“Killing Eve” rinnovato per la quarta stagione da BBC America

In vista del debutto primaverile dei nuovi episodi di Killing Eve, la rete BBC America ha rinnovato l’acclamato thriller per la quarta stagione.

Come potremmo non avere un’enorme fiducia in Killing Eve? [La serie] ha trionfato alla grande in ognuna delle premiazioni principali [per la TV] ed è lo show in maggiore crescita negli Stati Uniti da sei anni” ha detto la Presidente di AMC, Sarah Barnett. “La ragione dietro l’abbraccio enfatico di questa serie sono le brillanti donne che l’hanno inspirato: Phoebe Waller-Bridge, Emerald Fennell, Sandra Oh, Jodie Comer, Fiona Shaw e la fata madrina, la produttrice esecutiva Sally Woodward Gentle. La sceneggiatrice capo della terza stagione, Suzanne Heathcote porta Eve, Villanelle e Carolyn verso luoghi più entusiasmanti, contorti e sorprendenti che mai. I nostri dediti fan non resteranno delusi”.

Sono estremamente felice di poter continuare questa straordinario viaggio” ha aggiunto Sally Woodward Gentle.  “Il rinnovo così anticipato è una testimonianza per tutte le persone coinvolte – i favolosi attori, gli sceneggiatori, i registi e il team di produzione. Siamo estremamente fortunati di lavorare con persone così agguerrite e dedicate”.       Killing Eve (versione italiana): Codename Villanelle

Killing Eve continuerà nella sua tradizione di nominare una nuova sceneggiatrice capo per la quarta stagione dopo Phoebe Waller-Bridge, Emerald Fennell e Suzanne Heathcote.    [TVLine]

SAG Awards 2020: tutte le nomination della TV

Le nomination per la 26^ edizione degli Screen Actors Guild Awards sono state annunciate e The Marvelous Mrs. Maisel ha dato prova di essere davvero fantastica aggiudicandosi quattro candidature.

The Crown, Game of Thrones, Stranger Things, The Morning Show, Fleabag e The Kominksy Method seguono a quota tre nomination. Senza ulteriori indugi ecco tutti i dettagli…

DRAMA ENSEMBLE
Big Little Lies
The Crown
Game of Thrones
The Handmaid’s Tale
Stranger Things Continua a leggere

Golden Globe 2020: tutte le nomination della TV

Le nomination per la 77^ edizione dei Golden Globe sono state annunciate e tra le serie televisive spiccano The Crown e Chernobyl con quattro candidature a testa.

L’acclama miniserie di Netflix, When They See Us e Schitt’s Creek non sono in lizza per alcuna statuetta mentre l’ultima stagione di Game of Thrones ha ottenuto una sola nomination per Kit Harington come miglior attore.
Ecco tutti i dettagli…

DRAMA SERIES
Big Little Lies
The Crown
Killing Eve
The Morning Show
Succession Continua a leggere

“Killing Eve 3”: Gemma Whelan e altri sei attori si sono uniti al cast

Più di una mezza dozzina di attori si sono uniti alla terza stagione di Killing Eve.

La serie thriller targata BBC America è pronta ad accogliere nel suo cast altri sette volti nuovi a cominciare da Gemma Whelan (Game Of Thrones) insieme a Pedja Bjelac (Harry Potter), Camille Cottin (Call My Agent), Steve Pemberton (Inside No. 9), Raj Bajaj (A Christmas Prince: The Royal Wedding), Turlough Convery (Ready Player One) e Evgenia Dodina (One Week and a Day).

Per il momento non sono trapelati dettagli sui personaggi che andranno ad interpretare e sul se incontreranno sulla loro strada l’assassina psicopatica Villanelle o l’implacabile agente dell’MI6 Eve (ma dal momento che parliamo di Killing Eve siamo piuttosto sicuri che non tutti arriveranno a fine stagione).    Killing Eve (versione italiana): Codename Villanelle

BBC America aveva già rivelato il casting di Dame Harriet Walter (Succession) e Danny Sapani (Harlots), altresì confermati per la terza stagione sono Fiona Shaw (alias Carolyn) e Kim Bodnia (Konstantin). Le riprese sono attualmente in corso e il debutto originale è atteso nella prima metà del 2020.    [Entertainment Weekly]

Emmy Awards 2019: tutti i vincitori

La grande trionfatrice della 71^ edizione dei Primetime Emmy Awards è senza dubbio… Fleabag di Amazon; la serie si è portata a casa ben quattro statuette compresa quella di miglior comedy e miglior attrice protagonista in una comedy per Phoebe Waller-Bridge.

