Critics Choice Awards 2016: tutte le nomination

Le candidature ai Choice Television Awards 2016 sono arrivate e finalmente The Leftovers riesce a raccogliere non una, non due ma ben sei nomination dopo non aver raccolto niente ai Golden Globe.

E sono sei anche per Transparent mentre in cima alla vetta si piazza Fargo che per la sua seconda stagione di nomine ne ha ottenuto ben otto.

A seguire tra le novità, Mr. Robot guadagna quattro nomination ma nemmeno UnREAL, Master Of None, The Grinder e Jessica Jones sono sfuggiti agli attenti occhi della critica. Nota: a causa del nuovo formato TV/film solo le serie TV in onda dal 1° Giugno al 31 Dicembre erano ammissibili. L’annuncio dei vincitori sarà Domenica 17 Gennaio. Qui di seguite tutte le categorie…

BEST DRAMA SERIES
Empire 
Mr. Robot 
Penny Dreadful 
Rectify 
The Knick 
The Leftovers 
UnREAL  Continua a leggere

Annunci

73° Golden Globe Awards: tutte le nomination

Le candidature per i 73° Golden Globe Awards sono state annunciate le serie ad essersi aggiudicate ben tre nomination sono diverse tra cui Outlander, Mr. Robot, Transparent, American Crime e Wolf Hall.

La cerimonia si terrà Domenica 10 Gennaio e sarà presentata a Ricky Gervais per la quinta volta. Tutte le categorie qui sotto:

• DRAMA SERIES
Empire
Game of Thrones
Mr. Robot
Outlander
Narcos

• DRAMA – ACTOR
Jon Hamm, Mad Men (nominato anche ai SAG Award)
Rami Malek, Mr. Robot (nominato anche ai  SAG Award)
Wagner Moura, Narcos
Bob Odenkirk, Better Call Saul (nominato anche ai  SAG Award)
Liev Schreiber, Ray Donovan Continua a leggere

WGA 2016: tutte le nomination

Oh, Last Man On Earth è diventato perfino di solitario…
I Writers Guild of America hanno annunciato le nomination per il 2016 e la commedia Fox con Will Forte è l’unica candidata per il premio New Series. Nel frattempo Game of Thrones, Mr. Robot e Unbreakable Kimmy Schmidt hanno fatto incetta di nomination.

I vincitori saranno annunciati Sabato 13 Febbraio con due cerimonie simultanee a Los Angeles e New York. Tutti i nomi dei candidati…

DRAMA SERIES
The Americans 
Better Call Saul
Game of Thrones
Mr. Robot

COMEDY SERIES
Broad City
Silicon Valley
Transparent
Unbreakable Kimmy Schmidt
Veep Continua a leggere

SPOILER su Gotham, Quantico, The Walking Dead, Arrow, Agents Of SHIELD, Scandal, Elementary, Blindspot, TVD, Grimm e altri

Ecco un po’ di nuove anticipazioni circa cosa possiamo aspettarci da Penguin adesso che ha perso la persona a lui più cara in Gotham, quali sconosciute sfaccettature di Grant Ward vedremo nei prossimi episodi di Agents Of S.H.I.E.L.D., come sarà la vita di Sara Lance ora che ha riavuto la sua anima in Arrow, cosa Jane/Taylor di Blindspot ricorderà dell’uomo con tatuaggio e come si evolverà il suo rapporto con Weller e molto altro ancora!!

  • Gotham

Dopo la perdita di sua madre, quale la prossima mossa di Penguin? “Ha appreso molto ed è cambiato enormemente dopo quanto accaduto. Andando avanti, lo vedremo continuare ad esplorare chi è, ma ciò si intensificherà e diventerà più vivace. Ha perso sua madre, ma anche la sua relazione con Jim Gordon è molto tentennante e inconsistente adesso. È come se adesso avesse la licenza di essere il mostro che tutti sembravano volere che fosse spiega Lord Robin Taylor a The Hollywood Reporter.

  • Marvel’s Agents Of S.H.I.E.L.D.

Circa cosa aspettarci da Ward nei prossimi episodi… “È interessante vedere quei lati di Ward che non sono stati esplorati finora, alcuni sono come strani altri affascinanti e altri stranamente protettivi. Ci sono questi piccoli scorci di umanità che hanno sorpreso anche me” spiega Brett Dalton a ComicBookResources. “Ovviamente sono di parte, ma è evidente che c’è un ragazzo ferito all’interno di Ward ed anche un vero e proprio essere umano all’interno di tutte quelle cattive azioni”.

  • Arrow

Prima della sua partenza verso DC’s Legends Of Tomorrow, vedremo Sara “normale” come lo è Thea al momento, sarà la nostra versione di “normale” Sara, vale a dire che avrà ancora a che fare con gli effetti postumi del Pozzo di Lazzaro e con la sua versione di sete di sangue. Ma sì, avremo l’occasione di vederla ricongiungersi con la sua famiglia, con Laurel – in particolare” dice l’EP Wendy Mericle a TVLine. Curiosità: il nome della donna di Lian Yu è Tatiana e lo sentiremo pronunciare nei prossimi episodi. Continua a leggere

“Flesh and Bone”: poster del drama Starz sul balletto

Starz alza il sipario per “Flesh and Bone”, la sua serie limitata sul competitivo mondo del balletto professionale come annuncia questo poster comincerà oltreoceano Domenica 8 Novembre.

La trama segue una giovane danzatrice di talento (interpretata da Sarah Hay di Black Swan) mentre naviga nel “disfunzionale e glamour mondo del balletto”. Nel corso delle otto ore, Claire è spinta al limite dal Direttore artistico della compagnia (Ben Daniels) e sconvolta dall’arrivo di un visitatore sgradito dal suo passato. Del cast fanno parte anche Tovah Feldshuh (The Walking Dead), Josh Helman (X-Men: Days of Future Past), Damon Herriman (Justified, Battle Creek) e Tina Benko (The Good Wife).   [TV Line]

Starz ordina una serie sul balletto

La rete Starz ha deciso di ordinare la serie “Flesh and Bone”, un dramma grintoso che promette “di esplorare senza batter ciglio i retroscena e il glamour del balletto”.

La creatrice e vincitrice di un Emmy per “Breaking Bad”, Moira Walley-Beckett ha scritto la trama che segue una giovane ballerina, Claire (interpretata da Sarah Hay della School of American Ballett/American Ballet Theatre-trained – nella foto), la quale ha un passato decisamente travagliato e si unisce ad una prestigiosa compagnia di balletto a New York.

Fin dall’inizio eravamo d’accordo che questo progetto non poteva andare avanti a meno che non trovassimo una ballerina di fama mondiale che abbia la capacità di trasmettere tutte le emozioni che Moira ha scritto” fa sapere il Presidente di Starz, Chris Albrecht in una dichiarazione.

Questo è uno dei personaggi più impegnativi e dinamici che io abbia Claire”. Il cast comprende anche l’ex ballerina del American Ballett Theatre, Irina Dvorovenko e la solista Sascha Radetzky mentre Ethan Stiefel sarà il coreografo.

La produzione è programmata per iniziare presto a New York, con un occhio momentaneo per la messa in onda nel 2015.  [TV Line]