altro periodo della lunga storia di The 100.
The 100 – Stagione 4 (3 DVD)

Forse non a caso, Richard Harmon alla convention ha ammesso che gli piacerebbe vedere quando “è esplosa la prima bomba” e “come le persone che sono poi divenute gli Autoctoni, quelle che sono sopravvissute, hanno affrontato il tutto”.

Se queste affermazioni suonano familiari, è perché fanno riferimento a quella storia prequel che è stata accennato in The 100 ma non è mai stata approfondita. Continua a leggere

“Supernatural”: Jared Padalecki e Jensen Ackles spiegano la scelta di chiudere la serie a quota 15 stagioni

Quando Supernatural terminerà il prossimo anno con la quindicesima e ultima stagione, sarà perché tutti coloro coinvolti hanno ritenuto esser giunto il momento di smettere con la caccia ai mostri.

Questa è stata una decisione comunitaria. Il network e lo studio non ci hanno detto di andarcene, che avevamo chiuso” ha spiegato Jared Padalecki a una fan convention per la serie tenutasi a Las Vegas questo fine settimana.

Non è stata una decisione facile” ha aggiunto Jensen Ackles. “Ci sono voluti mesi, se non anni di confronti tra [Jared] e me, il resto del cast, la troupe, gli sceneggiatori, i produttori, lo studio, la rete”.
Funko – Peluche Supernatural – SAM Mopeez 11cm – 0889698140829

Nessuno voleva vedere questa serie finire nel nulla” ha continuato Ackles sottolineando che l’obiettivo dei diretti interessati è far finire Supernatural nel migliore dei modi. “[…] Credo che tutti percepissero che [la fine] sarebbe arrivata presto. Quindi è stato un atto di fede nel senso di tracciare il traguardo tenendo la testa alta perché quello che abbiamo fatto è diverso da qualsiasi altra cosa”.
Ulteriori dichiarazioni le trovate in questo video.    [TVLine]

“Outlander 5”: Caitriona Balfe ha postato un primo video dal set

Per aiutare a arginare l’annuale tormento dei fan di Outlander – meglio noto come DroughtlanderCaitriona Balfe ha postato un breve video dal set della quinta stagione del dramma targato Starz.

Il network non ha ancora annunciato quando cominceranno le riprese, ma chiaramente non manca molto tempo perché l’attrice che interpreta Claire è già lì!

Outlander – Stagione 1 (5 Blu-Ray)
Nel post su Instagram, Balfe mostra un set che presenta un caminetto con mensola, pareti rivestite in legno e eleganti modanature. Di chi sarà questa casa? Per il momento non ne abbiamo idea e nemmeno Balfe sembra saperlo visto che proprio all’inizio del video dice “non lo so ancora” prima di scovare il grande scenografo Jon Gary Steele nascosto dietro un angoletto.

La quinta stagione sarà basata sul romanzo best-seller di Diana Gabaldon, The Fiery Cross (ovvero La Croce di Fuoco e Vessilli di guerra). Balfe ha rivelato il mese scorso che adesso lei e Sam Heughan sono accreditati anche come produttori della serie.
Outlander. La croce di fuoco: Outlander 8
Starz ha già rinnovato Outlander anche per la sesta stagione, ma ovviamente deve ancora annunciare una data per i prossimi episodi.    [Entertainment Weekly]

“The Marvelous Mrs. Maisel 3”: Lauren Graham farà un cameo?

Gli showrunner ingaggiano i loro attori e attrici preferiti in nuovi progetti di continuo, quindi non è esattamente una sorpresa che Lauren Graham possa presentarsi nell’attuale serie della creatrice di Una Mamma Per Amica, Amy Sherman-Palladino, La Fantastica Signora Maisel.

Tuttavia, Graham vuole interpretare un ruolo molto specifico nella serie comica osannata dalla critica e trionfatrice agli Emmy.

Lauren ha fatto una richiesta e Lauren è la mia regina e la ragione per cui ho una carriera, quindi onoro il suo desiderio” ha detto la stessa Sherman-Palladino al PaleyFest. “Auspicabilmente [sarà nella terza stagione]. Sarebbe fantastico”. Questa richiesta dell’attrice risale all’inizio dello scorso anno – riferiscono le fonti – tuttavia per il momento la showrunner non ha rivelato chi l’ex Lorelai Gilmore vuole interpretare nel mondo di Maisel in quanto vuole dare a Graham ciò che vuole.
Una Mamma Per Amica s1 – s8 Exclusiva Amazon (44 DVD)

Nel frattempo, l’alter ego di Midge, Rachel Brosnahan ha fatto trapelare che Sterling K. Brown (This Is Us) è attualmente “in trattative” per apparire nella terza stagione – nonostante i tanti impegni dell’attore. I nuovi episodi sono attesi su Amazon Prime Video verso la fine del 2019, inizio del 2020.    [TV GuideTV Insider]

“Daredevil”: su cosa si sarebbe incentrata la quarta stagione?

