Teen Choice Awards 2017: tutti i vincitori

Chi è stato così fortunato da portarsi a casa una delle prestigiose tavola da surf questa estate?

La rete The CW ha dominato la concorrenza grazie al suo nuovo teen dirama Riverdale che si è aggiudicato ben sette categorie compreso Choice Drama TV Show (battendo This Is Us e Empire) e Choice Breakout TV Show (dove ha avuto la meglio su Stranger Things e Timeless).

Nel frattempo Grant Gustin e Melissa Benoist, alias The Flash e Supergirl sono risultati l’attore e l’attrice preferiti per la categoria azione. Tutti i risultati li trovate sui di seguito…

Choice Drama TV Show
Riverdale 

Choice Drama TV Actor
Cole Sprouse, Riverdale Continua a leggere

Annunci

“The Blacklist 5”: James Carpinello tornerà per più episodi

James Carpinello, che ha preso parte allo scorso finale di The Blacklist, tornerà nella quinta stagione del dramma NBC come volto ricorrente.

Carpinello interpreta Henry Prescott, l’attraente, affascinante e forte “faccendiere” che con calma risolve i problemi per clienti potenti e elitari.

I crediti televisivi più recenti di Carpinello includono The Good Wife e Gotham. The Blacklist tornerà oltreoceano Mercoledì 27 Settembre.   [Deadline]

“Grey’s Anatomy 14”: Marika Dominczyk non tornerà

Dato quello che è successo nello scorso finale di Grey’s Anatomy, questa notizia non suona come una totale sorpresa, ma apprendiamo che la dott.ssa Arizona Robbins è di nuovo single.

Marika Dominczyk, che si è unita al longevo medical drama ABC lo scorso Novembre nei panni di Eliza Minnick, la consulente del Grey Sloan divenuta interesse amoroso di Arizona, non tornerà per la quattordicesima stagione.

L’uscita del personaggio è stata in qualche modo annunciata dopo che Eliza è stata bruscamente licenziata da Bailey, tuttavia la rottura ufficiale tra lei e Arizona non c’è stata sullo schermo.

ABC non ha commentato circa la status di Dominczyk in Grey’s Anatomy che oltreoceano tornerà Giovedì 28 Settembre.
Ricapitolando, Jerrika Hinton (Stephanie) non tornerà, Kim Raver e Matthew Morrison riprenderanno i panni di Teddy e di Paul per più episodi mentre Abigail Spencer sarà la nuova Megan Hunt.   [TVLine]

“HTGAWM 4”: Esai Morales e Benito Martinez torneranno per più episodi

Ancora rammaricati per la morte di Wes? How To Get Away With Murder forse porterà finalmente una chiusura a questa trama nel corso della sua quarta stagione dal momento che rivedremo due uomini connessi alla sua morte.

Esai Morales e Benito Martinez torneranno in qualità di ricorrenti nel dramma targato ABC. Morales interpreta il padre di Laurel, Jorge Castillo, che nel finale nella terza stagione è stato rivelato essere il mandante dell’omicidio di Wes. Il procuratore distrettuale interpretato da Martinez, Todd Denver, che ce l’aveva con Annalise è anch’egli legato in qualche modo a Jorge.

Sì tratta sicuramente di un’importante risposta che dobbiamo dare al nostro pubblico, ovvero, perché Jorge ha ordinato l’omicidio di Wes?” dice il produttore esecutivo Pete Nowalk. “Questo è un notevole impulso per la nostra stagione, perché la domanda diventa: Laurel lo scoprirà? E poi cosa farà in merito? Il passato è la colonna vertebrale della nostra stagione”.

Nowalk si è detto un po’ meno certo del ritorno dell’amico di famiglia dei Castillo, Dominic, il quale ha ucciso Wes su ordine di Jorge; l’attore che lo interpreta, Nicholas Gonzales è attualmente nel cast del nuovo medical drama di ABC con base a Vancouver, The Good Doctor. Tuttavia, l’EP ha promesso che le risposte arriveranno probabilmente prima del termine della stagione che oltreoceano debutterà Giovedì 28 Settembre.   [Entertainment Weekly]

“Star 2”: Paris Jackson tornerà nella serie

La figlia di Michael Jackson tornerà nella soap musicale targata Fox in più episodi della seconda stagione.

L’aspirante attrice Paris Jackson riprenderà i panni di Rachel Wells, la giovane, super-chic, stilosa ma anche intimidatoria guru dei social media.

In quello che essenzialmente è stato il suo debutto nella recitazione, Jackson è apparsa in un episodio della prima stagione dove il suo personaggio ha supervisionato le riprese per una pubblicità del gruppo musicale protagonista, le Big Trouble.

