“Here and Now” cancellato dopo una stagione da HBO

Non c’è futuro per Here and Now: la rete via cavo HBO ha cancellato il nuovo dramma familiare dal creatore di True Blood e Six Feet Under, Alan Ball dopo una sola stagione.

Dopo un’attenta considerazione, abbiamo deciso di non procedere con la seconda stagione di Here and Now” ha detto HBO in un comunicato. “Ringraziamo Alan per la sua dedizione alla narrazione innovativa e guardiamo avanti alla sua prossima impresa”.

Here and Now vedeva protagonisti i vincitori dell’Oscar Tim Robbins e Holly Hunter nei panni dei genitori di una famiglia disfunzionale di quattro figli, tre dei quali adottati da Paesi di tutto il mondo. Jerrika Hinton, Daniel Zovatto, Raymond Lee e Sosie Bacon interpretavano i figli ognuno alle prese coi propri problemi.

La serie ha debuttato lo scorso Febbraio ma sia la critica che il pubblico non hanno apprezzato granché Here and Now infatti soli 382.000 telespettatori hanno seguito il finale di stagione (ora di serie) trasmesso il 15 Aprile.   [TVLine]

Annunci

Rating di Domenica 22 Aprile

Questa domenica American Idol è stato seguito da 7.4 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.5, in aumento rispettivamente del 16 e 15 per cento dalla scorsa settimana. Sempre su ABC, Deception (3.4 milioni/0.6) è sceso di un decimo. Nelle altre reti…

FOX | Bob’s Burgers (1.6 milioni/0.8) e The Simpsons (2.2 milioni/0.9) hanno perso qualcosa, mentre Brooklyn Nine-Nine (1.7 milioni/0.8), Family Guy (2 milioni/0.9) e Last Man on Earth (1.5 milioni/0.6) erano stabili.

NBC | Little Big Shots (5.8 milioni/0.8), Genius Junior (3.7 milioni/0.6) e Timeless (2.4 milioni/0.5) erano tutti costanti nel rating.

CBS | Instinct (7.2 milioni/0.6) ha perso il 33 per cento. NCIS: Los Angeles (7.5 milioni/0.8) è sceso di un decimo mentre è rimasto costante Madam Secretary (6.1 milioni/0.6). [TVLine]

HBO | La prima della seconda stagione di Westworld ha raccolto 3 milioni di telespettatori tra le piattaforme cavo e digitali scendendo sia rispetto al debutto nel 2016 che venne seguito da 3.3 milioni che al finale della prima stagione (3.6 milioni).   [EW]

“Sharp Objects”: nuovo trailer della miniserie HBO con Amy Adams

La rete HBO ha rilasciato il primo trailer della nuova miniserie con protagonista Amy Adams che debutterà oltreoceano nel mese di Luglio.

Basato sul romanzo dell’autrice di Gone Girl, Gillian Flynn, Sharp Objects trova Adams nei panni di Camille Preaker, una reporter che torna nella sua città natale di Wind Gap, in Missouri per indagare su un raccapricciante duplice omicidio. Tuttavia lei è appena uscita da un ospedale psichiatrico e la sua sorellastra Amma (Eliza Scanlen) sembra credere che Camille stia avendo delle visioni dei non morti. Inoltre il capo della polizia locale mette in guardia la madre di Camille circa le sue figlie: “una di loro è pericolosa, l’altra è in pericolo”.

Il cast include Patricia Clarkson, Chris Messina, Matt Craven e Henry Czerny. La miniserie è stata diretta dal regista della prima stagione di Big Little Lies, Jean-Marc Vallée. Buona visione! [TVLine]

“Game Of Thrones 8”: l’ultima stagione includerà un’epica scena di battaglia

Un anno fa di questi tempi, i fan di Game Of Thrones si stavano preparando per (un lungo) inverno. Adesso sappiamo con certezza che la serie si prenderà una pausa di un anno per le riprese della sua ottava e ultima stagione e quindi il Trono non tornerà fino al 2019.

Ma varrà assolutamente la pena aspettare e con soli sei episodi rimasti, i fan possono aspettarsi che tutto sia più grande e migliore – specialmente le scene di battaglia.

