“FBI 2”: Alana de la Garza dallo spin-off Most Wanted passerà alla serie originale

Anziché essere co-protagonista dello spin-off FBI: Most Wanted, Alana de la Garza reciterà direttamente nella serie originale, FBI.

L’attrice si è unita al cast del procedurale targato CBS giunto alla sua seconda stagione in un ruolo fisso, ma apparirà anche in Most Wanted – al debutto oltreoceano nel 2020 – come guest star ricorrente.

De la Garza riprenderà i panni di Isobel Castile, la vice agente speciale al comando (abbreviato A.S.A.C.) e riempirà il vuoto lasciato da Sela Ward che aveva un contratto di un solo anno con la serie. Presumibilmente, in FBI Castile assumerà il ruolo di capo precedentemente appartenuto a Dana Mosier.

Oltre a Law & Order, altri crediti recenti di de la Garza includono Criminal Minds: Beyond Borders e Forever. FBI oltreoceano tornerà il 24 Settembre.   [Deadline]

Annunci

“FBI”: Dick Wolf sta pianificando un crossover con SVU o #OneChicago

Gli eroi di FBI potrebbe presto condividere lo stesso universo di quelli di Law & Order e del franchising di #OneChicago.

Il produttore esecutivo Dick Wolf ha rivelato di essere nelle primissime fasi di pianificazione di un raro crossover tra le sue serie drammatiche appartenenti a due reti diverse, rispettivamente CBS e NBC.

Wolf non ha ancora deciso se il potenziale crossover coinvolgerà FBI o il suo imminente spin-off FBI: Most Wanted, il cui debutto oltreoceano è previsto il prossimo anno. La serie che sarà eventualmente scelta probabilmente incrocerà la sua strada con quella di Law & Order: SVU o Chicago P.D.
Chicago P.D. Stg.1 (Box 4 Dvd)
Il produttore ha annunciato il potenziale crossover durante un’apparizione al Festival della Televisione di Monte Carlo. Mentre egli ha spiegato che sia CBS che NBC sono aperte all’idea, entrambi i network devono ancora dare la conferma ufficiale.    [TVLine]

CBS ha annunciato le date delle premiere dell’autunno 2019

CBS è la prima rete ha svelare del tutto i suoi piani per l’inizio della nuova stagione televisiva che prenderà il via ufficialmente il 23 Settembre con la seconda stagione di The Neighborhood la quale precederà la nuova comedy Bob Hearts Abishola e il dramma legale All Rise. (I trailer delle nuove serie del network li trovate nel nostro precedente articolo).

Ecco tutti i dettagli relativi al palinsesto autunnale…

LUNEDI’ 23 SETTEMBRE
The Neighborood (2^ stagione)
Bob Hearts Abishola (novità)
All Rise (novità)
Bull (4^ stagione) Continua a leggere

Quali sono state le serie TV più viste della stagione 2018/19?

La stagione televisiva si è conclusa da poche settimane e come di consueto TVLine tira le somme di quelli che sono stati i trionfatori (e non) per quanto riguarda gli ascolti.

Dopo il football che balza in testa alla classifica nel dato chiavo del rating (la fascia demografica tra i 18 e 49 anni), This Is Us, The Big Bang Theory e Grey’s Anatomy si piazzano rispettivamente al terzo, quarto e settimo posto.

Per quanto riguarda le comedy, TBBT si piazza al primo posto (seppur in calo del 14 per cento rispetto all’ultima stagione) seguito dal suo spin-off Young Sheldon. Dal lato dei drama, This Is Us (che dall’anno scorso scende del 30 per cento) precede Grey’s Anatomy (che perde un 12 per cento) e la novità Manifest.

Nella Top 20 dei programmi non sportivi, NBC guida la classifica con sette seguita da ABC (sei), CBS (quattro) e Fox (tre). Per quanto riguarda il numero di telespettatori totali, The Big Bang Theory (con in media 18,1 milioni) continua a non avere rivali mentre NCIS (con 15,9 milioni) si è ripreso la vetta della classifica da This Is Us (13,8 milioni). Ecco tutti i dettagli… Continua a leggere

“FBI”: Sela Ward ha confermato la sua uscita di scena

Il congedo preso dall’agente speciale Dana Mosier di FBI sarà permanente.

Il finale della prima stagione del procedurale CBS ha segnato l’ultima apparizione di Sela Ward nel dramma. L’attrice vincitrice di due Emmy ha confermato il suo addio sui social media subito dopo la messa in onda originale della puntata che si è conclusa con Mosier che dà le dimissioni.