Chernobyl si è aggiudicato tre categorie precedendo Game Of Thrones e The Marvelous Mrs. Maisel a quota due.

Tutto sommato, Il Trono di Spade ha ottenuto il maggior numero di vittorie uguagliando il suo precedente record di dodici. Chernobyl segue con dieci, Mrs. Maisel con otto e Fleabag con sei. Ecco tutti i vincitori (indicati in grassetto) …

OUTSTANDING DRAMA
Better Call Saul
Bodyguard
Game Of Thrones
Killing Eve
Ozark
Pose
Succession
This Is Us

LEAD ACTRESS IN A DRAMA
Emilia Clarke, Game of Thrones
Jodie Comer, Killing Eve
Viola Davis, How to Get Away With Murder
Laura Linney, Ozark
Mandy Moore, This Is Us
Sandra Oh, Killing Eve
Robin Wright, House of Cards Continua a leggere

“Killing Eve 3”: Dame Harriet Walter e Danny Sapani si sono uniti al cast

Siamo un passo più vicino a scoprire cosa succederà in Killing Eve.

BBC America ha annunciato che le riprese della terza stagione della serie thriller sono iniziate e Dame Harriet Walter (Succession, The Crown) e Danny Sapani (Harlots, The Crown) sono entrati nel cast; per il momento però non sono trapelati dettagli sui ruoli che interpreteranno.
Killing Eve (versione italiana): Codename Villanelle

La serie ancora una volta ha passato il testimone a Suzanne Heathcote che sarà la nuova sceneggiatrice capo e produttrice esecutiva. Eve e Villanelle torneranno nel 2020.    [TV Insider]

Emmy Awards 2019: tutte le nomination

Le candidature per la 71^ edizione degli Emmy Awards sono state annunciate e con ben 32 nomination, il Trono di Spade ha ridotto in cenere la concorrenza.

The Marvelous Mrs. Maisel segue a quota 20 nomination, prima di Chernobyl (19), Saturday Night Live (18) e Barry a pari merito con Fosse/Verdon (17).

La rete via cavo HBO – che lo scorso anno era stata battuta da Netflix – si è riportata in testa con un totale di 137 candidature rispetto alle 117 del gigante dello streaming. Il network NBC si piazza al terzo posto con 58. Ecco tutti i dettagli…

OUTSTANDING DRAMA
Better Call Saul
Bodyguard
Game of Thrones
Killing Eve
Ozark
Pose
Succession
This Is Us Continua a leggere

TCA Awards 2019: tutte le nomination della critica

Pose è molto “in vogue” con i membri della Television Critics Association: il gruppo ha onorato l’innovativo dramma incentrato sulla comunità LGBTQ con ben quattro nomination alla 35^ edizione dei TCA Awards. La comedy rivelazione di Netflix, Russian Doll ha altresì ottenuto quattro candidature.

Pose e Russian Doll will competeranno nell’ambita categoria “Programma dell’anno” insieme a Chernobyl, Game Of Thrones, When They See Us e Fleabag.

La cerimonia di premiazione si svolgerà il 3 Agosto, ecco tutti i dettagli…

OUTSTANDING ACHIEVEMENT IN DRAMA
Better Call Saul
The Good Fight
Homecoming
Killing Eve
Pose
Succession Continua a leggere

MTV Movie & TV Awards 2019: tutte le nomination

Il mondo dell’intrattenimento del piccolo e grande schermo si troverà di fronte delle decisioni difficili nelle prossime settimane…
Come si fa a scegliere tra Arya Stark e Iron Man? Oppure tra Villanelle e Thanos?

Le nomination per l’edizione 2019 dei MTV Movie & TV Awards sono state annunciate e mentre alcune cose hanno senso – come il fatto che Il Trono di Spade si piazzi al primo posto nella categoria TV con 4 candidature – altre suonano un tantino strane.

