“A Series of Unfortunate Events” rinnovato per la 2^ stagione da Netflix

Questo può essere qualificato come un evento fortunato: Netflix ha rinnovato A Series of Unfortunate Events per la seconda stagione.

Il servizio streaming ha dato l’annuncio su Twitter tramite una lettera “dall’autore” Lemony Snicket dove si legge: “mi è giunta voce che, nonostante i miei ripetuti avvertimenti, voi avete visto l’adattamento di Netflix del mio penoso lavoro, collettivamente noto come A Series of Unfortunate Events”.

“Con mio orrore, Netflix è stato incoraggiato da questo, e ha investito i suoi illeciti guadagni per una seconda stagione di questa infelice e snervante serie… Spero siate felici. Perché non lo sarete di nuovo”.

Il tutto è stato correlato anche da un “miserabile messaggio” video…

Al momento non è stata annunciata una data prevista per il rilascio.   [TVLine] Continua a leggere

Advertisements

“Gilmore Girls”: Netflix sta tenendo dei colloqui preliminari per il secondo revival

Forse… Sta per succedere ancora una volta.

In seguito al grande successo di Gilmore Girls: A Year in the Life, Netflix ha cominciato a valutare la possibilità di un secondo revival della serie.

Uno dei capi del servizio streaming, Ted Sarandos ha confermato che ci sono in corso dei “colloqui preliminari (presumibilmente) con Warner Bros. per altri episodi.

Noi speriamo [che accada]” ha detto Sarandos. “A noi ovviamente è piaciuto il successo dello show [e] i fan hanno amato il quanto bene è stato fatto; il revival ha portato loro ciò che speravano. La cosa peggiore è attendere un paio d’anni il ritorno della tua serie preferita e il restare poi deluso da essa, ma [la creatrice della serie Amy Sherman-Palladino e il produttore esecutivo Dan Palladino] ci sono riusciti e le persone erano molto entusiasti di averne di più. Abbiamo parlato con loro circa questa possibilità”.

Incoraggiati in gran parte dal rilascio di A Year in the Life a Novembre, Netflix ha aggiunto un record di 7,05 milioni di abbonati nel quarto trimestre del 2016.   [TVLine]

“Mindhunter”: Netflix ha rilasciato il trailer del nuovo dramma con Jonathan Groff

Se pensavate che Rachel Berry fosse un osso duro, aspettate di vedere cosa attende ora Jonathan Groff

La stella di Glee e Looking recita nei panni di un agente dell’FBI che interroga i serial killer incarcerati nel tentativo di risolvere i crimini in corso nel nuovo dramma targato Netflix, Mindhunter prodotto da David Fincher e Charlie Theron.

Del cast fanno parte anche Holt McCallany (Blue Bloods), Anna Torv (Fringe), Hannah Gross e Cotter Smith (The Americans).

La serie ambientata nel 1979 e basata sul libro di John E. Douglas. Mind Hunter: Inside FBI’s Elite Serial Crime Unit non arriverà fino a Ottobre, ma intanto il servizio streaming ha rilasciato un primo trailer. Buona visione!   [TVLine]

“Iron Fist”: il nuovo sneak peek introduce Madame Gao

Danny Rand è stato addestrato per sconfiggere una misteriosa forza oscura – ma perfino lui avrà dei dubbi circa il suo destino all’inizio di Marvel’s Iron Fist.

In questo nuovo sneak peek, Finn Jones spiega la mentalità di Danny al suo ritorno a New York dopo quindici anni di formazione su K’un-Lun. Lui è impaziente di ritrovare i suoi amici dell’infanzia Joy e Ward Meachum, e a quanto pare, è perfino più desideroso di vivere una vita lontano dai suoi doveri mistici.

Nel video compare inoltre la cattiva Madame Gao e anche se non viene citato, i fan di Daredevil possono unire alcuni puntini e condurre le parole “loro” e “mitologica forza oscura” al nefasto gruppo di ninja meglio noto come… la Mano. Iron Fist verrà rilasciato da Netflix Venerdì 17 Marzo. Buona visione!   [Entertainment Weekly]

“The Crown 2”: Michael C. Hall sarà JFK

Michael C. Hall sta per fare il suo ritorno nel piccolo schermo e da essere un serial killer passerà a essere un rubacuori.

