“Game Of Thrones 7”: nuove foto della guerra dei draghi

Questa ha tutto l’aspetto di una battaglia con i draghi.

Ecco un primo sguardo a Drogon nella settima stagione di Game Of Thrones. Nei prossimi episodi del dramma HBO, i draghi avranno dimensioni davvero grandi e un’infermale forza di fuoco, segno che la serie porterà la sua già generosa produzione ad un altro livello.

In questa immagine vediamo Daenerys Targaryen compiere il suo ancestrale destino sopra a uno dei suoi imponenti figli mentre i soldati combattono tra il fumo e le fiamme. Su Entertainment Weekly trovate anche altre immagini. GOT oltreoceano tornerà il 16 Luglio.

Annunci

SPOILER su Scandal, The 100, Supergirl, Nashville, Prison Break, This Is Us e altri

Ci sarà modo per Lena Luthor di confrontarsi con Kara nel finale di stagione di Supergirl? Chi ritroverà la carica giusta per tornare a cantare davanti al suo pubblico in Nashville? Qual è l’obiettivo di Jacob in Prison Break? Questo e non solo nelle righe sottostanti…

  • Scandal

Fitz e Olivia renderanno la loro storia ufficiale? “Sento che avremo una conclusione, se la serie finirà davvero la prossima stagione, io voglio che lei sia felice, ma ho anche appreso che parte della brillantezza di Shonda Rhimes è che lei incoraggia tutti noi al concetto che non le stesse cose rendono tutti felici, ognuno arriva a definire la propria felicità a modo suospiega Kerry Washington con EW.
Di conseguenza io non so se stare con [Fitz] è ciò che renderà Olivia felice. Vedremo. Sento che abbiamo molto da imparare nella prossima stagione”.

  • The 100

Lindsey Morgan con TV Guide a proposito del finale di stagione dice: “è un bel giro. Non si ferma dall’inizio alla fine. È piuttosto stressante” dal momento che per sfuggire dell’apocalisse Raven & Co. cercheranno di andare sullo spazio. Ma non solo, l’episodio fornirà ai fan un’anteprima della prossima stagione, di quello che stiamo cercando di trasmettere. Vedrete cosa abbiamo già in pentola ed è qualcosa di veramente inaspettato”. Continua a leggere

“Arrow 5”: il trailer del finale promette un trio di scontri epici

Teniamoci pronti per un esplosivo finale di stagione di Arrow.

Come visto nello scorso episodio, al fine di salvare i membri del Team Arrow, Oliver si è alleato con alcuni nemici di vecchiaia inclusi Slade Wilson e Nyssa al Ghul.

Questo nuovo trailer per il finale mostra alcuni faccia a faccia tra Nyssa e sua sorella Talia, Black Siren e Black Canary così come l’attesissimo epico scontro tra Oliver Queen e il suo rivale di questa stagione, Prometheus alias Adrian Chase.

La conclusione si farà molto personale per Oliver” ha anticipato in precedenza l’EP Wendy Mericle a Entertainment Weekly. “Sarà lo scontro tra lui e Adrian Chase che tutti stavamo aspettando”.

SPOILER su OUAT, The Flash, Agents Of SHIELD, Brooklyn 99, Arrow, Blindspot, Supergirl, Riverdale e Prison Break

Ecco le ultime anticipazioni di EW anche per questo fine settimana in vista della settimana conclusiva di questa stagione televisiva!

  • Once Upon A Time

La maschera polinesiana su una delle porte viste nel finale di stagione non era un velato indizio circa la possibile identità della madre di Lucy. “Si tratta più di un qualcosa di simbolico che ci dice quanto immenso è il nostro universo e che ci sono molti altri posti da esplorare” spiega il produttore esecutivo Adam Horowitz. Quindi è piuttosto improbabile che si tratti di Moana, ma la speranza non va mai persa!

  • The Flash

Nel finale di stagione “ci sarà un ultimo scontro con Savitar, ma la loro [battaglia] probabilmente non sarà quello che vi aspettate. Solo perché [Savitar] è una versione di Barry, non si svolgerà esattamente come si aspettano le persone” afferma l’EP Andrew Kreisberg.

  • Marvel’s Agents Of S.H.I.E.L.D.

