Rating di Lunedì 2 Ottobre

È stata una serataccia per le comedy di CBSKevin Can Wait con 6,8 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.4, ha perso rispettivamente il 33 e 39 per cento dalla prima della settimana scorsa. The Big Bang Theory è calato del 23 e 25 per cento dalla premiere, mentre il debutto di 9JKL (8,3 milioni/1.6) ha ottenuto la metà degli ascolti di Young Sheldon. Me, Myself & I (5,2 milioni/1.0) è calato del 31 e 37 per cento. Infine, Scorpion (5,3 milioni/0.9) ha perso solo il 10 per cento ma segnato un nuovo minimo nel rating. Nelle altre reti…

FOX | Lucifer (3,9 milioni/1.1) comincia la terza stagione migliorandosi dallo scorso finale (3,3 milioni/0.9). The Gifted (4,9 milioni/1.5) ha superato gli ascolti qualsiasi trasmissione in onda l’anno scorso di Lunedì.

ABC | Dancing With the Stars (9,5 milioni/1.6) si migliora del 10 e 14 per cento mentre The Good Doctor (11,5 milioni/2.4) resta stabile sui numeri della settimana scorsa.

NBC | The Voice (10,8 milioni/2.5) e The Brave (5,4 milioni/1.2) perdono entrambi un decimo dalle loro premiere.   [TVLine]

Annunci

“9-1-1”: Connie Britton si unisce al cast

Connie Britton si è unita al cast del nuovo dramma Fox, 9-1-1.

L’attrice di Nashville e Friday Night Lights ha firmato per recitare al fianco di Angela Bassett e Peter Krause nella serie prodotta da Ryan Murphy che esplora le esperienze di primi soccorritori quali poliziotti, paramedici e vigili del fuoco alle prese con situazioni sconvolgenti ed a alto tasso di pericolo.

Britton aveva già lavorato per Murphy in American Horror Story (nella prima stagione) e in The People v. OJ Simpson: American Crime Story.   [TVLine]

“Lethal Weapon 2”: [spoiler] è destinato a morire?

Nonostante l’elemento comico e il cosiddetto “bromance”, alla fine della giornata, Lethal Weapon resta una serie piuttosto cruenta. Ma potrebbe diventare cruenta al punto di far fuori il protagonista principale?

Nella maggior parte dei casi, le vendette personali finiscono miseramente per il vendicatore e durante un’intervista allo showrunner del dramma poliziesco Fox, Matt Miller, TV Guide ha appreso che per Martin Riggs potrebbe non essere diverso.

Credo che sia un po’ la cosa di Sisifo” ha spiegato Miller circa la lotta di Riggs con i suoi demoni. “Lui muove e spinge il macigno, ma esso continua a rotolare giù di nuovo… Non so quante stagioni durerà questa serie, ma penso che probabilmente [Riggs] dovrebbe morire ad un certo punto. Non a breve, ma a un certo punto, potrebbe essere un modo per salutare la serie“.

Da questo parole si può presumere che Miller ha già chiaro come Lethal Weapon terminerà, e beh, a quanto pare sarà un finale di serie molto triste e anche tragico per Martin Riggs, se andrà veramente così.

Rating di Domenica 1° Ottobre

Su Fox con il suo debutto domenicale, Ghosted ha spaventato 3,6 milioni di telespettatori totali e ottenuto un rating di 1.4 che è risultato essere – a pari merito con altre serie – il più alto della serata. Bob’s Burgers (3 milioni/1.3), The Simpsons (3,3 milioni/1.4), Family Guy (2,9 milioni/1.3) e Last Man on Earth (2,3 milioni/0.9). Nelle altre reti…

CBS | Wisdom of the Crowd (8,9 milioni/1.4), NCIS: Los Angeles (8,5 milioni/1.2) perde qualche telespettatori ma resta stabile nella demo dal finale.

ABC | The Toy Box (2,2 milioni/0.4) perde rispetto la scorsa edizione. Shark Tank (4,7 milioni/1.1 e poi 5,4 milioni/1.4) fa meglio rispetto la media della stagione più recente di Once Upon a Time (3,2 milioni/0.9). Ten Days in the Valley (ha debuttato con 3,5 milioni/0.6), facendo peggio di Quantico (3,6 milioni/1.0) un anno fa ma meglio di American Crime (1,9 milioni/0.4).

