“Chicago Med 6”: Tehmina Sunny ha ottenuto un ruolo ricorrente

Al Chicago Med ci sarà almeno un volto nuovo questo autunno.

Tehmina Sunny (Pandora) prenderà parte a più episodi della sesta stagione del medical drama targato NBC.

L’attrice si calerà nei panni della dott.ssa Sabeena Virani. Supervisionando la sperimentazione clinica di un nuovo farmaco, lei affiderà al dott. Halstead la guida di questo progetto.

Oltre al ruolo di Regan Fried nel dramma fantascientifico, altri crediti di Sunny in televisione includono Training Day, Extant, NCIS e Mistresses.

Le riprese della sesta stagione di Med dovevano iniziare il 22 Settembre a Chicago rispettando i rigidi protocolli per il COVID-19; il debutto originale è stato fissato per mercoledì 11 Novembre.    [TVLine]

“Chicago PD 8”: Nicole Ari Parker nuova ricorrente

Chicago P.D. esplorerà una materia molto delicata nella sua imminente ottava stagione come rivela questo casting.

Nicole Ari Parker (Empire) ha ottenuto il ruolo ricorrente della vice sovrintendente Samantha Miller. Originaria di Atlanta, lei è una “sostenitrice progressista e accanita della riforma nelle forze dell’ordine” rivela la descrizione del personaggio.

Lei vuole aiutare Voight e l’Intelligence ad adattarsi alla nuova realtà, ma non tollererà violazioni delle nuove guide e dei protocolli della polizia”. Miller farà il suo debutto nel primo episodio della nuova stagione in onda oltreoceano mercoledì 11 Novembre.    Urban Backwoods Chicago P.D. Women Donna T-Shirt Nero Taglia M

Recentemente è stato annunciato che Lisseth Chaves (alias Vanessa Rojas) non tornerà in Chicago P.D. Altri crediti di Parker nel piccolo schermo includono Time After Time, Rosewood, Murder in the First e Revolution.    [TVLine]

“Manifest”: Holly Taylor interpreterà una dei passeggeri del volo 828

Holly Taylor (The Americans) è atterrata in Manifest.

L’attrice ha ottenuto il ruolo chiave di Angelina nella terza stagione del dramma targato NBC.

Lei è una passeggera del Volo 828 che finora è rimasta sotto il radar di Ben. Tuttavia, la sua comparsa avrà una parte “fondamentale” nelle vite della famiglia Stone.

Lo showrunner Jeff Rake in precedenza aveva accennato all’introduzione di Angelina anticipando che lei “diventerà uno dei personaggi più importanti della serie”. Ulteriori scoop sulla terza stagione li trovate nel nostro precedente articolo.

Oltre al ruolo di Paige Jennings nel dramma sulle spie russe, altri crediti di Taylor includono The Unsettling, The Good Doctor e Bull.    [TVLine]

“Superstore 6”: America Ferrera prenderà parte a due episodi

America Ferrera lascerà sì il Superstore ma non così presto come credevamo.

L’attrice ha firmato per prendere parte a due episodi della sesta stagione della comedy targata NBC; l’uscita di scena di Amy era prevista al termine della quinta stagione, ma è stata rimandata con la pandemia.

In questo modo l’ultimo episodio di Ferrera sarà il centesimo episodio della serie. Il suo personaggio aveva accettato un incarico aziendale in California.

Secondo quanto annunciati i co-showrunner di Superstore, Jonathan Green e Gabe Miller, il primo episodio della nuova stagione si concentrerà su come il COVID ha cambiato il mondo del Cloud 9con Amy che inizierà il suo nuovo lavoro da remoto mentre cerca ancora di gestire il negozio” e vi saranno dei grandi salti temporali dall’inizio della pandemia al periodo odierno.

Mentre l’episodio successivo “coprirà l’ultimo giorno di Amy al Cloud 9, così da poterle finalmente dare il saluto che merita”. Continua a leggere

“Chicago Fire 9”: Adriyan Rae si è unita al cast con un ruolo fisso

Chicago Fire ha trovato la sostituta di Emily Foster.

Adriyan Rae (Vagrant Queen, Light as a Feather) è entrata a far parte del cast della nona stagione del dramma sui vigili del fuoco targato NBC in qualità di series regular.

