“Good Behavior 2”: Laura Bell Bundy si unisce al cast; Delon de Metz ricorrente in “Zoo 3”

Laura Bell Bundy ha ottenuto una parte ricorrente in Good Behavior.

Nella seconda stagione del dramma targato TNT l’attrice di Anger Management interpreterà Carin, una mamma di periferia sofisticata che è molto coinvolta nella scuola della figlia. Quando lei incontra i suoi nuovi vicini, Letty e Javier, velocemente verrà trascinata nella loro rete, e non passerà molto tempo prima che Letty sfrutti il radicato desiderio di Carin a ribellarsi.

Altri crediti di Bundy includono Scream Queens e Hart of Dixie.

In altre notizie casting, Delon de Metz è stato ingaggiato in un ruolo chiave e ricorrente nella terza stagione del dramma estivo di CBS, Zoo.

Egli interpreterà Sam, il ragazzo di Clem. Un tipo gentile all’esterno, ma non un credulone. De Metz ha recitato in altre serie come Castle, Murder in the First e Girl Meets World. Oltreoceano Zoo tornerà il 30 Giugno.  [Deadline]

Annunci

“Good Behavior 2”: Juan Riedinger nuovo ricorrente

L’attore di Narcos ha ottenuto un ruolo ricorrente nella seconda stagione del dramma targato TNT, Good Behavior.

Juan Riedinger interpreterà Teo, un vecchio amico squilibrato di Javier dall’Argentina che torna inaspettatamente nella vita del sicario.

Riedinger di recente ha recitato in The Romeo Section di CBC, altri suoi crediti includono la miniserie When We Rise e i film Drawing Home e It Stains the Sands Red.

In precedenza Joey Kern (alias Rob, il marito di Estelle) è stato promosso a volto fisso del cast sempre per la seconda stagione.   [Deadline]

“Younger 4”: Jennifer Westfeldt sarà l’ex di [spoiler]

Jennifer Westfeldt (Friends With Kids) si è unita al cast della quarta stagione di Younger in un ruolo ricorrente.

L’attrice interpreterà Pauline, una scrittrice che Liza incontra a un festival e sembra avere delle grandi idee per un libro – un romanzo basato sul suo vero matrimonio con un alto dirigente. Mentre suo marito è impegnato a gestire una compagnia, lei è costretta a vivere la vita dell’Upper East Side, sentendosi in ultima analisi insoddisfatta, personalmente e professionalmente.

Liza ovviamente si incentrerà su questo punto per cercare di far firmare Pauline con Empirical. Tuttavia, Liza scoprirà in un secondo momento che Pauline è… l’ex moglie di Charles e il suo libro è basato sul suo matrimonio con lui.

Altri crediti di Westfeldt includono Girls, Grey’s Anatomy e 24. La quarta stagione di Younger oltreoceano debutterà il 28 Giugno. [Deadline]

“The Magicians 3”: Trevor Einhorn e Brittany Curran promossi a serie regular

Trevor Einhorn (Mad Men) e Brittany Curran (Dear White People) che hanno entrambi avuti ruoli ricorrenti in The Magicians sono entrambi stati promossi a volti fissi del cast per la terza stagione del dramma Syfy.

Einhorn, interpreta Josh, un membro della misteriosamente svanita Brakebills University Class of 2016. Curran invece è Fen, la moglie Fillorian di Eliot.

I crediti televisivi di Einhorn includono Arrested Development, The Office e la nuova serie di Amazon, The Last Tycoon. Quelli di Curran comprendono Chicago Fire, Twisted e Men of a Certain Age.   [Deadline]

“Shooter 2”: Patrick Sabongui, Troy Garity e Jaina Lee Ortiz nuovi ricorrenti

Patrick Sabongui (Homeland), Troy Garity (Ballers) e Jaina Lee Ortiz (Rosewood) hanno tutti ottenuto dei ruoli ricorrenti nella seconda stagione del dramma con protagonista Ryan Phillippe, Shooter.

