“Westworld 3”: Aaron Paul si è unito al cast

La stella di Breaking Bad, Aaron Paul ha firmato per recitare nella terza stagione di Westworld.

Al momento non ci sono dettagli sul personaggio che l’attore trionfatore agli Emmy interpreterà, ma sembra che sarà un volto fisso del cast.

Meglio noto per il ruolo di Jesse Pinkman, parte che gli è valsa tre nomination agli Emmy come attore non protagonista, altri crediti nel piccolo schermo di Paul includono The Path, Black Mirror e BoJack Horseman. Egli apparirà anche nella serie antologica targata Apple, Are You Sleeping, che non dovrebbe entrare in conflitto con Westworld.

Paul ha pubblicato un post su Instagram in cui accenna alla parte.   [TVLine]

Annunci

“Camping”: nuovo trailer esteso per la comedy HBO

L’altro ego di Jennifer Garner nella nuova serie limitata di HBO Camping, Kathryn ha pianificato tutto nel minimo dettaglio per celebrare il 45° compleanno del marito Walt (David Tennant) all’aperto, peccato però che né quest’ultimo né i loro amici campeggiatori sembrano particolarmente disposti a starla a sentire.

Il promo esteso per gli otto episodi della comedy mostra Kathryn e i suoi rilassati amici darsi lentamente sui nervi a vicenda fino al punto in cui lei esclama “non sono pronta a perdonare tutti voi”.

Il cast comprende anche Juliette Lewis, Janicza Bravo, Arturo Del Puerto, Brett Gelman, Ione Skye e Bridget Everett.    Alias – Serie Completa
Il debutto oltreoceano è fissato per il 14 Ottobre. Buona visione!   [THR]

“True Detective 3”: HBO ha rilasciato il trailer ufficiale

Il primo trailer per la terza stagione della serie antologica targata HBO introduce il nuovo protagonista interpretato da Mahershala Ali (Moonlight, Marvel’s Luke Cage).

L’attore premio Oscar interpreta Wayne Hays un detective della polizia di Northwest Arkansas. Nel video notiamo il personaggio in tre linee temporali distinte, mentre una voce fuori campo allude a un crimine irrisolto.

Prima che tu mi conoscessi, non avevo tanta paura” dice Hays. “Non c’era timore per me. Le cose che ho visto, che so… non facevano altro che causare danno. Il mio cervello è solo un mucchio di pezzi mancanti. Nel mio lavoro… non c’è alcuna certezza. Questa pace è più inquietante di qualunque cosa. Voglio conoscere tutta la storia”.
True Detective – Stagione 01 (3 Blu-Ray)

Del cast fanno parte anche Carmen Ejogo (Zero Hour), Scoot McNairy (Halt and Catch Fire), Mamie Gummer (The Good Wife) e Stephen Dorff (Star).   [TVLine]

“Game Of Thrones 8”: Jon e Sansa riuniti nel primo teaser

Jon e Sansa hanno una reunion calorosa seppur in un clima glaciale nel primo teaser per l’ottava e ultima stagione di Game Of Thrones.

L’abbraccio (che non è certo il primo tra i due personaggi) arriva verso il minuto e ‘’10 nel promo rilasciato da HBO per le nuove stagioni delle sue serie originali.

L’ultima stagione dell’acclamato dramma sui draghi dovrebbe debuttare verso la metà del 2019 oltreoceano, forse nel mese di Aprile.

FunKo 7235 Pop! Vinile il Trono di Spade Drogo e Daenerys
Il promo mostra inoltre un primo sguardo a Meryl Streep nella seconda stagione di Big Little Lies, il vincitore del premio Oscar Mahershala Ali nei panni del protagonista della terza stagione di True Detective, qualche scena inedita di inedito Camping (la nuova serie con Jennifer Garner e David Tennant) e molto altro. Buona visione!   [TVLine]

“Watchmen”: HBO ha ordinato la serie adattamento di Damon Lindelof

Watchmen sbarcherà ufficialmente su HBO.
La rete via cavo ha ordinato ufficialmente l’adattamento televisivo della proprietà DC dal produttore esecutivo di Lost e The Leftovers, Damon Lindelof.

