“Legends Of Tomorrow 4”: Jes Macallan promossa a series regular

Dopo la notizia che DC’s Legends Of Tomorrow è stato rinnovato per la quarta stagione da The CW‚ arriva la conferma che Jes Macallan è stata promossa a volto fisso del cast.

L’attrice è entrata nella serie all’inizio della terza stagione nei panni dell’agente del Time Bureau‚ Ava Sharpe che recentemente è diventata la capo dell’agenzia. Il personaggio in seguito è diventato un interesse amoroso per Sara e negli ultimi episodi è stato rivelato che in realtà Ava è un clone.

Recentemente la serie ha promosso anche Matt Ryan (alias John Constantine) sempre alla status di regular.

Il cast di Legends ha subito diversi cambiamenti negli ultimi mesi: Tala Ashe è arrivata all’inizio della terza stagione, ma Victor Garber e Franz Drameh hanno lasciato la serie mentre Wentworth Miller è tornato brevemente prima di congedarsi. Keiynan Lonsdale recentemente è stato ingaggiato a tempo pieno.   [Entertainment Weekly]

Annunci

“The Good Doctor 2”: Chuku Modu lascia la serie‚ quattro attori promossi a regular

Uno dei The Good Doctor lascerà la specializzazione.

Il membro del cast della prima stagione del medical drama targato ABC‚ Chuku Modu – che ha interpretato lo specializzando di chirurgia il dott. Jared Kalunon tornerà nella seconda stagione della serie. (Jared ha ricevuto un’offerta da un ospedale in Colorado al termine della prima stagione e lo showrunner David Shore aveva dichiarato a EW che sperava di approfondire quella trama nei prossimi episodi).

Tuttavia non sono tutte brutte notizie: ci saranno ben quattro nuovi membri fissi del cast nella seconda stagione. I volti ricorrenti Will Yun Lee, Fiona Gubelmann, Christina Chang e Paige Spara sono stati promossi a series regular.

Lee e Gubelmann interpretano gli specializzandi di chirurgia Alex Park e Morgan Reznick mentre Chang è la dott.ssa Audrey Lim una dei primari di chirurgia dell’ospedale. Spara è Lea‚ la vicina spirito libero e interesse amoroso di Shaun che era tornata a casa nella costa orientale dopo quel breve viaggio con il dott. Murphy a metà della prima stagione.   [Entertainment Weekly]

“Ray Donovan 6”: Graham Rogers promosso a series regular

Graham Rogers‚ che ha avuto un ruolo ricorrente nella scorsa stagione di Ray Donovan è stato promosso a volto fisso del cast per la sesta stagione del dramma targato Showtime.

L’attore di Quantico interpreta il fidanzato di Bridget‚ Smitty.

I prossimi episodi della serie saranno ambientanti in una nuova location‚ l’azione si sposterà da Los Angeles a New York dove Ray si è diretto al termine della scorsa stagione per riparare la relazione con la figlia e fare ammenda per il passato. Il debutto oltreoceano è atteso verso la fine dell’anno.

Altri crediti di Roger includono SMILF‚ Revolution e Atypical.   [Deadline]

The CW ha rinnovato dieci serie TV per la stagione 2018/19

La rete CW ha rinnovato dieci delle sue serie in vista della prossima stagione televisiva – incluso il reboot di Dynasty che recentemente aveva ottenuto uno scarso 0.1 nel rating‚ tuttavia l’introduzione di Nicollette Sheridan nei panni della “nuova” Alexis sembra aver resuscitato gli ascolti.

Per quanto riguarda l’Arrow-verse tutti i supereroi continueranno a combattere senza esclusioni di colpi: Arrow‚ The Flash‚ DC’s Legends Of Tomorrow‚ Supergirl e Black Lightning sono stati rinnovati – rispettivamente per la 7^ stagione‚ la 5^‚ la 4^‚ la 4^ e 2^. Crazy Ex-Girlfriend tornerà per la quarta (Rachel Bloom ha confermato sui social che si tratterà anche dell’ultima stagione) mentre Jane The Virgin tornerà per la quinta (e probabilmente ultima) stagione.

Riverdale invece tornerà per la terza stagione e Supernatural per la quattordicesima stagione. Il prossimo anno CW espanderà il suo palinsesto alla Domenica sera.

Il network sembra aver cancellato definitivamente il nuovo dramma militare Valor mentre resta in sospeso il futuro di iZombie e Life Sentence così quello di The 100 la cui nuova stagione debutterà fra qualche settimana.   [TVLine]

“Beyond” cancellato da Freeform dopo due stagioni

Le avventure paranormali di Holden Matthews sono giunte al termine con la cancellazione di Beyond da parte di Freeform.

