Emmy Awards 2019: tutte le nomination

Le candidature per la 71^ edizione degli Emmy Awards sono state annunciate e con ben 32 nomination, il Trono di Spade ha ridotto in cenere la concorrenza.

The Marvelous Mrs. Maisel segue a quota 20 nomination, prima di Chernobyl (19), Saturday Night Live (18) e Barry a pari merito con Fosse/Verdon (17).

La rete via cavo HBO – che lo scorso anno era stata battuta da Netflix – si è riportata in testa con un totale di 137 candidature rispetto alle 117 del gigante dello streaming. Il network NBC si piazza al terzo posto con 58. Ecco tutti i dettagli…

OUTSTANDING DRAMA
Better Call Saul
Bodyguard
Game of Thrones
Killing Eve
Ozark
Pose
Succession
This Is Us Continua a leggere

Annunci

Rating di Lunedì 17 Settembre

Questo lunedì su NBC la cosiddetta “notte più grande della TV” ovvero la diretta della 70^ edizione dei Primetime Emmy Awards è stata seguita da 10.17 milioni di telespettatori totali e un rating di 2.4, in calo rispettivamente del 10 per cento e un decimo dalla cerimonia di premiazione dello scorso anno (trasmessa però di domenica).

In onda su CBS, il finale della seconda stagione di Salvation (2.65 milioni/0.4) si è mantenuto stabile mentre il finale della sesta stagione di Elementary (3.1 milioni/0.5) ha guadagnato un decimo rispetto la settima scorsa.   [TVLine]

Emmy Awards 2018: tutti i vincitori

Alla 70° edizione degli Emmy Awards, Mrs. Maisel si è rivelata davvero meravigliosa portandosi a casa ben cinque statuette compresa quella per miglior comedy.

The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story segue con quattro vittorie inclusa quella di Darren Criss come miglior attore protagonista.

Game of Thrones, The Crown, Barry, The Americans e Godless si sono aggiudicati due vittorie a testa. Tutti i dettagli li trovate qui di seguito…

OUTSTANDING DRAMA
The Americans
The Crown
Game of Thrones
The Handmaid’s Tale
Stranger Things
This Is Us
Westworld Continua a leggere

Emmy Awards 2018: tutte le nomination

Le nomination per la 70° edizione dei Primetime Emmy Awards sono state annunciate e Il Trono di Spade si piazza in testa con 22 candidature seguito dal Saturday Night Live e Westworld a quota 21 davanti a The Handmaid’s Tale con 20. Netflix passa per la prima volta davanti a HBO con 112 nomination in totale contro le 108 della rete via cavo. Qui di seguito trovate tutti i dettagli…

OUTSTANDING DRAMA (vincitore 2017: The Handmaid’s Tale)
The Americans
The Crown
Game of Thrones
The Handmaid’s Tale
Stranger Things
This Is Us
Westworld

LEAD ACTOR IN A DRAMA (vincitore 2017: Sterling K. Brown)
Jason Bateman, Ozark
Sterling K. Brown, This Is Us
Ed Harris, Westworld
Matthew Rhys, The Americans
Milo Ventimiglia, This Is Us
Jeffrey Wright, Westworld Continua a leggere

69th Emmy Awards: tutti i vincitori

Con cinque statuette a testa – oltre alle cinque precedentemente ottenute – Big Little Lies e The Handmaid’s Tale sono state le serie trionfatrici della 69^ edizione dei Primetime Emmy Awards che si è celebrata ieri sera a Los Angeles.

Il Saturday Night Live segue con tre nuove vittorie per un totale di nove Emmy mentre il dramma acclamato dalla critica e dagli ascolti, This Is Us nella serata di ieri ha visto solo il trionfo di Sterling K. Brown.

Facendo due calcoli rete per rete, HBO si è aggiudicato 29 Emmy totali seguito da Netflix (20), NBC (15), Hulu (10) e ABC (7). Ecco tutti i vincitori….

OUTSTANDING DRAMA
Better Call Saul
The Crown
The Handmaid’s Tale – VINCITORE
House of Cards
Stranger Things
This Is Us
Westworld Continua a leggere

Emmy Awards 2017: tutte le nomination

Quest’oggi sono state annunciate le nomination per la 69^ edizione dei Primetime Emmy Awards la cui cerimonia di premiazione si terrà al Microsoft Theater di Los Angeles il 17 Settembre e sarà presentata da Stephen Colbert.