Un rappresentante di HBO non ha voluto divulgare il numero di episodi della prima stagione; lo show debutterà nel 2019.

Questo Watchmen è ambientato in una storia alternativa dove i “supereroi” vengono considerati dei fuorilegge. Per HBO, la nuova serie “abbraccia la nostalgia dell’originale rivoluzionario graphic novel mentre cerca di imboccare anche nuove strade”.

Il cast include Regina King, Jeremy Irons, Don Johnson, Tim Blake Nelson, Louis Gossett Jr., Yahya Abdul-Mateen II, Adelaide Clemens, Andrew Howard, Tom Mison, Frances Fisher, Jacob Ming-Trent, Sara Vickers, Dylan Schombing, Lily Rose Smith e Adelynn Spoon.  [TVLine] Watchmen

“Sharp Objects”: ci sarà una seconda stagione della serie?

Sharp Objects è una serie adattata da un romanzo di Gillian Flynn, ha ottenuto un buon riscontro dalla critica e anche dal pubblico, ma la serie limitata sarà rinnovata per la seconda stagione?

Risposta breve: no.

A differenza di Big Little Lies dove tutti gli attori volevano tornare [per la 2^ stagione], Sharp Objects è un personaggio molto oscuro, un materiale piuttosto cupo. Amy [Adams] non vuole vivere in questo personaggio di nuovo e io non posso biasimarla, è un gran peso per un’attrice” ha spiegato il Presidente di HBO, Casey Bloys durante i TCA. “Non ci sono quindi piani per una seconda stagione. Siamo molto contenti che questa resti una serie limitata”.   [TV Insider]

“Camping”: HBO ha annunciato il debutto della nuova comedy con Jennifer Garner

Il tanto atteso ritorno di Jennifer Garner nel piccolo schermo si farà attendere solo fino a Ottobre.

La nuova commedia di cui sarà co-protagonista l’attrice di Alias, Camping debutterà Domenica 14 Ottobre oltreoceano su HBO. Gli otto episodi della prima stagione – prodotta dal duo di Girls, Lena Dunham e Jenni Konner – si basano su un’omonima serie britannica.

“Per celebrare il 44° compleanno del marito, l’ossessivamente organizzata e maniaca del controllo Kathryn (Garner) riunisce la sua remissiva sorella, il suo ex miglior amico bigotto e uno spirito libero – e quella che doveva essere una splendida gita in campeggio nella natura diventa in breve tempo un fine settimana di matrimoni messi alla prova e crimini al femminile che non verranno dimenticati tanto presto”.

Il cast include anche David Tennant (Doctor Who) che interpreterà Walt, Ione Skye (Arrested Development) la sorella Carleen, Brett Gelman (Stranger Things) il miglior amico George e Juliette Lewis nei panni di Jandice, così come Janicza Bravo (Love) e Arturo Del Puerto (Fear the Walking Dead), i cui ruoli non sono stati rivelati.  [TVLine]

“The Nevers”: HBO ha ordinato il dramma sci-fi di Joss Whedon

Il Whedonverse sta per espandersi fino a HBO.

La rete via cavo ha ordinato ufficialmente The Nevers da Joss Whedon, un dramma “epico fantascientifico circa un gruppo di donne vittoriane che si ritrovano con abilità insolite, inarrestabili nemici e una missione che potrebbe cambiare il mondo”.

Whedon – che precedentemente ha giocato con l’idea di creare una “Batman vittoriana” per la collana di fumetti in stallo, Twistscriverà, dirigerà e produrrà a livello esecutivo il dramma HBO, e ricoprirà l’incarico di showrunner.

I suoi lavori nel piccolo schermo includono ovviamente Buffy the Vampire Slayer, Angel, Dollhouse e Firefly. Whedon ha anche co-creato Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. (dove suo fratello Jed è co-showrunner).   [TVLine]

“Game Of Thrones”: le riprese dello spin-off cominceranno a Ottobre

La produzione dello spin-off del Trono di Spade comincerà questo autunno.