Per Fitz non sarà facile andare avanti dopo tutto quello che ha fatto e questo sicuramente influenzerà anche la relazione con Simmons andando avanti. “È giusto dire che non l’ha ancora superata” afferma l’EP Jed Whedon. “Tutti adesso provano una certa sofferenza, una sorta di oscurità nel passato. Sappiamo quanto Fitz è duro con se stesso, e nel Framework era il peggior tipo di persona, quindi non credo che sia un qualcosa che passerà subito”. Continua a leggere

“The Blacklist 4” post finale: Jon Bokenkamp sul legame di Red con Liz, il contenuto della valigia e non solo

Dopo quattro anni di considerazioni, il finale di stagione di The Blacklist ha confermato quello che – siamo onesti – la maggior parte dei fan sospettavano sin dall’inizio circa la vera natura della relazione di Liz Keen con Reddington.

[Contiene SPOILER] Durante il finale, Cooper ha deciso di risolvere tale dibattito una volta per tutte usando un campione di sangue prelevato da una prova vecchia di decenni risalente a prima che Red diventasse un criminale. Il test ha confermato che Red è il padre di Liz…. Ma l’uomo che abbiamo conosciuto nel corso di questi quattro anni è davvero Raymond Reddington?

Liz ha appreso che Red è suo padre, eppure c’è un segreto più grande là fuori che presenta un vero problema” condivide il produttore esecutivo Jon Bokenkamp con Entertainment Weekly, riferendosi alle ossa che Mr. Kaplan ha dissotterrato e sono ora in viaggio verso Liz, con grande disappunto di Red.

Le probabilità sembrano indicare che le ossa appartengono alla (presunta) morta madre di Liz, Katarina, ma Bokenkamp suggerisce che esse potrebbero appartenere anche, per esempio al vero Red, e che questo Red sia qualcun altro. “Questa teoria dell’impostore è quella che alligna tra i nostri fan” dice Bokenkamp. Continua a leggere

“Blindspot” post finale: Martin Gero su cosa aspettarsi nella terza stagione

Il finale della seconda stagione di Blindspot ha fornito una certa chiusura, ma ha anche aperto tutta una serie di nuove questioni

[Contiene SPOILER] Gli sforzi congiunti di Jane, Weller e Patterson sono riusciti a prevenire la catastrofe che Sheperd aveva pianificato e tutti quanti, eroi e cattivi sono sopravvissuti. Mentre Jane ha deciso di restare all’FBI come Kurt gli ha confessato i suoi sentimenti, un flash-forward di due anni nel futuro ha mostrato una Jane lontana da casa, tormentata dal rimpianto – fino a quando non si presenta Weller a chiederle aiuto per salvare Patterson, Reade e Tasha che sono stati rapiti.

Oh, e sembra che Jane e Wellererano sposati e una misteriosa chiave ha rivelato un nuovo strato dei tatuaggi di Jane! Cosa significa tutto questo? Entertainment Weekly lo ha chiesto al produttore esecutivo Martin Gero.

Quel salto temporale | “Jane ovviamente è fuggita via. Weller l’ha cercata e non sapeva esattamente cos’era successo. Nel primo episodio della terza stagione probabilmente riprenderemo da lì, quindi non voglio dire troppo, ma ci arriveremo” dice l’EP. In pratica, “sono gli stessi vecchi personaggi che conosciamo e amiamo, ma adesso hanno delle cose di cui noi non sappiamo niente”. Continua a leggere

“American Crime Story 2”: Dennis Quaid interpreterà George W. Bush

La serie limitata di FX sull’uragano Katrina ha trovato il suo George W. Bush.

Dennis Quaid interpreterà l’ex Presidente degli Stati Uniti nella serie antologica trionfatrice agli Emmy, Katrina: American Crime Story.

L’attore di The Day After Tomorrow e Frequency si calerà nei panni del 43esimo presidente che è stato fortemente criticato per la sua gestione dell’ambiente e dell’umanità nel 2005.

Quaid si unisce al cast che comprende già Matthew Broderick (nei panni di Michael D. Brown, il Direttore di FEMA), Annette Bening (Kathleen Blanco, la Governative della Louisiana) e Sarah Paulson che Ryan Murphy ha detto avrà un nuovo ruolo nella serie. La seconda e la terza stagione di American Crime Story sono previste nel 2018.   [Entertainment Weekly]

“Star Trek: Discovery”: rilasciata la prima foto + TRAILER

Pronti per un primo sguardo a Star Trek: Discovery?

Ecco la prima immagine di Michelle Yeoh nei panni del Capitano Philippa Georgiou e di Sonequa Martin-Green come il Primo Ufficiale Michael Burnham.

