“Riviera” rinnovato da Sky per la terza stagione

Sky ha ordinato ufficialmente la terza stagione della sua serie originale, Riviera.

Julia Stiles – che ora sarà anche produttrice esecutiva del dramma – tornerà a vestire i panni di Georgina Clios e l’azione si sposterà dalla Costa Azzurra a uno scenario internazionale; le riprese degli otto nuovi episodi cominceranno nell’autunno.

L’annuncio del rinnovo è arrivato dopo il debutto della seconda stagione in Inghilterra, “potreste pensare che non c’era più niente per Riviera da dare a Georgina, ma la terza stagione sarà la più ambiziosa finora” – ha detto lei.
Riviera Stg.1 (Box 3 Dvd)

“La nuova stagione vedrà Julia Stiles ostentare il glamour della Costa Azzurra in tutto il mondo come il suo personaggio Georgina Clios cerca di sfuggire dal disastro che Riviera ha provocato in lei” ha detto Sky annunciando la nuova stagione; secondo il direttore alla programmazione di Sky Entertainment, Zai Bennett possiamo aspettarci “una miriade di nuove location che offriranno ancora più intrighi, pericoli e bellezza”.   [Variety]

Annunci

“The Bold Type” rinnovato per la 4^ stagione da Freeform

Le ragazze di Scarlet continueranno le loro avventure senza (troppi) problemi.

The Bold Type è stato rinnovato per la quarta stagione dalla rete via cavo Freeform ma cambierà nuovamente showrunner.

Durante gli upfront di Disney, le co-protagoniste Aisha Dee, Meghann Fahy e Katie Stevens hanno annunciato la notizia del rinnovo.

Nel frattempo, Amanda Lasher, colei che ha preso le redini dello show dalla seconda stagione sarà sostituita da Wendy Straker Hauser – che è produttrice della serie sin dal suo lancio. Hauser è anche co-produttrice di The Handmaid’s Tale.

La terza stagione di The Bold Type sta ottenendo in media 0,2 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.09 nella fascia chiave tra i 18 e 49 anni.    [Variety]

“Siren” rinnovato per la terza stagione da Freeform

Freeform ha confermato che Siren & Co. possono continuare tranquillamente a nuotare: la rete via cavo ha rinnovato il dramma sulle sirene per la terza stagione.

Oltreoceano la serie tornerà con i nuovi episodi della seconda stagione Giovedì 13 Giugno.

Secondo la sinossi, “Ben e Maddie sono incerti sul futuro delle sirene dopo le conseguenze mortali all’attacco della piattaforma petrolifera e dopo il ritorno delle sirene in mare, si sentono persi senza Ryn. Quando Helen apprende di non essere l’unica della sua specie, scopre un lato oscuro del passato della sua gente”.

La prima parte della seconda stagione ha esplorato la dinamica unica, poliamorosa della sirena Ryn con gli umani Ben e Maddie – come avevano precedentemente promesso i produttori.    [TVLine]

“This Is Us” rinnovato fino alla 6^ stagione da NBC

La saga dei Pearson sarà preservata in grande stile: la rete NBC ha rinnovato This Is Us per la quarta… la quinta e… la sesta stagione.

La notizia legata al popolarissimo dramma familiare non è certo una sorpresa, ma tre stagioni in più un po’ lo sono; ognuna sarà composta da diciotto episodi; al momento non è chiaro se la sesta stagione sarà anche la conclusiva.

This Is Us Stg.1 (Box 4 Dvd)
La terza stagione di This Is Us oltreoceano in media ha totalizzato 8,3 milioni di telespettatori e un rating di poco superiore a 2.0, in calo rispettivamente del 25 e 35 per cento rispetto la seconda stagione, attestandosi comunque al primo posto tra tutte le serie drammatiche del network.    [TVLine]

ABC ha rinnovato “The Goldbergs” per la 7^ stagione, “Schooled” per la 2^ stagione

Beverly Goldberg continuerà a educare (o asfissiare – dipende dai punti di vista) i suoi figli nel prossimo futuro: ABC ha rinnovato The Goldbergs per la settima stagione.

E non solo, anche il suo spin-off ambientato negli anni ’90 e con protagonista AJ Michalka, Schooled tornerà con la seconda stagione.

La rete ha anche ordinato il thriller Emergence. La trama segue una commissario di polizia (interpretata da Allison Tolman) la quale prende una bambina che trova vicino il sito di un misterioso incidente per poi scoprire che lei non ha alcun ricordo di cosa sia successo. L’indagine conduce Jo in una cospirazione più grande di quanto avrebbe mai immaginato e l’identità della bambina è al centro di tutto.

