“OUAT 5”: come si presenterà l’Inferno per i nostri eroi?

Nella seconda parte dell’attuale stagione di Once Upon A Time, Emma sarà nuovamente alla guida del gruppo di eroi diretti negli Inferi per salvare Hook. Tuttavia, il luogo dove sono diretti è molto più che familiare.

Il promo per la 5B – che trovate nel nostro precedente articolo – rivela che l’Underworld non è altro che Storybrooke stessa – solo con una torsione.

L’inferno, intenso come luogo geografico, non è quello che ci aspettiamo” rivela Ginnifer Goodwin. “Ciò che finiscono per trovare è piuttosto profondo e ci permette di rivivere alcuni dei temi nella prima stagione della serie”.

E nonostante a prima vista il luogo somigli a casa per Emma e la gang, non tutto è come appare. “È quasi identico a Storybrooke” spiega Lana Parrilla. “Mi ricorda quando Marty McFly torna al suo vecchio quartiere, è giusto diverso e abbattuto, vi sono graffiti dovunque. Storybrooke non appare per niente uguale”. Da qui pile di fumo dovunque e l’orologio della torre precipitato in mezzo alla strada. Per quanto riguarda la ragione per cui l’Inferno appare in questo modo, c’è un’interessante spiegazione che sarà rivelata quando la serie tornerà il prossimo 6 Marzo. Continua a leggere

“Once Upon A Time 5”: possono sopravvivere tutti alla minaccia dei Dark One? + Un altro ritorno

Dopo che Hook ha resuscitato ogni Dark One che sia mai esistito, i residenti di Storybrooke affronteranno la reale possibilità che qualcuno possa non sopravvivere al midseason finale di Once Upon A Time in onda oltreoceano Domenica.

Durante la puntata l’obiettivo dei Dark One sarà rimuovere una volta per tutte la luce. “Questo è un qualcosa che nessuno di noi si aspettava esistesse” dice Ginnifer Goodwin. “Abbiamo trascorso cinque stagioni a combattere un Dark One, quindi scoprire che loro possono giungere tutti insieme – sono una forza inarrestabile quando si tratta di combattere i Light One”.

E c’è solo un piccolo problema con il piano dei Dark One: loro hanno bisogno di sacrificare un’anima per rimanere nel mondo dei vivi, il che significa che un certo numero di nostri eroi compresi Snow, Charming, Regina e altri sono letteralmente in pericolo di vita. “Una volta spente tutte le luci, restano solo le tenebre” dice Lana Parrilla. “Cosa significa ciò per tutti quanti? Tutte le anime in vita sono a rischio, specialmente perché non sappiamo cosa potrebbe succedere. Tutti quanti vengono marchiati e inviati agli Inferi, quindi cosa significa tutto ciò per il loro futuro? È un destino spaventoso per loro”.

Con la situazione in cui si ritrovano, Gold consiglia a tutti di passare i loro ultimi fugaci momenti con i loro cari, che è esattamente ciò che fa lui con Belle. “C’è un bellissimo momento nell’undicesimo episodio dove lui genuinamente ritiene che questo valga per tutti, perché sono stati marchiati e il traghettatore è venuto a portarli tutti negli Inferi” afferma Robert Carlyle. “Lui pensa di essere alla fine. Si incontra con Belle e le dà questa macchina e una posizione per oltrepassare il confine della città e non essere così influenzata da ciò. Lei ovviamente chiede ‘perché stai cercando di liberarti di me?’ e lui risponde, ‘non lo sto facendo. Voglio solo che tu abbia la vita che hai sempre desiderato. Volevi vedere il mondo, sperimentare la sua vita, e io voglio che tu lo faccia’ non dicendole ovviamente che lui e il resto di loro stanno andando incontro alla morte”. Continua a leggere

“Once Upon A Time 5”: anticipazioni sul colpo di scena circa Dark One

Ok, quel colpo di scena in Once Upon A Time nessuno se lo aspettava…
[Contiene SPOILER] Durante la prima delle due ore del dramma ABC in onda ieri sera oltreoceano gli spettatori hanno finalmente scoperto perché Emma si è arresa all’Oscurità in primo luogo e tutto ciò che lei ha fatto dalla premiere lo ha fatto in servizio di… Hook.

Sotto la minaccia che i membri della sua famiglia venissero uccisi, Emma è stata costretta a consegnare il pugnale del Tenebroso e la fiamma Promethean per formare l’intera Excalibur per Arthur. Alla fine, Hook è giunto in soccorso, ma è anche stato ferito da Excalibur nel processo, con imprevedibili conseguenze.

