“Homecoming 2”: Chris Cooper si è unito al cast

Il dramma acclamato dalla critica, Homecoming ha accolto un’altra stella nel suo cast per la seconda stagione.

Il premio Oscar Chris Cooper (11.22.63, American Beauty) reciterà al fianco di Janelle Monáe nei nuovi episodi del thriller psicologico targato Amazon.

Cooper si calerà nei panni dell’eccentrico botanico Leonard Geist, un uomo più a suo agio nella sua serra che nella sala riunioni della sua compagnia di successo.

Monáe interpreterà una donna che si ritrova su una canoa senza alcun ricordo di come è arrivata lì o di chi sia. Il rilascio della seconda stagione è atteso nel 2020.    [TV Insider]

Annunci

“Homecoming 2”: confermati i ritorni di Stephan James e Hong Chau

Stephan James e Hong Chau faranno un ulteriore Homecoming.

James, che ha guadagnato una nomination ai Golden Globe per la sua performance nella prima stagione della serie targata Amazon al fianco di Julia Roberts, riprenderà i panni di Walter Cruz, mentre Chau tornerà a interpretare Audrey Temple nella seconda stagione del dramma.

In notizie correlate, Kyle Patrick Alvarez dirigerà tutti gli episodi della nuova stagione oltre a essere anche produttore esecutivo. Sam Esmail che aveva diretto l’intera prima stagione non dirigerà alcun episodio stavolta.

Lo scorso luglio è stato annunciato che Janelle Monáe assumerà il ruolo di protagonista al posto di Roberts nel secondo capitolo di Homecoming e interpreterà una donna tenace che si ritrova a galleggiare su una canoa senza alcun ricordo di chi sia o di cosa le sia successo.    [Variety]

“Homecoming 2”: Janelle Monàe è la nuova protagonista

L’attrice e cantautrice Janelle Monáe (Moonlight, Hidden Figures) è stata scelta per il ruolo da protagonista nella seconda stagione di Homecoming succedendo a Julia Roberts.

Monáe interpreta una donna tenace che si ritrova a galleggiare in una canoa, senza alcuna memoria di come ci è finita – o persino di chi è.

Roberts, che non ha mai avuto intenzione di recitare nella serie oltre la prima stagione, resterà comunque produttrice esecutiva al fianco dello showrunner Sam Esmail. La seconda stagione dovrebbe distaccarsi dal podcast su cui il dramma si basa.

Al momento non è noto se alcuni membri del cast della prima stagione – inclusi Stephan James, Bobby Cannavale, Shea Whigham, Alex Karpovsky e Sissy Spacek – torneranno nella seconda stagione. Le riprese dei nuovi episodi cominceranno questa estate; il rilascio è atteso nel 2020.    [TVLine]

TCA Awards 2019: tutte le nomination della critica

Pose è molto “in vogue” con i membri della Television Critics Association: il gruppo ha onorato l’innovativo dramma incentrato sulla comunità LGBTQ con ben quattro nomination alla 35^ edizione dei TCA Awards. La comedy rivelazione di Netflix, Russian Doll ha altresì ottenuto quattro candidature.

Pose e Russian Doll will competeranno nell’ambita categoria “Programma dell’anno” insieme a Chernobyl, Game Of Thrones, When They See Us e Fleabag.

La cerimonia di premiazione si svolgerà il 3 Agosto, ecco tutti i dettagli…

OUTSTANDING ACHIEVEMENT IN DRAMA
Better Call Saul
The Good Fight
Homecoming
Killing Eve
Pose
Succession Continua a leggere

“Homecoming”: Julia Roberts non tornerà nella 2^ stagione

I giorni di Julia Roberts nei panni dell’assistente sociale Heidi Bergman in Homecoming sono già dietro di lei: l’attrice nominata ai Golden Globe non tornerà in qualità di protagonista nella seconda stagione del dramma targato Amazon.

Roberts resterà comunque a bordo come produttrice esecutiva al fianco dello showrunner Sam Esmail – e la possibilità di un suo cameo non è stata esclusa.

