“A.P. Bio” cancellato da NBC dopo due stagioni

Le lezioni della classe di A.P. Bio sono finite a tempo indeterminato.

La rete NBC ha cancellato la comedy dopo due stagioni; il creatore Mike O’Brien ha dato l’annuncio ufficiale su Twitter incoraggiando i fan a guardare i quattro episodi conclusivi che devono ancora andare in onda:

A.P. Bio vedeva protagonista il veterano di C’è Sempre il Sole a Philadelphia, Glenn Howerton nei panni di Jake Griffin, un disonorato professore di filosofia di Harvard che è costretto ad accettare un posto in una scuola superiore a Toledo, in Ohio. Una volta capito che i suoi studenti sono dei ragazzi brillanti, egli decide di vendicarsi del suo rivale, Miles.

Del cast facevano parte anche Jean Villepique (Up All Night), Paula Pell (Big Mouth) e Patton Oswalt. La seconda stagione della comedy ha ottenuto in media solo un 0.5 nel dato chiave del rating, facendo meglio solo di Abby’s.   [TVLine]

Annunci

“Riviera” rinnovato da Sky per la terza stagione

Sky ha ordinato ufficialmente la terza stagione della sua serie originale, Riviera.

Julia Stiles – che ora sarà anche produttrice esecutiva del dramma – tornerà a vestire i panni di Georgina Clios e l’azione si sposterà dalla Costa Azzurra a uno scenario internazionale; le riprese degli otto nuovi episodi cominceranno nell’autunno.

L’annuncio del rinnovo è arrivato dopo il debutto della seconda stagione in Inghilterra, “potreste pensare che non c’era più niente per Riviera da dare a Georgina, ma la terza stagione sarà la più ambiziosa finora” – ha detto lei.
Riviera Stg.1 (Box 3 Dvd)

“La nuova stagione vedrà Julia Stiles ostentare il glamour della Costa Azzurra in tutto il mondo come il suo personaggio Georgina Clios cerca di sfuggire dal disastro che Riviera ha provocato in lei” ha detto Sky annunciando la nuova stagione; secondo il direttore alla programmazione di Sky Entertainment, Zai Bennett possiamo aspettarci “una miriade di nuove location che offriranno ancora più intrighi, pericoli e bellezza”.   [Variety]

“Whiskey Cavalier”: ABC non ha cambiato idea sulla cancellazione

Sembra che la rete ABC stia avendo un ripensamento circa una delle sue più recenti e sentite cancellazioniMolteplici fonti confermano che il network potrebbe invertire la decisione di cancellare Whiskey Cavalier dopo una sola stagione e rinnovare di fatto il dramma con Scott Foley e Lauren Cohan per la seconda stagione che andrebbe così in onda nel 2020.

Dei negoziati tra ABC e il produttore Warner Bros. Television sono attualmente in corso – secondo degli insider – per una fonte in particolare, le probabilità sono al 50 e 50. Lo studio avrebbe anche tastato il terreno con alcuni canali streaming.

I rappresentanti di ABC e Warner Bros. per il momento non hanno rilasciato commenti. Il produttore esecutivo di Whiskey Cavalier, Bill Lawrence su Twitter ha anche esortato i fan a guardare l’ultimo episodio trasmesso oltreoceano ieri sera sperando di “rendere questo un finale di ‘stagione’ e non un finale di ‘serie’”.

Secondo la Presidente di ABC, Karey Burke, cancellare il dramma è stata “una decisione molto difficile” ma in definitiva “non abbiamo visto una concreta opportunità di crescita”.    [TVLine]

[Aggiornamento 24.05] Lo showrunner David Hemingson ha annunciato su Twitter che ABC ha optato per cancellare definitivamente Whiskey Cavalier:

https://platform.twitter.com/widgets.js

“Superstore 5”: Kaliko Kauahi promossa a volto fisso del cast

Sembra che il movimento di creare un sindacato del Cloud 9 otterrà ancora più slancio: Superstore ha promosso Kaliko Kauahi, l’attrice che interpreta l’amabile addetta alle vendite Sandra a membro fisso del cast per la quinta stagione.

Kahaui è stata un volto ricorrente sin dalla prima stagione della comedy targata NBC.