Secondo alcune voci che circolano in rete, GoT avrebbe appena terminato di girare una mostruosa sequenza di battaglia per cui sono serviti quasi due mesi di riprese.
La sempre ben informata community della serie The Watchers on the Wall riporta che la troupe per realizzare la suddetta scena ha impiegato 55 notti consecutive di riprese in condizioni climatiche estreme. Continua a leggere

“Big Little Lies 2”: Martin Donovan interpreterà il padre di Bonnie

Ancora altri attori continuano ad aggiungersi al cast della seconda stagione di Big Little Lies.

Martin Donovan (Weeds‚ Boss) ha ottenuto un ruolo chiave e ricorrente nel dramma che ha trionfato agli Emmy. L’attore si calerà nei panni di Martin Howard‚ il padre di Bonnie. Ulteriori dettagli sul personaggio per il momento non sono stati divulgati.

Precedentemente Crystal Fox ha ottenuto la padre di Elizabeth Howard‚ la madre emotivamente violenta e dispotica di Bonnie.

La maggior parte dei membri del cast della prima stagione – se non addirittura tuttitorneranno nei nuovi episodi dopo che la rete HBO ha concluso con loro nuovi accordi.   [THR]

“Big Little Lies 2”: primo sguardo a Meryl Streep

Meryl Streep è arrivata ufficialmente a Monterey.

Nicole Kidman ha postato su Instagram la prima foto della tre volte vincitrice dell’Oscar sul set della seconda stagione di Big Little Lies. Come riportato in precedenza‚ Streep interpreterà Mary Louise Wright, la madre del defunto Perry (e suocera di Celeste).

First day on the set with Meryl and “my” darling boys! #BigLittleLies

A post shared by Nicole Kidman (@nicolekidman) on

HBO sul suo personaggio ha rivelato: “preoccupata per il benessere dei suoi nipoti a seguito della morte de figlio‚ Mary Louise arriva a Monterey in cerca di risposte”. Il debutto della seconda stagione è atteso nel 2019.   [TVLine]

“Big Little Lies 2”: Merrin Dungey, Robin Weigert e altre due torneranno

Le signore di Big Little Lies potrebbero non farla franca dopo tutto… Merrin Dungey tornerà nella seconda stagione del dramma targato HBO e riprenderà il ruolo della detective Adrianne Quinlan – la poliziotta che indaga sulla misteriosa morte di Perry‚ il violento marito di Celeste. (Dungey sarà un volto ricorrente la prossima stagione).

Nei nuovi episodi faranno ritorno anche Robin Weigert (la terapista di Celeste e Perry‚ la dott. ssa Amanda Reisman)‚ Kathryn Newton, (la figlia maggiore di Madeline‚ Abby) e Sarah Sokolovic (Tori, la moglie di Joseph, l’amante di Madeline). Weigert sarà una guest star ricorrente, mentre Newton e Sokolovic saranno dei membri fissi del cast.

Nel frattempo nuovi arrivati giungeranno a Monterey: Crystal Fox (The Haves and the Have Nots) sarà la madre di Bonnie‚ Elizabeth Howard e Mo McRae (Empire, Pitch) sarà Michael Perkins, un insegnate alla scuola dei bambini che litigherà con Renata.   [TVLine]

“Westworld”: nuovo trailer per la 2^ stagione

La rete HBO ha rilasciato un nuovo trailer per la seconda stagione di Westworld offrendo uno sguardo più approfondito e sanguinoso alla rivolta degli androidi.

Dolores è ovviamente al centro dell’azione e anche se viene spesso mostrata a parlare con un (apparentemente) confuso Bernard è anche impegnata a sbarazzarsi di coloro che vogliono mettersi sulla sua strada.

Altrove Maeve chiede a Lee di portarla da sua figlia e sembra indossare un kimono in una delle scene. Sarà forse questo un vero indizio per il tanto annunciato mondo Shogun? Anche interessante è l’ambiente futuristicoaffatto simile al parco – dove però si trovano gli androidi. Westworld tornerà il 22 Aprile. Buona visione!   [TVLine]

“Big Little Lies 2”: Douglas Smith sarà un nuovo collega di Jane

Jane di Big Little Lies ha appena ottenuto un buon incentivo per presentarsi tutti i giorni puntuale al lavoro.