La seconda stagione di Star oltreoceano debutterà Mercoledì 27 Settembre con episodio crossover con Empire.   [TVLine]

“The Originals 5”: Nina Dobrev non apparirà nell’ultima stagione

Nina Dobrev non tornerà alle sue radici soprannaturali – non nel piccolo schermo.

Alcuni fan avevano sperato che Dobrev, alias Elena Gilbert (e le sue doppelgänger) di The Vampire Diaries riprendesse il suo ruolo nella quinta e ultima stagione dello spin-off, The Originals. Ma l’attrice ha infranto quelle speranze durante una recente intervista con Entertainment Weekly dicendo: “no, non sarò in The Originals, no”.

Alla domanda se lei vorrebbe tornare a Mystic Falls, Dobrev ha spiegato di aver messo gli occhi su altri progetti, “abbiamo letteralmente finito alcuni mesi fa. Dubito che sarebbe in programma per me”.

E Dobrev ha anche un’altra ragione. “Non sono più una giovane ventenne ormai. Non credo che potrei interpretare una vampira” ha aggiunto lei ridendo, “sto invecchiando”.

Nel frattempo, Dobrev sarà al cinema con il remake del film paranormale del 1990, Flatliners con Ellen Page, Diego Luna e James Norton.

“Famous in Love” rinnovato da Freeform per la 2^ stagione

Freeform ha esteso la permanenza di Paige Townsen a Hollywood con il rinnovo per la seconda stagione di Famous in Love.

Il dramma, dalla produttrice esecutiva di Pretty Little Liars, Marlene King, racconta le avventure di Paige, una totale sconosciuta la cui vita cambia radicalmente quando ottiene una parte in Locked, un importante franchising di film per giovani adulti.

È bello sapere che abbiamo appena cominciato con questa divertente e selvaggia corsa a Hollywood chiamata Famous in Love,” ha detto King. “Sono entusiasta di avere l’opportunità di esplorare più profondamente il mondo e i personaggi di cui ci siamo innamorati la scorsa stagione”.   [TVLine]

“Will & Grace”: NBC ha già rinnovato il revival per la 10^ stagione

Il revival di Will & Grace è stato già rinnovato per un’altra stagione.

La notizia è stata data dal Presidente della rete NBC, Robert Greenblatt al Television Critics Association summer press tour, proprio come i membri del cast e i creatori si sono uniti al panel dell’evento.

Ma non solo, la prossima stagione – la nona della comedy – ha ottenuto quattro episodi in più per un totale di 16 (tutti diretti da James Burrows), mentre la decima stagione sarà composta da almeno 13 episodi.

Oltreoceano la serie tornerà Giovedì 28 Settembre, come riportato in precedenza il finale originale verrà totalmente ignorato nel revival.   [TVLine]

“grown-ish”: lo spin-off di black-ish cambia titolo e aggiunge tre series regular

Il linea con il suo tema universitario, lo spin-off di black-ish targato Freeform continua a trovare se stesso.

Il network via cavo ha annunciato che c’è un nuovo titolo per i tredici episodi della serie, prima conosciuta come collge-ish. Adesso lo show – che vede l’alter ego di Yara Shahidi, Zoey lasciare finalmente il nido della famiglia Johnson – si chiamerà grown-ish.

Oltre ad un nuovo titolo, la serie ha anche ingaggiato tre nuovi membri fissi del cast: Emily Arlook (Hand of God) che interpreterà Miriam, una sapientona del primo anno, Trevor Jackson (American Crime) che sarà Aaron, un ragazzo socialmente consapevole al secondo anno e Chris Parnell (Rick and Morty) che sarà il preside della California Southern University. Jackson e Parnell sono apparsi nel backdoor pilot (trasmesso lo scorso Maggio oltreoceano come un episodio di black-ish), mentre il personaggio di Arlook era originariamente interpretato da un’altra attrice.

Secondo la rete, grown-ish promette uno “sguardo contemporaneo alle attuali problematiche con cui si confrontano sia gli studenti che gli amministratori nel mondo dell’istruzione universitaria”.

Lo spin-off è prodotto a livello esecutivo da Kenya Barris, Anthony Anderson, Laurence Fishburne, Helen Sugland e Brian Dobbins.   [TVLine]

“Will & Grace 9”: il revival non terrà conto del finale della serie originale

Siete ancora amareggiati per la separazione consapevole di Will & Grace nel finale della comedy nel 2006? Questa notizia vi sentire un po’ meglio!