Comunque sia, è prevedibile che la seconda stagione devii molto dal podcast su cui la serie si basa. Al momento non è inoltre chiaro quali membri del cast della prima stagione – inclusi Stephan James, Bobby Cannavale, Shea Whigham, Alex Karpovsky e Sissy Spacek – torneranno.   [TVLine]

Golden Globes 2018: tutte le nomination

Le nomination per la 76° edizione dei Golden Globe Awards sono state annunciate quest’oggi e The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story è stata la serie più quotata con ben 4 candidature.

Seguono con 3 la stagione finale di The Americans, The Marvelous Mrs. Maisel, Sharp Objects, Homecoming, Barry, A Very English Scandal e The Kominsky Method.

La cerimonia di premiazione si terrà Domenica 6 Gennaio e sarà presentata da Sandra Oh (Killing Eve) e Andy Samberg (Brooklyn Nine-Nine). Ecco tutte le nomination…

• DRAMA SERIES
The Americans, FX
Bodyguard, Netflix
Homecoming, Amazon Prime
Killing Eve, BBC America
Pose, FX Continua a leggere

“Homecoming”: data e trailer del nuovo dramma con Julia Roberts

La nuova serie con Julia Roberts è proprio dietro l’angolo.

Il nuovo dramma targato Amazon e diretto dal creatore di Mr. Robot, Sam Esmail sarà rilasciato Venerdì 2 Novembre; l’annuncio è arrivato dal San Diego Comic-Con.

La serie adattata dall’omonimo podcast Homecoming, viene descritto come uno sconvolgente thriller incentrato su Heidi Bergman (Roberts), una ex assistente sociale che aiutava i soldati nel passaggio dal campo di battaglia alla vita civile. Anni dopo, vivendo con sua madre e lavorando come cameriera, Heidi viene interrogata dal governo circa i motivi per cui ha cambiato mestiere.

Amazon ha rilasciato sia il poster ufficiale che il primo teaser.

Homecoming, che è già stato rinnovato per la seconda stagione, vanta un ensemble che include Dermot Mulroney (New Girl), Bobby Cannavale (Mr. Robot), Sissy Spacek (Bloodline), Shea Whigham (Boardwalk Empire), Jeremy Allen White (Shameless), Alex Karpovsky (Girls) e Stephan James (Shots Fired).   [TVLine]

“Homecoming”: Amazon ha ordinato le prime due stagioni del dramma con Julia Roberts

Amazon è ufficialmente in affari con Pretty Woman.

Il servizio streaming ha ordinato le prime due stagioni di Homecoming, un thriller politico con protagonista l’attrice premio Oscar Julia Roberts.

Scritto dal creatore di Mr. Robot, Sam Esmail, Homecoming è descritto come un thriller politico incentrato su tre personaggi: un’assistente sociale presso una struttura segreta del governo (interpretata da Roberts), il suo supervisore e un soldato.

Il progetto è basato sull’omonimo immaginario podcast con Catherine Keener (come l’assistente sociale), Oscar Isaac, David Schwimmer, Amy Sedaris e David Cross.   [TVLine]

“Homecoming”: Julia Roberts vicina a recitare nella nuova serie di Sam Esmail

L’attrice premio Oscar è sempre più attratta e impegnata con il piccolo schermo.

Julia Roberts – che recentemente ha firmato per recitare nella miniserie limitata di HBO, Series Today Will Be Different – è vicina a firmare per un ruolo da protagonista nella nuova serie drammatica del creatore di Mr. Robot, Sam Esmail.

Scritto da Esmail, Homecoming è descritto come un thriller politico che si incentra su tre personaggi: un’assistente sociale presso una struttura governativa segreta (interpretata da Roberts), il suo supervisore e un soldato. Il progetto è basato sull’omonimo podcast con Catherine Keener, Oscar Isaac, David Schwimmer, Amy Sedaris e David Cross. [TVLine]