La rete via cavo ha deciso di non rinnovare il dramma di fantascienza per la terza stagione mentre la seconda oltreoceano si è conclusa all’inizio del mese.

La serie seguiva Burkely Duffield nei panni di un giovane che improvvisamente si risveglia dopo 12 anni di coma con degli stani nuovi poteri. Il cast comprendeva anche Eden Brolin, Jordan Calloway, Dilan Gwyn, Michael McGrady, Jeff Pierre, Romy Rosemont e Jonathan Whitesell.   [TVLine]

“Arrow 6”: Caity Lotz apparirà nel finale di stagione

Anche se la terza stagione di DC’s Legends Of Tomorrow terminerà tra un paio di settimane oltreoceanoˏ rivedremo la capitano Sara Lance all’interno dell’Arrow-verse quest’anno.

Caity Lotz prenderà parte al finale della sesta stagione di Arrow (in onda oltreoceano il 17 Maggio).

Per il momento non sono trapelati dettagli sulla trama legata al suo ritornoˏ esso potrebbe esser collegato a Laurel e al come Quentin sta cercando di riabilitarla meno probabile sembra invece una trama sui Darhk o su Mallus che si ricollegherebbe con Legends.   [Collider]

[Aggiornamento] Colin Donnell (alias Tommy Merlyn) far ritorno nel 21° episodio della 6^ stagione secondo questo tweet di Stephen Amell:

“OUAT 7”: Raphael Sbarge ha confermato il suo ritorno nel finale

Nel gran finale di Once Upon A Time tornerà un altro voto noto di Storybrooke.

Raphael Sbarge ha postato su Twitter uno scatto dal set della settima e ultima stagione della serie sulle fiabe targata ABC.

Nella foto l’attore – che interpreta sin dalla prima stagione il dott. Archie Hopper alias il Grillo Parlante – è in compagnia del dalmata Pongo per le strade della fittizia cittadina del Maine.

Recentemente sono stati annunciati diversi nomi di attori che torneranno negli episodi conclusivi del dramma tra cui Jennifer Morrisonˏ Josh Dallasˏ Ginnifer Goodwin e Emilie de Ravin.   [SpoilerTV]

“SEAL Team” e “S.W.A.T” rinnovate da CBS per la 2^ stagione

La rete CBS ha annunciato i primi rinnovi per la stagione televisiva 2018/19 e si tratta di due serie procedurali.

Il dramma militare con protagonista David Boreanazˏ SEAL Team e il poliziesco con Shemar Mooreˏ S.W.A.T. torneranno entrambi con la seconda stagione.

Questi eccitanti nuovi drama sono stati un’aggiunta sensazionale al nostro palinsesto, creativamente centrano tutte le note giuste entrando realmente in sintonia con i nostri telespettatori” ha affermato la Presidente di CBS Entertainment Kelly Kahl in un comunicato dove vengono sottolineati anche i buoni risultati tra ascolti e streaming. “Ci congratuliamo con il talentuoso cast e coi produttori per un anno sbalorditivo e non vediamo l’ora che tornino la prossima stagione”.

In precedenza CBS ha rinnovato Young Sheldon per la 2^ stagione.   [TVLine]

DuShon Monique Brown‚ l’attrice di “Chicago Fire” è deceduta all’età di 49 anni

Quest’oggi arriva una triste notizia per tutti i fan di Chicago Fire: DuShon Monique Brown, l’attrice che interpretava la schietta assistente del Capo Boden‚ Connie nel dramma targato NBC, è deceduta all’età di 49 anni.

Secondo il Chicago Tribune‚ Brown è morta all’ospedale St. James Olympia Field di Chicago nella giornata ieri. La causa della morte non è stata resa nota per il momento.

L’attrice era un membro ricorrente del cast di Chicago Fire sin dalla prima stagione della serie che debuttò nel 2012 e ha interpretato il personaggio di Connie in un totale di 54 episodi incluso l’evento di due ore trasmesso oltreoceano questa settimana.

Brown era anche un’attrice teatrale di Chicago che una volta ha diretto il programma di recitazione presso una scuola superiore locale. I suoi altri crediti televisivi includono Prison Break (dove ha interpretato l’infermiera Katie Welch)‚ Empire, Shameless, Philip K. Dick’s Electric Dreams e Boss.