Rae interpreterà la nuova paramedico dell’ambulanza dopo l’uscita di scena di Annie Ilonzeh che come riportato in precedenza non tornerà nella serie se non forse per una breve apparizione.        Instabuy Poster – Locandina – Serie TV – Chicago Fire A4 30×21

Gianna Mackey viene descritta come una “adorabile piantagrane con un luccichio negli occhi”. Proveniente da una famiglia della classe operaia, lei è accogliente con tutti ma non va confusa per una sempliciotta. “Gianna è tenace, pronta a difendere gli indifesi… e a lottare con i pugni mentre si approccia a tutto con un po’ di ironia”. Fire oltreoceano con i nuovi episodi tornerà mercoledì 11 Novembre.    [TVLine]

“Legends Of Tomorrow 6”: Lisseth Chavez si è unita la cast; l’attrice lascia così “Chicago P.D. 8”

Ecco la nuova recluta delle DC’s Legends Of Tomorrow: Lisseth Chavez ha ottenuto il ruolo fisso dell’esperta di alieni, Esperanza “Spooner” Cruz nella sesta stagione del dramma CW incentrato sui viaggi nel tempo.

Come lascia intendere questo casting, l’attrice non tornerà nell’ottava stagione di Chicago P.D. nei panni dell’agente Vanessa Rojas; a quanto pare nuove aggiunte al cast del longevo procedurale andranno a riempire il vuoto lasciato da Chavez.

Dc’S Legends Of Tomorrow St.2 (Box 4 Dv)
Nella prossima stagione di Legends, le co-capitane della Waverider, Sara Lance e Ava Sharpe e la loro squadra andranno “a caccia di extraterrestri che sono stati dislocati nel corso della storia”. Tuttavia, “dopo che Sara viene rapita da uno spietato alieno, questa missione diventa personale e serviranno più dei poteri combinati delle Leggende per salvare il mondo una sesta volta”. Continua a leggere

“Chicago Fire 9”: Daniel Kyri è stato promosso a series regular

Ritter si è guadagnato un posto fisso alla 51: Chicago Fire ha promosso Daniel Kyri – che interpreta il vigile del fuoco appena citato – a status di series regular per l’imminente nona stagione della serie.

L’attore si è unito al dramma targato NBC all’inizio della settima stagione quando il giovane aspirante pompiere è stato preso sotto l’ala di Mouch e poi reclutato per unirsi alla squadra dell’autopompa 51.

“[Sono] davvero entusiasta che Daniel sarà un membro fisso del cast quest’anno” ha detto lo showrunner di Fire, Derek Haas in una dichiarazione. “Ritter è diventato una parte importante della caserma 51 e Daniel lo interpreta con una sincerità e intensità da rendere gli sceneggiatori entusiasti di scrivere per lui. Aspettatevi di vedere Ritter un bel po’ in azione nella nona stagione”.

Nel frattempo, come abbiamo riportato in precedenza, Annie Ilonzeh (alias la paramedico Emily Foster) non tornerà in qualità di series regular. I nuovi episodi di Chicago Fire – le cui riprese devono ancora cominciare – oltreoceano debutteranno mercoledì 11 Novembre se non sorgeranno ulteriori imprevisti a causa della pandemia.    [TVLine]         Chicago Fire St.1 (Box 6 Dv)

“Manifest 3”: Jeff Rake ha rivelato qualche piccolo scoop

Il prossimo volo di Manifest è stato dirottato da questo autunno al 2021, ma questo non ha impedito allo showrunner Jeff Rake di rivelare dei piccoli dettagli di cosa c’è in serbo nell’immediato futuro.

Rake ha condiviso in un video postato su Twitter che i nuovi episodi cominceranno tre mesi dopo gli eventi del finale della seconda stagione.

Nel frattempo, “Ben e Saanvi fanno una ricerca approfondita” sulla parte dall’aereo ritrovata in mare da un peschereccio che egli nota si chiamava Tesoro di San Antonio; il che è appropriato dato che Sant’Antonio è “il patrono di Lost delle cose perdute”.       Manifest: Complete First Season (4 Dvd) [Edizione: Stati Uniti]

Rake ha inoltre anticipato che “un personaggio da tempo sparito farà una scioccante ricomparsa” … e Jared avrà “una complicata nuova relazione” di genere romantico mentre i novelli sposi Michaela e Zeke vanno a vivere insieme con una “terza parte”. Continua a leggere

NBC ha annunciato le date delle premiere dell’autunno 2020

La rete NBC ha rivelato un po’ di date per il ritorno di alcune delle sue serie televisive questo autunno e sebbene il numero di esse sia inferiore rispetto alle precedenti previsioni ottimistiche del network, alcuni nomi importanti sono stati inseriti nel palinsesto.