Sono così grata per il mio tempo in FBI” ha scritto lei su Twitter, “una serie così meravigliosa con un cast e una troupe fantastici. Tanto amore a tutti i nostri fan. Grazie di tutto!”.

Ward aveva firmato un contratto per un solo anno con FBI, così la sua uscita di scena – almeno internamente – non è stata inaspettata. Lei si è unita al procedurale nel secondo episodio riempiendo il vuoto lasciato da Connie Nielsen che aveva recitato nell’episodio pilota.   [TVLine]

Rating di Martedì 14 Maggio

New Amsterdam ha concluso la sua prima stagione con 5,5 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.9 segnando i suoi migliori numeri da sei episodi. Sempre su NBC, The Village (3,8 milioni/0.6) era stabile mentre The Voice (6,5 milioni/1.0) si è migliorato. Nelle altre reti…

The CW | Il finale della quinta stagione di The Flash (1,52 milioni/0.5) e The 100 (858mila/0.3) si sono mantenuti costanti.

CBS | NCIS (11,5 milioni/1.1) ha guadagnato qualcosa, FBI (8,5 milioni/0.8) è rimasto costante con il finale della prima stagione mentre NCIS: New Orleans (7 milioni/0.6) ha concluso la quinta stagione uguagliando il suo minimo nel rating.

ABC | American Housewife (3,7 milioni/0.8), il penultimo episodio di The Kids Are Alright (2,9 milioni/0.6) e Bless This Mess (2,7 milioni/0.6) erano stabili mentre black-ish (2,8 milioni/0.6) ha toccato un basso nel rating.   [TVLine]

CBS ha rivelato il palinsesto per l’autunno 2019

La rete CBS è la quarta a svelare il suo programma per la stagione televisiva 2019/20 e tra le novità, Young Sheldon andrà in onda al posto di The Big Bang Theory; Magnum P.I. si sposterà al venerdì rimandando MacGyver all’anno nuovo e S.W.A.T. traslocherà al mercoledì facendo così attendere di più per l’ultima stagione di Criminal Minds. Ecco tutti i dettagli

LUNEDI’
The Neighborhood (2^ stagione)
Bob Hearts Abishola (nuova comedy)
All Rise (nuovo dramma)
Bull (4^ stagione)

MARTEDI’
NCIS (17^ stagione)
FBI (2^ stagione)
NCIS: New Orleans (6^ stagione) Continua a leggere

Rating di Martedì 7 Maggio

Questo martedì NCIS ha ottenuto il suo secondo pubblico più basso in assoluto (11,5 milioni di telespettatori totali) e il rating più basso di sempre (1.0). A seguire su CBS, FBI (8,7 milioni/0.8) ha perso nel rating mentre NCIS: New Orleans (6,8 milioni/0.7) è rimasto stabile. Nelle altre reti…

NBC | The Village (3,9 milioni/0.6) ha perso qualcosa. The Voice (6.1 milioni/0.9) e New Amsterdam (5,1 milioni/0.8) sono rimasti stabili nel rating anche se il medical drama ha segnato un minimo nel pubblico.

The CW | The Flash (1,48 milioni/0.5) e The 100 (822mila/0.3) sono rimasti stabili.

ABC | American Housewife (4 milioni/0.8) e The Kids Are Alright (3 milioni/0.6) si sono peggiorati mentre Bless This Mess (3,2 milioni/0.6) e 1969 (2,6 milioni/0.4) erano costanti.    [TVLine]

Rating di Martedì 30 Aprile

La sesta stagione di The 100 questo martedì su CW è cominciata con 900.000 telespettatori totali e un rating di 0.3 alla pari con la media della scorsa stagione. The Flash (1,4 milioni/0.5) invece ha perso un decimo e qualche telespettatore. Nelle altre reti…

ABC | American Housewife (4,3 milioni/0.9) e The Kids Are Alright (3,3 milioni/0.7) hanno toccato degli alti da due mesi nel pubblico. black-ish (3 milioni/0.7) e Bless This Mess (3,2 milioni/0.7) si sono mantenuti costanti nel rating.

CBS | NCIS (11,6 milioni/1.1) è rimasto stabile, FBI (8,8 milioni/0.7) ha perso un decimo mentre NCIS: New Orleans (7,2 milioni/0.7) ne ha guadagnato uno.