Nel finale della quarta stagione, Sandra ha radunato i suoi colleghi affinché formassero un sindacato e si è anche fidanzata con il suo ragazzo segreto Jerry. “Non so come [Carol] potrebbe impedirle di sposarsi, sebbene sia riuscita a convincere Sandra a lasciare Jerry col lancio di una monetina, tutto può succedere” ha detto il creatore Justin Spitzer che non sarà più lo showrunner di Superstore dalla prossima stagione.    [TVLine]

“NCIS 17”: [spoiler] tornerà nel primo dei nuovi episodi

La regola n.6 ci dice: “il modo migliore per mantenere un segreto? Non dirlo a nessuno”. E questo è quanto ha fatto NCIS per non rivelare la sorpresa che attendeva i fan al termine della sedicesima stagione.

[Contiene SPOILER] “Ciao, Gibbs. Non c’è tempo per i convenevoli, sei in pericolo” ha detto una certa persona scendendo le scale del seminterrato del capo. “Beh, non dici niente?”…Ziva” ha risposto lui con un leggero sorriso.

NCIS: Stagione 15 (6 DVD)
Secondo le fonti, Cote de Pablo è tornata nei panni di Ziva David in gran segreto, la scena conclusiva dell’episodio non è mai stata inclusa in alcun copione o ordine del giorno ed è stata girata a mezzanotte con pochi membri della troupe dopo che gli altri aveva già terminato il loro lavoro, de Pablo è anche entrata da un ingresso secondario per girare il tutto con Mark Harmon; solo gli showrunner Frank Cardea e Steven D. Binder ne erano al corrente. Continua a leggere

“Falcon & Winter Soldier”: Emily VanCamp in trattative per recitare nella serie

Emily VanCamp è in trattative per riprendere i panni di Sharon Carter, la pronipote di Peggy nella nuova serie targata Disney+ che vede Sam Wilson e Bucky Barnes alleati.

Falcon & Winter Soldier, ha come co-protagonisti i veterani dell’universo cinematografico di Marvel (abbreviato MCU), Anthony MAckie e Sebastian Stan ed è una delle tante serie targate Marvel ordinate recentemente dal nuovo servizio streaming.         Pop! Marvel: Captain America 3 – Agent 13 by FunKo

Secondo le fonti, sia VanCamp che Daniel Bruhl (alias il cattivo Helmut Zemo di Captain America: Civil War) sono in trattative per recitare nella propaggine pensata per il piccolo schermo. Non solo, i sei episodi di Falcon & Winter Soldier riprenderanno dopo le vicende di Avengers: Endgame con Sam alle prese con un nuovo destino.

VanCamp, la cui Sharon alias Kate/Agente 13 è apparsa sia in Winter Soldier e Captain America: Civil War è correntemente nel cast di The Resident, il medical drama targato Fox (Disney adesso possiede la 20th Century TV – che produce la serie – di conseguenza è molto probabile che non vi saranno eventuali ostacoli contrattuali per l’attrice).

Oltreoceano Disney+ sarà lanciato il 12 Novembre; Falcon & Winter Soldier dovrebbe arrivare nell’estate del 2020.     [TVLine]

“Humans” cancellato dopo tre stagioni da AMC/Channel 4

Le avventure degli Humans & Co. si sono già concluse.

Il dramma di fantascienza co-prodotto dalla rete via cavo AMC e dall’emittente britannica Channel 4 è stato cancellato dopo tre stagioni; la messa in onda originale degli ultimi episodi risale alla scorsa estate.

Purtroppo, non ci sarà una quarta stagione di Humans” hanno confermato in un comunicato postato su Twitter i creatori Sam Vincent e Jonathan Bracley. “In questa epoca di scelta e concorrenza senza precedenti, non possiamo lamentarci. Channel 4 e AMC sono stati i partner perfetti. Ci hanno supportato in modo brillante e soprattutto – ci hanno fatto realizzare tre stagioni!”.

Circa invece la conclusione incompiuta, aperta della serie: “sappiamo di aver lasciato alcuni punti in sospeso. Questo è il modo in cui abbiamo sempre scritto lo show. Forse un giorno avremo l’occasione di riprendere il tutto. Se c’è qualcuno là fuori con qualche milione di sterline e un interesse per le storie sull’intelligenza artificiale, siamo tutti orecchie”.