Douglas Smith (Big Love) è entrato nel cast del dramma di alto profilo targato HBO con un ruolo importante.

Nella seconda stagione l’attore interpreterà Corey Brockfieldˏ un “eccentrico surfista e aspirante biologo marino” che lavorerà con Jane.

Le riprese sono attualmente in corso mentre il debutto è previsto oltreoceano all’inizio del 2019. Altri crediti di Smith includono The Alienist, When We Rise e Vinyl. [TVLine]

“Westworld 2” poster: il caos prende il controllo

HBO ha rilasciato un nuovo poster per la seconda stagione di Westworld.

Anche se circolano indizi e sospetti tra i fan che la nuova stagione introdurrà nuovi mondi‚ il poster si concentra sul mondo “west” del titolo della serie che ha caratterizzato la prima stagione.

L’immagine coglie appieno l’atmosfera futuristica e retrò della serie presentando un avvoltoio robotico in piedi vicino a un cappello nero da cowboy insanguinato nel mezzo del deserto mentre sullo sfondo si vede un bizzarro tramonto. Lo slogan è altresì indovinato: “il caos prende il controllo”.

Il cast di Westworld include tra gli altri Evan Rachel Wood, Thandie Newton, Ed Harris, Jeffrey Wright, James Marsden, Tessa Thompson, Jimmi Simpson e Shannon Woodward. (Anthony Hopkins non ci sarà questa stagione). La serie oltreoceano tornerà Domenica 22 Aprile.   [TV Insider]

“Big Little Lies 2”: Madeline e Renata sono tornate… sul set

Queste sono due amiche/nemiche che prendono un caffè insieme… o che fanno solo le carine davanti alla fotocamera?

La vincitrice dell’Emmy‚ Laura Dern ha postato su Instagram un primo scatto dal set della seconda stagione di Big Little Lies in compagnia di Reese Witherspoon con la didascalia “Madeline e Renata sono tornate”.

Al termine della scorsa stagione le due donne hanno messo da parte le loro divergenze per sostenere Celeste e in questa immagine sembrano godersi un tipico pomeriggio a Monterey presso la caffetteria locale. Ma siamo sicuri che Madeline e Renata saranno amiche d’ora in poi?

La serie è stata ufficialmente rinnovata lo scorso Dicembre e oltre a Witherspoon e Dern, torneranno anche Nicole Kidman‚ Shailene Woodley, Adam Scott e Zoe Kravitz. In più Meryl Streep si unirà al cast nei panni di Mary Louise Wright, la madre del defunto Perry.   [TVLine]

“Camping”: Juliette Lewis si unisce al cast della comedy di HBO

Juliette Lewis si unirà al Camping di Lena Dunham.

L’attrice di Secrets and Lies è entrata nel cast della nuova commedia targata HBO scritta e prodotta a livello esecutivo da Dunham e dalla sua collaboratrice in Girls, Jenni Konner.

Gli otto episodi si incentrano su una coppia sposata disfunzionale (i cui interpreti sono Jennifer Garner e David Tennant) che organizza un fine settimana in campeggio infernale. Quella che doveva essere una gita immersa nella natura si trasforma in una vicenda che metterà alla prova matrimoni collaudati e crimini da donna a donna che non verranno dimenticati tanto presto.

Lewis ha ottenuto il ruolo da series regular di Jandice‚ una donna dai molti talenti. Lei è una DJ da ritmi che spaccano‚ una guaritrice reiki e una commercialista. La sua vita può sembrare perfetta – passando da un uomo a un altro uomo e poi a una donna e a un altro uomo – ma in realtà è molto meno straordinaria.

Il cast di Camping include anche Janicza Bravo (Love), Brett Gelman (Stranger Things), Arturo Del Puerto (Chicago PD) e Bridget Everett (Love You More).   [TVLine]

“Camping”: David Tennant interpreterà il marito di Jennifer Garner

Il decimo Dottore è pronto ad andare in campeggio.

David Tennant (Doctor Who‚ Marvel’s Jessica) è entrato nel cast della nuova commedia targata HBOCamping ideata da Lena Dunham (Girls) e Jenni Konner.