NBC | The Village (4,4 milioni/0.7) è salito di un decimo, The Voice (6,2 milioni/0.9) è rimasto sui minimi della scorsa settimana e New Amsterdam (5,3 milioni/0.8) si è mantenuto stabile.    [THR]

Rating di Martedì 16 Aprile

Il finale della prima stagione di The Rookie è stato visto da 4 milioni di telespettatori e un rating di 0.7 migliorandosi in entrambe le misure e riprendendosi dai minimi della scorsa settimana. Sempre su ABC, American Housewife (3,9 milioni/0.8), The Kids Are Alright (3,1 milioni/0.7) e black-ish (3,5 milioni/0.8) hanno tutti guadagnato qualcosa mentre Bless This Mess (4,6 milioni/0.9) ha fatto meglio della media del predecessore Splitting Up Together (2,8 milioni/0.7). Nelle altre reti…

The CW | The Flash (1,83 milioni/0.6) e Roswell, New Mexico (1,07 milioni/0.3) si sono migliorati entrambi.

NBC | NCIS (11,7 milioni/1.1) è sceso tornando a un minimo nel rating, FBI (8,7 milioni/0.9) è rimasto stabile mentre NCIS: New Orleans (6,6 milioni/0.7) si è ripreso dai minimi della scorsa settimana.

NBC | The Voice (7,1 milioni/1.0), The Village (3,9 milioni/0.6) e New Amsterdam (4,5 milioni/0.6) si sono tutti peggiorati segnando dei minimi.   [TVLine]

Rating di Martedì 2 Aprile

Con il finale della terza stagione, This Is Us ha toccato il suo pubblico migliore dallo scorso 22 gennaio (8,1 milioni di telespettatori totali) guadagnando un decimo nel rating (1.8) dalla scorsa settimana. Sempre su NBC, Ellen’s Game of Games (5,3 milioni/1.1) è sceso mentre The Village (4.3 milioni/0.8) è salito col terzo episodio. Nelle altre reti…

CBS | NCIS (11,6 milioni/1.1) è sceso in entrambe le misure segnando un basso nel pubblico. FBI (9,1 milioni/0.9) è rimasto stabile con il pilot del suo spin-off Most Wanted mentre NCIS: New Orleans (7,3 milioni/0.8) si è migliorato.

ABC | Dopo alcune repliche, black-ish (2,7 milioni/0.7) ha perso qualche spettatore ma è salito nel rating. Splitting Up Together (2,3 milioni/0.6) e The Rookie (3,8 milioni/0.7) sono rimasti stabili ma il primo è sceso a un basso nel pubblico.    [TVLine]

Rating di Martedì 26 Marzo

American Housewife questo martedì su ABC è rimasto stabile rispetto la scorsa settimana con 3,9 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.8. A seguire, The Kids Are Alright (3 milioni/0.6) è sceso a nuovi minimi mentre black-ish (2,8 milioni/0.6), Splitting Up Together (2,4 milioni/0.6) e The Rookie (4,1 milioni/0.7) si sono mantenuti costanti. Nelle altre reti…

CBS | NCIS (12 milioni/1.1), FBI (9,1 milioni/0.9) e NCIS: New Orleans (7,2 milioni/0.7) sono rimasti tutti stabili.

NBC | Ellen’s Game of Games (5,4 milioni/1.2) era stabile, mentre il penultimo episodio di This Is Us (7,5 milioni/1.6) e The Village (4,2 milioni/0.7) si sono peggiorati; il primo ha toccato nuovi minimi.

The CW | Roswell, New Mexico (890.000 telespettatori/0.2) è sceso in onda dopo una replica di The Flash.

Fox | MasterChef Junior (2,7 milioni/0.7) e Mental Samurai (2 milioni/0.6) hanno entrambi perso qualcosa.     [TVLine]

Rating di Martedì 26 Febbraio

La terza stagione di Lethal Weapon si è conclusa con 3,1 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.7 perdendo un decimo rispetto la scorsa settimana. Sempre su Fox, l’altro dramma nella bolla, The Gifted (1,7 milioni/0.5) ha guadagnato qualche telespettatore restando sui suoi minimi nel rating col finale della seconda stagione. Nelle altre reti…

CBS | NCIS (11.7 milioni/1.2), FBI (9.5 milioni/0.9) e NCIS: New Orleans (7.2 milioni/0.8) sono rimasti tutti costanti nel rating.

ABC | American Housewife (4.4 milioni/1.0), The Kids Are Alright (3.3 milioni/0.8) e black-ish (3.1 milioni/0.8) hanno guadagnato un decimo mentre Splitting Up Together (2.5 milioni/0.6) e The Rookie (3.9 milioni/0.6) sono rimasti stabili.