Dopo aver ottenuto da HBO il via libera per l’episodio pilota a Giugno, le riprese del prequel inizieranno a Belfast, Irlanda del Nord nel mese di Ottobre.

Lo spin-off, intitolato provvisoriamente The Long Night, sarà girato al Paint Hall presso i Titanic Studios, secondo quanto riporta il Belfast Telegraph. HBO in precedenza ha usato lo studio per girare Game Of Thrones che sappiamo tornerà nel 2019 con l’ottava e ultima stagione.

L’autore dei libri da cui è tratto GoT, George R.R. Martin ha confermato che The Long Night sarà ambientato 10000 anni prima gli eventi de Il Trono di Spade. Jane Goldman (la sceneggiatrice di Kingsman: The Secret Service) ha scritto la sceneggiatura del pilot e avrà il ruolo di showrunner della nuova potenziale serie. “Sì, questo è un prequel, non un sequel” ha aggiunto Martin. “Nessuno dei personaggi o degli attori di Game of Thrones apparirà nel nuovo show”.   [TV Insider]

“The Deuce”: annunciata la data della 2^ stagione

The Deuce farà un grande ritorno su HBO questo autunno.

La rete via cavo ha comunicato che il dramma ambientato negli anni ’70 tornerà Domenica 9 Settembre.

La prima immagine ufficiale allegata all’annuncio intanto vede protagonista la nomintata ai Golden Globe Maggie Gyllenhaal, che nello show interpreta Candy.

Nel frattempo in precedenza HBO ha confermato che James Franco apparirà nella seconda stagione anche dopo esser stato coinvolto nello scandalo #MeToo e accusato da varie donne di aver avuto comportamenti inappropriati. L’attore interpreta i gemelli Vincent e Frankie Martino.   [TVLine]

“Watchmen”: Yahya Abdul-Mateen II sarà uno dei protagonisti

HBO ha messo gli occhi sul cattivo di Aquaman, Black Manta alias Yahya Abdul-Mateen II per il suo adattamento di Watchmen.

L’attore di The Get Down si è unito all’episodio pilota prodotto da Damon Lindelof in qualità di membro fisso del cast, oltre a lui anche l’attrice inglese Sara Vickers (The Alienist, The Crown) è entrata a far parte del progetto. La rete ha confermato entrambi i casting ma non ha voluto fornire informazioni sui loro rispettivi personaggi.

Il duo si unisce a un cast notevole che include Tom Mison, Jeremy Irons, Regina King, Don Johnson, Louis Gossett Jr., Tim Blake Nelson, Adelaide Clemens e Andrew Howard. La potenziale serie – che non è un diretto adattamento dei fumetti di Alan Moore, ma una storia originale ispirata da essi – è ambientata in un mondo dove i supereroi vengono considerati dei fuorilegge.   [TVLine]

“Watchmen”: Tom Mison altro protagonista del pilot HBO

Ecco una notizia da perdere la testa: la stella di Sleepy Hollow, Tom Mison è pronto a tornare nel piccolo schermo con un ruolo da protagonista nel pilota di Watchmen targato HBO.

Inoltre, anche Frances Fisher (Titanic) e Jacob Ming-Trent (White Famous) sono entrati a far parte del progetto. HBO ha confermato i casting del terzetto, ma non ha voluto fornire dettagli sui personaggi che interpreteranno. L’ensemble include già Jeremy Irons, Regina King, Don Johnson, Louis Gossett Jr., Tim Blake Nelson, Adelaide Clemens e Andrew Howard.

La potenziale serie ispirata dai fumetti e prodotta da Damon Lindelof è ambientata in un mondo dove i supereroi vengono considerati dei fuorilegge. Mison ha interpretato Ichabod Crane nella 4 stagioni di Sleepy Hollow; il dramma si è concluso a Marzo 2017.   [TVLine]

“Watchmen”: Jeremy Irons è entrato nel cast del pilot di HBO

Il cast del pilot di Watchmen continua a espandersi: l’attore premio Oscar Jeremy Irons (I Borgia) ha firmato per il ruolo da protagonista nel nuovo adattamento targato HBO scritto e prodotto da Damon Lindelof.