Completano il cast Alexa Swinton nei panni dell’enigmatica e giovane Piper, Donald Faison, Owain Yeoman, Robert Bailey Jr. e Zabryna Guevara.    [TVLine]

Fox ha rinnovato “The Orville” per la 3^ stagione; cancellato “Proven Innocent”

La missione di The Orville continuerà almeno per un altro anno.

Fox ha ufficialmente rinnovato la serie d’avventura spaziale prodotta e con protagonista Seth MacFarlane per la terza stagione.

La seconda stagione in media ha ottenuto 3,2 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.75, in discreto calo rispetto la media della prima stagione (4,3 milioni/1.25). Degno di nota, The Orville viene prodotto da 20th Century Fox Television che è adesso di proprietà di Disney.

Rovescio della medaglia, il network ha cancellato il dramma legale con Rachelle Lefevre e Kelsey Grammer, Proven Innocent dopo una sola stagione.

Infine, Fox ha ordinato il dramma Filthy Rich con protagonista Kim Catrall.
La storia si incentra su una famiglia che in seguito alla morte del ricco patriarca (interpretato da Gerald McRaney) scopre l’esistenza di tre suoi figli illegittimi inseriti tutti nel testamento. Completano il cast Aubrey Dollar, Corey Cott, Mark L. Young e David Denman.    [TVLine]

“Blindspot” rinnovato per la 5^ e ultima stagione da NBC

Proprio come i tatuaggi di Jane Doe, Blindspot non andrà da nessuna parte: la rete NBC ha rinnovato il dramma per la quinta e ultima stagione.

Il network non ha confermato un numero preciso di episodi, ma sembra che la stagione conclusiva sarà ridotta (ovvero tredici episodi o anche meno).

La notizia del rinnovo giunge un po’ come una sorpresa dal momento che NBC nelle scorse settimane ha sospeso – temporaneamente – la messa in onda della serie (oltreoceano il penultimo episodio andrà in onda il 24 Maggio e gli ultimi due il 31 Maggio).
Blindspot St.1 (Box 5 Dv)
Qualche anticipazione la trovate nel nostro precedente articolo; comunque il finale della quarta stagione non sarebbe stato una conclusione appropriata per Blindspot – secondo quanto ha detto il creatore Martin Gero.    [TVLine]

ABC ha rinnovato “Single Parents”, “American Housewife”, “FOTB”, “The Rookie” e “Bless This Mess”

La rete ABC ha rinnovato ben quattro delle sue commedie per la stagione televisiva 2019/20 e un altro dramma (dopo Grey’s Anatomy, Station 19 e How To Get Away With Murder).

Will Cooper e gli altri Single Parents torneranno con tante altre nuove avventure (e risate) nella seconda stagione appena confermata dal network.

Le altre novità che si sono guadagnate la seconda stagione sono la sitcom con Dax Shepard e Lake Bell, Bless This Mess e il poliziesco con protagonista Nathan Fillion, The Rookie.

Al contempo continueranno gli avvicendamenti delle famiglie Huang e Otto: Fresh Off The Boat raggiungerà quota sei stagioni mentre American Housewife tornerà con la quarta stagione.    [TVLine]

ABC ha rinnovato “Grey’s Anatomy” per altre 2 stagioni; “Station 19” e “HTGAWM”, cancellato “Speechless”

La rete ABC ha formalmente rinnovato Grey’s Anatomy per altre due stagioni – la sedicesima e la diciassettesima – e sì, Ellen Pompeo ha esteso il suo contratto con il medical drama fino al 2021.

Al contempo Chris Carmack (Atticus “Link” Lincoln), Jake Borelli (Levi Schmitt) e Greg Germann (Thomas Koracick) sono stati promossi a volti fissi del cast.

Il network ha rinnovato lo spin-off di Grey’s, Station 19 per la terza stagione che avrà al suo timone l’attuale showrunner della serie originale, Krista Vernoff.

ABC ha anche confermato che How To Get Away With Murder tornerà per la sesta nonché ultima stagione. Un numero esatto di episodi per il momento non è stato annunciato.