Qui di seguito trovate le liste dei candidati, da notare solo che Orphan Black, Game of Thrones e Twin Peaks non erano ammissibili quest’anno a causa della messa in onda, mentre lo era la 4^ stagione di Orange Is the New Black.

OUTSTANDING DRAMA (vincitore 2016: Game of Thrones)
Better Call Saul
The Crown
The Handmaid’s Tale
House of Cards
Stranger Things
This Is Us
Westworld

LEAD ACTOR IN A DRAMA (vincitore 2016: Rami Malek)
Sterling K. Brown, This Is Us
Anthony Hopkins, Westworld
Bob Odenkirk, Better Call Saul
Matthew Rhys, The Americans
Liev Schreiber, Ray Donovan
Kevin Spacey, House of Cards
Milo Ventimiglia, This Is Us Continua a leggere

Rating di Domenica 18 Settembre

La copertura dei 68th Primetime Emmy Awards su ABC ha totalizzato 9,7 milioni di telespettatori totali e una demo rating 2.5, in calo rispettivamente del 18 e 30 per cento confronto la trasmissione dello scorso anno trasmessa da Fox.

Questi numeri segnano anche l’audience più basso mai ottenuto dagli Emmy.

NBC | Il Sunday Night Football (20,5 milioni/7.4) perde qualcosa confronto al match dello scorso anno.

CBS |La prima parte della miniserie JonBenet Ramsey (ha totalizzato 10,3 milioni/2.1).   [TVLine]

Emmys Awards 2016: tutti i vincitori

Direttamente dal Microsoft Theater di Los Angeles Domenica notte si è tenuta la cerimonia di premiazione della 68° edizione degli Emmys Awards presentata – come nel 2012 – da Jimmy Kimmel.

Ecco l’elenco dei vincitori e delle vincitrici della serata…

SUPPORTING ACTOR IN A COMEDY | Louie Anderson, Baskets
SUPPORTING ACTRESS IN A COMEDY | Kate McKinnon, Saturday Night Lights
LEAD ACTRESS IN A COMEDY | Julia Louis-Dreyfus, Veep
LEAD ACTOR IN A COMEDY | Jeffrey Tambor, Transparent
GUEST ACTRESS IN A COMEDY | Tina Fey & Amy Poehler, Saturday Night Live
GUEST ACTOR IN A COMEDY | Peter Scolari, Girls
OUTSTANDING COMEDY | Veep

SUPPORTING ACTRESS IN A LIMITED SERIES OR MOVIE  | Regina King, American Crime
SUPPORTING ACTOR IN A LIMITED SERIES OR MOVIE | Sterling K. Brown, The People v. O.J. Simpson: American Crime Story:
LEAD ACTRESS IN A LIMITED SERIES OR MOVIE | Sarah Paulson, The People v. O.J. Simpson: American Crime Story
LEAD ACTOR IN A LIMITED SERIES OR MOVIE | Courtney B. Vance, The People v. O.J. Simpson: American Crime Story
LIMITED SERIES | The People v. OJ Simpson: American Crime Story Continua a leggere

Rating di Domenica 20 Settembre

La trasmissione dei 67th Primetime Emmy Awards su Fox ha segnato 8.7/14 di share nei mercati misurati in calo del 20 per cento confronto alla cerimonia del 2014 in onda su NBC di Lunedì.

Confronto alla messa in onda domenica del 2013 (su CBS), l’evento presentato da Andy Samberg – che come concorrente aveva il Sunday Night Football su NBC (16,3/27) – era in calo del 28 per cento.

Altri dati ancora riportano che gli Emmy hanno attirato 10,4 milioni di spettatori totali e una demo 3.2, rispettivamente in calo del 25 e 16 per cento dai numeri dello scorso anno. Il SNF (23 milioni/9.5).   [TVLine]

67th Emmys Awards: tutti i vincitori

L’evento più atteso e importante del piccolo schermo è finalmente arrivato: la cerimonia di premiazione della 67° edizione degli Emmy Awards è terminata ed è quindi tempo di scoprire i nomi di tutti i vincitori…

L’evento è stato presentato dal protagonista di Brooklyn Nine-Nine, Andy Samberg e si è tenuto presso il Microsoft Theater nel centro di Los Angeles.