I creatori della serie, David Kohan e Max Mutchnick hanno confermato con EW che il finale della serie originale – in cui Will e Grace si sono persi di vista quando hanno entrambi messo su famiglia rispettivamente con Vince e Leosarà completamente ignorato quando il revival debutterà il 28 Settembre oltreoceano su NBC, anche se per Leo è in programma un’apparizione.

Francamente non volevamo vederli essere dei buoni o dei cattivi genitori” spiega Kohan. “Volevamo che fossero Will e Grace”.

Jack e Karen, che nel finale erano divenuti coinquilini, torneranno anche loro nelle rispettive abitazioni; Karen tornerà con Rosario nel suo palazzo, mentre Jack sarà nuovamente il vicino di casa del duo titolare.   [TVLine]

“The Originals”: The CW conferma le voci sul potenziale spin-off con Hope

Anche dopo la conclusione di The Vampire Diaries e The Originals, c’è una certa speranza” che tale universo continui in una nuova serie.

Nonostante la quinta stagione di The Originals sia stata annunciata come l’ultima, il Presidente di The CW, Mark Pedowitz ha ammesso al Television Critics Association summer press tour di non essere ancora pronto a porre la parole fine sul franchising.

Infatti, egli ha confermato le voci secondo cui la rete starebbe considerando il lancio di uno spin-off di The Originals incentrato su Hope Mikealson, che sappiamo sarà un’adolescente quando la serie tornerà oltreoceano nel 2018.

Ci sono state molte conversazioni circa il personaggio di Hope” ha detto Pedowitz ai giornalisti, prima di aggiungere “è troppo presto in nel processo” per offrire dettagli concreti. “Non è ancora venuto fuori niente. [La creatrice della serie] Julie [Plec] vuole terminare la stagione finale di The Originals”.   [TVLine]

“AHS 7”: Emma Roberts si unirà a Cult?

Sembra che un’altra veterana di American Horror Story entrerà a far parte di Cult.

Il co-creatore Ryan Murphy ha postato questa immagine della star di Scream Queens, Emma Roberts sul set della settima stagione della serie antologica targata FX.

Quella di Roberts poteva essere solo una visita amichevole ad alcuni dei suoi colleghi come Evan Peters, Sarah Paulson e Billie Lourd. Ma auspicabilmente significa che lei tornerà in azione in AHS. Cult oltreoceano tornerà il 5 Settembre.   [Entertainment Weekly]

Look who showed up on the set of Cult looking glamorous and ready for action.

A post shared by Ryan Murphy (@mrrpmurphy) on

“Once Upon A Time 7”: Giles Matthey tornerà nei panni di Gideon

Giles Matthey tornerà durante la settima stagione di Once Upon A Time.

L’attore si è unito al cast della serie ABC la scorsa stagione nei panni del figlio di Belle e Rumple, e inizialmente il suo personaggio era considerato un antagonista, indotto dalla nonna Black Fairy a uccidere Emma. Ma il personaggio alla fine si è riscattato ed è tornato un neonato al termine dello scorso finale.

Dopo il salto temporale, Gideon sarà nuovamente adulto e apparirà nel quarto episodio della nuova stagione – incentrato su Rumple – così come Emilie de Ravin che tornerà come Belle.

Once oltreoceano tornerà Venerdì 6 Ottobre.   [Entertainment Weekly]

AGGIORNAMENTO – In notizie correlate, l’attrice australiana Emma Booth (Glitch) ha ottenuto il ruolo ricorrente di una stregache è malvagia come poche”.  [TVLine]

“The Girlfriend Experience”: annunciata la data della 2^ stagione

La The Girlfriend Experience continuerà quando il dramma targato Starz tornerà con la sua seconda stagione, Domenica 5 Novembre oltreoceano.

La serie antologica – prodotta a livello esecutivo da Steven Soderbergh e Philip Fleishman – durante i 14 episodi della seconda stagione seguirà due storie parallele, una ambientata a Washington, D.C. e l’altra in New Mexico.

La trama scritta, diretta e prodotta da Lodge Kerrigan è ambientata sullo sfondo delle prossime elezioni di metà mandato degli Stati Uniti e segue Erica Myles (Anna Friel), una tenace direttrice finanziaria di un super PAC repubblicano e Anna Garner (Louisa Krause), una sicura di sé GFE all’apice della sua carriera. Continua a leggere

“UnREAL” rinnovato per la 4^ stagione da Lifetime

Lifetime ha rinnovato la sua serie incentrata su un fittizio dating show per la quarta stagione prima ancora del debutto della terza.

La produttrice esecutiva Stacy Rukeyser che è stata nominata showrunner dopo il finale della seconda stagione di UnREAL manterrà tale incarico anche nelle quarta stagione.