The CW | Dopo una replica di The Flash, Roswell, New Mexico (977.000 telespettatori/0.2) è sceso a nuovi minimi.

NBC | The Voice (10.6 milioni/2.2) ha dominato la serata in entrambe le misure, World of Dance (6.3 milioni/1.4) è tornato con i suoi numeri migliori dalla seconda puntata della scorsa edizione.   [TVLine]

Rating di Martedì 19 Febbraio

Questo martedì This Is Us si è migliorato dai minimi della scorsa settimana con 7,6 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.8. Sempre su NBC, Ellen’s Game of Games (6.1 milioni/1.4) ha perso qualcosa mentre New Amsterdam (5.6 milioni/1.0) è rimasto stabile. Nelle altre reti…

CBS | NCIS (12.7 milioni/1.2) ha perso due decimi, FBI (9 milioni/0.9) ne ha perso uno mentre NCIS: New Orleans (7 milioni/0.8) era stabile.

Fox | Con i loro penultimi episodi delle attuali stagioni, Lethal Weapon (3.3 milioni/0.8) si è migliorato mentre The Gifted (1.6 milioni/0.5) è rimasto piatto.

ABC | black-ish (2.9 milioni/0.7) è sceso a nuovi minimi mentre American Housewife (4.4 milioni/0.9), The Kids Are Alright (3.4 milioni/0.7), Splitting Up Together (2.4 milioni/0.6) e The Rookie (3.5 milioni/0.6) erano costanti – sebbene quest’ultimo è sceso a dei minimi nel pubblico.   [TVLine]

“FBI: Most Wanted”: Kellan Lutz reciterà nel potenziale spin-off

La star di Twilight, Kellan Lutz ha ottenuto un ruolo da protagonista nello spin-off di FBI attualmente in sviluppo presso la rete CBS.

FBI: Most Wanted si incentra sulla divisione del Bureau incaricata di rintracciare e catturare i criminali sulla lista dei più ricercati dell’agenzia.

Lutz interpreterà l’agente dell’FBI Crosby, un veterano dei servizi segreti militari e genio delle comunicazioni che viene preso sotto l’ala del leader del team, Jess Lacroix (Julian McMahon). Del cast fanno parte anche Keisha Castle-Hughes (come l’analista Lynn Khanna) e Alana De La Garza (l’agente speciale Isobel Castile).

L’episodio pilota del procedurale sarà scritto da Dick Wolf e Rene Balcer e andrà in onda come un normale episodio della serie originale.

Twilight 10° Ann. Collection: (Twilight / New Moon / Eclipse / Breaking Dawn – Part 1/ Breaking Dawn – Part 2) (Limited Edition) (6 Blu Ray)
Lutz è meglio noto per il ruolo del vampiro Emmett Cullen nella saga Twilight, ma ha recitato nel piccolo schermo in 90210 e The Comeback.   [TVLine]

Rating di Martedì 12 Febbraio

Il dramma nella bolla con Nathan Fillion, The Rookie questo martedì è sceso a nuovi minimi totalizzando 3,6 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.6. Sempre su ABC, American Housewife (4,3 milioni/0.9) si è migliorato mentre The Kids Are Alright (3,2 milioni/0.7), black-ish (3,1 milioni/0.8) e Splitting Up Together (2,6 milioni/0.6) sono tutti rimasti stabili nel rating ma Kids e black-ish hanno toccato dei minimi nel pubblico. Nelle altre reti…

CBS | NCIS (13,2 milioni/1.3) ha ottenuto il suo secondo miglior rating di questa stagione e il pubblico più alto dallo scorso 8 maggio. FBI (9,4 milioni/1.0) è risalito del 27 e 25 per cento mentre NCIS: New Orleans (7,2 milioni/0.8) era stabile.

NBC | Ellen’s Game of Games (6 milioni/1.5) si è migliorato. This Is Us (7,3 milioni/1.7) è tornato dalla pausa di tre settimane in calo dell’11 per cento e due decimi segnando nuovi minimi. New Amsterdam (5,8 milioni/1.0) era costante.

The CW | The Flash (1,71 milioni/0.6) ha perso qualcosa mentre Roswell, New Mexico (1,15 milioni/0.3) è rimasto stabile.

Fox | Lethal Weapon (3,2 milioni/0.7) e The Gifted (1,6 milioni/0.5) sono rimasti stabili nel rating, il dramma sugli X-Men però ha toccato il suo pubblico più basso di sempre.    [TVLine]

“FBI: Most Wanted”: Ilana De La Garza si è unita al cast dello spin-off

Una veterana di Law & Order sta per fare ritorno dalla parte giusta della legge: Alana De La Garza si è unita al cast dello spin-off di FBI.