La famiglia di Chicago Fire è devastata dalla perdita di una di noi” ha scritto il produttore esecutivo Dick Wolf in un comunicato per Tribune. “I nostri pensieri e preghiere sono con la famiglia di DuShon‚ mancherà a tutti”.   [TVLine]

“OUAT 7”: Jennifer Morrison, Ginnifer Goodwin, Josh Dallas e Emilie de Ravin torneranno per il finale

Once Upon a Time avrà letteralmente tutto e tutti a portata di mano per il suo gran finale… e magari lieto fine.

Fonti confermano che Jennifer Morrison, Ginnifer Goodwin Josh Dallas e Emilie de Ravin torneranno tutti negli ultimi due episodi della longeva serie sulle favole di ABC che oltreoceano andranno in onda in due serate (l’11 e il 18 Maggio) e si intitolano “Lasciando Storybrooke”.

In precedenza sono stati confermati anche: Sean Maguire (Robin Hood), Victoria Smurfit (Cruella de Vil), JoAnna Garcia-Swisher (Ariel), Robbie Kay (Peter Pan), Lee Arenberg (Leroy), Keegan Tracy (Blue Fairy) e Tony Amendola (Geppetto) mentre Jared Gilmore (il giovane Henry) e Beverley Elliot (Granny) torneranno nei flashback del 20° episodio. Anche Rebecca Mader (Zelena) resterà fino al finale.

Morrison e de Ravin erano già tornate in due episodi diversi della 7^ stagione.  [TVLine]

“American Horror Story”: Kathy Bates tornerà nell’8^ stagione

Questa dovrebbe essere una notizia molto interessante per tutti i fan di American Horror Story: il co-creatore Ryan Mutphy ha anticipato a Entertainment Weekly che Kathy Bates tornerà per l’ottava stagione della serie antologica.

L’attrice vincitrice dell’Oscar non è apparsa nella scorsa stagione Cult a causa della sua serie Disjointed che però è stata recentemente cancellata da Netflix dopo una stagione. “Kathy e Sarah Paulson hanno tante cose belle da fare” afferma Murphy. “Quindi, con Evan Peters, loro tre saranno i protagonisti quest’anno”.

L’ultima apparizione di Bates nella serie targata FX risale a Roanoke, la sesta stagione. Nel frattempo Murphy non conferma che “Radioactive” sia il titolo dell’ottava stagione. “Ho sentito quelle voci” dice lui‚ “è un’idea interessante. Non posso né confermare né negare”. Le riprese cominceranno questa estate.

“Will & Grace” rinnovato fino all’11^ stagione da NBC

La rete NBC ha delle ottime notizie per tutti i fan di Will & Grace (e Jack e Karen).

Con ancora due episodi rimasti da mandare in onda della stagione inaugurale della commedia (alias la nona stagione) e sei mesi prima del lancio della decima stagione‚ il network ha già ordinato anche l’undicesima stagione. Ma non solo‚ NBC ha inoltre incrementato il numero di episodi della decima stagione da 13 a 18.

L’undicesima stagione – che consisterà anch’essa in 18 episodio – dovrebbe debuttare oltreoceano nell’autunno nel 2019‚ mentre la decima nell’autunno di quest’anno. I quattro attori principali di Will & Grace‚ Debra Messing, Eric McCormack, Sean Hayes e Megan Mullally hanno dato l’annuncio al PaleyFest sabato scorso.

L’attuale stagione della commedia ha debuttato con ottimi ascolti (10.2 milioni di telespettatori totali e un rating di 3.0) che nel corso delle settimane sono poi scesi (arrivando a 4.7 milioni/1.2 la settimana scorsa)‚ ma la sitcom resta comunque una delle più viste della rete.   [TVLine]

“OUAT 7”: confermati altri sette ritorni in vista del finale

Once Upon A Time è pronto a accogliere nuovamente un famoso arciere che ruba ai ricchi per dare ai poveri‚ un’adorabile sirena dai capelli rossi‚ una miserevole non amante dei cani e un eterno bambino.

Sean Maguire (Robin Hood), Victoria Smurfit (Cruella de Vil), JoAnna Garcia-Swisher (Ariel) e Robbie Kay (Peter Pan) faranno tutti ritorno nella settima e ultima stagione della serie targata ABC.

Oltre a loro prima del gran finale rivedremo anche Lee Arenberg, Keegan Tracy e Tony Amendola che riprenderanno i ruoli di Brontolo/Leon, Fata Turchina/Madre Superiora e Geppetto/Marco.

