Golden Globes 2018: tutte le nomination

Le nomination per la 75^ edizione dei Golden Globe Awards sono state annunciate e Big Little Liars si posiziona al primo posto per quanto riguarda il numero di candidature: ben sei.

FEUD: Bette and Joan segue con quattro nomination, mentre Fargo, The Handmaid’s Tale e This Is Us ne hanno ottenute tre a testa. Per quanto riguarda le comedy nessuna spicca in particolare.

HBO domina questa edizione con 12 nomination totali, seguono Netflix con nove e FX con otto. NBC e Showtime ne hanno ottenute cinque. La cerimonia di premiazione si terrà Domenica 7 Gennaio. Ecco la lista completa dei nominati categoria per categoria:

• DRAMA SERIES (vincitore 2017: The Crown)
The Crown
Game of Thrones
The Handmaid’s Tale
Stranger Things
This Is Us Continua a leggere

Annunci

Critics’ Choice Awards 2018: tutte le nomination

Le nomination per la 23^ edizione dei Critics’ Choice Awards sono stati annunciati oggi per quello che il prossimo mese si prospetta come uno scontro tra titani del piccolo schermo.

Anche se Netflix domina classifica con un totale di 20 candidature, è FEUD: Bette and Joan di FX ad emergere come la serie più amata dalla critica quest’anno; ben cinque dei suoi protagonisti hanno ottenuti singole nomine. Fargo e Big Little Lies non se la passano male a loro volta con 5 nomination a testa.

I vincitori saranno annunciati Giovedì 11 Gennaio. Ecco le categorie elencate da TVLine:

Best Drama Series
American Gods (Starz)
The Crown (Netflix)
Game of Thrones (HBO)
The Handmaid’s Tale (Hulu)
Stranger Things (Netflix)
This Is Us (NBC) Continua a leggere

Emmy Awards 2017: tutte le nomination

Quest’oggi sono state annunciate le nomination per la 69^ edizione dei Primetime Emmy Awards la cui cerimonia di premiazione si terrà al Microsoft Theater di Los Angeles il 17 Settembre e sarà presentata da Stephen Colbert.

Qui di seguito trovate le liste dei candidati, da notare solo che Orphan Black, Game of Thrones e Twin Peaks non erano ammissibili quest’anno a causa della messa in onda, mentre lo era la 4^ stagione di Orange Is the New Black.

OUTSTANDING DRAMA (vincitore 2016: Game of Thrones)
Better Call Saul
The Crown
The Handmaid’s Tale
House of Cards
Stranger Things
This Is Us
Westworld

LEAD ACTOR IN A DRAMA (vincitore 2016: Rami Malek)
Sterling K. Brown, This Is Us
Anthony Hopkins, Westworld
Bob Odenkirk, Better Call Saul
Matthew Rhys, The Americans
Liev Schreiber, Ray Donovan
Kevin Spacey, House of Cards
Milo Ventimiglia, This Is Us Continua a leggere

TCA Awards 2017: tutte le nomination della critica

La Television Critics Association ha annunciato le nomination per la 33° edizione dei Critics Choice Awards e Atlanta, The Handmaid’s Tale e This Is Us sono le serie ad aver ottenuto più candidature, quattro a testa per l’esattezza.

Big Little Lies, FEUD: Bette and Joan, Stranger Things, The Good Place e The Crown seguono a quota tre candidature. Il periodo di riferimento è dal 1° Giugno dell’anno scorso al 31 Maggio 2017. La cerimonia di premiazione ai terrà Domenica 5 Agosto e sarà presentata da Kristin Chenoweth. Ecco tutti i dettagli…

OUTSTANDING ACHIEVEMENT IN DRAMA
Better Call Saul, AMC
Stranger Things, Netflix
The Americans, FX (già vincitore nel 2015 e 2016)
The Crown, Netflix
The Handmaid’s Tale, Hulu
This Is Us, NBC Continua a leggere

SPOILER su The Flash, OUAT, Blindspot, Supergirl, The Originals, Grimm, Chicago Fire, Lucifer, iZombie e altri

Ecco le anticipazioni di TVLine circa le ultime rivelazioni sul Big Bad di The Flash, un episodio a tema Oz per Once Upon A Time, un incontro particolare che aspetta Maggie e Alex di Supergirl e molto altro…

  • The Flash

Quando scopriremo chi è Savitar? “Lentamente, diversi personaggi apprenderanno chi è” dice Danielle Panabaker. “Non so se al pubblico verrà detto in tempi brevi” aggiunge Grant Gustin, “non sarà come le passate rivelazioni. Con Zoom e Reverse-Flash, il pubblico iniziava a capire prima che noi cominciassimo a mettere insieme i pezzi. Non saprei come potreste saperlo quest’anno. E quando lo scoprirete, sarà tipo “oh cielo!”. Non ci sono davvero segreti o indizi che conducono a ciò”.

