“Veronica Mars” revival: confermato ufficialmente anche Enrico Colantoni

Quando Veronica Mars tornerà nel nuovo anno, suo padre sarà lì con lei.

Enrico Colantoni – alias il padre televisivo di Kristen Bell, Keith Mars – ha firmato per recitare nel revival della serie targata Hulu in qualità di membro fisso del cast.

La continuazione in otto episodi trova la detective titolare sulle tracce di un serial killer che terrorizza Neptune durante le vacanze di primavera. Il creatore della serie originale Rob Thomas in precedenza ha rivelato che la pseudo-quarta stagione differirà nei toni rispetto al film finanziato dai fan uscito nel 2014.

Colantoni è il sesto attore di Veronica Mars ad unirsi al revival dopo Bell, Jason Dohring (Logan), Percy Daggs III (Wallace), Francis Capra (Weevil) e David Starzyk (Richard Casablancas). Altri crediti di Colantoni includono Bones, Flashpoint, Person of Interest, iZombie e Travelers. Le riprese cominceranno verso la fine del mese. Veronica Mars – Il film  [TVLine]

Annunci

“Marvel’s Runaways”: il trailer per la seconda stagione

Sono i nostri genitori. Come possono essere dei tali mostri?”.

Questa la grande domanda che si pongono i Marvel’s Runaways nel primo trailer ufficiale per la seconda stagione i cui episodi saranno tutti rilasciati da Hulu Venerdì 21 Dicembre.

Il video mostra i ragazzi in fuga mentre cercano di capire sia come distruggere PRIDE che come sopravvivere da soli.   FunKo Marvel Statuina da Collezione,, 32569

Nel trailer li vediamo scoprire il loro quartier generale – un’elegante seppur sporca dimora sepolta sotto Griffith Park – e allenarsi per diventare i supereroi in grado di infliggere seri danni ai malvagi adulti schierati contro di loro. Buona visione!   [TVLine]

“Jack Ryan 2”: Tom Wlaschiha ha ottenuto un ruolo ricorrente

Tom Wlaschiha (Il Trono di Spade) apparirà in più episodi della serie targata Amazon, Tom Clancy’s Jack Ryan.

Nella seconda stagione, Jack Ryan affronta le forze al potere in un pericoloso regime democratico in declino in Sud America.

Wlaschiha interpreterà Max Schenkel, un misterioso agente operativo straniero che si incrocia con Jack Ryan in Sud Africa. L’attore è meglio conosciuto per il ruolo di Jaqen H’Ghar nella seconda, quinta e sesta stagione di Game of Thrones e di Sebastian Berger in Crossing Lines.   [Deadline]

“Veronica Mars”: confermato il ritorno di Jason Dohring e altri tre attori

La gang si sta pian piano riunendo…
Il creatore di Veronica Mars, Rob Thomas ha rivelato sui social media che quattro veterani del franchising – incluso Jason Dohring (Logan Echolls) – raggiungeranno la protagonista Kristen Bell nel revival in otto episodi targato Hulu.

Di nuovo in partenza con destinazione Neptune ci sono anche Percy Daggs III (Wallace Fennel), Francis Capra (Weevil) e David Starzyk (Richard Casablancas). Altri nomi verranno confermati nel corso delle prossime settimane.
Veronica Mars Stagione 01 Volume 01 Episodi 01-12

La pseudo-quarta stagione vedrà l’investigatrice privata sulle tracce di un serial killer che terrorizza la cittadina titolare durante le vacanze di primavera. Le riprese cominceranno nel mese di Ottobre a Los Angeles per un debutto previsto nel 2019.   [TVLine]

“Veronica Mars”: un salto temporale e altre anticipazioni sul revival

Chi sperava che il revival di Veronica Mars targato Hulu fosse un sequel del film del 2014, resterà probabilmente deluso.

Il film era nostalgico – la serie limitata di Hulu non lo sarà” ha spiegato il creatore e produttore esecutivo Rob Thomas sui social media aggiungendo che gli otto episodi ritorneranno alle radici “irriducibili del noir della California del sud”, in altre parole “una grande inchiesta. Otto episodi per raccontare la storia. Questa è una serie poliziesca”.
Veronica Mars – Il film

Come già confermato in precedenza, la pseudo-quarta stagione troverà l’investigatrice privata interpretata da Kristen Bell sulle tracce di un serial killer che terrorizza Neptune durante le vacanze di primavera.