Supporting Actress in a Comedy | Allison Janney, Mom
Writing in a Comedy Goes | Simon Blackwell, Armando Iannucci e Tony Roche, Veep
Supporting Actor in a Comedy | Tony Hale, Veep
Directing in a Comedy | Jill Soloway, Transparent
Lead Actors in a Comedy | Jef frey Tambor, Transparent
Lead Actress in a Comedy | Julia Louis-Dreyfus, Veep
Outstanding Comedy | Veep

Writing for a Limited Series or Movie | Jane Anderson, Olive Kitteridge
Supporting Actress in a Limited Series or Movie | Regina King, American Crime
Directing for a Limited Series or Movie | Lisa Cholodenko, Olive Kitteridge
Supporting Actor in a Limited Series or Movie | Bill Murray, Olive Kitteridge
Lead Actress in a Limited Series or Movie | Frances McDormand, Olive Kitteridge
Lead Actor in a Limited Series or Movie | Richard Jenkins, Olive Kitteridge
Outstanding Limited Series or Movie | Olive Kitteridge
Outstanding Variety/Sketch Series | Inside Amy Schumer

Writing in a Drama | David Benioff e D.B. Weiss, Game Of Thrones
Supporting Actress in a Drama | Uzo Aduba, Orange Is The New Black
Directing in a Drama | David Nutter, Game Of Thrones
Supporting Actors in a Drama | Peter Dinklage, Game Of Thrones
Lead Actress in a Drama | Viola Davis, How To Get Away With Murder
Lead Actor in a Drama | Jon Hamm, Mad Men
Oustanding DramaGame Of Thrones   [TVLine]

67th Emmys Awards: le nomination

Oggi è il giorno delle nomination ai 67th Emmy Awards, ecco i nomi dei candidati…

OUTSTANDING ACTOR IN A DRAMA (vincitore 2014: Bryan Cranston, Breaking Bad)
Kyle Chandler, Bloodline
Jeff Daniels, The Newsroom
Jon Hamm, Mad Men
Bob Odenkirk, Better Call Saul
Liev Schreiber, Ray Donovan
Kevin Spacey, House of Cards

OUTSTANDING DRAMA (Vincitore 2014: Breaking Bad)
Better Call Saul
Downton Abbey
Game of Thrones
Homeland
House of Cards
Mad Men
Orange Is the New Black
Continua a leggere

Andy Samberg presenterà i 67th Emmy Awards

Il Detective Jake Peralta di Brooklyn Nine-Nine o meglio il suo interprete Andy Samberg è stato assunto per presentare la cerimonia di premiazione di Fox quest’anno.

I 67th Emmy Awards andranno in onda Domenica 20 Settembre.
Allacciate le cinture, spettatori degli Emmy!” ha detto l’attore in un comunicato. “Come, in generale, è necessario allacciare le cinture in auto. In realtà anche se non siete spettatori degli Emmy, dovete allacciarvi le cinture lo stesso. La strada può essere pericolosa. Inoltre se non guardate gli Emmy, dovrete considerare assolutamente di farlo quest’anno perché li presento io e sarà una corsa sfrenata. Quindi allacciatevi le cinture di sicurezza”. Le candidature verranno annunciate il 16 Luglio.   [TV Line]

Rating di Lunedì 25 Agosto

La copertura della cerimonia di premiazione degli Emmy di NBC ha ottenuto 10,9 di rating (per i numeri preliminari), in aumento del 14 per cento e che si posiziona al secondo posto tra i migliori numeri degli ultimi otto anni.

CBS | Under The Dome (6,6 milioni/1.4) perde il 10 per cento e un decimo.

Fox | MasterChef (5,3 milioni/2.0) perde spettatori, Hotel Hell (3,9 milioni/1.6).

ABC | Bachelor in Paradise (4,6 milioni/1.3) cala del 10 per cento, ma resta fermo nella demo mentre Mistresses (3,2 milioni/0.9) è aumentato nella demo di un decimo.

The CW | Top Model (1,1 milioni/0.4) resta piatto.   [TV Line]

Matt Bomer sul finale shock di “White Collar” e il ruolo segreto in “AHS: Freak Show”

Se il creatore di “American Horror Story”, Ryan Murphy ha bisogno di una aiuto con i casting, state certi che Matt Bomer è lì per lui.

Mi fido implicitamente di Ryan” dice la stella candidata all’Emmy dal red carpet della cerimonia di premiazione. “Se mi chiedesse di fare una pubblicità per la cera per le auto, io la farei. Credo che sia uno dei più grandi talenti del nostro tempo”.

La collaborazione tra i due è iniziata da “Glee”, dove Bomer interpretava il fratello di Blaine, poi nel film per la televisione “The Normal Heart” ed ora prossimamente in “Freak Show”, ove Bomer ammette di aver accettato la parte senza nemmeno sapere bene cosa fosse.