Lo scorso novembre Netflix ha cancellato la sua serie targata Marvel più popolare, Daredevil dopo tre stagioni per quella che si prospetta come la fine della collaborazione tra il servizio streaming e Marvel (a tal proposito non è sicuramente un caso che Disney – la società madre di Marvel – lancerà il proprio servizio streaming per il quale sono già in programma delle serie su Loki, Scarlet Witch e Vision).

Il protagonista stesso della serie, Charlie Cox in una recente intervista ha rivelato che la trama per la quarta stagione era già stata essenzialmente tracciata.
Avevano avuto una conversazione preliminare con me circa quello che sarebbe potuto accadere, chi sarebbe stato coinvolto e quale sarebbe stata la storia” ha confessato l’attore. “Quello che ho sentito era molto avvincente. Ho avuto una vaga sensazione, alcune idee su come poteva essere”.
Marvel Comics MAY172531 Netflix Daredevil Action Figure

In una rivelazione che potrebbe suonare agrodolce per i fan, Cox ha lasciato intendere che la quarta stagione avrebbe visto in modo prominente la completa trasformazione di Benjamin Poindexter nell’iconico cattivo dei fumetti Bullseye. Continua a leggere

“Supernatural”: Jensen Ackles e Jared Padalecki sul perché 300 episodi non significano la fine della serie

Nel 2016 i co-protagonisti di Supernatural, Jensen Ackles e Jared Padalecki a proposito dell’eventuale conclusione del longevo dramma CW avevano espresso il loro desiderio di raggiungere quota 300 episodi.

Ma ora che la serie è alla sua quattordicesima stagione – e il 300° episodio sarà trasmesso oltreoceano il 7 Febbraio – i due attori non sono ancora pronti ad appendere le giacche di Dean e Sam al chiodo.

300 era una grande numero” spiega Ackles riferendosi alla conversazione del 2016. “Non credo che abbiamo mai guardato davvero oltre la stagione successiva. Teniamo la testa bassa e continuiamo ad andare avanti. Ci arriveremo [alla conclusione], ma non so quando sarà. Ci limiteremo ad andare avanti fino a quando non ci sarà dove andare”.      FunKo Pocket Pop Keychain Supernatural Castiel, 6613

Padalecki ha aggiunto: “per quanto possa suonare sdolcinato, sento che lo sapremo. Ma a questo punto, sono più interessato all’eredità e alla qualità della serie piuttosto che alla stagione o al numero di episodi. Ci sono ancora delle storie che voglio vedere”. Continua a leggere

“Daredevil 4”: Charlie Cox sulla cancellazione a sorpresa e il possibile ritorno di Matt Murdock

Il protagonista di Marvel’s Daredevil ha rotto il suo silenzio sulla cancellazione a sorpresa della serie – e non è piaciuta neanche a lui.

Sono molto rattristato” dalla notizia ha detto Charlie Cox a EW nel suo primo commento a seguito della cancellazione annunciata la scorsa settimana, aggiungendo: “sentivo che c’erano ancora molte storie da raccontare”.

L’attore ha descritto il ruolo dell’avvocato di giorno e vigilante di notte Matt Murdock/Daredevil, “un lavoro da sogno. È strano pensare che c’è la possibilità che non interpreterò mai più Matt Murdock… il personaggio è stato una parte importante della mia vita per gli ultimi quattro anni e mezzo”.
FunKo 7577-PDQ Pocket Pop! Keychain Marvel Daredevil Figura Daredevil Red Suit

Anche se ai fan sarebbe piaciuto qualche accenno a cosa sarebbe successo nella potenziale quarta stagione (a cui gli sceneggiatori avevano già cominciato a lavorare), Cox non ha voluto riaprire alcuna ferita con delle speculazioni. “È abbastanza doloroso per un bel po’ di persone… Ero davvero entusiasta delle idee di cui avevamo parlato per la quarta stagione, [ma] voglio solo essere sicuro di non dare alcuna falsa speranza”. Continua a leggere

“Big Little Lies”: Nicole Kidman non esclude la possibilità di una 3^ stagione

Per quanto inverosimile possa essere, Nicole Kidman non esclude del tutto la possibilità che Big Little Lies possa continuare oltre la seconda stagione (che originariamente non era nemmeno prevista).

L’attrice in una recente intervista con Variety ha ammesso che “sarebbe difficile riunire tutto il gruppo” di nuovo, tuttavia “ci piacerebbe farlo”.