I veri Marshmallows avranno notato che la sinossi ha molte somiglianze con The Thousand Dollar Tan Line, un giallo di Veronica Mars scritto da Thomas e pubblicato nel 2014, ma lo stesso Thomas ha confermato che non sarà “TDTL la storia che racconteremo. Saranno trascorsi cinque anni dal film”.
Veronica Mars: An Original Mystery by Rob Thomas: The Thousand-Dollar Tan Line

L’EP sui nuovi episodi ha anche anticipato: “Pony è inclusa. Marcia Langdon è la capo della polizia [e] Neptune [viene] finalmente incorporato”. Le riprese dovrebbero cominciare nel mese di Ottobre a Los Angeles e continuare fino a Marzo.   [TVLine]

“Veronica Mars”: Hulu ha ordinato ufficialmente il revival

Hulu è pronta a tornare a Neptune!
Il servizio streaming ha annunciato ufficialmente che Veronica Mars tornerà per otto nuovi episodi nel 2019. Ecco la sinossi ufficiale:

Gli studenti vengono assassinati a Neptune, decimando l’industria turistica della località balneare. Dopo che la Mars Investigations viene assunta dai genitori di una delle vittime per trovare l’assassino del figlio, Veronica viene trascinata in un epico mistero in otto episodi che pone l’élite benestante, che preferirebbe mettere fine al baccanale di un mese, contro la classe operaia che conta sull’afflusso di denaro derivante dall’essere la risposta di West Coast a Daytona Beach”.

Il creatore della serie Rob Thomas scriverà il primo episodio del revival e sarà produttore esecutivo al fianco di Diane Ruggiero-Wright, Dan Etheridge e la protagonista Kristen Bell che ha annunciato il ritorno della sua investigatrice privata su Instagram.   [TVLine]

“Veronica Mars”: primi dettagli sul revival di Hulu

Il revival di Veronica Mars targato Hulu si fa sempre più reale.

Mentre continuano le negoziazioni tra il servizio streaming e Warner Bros. fonti confermano che la produzione della serie limitata in otto episodi dovrebbero cominciare nel mese di Ottobre a Los Angeles e continuare fino a Marzo.

Nel frattempo, il capo della serie originale e del film Rob Thomas si riunirà dietro le quinte con i collaboratori Diane Ruggiero-Wright e Dan Etheridge, i quali saranno produttori esecutivi al fianco di Thomas e Kristen Bell. (Thomas e Ruggiero-Wright hanno sceneggiato il film finanziato dai fan del 2014).

I dettagli sulla trama per il momento scarseggiano ma sembra che la pseudo quarta stagione ruoterà attorno a un serial killer che terrorizza Neptune.

L’indagine presumibilmente metterà Veronica e suo padre Keith (interpretato da Enrico Colantoni; è previsto il ritorno dell’attore) nel mirino del nuovo sceriffo locale; sono attualmente in corso i casting per un’attrice afro-americana sulla cinquantina per interpretare la tutrice delle forze dell’ordine.   [TVLine]

“Veronica Mars” revival: Hulu sta sviluppando la serie limitata in 8 episodi

Il caso è quasi chiuso su un secondo revival dell’intramontabile Veronica Mars.

Hulu è vicino a un accordo per ordinare un revival in otto episodi dell’amata serie con Kristen Bell che riprenderà i panni dell’investigatrice titolare. La notizia arriva a distanza di quattro anni dall’uscita del film finanziato dai fan.

Nel 2016, Bell ha confermato che lei e il creatore della serie Rob Thomas stavano considerando il format della serie limitata anziché di una pellicola sovvenzionata dai fan.
Veronica Mars – Il film

Veronica Mars 3.0 – che sarebbe sempre capeggiata da Thomas – non interferirebbe con il ruolo da protagonista di Bell in The Good Place dal momento che le riprese della terza stagione sono già state concluse. I rappresentanti di Hulu e Warner Bros. si sono rifiutati di commentare questa storia.   [TVLine]

“Castle Rock” rinnovato per la 2^ stagione da Hulu

Hulu ha in mente di trascorrere molto più tempo a Castle Rock adesso che ha ufficialmente rinnovato il thriller psicologico per la seconda stagione.