Le due si trovano su un pianeta non ancora rivelato. Entertainment Weekly intanto svela che la tanto attesa serie targata CBS All Access non è stata girata soltanto in uno studio a Toronto; alcune scene come questa sono state filmate in Giordania.

Nello scatto notiamo che Burnham ha quello che sembra un comunicatore vecchia scuola sulla sua cintura (Discovery è un prequel della serie originale del ‘66) mentre l’altro dispositivo potrebbe essere un tricorder – appropriato per un Primo Ufficiale.

“Jane The Virgin 3”: primo sguardo a Tyler Posey

Il mese scorso è stato rivelato che Tyler Posey (Teen Wolf) ha ottenuto un arco in Jane The Virgin e adesso Entertainment Weekly ci mostra questo primo sguardo al suo personaggio Adam, che sappiamo essere qualcuno dal passato di Jane.

Posey farà la sua prima apparizione nel finale della terza stagione (in onda oltreoceano Lunedì) e tornerà nella quarta stagione.

Quando è stato annunciato il casting, la teoria più popolare era che Adam potrebbe essere il primo amore di Jane, a cui la serie ha precedentemente accennato. Ma siccome Jane The Virgin molto spesso ci sorprende, potrebbe anche trattarsi di un amico, un collega, un familiare, un compagni di scuola o altro, comunque sia lo scopriremo presto.

“Once Upon A Time”: le prime anticipazioni sulla 7^ stagione

Dopo la Battaglia Finale, per gli eroi di Storybrooke è arrivato il momento di andare avanti con le loro vite.

Il finale della sesta stagione [contiene SPOILER] ha visto il libro di favole bruciare tra le fiamme, ricostituirsi e alla fine concludersi. Sì, questo è il termine del libro, ma non della storia. Tutti gli eroi continuano a vivere felicemente insieme ma un paio di scene hanno istituito la trama della settima stagione.

In quello che si è poi rivelato un flash forward, nella Foresta Incantata un uomo chiede a una bambina di proteggere il libro di favole quando qualcosa di oscuro sta sopraggiungendo per lui… nella scena conclusiva della stagione, nella città di Seattle ritroviamo la stessa bambina, di nome Lucy bussare alla porta dell’uomo visto nella Foresta Incantata – ovvero l’adulto Henry Mills – ed esclamare che la sua famiglia ha bisogno di lui.

Cosa significa questo? Ecco un estratto di cosa i co-creatori della serie ABC, Adam Horowitz e Edward Kitsis hanno dichiarato a Entertainment Weekly.

Tanto per cominciare, “solo a livello concettuale è la stessa serie” dice Horowitz riferendosi al fatto che solo tre su nove membri del cast finora noto torneranno il prossimo anno. “Cerchiamo di raccontare lo stesso tipo di storie e onorare il DNA di quello che Once Upon A Time è stato fin dall’inizio”. Continua a leggere

SPOILER su Blindspot, Last Man on Earth, Elementary, Agents Of SHIELD, Supergirl, The Blacklist, Arrow e altri

Arrivati al termine di questa stagione televisiva non resta altro che focalizzarsi su quello che accadrà nei vari finali a partire dalle tante sfide che attendono Supergirl, il molto atteso scontro tra gli Agents Of S.H.I.E.L.D. e Aida, le possibilità che Liv non torni umana in iZombie e altro ancora!

  • Arrow

Nella sesta stagione Oliver continuerà a trascorrere i suoi giorni presso il municipio, ma questo solleverà la questione: “come può fare entrambe le cose?” spiega la co-showrunner Wendy Mericle con ComicBook. “Abbiamo già trattato questo argomento in passato, ma credo che il successo di quello che fa nell’ufficio del sindaco e la sua abilità di incidere alzerà la posta in gioco ad un livello diverso e auspicabilmente creerà grandi storie”.