Quando poi Emma va a unire la spada spezzata e il pugnale per sconfiggere l’oscurità una volta per tutte, apprende che da un taglio con Excalibur non si guarisce e Killian comincia a sanguinare. Per mantenerlo in vita, Emma lo lega a Excalibur… creando un secondo Dark One. Esatto, Hook era un Oscuro per tutto questo tempo e nessuno – nemmeno lui – se n’è accorto.

Ho pensato che fosse una grande idea” dice Jennifer Morrison. “C’è qualcosa di molto romantico in esso. Lei non voleva che morisse. Emma non vuole perdere quest’uomo. Ha perso tutte le persone che ha amato in modo diversi. Vuol puntare i piedi a terra e dire, ‘no, questo è il ragazzo, non voglio perderlo anche se dobbiamo fare delle scelte pazze per combattere e vincere l’Oscurità, farò tutto il necessario’. È davvero un atto romantico”. E l’attrice confessa anche… “sì, lo sapevo, non ogni singolo dettaglio. […] Sapevo che tutto quello che stava facendo era per salvare Hook fin dall’inizio”. Continua a leggere

“Once Upon A Time 5”: scoop sul grave errore del gruppo nel tentativo di salvare Emma

Nel tentativo di liberare Emma dall’Oscurità il nostro eterogeneo gruppo di eroi e cattivi si troverà alleato di una persona sorprendente nell’ordine di raggiungere i loro obiettivi: Zelena.

Al fine di salvare Emma dall’Oscurità, Merlin deve unire il pugnale di Dark One con Excalibur, motivo per cui arruola il gruppo per rubare la spada spezzata sulla punta dal castello di Arthur. “Sono un po’ ingenui” scherza Ginnifer Goodwin circa il portare Wicked Witch in una missione così vitale. Non ci sono già passati prima? Il pubblico sarà mezzo passo avanti rispetto alla nostra gang in termini di cosa gli potrebbe succedere nel far squadra con Zelena. Qualcuno crede sul serio che sia una buona idea?”.

No, ma del resto non hanno scelta. “C’è una ragione” aggiunge Sean Maguire circa il perché devono portare Zelena con loro. “Non vogliono, ma c’è qualcosa che lei può fare. C’è un vantaggio nell’usare lei. Si interrogheranno se possono o no impiegarla e se gli si ritorcerà contro. Nessuno si fida di lei. Sappiamo che è cattiva, ma ad un certo punto, i personaggi cercheranno collettivamente una soluzione ai problemi che hanno di fronte al momento e avranno bisogno di una soluzione drastica in fretta. Diciamo solo che collaborare con colei che un tempo era verde non andrà come previsto. Continua a leggere

People’s Choice Awards 2016: tutte le nomination

Le persone hanno parlato e beh, Cookie e i dramma di Shondaland sono assai graditi.
Le candidature per People’s Choice Awards 2016 — presentati da Jane Lynch, Mercoledì 6 Gennaio — sono appena state annunciate e le trovate qui sotto…

Favorite TV Show
The Big Bang Theory
Game of Thrones
Grey’s Anatomy
The Voice
The Walking Dead

Favorite Network TV Comedy
2 Broke Girls
The Big Bang Theory
Mike & Molly
Modern Family
New Girl

Favorite Comedic TV Actor
Andy Samberg
Jesse Tyler Ferguson
Jim Parsons
Johnny Galecki
Matthew Perry Continua a leggere

“Once Upon A Time 5”: nuovi scoop su Merinda, Camelot, Dark Swan e non solo

Dal D23 Expo Disney sono trapelate delle nuove anticipazioni sulla quinta stagione di Once Upon A Time e dopo aver visto la scena d’apertura della premiere, ecco cosa è trapelato:

Il personaggio di Amy Manson tratto dal film d’animazione Brave, “Merinda interagirà con molti dei nostri personaggi” ha condiviso il co-creatore della serie, Adam Horowitz durante il panel. “È stato molto divertente averla”. Nel frattempo Ginnifer Goodwin ha aggiunto; “Merinda è una tosta. C’è sempre spazio per donne forti, quindi lei è a casa”.

•   L’altro EP, Eddy Kitsis ha due temi per la 5A che potrebbero indurre qualche timore: a volte le cose non sono quelle che sembrano e l’amore è un’arma molto pericolosa.

•   Henry rimpiangerà di aver rotto la penna dell’Autore. “Ci saranno degli eventi nella premiere che gli faranno desiderare di poter riscrivere le cosedice Kitsis. Horowitz aggiunge; “forse è stato un po’ precipitoso. Lo vedremo piuttosto rapidamente”.

•   Emma come Dark One sarò diversa rispetto Rumpelstiltkin. “Essere l’Oscuro è una sorta di lente di ingrandimento su chi sei ma poi tipo devia un po’” afferma Horowitz. “Avere il pugnale e il potere che viene con esso ti inganna a credere che c’è libertà nel perdere le vostre paure… Lei avrà la sua presa nell’essere la Dark One”.