Tutti loro appariranno nel penultimo episodio oppure nel finale di serie (intitolato “Lasciando Storybrooke”) o in entrambi. In precedenza sono stati confermati anche i ritorni di Jared Gilmore e Beverley Elliot, che torneranno nei flashback del 20° episodio.   [TVLine]

“The Spanish Princess”: Starz ha ordinato la terza serie tratta dai romanzi di Philippa Gregory

La corte reale di Starz continua a espandersi: la rete via cavo ha ordinato The Spanish Princess‚ una serie limitata basata su due romanzi di Philippa Gregory.

Proprio come The White Queen e The White Princess che l’hanno preceduta‚ The Spanish Princess sarà ambientata nell’Inghilterra dei Tudor e seguirà le macchinazioni dei suoi monarchi. A differenza delle precedenti serie‚ tuttavia‚ gli otto episodi di Spanish Princess si baseranno sul materiale di due dei libri più venduti dell’autrice: Caterina, la prima moglie e La maledizione del re. Inoltre, la saga illustrerà le vite delle persone di colore nella Londra del 16° secolo.

Ecco la sinossi ufficiale:

Caterina d’Aragona è la bellissima principessa adolescente di Spagna che è stata promessa al trono inglese sin da quando era una bambina. Lei arriva in una Inghilterra grigia e piovigginosa con la sua corte gloriosa e variegata che include la sua dama di compagnia Lina – una donna africana. Lei è Principessa del Galles adesso ma quando suo marito‚ il Principe Arturo muore all’improvviso‚ il trono sembra perso per Caterina finché lei sostiene che il suo matrimonio non è mai stato consumato e che come vergine può mettere gli occhi sul nuovo erede‚ il carismatico e testardo Principe Harry che un giorno governerà come Re Enrico VII”.   [TVLine]

“Young & Hungry 5”: annunciata la data degli ultimi episodi e un film conclusivo

Freeform ha avuto il suo pieno di Young & Hungry e come anticipato già in precedenza la quinta stagione della sitcom sarà anche l’ultima. Tuttavia – e questa è una bella notizia – la rete via cavo ha annunciato che sta sviluppando un film di due ore il quale seguirà “ulteriormente le avventure di Gabi‚ Josh e della loro cerchia di amici”.

I dieci episodi conclusivi della serie (alias la 5B) oltreoceano andranno in onda da Mercoledì 20 Giugno. Le voci circa la cancellazione sono state ulteriormente confermate nei giorni scorsi quando la protagonista Emily Osment è entrata nel cast di un comedy pilot di CBS.

Al momento non sono trapelati ulteriori dettagli sul film ma Freeform conferma che il team creativo principale di Y&H – inclusi David Holden, Caryn Lucas, Ashley Tisdale e Eric e Kim Tannenbaum – si occuperanno del progetto. Continua a leggere

“OUAT 7”: rivelato il titolo del finale di serie

A distanza di qualche settimana dall’annuncio che Once Upon A Time si concluderà con la settima e attuale stagione‚ è stato rivelato quale sarà il titolo del gran finale.

Ma esso è un cenno di fatto al termine della serie targata ABC oppure una sorta di cambiamento epocale per tutti i personaggi che abbiamo conosciuto e amato nel corso degli anni?

Diffuso come di consueto dal co-creatore e produttore esecutivo Adam Horowitz su Twitter‚ il 22° episodio della settima stagione si intitola “Leaving Storybrooke” ovvero “Lasciando Storybrooke”.

Ora‚ ciò significa semplicemente che gli spettatori si “lasceranno Strorybrooke” alle spalle a causa ovviamente della cancellazione oppure significa che Regina‚ Henry‚ Rumple e tutti gli altri si libereranno della maledizione a Seattle‚ torneranno nella cittadina del Maine per fare poi veramente ritorno a casa… nella Foresta Incantata? È così che si chiuderà il cerchio?   [TVLine]

“This Is Us”: Melanie Liburd sarà un volto fisso nella 3^ stagione

La new entry nel cast di This Is UsMelanie Liburd (Dark Matter) diventerà un membro fisso del cast in vista della terza stagione del dramma targato NBC.

Il finale della seconda stagione ha introdotto il personaggio di Liburd‚ Zoe‚ la cugina di Beth nonché [contiene SPOILER] nuova fidanzata di Kevin.