Ricapitolando brevemente, The CW e Fox hanno rimandato il ritorno delle loro serie direttamente a gennaio 2021 mentre CBS e ABC non hanno annunciato delle date per NCIS o Grey’s Anatomy ma sembrano puntare anche loro al tardo autunno.

Tornando a NBC, inizialmente previste per “l’autunno” erano le nuove stagioni di Brooklyn Nine-Nine, Manifest e New Amsterdam ma ora si parla di 2021, Superstore, This Is Us e #OneChicago invece si armeranno di mascherine e torneranno (auspicabilmente) tra un paio di mesi. Ecco tutti i dettagli…

GIOVEDI’ 1° OTTOBRE
Connecting… (nuova serie virtuale a tema pandemia)

GIOVEDI’ 22 OTTOBRE
Superstore (6^ stagione) Continua a leggere

Rating di Venerdì 23 Luglio

Il finale di serie/100° episodio di Blindspot nella serata di giovedì su NBC ha totalizzato 1,7 milioni di telespettatori e un rating di 0.3 migliorandosi proprio in quest’ultimo dato.
Nelle altre reti…

CBS | Una replica di Young Sheldon (4 milioni/0.5) ha dominato la serata in entrambe le misure.


Fox
| Celebrity Watch Party (1,44 milioni/0.3) era stabile col finale.
The CW | Killer Camp (430mila/0.1) ha perso un po’ di telespettatori restando costante nel rating.
ABC | Ha trasmesso solo una replica di Fun & Games.    [TVLine]

“Blindspot 5”: post finale: Martin Gero spiega il destino di [spoiler]

Alla fine, Blindspot si è concluso esattamente com’è cominciato (o quasi).

[Contiene SPOILER] Nel centesimo episodio del dramma targato NBC alias il finale di serie, ancora una volta Jane Doe è finita all’interno di un sacco nel mezzo di Times Square. Tuttavia, stavolta lei non è uscita da un borsone, era il suo cadavere che veniva chiuso in una sacca.
Blindspot St.3 (Box 4 Dv)
Prima che ciò avvenisse, Jane ha sfruttato le allucinazioni indotte da ZIP le quali praticamente includevano tutte le persone che hanno segnato la sua storia sin dall’inizio della serie (inclusi Roman, Shepherd, il dott. Borden e tantissimi altri). Esse l’hanno aiutata a capire come fermare i piani di Ivy Sands; in questo modo lei e Weller sono riusciti a disinnescare la bomba ZIP piazzata a New York che aveva l’intento di cancellare la memoria di molti cittadini.

Il successivo colpo di scena (apparentemente) devastante è stato causato da un avvelenamento da ZIP, la sostanza che Jane ha assunto troppe volte; a quanto sembra la cura di Patterson non era forte abbastanza per la nostra eroina che non ha fatto in tempo a prenderne una seconda dose proprio al fine di mantenere le visioni. Ma è davvero finita in questo modo o c’è dell’altro da leggere tra le righe?
La scena della cena con tutti quegli invitati e quella dove Jane, Kurt, Patterson, Zapata e Ritch vengono congedati dall’FBI erano solo una fantasia? Continua a leggere

Rating di Giovedì 9 Luglio

Il finale della seconda stagione di In The Dark è stato seguito da 481.000 telespettatori totali con un rating in 0.1 mantenendosi stabile. Similmente sempre su The CW, il finale della terza stagione di Burden The Truth (411mila/0.1) è rimasto costante nella demo ma ha registrato il suo secondo pubblico peggiore di sempre. Nelle altre reti…

NBC | Il terzultimo e penultimo episodio di Blindspot (2,43 milioni/0.3 e 1,81 milioni/0.3) sono rimasti stabili nel rating; il primo ha anche registrato un alto nel pubblico.