•   Emma nel suo essere Dark One interesserà direttamente Snow White. “Più oscura Emma diventa, tanto più Snow/Mary Margaret si sente un fallimentodice Goodwin. “Queste realizzazioni le renderanno le cose sempre più grigie”. Josh Dallas su Charming dice, “cercherà di riportare sua figlia nuovamente verso la luce”.

•   Regina di sente “responsabile” per il salvataggio di Emma e questo la sconvolge. “Non credo che nessuno abbia mai fatto un sacrificio del genere per Regina” afferma Lana Parrilla. Continua Kitsis, “non è quello che vuole. Lei detesta dovere alla persone qualcosa. Adesso sente di dover far gruppo con tutti per salvare Emma”. Continua a leggere

“Once Upon A Time 4”: Ginnifer Goodwin su Dark Snow vs. Evil Queen, l’introduzione di Cruella De Vil e altro

L’amore non ha mai avuto una strada semplice in “Once Upon A Time” e infatti nel prossimo episodio il matrimonio di Biancaneve e Azzurro sarà nuovamente messo alla prova come la nuova maledizione tirerà fuori il peggio di tutti – inclusa la più bella del reame. Per conoscere i dettagli ecco un’intervista a Ginnifer Goodwin.

TV Line | Dopo l’arrivo dell’incantesimo, nello scorso episodio Mary Margaret e David si sono lasciati la mano, che tipo di compostezza avranno?
Sappiamo che entrambi hanno un lato oscuro. Esso è stato affrontato in passato e ora sono apparentemente maledetti di nuovo, quando l’oscurità riemerge. Potrebbero essere le piccole cose di un rapporto, i minuscoli fastidi e frustrazioni che vengono ingranditi quando l’oscurità riemerge, ma certe cose possono distruggere un rapporto.

TV Line | Ma com’è stato guardare male Josh [Dallas] sul set?
[Ride] Per essere onesti, Josi mi ha fatto tanto ridere sul set che spesso devo chiedergli come di allontanarsi. Durante quello sguardo, in realtà non stavo guardando lui. Non porto niente della nostra vita reale perché non riesco ad essere arrabbiata con lui, davvero. Ma è anche divertente in quanto non potevamo prenderci sul serio a vicenda ed in qualche modo ci ha effettivamente mandati avanti.

TV Line | Sulla base del promo, Biancaneve lotterà con Regina.
Oh, sì. È bellissimo. Regina torna alla stazione di polizia ed è totalmente diventata Evil Queen. Ma più che ricadere in vecchie dinamiche, vedremo lei contro Dark Snow, da quelli incantesimi in cui Biancaneve era sotto l’incantesimo oscuro. Queste due energie insieme sono molto divertenti. Continuavo a ripetermi che avrei potuto girare sempre quell’episodio, hanno un dialogo corposo. C’era molto da dire perché Biancaneve e Regina hanno tanta storia, eppure tanto è cambiato tra di loro. Per Regina tornare Evil Queen è divertente in quanto non è più quella persona ormai, mentre c’è sempre qualcosa in Dark Snow di altrettanto spassoso, in quanto quella non è la donna che è diventata. Continua a leggere

“Once Upon A Time 4”: come la nuova maledizione influenzerà Storybrooke?

Nello scorso episodio di “Once Upon A Time”, Snow Queen ha lanciato il tanto temuto incantesimo Sight Shatteres, il quale farà in modo che i cittadini di Storybrooke tirino fuori solo l’aspetto peggiore di loro stessi con effetti collaterali per gli altri. Suona familiare? Questo perché l’incantesimo proviene direttamente da “The Snow Queen”, la fiaba di Hans Cristian Anderson su cui si basa appunto Frozen.

È un grande incantesimo” condivide Elizabeth Mitchell dal set del drama ABC a Vancouver dove non appena arriva la maledizione in città i sette nani si scagliano l’uno contro l’altro fuori la gelateria di Ingrid.La cosa potente di tale magie è sua profondità stessa. Essa non riguarda una singola persone, colpisce tutti coloro che tocca”.

Tuttavia, grazie ai loro nastri gialli, Emma e Elsa saranno immuni all’incantesimo. “Devono mettere in atto un piano per tenere tutti separati dai propri cari che potrebbero potenzialmente farsi male durante la maledizione e usare [quell’immunità] per trovare un modo di fermarla. Trovare una soluzione per tutti gli altri ricadrà solo su loro due” spiega Jennifer Morrison.

