“Good Trouble”: Hayden Byerly apparirà nello spin-off

Possiamo aspettarci un’altra reunion Adams Foster in Good Truble.

Hayden Byerly tornerà a vestire i panni di Jude nella prima stagione dello spin-off di The Fosters. Lui è il terzo membro originale del cast che farà un’apparizione nella nuova serie dopo le mamme interpretate da Teri Polo e Sherri Saum.

Ovviamente sarebbe stato strano se Jude non si fosse visto in Good Trouble dal momento che Callie ha ammesso (nel finale di serie di The Fosters) che parte del motivo per cui ha scelto il praticantato a Los Angeles era per esser vicino al fratello alla UCLA.

Good Trouble segue le vicende di Callie e Mariana dopo che si sono laureate al college. Le riprese sono attualmente in corso e il debutto oltreoceano è atteso nel 2019.   [TV Guide]

Annunci

SPOILER su Supernatural, The Gifted, Arrow-verse, Siren, Grey’s Anatomy, The Originals, Lucifer, FTWD, Brooklyn 99 e altri

Dopo il week-end del Comic-Con di San Diego non mancano certamente le anticipazioni sulla nuova stagione televisiva a cominciare da cosa possiamo aspettarci dal prossimo grande traguardo di Supernatural, quali fazioni saranno introdotte in The Gifted, chi non ci sarà nel crossover dell’Arrowverse e molto ancora ancora!!

  • Supernatural

Stano alle prime indiscrezioni il 300° episodio della serie sarà un’osservazione dei Winchester da una prospettiva esterna. “Sam e Dean vivono da anni nel bunker [che] si trova in un posto chiamato Lebanon in Kansas, si tratta di una vera città molto piccola” condivide lo showrunner Andrew Dabb con TVLine. Ma nonostante tutto il tempo che i fratelli hanno trascorso nella zona, “non abbiamo mai visto Lebanon nella serie e nemmeno cosa pensano gli abitanti del luogo di questi due ragazzi che guidano questa muscle car. La tintoria [deve rimuginare] ‘ehi, c’è tanto sangue sui loro vestiti. Cosa sta succedendo lì?’ In pratica si tratta di: come queste persone vedono Sam e Dean – inserendo anche la storia di Sam e Dean. Potrebbe essere una lettera d’amore per la serie, molto toccante e con un omicidio”.

  • The Gifted

Un paio di nuovi gruppi saranno introdotti nella 2^ stagione: i Purificatori e i Morlocks. “I Purificatori sono un gruppo di odio mutante” anticipa Sean Teale a EW, mentre i Morlocks “sono i mutanti che vivono letteralmente sottoterra rivela Jamie Chung. “È una trama davvero interessante, ma vedrete una società differente nella quale i mutanti possono vivere liberamente – ma sottoterra”.
Bonus scoop: “Polaris segue le orme di suo padre” sottolinea Emma Dumont,hanno le stesse convinzioni politiche e ora che diventerà mamma, capirà cosa significa essere genitore e cosa devi sacrificare”. Continua a leggere

“Good Trouble”: Michael Galante sarà un volto ricorrente

Callie e Mariana incontreranno davvero tanta gente nuova nella città degli angeli.

Michael Galante (Switched At Birth) ha ottenuto un ruolo ricorrente in Good Trouble, lo spin-off di The Fosters targato Freeform.

Le riprese sono cominciare a Los Angeles e il debutto oltreoceano è atteso nel 2019. La serie segue le due sorelle mentre si imbarcano nella prossima fase delle loro vita come giovani adulte a Los Angeles.

Galante interpreterà Bryan, un sexy ragazzo gay che vive nel centro di LA e lavora presso lo Standard Hotel come organizzatore di eventi. Altri crediti dell’attore includono Will & Grace, Jane The Virgin, Bones e recentemente Haves and The Have Nots.   [Deadline]

“Good Trouble”: Molly McCook e Josh Pence nuovi ricorrenti

Callie e Mariana conosceranno davvero molta gente in Good Trouble.

Molly McCook (The Ranch) e Josh Pence (Revenge) hanno ottenuto dei ruoli ricorrenti nello spin-off di The Fosters targato Freeform le cui riprese sono cominciate da poco a Los Angeles e il debutto oltreoceano è previsto nel 2019.

McCook interpreterà Rebecca, una praticante collega di Callie, il cui nonno è un Senatore repubblicano del Stati Uniti proveniente da una specie di dinastia politica. Lei è abbastanza amichevole ma molto concentrata nell’essere perfetta per conformarsi alle aspettative della sua famiglia.

Pence invece sarà Dennis, un aspirante musicista nonché inquilino più vecchio del complesso residenziale dove vivono le sorelle.

Altri crediti nel piccolo schermo di McCook includono Guidance, Murder in the First e Modern Family, quelli di Pence includono The Man in the High Castle e American Horror Story.    [Deadline]

SPOILER su Westworld, The Last Ship, The Fosters, The Bold Type, Animal Kingdom, Supergirl e Timeless

Tornano le ultime anticipazioni di TVLine…

  • Westworld

Il prossimo episodio sarà caratterizzato da quelle che sembrano essere molteplici morti di personaggi principali… Ma trattandosi di Westworld, è meglio prendere questa informazione con le molle.