ABC | Don’t (3,3 milioni/0.7) ha dominato la serata in entrambe le misure. Holey Moley (3,7 milioni/0.6) è sceso e To Tell the Truth (3,3 milioni/0.6) era costante.
Fox | Celebrity Watch Party (1,44 milioni/0.3) e Labor Of Love (959mila/0.2) erano entrambi stabili.    [TVLine]

Rating di Giovedì 2 Luglio

Il finale di serie di Council Of Dads questo giovedì su NBC è stato seguito da 2,81 milioni di telespettatori totali con un rating stabile a 0.4. A seguire, Blindspot (1,88 milioni/0.3) è rimasto stabile in entrambe le misure. Nelle altre reti…

The CW | Burden Of Truth (530 mila/0.1) è sceso nel pubblico mentre In The Dark (458mila/0.1) è salito col penultimo episodio.

CBS | Una replica di Young Sheldon (4,2 milioni) ha ottenuto il pubblico migliore della serata.    [TVLine]

“Debris”: NBC ha ordinato il dramma su un’astronave aliena

Il network NBC ha ordinato Debris, il dramma incentrato su un’astronave aliena proveniente da J.H. Wyman di Fringe.

Prodotta a livello esecutivo da Wyman e Jason Hoffs (Edge of Tomorrow), la nuova serie segue due agenti dalle mentalità diverse provenienti da due differenti continenti i quali devono lavorare insieme a un’indagine quando dei detriti provenienti da un’astronave aliena distrutta cominciano ad avere degli effetti misteriosi sull’umanità.

Jonathan Tucker (Kingdom) e Riann Steele (The Magicians) interpretano i due agenti che lavorano rispettivamente per la CIA e l’MI6. Norbert Leo Butz (Fosse/Verdon) fa anch’egli parte del cast nei panni di un’agente della CIA supervisore del personaggio di Tucker.

Debris ha avuto un leggero vantaggio rispetto alle altre potenziali nuove serie di NBC in quanto le riprese dell’episodio pilota si sono concluse prima dello shutdown imposto dalla pandemia.    [TVLine]

Rating di Giovedì 25 Giugno

Il finale di serie di Broke questo giovedì su CBS ha attirato 3,56 milioni di telespettatori totali con un rating di 0.4 perdendo in entrambe le misure e registrando nuovi minimi. Una replica di Young Sheldon (4,8 milioni) ha ottenuto il pubblico più alto sella serata.
Nelle altre reti…

The CW | Burden Of Truth (592mila/0.1) e In the Dark (434mila/0.1) hanno perso una manciata di telespettatori restando costanti nel rating.

NBC | Council Of Dads (3 milioni/0.4) ha registrato degli alti con il penultimo episodio. Blindspot (1,9 milioni/0.3) era stabile.

ABC | Holey Moley (3,9 milioni/0.7) era costante mentre Don’t (3,5 milioni/0.7) e To Tell the Truth (3,4 milioni/0.6) sono saliti.
Fox| Celebrity Watch Party (1,4 milioni/0.3) era stabile mentre Labor Of Love (938mila/0.2) è sceso.     [TVLine]

“Council Of Dads” cancellato dopo una sola stagione da NBC

La rete NBC ha sciolto il suo Council Of Dads cancellando il nuovo dramma dopo una sola stagione.

August Richards, che interpreta Oliver Post nella serie ha dato la notizia tramite un post su Instagram mentre oltreoceano cominciava la messa in onda del penultimo episodio sulla costa orientale. Altre fonti hanno confermato che il dramma incentrato su una famiglia non convenzionale non tornerà per la seconda stagione.

Durante la sua corsa Council Of Dads ha ottenuto in media 2,8 milioni di telespettatori totali con un rating di 0.4 piazzandosi rispettivamente al penultimo posto nella demo (battendo solo Blindspot) e all’undicesimo nel pubblico tra i quattordici dramma trasmessi da NBC questa stagione.     [TVLine]

“Brooklyn Nine-Nine”: gli episodi dell’8^ stagione verranno riscritti in seguito alle proteste

Alla luce delle recenti proteste contro la violenza della polizia, Brooklyn Nine-Nine tornerà sui suoi passi.