  • The Last Ship

Il Capitano Tom Chandlernon è più il riservato ufficiale della Marina” all’inizio della quarta stagione dice il produttore esecutivo Steven Kane con TV Insider. Egli “ha scoperto un lato di sé oscuro, vendicativo e violento. Si è ritirato ed ha cominciato un’avventura alla scoperta di sé stesso ma non durerà a lungo… “C’è una nuova epidemia che infetta le colture alimentari del mondo e ancora una volta ci sono quelli che si oppongono al trovare una cura”. Così, possiamo aspettarci che Chandler e l’equipaggio della Nathan James tornino in mare per combattere quest’ultima minaccia apocalittica. Continua a leggere

SPOILER su OUAT, Supergirl, Scandal, The Blacklist, Quantico, Agents Of SHIELD, Blindspot, Elementary e Riverdale

Tanti finali di stagione ci attendono nella prossima settimana ed è quindi il momento perfetto per qualche ultima anticipazione a cominciare da…

  • Once Upon A Time

La scena conclusiva del finale mostrerà a tutti cosa faremo il prossimo anno” anticipa il produttore esecutivo Edward Kitsis. Oltre a chiudere alcune delle trame delle scorse sei stagioni “speriamo che le domande che porremmo siano tanto emozionanti e convincenti per i fan da trascorrere l’estate a chiedersi come continuerà”.

  • Supergirl

Superman e Cat Grant avranno ruoli importanti negli ultimi due episodi. “Non voglio anticipare troppo circa come torneranno, perché sono grandi sorprese; resterete scioccati da entrambe le loro riapparizioni” dice l’EP Andrew Kreisberg. “Questa è l’ora più oscura di Kara” e lei ha bisogno di entrambi poiché si ritroverà di fronte ad alcune decisioni veramente terribili da prendere nel finale e che la influenzeranno sia come Kara che come Supergirl. È un bene che ci siano la sua madre surrogata e il suo fratello surrogato lì”.

  • Scandal

Ecco una domanda interessanti da porsi prima del finale di stagione: Mellie finalmente otterrà l’insediamento che ha sempre desiderato oppure un’altra persona sarà lasciata a morire? Continua a leggere

“Once Upon A Time”: Rebecca Mader non ci sarà nella 7^ stagione

Un alto volto familiare dirà addio a Once Upon A Time dopo la sesta stagione.

Rebecca Mader lascerà la serie ABC al termine di questa stagione, l’attrice stessa lo ha annunciato sui social media ieri notte.

Mader, che si è unita al dramma nel corso della terza stagione come Zelena, alias Wicked Witch, la sorellastra di Regina è stata una series regular sin dalla quinta stagione. È piuttosto sorprendente che Mader esca di scena, se consideriamo che Lana Parrilla è tra i membri del cast che resteranno per la prossima stagione assieme a Colin O’Donoghue e Robert Carlyle. Tuttavia, l’attrice ha spiegato nel seguente post che lasciare la serie non è stata una sua scelta, ma piuttosto una “decisione creativa dello show che io rispetto e capisco totalmente”.   [Entertainment Weekly] Continua a leggere

“The Librarians 4”: John Noble e Rachel Nichols prossimi guest star

I Bibliotecari sono pronti per nuove avventure ed esse giungeranno con la partecipazione di John Noble e Rachel Nichols.

Il veterano di Fringe, apparirà nella prima della quarta stagione di The Librarians come Monsignor Vega, un vescovo del Vaticano che segretamente è il capo dell’Ordine Eretico delle Ombre. Guidata dalle loro convinzioni radicali, la setta di 300 anni della Chiesa Romana Cattolica si concentrata sul ripristinare i Secoli Bui. Piccolo dettaglio… prima di fare ciò, devono distruggere la Biblioteca.

Inoltre, Nichols (Continuum) interpreterà il ruolo ricorrente di Nicole Noone, una combattente esperta e precedente guardiana di Flynn che lui credeva fosse morta tredici anni fa (prima che cominciasse la serie). Nicole è stata colei ad aiutare Flynn ad adeguarsi alle sue nuove responsabilità quando il Bibliotecario si era giusto fatto carico del suo nuovo compito. Continua a leggere

“Once Upon A Time 6”: sinossi e anticipazioni sul finale di stagione

La Battaglia Finale è cominciata – e non ne usciranno tutti vivi.

Giusto prima del finale della sesta stagione di Once Upon A Time, Black Fairy ha scatenato una maledizione con lo scopo di separare Emma dai suoi cari. Ma dove sono finiti tutti? Saranno in grado di spezzare questa nuova maledizione?

Secondo la sinossi ufficiale dei due episodi conclusivi della stagione, Henry si risveglia in una Storybrooke maledetta e scopre che Emma si trova nell’ospedale psichiatrico e Black Fairy è il nuovo Sindaco. Henry cerca di aiutare Emma a riacquistare la memoria mentre Gold tenta di capire cos’è veramente accaduto a Belle. Nel frattempo, Snow, Charming, Regina, Zelena e Hook sono intrappolati in una fatiscente Terra delle Fiabe e cercano disperatamente un modo per riunirsi con Emma e Henry”.