Rovescio della medaglia, la rete ha cancellato il dramma legale The Fix e la sitcom anni ‘70 The Kids Are Alright dopo una sola stagione; le commedie Speechless dopo tre stagioni e Splitting Up Together dopo due stagioni.    [TVLine]

CBS ha rinnovato Madam Secretary, S.W.A.T., MacGyver, H50, SEAL Team, Bull e MWAP

La rete CBS ha rinnovato ben sei delle sue serie drammatiche…

Madam Secretary, il dramma politico con Téa Leoni tornerà per la sesta stagione; S.W.A.T., il procedurale poliziesco con Shemar Moore ha ottenuto la terza stagione; SEAL Team, il dramma militare con David Boreanaz è stato anch’esso confermato per la terza stagione e anche MacGyver, il reboot con protagonista Lucas Till tornerà con la sua quarta stagione.
Hawaii Five O Stg.4 (Box 6 Dvd)

Hawaii Five-0, il longevo dramma del network con Alex O’Loughlin e Scott Caan toccherà quota dieci stagioni e infine, Bull, il dramma legale con Michael Weatherly tornerà con la quarta stagione nonostante le accuse mosse nei mesi scorsi proprio nei confronti dell’attore che interpreta Bull.    [TVLine]

[Aggiornamento] CBS ha rinnovato anche la comedy con Matt LeBlanc, Man With A Plan per la quarta stagione.    [TVLine]

“Billions” rinnovato per la 5^ stagione da Showtime

Showtime continuerà a investire in Billions: la rete via cavo ha rinnovato il suo dramma sulla finanza per la quinta stagione.

La coinvolgente analisi di Billions della ricchezza e del potere è estremamente divertente, geniale e sorprendente” ha detto Gary Levine, co-presidente all’intrattenimento di Showtime. “Amiamo la quarta stagione e non vediamo l’ora di allacciare le cinture per la corsa selvaggia che Brian [Koppelman], David [Levien] e i brillanti membri del cast hanno in serbo per la quinta stagione”.
Billions Stg.2 (Box 4 Dvd)
Nella quarta stagione – che oltreoceano si concluderà Domenica 9 Giugno – gli ex nemici Bobby “Axe” Axelrod e Chuck Rhoades hanno formato un’alleanza non facile ma efficace nel tentativo di eradicare tutti i loro rivali.   [TVLine]

“black-ish” rinnovato per la sesta stagione da ABC

La famiglia Johnson non andrà da nessuna parte: black-ish è stato rinnovato dalla rete ABC per la sesta stagione.

Finora la quinta stagione della sitcom sta ottenendo in media quasi 3,4 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.8, in calo rispettivamente del 21 e 32 per cento rispetto la precedente stagione. Tra le dodici commedie del network black-ish si piazza al nono posto in entrambe le misure, facendo meglio di Fresh Off The Boat, Speechless e Splitting Up Together.

ABC nel frattempo ha anche ordinato lo spin-off incentrato sull’infanzia della matriarca della serie originale, Bow. Ora intitolata mixed-ish, la sitcom vede Bow raccontare la sua esperienza nel crescere in una famiglia multirazziale negli anni ’80 e i costanti dilemmi che dovevano affrontare nel cercare di integrarsi o di restare fedeli a sé stessi.   [TVLine]

“Empire” rinnovato da Fox per la sesta stagione

Empire continuerà a produrre musica per almeno un altro anno: la rete Fox ha rinnovato il suo dramma musicale per la sesta stagione e sembra che Jussie Smollett non ne prenderà parte.

In una dichiarazione, il network e lo studio hanno scritto: “di comune accordo, lo studio ha negoziato un’estensione dell’opzione di Jussie Smollett per la sesta stagione, ma per il momento non ci sono piani per il ritorno del personaggio di Jamal in Empire”. L’attore nel frattempo era stato sospeso per gli ultimi due episodi della quinta stagione.

Empire continua a superare le barriere con la sua emozionalmente potente narrazione e rimane una parte fondamentale dell’eredità di Fox” ha detto Michael Thorn, Presidente di Fox Entertainment ringraziando i membri del cast e i produttori, i quali “hanno tutti svolto un lavoro straordinario questa stagione. Sappiamo che ci sono molte altre storie da raccontare e non vediamo l’ora di vedere cos’hanno in serbo per la sesta stagione”.

Anche se Empire ha perso la metà dei suoi telespettatori – rispetto la scorsa stagione –si piazza al secondo posto nel rating tra tutte le serie di Fox (dietro solo a 9-1-1).    [TVLine]      Empire St.3 (Box 4 Dv)

The CW ha rinnovato “The 100”, “Roswell NM”, “In The Dark” e “All American”

La rete CW non ha fatto vittime questa stagione, dopo il massiccio rinnovo dello scorso gennaio, il network ha rinnovato anche The 100 per la settima stagione (in vista del debutto della 6^ stagione), Roswell, New Mexico, In The Dark e All American per le loro seconde stagioni.