NBC | Sunday Night Football (14 milioni/4.9) perde qualcosa dalla scorsa settimana.   [TVLine]

Rating di Giovedì 28 Settembre

Beh, ben tornati Will & Grace. Il revival della commedia NBC ha ottenuto ben 10,2 milioni di telespettatori totali e un rating di 3.0 attestandosi come la serie più vista nella serata del Giovedì e toccando numeri che la rete non vedeva in quella fascia oraria rispettivamente da dieci e sei anni.

Superstore (4,6 milioni/1.2) ha ottenuto i suoi migliori numeri dal 27 Ottobre, The Good Place (4,6 milioni/1.3) resta sui numeri della prima e Great News (5,1 milioni/1.3) torna con degli alti nella demo. Chicago Fire (7,2 milioni/1.5) guadagna rispetto lo scorso finale (6.3 milioni/1.3).

ABC | Grey’s Anatomy (in media per i due episodi 7,9 milioni/2.3) guadagna rispetto lo scorso finale (7,9 milioni/2.0) con i suoi migliori numeri da inizio Febbraio. How To Get Away With Murder (4 milioni/1.1) perde confronto lo scorso finale (4,9 milioni/1.4) tornando sui suoi minimi.

FOX | Gotham (2,8 milioni/0.8) perde toccando nuovi minimi mentre The Orville (3,7 milioni/1.1) ha perso qualcosa nell’audience ma si è mantenuto stabile nel rating.

CBS | Thursday Night Football (10,7 milioni/3.2) ha perso il 18 e 26 per cento.

THE CW | Penn & Teller (1,7 milioni/0.4) era stabile mentre ha perso qualcosa Whose Line (1,1 milioni/0.2).   [TVLine]

Rating di Mercoledì 27 Settembre

Il debutto di SEAL Team è stato seguito da 9,7 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.5 su CBS, ottenendo l’audience più alto della serata. Survivor (8,1 milioni/1.7) perde il 15 e 26 per cento rispetto lo scorso anno. Adesso in onda più tardi, Criminal Minds (7 milioni/1.3) perde confronto allo scorso finale (8,1 milioni/1.6) ma fa meglio di Code Black un anno fa. Nelle altre reti…

FOX | Empire (6,9 milioni/2.4) ha ottenuto gli stessi numeri dello scorso finale ma perde rispetto alla media della terza stagione (7.6 milioni/2.7). Star ha ottenuto il suo miglior audience (4,5 milioni) sin dal secondo episodio e il suo miglior rating (1.8) sin dal lancio.

ABC | The Goldbergs (6,1 milioni/1.8), Speechless (5 milioni/1.4) e Modern Family (6,9 milioni/2.1) si migliorano tutti rispetto gli scorsi finali, mentre American Housewife (5,6 milioni/1.6) guadagna rispetto ai numeri ottenuto la scorsa stagione. Designated Survivor (5,5 milioni/1.1) resta sui numeri del finale ma perde dalla media della prima stagione (5,8 milioni/1.3).

NBC | The Blacklist (6,2 milioni/1.1) ha ottenuto il suo miglior audience da quasi un anno e la miglior demo dal 10 Novembre. Law & Order: SVU (5,7 milioni/1.4) ha guadagnato un decimo dal finale, mentre Chicago P.D. (6 milioni/1.3) resta stabile.   [TVLine]

Rating di Martedì 26 Settembre

This Is Usis on fire. Il dramma familiare è tornato con la sua seconda stagione oltreoceano attirando ben 12,6 milioni di telespettatori totali e un rating di 3.8 che rispettivamente segnano il secondo miglior audience in assoluto della serie (dietro solo ai 12,8 milioni del finale) e un nuovo record nella demo (il migliore era il 3.4). Sempre su NBC, The Voice (10,6 milioni/2.6) resta sui numeri di Lunedì, mentre Tyler Perry Presents Law & Order: True Crime — Marvel’s The Menendez Brothers ha debuttato con 6,2 milioni/1.7. Nelle altre reti…

CBS | NCIS (13,1 milioni/1.6) guadagna rispetto lo scorso finale e perde solo un decimo dalla media della passata stagione. Bull (9,9 milioni/1.2) torna con i suoi secondi numeri peggiori di sempre, facendo meglio solo dello scorso finale. NCIS: New Orleans (8,7 milioni/1.0) resta a sua volta nei suoi minimi col primo episodio della quarta stagione.

