“Hanna 2”: Dermot Mulroney sarà il nuovo antagonista

Il prossimo volto che continuerà a dare la caccia ad Hanna sarà Dermot Mulroney.

L’attore di Homecoming, visto recentemente del remake per il piccolo schermo di Quattro Matrimoni e un Funerale di Hulu si è unito al cast della seconda stagione del thriller targato Amazon.

L’attore si calerà nei panni di John Carmichael, un ex mentore di Marissa (interpretata da Mireille Enos) il quale assume il controllo della losca organizzazione UTRAX -che ha dato la caccia all’adolescente dalle straordinarie abilità – ed è determinato a portare a termine la sua spietata agenda.

Ulteriori aggiunge al cast includono Anthony Welsh (Black Mirror), Severine Howell-Meri (Casualty), Cherrelle Skeete (Call the Midwife) e l’emergente Gianna Kiehl. Continua a leggere

Annunci

“Hanna” rinnovato da Amazon per la seconda stagione

La missione di Hanna è appena cominciata: Amazon ha rinnovato il thriller internazionale per la seconda stagione che sarà rilasciata il prossimo anno.

Non vedo l’ora di portare Hanna alla prossima fase del suo viaggio” ha detto il creatore della serie David Farr in un comunicato. “Finora è stata un’esperienza meravigliosa e mi sento enormemente supportato da NBCU, Working Title e Amazon. La prossima stagione ci condurrà in un mondo ingegnoso del tutto diverso. Non vedo l’ora di esplorare un territorio nuovo per questa giovane donna solitaria che vuole solo il suo posto, ma deve combattere ogni giorno per sopravvivere”.

Basato sul film del 2011, Hanna vede protagonista l’emergente Esmé Creed-Miles nei panni dell’adolescente titolare, colei cresciuta dal padre Erik (Joel Kinnaman) nei boschi per essere un’agguerrita combattente. Una volta separata dal padre, Hanna deve imparare come sopravvivere nel mondo reale… e da dove proviene, in primo luogo. Mireille Enos interpreta l’agente della CIA, Marissa Wiegler, che ha trascorso anni a cercare di rintracciare Hanna e suo padre.

Gli otto episodi della prima stagione di Hanna sono disponibili sul servizio streaming di Amazon dal mese scorso. Farr tornerà come sceneggiatore e produttore esecutivo nella seconda stagione.    [TVLine]

“Hanna”: Joel Kinnaman e Mireille Enos riuniti per l’adattamento di Amazon

Insieme hanno risolto l’omicidio di Rosie Larsen, ma adesso si ritroveranno dai lati opposti della legge.

I co-protagonista di The Killing, Joel Kinnaman e Mireille Enos si sono riuniti per recitare in Hanna, la serie televisiva targata Amazon adattamento del thriller del 2011.

Come nel film, Hanna si incentra su un’adolescente che è stata cresciuta per essere un’assassina. Kinnaman interpreterà il padre della ragazza Erik, un saldato addestrato in battaglia che ha allenato Hanna a sopravvivere nelle remote foreste della Polonia. Enos sarà invece Marissa, un’ambiziosa agente della CIA che vuole trovare Hanna.

Inoltre, l’emergente Esme Creed-Miles interpreterà Hanna. David Farr, che ha co-sceneggiato la pellicola originale scriverà il pilot e Sarah Adina Smith (Legion, Room 104) lo dirigerà. Continua a leggere