La cerimonia di premiazione si terrà Lunedì 17 Giugno e sarà presentata da Zachary Levi. Per cortesia di TVLine, ecco la lista completa:

BEST MOVIE
Avengers: Endgame
BlacKkKlansman
Spider-Man: Into the Spider-Verse
To All the Boys I’ve Loved Before
Us

BEST SHOW
Big Mouth
Game of Thrones
Riverdale
Schitt’s Creek
The Haunting of Hill House Continua a leggere

“Killing Eve 2”: anticipazioni su una nuova serial killer

Villanelle, guardati le spalle: c’è un’altra assassina a piede libero questa stagione in Killing Eve.

Nel prossimo episodio della serie Eve apprende che una nuova scia di cadaveri potrebbero essere l’operato di una serial killer: un’assassina furtiva soprannominata “Il Fantasma” che riesce a intrufolarsi e uccidere le sue vittime senza essere scoperta. Questo è in netto contrasto con lo stile appariscente di Villanelle e un promemoria che forse Villanelle non è così unica come crede.      Killing Eve (versione italiana): Codename Villanelle

Mi sembrava inverosimile che Villanelle fosse l’unica assassina femmina” spiega la nuova showrunner Emerald Fennell a TVLine. Inoltre, gli omicidi sempre più audaci di Villanelle le hanno “tipo reso impossibile svolgere il suo lavoro” all’inizio della seconda stagione – nota lei – quindi qualcun altro se ne è dovuto prendere carico.

Questa nuova assassina pone le abilità investigative di Eve sotto una nuova lente di ingrandimento, aggiunge Fennell: “ha bisogno di scoprire se è un’esperta in generale oppure se è solo un’esperta in Villanelle e se questo è professionale o personale”. Allo stesso tempo, ciò mette pressione su Villanelle, la quale “deve rendersi conto che non è l’unica ragazza in città ed è anche sacrificabile”. Continua a leggere

“Killing Eve” rinnovato per la terza stagione da BBC America

A distanza di pochissime ore dal debutto della seconda stagione, Killing Eve è stato rinnovato ufficialmente per la terza stagione da BBC America.

Detto questo, proprio come al termine della prima stagione la sceneggiatrice principale Phoebe Waller-Bridge lasciò le redini della seria a Emerald Fennell per la seconda stagione, Suzanne Heathcote (Fear the Walking Dead) assumerà tale ruolo per la terza stagione. “Per me è stato un anno eccitante in Killing Eve” ha detto Fennell in un comunicato. “Trovo forte che questa tradizione sia integrata in questa serie non tradizionale. Ereditare alcuni dei personaggi di Phoebe è stata una delizia – non vedo l’ora di vedere cosa farà Suzanne”.

Amiamo avere questo show e le brillanti Sandra Oh, Jodie Comer e Fiona Shaw nelle nostre reti” ha detto la Presidente di AMC Networks, Sarah Barnett in un comunicato. “Phoebe Waller-Bridge e Emerald Fennell hanno consegnato due stagioni coinvolgenti e divertenti. Come accaduto lo scorso anno, noi rinnoviamo Killing Eve sin da subito, ora con Suzanne Heathcote come sceneggiatrice principale, come segnale di fiduciaadoriamo questa serie tanto quanto i fan. Killing Eve non fa nulla in un modo schematico; amiamo dare l’opportunità a tre donne geniali di lasciare il segno”.    [TVLine]     Killing Eve (versione italiana): Codename Villanelle

SPOILER su The Blacklist, This Is Us, Station 19, Killing Eve, Good Girls e Legacies

Ecco qualche nuova anticipazione su un’alleanza a sorpresa che si formerà nella seconda stagione di Killing Eve, quale pompiere della Station 19 prenderà una decisione importante sul suo futuro, chi in Legacies potrebbe avere le stesse tendenze omicide viste in precedenza in The Vampire Diaries e altro ancora…