Situato nella fittizia cittadina del Maine dove sono ambientati molti dei romanzi di Stephen King, Castle Rock intreccia personaggi e luoghi dei lavori di King per far posto a un nuovo mistero: un avvocato torna a casa a Castle Rock dopo che un misterioso uomo viene ritrovato all’interno della prigione di Shawshank.

Del cast fanno parte André Holland, Bill Skarsgård, Melanie Lynskey, Sissy Spacek, Jane Levy e Scott Glenn.
It

Il dramma è stato classificato come serie antologica questo vuol dire che molto probabilmente la seconda stagione presenterà una nuova trama e altri personaggi (al momento non è chiaro se e quali membri del cast attuale torneranno). Il finale della prima stagione sarà rilasciato il 12 Settembre.   [TVLine]

“Old City Blues”: Kerry Washington reciterà nel dramma futuristico di Hulu

Kerry Washington ha trovato il suo ingaggio post-Scandal: l’ex Olivia Pope sarà protagonista e produttrice esecutiva del dramma futuristico sci-fi targato Hulu, Old City Blues.

Baato sul fumetto di Giannis Milonogiannis, Old City Blues – al momento in sviluppo presso il servizio streaming – è ambientato nell’anno 2048, in una terra invasa dai robot e criminali high-tech. La storia si incentra sui membri della New Athens Special Police, i quali vengono chiamati ad indagare quando il fondatore cyborg di una compagnia tecnologica viene trovato morto.
(Il ruolo di Washington per il momento non è stato rivelato).

Il regista del grande schermo Gore Verbinski (la saga Pirati dei Caraibi) dirigerà l’episodio pilota; Chris Black (Star Trek: Enterprise) sarà invece lo showrunner.
Scandal Stagioni 1 – 2 – 3 – 4 – 5 (25 Dischi)

All’inizio dell’anno Washington ha detto addio al ruolo della faccendiera politica che le è valso un paio di nomination agli Emmy. L’attrice inoltre prenderà parte alla miniserie adattamento del best-seller Little Fires Everywhere con Reese Witherspoon sempre per Hulu.   [TVLine]

“Marvel’s Runaways”: rivelata la data della 2^ stagione

I Runaways riprenderanno – letteralmente – la loro corsa Venerdì 21 Dicembre quando tutti (!) i tredici episodi della seconda stagione verranno rilasciati da Hulu.

La seconda stagione riprenderà con il gruppo di ragazzi dotati di superpoteri alle prese con l’imparare a cavarsela da soli dopo essersi lasciati alle spalle le loro case (e i malvagi genitori).

Mentre i Runaway cercano del cibo, un riparo e si prendono cura gli uni degli altri si rendono conto che nel bene e nel male sono legati tra di loro e spetta a loro occuparsi di PRIDE una volta per tutte. Ma qualcuno ha inviato un misterioso messaggio al capo di PRIDE, Jonah. C’è forse una talpa tra i ragazzi? PRIDE, nel frattempo ha come obiettivo ritrovare i loro ragazzi, il tutto mentre Jonah elabora un pericoloso piano nella sua mente.   [TVLine]
Runaways: The Complete Collection 1

“The Vampire Chronicles”: Hulu è interessato alla serie tratta dai romanzi di Anne Rice

Hulu è pronto a una nuova avventura con protagonisti dei vampiri.

Il servizio streaming sta sviluppando una serie televisiva basata sulla collana The Vampire Chronicles di Anne Rice.

Nel 2016 venne annunciato che Rice stava pianificando un adattamento per il piccolo schermo dei suoi lavori che secondo lei sarebbe stata una “rappresentazione fedele” dei suoi romanzi.

Attualmente composta da 12 romanzi – il 13° uscirà nel mese di Ottobre – The Vampire Chronicles si incentra su Lestat de Lioncourt, un fittizio nobiluomo francese divenuto un vampiro nel 18° secolo. Il primo e il terzo volume della collana (rispettivamente Intervista col Vampiro e La Regina dei Dannati) hanno avuto degli adattamenti cinematografici.