Purtroppo però ancora una volta vi saranno degli strazianti addii come la minaccia della magia incombe. “Emma ha nuovamente la sensazione che tutte le cose per cui ha lottato e per cui ha fatto dei sacrifici stiano volgendo al termine afferma Morrison. “I suoi genitori non saranno veramente in loro stessi a causa della maledizione e non lo saranno nemmeno nei confronti del piccolo Neal. Ancora una volta, il peso del mondo ricade sulle sue spalle in termini di cercare di trovare una soluzione. Si sente come un addio davvero spaventoso, molto emozionante e un arrivederci molto frenetico perché la maledizione è così vicina”.

L’addio più spaventoso sarà con Uncino, il cui cuore è stato recentemente strappatogli via dal petto per mano di Tremotino. “Tutti credono che l’addio è a causa dell’incantesimo e che lui dovrebbe incatenarsi al porto in modo da non farle del male, ma in realtà, nella sua mente, Uncino è già morto poiché sa che Tremotino abbia intenzione di ucciderlo dice Colin O’Donoghue. “Quello è il suo addio definitivo. È straziante per lui, perché ci sono tante cose che desiderava poter aver sperimentato con Emma e detto lei. Sono certo che è pieno di rammarico per tutte le azioni sbagliate che ha fatto, ma in quel momento, sta semplicemente dicendo addio alla donna che ama. Lei non sa esattamente bene quanto influente sia per il pirata, poiché pensa che una volta trovata la soluzione per l’incantesimo, lo ritroverà e andrà tutto bene, ma, nella mente di Uncino, non sarà così”. Continua a leggere

“Once Upon A Time”: i membri del cast condividono i lieto fine che desiderano per i loro personaggi

In questa stagione di “C’era Una Volta”, Regina è determinata a raggiungere il suo vero happy endings, ma cosa significa di preciso ciò per Evil Queen?

Credo che dovrebbe finire insieme a Robin Hood, perché è il suo vero amore” condivide Lana Parrilla dal set del drama ABC. “Sarebbe stupendo se potessero stare insieme, magari avere la loro famiglia. Leggo sempre cose del genere su Twitter. Loro vogliono questi due personaggi insieme alla fine. Come lo voglio io, potrebbero restare a Storybrooke ed avere la loro grande famiglia”.

Passiamo invece a Snow White. “Lei non vorrebbe nient’altro che tutti gli altri siano felici. Ecco la sua versione di lieto fine” condivide Ginnifer Goodwin mentre Josh Dallas ha una visione più precisa circa Prince Charming: “Sposato. Felice. Di nuovo nella Foresta Incantata con il suo regno a vivere la sua vita e senza avere niente a che fare con la magia, mostri di neve e quant’altro”.

Ma parliamo anche di qualcuno di Arendelle… “Spero che il lieto fine per Kristoff e Anna sia che si sposino e vivano le loro vite giorno dopo giorno, sarebbe molto” dice Scott Michael Foster. “Sapete onestamente, spero che Anna non ottenga un enorme lieto fine, l’avventura è la sua vita ed è ciò che la rende così eccitante, lei combatte per ciò in cui crede e per coloro che ama. Quindi può continuare a fare queste cose. Questo è quello che voglio per lei” spiega Elizabeth Lail.   [TV Guide]

“Once Upon A Time 4”: può Mary Margaret liberarsi del senso di colpa?

Le cose per la famiglia Charming al momento non sono proprio semplicissime…
Con l’arrivo del piccolo Neal, alcune vecchie ferite sono state riaperte per i suoi genitori Mary Margaret e David nella quarta stagione di “Once Upon A Time”.
Il suo viaggio in questa stagione è trovare un luogo dove può lasciar andare il suo senso di colpa per aver lasciato Emma andare da appena nata e anche di ritrovare la sua autostima come mamma” commenta Ginnifer Goodwin in un un’intervista dal set di Vancouver del drama sulle favole targato ABC.

David supporta la moglie nel modo migliore che conosce. Lui vede che lei non vuole fallire come madre e lo capisce. Ma allo stesso tempo vuole anche l’occasione di fare il padre visto che con Emma non ha potuto” aggiunge Josh Dallas. Di tutte le coppie della serie, Snow White e Charming hanno il più vero e puro amore. E infatti l’avere le due metà di un solo cuore, beh, non si può ottenere un qualcosa di più forte di ciò continua l’attore.   [TV Guide]

“Once Upon A Time 4”: anticipazioni su come Mary Margaret ritrova se stessa e il le questioni tra Regina e Emmma

L’episodio dedicato a SwanQueen è finalmente arrivato! In “Once Upon A Time”, Regina come già detto in precedenza farà a malincuore coppia con Swan per trovare Snow Queen, ma Swan userà questa opportunità per farsi perdonare dopo aver accidentalmente riportato indietro la moglie di Robin Hood, Marian.