FOX | Lethal Weapon (4,3 milioni/1.2), perde una spunta rispetto il finale ma molto di più dalla media della prima stagione (6,5 milioni/1.6). The Mick (2,8 milioni/0.9) e Brooklyn Nine-Nine (2,1 milioni/0.8) si migliorano entrambi rispetto ai finali di stagioni e segnano gli stessi numeri di Scream Queen di un anno fa.

ABC | Celebrity Family Feud (6 milioni/1.3), Dancing With the Stars (7,1 milioni/1.2).   [TVLine]

“The Resident”: Merrin Dungey entra nel cast del nuovo medical drama

Un’altra veterana del piccolo schermo indosserà il camice in The Resident.

Merrin Dungey (Alias, The King of Queens) si è unita al cast del medical drama targato Fox (al debutto oltreoceano nel 2018) come series regular.
Dungey interpreterà la CEO dell’ospedale Claire Thorpe, “una tosta, scaltra, pragmatica donna d’affariunicamente concentrata sulla solidità finanziaria dell’ospedale che supervisiona” fa sapere la rete.

Il suo ruolo è “una versione rivisitata del personaggio interpretato nel pilot da Valerie Cruz” spiega lo showrunner Todd Harthan in un comunicato. La parte è poi stata affidata a Moran Atias (Tyrant) ma lei resterà nel cast e interpreterà ora la “scaltra e elegante” responsabile marketing.

Il cast di The Resident è già pieno di volti familiari a partire da Matt Czuchry (The Good Wife, Gilmore Girls) che interpreterà lo specializzando all’ultimo anno Conrad Hawkins e Emily VanCamp (Revenge) che sarà l’infermiera Nicolette. Melina Kanakaredes si è altresì unita di recente alla serie e interpreterà l’oncologa dott.ssa Lane Hunter.

Recentemente Dungey è stata co-protagonista nel dramma di breve durata Conviction ed è apparsa anche in Once Upon A Time e Big Little Lies.   [TVLine]

Rating di Lunedì 25 Settembre

Il primo episodio di Young Sheldon è stato seguito da 16,6 milioni di telespettatori totali e un rating di 3.7 toccando quasi i numeri di TBBT e attestandosi come il lancio più visto per una comedy da quello di 2 Broke Girls (nel Settembre 2011) e quello di The Crazy Ones (nel Settembre 2013) per il rating. Lo spin-off tornerà in onda il 2 Novembre. The Big Bang Theory (17 milioni/3.9) si migliora rispetto la prima dell’anno scorso (15,8 milioni/3.8). Sempre su CBS, Kevin Can Wait (10,1 milioni/2.3) guadagna rispetto alla media e al finale della prima stagione, la novità Me, Myself & I (7,4 milioni/1.7) sale del 60 per cento rispetto ai numeri registrati l’anno scorso in questa fascia oraria. Scorpion (5,7 milioni/1.0) perde tanto rispetto al finale (7,9 milioni/1.2) e alla media (7,2 milioni/1.2), della scorsa stagione toccando i suoi minimi nella demo. Nelle altre reti…

NBC | The Voice (10,4 milioni/2.6) comincia la nuova edizione con dei minimi. Il debutto di The Brave (6,2 milioni/1.4) ottiene la minor ritenzione per Voice (54 per cento) rispetto ai drama che lo hanno preceduto ovvero Timeless (63 per cento), Blindspot (89 per cento) e The Blacklist (75 per cento).

ABC | Dancing With the Stars (9,1 milioni/1.5) perde un decimo mentre The Good Doctor (11,8 milioni/2.4) parte bene specialmente se confrontato con Conviction (5,4 milioni/1.0) l’anno scorso.

Fox | So You Think You Can Dance (2 milioni/0.6) era stabile.   [TVLine]

Rating di Domenica 24 Settembre

Il primo episodio di Star Trek: Discovery ha attirato 8,2 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.6 su CBS (i successivi episodi non andranno in onda ma saranno disponibili solo su CBS All Access che proprio per il rilascio del nuovo Trek ha registrato un record di nuovi abbonati). 60 Minutes (ha totalizzato 13,5 milioni/2.5). Nelle altre reti…

NBC | L’NFL (14,5 milioni/5.3) ha perso il 28 e 17 per cento rispetto la scorsa settimana.
ABC | Funderdome (3,9 milioni/0.8) sale del 33 per cento nel rating, mentre $100,000 Pyramid (3,8 milioni/0.6) guadagna il 20 per cento.
FOX | Il film Who Shot Biggie & Tupac? (ha ottenuto 2,8 milioni/1.1).   [TVLine]

“Empire 4”: Rumer Willis promossa a series regular

Alcuni rumor dicevano che avremmo visto più Tory Ash nella quarta stagione di Empire e adesso sappiamo perché: Rumer Willis è adesso un volto fisso del cast.