La commedia poliziesca targata NBC è già stata rinnovata per l’ottava stagione ma il membro del cast Terry Crews alias Terry Jeffords ha detto ad Access Daily che gli sceneggiatori ricominceranno da zero il loro lavoro. “Il nostro showrunner Dan Goor, loro avevano quattro episodi già pronti ma li hanno gettati nella spazzatura. Dobbiamo ricominciare da capo. Al momento, non sappiamo quale direzione prenderà”.

Il cast ha parlato di come affrontare le questioni legate al razzismo sistemico ed alla brutalità della polizia nella prossima stagione – ha aggiunto l’attore; “ci sono stati molti dialoghi austeri a tal proposito, conversazioni profonde e speriamo attraverso questo di realizzare qualcosa di veramente innovativo quest’anno. Abbiamo un’opportunità e intendiamo sfruttarla nel miglior modo possibile”.

BakoIsland Brooklyn Nine-Nine Squad Tazza Calore Cambiamento di Colore
All’inizio del mese i membri del cast di Brooklyn Nine-Nine e Goor hanno donato cento mila dollari al National Bail Fund Network dichiarando di “condannare l’omicidio di George Floyd appoggiando le molte persone che stanno protestando contro la brutalità della polizia su scala nazionale”.    [TVLine]

Rating di Giovedì 18 Giugno

Questo giovedì Blindspot si è ripreso dai minimi registrati la scorsa settimana totalizzando 1,84 milioni di telespettatori totali con un rating di 0.3. Sempre su NBC, Council Of Dads (2,8 milioni/0.3) si è mantenuto costante.
Nelle altre reti…

CBS | Il penultimo episodio di Broke (3,6 milioni/0.5) ha segnato dei nuovi bassi. Una replica di Young Sheldon con 4,9 milioni di telespettatori ha ottenuto il pubblico più alto della serata.

The CW | Burden Of Truth (514mila/0.1) e In The Dark (437mila/0.1) hanno guadagnato entrambi una manciata di spettatori restando stabili nel rating.

ABC | Don’t (3,4 milioni/0.6) ha perso il 20 e 25 per cento dal debutto. To Tell the Truth (3,1 milioni/0.5) è sceso a nuovi minimi.
Fox | Celebrity Watch Party (1,5 milioni/0.4) era stabile mentre Labor of Love (1,11 milioni/0.3) ha toccato degli alti.    [TVLine]

NBC ha svelato il palinsesto per l’autunno 2020

La rete NBC è la quarta a rivelare i suoi piani per l’inizio della prossima stagione televisiva e proprio come CBS, il network è ottimista che la pandemia non interferirà con i suoi programmi

A differenza di Fox e The CW che hanno optato per far tornare le proprie serie televisive direttamente nel 2021 – acquistandone altre da trasmettere nell’autunno – NBC si dice “fiduciosa” che data la riapertura del lotto Universal in questa settimana, “il nostro calendario sarà presentato intatto più avanti questo autunno” ha detto il Presidente dell’intrattenimento Paul Telegdy in un comunicato.

Unica novità nel palinsesto è il nuovo spin-off di SVU con protagonista Elliot Stabler (Christopher Meloni), Law & Order: Organized Crime. Ecco tutti i dettagli…

LUNEDI’
The Voice
Manifest (3^ stagione)

MARTEDI’
The Voice
This Is Us (5^ stagione)
New Amsterdam (3^ stagione) Continua a leggere

“Manifest” rinnovato per la terza stagione da NBC

I cieli continuano a essere sereni e amichevoli per Manifest.

La rete NBC ha rinnovato il dramma familiare a tinte soprannaturali per la terza stagione.

Durante i tredici episodi della seconda stagione, la serie ha registrato una media di quasi 4 milioni di telespettatori totali e un rating poco inferiore a 0.7, in calo del 40 per cento rispetto la prima stagione. Ma con i dati on-demand (punto forte di Manifest), tali numeri salgono a 7,7 milioni/1.5.

La seconda stagione si è conclusa con la risurrezione semi-miracolosa di Zeke seguita dal ritrovamento di una parte dell’aereo del Volo 828. Qualche anticipazione su cosa accadrà più avanti la trovate nel nostro precedente articolo.

Nel frattempo, la rete ha ufficializzato anche le cancellazioni di tre delle sue nuove serie: il dramma legale Bluff City Law e le comedy Sunnyside e Indebted.   [TVLine]