Ma l’attore ha anche da poco concluse le riprese dei sei episodi finali di “White Collar” parla di un “addio piuttosto difficile” dopo i legami che si erano formati ma si dice anche conscio che è giunto il momento per tutti di guardare avanti. Quindi, in merito al dramma USA Network anticipa un finale “shock” e “sorprendente, atipico rispetto al format solito della serie”.   [TV Line]

“Freak Show” è la stagione più straordinaria di AHS, parola di Jessica Lange

Ci sono stati fantasmi psicopatici, malati mentali e tante streghe folli, ma secondo Jessica Lange, la prossima stagione di “American Horror Story” è in realtà “la più straordinaria” ancora.

Sottotitolato “Freak Show”, il prossimo capitolo della serie antologica FX è ambientato a Jupiter, in Florida nell’anno 1952 dove il personaggio della Lange conduce una troupe di artisti circensi il cui arrivo coincide con la nascita di un’entità oscura che minaccia la vita degli strani e dei normali residenti.

Sono davvero impaziente di questa stagione” ha ammesso l’attrice dopo aver vinto l’Emmy come miglior attrice protagonista in una miniserie o film per la televisione per il suo precedente ruolo in Coven. “Questa stagione sarà la più straordinaria che abbiamo mai fatto, se tutto verrà insieme e andrà nella giusta strada, sarà qualcosa di molto, molto speciale”.

Nei mesi scorsi è girata anche voce che la quarta sarebbe stata anche l’ultima stagione di AHS per Lange, ma sul red carpet l’attrice è altresì rimasta evasiva ed ha chi ha insinuato ciò ha risposto: “Chi te l’ha detto?”. Il debutto di Freak Show è fissato oltreoceano per Mercoledì 8 Ottobre.   [Entertainment Weekly]

Emmy Awards 2014: tutti I vincitori

La 66° edizione dei Primetime Emmy Awards ha visto consegnati I premi ieri sera a Los Angeles e “Sherlock: His Last Vow” è stato il grande trionfatore afferando la statuetta per ben sette volte.

A seguire, “Breaking Bad” che con la sua stagione finale ha raccolto 6 statuette tra cui miglior drama e migliori attori Bryan Cranston, Anna Gunn e Aaron Paul. Cinque vittorie invece a testa per “True Detective” e “Saturday Night Live” mentre si attestano con quattro “American Horror Story: Coven”, “Cosmos” e “Game Of Thrones”.

HBO è stata la rete più acclamata (con 19 vittorie totali), seguita da CBS e PBS (11 a testa), NBC (10) e ABC e FX (otto a testa).

OUTSTANDING DRAMA
Breaking Bad (5 nomitation, vittoria nel 2013)
Downton Abbey
Game of Thrones
House of Cards
Mad Men
True Detective

OUTSTANDING COMEDY
The Big Bang Theory
Louie
Modern Family
(5 nomination, 4 precedenti vittorie)
Orange Is the New Black
Silicon Valley
Veep
Continua a leggere

Creative Arts Emmy Awards 2014: tutti i vincitori

No, non stiamo parlando degli Emmy veri e propri – per quelli dovremo aspettare il 25 Agosto, ma piuttosto dei Creative Arts Emmy Awards, che sono stati consegnati nella nottata di ieri al Nokia Theather di Los Angeles.

Quest’anno per il primo turno di assegnazione del premio più ambito del piccolo schermo, HBO – che ha accumulato ben 99 nomination è in cima con 15 vittorie, seguita dalla rete NBC (con 10), PBS (con 8) e Fox e Netflix (con 7 ciascuna).

Ma bando alla ciance, ecco tutti i vincitori…

Outstanding Guest Actor in a Drama Series | Joe Morton, Scandal
Outstanding Guest Actress in a Drama Series | Allison Janney, Masters of Sex
Outstanding Guest Actor In A Comedy Series | Jimmy Fallon, Saturday Night Live
Outstanding Guest Actress In A Comedy Series | Uzo Aduba, Orange Is the New Black
Outstanding Animated Program | Bob’s Burgers
Outstanding Casting for a Drama Series | True Detective
Outstanding Casting for a Comedy Series | Orange Is the New Black
Outstanding Casting for a Movie/Miniseries/Special | Fargo
Outstanding Costumes For A Series | Game of Thrones
Outstanding Costumes For A Miniseries, Movie Or A Special | American Horror Story: Coven
Outstanding Hairstyling For A Miniseries Or A Movie | American Horror Story: Coven
Outstanding Makeup For A Single-Camera Series (Non-Prosthetic) | True Detective
Outstanding Makeup For A Miniseries Or A Movie (Non-Prosthetic) | The Normal Heart
Outstanding Makeup For A Multi-Camera Series Or Special (Non-Prosthetic) | SNL
Outstanding Prosthetic Makeup For A Series, Miniseries, Movie Or A Special | Game of Thrones
Outstanding Main Title Design | True Detective
Outstanding Stunt Coordination for Drama Series, Miniseries or Movie | The Blacklist
Outstanding Cinematography For A Miniseries Or Movie | Sherlock: His Last Vow
Outstanding Cinematography For A Single-Camera Series | True Detective
Outstanding Cinematography For A Multi-Camera Series | How I Met Your Mother
Outstanding Informational Series or Special | Anthony Bourdain: Parts Unknown and Vice (tie)