  • This Is Us

Nel prossimo episodio “tutti i personaggi si trovano in una stanza” ovvero la sala d’attesa dell’ospedale dove è stata ricoverata Kate – anticipa il produttore esecutivo Isaac Aptaker a EW assicurando che notizie su di lei e sul bambino arriveranno in tempi brevi.
Bonus scoop: dopo i recenti avvenimenti, il rapporto di Kevin e Tobyha sicuramente bisogno di essere risanato”, dice Aptaker.
This Is Us – Stagione 1 (5 DVD)

  • The Blacklist

Molto presto vedremo Reddington nel suo momento di massima vulnerabilità.
Lui vive con la consapevolezza che potrebbe morire in un qualsiasi momento e si sente tipo a suo agio con ciò” riconosce il creatore Jon Bokenkamp con TV Guide. “Ma questa è una manifestazione tangibile e molto reale di ciò. Il prossimo episodio è schietto nel mostrare ciò che Red è disposto a rivelare in quelli che essenzialmente sono i suoi ultimi minuti” e di conseguenza per Lizsarà l’ultima opportunità di avere un’onesta conversazione con Raymond circa chi è e perché è entrato nella sua vita”. L’unica speranza è che Keen trovi il Cryptobanker per farsi dire dove si trova “l’uomo del Cairo”, colui dietro tutta l’attuale cospirazione.
Bonus scoop: Bokenkamp rivela che l’attentato alle Nazioni Unite con cui è iniziata la stagione è una trama incompleta che “incomberà sulla task force”.
Blacklist: Stagione 5 (Box Set) (5 Blu Ray) Continua a leggere

“Killing Eve 2”: chi perde la testa nel nuovo trailer?

Manca ancora un mesetto al ritorno di Killing Eve (oltreoceano il 7 Aprile), ma nell’attesa c’è il nuovo trailer rilasciato da BBC America.

La seconda stagione rinnova il gioco del gatto col topo tra Eve e Villanelle come l’imperscrutabile capo dell’MI6, Carolyn incarica ancora una volta la sua agente di rintracciare la serial killer – “se è viva”.

Oh, eccome se lo è mentre coglie di sorpresa una vittima all’interno di un ascensore indossando un completo elegante e mentre rifiuta di farsi immortalare in una foto che un’influencer vuole postare su Instagram.

Killing Eve (versione italiana): Codename Villanelle
Nel frattempo, la vita di Eve viene stravolta dal trauma generato dal loro incontro e la sua ossessiva ricerca di Villanelle la consuma e come lei stessa ammette: “mi sembra di impazzire un po’”. Buona visione!   [Entertainment Weekly]

SPOILER su Manifest, The Marvelous Mrs. Maisel, The Gifted, Shadowhunters, Legacies, Killing Eve e Agents Of SHIELD

Ecco qualche anticipazione sulla possibile crisi per una delle coppie di Shadowhunters, una nuova meta per la Fantastica Signora Maisel, come cambieranno (oppure no) le gemelle Saltzman dopo i recenti avvenimenti in Legacies e altro ancora…

  • Manifest

Anche se tecnicamente NBC deve ancora ordinarla, “nella seconda stagione, incontreremo altri passeggeri dell’aereo, altre persone che stanno sperimentando le chiamate ma sono ancora inerenti alla nostra storia in modi diversi” ha detto lo showrunner Jeff Rake a TV Guide. “Le vite di Ben, Michaela, Saanvi e Cal saranno intrecciate con quelle degli altri passeggeri”. Inoltre, trascorreranno più di sei settimane nell’arco di tutta la stagione, potrebbe esserci un salto temporale e saranno compiuti dei passi avanti sia “mitologicamente che scientificamente”.
Bonus scoop: ci saranno “delle conseguenze impreviste e disastrose” dalle sedute di terapia tra Saanvi e il Maggiore.
Bonus scoop 2: durante lo scontro tra Jared e Zeke, quel proiettile “non ha colpito il soffitto” assicura Rake e tali “ripercussioni saranno durature”.