L’episodio pilota – che non è un fedele adattamento dei fumetti di Alan Moore, ma una storia originale ispirata da essi – è ambientato in un mondo dove i supereroi vengono considerati dei fuorilegge. HBO non ha fatto trapelare dettagli sul personaggio, ma fonti riportano che Irons interpreterà “un arrogante lord di una tenuta britannica”.

Del cast fanno già parte anche Regina King, Don Johnson, Louis Gossett Jr., Tim Blake Nelson, Adelaide Clemens e Andrew Howard.   [TVLine]

“Big Little Lies 2”: Denis O’Hare nuovo ricorrente

Denis O’Hare ha ottenuto un ruolo ricorrente nella seconda stagione della serie limitata targata HBO trionfatrice agli Emmy.

In Big Little Lies l’attore interpreterà Ira Farber, un nuovo personaggio. Altri dettagli non sono trapelati per il momento.

Secondo la rete, la seconda stagione del dramma esplorerà la malignità delle bugie, la stabilità dell’amicizia, la fragilità del matrimonio e ovviamente la viziosa ferocia della corretta genitorialità. Le relazioni si logoreranno, le lealtà si deterioreranno e il potenziale per lesioni personali e emotive incomberà.

O’Hare ha ottenuto tre nomination agli Emmy, più recentemente come miglior guest star per il ruolo di Jessie in This Is Us, ma i suoi crediti includono anche American Horror Story e True Blood.   [Deadline]

“Game Of Thrones”: HBO ha ordinato il pilot del prequel

La storia è lunga e piena di terrori e la prossima (potenziale) serie dall’universo di Game Of Thrones ci mostrerà tutto questo.

La rete HBO ha ufficialmente ordinato l’episodio pilota per il prequel ambientato nello stesso mondo del dramma fantasy pluripremiato – eccetto per il fatto che l’azione si svolgerà migliaia di anni prima della faida tra Cersei, Daenerys, gli Stannis ecc. ecc. per il Trono di Spade.

Secondo la sinossi ufficiale, “la serie racconta l’origine del mondo dall’epoca d’oro degli eroi fino al suo momento più buio. E solo una cosa è sicura: dai raccapriccianti segreti della storia di Westeros alle vere origini delle ombre bianche, i misteri della leggenda dell’East to the Starks… non è la storia che pensiamo di conoscere”.

Dei cinque progetti commissionati, il network ha optato per il concetto della sceneggiatrice Jane Goldman (X-Men: First Class), lei e George R. R. Martin saranno produttori esecutivi assieme a Vince Gerardis (Game of Thrones) e Daniel Zelman (Bloodline). Goldman lavorerà anche come showrunner. Lo scorso Gennaio il Presidente di HBO, Casey Bloys aveva specificato che il prequel sarebbe andato in onda un anno dopo il gran finale di Game Of Thrones (che tornerà nel 2019).   [TVLine]

“Watchmen”: Regina King, Don Johnson e altri 4 reciteranno nel pilot di HBO

I primi nomi per l’adattamento televisivo di Watchmen sono arrivati.

La rete HBO ha annunciato i primi sei attori che si uniranno all’episodio pilota della potenziale serie basata sui fumetti DC prodotta da Damon Lindelof, ovvero Regina King (The Leftovers), Don Johnson (Miami Vice), Louis Gossett Jr. (Roots), Tim Blake Nelson (Unbreakable Kimmy Schmidt), Adelaide Clemens (Rectify) e Andrew Howard (Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D.).

Dettagli sui personaggi che interpreteranno non sono stati divulgati.

La notizia casting arriva a distanza di poche ore dal post di Lindelof su Instagram, in cui egli spiega che la potenziale serie di Watchmen non sarà tanto un adattamento degli iconici fumetti ma più un “remix”. [TVLine]

“Westworld” rinnovato da HBO per la 3^ stagione

Il parco resterà senza ombra di dubbio aperto: la rete HBO ha rinnovato Westworld per la terza stagione.

È stato un grande piacere lavorare con gli estremamente capaci Jonathan Nolan e Lisa Joy, nonché il talentuoso cast e la troupe” ha detto il Presidente di HBO, Casey Bloys in un comunicato. “Dalla narrazione ispirata agli incredibili elementi visivi, siamo felicissimi di vedere dove ci porterà il prossimo capitolo”.