Il finale di stagione vedrà diverse guest star che conosciamo ovvero Jasmine (Karen David), Aladdin (Deniz Akdeniz), Tiger Lily (Sara Tomko) e Violet (Olivia Steel Falconer), così come le new entry nel cast e volti fissi dell’eventuale settima stagione Andrew J. West e Alison Fernandez, i cui personaggi misteriosi vengono chiamati dalla rete Young Man e Little Girl. Continua a leggere

SPOILER su Lucifer, Superstore, OUAT, Agents Of SHIELD, The 100, Scorpion, Prison Break, Riverdale e altri

Cominciamo la settimana con qualche anticipazione sulla prossima mossa di Octavia in The 100, le consegue del tornando per il Cloud 9 nella terza stagione di Superstore, il tentativo di Yo-Yo di salvare Mack dal Framework nello S.H.I.E.L.D. e altro ancora!

  • Lucifer

Nel finale di stagione, “tipo giochiamo con accoppiamenti spaiati” anticipa lo showrunner Joe Henderson con TVLine, per esempio, vedremo Chloe e Charlotte lavorare a un caso, della “bella roba” per Amenadiel e Dan e per Lucifer e Maze. “Intenzionalmente, loro sono stati a malapena insieme” questa stagione e “di conseguenza quando lei scopre cosa lui sta tramando, si incazza”.

  • The 100

Dopo che i Skaikru si sono presi il bunker, Octavia e gli altri cercheranno di irrompere in esso così da avere una possibilità di salvezza, ma una volta che la porta è aperta, sarà Octavia a prendere le decisioni, la leader è lei ora” dice Marie Avgeropoulos con TV Guide. “Sarà un alterco interessante quando lei arriverà faccia a faccia con Clarke e Jaha [dopo] questo ultimo tradimento”.

  • Riverdale

Nel finale di stagione verrà risolto il grande mistero del motivo che ha spinto Clifford Blossom ha uccidere suo figlio Jason – anticipa il creatore Roberto Aguirre-Sacasa con TV Insider. Nel frattempo, F.P. è ancora in carcere, il Sindaco avrà la sua celebrazione giubilare e la famiglia più ricca di Riverdale è nuovamente sotto assedio per uno scandalo ancora più oscuro. E molte ripercussioni si susseguiranno ovviamente nelle relazioni tra i personaggi”.
Bonus scoop: dal momento che non abbiamo visto Clifford togliersi effettivamente la vita, possiamo presupporre che Penelope e/o Cheryl centrino qualcosa con la sua morte? “Questo è sicuramente qualcosa che affronteremo nella seconda stagione” dice Aguirre-Sacasa con EW. Continua a leggere

SPOILER su The Flash, Scandal, American Gods, Riverdale, The Arrangement, Inhumans, Blindspot, Quantico e Elementary

Ecco i nuovi scoop di EW circa l’importanza di un certo messaggio inviato da Flash alle Leggende un po’ di tempo fa, se ci sono delle possibilità per i fan della coppia Huck/Quinn di Scandal, quale dei tanti misteri di American Gods sarà risolto nel corso della serie e non solo…

  • The Flash

Il messaggio lasciato dal Barry del futuro – venuto fuori nel crossover dello scorso autunno Invasion – dove avvertiva Rip Hunter di non fidarsi di nessuno nel futuro, incluso se stesso, è correlato alla rivelazione dell’identità di Savitar. Infatti, quel punto in particolare verrà affrontato piuttosto presto. “Qualcuno farà notare che quel messaggio improvvisamente ha molto senso” dice l’EP Andrew Kreisberg.

  • Scandal

Circa un possibile ritorno per Quinn e Huck… “Vedrete molto della vita personale di Quinn e dove risiede la sua lealtà e il suo amore” afferma Katie Lowes che non rivela se le campane suoneranno a nozze questa stagione – e chi sarà lo sposo, nel caso. Guillermo Diaz invece ha le idee più chiare: io amo vedere Huck e Quinn insieme. Credo che si conoscano molto bene, non penso che nessun altro nel mondo di Scandal li capisca come loro si capiscono a vicenda, e la loro chimica insieme, fisicamente è intensa e eccitante, quindi mi piacerebbe vederli insieme”.