Negli Stati Uniti, la terza stagione in media ha ottenuto solo 353.000 telespettatori con un rating di 0.08, molto meno rispetto la prima e la seconda stagione.     [TVLine]

“Riverdale 4” e “Katy Keene”: ci saranno dei crossover?

Sappiamo già che Josie lascerà Riverdale per lo spin-off recentemente ordinato, Katy Keene… ma lei potrebbe incontrare dei volti familiari una volta che sarà lì.

Il nuovo dramma targato CW e ambientato a New York debutterà nell’anno nuovo oltreoceano e lo showrunner di Riverdale, Roberto Aguirre-Sacasa – che è anche co-creatore e produttore esecutivo di Katy Keene – non esclude l’eventualità di alcuni crossover tra le due serie.
FunKo POP – JOSIE MCCOY 616 RIVERDALE 9 CM EXCLUSIVE

Ci sono più possibilità che i ragazzi di Riverdale compaiano nel mondo di Katy che viceversa”, questo perché lo spin-off è collocato cinque anni nel futuro rispetto a Riverdale, dopo che Josie sarà un po’ cresciuta – ma egli ha già in mente chi sarebbe perfetto per un cameo

Pensiamo che potrebbe essere divertente vedere cosa combinerà Kevin tra cinque anni. [Del tipo] vedere alcuni spettacoli a Broadway e passare del tempo con la sorellastra Josie e il suo gruppo di amici. Siamo fiduciosi che lo faremo, di sicuro”. Continua a leggere

Arrow-verse: il crossover “Crisis On Infinite Earths” includerà Batwoman e Legends Of Tomorrow

Crisis On Infinite Earths” si prospetta davvero come il crossover più grande e ambizioso dell’Arrow-verse finora.

Entertainment Weekly conferma che il tanto atteso e anticipato evento includerà Arrow (giunto ormai alla sua ultima stagione), The Flash, Supergirl, DC’s Legends Of Tomorrow (che non era parte dello scorso crossover “Elseworlds”) e la nuova serie Batwoman.

Ebbene sì, “Crisis on Infinite Earths” durerà la bellezza di cinque episodi – la rete CW ne ha dato l’ufficialità agli Upfront.      Arrow Stg.5 (Box 5 Dv)

Dal momento che questo crossover ha lo stesso titolo di una delle storie più grandi dei DC Comics, non c’è da sorprendersi che il produttore Greg Berlanti e compagnia si siano assicurati la partecipazione di tutte le serie dell’universo creato da DC e CW. Continua a leggere

“Arrow 8”: cosa affronterà Oliver nell’ultima stagione? Felicity tornerà?

Come potevamo aspettarci, la posta in gioco sarà estremamente alta nell’ottava e ultima stagione di Arrow – a rivelarlo è proprio la sinossi rilasciata dalla rete CW in occasione degli Upfront.

La penultima stagione si è conclusa [attenzione agli SPOILER], con l’arrivo di The Monitor (dal crossover “Elsewords”) giunto per “riscuotere” il patto che Oliver aveva fatto per salvare Kara e Barry. The Monitor ha preannunciato la morte dell’arciere durante la Crisis (che il finale della 5^ stagione di The Flash ha rivelato svolgersi nel 2019), Oliver però avrà l’occasione di salvare molte vite e l’intero universo se seguirà The Monitor.

Green Arrow TV PVC Figure
Di conseguenza, nei dieci episodi conclusivi, “dopo aver scoperto cosa riserva il suo futuro, Oliver si ritroverà di fronte la sua battaglia più impegnativa finora, la quale lascerà il multiverso appeso a un filo. Nella stagione finale di Arrow, Oliver Queen è costretto a confrontarsi con la realtà di cosa significa essere un eroe”. Continua a leggere

“FBI”: Sela Ward ha confermato la sua uscita di scena

Il congedo preso dall’agente speciale Dana Mosier di FBI sarà permanente.

Il finale della prima stagione del procedurale CBS ha segnato l’ultima apparizione di Sela Ward nel dramma. L’attrice vincitrice di due Emmy ha confermato il suo addio sui social media subito dopo la messa in onda originale della puntata che si è conclusa con Mosier che dà le dimissioni.

Sono così grata per il mio tempo in FBI” ha scritto lei su Twitter, “una serie così meravigliosa con un cast e una troupe fantastici. Tanto amore a tutti i nostri fan. Grazie di tutto!”.