Sabongui interpreterà Yusuf Ali, un membro fondamentale della squadra dei marine originale di Swagger. Garity sarà Jeffrey Denning, un giornalista investigativo esperto che si preoccupa affinché la giustizia faccia il suo corso. Ortiz interpreterà Angela Tio, una marine e parte dell’ex unità di Bob Lee. Tio si trattiene con i ragazzi ed è una delle poche persone che conosce Bob Lee abbastanza bene da tenerlo coi piedi per terra.

La seconda stagione di Shooter oltreoceano debutterà il 18 Luglio. In precedenza al cast si sono uniti anche Jerry Ferrara, Jesse Bradford e Todd Lowe.  [Deadline]

“American Horror Story 7”: Billie Lourd entra nel cast

La stella di Scream Queens, Billie Lourd reciterà al fianco di Sarah Paulson, Evan Peter e Billy Eichner nella settima stagione di American Horror Story.

Come di consueto, i dettagli sul ruolo che Lourd andrà a interpretare non sono stati divulgati. Al momento poco si sa anche della nuova stagione della serie antologica targata FX se non che è ambientata subito dopo le recenti elezioni presidenziali americane; il primo episodio avrà luogo durante la notte delle elezioni.   [Deadline]

“Humans” rinnovato per la 3^ stagione da AMC

AMC ha rinnovato il dramma sci-fi per la terza stagione che sarà composta da otto episodi e debutterà nel 2018.

La produzione comincerà nell’autunno ed è previsto il ritorno dei membri chiave del cast.

Humans offre uno sguardo emozionante all’evoluzione della tecnologia e al suo impatto sulla società ha detto Joel Stillerman, Presidente per la programmazione originale e lo sviluppo per AMC e Sundance TV. “La risposta fondamentale alla seconda stagione celebra la visione creativa, la narrazione dinamica e la convincente rappresentazione condivisa dagli sceneggiatori, produttori e attori. Noi siamo lieti di continuare la nostra collaborazione con Channel 4 e Kudos e attendiamo con ansia la terza stagione”.

Il cast tra gli altri include Emily Berrington, Gemma Chan, Colin Morgan, Ivanno Jeremiah,Tom Goodman-Hill e Katherine Parkinson.   [Deadline]

“Eyewitness”: cancellato da USA Network dopo una sola stagione

USA Network ha optato per non ordinare la seconda stagione del crime thriller Eyewitness. La serie antologica proveniente dal creatore di Shades Of Blue, Adi Hasak e adattamento del dramma norvegese Øyevitne, era un esperimento per la rete (dieci episodi ordinati bypassando la fase pilot ma con un budget ridotto).

Nonostante le buone recensioni e una performance convincente di Julianne Nicholson, gli ascolti non hanno raggiunto i risultati auspicati dalla rete. Eyewitness si è purtroppo classificata seconda tra le serie originali di USA meno viste, un pochino meglio di Falling Water (il cui destino non è ancora stato deciso).   [Deadline]

“Chicago Fire 5”: Kamal Angelo Bolden sarà un nuovo vigile del fuoco

Il camion 81 del Dipartimento dei vigili del fuoco di Chicago Fire ha ingaggiato una nuova recluta.

Kamal Angelo Bolden (Rosewood, Insecure) si è unito al cast del dramma NBC e apparirà nei restanti quattro o cinque episodi della quinta stagione della serie sui pompieri con l’opzione di essere promosso a volto fisso del cast nella sesta stagione, in attesa del praticamente certo rinnovo.

Bolden interpreterà Kannell, un carismatico, magnetico, amante del divertimento, positivo e fedele vigile del fuoco con un sorriso da un milione di dollari. Egli è il tipo che si desidera avere al proprio fianco in un edificio in fiamme e seduto vicino a te a fare battute al bar.   [Deadline]

“Incorporated” cancellato da Syfy dopo una sola stagione

A quanto pare la missione di Ben Larson si è già conclusa… Syfy ha deciso di non rinnovare il suo nuovo dramma Incorporated per la seconda stagione.