Regina si sente molto tradita da Emma e non gli renderà le cose tanto facili afferma Lana Parrilla aggiungendo che il suo personaggio “subirà una perdita” durante l’ora. “Suona davvero difficile per tutto il corso della puntata, lei si sfogherà un po’ verbalmente. Sarà sarcastica in ogni scena seppur giustificata per l’esser stata ferita. Non odia Emma. È solo molto arrabbiata con lei”.

Jennifer Morrison in proposito aggiunge: “è decisamente complicato. È un bene che abbiano un po’ di tempo fuori insieme. Di certo si confronteranno circa il ritorno di Marian. Sembra che Regina comprende le non cattive intenzioni di Emma e il suo non rendersi conto di cosa stesse facendo, ma questo non cambia quando sia brutta questa cosa”.

L’obiettivo dice Morrison, è che Regina e Emma siano finalmente amiche, un qualcosa che nessuno alla prima stagione del drama ABC avrebbe mai immaginato, ma prima di raggiungere questo punto ci saranno nel mezzo altre complicazioni. “Regina si preoccupa per la persona che ha scritto il libro ed è determinata a rintracciarla” spiega Morrison. “Tremotino e Hook hanno da fare con il cappella dell’Apprendista Stregone. Emma è preoccupata per Regina a causa delle presenza di Marian, ma è anche concentrata sulla Snow Queen e sta iniziando a capire di essere più coinvolta nella trama della misteriosa donna di quanto non se ne renda conto”.

Altrove a Storybrooke, David tenta di sedare i timori di Mary Margaret circa il crescere il piccolo Neal con una serata lontano dal loro bambino. “È preoccupata dall’idea di fallire e lui sicuramente è in grado di capire ciò in quanto questa è anche una delle sue più grandi paure: fallire come padre spiega Josh Dallas. “Mary Margaret tiene Neal molto vicino. Non vuole lasciare il bambino con nessuno perché questa volta vogliono fare le cose come di deve”. Continua a leggere

“Once Upon A Time 4”: scoop sull’appuntamento di Emma e Hook con una maledizione di mezzo?

Comincia dalle buona notizie? Nella prossima puntata di “Once Upon A Time” Emma Swan invita Killian Jones al loro primo appuntamento ufficiale e il risultato finale è il lato magico.

Hanno un grande appuntamento” condivide Jennifer Morrison coi giornalisti dal set di Vancouver. “Ci sono un sacco di elementi divertiti in ballo, perché sono entrambi molto vulnerabili a con l’altro. Emma è davvero entusiasta di conoscere questa persona, speriamo al dì fuori delle crisi”.

E perché lei e Hook non saranno presi dal combattere un malvagio pupazzo di neve gigante o una strega verde, Emma si lascia andare al suo lato più vulnerabile. Indossa un vestito molto morbido, femminile e romantico” osserva l’attrice. “Credo che essa sia sempre stata una parte di lei, ma essendo sempre sulla difensiva non sentiva di poter esprimere quel lato di se stessa. (Ecco che interviene Colin O’Donoghue: “c’è voluto un uomo che indossa tessuti in pelle ed ha un uncino per far emergere il suo lato femminile!”).

L’attore riferendosi al suo personaggio dice: “farà un po’ di sforzi” per vestirsi per l’occasione che si terrà in un accogliente ristorante italiano. (Morrison commenta: “il pirata comprende come si vestirebbe una persona reale. Una persona reale vestita di cuoio”). Ma tutto ciò comprende anche un accordo con Mr. Gold per sostituire la sua protesi con una mano vera, ma sappiamo che Tremotino non dà niente senza avere qualcosa in cambio, la magia ha sempre un prezzo. Continua a leggere

SPOILER su OUAT, Gotham, Arrow, Supernatural, HTGAWM, Chicago Fire, The Blacklist, Reign, The Mentalist e molti altri

Ecco una ricchissima zona SPOILER tra cosa combinerà Will/il Fante a Storybrooke? A chi rivolgerà le sue attenzione Ice Queen? (Non è Elsa!). E poi ancora che ruolo avrà Arsenal in Arrow? Cosa spinge il futuro Enigmista di Gotham verso il lato oscuro? Che problema avranno al prossimo giro Casey e Voight? Perché non lo scoprite proseguendo con la lettura…

  • Once Upon A Time

Tremotino sembra certamente aver riconosciuto quel cappello quando lo ha visto. E sembrava certo che lo considerasse importante” dice il co-creatore Adam Horowitz. “Che cosa è e perché lo desidera diventerà importante in futuro”. Il sesto episodio inoltre sarà incentrato su Belle e quindi “chiunque ama quel rapporto [Rumbelle] godrà davvero di quelle scene” promette Robert Carlyle.