La terza stagione comincerà con un salto temporale di alcuni mesi nel presente che si avvicinerà al trentottesimo compleanno dei tre fratelli. Nel frattempo‚ il flash-forward del finale ha mostrato che Kevin è diretto in Vietnam con Zoe. (In precedenza era trapelato che la terza stagione esplorerà più del passato finora ignoto di Jack in Vietnam e introdurrà anche nuovi membri della famiglia allargata di Beth).

Quando torneremo‚ inizieremo un nuovo capitolo con loro cercando di capire chi sono attraverso la loro storia d’amore e la loro relazione” ha detto la co-showrunner Elizabeth Berger a The Hollywood Reporter aggiungendo che i produttori hanno visto la chimica che cercavano tra Liburd e Justin Hartley. “Sentivamo di aver trovato la nostra ragazza‚ è stato molto emozionante”. This Is Us tornerà il prossimo autunno.

“Absentia”: Amazon potrebbe rinnovare la serie per più stagioni

In vista della potenziale seconda stagione di Absentia‚ la serie thriller con protagonista Stana Katic (Castle) ha ottenuto una nuova showrunner‚ Samantha Corbin-Miller (Conviction)‚ riferiscono alcune fonti.

Al momento non ci sono commenti ufficiali‚ ma Absentia dovrebbe esser rinnovato da Amazon Prime Video (il servizio streaming ha distribuito la serie in diversi Paesi compresa l’Italia e a quanto pare il dramma ha riscosso un certo successo). Secondo le voci potrebbe arrivare un rinnovo sia per la seconda che la terza stagione. I dieci episodi della prima stagione sono stati commissionati dal canale AXN e trasmessi lo scorso autunno.

Oltre a Katic il cast comprende anche Patrick Heusinger‚ Cara Theobold, Neil Jackson, Angel Bonanni, Richard Brake, Ralph Ineson, Paul Freeman, Bruno Bichir e Patrick McAuley.   [Deadline]

“Little Fires Everywhere”: Hulu ha ordinato la serie con Reese Witherspoon e Kerry Washington

Questa può decisamente esser considerata una grande vittoria per Hulu: il servizio streaming ha ordinato bypassando la fase pilot Little Fires Everywhere‚ la serie che vede protagoniste Reese Witherspoon (Big Little Lies) e Kerry Washington (Scandal). Le due attrici saranno anche produttrici esecutive.

Il progetto annunciato all’inizio del mese è basato sul bestseller di Celeste Ng e ambientato negli anni ’90 nella sofisticata comunità di Shaker Heights, in Ohio. La trama segue quello che succede dopo che una madre single e la sua figlia adolescente affittano una casa nelle vicinanze. Liz Tigelaar (Casual) scriverà la serie e sarà la showrunner.

Celeste ha intrecciato una bellissima, avvincente storia che ha parlato a tutti noi, e quando abbiamo sentito la visione di Reese, Kerry e Liz per la serie, abbiamo capito subito che dovevamo portarla presso Hulu” ha detto il responsabile per i contenuti di Hulu‚ Joel Stillerman in un comunicato. “Siamo onorati di portare questa potente storia sugli schermi con Hello Sunshine. Questo è esattamente il genere di contenuti interessanti e culturalmente rivelanti che incarnano il nostro brand”.   [TVLine]

“Jane The Virgin”: Gina Rodriguez accenna alla 5^ stagione come ultima

Jane Gloriana Villanueva potrebbe affrontare la più grande scadenza della sua vita.

Parlando ieri a un panel Women to Watch a Austin, in Texas la protagonista e co-produttrice esecutiva di Jane the Virgin ha lasciato intendere che la sua serie potrebbe concludersi con la quinta stagione, tuttavia va notato che la rete The CW deve ancora rinnovare la telenovela per la stagione 2018/19.

Quando si trattava di indirizzare Jane, come protagonista della serie – come donna, come latinoamericana, ero dell’idea: ‘‘devo trovar il modo corretto affinché io non venga respinta” ha detto Gina Rodriguez secondo quanto riporta Variety. Dopo aver notato che la sua “incredibile esperienza” come regista è risultato anche “[l’episodio] più seguito della stagione” lei ha detto che intende dirigere di nuovo il prossimo anno che ha definito “la nostra ultima stagione”.

La rete per il momento non ha rilasciato commenti. Jane va in onda oltreoceano il venerdì sera e raccoglie in media un rating di 0.25 facendo meglio solo di Crazy Ex-Girlfriend (0.22), Dynasty (0.21) e Valor (0.21), mentre con un audience di circa 665.000 telespettatori settimanali Jane è seguito solo da CEG.   [TVLine]