Mentre cominciano a pianificare la stagione 2019/20, siamo entusiasti di avere questo roster di 14 serie eccezionalmente creative e distintive, incluse le cinque novità, come base su cui continuare a costruire il futuro multipiattaforma di The CW” ha detto il Presidente Mark Pedowtiz in un comunicato.

Uno dei nostri obiettivi a lungo termine è stato quello di continuare ad aggiungere una maggiore programmazione originale per tutto l’anno, specialmente a metà stagione e nell’estate e con queste prossime stagioni e le nuove serie che ordineremo come ci avviciniamo agli upfront di maggio, la prossima stagione di The CW si sta delineando per essere la più solida finora”.    [TVLine]

“NCIS: LA” e “NCIS: NO” rinnovati da CBS per l’11^ e la 6^ stagione

La rete CBS ha ancora tanti casi da far risolvere ai membri dell’NCIS.

Il network ha rinnovato NCIS: Los Angeles e NCIS: New Orleans per l’undicesima e la sesta stagione, rispettivamente.

Entrambe le serie sono pilastri essenziali nel palinsesto di CBS da diversi anni” ha detto Kelly Kahl, Presidente di CBS Entertainment in un comunicato. “Esse offrono storie eroiche, grandi star e hanno attratto un pubblico fedele e appassionato. Siamo entusiasti che [i protagonisti] Chris [O’Donnell], LL [Cool J], Scott [Bakula] e gli altri formidabili membri del cast tornino per portare altre fantastiche trame ai telespettatori negli Stati Uniti e in tutto il mondo”.     Ncis Los Angeles Stg.8 (Box 6 Dvd)

Oltre ad avere lo stesso numero di telespettatori, NCIS: Los Angeles e NCIS: New Orleans si piazzano rispettivamente al 5° e al 6° posto tra tutte le serie drammatiche della rete, ottenendo in media 0.87 e 0.81 nel dato chiave del rating.

CBS al momento ha rinnovato anche NCIS, Blue Bloods, FBI, Magnum P.I., Criminal Minds, God Friended Me, Young Sheldon, Mom e The Neighborhood.    [TVLine]

“Last Man Standing” rinnovato per l’8^ stagione da Fox

L’anno d’esordio de L’Uomo di Casa su Fox non sarà il suo ultimo: la commedia con Tim Allen è stata rinnovata per l’ottava stagione.

La sitcom precedentemente targata ABC è tornata oltreoceano lo scorso settembre con 8 milioni di telespettatori totali e un rating di 1.8 facendo meglio rispetto alla media della sesta stagione (6,9 milioni/1.2).

Difficile crederci ma Last Man Standing toccherà quota 150 episodi questa settimana e andrà meglio con un’altra imminente stagione presso FOX!” ha detto Allen in un comunicato. “Grandi notizie per tutti noi che creiamo queste storie e lavoriamo sodo per farvi ridere. È un ulteriore successo per le legioni di fedeli fan che ci hanno tenuti davanti e al centro e nel radar. Grazie alla nostra famiglia presso Fox che continua a farci sentire a casa. Cavolo, se continuiamo così, forse dovrebbero chiamare la nostra serie: Last Man Unable to Stand”.    [TVLine]

“Manifest” rinnovato per la seconda stagione da NBC

Manifest ha prenotato un viaggio di ritorno.

La rete NBC ha annunciato che il dramma tornerà con la sua seconda stagione, nonostante gli ascolti abbiano subito alcune “turbolenze” verso il termine della prima stagione. Al momento non si sa il numero dei nuovi episodi.

Solo nella sua prima stagione, Manifest ha risposto ha molte domande sul mistero del volo 828 e intelligentemente, ne ha poste molte altre” hanno detto le co-presidenti del network, Lisa Katz w Tracey Pakosta in un comunicato. “Congratulazioni al [creatore della serie] Jeff Rake, i nostri produttori, membri del cast e della troupe che hanno creato una serie incredibilmente coinvolgente con personaggi avvincenti e relazioni complesse”.

La serie drammatica più attesa dello scorso autunno ha debuttato oltreoceano nel mese di settembre con 10,4 milioni di telespettatori totali e un rating di 2.2 (il migliore in assoluto tra tutte le serie questa stagione), nel corso dei 16 episodi Manifest in media ha ottenuto 6,4 milioni/1.25.   [TVLine]

“Good Girls” rinnovato per la terza stagione da NBC

Le Good Girls di NBC continueranno le loro attività criminali: NBC ha rinnovato la dramedy con co-protagoniste Christina Hendricks, Retta e Mae Whitman per la terza stagione.