Rice scriverà e produrrà l’adattamento con suo figlio Christopher, anche lui autore. In precedenza è stato riportato che Bryan Fuller (American Gods, Hannibal) era legato a The Vampire Chronicles, ma nel frattempo egli ha lasciato il progetto; al momento è in corso la ricerca di un nuovo showrunner.   [TVLine]

“Castle Rock”: il trailer ufficiale per la nuova serie di Stephen King

“Non hai idea di quello che sta succedendo qui, vero?”.

Il trailer ufficiale per il nuovo thriller targato Hulu, Castle Rock termina con questa domanda sulla città titolare – e a giudicare da tutto quello che accade in questi pochi minuti non siamo sicuri di voler sapere cosa accade nell’immaginaria location del Maine presente in molti lavori di Stephen King.

Castle Rock vede protagonista Bill Skarsgård (It) nei panni di un misterioso uomo trovato presso la prigione di stato di Shawshank. Nel trailer l’avvocato Henry Deaver (André Holland) torna a casa a Castle Rock per indagare su come quest’uomo non identificato è arrivato al penitenziario… ma il ritorno di Henry, ovviamente, scatena una serie di eventi sinistri in città. Il dramma debutterà Mercoledì 25 Luglio. Buona visione!   [TVLine]

“Castle Rock”: Allison Tolman nuova ricorrente

L’attrice rivelazione di Fargo, Allison Tolman sarà un volto ricorrente nella nuova serie antologica targata Hulu, Castle Rock.

Prodotto da J.J. Abrams e Stephen King, lo show prende il nome dalla fittizia cittadina nel Maine presente in molti romanzi di King. Esso combina la scala mitologica e i personaggi più amati dei lavori di King, intrecciando un’epica saga di oscurità e luce, ambientata in pochi chilometri quadrati della foresta del Maine.

Tollman interpreterà la sorella del personaggio di Melanie Lynskey.

Del cast fanno parte anche Andre Holland, Bill Skarsgård, Sissy Spacek, Jane Levy, Scott Glenn e Terry O’Quinn. Castle Rock oltreoceano comincerà il 25 Luglio.   [Deadline]

“UnREAL” si concluderà (molto probabilmente) con la 4^ stagione

I colpi di scena non mancano mai per UnREAL sia davanti che dietro le telecamere dello show nello show.

La quarta stagione del dramma (il cui numero di episodi è stato ridotto da dieci a otto la scorsa estate) sembra essere anche l’ultima della serie e invece che andare in onda come di consueto su Lifetime sarà rilasciata direttamente dal servizio streaming Hulu (che ospita già la prima e la seconda stagione) – secondo le fonti un accordo sarebbe molto vicino.

Una data di debutto per il momento non è stata annunciata.

La terza stagione di UnREAL (che oltreoceano si è conclusa lo scorso 23 Aprile) in media ha attirato solo 270.000 telespettatori con un rating di poco inferiore a 0.1 – ovvero circa la metà dei numeri ottenuto dalla 2^ stagione e un meno 66 per cento dal suo celebre primo anno.   [TVLine]

“Catch-22”: Giancarlo Giannini si è unito al cast

Giancarlo Giannini è entrato nel cast di Catch-22, la serie limitata con George Clooney basata sul romanzo di Joseph Heller.

L’attore nominato all’Oscar nel ’77 per Pasqualino Settebelezze interpreterà il ruolo di Marcello, il proprietario di un bordello a Roma. Il disinvolto personaggio sfida il punta di vista degli americani sul mondo.

Ambientato in Italia durante la Seconda Guerra Mondiale, il satirico Catch-22 racconta la storia di un bombardiere dell’Aeronautica degli Stati Uniti che cerca di portare a termine il suo dovere militare per tornare a casa. Egli resta bloccato nel sinistro “paradosso del Comma 22” dove un aviatore che si sente mentalmente inadatto a volare può evitare il servizio, ma chiunque chieda di non volare è ritenuto abbastanza sano per andare avanti.

Oltrea Clooney il resto del cast include Christopher Abbott, Hugh Laurie e Kyle Chandler. Le riprese sono attualmente in corso a Roma e in Sardegna.   [THR]

“Castle Rock”: nuovo trailer e data

Castle Rock, la nuova serie antologica horror psicologica targata Hulu debutterà ufficialmente con i primi tre episodi Mercoledì 25 Luglio.