“L’intero gruppo” è in realtà un cast stellare che oltre a Kidman comprende Reese Witherspoon, Laura Dern, Zoe Kravitz, Shailene Woodley e anche Meryl Streep la quale nella seconda stagione interpreterà la suocera di Celeste.

I nuovi episodi della serie evento targata HBO e trionfatrice agli Emmy debutteranno nel 2019 – una data più precisa ancora non è stata annunciata.   [TVLine]

“Runaways” e “Cloak & Dagger”: crossover in arrivo?

Allerta crossover! E questo (probabilmente) non è uno scherzo…

Con la seconda stagione di Marvel’s Runaways proprio dietro l’angolo (la serie tornerà il 21 Dicembre), i fan continuano a porsi la domanda sempre presente riguardante tutti i progetti a firma: ci saranno dei crossover e con chi?

Beh, secondo il capo di Marvel TV, Jeph Loeb, un crossover per i sei ragazzi in fuga potrebbe essere molto vicino!

“[Runaways] può far riferimento al resto del mondo, ma resta fedele ai teenager – loro non sono interessati a cosa fa Tony Stark questa settimana o a cosa fa Matt Murdock questa settimana, ma forse sono interessati a un paio di ragazzi che vivono a New Orleans e al cosa sta succedendo là” ha detto recentemente Loeb.

Egli si riferisce ovviamente a Marvel’s Cloak & Dagger, la serie che segue le vicende di Tandy Bowen e Tyrone Johnson, due adolescenti provenienti da contesti molti diversi di New Orleans che acquisiscono dei superpoteri a causa di un incidente petrolifero. Cloak & Dagger attualmente va in onda su Freeform mentre Runaways è in streaming su Hulu, ma Marvel non conosce limiti quando si tratta di crossover e cameo.
FunKo 32670 Pop Bobble: Marvel: Runaways: Chase, Multi

Questo significa che i Runaways correranno fino a New Orleans questa stagione? Oppure Tandy e Tyrone faranno visita a Los Angeles? Qualunque sia il caso, se l’evasivo Jeph Loeb suggerisce che qualcosa bolle in pentola, di sicuro è così.   [TV Guide]

Quali sono state le attrici più pagate della stagione 2017/18?

La classifica delle attrici più pagate del piccolo schermo è stata stilata… e una di loro guadagna quasi il doppio delle altre.

Sofia Vergara (Modern Family) si piazza al primo posto della lista stilata dalla rivista Forbes per il settimo anno consecutivo con la bellezza di 42,5 milioni di dollari – quasi raddoppiando i guadagni della seconda in classifica. Va sottolineato che il salario di Vergara non comprende soltanto la retribuzione per il ruolo di Gloria nella comedy targata ABC, ma anche diversi accordi come testimonial di varie marche.

Dopo Vergara c’è Kaley Cuoco (The Big Bang Theory) che quest’anno ha guadagnato 24,5 milioni di dollari grazie in gran parte al ruolo di Penny nel sitcom di CBS giunta alla sua dodicesima e ultima stagione. Le sue co-protagoniste Mayim Bialik e Melissa Rauch (entrambe con 12 milioni di dollari) sono le uniche due new entry nella classifica quest’anno grazie a un notevole aumento di stipendio che le due attrici si sono assicurate lo scorso anno. Continua a leggere

“Alias”: il reboot è nelle primi fasi di sviluppo secondo Jennifer Garner

Jennifer Garner ha confermato che il reboot di Alias è ufficialmente in fase di lavorazione, anche se sembra essere proprio all’inizio. “Ho sentito che un reboot di Alias è in corso, ma nessuno me ne ha parlato ha detto l’attrice a THR, mentre promuoveva la sua nuova serie, Camping.

Voglio dire, sarebbe completamente differente [dall’originale]. Ma se non mi chiedessero un cameo, sarei molto, molto arrabbiata. Tuttavia non riesco ancora a vederlo in maniera seria perché non ho sentito niente riguardo a tutto ciò”.

Magari i fan avrebbero preferito sentire la parola “revival” piuttosto che “reboot” ma la possibilità di riunire Garner, Michael Vartan, Bradley Cooper, Victor Garber, David Anders e tanti altri personaggi chiave sembra una magia troppo grande perfino per J.J. Abrams.    Alias – Serie Completa

Come ha sottolineato Garner, un reboot dovrebbe cambiare sostanzialmente dall’originale e adattarsi non solo a un pubblico del 2018 ma anche a un clima politico che ha una posta in gioco diversa rispetto al 2001, l’anno in cui Alias ha fatto il suo debutto.   [TV Guide]

“Buffy”: David Boreanaz difende il reboot

Quattordici anni dopo aver riposto formalmente le sue zanne, David Boreanaz si è ritrovato di nuovo a dover difendere l’onore di Buffy the Vampire Slayer.