I primi sei episodi della seconda stagione in media hanno ottenuto 2,4 milioni di telespettatori totali e un rating di 0.6, perdendo tanto rispetto la prima stagione (che però andava in onda di lunedì e non di domenica) e piazzandosi all’ultimo e al decimo posto tra tutte le serie drammatiche della rete; questi numeri però salgono a 4,2 milioni/1.2 con le varie riproduzioni. Inoltre, sul fronte digitale, la seconda stagione di Good Girls ha raddoppiato il numero di telespettatori della prima stagione.

Siamo entusiaste di continuare a seguire le amicizie e le avventure di queste tre incredibili donne esplorando al contempo temi riconoscibili in modi sia sorprendenti che divertenti” hanno detto le co-presidenti di NBC Entertainment, Lisa Katz e Tracey Pakosta in un comunicato. “Congratulazioni alla [produttrice esecutiva] Jenna Bans e ai nostri sceneggiatori, membri del cast e della troupe che forniscono profondità e umanità a queste storie”.

Il network per adesso ha rinnovato anche The Blacklist (7^ stagione), Brooklyn Nine-Nine (7^ stagione), #OneChicago (8^, 6^ e 5^ stagione rispettivamente per Fire, P.D. e Med), Law & Order: SVU (21^ stagione!), New Amsterdam (2^ stagione), Superstore (5^ stagione) e Will & Grace (11^ stagione).    [TVLine]

“NCIS” rinnovato per la 17^ stagione da CBS

La serie drammatica più vista in assoluto tornerà questo autunno con nuovi casi da risolvere: la rete CBS ha rinnovato NCIS per la diciassettesima stagione.

NCIS è un colosso mondiale da quasi due decenni” ha detto la Presidente di CBS Entertainment, Kelly Kahl in un comunicato. “I suoi telespettatori sono chiaramente i più fedeli di qualsiasi altro dramma in tv. Sono molto appassionati dei personaggi, delle trame e della narrazione”.

Abbiamo un enorme debito di gratitudine verso il talentuoso team di produzione e il cast guidato dallo straordinario Mark Harmon” continua Kahl. “Siamo felici che la serie resterà un cardine nel palinsesto della prossima stagione televisiva”.

Finora, NCIS ottiene in media 12,2 milioni di telespettatori settimanali piazzandosi al primo posto in assoluto tra tutte le serie drammatiche e al secondo posto tra tutte le serie originali (dietro solo a The Big Bang Theory); l’audience sale a quasi 16,1 milioni con le varie repliche nel corso di una settimana. Nel rating il procedurale ottiene un 1.3 piazzandosi al quinto posto tra tutti i drama.     NCIS: Stagione 14 (6 DVD)

CBS ha rinnovato Criminal Minds (per la 15^ e ultima stagione), FBI, God Friended Me e Magnum P.I. (per le 2^ stagioni), Young Sheldon (per la 3^ stagione), Mom (per la 7^ e 8^ stagione) e The Neighborhood (per la 2^ stagione).    [TVLine]

“Hanna” rinnovato da Amazon per la seconda stagione

La missione di Hanna è appena cominciata: Amazon ha rinnovato il thriller internazionale per la seconda stagione che sarà rilasciata il prossimo anno.

Non vedo l’ora di portare Hanna alla prossima fase del suo viaggio” ha detto il creatore della serie David Farr in un comunicato. “Finora è stata un’esperienza meravigliosa e mi sento enormemente supportato da NBCU, Working Title e Amazon. La prossima stagione ci condurrà in un mondo ingegnoso del tutto diverso. Non vedo l’ora di esplorare un territorio nuovo per questa giovane donna solitaria che vuole solo il suo posto, ma deve combattere ogni giorno per sopravvivere”.

Basato sul film del 2011, Hanna vede protagonista l’emergente Esmé Creed-Miles nei panni dell’adolescente titolare, colei cresciuta dal padre Erik (Joel Kinnaman) nei boschi per essere un’agguerrita combattente. Una volta separata dal padre, Hanna deve imparare come sopravvivere nel mondo reale… e da dove proviene, in primo luogo. Mireille Enos interpreta l’agente della CIA, Marissa Wiegler, che ha trascorso anni a cercare di rintracciare Hanna e suo padre.

Gli otto episodi della prima stagione di Hanna sono disponibili sul servizio streaming di Amazon dal mese scorso. Farr tornerà come sceneggiatore e produttore esecutivo nella seconda stagione.    [TVLine]