  • The Last Ship

La rete TNT deve ancora annunciare ufficialmente il debutto dell’ultima stagione ma intanto ecco cosa ha anticipato Bridget Regan: “c’è di nuovo un salto temporale, passa diverso tempo un po’ come è successo nella quarta stagione. Questo prova che gli sceneggiatori vi mostrano solo le cose eccitanti che succedono in questo mondo. Le effettive questioni pratiche di diffondere le nuove e sane colture per nutrire le persone le saltiamo arrivando così alla nostra prossima grande sfida”.

  • The Fosters

La decisione di Callie di fare il praticantato con un giudice conservativo (interpretato da Roger Bart) “le si ritorcerà contro” nello spin-off Good Trouble – anticipa la produttrice esecutiva Joanna Johnson aggiungendo: “[lei sarà] costretta a mordersi la lingua a volte quando le sue idee politiche e ideologie saranno diverse da quelle di lui. Si rivelerà più difficile di come se lo era immaginato e talvolta si chiederà se ha preso la decisione giusta”. Continua a leggere

“Good Trouble”: annunciati 6 nuovi membri del cast dello spin-off di The Fosters

Callie e Mariana avranno nuovi vicini: sei nuovi attori si sono uniti allo spin-off di The Fosters targato Feeform, Good Trouble.

Tommy Martinez (Riverdale) ha ottenuto un ruolo fisso e interpreterà Gael, un socialmente responsabile graphic designer che vive nello stesso complesso residenziale di Callie e Mariana (lo spin-off si incentra sulle vite delle due sorelle mentre vivono insieme a Los Angeles e compiono i primi passi verso la vita adulta).

Altri volti fissi saranno anche: Zuri Adele (Under the Dome) che interpreterà l’ex ragazza in affido Malika e Sherry Cola (I Love Dick), che si calerà nei panni di Alice, l’amministratrice del condominio.

Roger Bart (Revenge, Desperate Housewives) sarà anche lui un series regular e interpreterà il Giudice Wilson, il giudice conservativo a cui Callie farà da assistente. Altri due membri del cast che appariranno però su base ricorrente sono Emma Hunton (Sonny With a Chance) nei panni di Davia, un’insegnante che vive nel complesso residenziale e Ken Kirby (Famous in Love) come Benjamin, un altro assistente che lavora con Callie.

La produzione dei 13 episodi della prima stagione di Good Trouble comincerà questa settimana, nessuna data di debutto è stata per ora annunciata.   [TVLine]

“The Fosters” post finale: anticipazioni sui piani per lo spin-off, “Brallie” e non solo

The Fosters ha concluso la sua quinta e ultima stagione in un luogo particolarmente appropriato: casa.

Il finale di serie evento in tre parti del dramma Freeform [contiene SPOILER] è terminato con tutti i membri della famiglia che dicevano addio alla loro casa messa in vendita dalle mamme così che Lena potesse candidarsi per l’Assemblea dello Stato in un altro distretto.

Per quanto riguarda i ragazzi: Brandon e Eliza si sono sposati dopo che lui si è opposto ai genitori di lei; Callie – che ha accettato il praticantato a Los Angeles per esser più vicina a Jude – e Brandon sono giunti alla conclusione che hanno fatto la scelta giusta nel scegliere la famiglia anziché il loro amore; Mariana non si è riconciliata con Mat (dopo averlo visto baciare una delle damigelle) e ha invitato Jesus a seguirla nel suo viaggio in Eurora; Jesus e Emma hanno deciso di aver bisogno di un po’ di tempo da soli prima di potersi sistemare e Jude ha confessato di sentirsi solo e perso alla UCLA.

Qui di seguito la produttrice esecutiva Joanna Johnson parla della fine di “Brallie”, del futuro di Lena e Stef il cui viaggio proseguirà nello spin-off incentrato su Mariana e Callie, Good Trouble.

Con un finale del genere, sia le mamme che i ragazzi si sono tutti diretti verso nuovi capitoli delle loro vite – nota l’EP – “volevamo dare al pubblico la sensazione che non si tratta della fine per loro. È solo l’inizio di molte avventure per questa famiglia. E se tutto va bene, ci piacerebbe realizzare un altro speciale per loro”. Continua a leggere

“The Fosters”: annunciato il titolo dello spin-off

Callie e Mariana sono pronte per fomentare Good Trouble – visto che è proprio questo il titolo dello spin-off di The Fosters incentrato sulle due sorelle.

Mentre Callie e Mariana si avventurano a Los Angeles per iniziare le loro vite adulte e intraprendere i loro separati ma intrecciati viaggi per cambiare il mondo, avranno tutti i buoni problemi che possono gestire” hanno scritto in un comunicato i produttori esecutivi Joanna Johnson, Peter Paige e Bradley Bredeweg.

La rete Freeform ha fatto sapere che Jon M. Chu (Crazy Rich Asians) dirigerà il primo episodio dello spin-off che per il momento non ha una data di debutto. I tre episodi conclusivi di The Fosters oltreoceano andranno in onda dal 4 al 6 Giugno e si incentreranno sul matrimonio di Brandon con la fidanzata Liza.   [TVLine]