Il thriller futuristico, prodotto a livello esecutivo da Matt Damon e Ben Affleck, ha concluso la sua corsa lo scorso 25 Gennaio oltreoceano.

Incorporated ha ottenuto degli ascolti modesti, posizionandosi dietro a serie come The Magicians, Z Nation e The Expanse. Lo show ha ottenuto in media poco meno di 500.000 telespettatori in un giorno dalla messa in onda e meno di 1 milione in una settimana.   [Deadline]

“The Blacklist 4”: Enrique Murciano sarà un nuovo agente dell’FBI

Enrique Murciano ha ottenuto un ruolo di rilievo in The Blacklist.

L’attore di Senza Traccia visto recentemente in Bloodline e Power si è unito al cast del dramma NBC per almeno quattro episodi dell’attuale quarta stagione con un’opzione di essere promosso a series regular per la prossima stagione, in attesa del rinnovo.

Marciano interpreterà Julian Gale, un investigatore dell’FBI ed ex collega di Ressler, le cui tendenze ossessive lo rendono sia un valido agente che un possibile peso. Dedicato, guidato e carismatico, egli è in grado di comandare una stanza o una scena del crimine senza dire una parola. Eppure, a causa del suo nuovo incarico rischierà di perdere se stesso.   [Deadline]

“Nashville 5”: arrivano nuove conferme sull’uscita di Connie Britton

Ci sono state molte speculazioni nei mesi scorsi secondo cui Connie Britton stava per lasciare Nashville, giunto alla sua quinta stagione su CMT dopo la cancellazione da parte di ABC.

Queste voci circa l’imminente uscita di Britton dal dramma incentrato sulla musica country si sono intensificate nelle ultime settimane come si è sparsa la voce che l’attrice nominata agli Emmy sarà disponibile per questa stagione pilot.

Il suo nome è emerso come uno dei più ambiti per una parte da protagonista ed è già stato soggetto dell’interessamento di alcune reti broadcast.

Il network CMT e il produttore Lionsgate TV non hanno commentato il quando o il come la trama di Rayna James sarà chiusa. Il midseason finale di Nashville oltreoceano andrà in onda il 23 Marzo.   [SpoilerTV/Deadline]

“The Blacklist: Redemption”: cosa possiamo aspettarci dallo spin-off

L’imminente spin-off di The Blacklist, The Blacklist: Redemption segue Tom Keen come si unisce a un gruppo di mercenari – sfuggenti criminali membri della famigerata lista di Raymond Reddington che cercano di riconquistare la loro autostima dopo una vita passata a infliggere danni nel mondo.

Tuttavia, non si deve ritenere la nuova serie una sorta di Blacklist 2.0, ha spiegato il produttore esecutivo John Eisendrath al TCA affermando che si tratta di una realtà completamente diversa.

Redemption è a se stante” ha detto Eisendrath. È indipendente da Blacklist. In particolare in questi otto episodi, è importante stabilire quel mondo”. Seppur c’è qualche correlazione e lo spin-off condivide un po’ del DNA dell’originale, questa è una serie sullo spionaggio – un sexy thriller di spionaggio – mentre The Blacklist resta più sul genere poliziesco. È un modo completamente diverso di raccontare una storia”.

Per il momento è “ancora da stabilirese Red avrà una qualche influenza su questo mondo. Molto dipende dal “se saremo abbastanza fortunati da avere altri episodi oltre questi otto” sottolinea Eisendrath. Detto questo, Tom non “lascia The Blacklist con un punto. È più una virgola”. Continua a leggere

“Jane The Virgin 3”: Johnny Messner nuovo ricorrente

Johnny Messner ha firmato per un ruolo ricorrente nella terza stagione di Jane The Virgin. Egli interpreterà Chuck, un uomo sicuro di sé e viscido, conosciuto come “Chuck il Predatore” che è il nuovo proprietario dell’hotel solo per adulti vicino al Marbella.

A Chuck non piacciono i bambini e gli hotel che offrono loro servizio. Sembra che lui e Petra avranno problemi di suddivisione delle zone da risolvere… tra le altre cose. Pare inoltre che tra i due si istaurerà un rapporto di amore/odio.