Tennant interpreterà Walt‚ il marito della mamma maniaca del controllo di Los Angeles‚ Kathryn Siddell-Bauers (che sarà interpretata da Jennifer Garner, nel suo primo ingaggio in TV a tempo pieno post Alias).

La serie si incentra sulla gita in campeggio per il 45° compleanno di Walt che comincia a fare acqua quando l’ex miglior amica bacchettona di Kathryn‚ la timida sorella e uno spirito libero si uniscono alla festa. Presto “diventa un fine settimana di matrimoni messi alla prova e crimini da donna a donna che non verranno dimenticati facilmente. In più ci saranno gli orsi” – dice la sinossi ufficiale.

Walt viene descritto come un “obbediente marito e padre amorevole, colui affidabile all’interno del suo gruppo di amici”. Ma la sua sicurezza nasconde una crescente sensazione che lui non è esattamente quello che ci si aspetta.   [TVLine]

“The Undoing”: Nicole Fodman reciterà nella nuova serie HBO di David E. Kelley

La vincitrice dell’Emmy per il suo ruolo in Big Little LiesNicole Kidman ha firmato per recitare nella nuova serie limitata targata HBOThe Undoing che la riunirà con lo sceneggiatore David E. Kelley.

Kidman interpreterà Grace Sachs, una terapeuta di successo sul punto di pubblicare il suo primo libro. Ma la sua vita viene sconvolta da una serie di tragedie: una morte violenta, la scomparsa di suo marito e “una catena di terribili rivelazioni” circa l’uomo che credeva di conoscere.

Kelley scriverà il thriller psicologico, basato sul romanzo di Jean Hanff Korelitz‚ You Should Have Known e avrà l’incarico di showrunner. Egli ha scritto anche tutti i primi sette episodi di Big Little Lies e collaborerà alla seconda stagione.   [TVLine]

“Big Little Lies 2”: confermati anche Iain Armitage‚ James Tupper e Jeffrey Nordling

Il grande impegno di Iain Armitage in Young Sheldon non gli impedirà di fare un viaggio di ritorno a Monterey. HBO conferma che il giovane attore ha firmato per riprendere i panni di Ziggy‚ il figlio di Jane nella seconda stagione di Big Little Lies.

La rete via cavo ha inoltre fatto sapere che James Tupper (alias Nathan, il marito di Bonnie) e Jeffrey Nordling (alias Gordon, il marito di Renata) torneranno a loro volta nei nuovi sette episodi e lo faranno a tempo pieno. HBO ha rilasciato le seguenti anticipazioni:

– Nathan “affronta una complicata svolta degli eventi nel suo matrimonio e con la figlia maggiore Abby”.
– Gordon “affronta le conseguenze di un enorme errore e rischia di perdere tutto lungo la strada”.
– Ziggy “comincia la seconda elementare e continua a essere la luce nella vita di Jane”.

Il debutto della seconda stagione è previsto nel 2019.   [TVLine]

“Big Little Lies”: Adam Scott tornerà nella 2^ stagione

Il marito di Madeline avrà l’occasione di conoscere meglio la trasgressione adultera della moglie.

Adam Scott ha stretto un accordo per riprendere il ruolo del tranquillo, fedele e onesto coniuge del personaggio di Reese Witherspoon nella seconda stagione di Big Little Lies.

Un portavoce della rete HBO ha confermato che Scott – il quale è attualmente co-protagonista nella comedy di Fox, Ghosted – tornerà in qualità di membro fisso del cast nei sette nuovi episodi della serie, le cui riprese cominceranno il mese prossimo per un debutto previsto nel 2019. Il rappresentante ha anche aggiunto che Ed sarà “costretto a confrontarsi con notevoli sfide nel suo matrimonio con Madeline” ed esse presumibilmente coinvolgeranno l’infedeltà della moglie con il regista teatrale della scuola.