Ward aveva firmato un contratto per un solo anno con FBI, così la sua uscita di scena – almeno internamente – non è stata inaspettata. Lei si è unita al procedurale nel secondo episodio riempiendo il vuoto lasciato da Connie Nielsen che aveva recitato nell’episodio pilota.   [TVLine]

“Madam Secretary” terminerà con la 6^ stagione

La sesta stagione di Madam Secretary recentemente ordinata sarà anche l’ultima del dramma politico; la rete CBS lo ha confermato.

I dieci episodi finali “concluderanno la trama” ha spiegato la Presidente del network, Kelly Kahl aggiungendo: “ci è piaciuto essere in grado di farlo con notevole rispetto e celebrazione”.

Madam Secretary: Stagione 2 (6 DVD)
Come hanno precedentemente rivelato le co-creatrici Barbara Hall e Lori McCreary i prossimi episodi molto probabilmente racconteranno l’esperienza di Elizabeth come candidata alle elezioni primarie e presidenziali (la quinta stagione si è conclusa proprio con McCord che annunciava la sua corsa per lo Studio Ovale).    [TVLine]

“The Bold Type” rinnovato per la 4^ stagione da Freeform

Le ragazze di Scarlet continueranno le loro avventure senza (troppi) problemi.

The Bold Type è stato rinnovato per la quarta stagione dalla rete via cavo Freeform ma cambierà nuovamente showrunner.

Durante gli upfront di Disney, le co-protagoniste Aisha Dee, Meghann Fahy e Katie Stevens hanno annunciato la notizia del rinnovo.

Nel frattempo, Amanda Lasher, colei che ha preso le redini dello show dalla seconda stagione sarà sostituita da Wendy Straker Hauser – che è produttrice della serie sin dal suo lancio. Hauser è anche co-produttrice di The Handmaid’s Tale.

La terza stagione di The Bold Type sta ottenendo in media 0,2 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.09 nella fascia chiave tra i 18 e 49 anni.    [Variety]

MTV Movie & TV Awards 2019: tutte le nomination

Il mondo dell’intrattenimento del piccolo e grande schermo si troverà di fronte delle decisioni difficili nelle prossime settimane…
Come si fa a scegliere tra Arya Stark e Iron Man? Oppure tra Villanelle e Thanos?

Le nomination per l’edizione 2019 dei MTV Movie & TV Awards sono state annunciate e mentre alcune cose hanno senso – come il fatto che Il Trono di Spade si piazzi al primo posto nella categoria TV con 4 candidature – altre suonano un tantino strane.

La cerimonia di premiazione si terrà Lunedì 17 Giugno e sarà presentata da Zachary Levi. Per cortesia di TVLine, ecco la lista completa:

BEST MOVIE
Avengers: Endgame
BlacKkKlansman
Spider-Man: Into the Spider-Verse
To All the Boys I’ve Loved Before
Us

BEST SHOW
Big Mouth
Game of Thrones
Riverdale
Schitt’s Creek
The Haunting of Hill House Continua a leggere

“Siren” rinnovato per la terza stagione da Freeform

Freeform ha confermato che Siren & Co. possono continuare tranquillamente a nuotare: la rete via cavo ha rinnovato il dramma sulle sirene per la terza stagione.

Oltreoceano la serie tornerà con i nuovi episodi della seconda stagione Giovedì 13 Giugno.

Secondo la sinossi, “Ben e Maddie sono incerti sul futuro delle sirene dopo le conseguenze mortali all’attacco della piattaforma petrolifera e dopo il ritorno delle sirene in mare, si sentono persi senza Ryn. Quando Helen apprende di non essere l’unica della sua specie, scopre un lato oscuro del passato della sua gente”.

La prima parte della seconda stagione ha esplorato la dinamica unica, poliamorosa della sirena Ryn con gli umani Ben e Maddie – come avevano precedentemente promesso i produttori.    [TVLine]

“Empire” terminerà con la sesta stagione

Quando la rete Fox ha rinnovato Empire il mese scorso ha tralasciato la cosa più importante: l’imminente sesta stagione della serie sarà anche l’ultima.

Durante una conferenza stampa con i giornalisti, il CEO di Fox, Charlie Collier ha elaborato le ragioni che hanno portato il network alla decisione di concludere la soap musicale con Taraji P. Henson e Terrence Howard ma ha evitato le domande circa se quanto accaduto nella vita reale con Jussie Smollett ha pesato sulla scelta.