De La Garza interpreterà l’agente speciale Isobel Castile, una diplomata a West Point che supervisiona la squadra del Bureau incaricata di catturare i criminali più ricercati dall’agenzia, nella potenziale serie FBI: Most Wanted.

Il cast include anche Julian McMahon (Nip/Tuck) nei panni di Jess Lacroix, colui che supervisiona la lista e Keisha Castle-Hughes (Game of Thrones) nei panni dell’analista Lynn Khanna. I personaggi saranno introdotti in un episodio della serie originale che andrà in onda verso il termine della stagione; FBI è già stato rinnovato per la seconda stagione da CBS.

Oltre al ruolo di Connie Rubirosa in Law & Order, altri crediti di De La Garza includono Forever, Criminal Minds: Beyond Borders e CSI: Miami.   [TVLine]

“FBI: Most Wanted”: Keisha Castle-Hughes si è unita al cast del pilot

Keisha Castle-Hughes sta per mettere nel suo mirino i criminali della peggior specie.

L’attrice di Game of Thrones si è unita al cast dello spin-off di FBI attualmente in sviluppo presso la rete CBS.

FBI: Most Wanted si incentra sulla divisione del Bureau incaricata di rintracciare e catturare i criminali più noti della lista dei ricercati dell’agenzia.

Castle-Hughes interpreterà Lynn Khanna, un’analista dell’FBI che indossa stivali da cowboy e proviene da una famiglia conservatrice di Dallas. Descritta come un’anima tosta ma giocosa, Lynn è un’esperta nell’estrazione di dati e nell’ingegneria sociale e ha un tagliente senso dell’umorismo.

Al momento del cast del pilot fa parte anche Julian McMahon che sarà protagonista del potenziale procedurale nei panni dell’agente dell’FBI, Jess Lacroix.

Altri crediti di Castle-Hughes oltre al ruolo di Obara Sand nel Trono di Spade, includono Roadies e Manhunt: Unabomber.   [TVLine]

“FBI”: Julian McMahon reciterà nel potenziale spin-off sui Most Wanted

Julian McMahon è stato preso in custodia dall’FBI del piccolo schermo.

L’attore di Nip/Tuck ha firmato per recitare nello spin-off di FBI attualmente in sviluppo presso la rete CBS; il pilot andrà in onda come un regolare episodio della serie originale verso il termine della stagione.

Il progetto si incentra sulla divisione del Bureau incaricata di rintracciare e catturare i criminali più noti nella lista dei più ricercati dall’FBI.

McMahon – che recentemente ha avuto un ruolo ricorrente nelle due stagioni di Marvel’s Runaways – interpreterà Jess Lacroix, un “agente dell’agente” all’apice della sua carriera che supervisione l’unità dei Most Wanted dell’FBI, ai quali vengono assegnati i casi più estremi e eclatanti.

La serie originale – che è già stata rinnovata per la seconda stagione – totalizzando in media 9,3 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.1 si piazza al secondo posto tra tutte le serie drammatiche di CBS.   [TVLine]

“FBI”: CBS sta sviluppando uno spin-off incentrato sui ‘Most Wanted’

La rete CBS è pronta a ampliare l’universo di uno dei suoi nuovi drammi: il network sta sviluppando una propaggine per il suo procedurale di successo F.B.I.

La potenziale serie – il cui episodio pilota andrà in questa stagione come un normale episodio di F.B.I. – si incentra sulla divisione del Bureau incaricata di rintracciare e catturare i criminali nella lista dei più ricercati dall’FBI.

Dick Wolf (che ha creato F.B.I.) scriverà il pilot assieme a Rene Balcer (Law & Order). I due saranno anche produttori esecutivi con Arthur W. Forney e Peter Jankowski.

FBI: Most Wanted ha ricevuto un impegno specifico – non inusuale tra le serie tv – da parte di CBS (in pratica se la rete non ordinerà la serie, il produttore Universal Television otterrà comunque un bell’assegno da CBS). Non solo, Most Wanted è parte della visione originale di Wolf di un nuovo franchising televisivo (dopo #OneChicago di NBC) che dovrebbe essere composto da almeno tre serie; sembra che il produttore abbia già delle idee per un terzo progetto nel caso questo spin-off riscuoterà successo.

F.B.I. ha debuttato oltreoceano lo scorso autunno attestandosi subito come la nuova serie più vista di CBS ed è già stata rinnovata per la seconda stagione.   [TVLine]