Michael Socha del suo Fante dice: “è un ladro e un ubriaco, così lui farà incazzare alcune persone” al suo arrivo a Storybooke. Viene presto e messo in prigione. È cattivo. Ha sempre qualcosa”. Per quanto invece riguarda Will e Hook, Colin O’Donoghue dice: “è complicato. E ho intenzione di lasciare le cose come stanno”.

  • The Fosters

Al primo Natale di Callie e Jude in famiglia, Stef ritiene che nonna Sharon ecceda un po’ troppo col suo regale – soprattutto una volta scoperta la provenienza dei soldi. Nel frattempo Lena affronterà il suo pregiudizio nei confronti di un membro della famiglia.

  • Elementary

Nonostante debutto il 30 Ottobre, la terza stagione non vedrà un ridursi degli episodi che dovrebbero essere “almeno” 20 se non di più.

  • Supernatural

Mentre Sam e Dean combattono coi loro demoni interiori, lo show “presenterà dei personaggi molto particolari per i personaggi principali” spiega il produttore esecutivo Jeremy Carver. “Questo avrà a cha fare con i loro io interiori, del tipo sei quello che sei e l’avere a che fare con tutto questo e il disegnare alcune linee. Naturalmente ci saranno altri grandi cattivi che verranno fuori, ma il punto centrale della stagione sarà davvero su questi archi personali”. Bonus scoop: “Sicuramente rivedremo Charlie di ritorno da Oz”. (Vi ricordare Felicia Day, vero?).

  • Arrow

Roy sarà sempre un membro del Team Arrow e non solo per il costume da Arsenal. “È veramente presente e un membro di questo gruppo, così che il trio diventa un quartetto e questo lo vedremo nel sesto episodio, particolarmente incentrato su Roy. Ci saranno riferimenti alla 2.12, io non lo definirei un sequel, ma sono tematicamente correlati” anticipa Marc Guggenheim. “Vedremo un rapporto più da mentore/allievo e maestro/apprendista. Percepiremo come Oliver allena quel ragazzo a divenire un vero e proprio eroe”.

Le motivazioni per cui Felicity appare triste nelle immagini del 2° episodio… Saranno presto rilevate.

Sappiamo che Ray Palmer entrerà in gioco con le Queen Consolidated, ma il modo in cui lo farà sarà discutibile e coinvolgerà Felicity. Inoltre quando vedremo il nuovo lavoro della signorina Smoak troveremo un qualcosa in comune con “Scandal” (questo è tutto da decifrare al momento).

  • Chicago Fire

Sembra che le tensioni tra Casey e Voight torneranno in questa stagione.Tutto è iniziato con Voight che quasi perde la sua mente cercando di convincere Casey circa il figlio, poi ovviamente si è scusato, ma il pompiere non lo ha perdonato” spiega Matt Olmstead. “Il giorno [in cui si rincrociano] sta arrivando. Non sono certo di cosa accadrà, ma sarà forte”.

La sorella di Severside non tornerà, “non ci sono piani, ma è una buona idea… noi esploreremo ciò nella seconda parte della stagionedice l’EP.

  • Gotham

Cosa potrebbe portare Edward Nigma verso il suo destino oscuro?Lui ha buone intenzioni… ma è incompreso e maltrattato. Certamente viene offeso da Harvey Bullock” dice l’attore Cory Michael Smith. È un ragazzo brillante che non ha molto potere, ma pensa di meritarselo, così come ne assaggia un può, ne desidera dell’altro”.

Pinguino sarà di nuovo in città nel prossimo episodio. Egli non vorrà tornare nelle grinfie di Fish Mooney e si lascerà alle spalle una scia di corpi e si rivolgerà a nuovi alleati. Ma per il Det. Gordon non potrebbe essere un male la sua riapparizione visto che a qualcuno giungerà voce che egli ha ucciso Cobblepot.

  • Reign

Laurie McCarthy anticipa: “Francis avrà la possibilità di agire diversamente con suo figlio [e di Lola], ma ciò lo porterà ad allontanarsi da Mary, tra le altre cose. Regina e Re saranno attratti da altri, ma se cadranno o meno nelle tentazioni resta da vedere”.

  • Nashville

Nel quinto episodio Daphne comincerà ad agire un po’ “a titolo” e poi nel sesto episodio andrà a scontrarsi con la sorella maggiore.

  • The Walking Dead

Il gruppo di Rick deciderà di non saltare troppo su quell’azione che potrebbe ritorcerseli contro in seguito. Nel promo c’è inoltre una scena non presene nella premiere. (Ah, sì, il peggio deve ancora venire quindi).

  • Ho To Get Away With Murder

Scopriremo qualcosa in più su Rudy, il misterioso studente di legge che abitava nell’appartamento di Wes prima di divenire pazzo pare. “Il racconto sarà un lento bruciare, ma capiremo come quei graffi sono saltati fuori dice il produttore esecutivo Pete Nowalk. E Bonnie potrebbe aver a cha fare con la sua dipartita? “Non è molto lontana. Nessuna teoria lo è”.