L’attore di Dexter si unirà al cast della seconda stagione della serie targata Netflix e trionfatrice ai Golden Globe, The Crown dove interpreterà John F. Kennedy. Jodi Balfour (Quarry) ha invece firmato per la parte di Jackie Kennedy.

Il JFK di Hall è descritto come un uomo che si sente molto a suo agio di fronte alla folla ma non è entusiasta che sua moglie rubi il centro dell’attenzione. Per vendicarsi, lui ostenta pubblicamente la sua infedeltà per assicurarsi che lei non eclissi la sua popolarità.

The Crown non è il primo progetto televisivo per Hall dalla chiusura di Dexter nel 2013, l’attore ha infatti doppiato diverse serie animate come Justice League: Gods and Monsters Chronicles e Star vs. the Forces of Evil.   [TVLine]

“13 Reasons Why”: Netflix ha rilasciato le prime immagini

Netflix ci ha fornito qualche ragione in più per seguire uno dei suoi nuovi dramma prodotto a livello esecutivo da Selena Gomez.

Il servizio streaming ha rilasciato cinque nuove immagini – che trovate tutte su TVLine – per 13 Reasons Why, la serie basata sul romanzo di Jay Asher del 2007 circa una giovane ragazza che prima di suicidarsi registra tredici cassette audio, ognuna per ogni persona che lei incolpa per la sua depressione.

L’emergente Katherine Langford interpreta la protagonista Hannah Baker, ma del cast fanno parte anche Miles Heizer (Parenthood), Kate Walsh (Private Practice), Dylan Minnette (Scandal), Ross Butler (Riverdale) e Brian d’Arcy James (Smash).

“Orange Is The New Black”: annunciata la data della 5^ stagione

Le signore del Litchfield sono pronte per la quinta stagione.

Netflix ha rivelato che i nuovi episodi di Orange Is The New Black saranno rilasciati Venerdì 9 Giugno. Il teaser ci mostra dei brevi scorci di Alex, Piper, Nicky, Flaca, Taystee, Morello, Cindy, Maria, Red, Gloria e Daya.   [TVLine]

“Iron Fist”: nuovo trailer esteso

Il trailer per Marvel’s Iron Fist è arrivato – ed è un k.o.

Netflix ha rilasciato un nuovo trailer ufficiale per la sua quarta serie targata Marvel che sarà rilasciata Venerdì 17 Marzo.

La storia: il miliardario Danny Rand ritorna a New York dopo essere scomparso per anni, cercando di ricongiungersi con il suo passato e l’eredità della sua famiglia. Egli combatte la criminalità che corrompe la città con la sua maestria nel kung-fu e l’abilità di evocare l’immenso potere dell’ardente Iron Fist. Buona visione!   [TVLine]

“13 Reasons Why”: primo teaser del nuovo dramma Netflix

Pretty Little Liars sta per finire, ma per coloro che gradirebbero più melodramma adolescenziale circa una studentessa che invia messaggi ai suoi compagni di classe dopo la sua morte, Netflix potrebbe avere la soluzione per voi.

Basata sul romanzo di Jay Asher del 2007, 13 Reasons Why racconta la storia di una teenager (interpretata da Katherine Langford) che dopo essersi suicidata, lascia 13 cassette per coloro che incolpa per la sua depressione. E grazie alla produttrice esecutiva Selena Gomez, abbiamo ora un primo teaser della serie che sarà rilasciata il 31 Marzo.

A peek at a passion project I've been working on with @Netflix. @13ReasonsWhy arrives 3/31.

A post shared by Selena Gomez (@selenagomez) on

Il cast include anche nomi noti come Miles Heizer (Parenthood), Kate Walsh (Private Practice) e Brian d’Arcy James (Smash).   [TVLine]

“House Of Cards”: annunciata la data della 5^ stagione

Netflix ha annunciato il ritorno di House Of Cards attraverso un nuovo promo con la bandiera americana al rovescio.

La quinta stagione del dramma politico sarà rilasciata il 30 Maggio.