  • American Gods

Il mistero di chi ha salvato Shadow Mood al termine del primo episodio è stato volutamente lasciato irrisolto e la risposta arriverà ma nel giro di qualche puntata. Tuttavia, una volta scoperto chi lo ha salvato, capiremo anche perché la sua vita sta per cambiare per sempre… di nuovo. Continua a leggere

“Marvel’s Inhumans”: la prima foto del cast e nuovi dettagli

Gli Inumani della Marvel sono finalmente assemblati.

La prossima seria targata ABC che oltreoceano debutterà in autunno, racconta le avventure di una famiglia reale di razza ibrida (aliena-umana) la quale ha subito una “terrigenesis” che conferisce loro poteri speciali.

Guidata da Black Bolt (Anson Mont) – un personaggio silenzioso la cui voce può causare una vasta distruzione solo con un sussurro – la squadra include anche Medusa (Serinda Swan), Maximus (Iwan Rheon), Gorgon (Eme Ikwuakor), Karnak (Ken Leung) e Crystal (Isabelle Cornish). Tutti e sei li troviamo in posa in questo scatto di EW.

Lo showrunner Scott Buck (Marvel’s Iron Fist) ha spiegato che Inhumans sarà ambientato sulla Terra e su Attilan, la città extraterrestre tecnologicamente avanzata degli Inumani. E nonostante la serie condivida il medesimo universo di Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. – “alcune cose che sono successe nello S.H.I.E.L.D. potenzialmente potrebbero influenzare la nostra serie” – non sono stati annunciati episodi crossover e inoltre il nuovo dramma non sarà di genere procedurale ma bensì familiare serializzato.   [TV Guide]

“The Flash 3”: anticipazioni post rivelazione su Savitar, la reazione di Barry

L’identità di Savitar è stata rivelata nell’ultimo episodio di The Flash e si può dire che l’eroe titolare è davvero diventato il cattivo.

[Contiene SPOILER] Dopo aver messo tutti i pezzi insieme, Barry Allen è giunto alla realizzazione che Savitar è in realtà una versione futura di se stesso. Un futuro Flash, se volete.

Alcuni fan avevano già capito con largo anticipo l’identità del Dio della Velocità, tuttavia al momento non è chiaro il motivo per cui una versione futura di Barry vorrebbe uccidere Iris West. “Lo capirete nel prossimo episodio, e il mistero prosegue, ma ovviamente Savitar è una versione di Barry Allen, una versione pesantemente segnataafferma il produttore esecutivo Andrew Kreisberg con Entertainment Weekly.

Mentre i prossimi episodi della terza stagione forniranno alcune riposte, essi solleveranno anche un dilemma interessante per il Barry del presente. “In uno dei prossimi episodi, quando Barry parla di Savitar, lui ammette di non aver compreso le motivazioni di molti dei cattivi che il Team Flash ha combattuto” spiega Kreisberg. Agli occhi di Allen loro “sembravano colmi di odio e rabbia, commettevano atti terribili e guardandoli si chiedeva ‘perché lo stai facendo?’. Ma quando Barry guarda Savitar, lui vede ciò e tipo lo capisce”. Continua a leggere

“Young & Hungry 5” foto: Betty White ritrova Carl Reiner

Sono cinque stagione che va avanti il tira e molla tra Gabi e Josh di Young & Hungry, ma auspicabilmente non aspetteranno finché non arriveranno alla novantina. Anche perché questo è proprio ciò che la vicina della chef, Ms. Wilson e la sua vecchia fiamma hanno fatto.

Betty White ritornerà a vestire i panni di Ms. Bernice Wilson nel prossimo episodio della comedy Freeform, dove si riunirà con il suo amore da lungo tempo perduro, Bernie (interpretato da Carl Reiner), e Entertainment Weekly ci offre questo primo guardo alle due leggende della commedia insieme sul set.

Nell’episodio intitolato “Young & Vegas Baby” Gabi viene a sapere che Bernice ha fatto il patto di sposare Bernie se entrambi a 95 anni saranno ancora single. Naturalmente, questo risveglia l’istinto di Gavi e lei organizza un viaggio a Las Vegas così che i due possano incontrarsi.

White e Reiner più recentemente sono apparsi in un episodio di Hot in Cleveland nel 2010, ma il loro legame risale a ben prima: il defunto marito di White, Allen Ludden, era il comandante di Reiner nella Seconda Guerra Mondiale.