  • The Marvelous Mrs. Maisel

Nella terza stagione Abe e Rose Weissman si dirigeranno in una location tropicale… “Credo di aver sentito che andremo a Miami a Giugno. È tutto quello che so” ha detto Tony Shalhoub a ET. “Non so cosa [comporta]. Riguarda il tour [di Midge], questo è tutto”.The Marvelous Mrs. Maisel: Season 2 (Music From The Prime Original Series)

  • Legacies

Dopo il talent show, Josiesi rende conto di essere sulla strada di amare sé stessa e avere la propria voce, nella stessa ottica in cui vuole Penelope. La cosa frustante però è che Penelope lo intende in un modo che a Josie non piace” rivela Kaylee Bryant a EW. Continua a leggere

“Killing Eve”: il trailer per la seconda stagione

Killing Eve non poteva non rilasciare il trailer per la seconda stagione in un giorno migliore… dopotutto, è il cuore che pompa tutto il sangue, no?

BBC America ha rilasciato un primo sguardo ai nuovi episodi del suo trionfale thriller – che oltreoceano tornerà Domenica 7 Aprile – dove vediamo come se la cavano l’analista dei servizi segreti Eve e la serial killer Villanelle dopo il loro sanguinoso incontro/scontro al termine della prima stagione.

Mentre Eve confessa a qualcuno al telefono: “credo che potrei averla uccisa”, proprio davanti a una coppia nel mezzo di una proposta di matrimonio; Villanelle si risveglia in un ospedale e poco dopo passeggia in un tranquillo sobborgo con un colorato pigiama.

A volte quando ami qualcuno, fai cosa pazze” dice lei – e quando un uomo le chiede a cosa le serve un coltello da cucina, Villanelle risponde… “per pugnalarti”. È evidente che queste due sono ancora ossessionate l’una con l’altra, Eve riceve una composizione di fiori che forma il suo nome e si ritrova davanti ad una porta dietro la quale sembra percepire la presenza di Villanelle. Che aggiungere? Buona visione!   [TVLine]

SPOILER su Agents Of SHIELD, Supernatural, Killing Eve, Legacies, Grey’s Anatomy, Manifest, Arrow, Good Trouble e This Is Us

Ecco qualche anticipazione su chi farà molto presto visita al Grey Sloan in Grey’s Anatomy, quanto si rivelerà grave per Dean la presenza di Michael in Supernatural, su quale piccola faida all’interno di Legacies avremo più informazioni, come Eve e Villanelle gestiranno i momenti successivi al loro confronto in Killing Eve e altro ancora…

  • Marvel’s Agents Of S.H.I.E.L.D.

So che la sesta stagione comincia con il team dello S.H.I.E.L.D. sulla Terra, alle prese con i doveri dello S.H.I.E.L.D. e con queste strane anomalie che hanno causato il caos, [loro] sembrano ottenere delle immagini di persone provenienti da qualche altra parte che commettono queste cose” anticipa Clark Gregg con ET. “L’altra metà della squadra è nello spazio, alla ricerca del Fitz ibernato dal futuro… E all’improvviso, è chiaro che una di queste persone ha un volto molto familiare”.
fashwork Felpa con Cappuccio e Zip Agent Shield – Telefilm – Serie TV – Idea Regalo – in Cotone

  • Grey’s Anatomy

Nella primavera ci sarà un episodio tutto incentrato su Jo. “È stato l’episodio più difficile che abbia mai girato” ha rivelato Camilla Luddington a TVLine, “è incredibile, davvero potente”. Anche Teddy avrà un ruolo di rilievo nella medesima puntata che sarà radicata in temi sia “medici che professionali”.
Bonus scoop: nel prossimo episodio, i genitori di Betty (interpretati da Jennifer Grey e Kyle Secor) arriveranno al Grey Sloan alla ricerca della loro figlia, riporta TVLine.

  • Good Trouble

Le mamme Stef e Lena faranno di nuovo visita a Callie e Mariana a Los Angeles, nell’undicesimo episodio della prima stagione – lo ha rivelato il produttore esecutivo Bradley Bredeweg a TVLine. Continua a leggere

SAG Award 2019: tutti i vincitori

I vincitori per la 25^ edizione degli Screen Actors Guild Awards sono stati annunciati in una cerimonia presentata da Megan Mullally (Will & Grace) e tenutasi ieri sera al Shrine Auditorium di Los Angeles.