  • Once Upon A Time

Il 18° episodio sarà ispirato al Mago di Oz… “Ciò che amo del mio episodio – oltre il fatto che sono i miei episodi – è che sono come dei mini film del Mago di Oz” dice Rebecca Mader. “I fan del Mago di Oz dovrebbero essere molto felici perché introduciamo l’Uomo di Latta per la prima volta (interpretato da Alex Desert), abbiamo le scimmie, e incontreremo anche il Leone [Codardo]. È davvero un episodio forte per il mio personaggio”. (Bex avrà anche un assolo nell’episodio musicale che si preannuncia meravigliosamente malvagio).

Nel frattempo, Reginasi sentirà in colpa in un certo senso” per aver portato Robin di Locksley a Storybrooke – anticipa Lana Parrilla, “ma lei sicuramente incolperà un’altra persona – che non voglio menzionare”. Continua a leggere

“FEUD”: la 2^ stagione si incentrerà su Carlo e Diana

Per la seconda stagione di FEUD, Ryan Murphy lascerà da parte Hollywood per spostarsi in Inghilterra.

FX ha rinnovato la nuova serie antologica di Murphy per la seconda stagione che sarà formata da dieci episodi i quali si incentreranno sul tormentato matrimonio e separazione del Principe Carlo e della defunta Principessa Diana.

La notizia giunge a distanza di una settimana dal debutto oltreoceano della prima stagione della serie formata da otto episodi, FEUD: Bette and Joan il 5 Marzo.

FEUD: Charles and Diana – il cui lancio è previsto nel 2018 – sarà scritto da Murphy e dal creatore di Brothers & Sisters, Jon Robin Baitz.   [TVLine]

“FEUD”: nuovi scatti di Susan Sarandon e Jessica Lange come Bette e Joan

Due grandi attrici di Hollywood sono pronte per il loro primo piano.

La rete FX ha rilasciato delle nuove immagini per la prossima serie antologica di Ryan Murphy, FEUD che nella sua prima stagione vedrà l’attrice premio Oscar Susan Sarandon e Jessica Lange interpretare… l’attrice premio Oscar Bette Davis e Joan Crawford, rispettivamente.

La prima stagione, sottotitolata Bette and Joan, si incentra sulla famosa rivalità tra Davis e Crawford mentre giravano il thriller del 1962, What Ever Happened to Baby Jane?.

E dai loro sguardi ini questa foto non si direbbe che le due cominceranno col piede giusto, Bette sembra accogliere Joan in un modo piuttosto freddo, no? Su TVLine trovate altri due scatti con Crawford nei panni della paralizzata Blanche di Baby Jane e di Davis mentre indossa dei grossi occhiali e fuma una sigaretta. Il debutto oltreoceano sarà Domenica 5 Marzo.

FX annuncia il debutto di “FEUD”, il ritorno di “The Americans 5”

L’epica faida tra Joan Crawford e Bette Davis oltreoceano comincerà Domenica 5 Marzo, FX lo ha annunciato al Television Critics Association winter press tour.

La rete via cavo ha anche confermato che Martedì 7 Marzo comincerà la quinta e penultima stagione di The Americans.

Ufficialmente intitolato FEUD: Bette and Joan, la nuova serie antologica di Ryan Murphy vanta un cast di rilievo a cominciare dalle due co-protagoniste Jessica Lange e Susan Sarandon nei panni rispettivamente di Crawford e Davis.   [TVLine]

La seconda stagione di American Crime Story incentrata sull’uragano Katrina invece è stata rinviata al 2018 per ragioni creative e andrà in onda a distanza di circa sei mesi dalla terza stagione incentrata su Versace.   [TVLine]

“Feud”: Alison Wright si unisce al cast come series regular

L’attrice di The Americans, Alison Wright ha ottenuto un ruolo da series regular nella prossima serie antologica di Ryan Murphy targata FX.

I primi otto episodi di Feud racconteranno la storia della rivalità tra due delle più grandi stelle del cinema di tutti i tempi – Joan Crawford (interpretata da Jessica Lange) e Bette Davis (Susan Sarandon) – e di come si riunirono nel 1962 per collaborare a una foto che entrambe speravano avrebbe rilanciato le loro carriere.