I nomi già confermati per la seconda stagione sono quelli di Witherspoon, Nicole Kidman, Shailene Woodley, Laura Dern e Zoë Kravitz mentre Meryl Streep, si unirà al cast come la madre di Perry.   [TVLine]

“True Detective 3”: Sarah Gadon e Emily Nelson altre ricorrenti

Sarah Gadon (Alias Grace) e Emily Nelson (Code Black) hanno ottenuto dei ruoli ricorrenti nella terza stagione di True Detective che come annunciato in precedenza vede protagonisti Mahershala Ali, Carmen Ejogo, Stephen Dorff, Scoot McNairy, Mamie Gummer e Ray Fisher.

Il prossimo capitolo della serie antologica targata HBO e creata da Nic Pizzolatto racconta la storia di un macabro crimine nel cuore degli Ozark e di un mistero che si infittisce nel corso di decenni e si svolge in tre diversi periodi temporali.

Gadon interpreterà Elisa Montgomery e Nelson interpreterà Margaret. Altre informazioni sui loro personaggi non sono trapelate. Michael Greyeyes, Jon Tenney e Rhys Wakefield saranno sempre dei volti ricorrenti nella terza stagione che non ha ancora una data ufficiale di debutto.   [Deadline]

[Aggiornamento] Brandon Flynn (13 Reasons Why) e Michael Graziadei (Good Girls Revolt) hanno ottenuto a loro volta dei ruoli ricorrenti e interpreteranno rispettivamente Ryan Peters e d Dan O’Brien, riporta Deadline.

“Big Little Lies 2”: Laura Dern, Shailene Woodley e Zoë Kravitz torneranno

Le mamme di Monterey torneranno per il bis di Big Little Lies.

Fonti confermano che Shailene Woodley, Laura Dern e Zoë Kravitz riprenderanno i loro rispettivi ruoli di Jane, Renata e Bonnie nella seconda stagione della dramedy targata HBO.

Le tre attrici – che tornerà a tempo pieno – ritroveranno Nicole Kidman e Reese Witherspoon, così come Meryl Streep che interpreterà la madre del defunto Perry.

Tutte le cinque protagoniste faranno i conti con la morte del marito di Celeste, ma intanto HBO anticipa che quest’ultima sarà determinata a combattere per la sua famiglia e ritrovare la donna che era una volta; Madeline scenderà a patti con il suo matrimonio e i concetti tradizionali di famiglia; Jane cercherà di costruire una nuova vita per se stessa e per Ziggy; Renata sarà alle prese con nuove sfide nel suo matrimonio e Bonnie affronterà i demoni del suo passato.

La seconda stagione consisterà in sette episodi la cui produzione comincerà nel mese di Marzo per un debutto previsto nel 2019.   [TVLine]

“Camping”: Jennifer Garner tornerà in TV con la nuova comedy di HBO

Jennifer Garner farà il suo atteso ritorno nel piccolo schermo con un ruolo da protagonista nella nuova comedy di HBO, Camping.

L’attrice di Alias interpreterà Kathryn Siddell-Bauers, una mamma dispotica di Los Angeles meno allegra dei suoi leggins. La serie racconta di una gita in campeggio per festeggiare il 45° compleanno di Walt, il marito di Kathryn, ma quando il campeggio riunisce la remissiva sorella di Kathryn, la moralista ex miglior amica e uno spirito libero diventa un fine settimana di matrimoni messi alla prova e amicizie contrastanti. Più, gli orsi.

L’adattamento basato sull’omonima serie di Sky Atlantic sarà scritto dalle menti di Girls, Lena Dunham e Jenni Konner che saranno anche le showrunner. Le riprese della serie limitata in otto episodi cominceranno questa primavera.   [TVLine]

“True Detective 3”: Mamie Gummer si è unita al cast

Mamie Gummer (The Good Wife) è pronta a dirigersi negli Ozark.

L’attrice ha ottenuto un ruolo nella terza stagione della serie antologica targata HBO, True Detective e interpreterà Lucy Purcell, la madre di due bambini che si ritrova coinvolta in un crimine.

I nuovi episodi saranno ambientati sui Monti Ozark e si incontreranno su un terribile crimine così come su un mistero che si estende in tre periodi temporali. Del cast fanno parte tra gli altri Mahershala Ali, Carmen Ejogo, Scoot McNairy e Stephen Dorff. Una data non è stata annunciata.

Altri crediti di Gummer includono Manhattan, Emily Owens M.D. e Off the Map.   [TVLine]