La serie è ambientata in un futuristico parco a tema dove i visitatori possono vivere le loro fantasie da cowboy dal prendere di mira gli androidi “ospiti” all’andarci a letto.

Del cast fanno parte tra gli altri Evan Rachel Wood, Thandie Newton, Jeffrey Wright, Ed Harris e Jimmi Simpson.   [TVLine]

“Here and Now” cancellato dopo una stagione da HBO

Non c’è futuro per Here and Now: la rete via cavo HBO ha cancellato il nuovo dramma familiare dal creatore di True Blood e Six Feet Under, Alan Ball dopo una sola stagione.

Dopo un’attenta considerazione, abbiamo deciso di non procedere con la seconda stagione di Here and Now” ha detto HBO in un comunicato. “Ringraziamo Alan per la sua dedizione alla narrazione innovativa e guardiamo avanti alla sua prossima impresa”.

Here and Now vedeva protagonisti i vincitori dell’Oscar Tim Robbins e Holly Hunter nei panni dei genitori di una famiglia disfunzionale di quattro figli, tre dei quali adottati da Paesi di tutto il mondo. Jerrika Hinton, Daniel Zovatto, Raymond Lee e Sosie Bacon interpretavano i figli ognuno alle prese coi propri problemi.

La serie ha debuttato lo scorso Febbraio ma sia la critica che il pubblico non hanno apprezzato granché Here and Now infatti soli 382.000 telespettatori hanno seguito il finale di stagione (ora di serie) trasmesso il 15 Aprile.   [TVLine]

Rating di Domenica 22 Aprile

Questa domenica American Idol è stato seguito da 7.4 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.5, in aumento rispettivamente del 16 e 15 per cento dalla scorsa settimana. Sempre su ABC, Deception (3.4 milioni/0.6) è sceso di un decimo. Nelle altre reti…

FOX | Bob’s Burgers (1.6 milioni/0.8) e The Simpsons (2.2 milioni/0.9) hanno perso qualcosa, mentre Brooklyn Nine-Nine (1.7 milioni/0.8), Family Guy (2 milioni/0.9) e Last Man on Earth (1.5 milioni/0.6) erano stabili.

NBC | Little Big Shots (5.8 milioni/0.8), Genius Junior (3.7 milioni/0.6) e Timeless (2.4 milioni/0.5) erano tutti costanti nel rating.

CBS | Instinct (7.2 milioni/0.6) ha perso il 33 per cento. NCIS: Los Angeles (7.5 milioni/0.8) è sceso di un decimo mentre è rimasto costante Madam Secretary (6.1 milioni/0.6). [TVLine]

HBO | La prima della seconda stagione di Westworld ha raccolto 3 milioni di telespettatori tra le piattaforme cavo e digitali scendendo sia rispetto al debutto nel 2016 che venne seguito da 3.3 milioni che al finale della prima stagione (3.6 milioni).   [EW]

“Sharp Objects”: nuovo trailer della miniserie HBO con Amy Adams

La rete HBO ha rilasciato il primo trailer della nuova miniserie con protagonista Amy Adams che debutterà oltreoceano nel mese di Luglio.

Basato sul romanzo dell’autrice di Gone Girl, Gillian Flynn, Sharp Objects trova Adams nei panni di Camille Preaker, una reporter che torna nella sua città natale di Wind Gap, in Missouri per indagare su un raccapricciante duplice omicidio. Tuttavia lei è appena uscita da un ospedale psichiatrico e la sua sorellastra Amma (Eliza Scanlen) sembra credere che Camille stia avendo delle visioni dei non morti. Inoltre il capo della polizia locale mette in guardia la madre di Camille circa le sue figlie: “una di loro è pericolosa, l’altra è in pericolo”.

Il cast include Patricia Clarkson, Chris Messina, Matt Craven e Henry Czerny. La miniserie è stata diretta dal regista della prima stagione di Big Little Lies, Jean-Marc Vallée. Buona visione! [TVLine]