Ospite ad un panel del New York Comic Con, all’attore – attualmente protagonista di SEAL Team – è stato chiesto il suo parere sul reboot/revival della famosa cacciatrice di vampiri (che per adesso è solo un “progetto”) e quando la folla ha cominciato a fischiare all’idea, Boreanaz è intervenuto.

FunKo Pop Vinile BTVS 25th Buffy Action Figure, 9 Cm, 25196
Dai, ragazzi, è una cosa positiva” ha detto lui. “Prendiamone atto. Sono molto felice per loro. Vogliono abbracciare una nuova generazione, qualcosa di nuovo… Tutti vogliono il vecchio, vogliono tornare e lo capisco. Voi volete vedere noi tornare in quei ruoli. È grandioso, forte, [ma] le cose vanno avanti, si evolvono, i tempi cambiano. Credo sia una buona opportunità per un reboot come questo per mostrare come siamo messi ora con la società, cosa possiamo fare con la tecnologia. Come puoi esplorare queste relazioni con lo stesso genere di metafore. Io li appoggio in pieno. Credo che sia fantastico. Buon per loro. Spero che abbia successo e faccia il suo dovere”. Continua a leggere

“MIA”: Michael Weatherly e Cote de Pablo produrranno un nuovo dramma poliziesco per CBS

Il Natale è arrivato in anticipo per i fan dei “Tiva” di NCIS.

Gli ex membri del cast della serie, Michael Weatherly e Cote de Pablo si stanno riunendo per sviluppare il nuovo dramma poliziesco MIA per la rete CBS.

Il progetto si incentra su una detective della omicidi appena promossa che viene assegnata a un partner con un approccio “da manuale” a Miami, tuttavia lei fatica a impedire che i suoi legami personali mettano a rischio il suo futuro durante la sua ultima missione sotto copertura.

Anche se Weatherly e de Pablo non reciteranno nella potenziale serie, loro saranno produttori esecutivi al fianco di Shepard Boucher (Riverdale) che ha scritto la sceneggiatura.

Weatherly e de Pablo hanno concluso i loro lavori in NCIS – rispettivamente nei panni di Tony DiNozzo e Ziva David nel 2016 e nel 2013. Dall’uscita dalla serie, Weatherly interpreta il ruolo di protagonista in Bull mentre de Pablo è apparsa in The Dovekeepers.   [TVLine]   NCIS: Stagione 9 (6 Dvd)

“Lucifer 4”: le riprese sono iniziate + video del cast

I fan di Lucifer hanno passato alcune settimane d’inferno questa primavera, tuttavia le cose alla fine sono andate bene per la serie che tornerà il prossimo anno su Netflix con la quarta stagione.

Il servizio streaming ha infatti salvato la serie dopo la cancellazione da parte di Fox, grazie soprattutto all’enorme sforzo dei fan che non si sono dati per vinti. E adesso, la produzione dei nuovi episodi è ufficialmente iniziata.

Dagli showrunner a Tom Ellis al resto del cast, l’entusiasmo è piuttosto palpabile tanto che Netflix ha rilasciato un video su Twitter con Ellis, Lauren German, Aimee Garcia, Rachael Harris, Kevin Alejandro e Lesley-Ann Brandt i quali ringraziano i fan direttamente dal set del loro primo giorno di ritorno al lavoro.

Su TV Insider trovate anche altri post sui social degli attori e produttori.
Lucifer – La Prima Stagione Completa (3 DVD)

“The Flash 5”: Danielle Panabaker farà il suo debutto alla regia

Oltre a tornare al lavoro presso gli S.T.A.R. Labs, l’interprete della scienziata Caitlin Snow alias Killer Frost, Danielle Panabaker passerà dietro la telecamera per un episodio della quinta stagione di The Flash.

L’attrice farà il suo debutto alla regia ad un certo punto della prossima stagione ma per il momento altri dettagli non sono trapelati.

Sono incredibilmente emozionata e grata di dirigere il mio primo episodio televisivo, e onorata che sarà un episodio di The Flash” ha detto Panabaker a ETonline. “Nel corso degli ultimi quindici anni ho avuto la fortuna di lavorare con molti registi di talento con una vasta gamma di stili e metodi. Ho sempre amato il processo collaborativo e la mia insaziabile curiosità mi ha indotta a guardare, apprendere e assimilare il più possibile da coloro attorno a me. […]”.

Le riprese della nuova stagione di The Flash sono iniziate nei giorni scorsi a Vancouver e oltreoceano andrà in onda dal 9 Ottobre.