I crediti di Messner nel piccolo schermo includono Killer Instinct, The O.C. e Cole Case, recentemente l’attore ha terminato le riprese del film The Girl Who Invented Kissing. La serie CW oltreoceano con i nuovi episodi tornerà Lunedì.  [Deadline]

“Supernatural 12”: David Haydn-Jones sarà Mr. Ketch

David Haydn-Jones ha ottenuto il ruolo ricorrente del misterioso Mr. Ketch nella dodicesima stagione del longevo dramma targato The CW, Supernatural.

Come accennato nel finale autunnale di Dicembre, il personaggio è un associato degli Uomini di Lettere inglesi. Egli è descritto come soave, bello, assolutamente competente e… sociopatico.

I crediti di Haydn-Jones nel piccolo schermo includono Modern Family e Mistresses. In Supernatural l’attore farà il suo debutto nell’episodio in onda oltreoceano il 26 Gennaio intitolato “First Blood”.  [Deadline]

“Quantico 2”: Hunter Parrish nuovo volto ricorrente

L’attore di Weeds ha ottenuto un importante ruolo ricorrente nella seconda stagione del dramma targato ABC.

Hunter Parrish in Quantico interpreterà uno stratega politico costretto che unirà le forze con la CIA e l’FBI all’indomani della crisi di ostaggi del G20.

È stato un piacere avere Hunter nella serie, dal momento che lui è un attore col quale volevo lavorare da un po’ di tempo” ha spiegato il produttore esecutivo Joshua Safran. “Il ruolo è stato scritto appositamente per lui, e credo che al pubblico piacerà il suo personaggio una volta che vedranno come lui si inserisce nella storia”.

Altri crediti televisivi di Parrish includono Good Girls Revolt, The Good Wife, Hand of God e The Following. Quantico oltreoceano tornerà il 23 Gennaio.   [Deadline]

“Gotham 3”: Raymond J. Barry nuovo ricorrente

Raymond J. Barry (Justified) ha ottenuto un ruolo ricorrente nella terza stagione della serie sulle origini di Batman.

Barry interpreterà lo Sciamano del tempio, una misteriosa figura che entra nella vita di Bruce con la dichiarata intenzione di liberare il potenziale della sua mente.

Mentre lo Sciamano dice che il destino di Gotham dipende dal fatto che Bruce diventi l’uomo di cui la città ha bisogno, la verità che si cela dietro le sue intenzioni si rivelerà più sinistra.

I crediti di Barry includono ruoli ricorrenti in Ray Donovan, Ici e The 100.   [Deadline]

“The Strain 4”: Jess Salgueiro altro volto ricorrente

Jess Salgueiro ha firmato per un ruolo ricorrente nella quarta e ultima stagione del thriller sui vampiri di FX.

In The Strain l’attrice interpreterà Rosalinda, un’affascinante e tosta giovane donna tenuta prigioniera in un misterioso reparto medico sperimentale.

Salgueiro al momento è un volto ricorrente in Channel Zero di SyFy e Random di CBS. [Deadline]

“Timeless”: Annie Wersching nuova ricorrente

L’attrice di 24 e The Vampire Diaries ha ottenuto una parte ricorrente nella nuova serie sui viaggi nel tempo di NBC.

In Timeless, Annie Wersching interpreterà Emma Whitmore, una donna solitaria nascosta in una baita in mezzo ai boschi che per ragioni misteriose è importante per Flynn.

Altri crediti di Wersching includono Bosch e Castle.   [Deadline]

“This Is Us”: Adam Bartley nuovo ricorrente

L’attore di Longmire, Adam Bartley ha ottenuto un ruolo ricorrente nella dramedy di successo targata NBC, This Is Us.

Bartley interpreterà Duke, il quale lavora ad un maneggio locale e supporta Kate durante un momento difficile.

Altri crediti di Bartley includono NCIS: Los Angeles, Annabelle 2 e Under the Silver Lake.   [Deadline]