TVLine riporta che il dramma targato Fox ha promosso l’attrice allo status di series regular. Willis si è unita a Empire nei panni della subdola cantante la scorsa stagione ed è apparsa in quattro episodi. A quanto sembra il tentativo di Tory di fare il suo ritorno e la sua incapacità di sottrarsi dalle controversie continueranno ad avere un certo impatto nella quarta stagione.

E probabilmente anche prima di questa promozione, Willis cominciava già a sentirsi a casa sul set di Empire dal momento che sua mamma Demi Moore è nel bel mezzo del suo importante arco nella serie. Altri crediti di Willis nel piccolo schermo includono Pretty Little Liars, Hawaii Five-0 e 90210.

“The X-Files”: Karin Konoval tornerà in ruoli diversi

The X-Files sta per dare il bentornato a uno dei suoi volti più memorabili – ma in agguato c’è un colpo di scena.

Karin Konoval (Il Pianeta delle Scimmie) che ha interpretato una mutante nel famigerato episodio “Home” trasmesso originariamente nel 1996 riapparirà nell’undicesima stagione in molteplici e altrettanto terribili ruoli (ma non si calerà di nuovo nella parte del “mostro sotto il letto” conferma lo showrunner Chris Carter).

La serie targata Fox tornerà oltreoceano nel 2018 con dieci nuovi episodi. [TVLine]

Rating di Giovedì 21 Settembre

La quarta stagione di Gotham è cominciata con 3,1 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.0; in calo rispetto alla prima (3,9 milioni/1,3) e alla media (3,4 milioni/1.1) della terza stagione, ma alla pari rispetto al finale (3,2 milioni/1.0). Sempre su Fox, il terzo episodio di The Orville (4 milioni/1.1) perde rispettivamente il 40 e 50 per cento dal debutto favorito dall’NFL. La comedy con Seth MacFarlane tocca così i numeri di Pitch di un anno fa. Nelle altre reti…

CBS | Il finale della terza stagione di Zoo (2,9 milioni/0.5) si migliora ottenendo il suo audience migliore dallo scorso 13 Luglio restando stabile nella demo.
The CW | Penn & Teller (1,6 milioni/0.4) era stabile mentre Whose Line (1,2 milioni/0.4) ha guadagnato qualcosa. [TVLine]

Rating di Mercoledì 20 Settembre

Il doppio episodio per la prima della seconda stagione di The Good Place ha totalizzato in media 5,8 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.4, guadagnando rispettivamente il 50 e il 27 per cento dal finale della prima stagione e toccando i suoi migliori numeri sin dal lancio pre-The Voice. Sempre su NBC, la finale di America’s Got Talent (15,4 milioni/2.9) è stata una delle più viste negli ultimi anni. Nelle altre reti…

CBS | Big Brother (6,7 milioni/2.1) ha toccato degli alti stagionali mentre il finale della prima stagione di Salvation (3,2 milioni/0.6) sale di un decimo toccando il suo secondo miglior rating.

FOX | MasterChef (3,9 milioni/1.1) perde rispetto la scorsa settimana.   [TVLine]

“Last Man On Earth 4” promo: Pamela sembra fare ora parte del gruppo

TVLine corre qualche piccolo rischio affermando che la prima della quarta stagione di The Last Man On Earth sarà caratterizzata da un salto temporale, ma la prova è contenuta in questa nuovo promo.

Come ricorderete nei momenti conclusivi della scorsa stagione, il gruppetto di sopravvissuti ha fatto la conoscenza di Pamela quando lei ha ucciso il meschino Pat salvando Tandy.

Bene, basandoci su questo trailer, adesso Pamela sembra proprio un altro membro della strampalata famiglia titolare (in precedenza è stato confermato che Kristen Wiig apparirà in almeno tre episodi). Tandy in particolare sembra piuttosto in sintonia con la nuova arrivata.

Altra plausibile ipotesi: il primo episodio (in onda oltreoceano il 1° Ottobre) comincerà da dove ci aveva lasciato il finale della terza stagione e poi salterà avanti nel tempo di qualche giorno o settimana al massimo. Buona visione!