I nuovi episodi saranno probabilmente la più grande sfida per la serie fronteggiata da Kevin Spacey e Robin Wright, visto che al timone non c’è stato il creatore Beau Willimon. Buona visione!   [TVLine]

“The Defenders”: sette nuove immagini

Netflix ha rilasciato sette nuove immagini della prossima serie evento The Defenders a cominciare da questo scatto che vede Jessica Jones in manette e davanti a Misty Knight.

Nella gallery di TV Insider potete scorrere tutti gli scatti che trovano sempre Jessica Jones in compagnia sia di Daredevil che di Trish Walker, Luke Cage in carcere, Iron Fist e Jessica Henwick in azione di notte.

Il rilascio di The Defenders su Netflix è previsto nell’estate.

“Santa Clarita Diet”: la ‘non morta’ Drew Barrymore non si è mai sentita così viva nel trailer

Drew Barrymore è una morta vivente e ama la sua nuova condizione nel primo trailer esteso per la commedia cannibale di Netflix, Santa Clarita Diet.

Al rilascio il 3 Febbraio, la serie trova protagonista Barrymore nei panni dell’agente immobiliare Sheila Hammond. A seguito della sua morte (e apparente rinascita) nel pilot, lei e suo marito Joel (Timothy Olyphant) collaborano per mantenere il suo appetito per la carne umana sotto controllo.

Il trailer include alcuni molto familiari tra cui Nathan Fillion (Castle), Patton Oswalt (The King of Queens), Thomas Lennon (The Odd Couple) e Mary Elizabeth Ellis (The Grinder). Buona visione!   [TVLine]

“The Defenders”: primo sguardo alla cattiva di Sigourney Weaver

Fatevi avanti Difensori, c’è una nuova nemica in città.

Ecco Alexandra, l’impressionante antagonista di Marvel’s The Defenders interpretata da Sigourney Weaver che attirerà l’attenzione di Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist.

Lei è “un’assoluta tipa tosta” dice lo showrunner della serie evento targata Netflix, Marco Ramirez circa il personaggio. “Sigourney è il tipo di persona che puoi definire la più intelligente nella stanza così come quella che possiede un lanciafiamme. Il suo personaggio è una forza molto potente a New York. Lei è tutto ciò che è Sigourney: sofisticata, intellettuale, pericolosa”. Egli fa una pausa, poi aggiunge “mi dispiace, per adesso posso solo usare una serie di aggettivi” in quanto Marvel non vuole rivelare troppo di Alexandra. Continua a leggere

Più “Gilmore Girls?” Netflix sembra accennare un’altra stagione

Forse non è ancora giunta la fine per Gilmore Girls?

Anche se i produttori esecutivi Amy Sherman-Palladino e Dan Palladino hanno detto in recenti interviste di non aver discusso dell’ipotesi di realizzare ulteriori episodi dopo il revival in quattro parti di grande successo, sulla rete sono circolate voci di un possibile ritorno quando Netflix ha twittato qualcosa di leggermente criptico.

Il tweet fa riferimento a un episodio precedente della serie, in cui April scopriva che Luke era il suo padre biologico tramite un progetto per la fiera della scienza da lei condotto.

 

Tuttavia, la nuova immagine è stata abilmente modificata per mostrare le diverse possibilità per colui che tra Logan e Paul potrebbe essere il padre del bambino di Rory. Tale questione come sappiamo non è stata chiarita al termine della memorabile conclusione di Gilmore Girls: A Year in the Life.   [ETonline]

“Disjointed”: Michael Trucco si unisce alla nuova comedy di Netflix

L’attore di Battlestar Galactica, Michael Trucco si è unito alla comedy targata Netflix Disjointed con un ruolo ricorrente.

La sitcom prodotta da Chuck Lorre (The Big Bang Theory) e David Javerbaum (The Daily Show) vede protagonista Kathy Bates (American Horror Story) nei panni di una sostenitrice da tutta la vita della legalizzazione dell’erba che finalmente vive il suo come proprietaria di un dispensario di cannabis nell’area di Los Angeles.

Trucco interpreterà Tae Kwon Doug, un veemente contrario alla marijuana e istruttore di arti marziali locale la cui palestra è situata accanto al negozio del personaggio di Bates, il Ruth’s Alternative Caring.