The Marvelous Mrs. Maisel e Ozark guidavano il gruppo con quattro nomination a testa e Midge & Co. hanno avuto la meglio in tutte le categorie comedy incluso miglior cast. Per quanto riguarda i dramma, il consenso è stato meno omogeneo e hanno trionfato Killing Eve, Ozark e This Is Us. Tutti i dettagli li trovate qui di seguito…

DRAMA ENSEMBLE
The Americans
Better Call Saul
The Handmaid’s Tale
Ozark
This Is Us
Continua a leggere

SPOILER su Good Trouble, Brooklyn 99, MacGyver, HTGAWM, Killing Eve, Gotham, TWD, Manifest, The Blacklist e Ray Donovan

Cominciamo la settimana con qualche anticipazione su un altro episodio molto singolare di Brooklyn Nine-Nine, chi sarà più sospettosa e di chi in Killing Eve, quali importanti flashback contengono ulteriori segreti in How To Get Away With Murder e altro ancora!!

  • Good Trouble

Callie si troverà coinvolta in un triangolo amoroso ma con nuova dinamica rispetto a quella vista in passato in The Fosters… adesso sarà lei quella a dover inseguire. “Sarà veramente interessante per lei essere una delle due persone in lizza per quest’uomo. E l’altro è un uomo. Ci sono delle differenze fondamentali circa chi sono e su cosa hanno da offrire [a Gael]. Credo che per Callie sia un nuovo modo per capire cosa vuole da una relazione” anticipa il produttore Peter Paige con TV Guide.

  • MacGyver

George Eads apparirà presumibilmente per l’ultima volta nel quattordicesimo episodio della terza stagione intitolato “Father + Bride + Betrayal” prima di lasciare la serie – come trapelato in precedenza. Al momento però non è chiaro cosa accadrà a Jack Dalton (egli potrebbe sparire in modo sconvolgente e inspiegabile proprio al termine di questo episodio…), riporta TVLine.
Mac Gyver: Stagione 1 (5 DVD)

  • How To Get Away With Murder

Per adesso non sappiamo se Gabriel sa qualcosa sul suo padre biologico Sam, ma nel primo dei nuovi episodi “abbiamo un giovane Gabriel” spiega Rome Flynn con TV Guide. “Egli è il vero figlio di Tom [Verica] e in realtà mi assomiglia. In questa puntata vedremo Gabriel quando era un bambino e ciò dirà molto circa cosa lui sa su Sam, cosa non sa su Sam o se si è mai fatto delle domanda su Sam. Non so quanta interazione abbiano avuto… è ancora da accertare”. Continua a leggere

Golden Globe 2019: tutti i vincitori della TV

I vincitori per la 76° edizione dei Golden Globe Awards sono stati annunciati nella nottata di domenica nella cerimonia presentata da Sandra Oh e Andy Samberg e The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story e The Kominsky Method guidano il gruppo con due vittorie a testa. Versace aveva ottenuto il maggior numero di candidature ovvero quattro.

Senza troppi indugi, ecco tutti i vincitori del piccolo schermo

DRAMA SERIES
The Americans, FX

Bodyguard, Netflix
Homecoming, Amazon Prime
Killing Eve, BBC America
Pose, FX Continua a leggere

“Killing Eve”: annunciata la data della 2^ stagione

Il miglior gioco del gatto col topo del piccolo schermo ricomincerà ufficialmente tra tre mesi: la seconda stagione di Killing Eve oltreoceano debutterà Domenica 7 Settembre; lo ha annunciato la rete BBC America.

Secondo la sinossi ufficiale, Villanelle è scomparsa dopo che Eve l’ha pugnalata mentre Eve è scossa non avendo idea se la donna che ha aggredito è viva o morta. Trovandosi entrambe in grossi guai, Eve deve trovare Villanelle prima che lo faccia qualcun altro… ma sfortunatamente, lei non è l’unica persona che la cerca”.
Killing Eve (versione italiana): Codename Villanelle

Killing Eve ricomincerà esattamente 36 strepitanti secondi dopo gli eventi del finale di stagione” ha detto Sarah Barnett, Presidente di AMC Entertainment Networks. “Questa nuova stagione è piena di performance superlative ed è contorta, sovversiva, oscuramente divertente, snervante e piacevole come i nostri fan possono desiderare”.  [TVLine]