Stiamo trasformando la stagione finale di Empire in un notevole evento televisivo” ha detto Collier. “Usciremo ad armi spianate. Sei anni sono piuttosto notevoli per una serie drammatica”.    Empire St.3 (Box 4 Dv)

Fox in precedenza ha annunciato che non vi erano “piani” per riportare Jamal in Empire, ma secondo lo showrunner Brett Mahoney, la porta resta leggermente socchiusa per il suo ritorno (da qui la decisione del network di estendere l’opzione di Smollett).   [TVLine]

“Lone Star”: Fox ha ordinato lo spin-off di 9-1-1 con Rob Lowe

La sirena all’interno della caserma 118 è appena scattata: la rete Fox ha ordinato ufficialmente lo spin-off di 9-1-1, 9-1-1: Lone Star.

Ambientato in Texas, Lone Star vede Rob Lowe nei panni di un sofisticato poliziotto newyorkese che assieme a suo figlio si trasferisce a Austin. Lì, lui deve cercare di bilanciare il salvare le vite di colore che sono più vulnerabili col risolvere i problemi della sua vita.

Lowe sarà anche produttore esecutivo dello spin-off al fianco dei co-creatori della serie originale, Ryan Murphy, Brad Falchuk e Tim Minear.

Prima del suo arrivo nel medical drama Code Black – cancellato dopo tre stagioni, l’attore ha recitato in The Grinder e Parks And Recreation. 9-1-1: Lone Star debutterà nel corso della stagione televisiva 2019/20.   [TVLine]

“Whiskey Cavalier” cancellato dopo una sola stagione da ABC

I fan di Whiskey Cavalier non saranno affatto contenti di questa notizia: la rete ABC ha cancellato il dramma sullo spionaggio con co-protagonisti Scott Foley e Lauren Cohan dopo una sola stagione.

Il produttore esecutivo Bill Lawrence ha confermato la cancellazione su Twitter.

Nonostante gli sforzi di promozione da parte della rete (la premiere oltreoceano ha debuttato dopo la cerimonia degli Oscar), la serie non ha mai ottenuto grandi ascolti scendendo nel corso delle settimane a un rating di 0.57, il terzo più basso tra le serie drammatiche di ABC davanti solo a The Fix e For The People.    [TVLine]

“This Is Us” rinnovato fino alla 6^ stagione da NBC

La saga dei Pearson sarà preservata in grande stile: la rete NBC ha rinnovato This Is Us per la quarta… la quinta e… la sesta stagione.

La notizia legata al popolarissimo dramma familiare non è certo una sorpresa, ma tre stagioni in più un po’ lo sono; ognuna sarà composta da diciotto episodi; al momento non è chiaro se la sesta stagione sarà anche la conclusiva.

This Is Us Stg.1 (Box 4 Dvd)
La terza stagione di This Is Us oltreoceano in media ha totalizzato 8,3 milioni di telespettatori e un rating di poco superiore a 2.0, in calo rispettivamente del 25 e 35 per cento rispetto la seconda stagione, attestandosi comunque al primo posto tra tutte le serie drammatiche del network.    [TVLine]

“Lincoln”: NBC ha ordinato l’adattamento de ‘Il Collezionista di Ossa’

La rete NBC vuole mettersi sulle tracce di un nuovo ma già conosciuto serial killer…

Il network ha ordinato ufficialmente Lincoln, l’adattamento per il piccolo schermo del romanzo di Jeffery Deaver, Il Collezionista di Ossa. La serie vede Russell Hornsby nei panni di Lincoln Rhyme, un ex detective NYPD e genio forense che è nella sua forma migliore fino a quando un incidente – per mano del famigerato serial killer – lo costringe a lasciare il campo.

Quando un’intuitiva giovane agente di nome Amelia Sachs (Arielle Kebbel) si ritrova sulle tracce dell’assassino, Rhyme trova una nuova partner in questo gioco del gatto col topo per fermare l’enigmatico Collezionista di Ossa e risolvere i casi più contraddittori della città.
Il collezionista di ossa: La prima indagine di Lincoln Rhyme (Le indagini di Lincoln Rhyme Vol. 1)

NBC ha anche ordinato due nuove comedy: Perfect Harmony e Indebted. Continua a leggere