La serie prodotta da J.J. Abrams è ambientata nel multiverso dei romanzi di Stephen King e “combina la scala mitologica e la narrazione intima dei personaggi delle opere più amate di King, tessendo un’epica saga di oscurità e luce ambientata in pochi chilometri quadrati della zona boscosa del Maine” secondo la sinossi ufficiale.

Il cast tra gli altri include André Holland (The Knick), Melanie Lynskey (Togetherness), Sissy Spacek (Bloodline), Bill Skarsgård (IT), Jane Levy (Suburgatory) e Scott Glenn (The Leftovers). Il servizio streaming ha rilasciato anche questo nuovo trailer. Buona visione!   [TVLine]

“The Path” cancellato dopo 3 stagioni da Hulu

Hulu ha perso la sua fiducia verso The Path: il servizio streaming ha cancellato il dramma mistico dopo tre stagioni.

Mentre è triste che The Path sta finendo, sono piena di gratitudine e orgoglio” ha affermato la creatrice Jessica Goldberg in un comunicato. “È stato un dono raccontare storie stimolanti e emozionanti per tre stagioni in questo strano e unico mondo. Il calibro del talento e la passione di tutti coloro che hanno lavorato a questa serie – dai miei partner Jason Katims e Michelle Lee, i dirigenti di Hulu, gli sceneggiatori, gli attori, i registi, i designer e la troupe – erano qualcosa da ammirare e di cui sono molto grata. Grazie a Hulu e Universal Television per averci provato con questa serie; è stata un’esperienza che cambia la vita”.

Il cast era guidato da Aaron Paul, Hugh Dancy e Michelle Monaghan. La terza stagione ha debutto lo scorso gennaio e il finale di serie è stato rilasciato il 28 Marzo. Gli episodi in totale sono stati 36.   [TVLine]

“Little Fires Everywhere”: Hulu ha ordinato la serie con Reese Witherspoon e Kerry Washington

Questa può decisamente esser considerata una grande vittoria per Hulu: il servizio streaming ha ordinato bypassando la fase pilot Little Fires Everywhere‚ la serie che vede protagoniste Reese Witherspoon (Big Little Lies) e Kerry Washington (Scandal). Le due attrici saranno anche produttrici esecutive.

Il progetto annunciato all’inizio del mese è basato sul bestseller di Celeste Ng e ambientato negli anni ’90 nella sofisticata comunità di Shaker Heights, in Ohio. La trama segue quello che succede dopo che una madre single e la sua figlia adolescente affittano una casa nelle vicinanze. Liz Tigelaar (Casual) scriverà la serie e sarà la showrunner.

Celeste ha intrecciato una bellissima, avvincente storia che ha parlato a tutti noi, e quando abbiamo sentito la visione di Reese, Kerry e Liz per la serie, abbiamo capito subito che dovevamo portarla presso Hulu” ha detto il responsabile per i contenuti di Hulu‚ Joel Stillerman in un comunicato. “Siamo onorati di portare questa potente storia sugli schermi con Hello Sunshine. Questo è esattamente il genere di contenuti interessanti e culturalmente rivelanti che incarnano il nostro brand”.   [TVLine]

“Castle Rock” trailer: riuscite a trovare tutti i riferimenti a Stephen King?

La nuova serie targata Hulu al debutto questa estate sembra proprio un paradiso sulla terra per tutti i fan di Stephen King … che risponde al nome di Castle Rock.

Hulu rilascerà il trailer esteso del dramma horror ispirato dalle opere di King questa domenica per il Super Bowl ma intanto in questo teaser vediamo Andre Holland (The Knick) nei panni di un uomo che arriva nella mitica cittadine del Maine – un luogo dove si incontrano tutti i personaggi iconici delle varie novelle di King – dopo aver ricevuto una telefonata da “Shawshank” ciò la prigione di La redenzione di Shawshank.

Nel video notiamo inoltre Bill Skarsgard (It) nei panni di uno dei detenuti e un gruppo di ragazzini con delle maschere di Halloween (niente clown, però). In più la Carrie originale, Sissy Spacek affronta un insanguinato Pastore tedesco (Cujo forse?) e avverte il personaggio di Holland con le seguenti parole: “Penso che succederà qualcosa di terribile… Ci siamo”. Buona visione!   [TVLine]