  • The Mentalist

Non c’è ancora una data per la premiere, ma Dylan Baker (“The Good Wife”) sarà guest star come l’agente speciale Bill Peterson, un veterano della DEA, ex capo di Albott quando i due lavoravano in una remota stazione a Rio Bravo. Resistente e scaltro, Peterson sa dove sono sepolti gli scheletri e così non avrà troppi timori quando Jane e l’FBI indagheranno sulla morte di uno dei suoi agenti.

  • Grey’s Anatomy

Verso fine mese ci sarà un episodio incentrato su Callie e Arizona che esplorerà gli alti ed i bassi del loro rapporto.

  • The Blacklist

Ressler toccherà il fondo con la sua dipendenza da pillole nel peggior momento possibile: durante una missione in cui incrocia Matthew Kincaid, che seppur infantile di natura è un uomo un po’ disturbato che vive con la madre in una zona remota dell’Alaska.

  • Once Upon A Time

Ice Queen non sarà necessariamente focalizzata su Elsa. “Lei mette gli occhi su Emma per particolati ragioni” anticipa Jennifer Morrison. Biancaneve invece condividerà un legame con Elsa. “Si incrociano ed Elsa le fornisce conforto in modo strano. Lei e Snow sono in grado di mettere in relazioni alcune cose lungo la strada nella stagione che trovo molto potenti”.
[Matt’s Inside di TV Line & Spoiler Room di Entertainment Weekly]

SPOILER su The Mentalist, Scandal, Once Upon A Time, The Flash, Modern Family, The Vampire Diaries, Reign e Homeland

I giorni di Emma da bambina o ragazzina saranno esplorati in C’era Una Volta? The Mentalist sarà impegnato con una rivalità tra fratelli? Sarà sempre un costante e lento bruciare per Steroline in The Vampire Diaries? Mellie avrà voglia di concedere qualche attenzione al suo amante Andrew in Scandal? Il rapporto tra Quinn e Carrie sarà ulteriormente esplorato in Homeland? E… che aspettate a scoprirlo?

  • The Mentalist

Nel settimo episodio della prossima stagione faremo la conoscenza di due fratelli di Lisbon. Il più giovane (30 anni) Jimmy, è un giocatore ricercato dai federali (come testimone di omicidio!) mentre Stan (sulla tarda trentina) è un uomo di famiglia mite che potrebbe saper qualcosa in più circa le ragioni di Jimmy.

  • Scandal

Non so quando tornerò” dice Kate Burton all’evento #TGIF. “Probabilmente sarà nella seconda metà della stagione, è quello che mi hanno detto, ma Shonda [Rhimes] potrebbe cambiare idea, chi lo sa. Voglio dire, può Sally Langston non essere clamorosa?”.

Andrew non è in pace circa come stanno andando le cose con Mellie” rivela Jon Tenney. “Detto questo, alla fine della scorsa stagione, Il Presidente e la First Lady hanno perso il loro primo figlio e quindi il romanticismo non può essere nella mente di Mellie al momento. E come aggiunge Bellamy Young, “adesso si trova in un posto nuovo, inesplorato, una situazione selvaggia senza precedenti per lei”.

  • The Flash

Oltre a Captain Cold e Boomerang, a metà stagione incontreremo anche Hartley, un allievo del Dr. Weels che ha perso l’udito in un incidente ed ora è allo scoperto per devastare con un’invenzione tutta sua. (Egli è destinato a divenire gay). Continua a leggere

“Once Upon A Time”: nuovi banner promozionali per la 4° stagione

Su Twitter la campagna promozionale per la quarta stagione di “Once Upon A Time” ha avuto grande seguito nella giornata di ieri, ma nelle ultime ore, non solo ABC, ma anche il cast sul social sta pubblicando dei banner promozionali personalizzati con qualccosa che ricorda i loro personaggi e l’hashtag #OnceIsFrozen, ecco qua ad esempio il tweet di Emilie de Ravin:

Qui di seguito, trovate tutte le altre versioni ghiacciate

 

 

 

 

 

“Once Upon A Time 4”: Tante foto dal set di Emma, Biancaneve, Azzurro, Uncino, Henry e Elsa

La produzione della quarta stagione di “Once Upon A Time” è tornata a Steveston (il set di Storybrooke) nei giorni scorsi.

        

Per la prima volta la famiglia Azzurra passeggiare pe le strade di Main Street. Vediamo infatti Biancaneve, Il Principe Azzurro, Emma, Henry ed il piccolo Neal (non è il vero figlio dei coniugi Dallas) che più volte hanno fatto il giro davanti alla folla di curiosi.