Il prossimo capitolo dello show introdurrà la prima pretendente donna di Everlasting, Selena (interpretata da Caitlin FitzGerald) ed anche se la messa in onda era prevista per questa estate, Lifetime fa sapere che UnREAL tornerà all’inizio del 2018.   [TVLine]

Jennifer Ariston e Reese Witherspoon protagoniste di una comedy su uno show mattutino

Jennifer Aniston ha adocchiato un ritorno nel piccolo schermo in una comedy che la vedrebbe al fianco dell nominata agli Emmy per Big Little Lies, Reese Witherspoon.

Le due attrici hanno firmato per recitare in una potenziale sitcom (al momento senza titolo) sugli show mattutini e la scena dei media di New York in cui vivono. La commedia sarà venduta alle reti via cavo e servizi streaming nelle prossime settimane. (Si prevede una guerra al rialzo tra Hulu, Amazon e Netflix tra 3,2,1…).

Il progetto è basato su un’idea originale di Michael ed è stato scritto da Jay Carson (House Of Cards), il quale sarà anche un produttore esecutivo al fianco di Aniston e Witherspoon.   [TVLine]

“Angie Tribeca” rinnovato per la 4^ stagione da TBS

Angie Tribeca ha ottenuto un’altra stagione – ed anche un nuovo membro del cast.

TBS ha annunciato di aver rinnovato la parodia poliziesca con protagonista Rashida Jones per la quarta stagione che sarà composta da dieci episodi. Inoltre, l’attore di Boardwalk Empire, Bobby Cannavale si unirà al cast per i suddetti episodi.

Il finale della terza stagione è andato in onda il mese scorso. La quarta stagione è invece attesa nel 2018.   [Entertainment Weekly]

“Animal Kingdom” rinnovato per la 3^ stagione da TNT

TNT ha esteso la sentenza di Animal Kingdom con il rinnovo per la terza stagione del crime drama con protagonista Ellen Barkin.

Questa notizia giunge all’ottava settimana di messa in onda della seconda stagione. Il finale sarà trasmesso oltreoceano il 29 Agosto.

“I drammi della famiglia Cody continuano ad attirare sempre più telespettatori ha detto la Vicepresidente esecutiva di TNT, Sarah Aubrey in un comunicato. “Animal Kingdom si è guadagnato il suo posto in un gruppo ristretto di dramma via cavo che continuano ad aumentare nell’audience grazie a una scrittura e a una narrazione superiori”.   [TVLine]

“True Detective”: la 3^ stagione sempre più vicina; confermato Mahershala Ali

True Detective è (quasi) di nuovo sul caso.

La terza stagione della serie crime antologica trionfatrice agli Emmy è in lavorazione, HBO lo ha confermato al Television Critics Association summer press tour. Ma non solo, il vincitore dell’Oscar per Moonlight, Mahershala Ali ha ufficialmente firmato per recitare nella terza stagione.

Ho letto cinque sceneggiature per la terza stagione” ha detto il Presidente alla programmazione della rete, Casey Bloyse le trovo fantastiche… Sono molto impressionato e entusiasta circa quello che ho letto. Il creatore Nic Pizzolatto ha già lavorato a degli script per la possibile terza stagione, con l’aiuto del creatore di Deadwood, David Milch. Ma si tratterà comunque di una lunga inattività: sono trascorsi quasi due anni dalla messa in onda dell’ultimo episodio di True Detective. [TVLine]

“Big Little Lies”: HBO conferma che la seconda stagione è nelle prime fasi di sviluppo

HBO sta considerando di realizzare più Big Little Lies.

Al Television Critics Association’s summer press tour, il Presidente della rete via cavo Casey Bloys ha confermato di aver chiesto all’autrice Liane Moriarty di “fare un tentativo” con una trama per la potenziale seconda stagione, aggiungendo: “sarei molto curioso di vedere cosa si inventa”.

Le protagoniste della serie che ha fatto incetta di nomination agli Emmy, Nicole Kidman e Reese Witherspoon hanno entrambe espresso interesse nel proseguimento del franchising, ma il produttore esecutivo e regista Jean-Marc Vallée – che ha diretto tutta la prima stagione – recentemente ha affermato che secondo lui “non c’è alcun motivo per realizzare la seconda stagione”.

Tuttavia, “so cosa [Jean-Marc] ha detto… ma Nicole e Reese possono essere molto persuasive” ha affermato Bloys con una risata. “Prima dobbiamo valutare il materiale e vedere se vale il tempo di tutti. E se così fosse, [avremo una] conversazione circa i registi”.   [TVLine]