Emmy Awards 2021: tutte le nomination

Le nomination per la 73^ edizione degli Emmy Awards sono state annunciate quest’oggi dal duo padre/figlia, Ron Cephas Jones (This Is Us) e Jasmine Cephas Jones (#FreeRayshawn) e ad “incoronarsi” serie più amata dalla critica è nuovamente The Crown a parimerito con The Mandalorian; entrambi si sono aggiudicati ben 24 candidature.

Segue molto da vicino, a quota 23 nomination WandaVision che stacca di poco The Handmaid’s Tale (21) e poi a seguire il Saturday Night Live (21), Ted Lasso (20), il cancellato Lovecraft Country (18), The Queen’s Gambit (18) e Mare of Easttown (16).
Ecco tutti i dettagli…

OUTSTANDING DRAMA
The Boys (Amazon Prime)
Bridgerton (Netflix)
The Crown (Netflix)
The Handmaid’s Tale (Hulu)
Lovecraft Country (HBO)
The Mandalorian (Disney+)
Pose (FX)
This Is Us (NBC) Continua a leggere

MTV Movie & TV Awards 2021: tutte le nomination della TV

Esattamente come i residenti di Westview, anche MTV è sotto l’incantesimo della magnifica… WandaVision.mtv-movie-tv-awards-2021

Le nomination per i MTV Movie & TV Awards 2021 sono state annunciate e la prima serie Marvel targata Disney+ guida la carica con ben cinque candidature incluse quelle per le attrici Elizabeth Olsen, Teyonah Parris e Kathryn Hahn.

Nel frattempo anche Emily in Paris, Bridgerton e The Boys hanno ottenuto varie nomine e si contenderanno la vittoria con alcune delle pellicole migliori dello scorso anno. Senza troppi indugi, ecco tutti i dettagli…

BEST SHOW
The Boys
Bridgerton
Cobra Kai
Emily in Paris
WandaVision Continua a leggere

Golden Globe Awards 2021: tutte le nomination della TV

Taraji P. Henson (Empire) e Sarah Jessica Parker (Sex and the City) hanno annunciato quest’oggi tutte le candidature alla 78^ edizione dei Golden Globe Awards e per quanto riguarda il mondo del piccolo schermo è The Crown a guidare la carica con ben sei nomination, seguito dalla stagione conclusiva di Schitt’s Creek a quota cinque e da un pari merito tra The Ozark e The Undoing che hanno ottenuto quattro nomination a testa.
Senza ulteriori indugi, ecco tutti i dettagli categoria per categoria…

DRAMA SERIES
The Crown
Lovecraft Country
The Mandalorian
Ozark
Ratched Continua a leggere

“Emily in Paris” rinnovato per la seconda stagione da Netflix

Netflix è pronto per altre avventure parigine!

Il servizio streaming ha rinnovato la sua comedy romantica con protagonista Lily Collins, Emily in Paris per la seconda stagione.

La serie segue le vicende di una dirigente di marketing di Chicago che viene mandata a Parigi per lavorare nella lussuosa boutique dell’azienda che la compagnia di Emily ha acquisito. Mentre si trova lì, lei si scontra con i suoi nuovi colleghi e crea un legame con il suo vicino Gabriel, ma c’è un problema: lui ha una ragazza – che è amica di Emily.

Il prossimo capitolo – stando al creatore di Emily in Paris, Darren Star si concentrerà sulla “vera esplorazione di come si evolve la relazione tra questi tre personaggi. […] La seconda stagione aprirà delle interessanti e sorprendenti strade relazionali”.    [TVLine]

“Emily in Paris”: primo trailer e data per la comedy romantica con Lily Collins

“Amore! E bellezza! E Passione!” tutto questo accade a Lily Collins nel primo trailer per la nuova commedia romantica che la vede protagonista ovvero Emily in Paris.

I dieci episodi della prima stagione saranno rilasciati da Netflixvenerdì 2 Ottobre.

Creata da Darren Star (Younger, Sex and the City), la serie vede Collins nei panni di Emily, “un’ambiziosa ventenne dirigente di marketing di Chicago, [la quale] inaspettatamente ottiene il suo lavoro dei sogni a Parigi quando la sua azienda acquisisce una prestigiosa società di marketing francese – e a lei viene affidato l’incarico di rinnovare la loro strategia sui social media”.

La nuova vita di Emily a Parigi è ricca di eccitanti avventure e sfide sorprendenti come lei si destreggia tra conquistare i suoi colleghi, farsi nuovi amici e esplorare nuovi amori” – si legge nella sinossi ufficiale. Buona visione!

Del cast fanno parte anche Ashley Park, Philippine Leroy Beaulieu, Lucas Bravo, Samuel Arnold, Camille Razat, Bruno Gouery ed in qualità di ricorrenti Kate Walsh, William Abadie e Arnaud Viard.    [TVLine]