Outstanding Writing For A Variety Series | The Colbert Report
Outstanding Host For A Reality Or Reality-Competition Program | Jane Lynch,
Hollywood Game Night    [TV Line]

Produttore difende lo snob degli Emmy: “non sono un premio di scelta popolare”

Perché “The Good Wife” è stato snobbato agli Emmy? Che dire di James Spader oppure Tatiana Maslany? Beh, alcune cose ai noi fan e ad alcuni critici proprio non fanno piacere, ma come mai accade questo?

Don Mischer, produttore esecutivo del premio più ambito ed importante per il mondo del piccolo schermo fornisce alcuni spiegazioni in merito: “gli Emmy non sono un premio a scelta popolare, ma un onore del settore. Gli Emmy sono determinati dagli uomini e dalle donne che creano la televisione. Ecco perché, per quelli di noi che sono abbastanza fortunati da vincerne uno significa così tanto, in pratica sono i nostri concorrenti e coetanei che ce lo consegnano. Il modo in cui è impostato e il come ha funzionato anche quest’anno dimostra che le candidature provengono da persone del settore per rendere il prodotto. Quante persone guardano un determinato spettacolo non credo sia importante quanto la qualità del prodotto e questo è riflesso nelle nomine che avete visto qualche giorno fa”.

Mentre il Presidente dei Television Academy, Bruce Resenblum aggiunge: “quando si guardano gli show che sono stati nominati, non sono certo di quelli che dobbiamo escludere al settimo e ottavo posto. Il top degli show sono tutti fantastici. Mentre ci arrivano critiche per un paio di serie che non vengono mai nominate, credo che l’appartenenza nel suo complesso ha fatto un ottimo lavoro nel nominare il meglio della televisione quest’anno”.

Altra critica giunta riguarda la “difficoltà” da parte dei produttori di creare uno spettacolo di 22 episodi che deve vedersela con alcuni di 8 (come “True Detective”), la cui trama è ovviamente più compressa e intensa. In proposito potrebbe crearsi una categoria proprio per questo genere di drammi.Riguardiamo le regole ogni anno e se la comunità esecutiva deciderà che è opportuno, allora lo faremo. Ma se lo realizzeremo non sarà a seguito delle critiche di quest’anno”. Queste le ragioni dell’Academy.   [Entertainment Weekly]

Emmys 2014: tutte le nomination

Le nomination per i 66th Primetime Emmy Awards sono state appena annunciate oggi da Mindy Kaling e Carson Daly, ed ecco qua il surplus del piccolo schermo:

MIGLIOR SERIE DRAMA
Breaking Bad
Downton Abbey
Game of Thrones
House of Cards
Mad Men
True Detective

MIGLIOR ATTRICE IN UNA SERIE DRAMA
Lizzy Caplan, Masters of Sex
Kerry Washington, Scandal
Michelle Dockery, Downton Abbey
Julianna Margulies, The Good Wife
Claire Danes, Homeland
Robin Wright, House of Cards Continua a leggere

Shock 66th Emmy: il Primetine spostato al Lunedì

NBC ha deciso di spostare la trasmissione del Primetine dei 66° Emmy Awards dalla Domenica al Lunedì.

La cerimonia quest’anno dell’ambito premio per il piccolo schermo andrà in onda Lunedì 25 Agosto per entrambe le coste dell’America.

Solitamente, gli Emmy vengono trasmessi in Agosto visto che Settembre è già pieno con gli eventi sportivi del football e la scelta del network deriva dal fatto che Domenica 24 Agosto la nottata era già stata prenotata dai MTV Video Music Awards e la seguente, il 31 Agosto era invece occupata dal Labor Day.

Nessun presentatore o produttore al momento è stato annunciato.  [TV Guide]