Wright interpreterà Pauline, l’assistente incaricata dello sviluppo del regista Robert Aldrich (Alfred Molina) descritta come impassibile e furba come una volpe.   [Deadline]

“Feud”: Kathy Bates si unisce al cast come Joan Blondell

Kathy Bates ha firmato per recitare nella nuova serie antologica di Ryan Murphy targata FX, Feud.

La prima stagione racconterà la combattiva collaborazione tra Joan Crawford (interpretata da Jessica Lange) e Bette Davis (Susan Sarandon) dietro le quinte del classico del grande schermo What Ever Happened to Baby Jane?.

Bates che è apparsa in quattro stagione di American Horror Story (inclusa la più recente Roanoke), ha ottenuto la parte ricorrente dell’attrice nominata all’Oscar e confidente di Davis, Joan Blondell negli otto episodi del dramma.

Il lancio di Feud sarà nel 2017. Il cast comprende anche Sarah Paulson (come Geraldine Page), Catherine Zeta-Jones (Olivia de Havilland), Stanley Tucci (Jack L. Warner), Judy Davis (Hedda Hopper), Alfred Molina (Robert Aldrich) e Dominic Burgess (Victor Buono).   [TVLine]

“Feud”: Sarah Paulson si unisce al cast nei panni di Geraldine Page

Ryan Murphy è pronto a collaborare ancora una volta con Sarah Paulson per la sua nuova serie antologica targata FX, Feud.

Il produttore ha annunciato che l’attrice nominata agli Emmy per la parte di Marcia Clark in American Crime Story: The People v. O.J. Simpson, si calerà nei panni della leggendaria Geraldine Page negli otto episodi della serie che stagione per stagione esplorerà varie rivalità della vita reale.

Per il suo primo capitolo, Feud racconterà la combattiva collaborazione tra Joan Crawford (interpretata da Jessica Lange) e Bette Davis (Susan Sarandon) nel classico del grande schermo Che fine ha fatto Baby Jane?, pellicola che ha raccolto cinque nomination agli Oscar. Il cast include anche Catherine Zeta-Jones, Alfred Molina, Stanley Tucci, Judy Davis e Dominic Burgess.   [TVLine]

“Feud”: Catherine Zeta-Jones entra nel cast

La stella del grande schermo, Catherine Zeta-Jones si è unita al nuovo progetto di Ryan Murphy, Feud nei panni di Olivia de Havilland, il produttore lo ha annunciato tramite Twitter.

La serie antologica che è stata ordinata da FX lo scorso Maggio esplorerà alcuni dei più grandi duelli della storia. Il primo? Il dramma fuori dallo schermo tra Joan Crawford (interpretata da Jessica Lange) e Bette Davis (Susan Sarandon) durante la produzione del film What Ever Happened to Baby Jane?

Il cast per gli otto episodi della prima stagione comprende anche Stanley Tucci, Judy Davis, Alfred Molina e Dominic Burgess.

La vincitrice dell’Oscar, Zeta-Jones interpreterà la vincitrice dell’Oscar de Havilland, conosciuta per la parte di Mellie in Gone With the Wind. De Havilland non recitò in Baby Jane, ma era una buona amica di Davis.   [TVLine]

FX ordina “Feud” da Ryan Murphy con Jessica Lange e Susan Sarandon

In arrivo (e da non perdere) su FX nel 2017: Jessica Lange contro Susan Sarandon.

La rete via cavo ha ordinato a serie Feud, la nuova antologia prodotta da Ryan Murphy esplorerà i più grandi duelli della storia. I primi otto episodi vedranno protagoniste Lange e Sarandon rispettivamente nei panni di Joan Crawford e Bette Davis. Il cast include anche Alfred Molina, Stanley Tucci, Judy Davis e Dominic Burgess.

La prima stagione farà la cronaca della collaborazione combattiva nel classico del grande schermo What Ever Happened to Baby Jane? che ha raccolto 5 nomination agli Oscar.

Molina sarà il regista di Baby Jane, Robert Aldrich, Tucci il direttore dello studio, Jack Warner e Davis la leggenda del gossip Hedda Hopper. Burgess, nel frattempo, ha ottenuto la parte del collega di Crawford e Davis, Victor Buono.

Feud aggiunge un terzo ambizioso franchisng alle senza precedenti serie antologiche limitate di Ryan” ha detto John Landgraf, CEO di FX Networks. “La serie offrirà uno sguardo seducente, perspicace a cosa si cela dietro dietro ai leggendari conflitti personali“.   [TVLine]