Altri credito dell’attore includono Grandfathered, Scandal e Code Black. Disjointed ha ottenuto un ordine di 20 episodi da parte del servizio streaming – bypassando la fase pilot – lo scorso Luglio. [TVLine]

“Luke Cage” rinnovato per la seconda stagione da Netflix

Marvel’s Luke Cage è stato rinnovato per la seconda stagione, Netflix lo ha annunciato oggi tramite l’account Twitter ufficiale della serie.

Il breve video mostra l’insegna del luogo simbolo della scorsa stagione, il Pop’s Barber Shop e poi si sposta verso la scritta a led “seconda stagione in arrivo”.   [TVLine]

//platform.twitter.com/widgets.js

“Seven Seconds”: Regina King entra nel cast del nuovo dramma Netflix

La stella di American Crime, Regina King sarà la protagonista del crime drama razziale targato Netflix, Seven Seconds, dalla produttrice esecutiva di The Killing, Veena Sud.

La serie esplora le tensioni tra i cittadini afroamericani e i poliziotti caucasici di Jersey City dopo che un adolescente afroamericano viene gravemente ferito da un agente.

King interpreterà la madre della vittima, una devota fedele che è scossa nel profondo dall’incidente. L’attrice tornerà anche nella terza stagione della serie antologica di ABC. [TVLine]

“Gilmore Girls: A Year in the Life”: le dichiarazioni di Amy Sherman-Palladino post revival

Dopo il rilascio dei quattro episodi revival di Gilmore Girls su Netflix lo scorso Venerdì, la creatrice della serie Amy Sherman-Palladino ha parlato con TVLine di alcuni dei temi che più hanno fatto discutere i fan dopo la visione di A Year in the Life.

La domanda che probabilmente molti si sono posti – soprattutto perché il finale era aperto – è questa: si è trattato veramente della fine di Gilmore Girls? Per il momento, sì. “Nessuno sta parlando [di un eventuale secondo revival] al momento” dice Sherman-Palladino. “Devo finire questo pilot per Amazon [Marvelous Mrs. Maisel], di cui sono molto fiera. Dan [Palladino] e io siamo stati nel bozzolo Gilmore per un anno e mezzo. È stato davvero molto intenso. Quindi facciamo un passo indietro ora. Siamo felici che [A Year in the Life] sia fuori e siamo felici di poterne parlare”.

Ma niente è scritto sulla pietra… “Io non escludo nulla nella mia vita” spiega lei. “Quando le persone parlavano di un film Gilmore [dopo la conclusione della serie originale] io ero dell’idea ‘questo non succederà’ ma non avrei detto di no. Perché… dire no a qualcosa?”. Continua a leggere

“Santa Clarita Diet”: Netflix ha annunciato il rilascio

Il nuovo anno per Netflix comincerà con il ritorno di Drew Barrymore.

    

Il servizio streaming ha annunciato che Santa Clarita Diet, la nuova serie con Barrymore e Timothy Olyphant sarà rilasciata Venerdì 3 Febbraio.

Il progetto a camera singola vede i due attori nei panni di Joel e Sheila, una coppia sposata di agenti immobiliari che conducono una vita pressappoco insoddisfacente nel sobborgo titolare di Los Angelis fino a quando Sheila non affronta un drammatico cambiamento che li conduce su una (divertente) strada di morte e distruzione.

Nel cast ci sono anche Skylar Gisondo (Psych) e l’emergente Liv Hewson, Joy Osmanski (Devious Maids) è invece un ricorrente. Barrymore e Olyphant sono anche produttori esecutivi della comedy, assieme a Victor Fresco (My Name Is Earl), che è anche sceneggiatore.   [TVLine]

“Lost in Space”: Parker Posey entra nel cast del remake

Lost in Space ha trovato un nuovo membro del cast in Parker Pose (Café Society).

L’attrice si è unita al cast del reboot della serie di fantascienza classico degli anni ’60 targato Netflix. Posey interpreterà la scienziata maldestra che porta il nome di Dr. Smith. Nello show originale, il personaggio era interpretato da Jonathan Harris.

Toby Stephens (Black Sails) e Molly Parker (House of Cards) sono già stati ingaggiati rispettivamente per i ruoli di John e Maureen Robinson nel remake, il cui rilascio è previsto nel 2018.   [TVLine]