“Gotham 4”: nuovo trailer esteso

Se non vi piacciono i clown, il nuovo trailer esteso per la quarta stagione di Gotham (che oltreoceano debutterà Giovedì) non fa per voi.

Uno dei cattivi di Batman, il Dr. Jonathan Crane – meglio noto come Scarecrow (lo Spaventapasseri) – si prende il centro dell’attenzione nei nuovi episodi della serie sulle origini del Cavaliere Oscuro.

Egli ha studiato uno spray che scatena alle persone delle allucinazioni con i loro peggiori incubiClick su play per vedere chi saranno alcune delle sue vittime e quali gli effetti del suo “potere”. Buona visione!   [TV Guide]

“The Gifted”: Garret Dillahunt sarà il Dr. Roderick Campbell

I mutanti di The Gifted hanno un nuovo avversario: Garret Dillahunt.

L’attore di Justified e Aiutami Hope! prenderà parte a più episodi del nuovo dramma targato Fox e Marvel.

Dillahunt – i cui tanti crediti nel piccolo schermo includono anche The Mindy Project, Terminator: The Sarah Connor Chronicles e Duro a Morire – interpreterà il professorale, forte e intimidatorio Dr. Roderick Campbell, uno studioso dei mutanti assunto da Sentinel Services. Egli ha una missione moralmente discutibile che deve ancora essere rivelata.

The Gitfed oltreoceano debutterà Lunedì 2 Ottobre.   [TVLine]

“Brooklyn Nine-Nine 5”: primo sguardo a Jake e Rosa dietro le sbarre

Due dei migliori poliziotti del 99° Distretto di troveranno dietro le sbarre all’inizio della quinta stagione di Brooklyn Nine-Nine e Entertainment Weekly ci offre questo primo guardo in anteprima.

Dopo esser stati incastrati per una rapina in banca, i detective Jake Pedalata e Rosa Diaz si ritroveranno a dover difendersi dalla prigione e sembra che quest’ultima impiegherà meno tempo per adattarsi alla sua nuova vita rispetto a Peralta, ma se consideriamo che il suo compagno di cella è un cannibale forse non possiamo dargli tutti i torti.

Nella gallery di EW trovate diverse immagini che mostrano Charles (più determinato che mai a rendere nota al mondo l’innocenza del suo amico) e Amy far visita a Jake mentre il Capitano Holt e Terry cercano di tenere alto l’umore di Rosa.

“Star 2”: Keke Palmer nuova ricorrente

L’attrice di Scream Queens ha ottenuto una nuova parte ricorrente della seconda stagione del dramma musicale targato Fox, Star.

Keke Palmer interpreterà Gigi, un’attraente musicista che è “miserabile e ricca”. Mentre sta prendendo le distanze dalla sua etichetta attuale, lei viene corteggiata dalla nuova casa discografica di Ayanna e delle ragazze, la Midtown records. Nonostante tutto l’appariscente sfarzo, Gigi è una musicista seria alla ricerca di “buoni produttori e dischi da paura”.

Altri crediti di Palmer includono il musical Grease Live! e Berlin Station di Epix al debutto oltreoceano nell’autunno. Star tornerà con i nuovi episodi Mercoledì 27 Settembre.   [Deadline]

“Lethal Weapon 2”: primo sguardo alla nuova capo di Michelle Hurd

Ecco la nuova capo che sicuramente non somiglia a quello precedente.

Quando Lethal Weapon tornerà per la seconda stagione (oltreoceano il 26 Settembre), ci sarà un nuovo comandante al distretto: Michelle Hurd (Blindspot) apparirà in più episodi come Gina Santose lei entrerà nel nostro mondo perché il Capitano Avery ha tipo perso il controllo su questi ragazzi” ha affermato il creatore della serie, Matt Miller con TVLine. “Abbiamo bisogno di qualcuno che ci vada giù pesante”.

Questo scatto proviene dal primo episodio di Hurd e Murtaughandrà fuori di testa alla sua presenza a causa di un incidente accaduto molti anni fa” di cui lui spiegherà la dinamica al suo partner Riggs.

Tale evento apparentemente è rimasto nelle memoria di Murtaugh dal momento che egli considera ciò “un’importante fonte di tensione sessuale che è praticamente un abisso tra di loro” continua Miller. “Lui alla fine le menziona tale fatto e lei non ha alcun ricordo dell’incidente. Murtaugh sprofonda ancora più in basso con Santos”.