Uncino si unisce a loro solo alla fine del blocco ed a quanto pare nonostante sia Luglio, come vediamo, il guardaroba per il pirata resta sempre quello invernale. In questo altro scatto, invece vediamo anche Georgina Haig nei panni della Principessa Elsa.
[Trovate tutte le gallery su YVR Shoots e QUI]

“Once Upon A Time 3”: scoop sul bambino, il suo nome e le scene segrete del finale tra cui un [SPOILER]

Nel prossimo episodio di “Once Upon A Time”, Mary Margaret darà alla luce il suo bambino e la Wicked Witch è pronta metterci i suoi guanti verdi.

Ginnifer Goodwin in questa intervista ci racconta tutto più scoop sul finale di tre ore, una scena top-secret e cosa pone le basi per la quarta stagione.

TV Line: Ti è piaciuto che i creatori abbiano introdotto la tua gravidanza nella serie?
Ginnifer Goodwin:
Ne abbiamo discusso nell’ultimo anno e mezzo, io e Josh Dallas avevamo in un certo progetto e sapevamo che anche per i nostri personaggi c’era i futuro qualcosa del genere, abbiamo sperato che i tempi si soprapponessero. Biancaneve doveva restare incinta, così quando è successo nella vita reale, hanno detto: “va bene, andiamo”.

TV Line: Ma la gravidanza di Bianca, poteva avvenire senza dramma?
Goodwin
: Beh, lo sapevamo fin dall’inizio! [Ride] Ma era incantevole e inaspettata, proprio perché nessuno se lo aspettava. Hanno trovato un modo per aiutarmi durante le riprese e a gravidanza. Non mi hanno chiesto di saltare o cose del genere, sapevano che c’era un vero bambino.

TV Line: Riusciranno Biancaneve e Azzurro a godersi a gioia del parto?
Goodwin:
No, questo fa parte del gioco. Saranno sempre sulle spine perché sanno che Zelena arriverà subito dopo per il neonato. Vuole tornare indietro nel tempo, cambiare il suo destino e possibilmente cancellare Regina dalla faccia della Terra.

TV Line: “Perché non portare il bambino a casa e proteggerlo con un incantesimo?” chiede un lettore.
Goodwin
: Buon punto. È lo stesso di domandarsi perché Azzurro permette al dottor Whale di far nascere il bambino, dopo tutto quello che hanno passato [Ride].

Continua a leggere

“Once Upon A Time 3”: anticipazioni sulla Wicked Witch, il ritorno a [SPOILER] e la perdita di memoria (non solo di Emma e Henry)

Dal set di Vancouver di “Once Upon A Time”, un piccolo gruppo di protagonisti, raccolti in un luogo familiare cercava di risolvere un enigma che potrebbe avere a che fare con il colore verde.

Forse Belle avrà più fortuna… Ci deve essere qualcosa che può fare per aiutare dice uno di loro.

La seconda parte della S3 che partirà oltreoceano da Domenica, “sarà molto più di un mistero whodunnit” dice Eddy Kitsis. La natura di questo puzzle è inquietante per non di re altro. “Sarà un po’ come un film dell’orrore” dice Ginnifer Goodwin, mentre Jennifer Morrison aggiunge: “soprannaturale, ma in modo diverso, più adulto”.

A CASA DI NUOVO | “Ognuno ha un programma diverso” dice Lana Parrilla. Gli Azzurri ad esempio vogliono accamparsi da qualche parte, anche se questo vuol dire andare al castello della Regina Cattiva. “Dovranno ricostruirlo? Come funziona nella Foresta Incantata?” si domanda Josh Dallas. “Sarà un posto molto diverso rispetto a 28 anni prima, quindi ci sarà molto da fare”.

Ma non tutti sono contenti di giocare a casa. La priorità di Capitan Uncino sarà molto piratesca mentre Neal è preso non solo dal confermare il destino del padre ma anche di ritrovarsi con Emma, ma “Mary Margaret e David non erano i genitori che desideravano essere per Emma e la loro chance nel finale era lasciarla andare ed essere felice spiega Dallas. “Così, quando vedono che Neal è determinato a trovarla, cercheranno di spiegargli che è giusto lasciar andare sia lei che Henry, ma Bae troverà almeno un alleato.
La maggior parte di noi starà insieme” dice Goodwin, ma “Belle partirà per un’avventura assieme a Neal”.

Regina, dopo aver sacrificato il suo futuro con Henry, “non è più la stessa Regina Cattiva che conoscevamo prima” riconosce Parrilla. “Ha compiuto una scelta molto coraggiosa per salvare il figlio e per Emma, pur conscia che le conseguenze per lei non sarebbero state il massimo. Sarà una donna diversa adesso”. Continua a leggere