“Riverdale 3”: scoop dal Comic-Con sugli sviluppi amorosi, un altro episodio musical e non solo

Il panel di Riverdale al San Diego Comic-Con ha portato buone ma anche cattive notizie per le varie shipper della serie.

I fan “Bughead” possono tirare un sospiro di sollievo… “Al momento, credo che siano solidi come la roccia” ha detto Lili Reinhart. Betty e Jughead “cominciano la terza stagione come il duo investigativo che erano nella prima stagione” e si immergeranno in un nuovo mistero. In più Betty “possiede [il suo] titolo” di “Serpent Queen” accanto all’appena incoronato leader della gang.

Sfortunatamente, le cose non vanno altrettanto a gonfie vele per “Varchie” e Archie sarà sotto processo per omicidio dopo il salto temporale di tre mesi.Credo che incapperanno in qualche problema” ha detto Camila Mendes. A tal proposito KJ Apa ha aggiunto: “la distanza e la separazione, se lui si becca l’ergastolo, sarà dura”.

Per quanto riguarda altri sviluppi romantici, Kevin e Moosefaranno sul serio” ha condiviso Casey Cott. Nel frattempo, Reggie – che ha cominciato a lavorare nel locale di Veronica – avrà “una storia improbabile” ha rivelato lo showrunner Roberto Aguirre-Sacasa. Altri punti salienti del panel: Continua a leggere

Annunci

“Supernatural 14”: anticipazioni dal Comic-Con sul nuovo ruolo di Sam, Dean/Michael e non solo

Mentre Dean sarà lontano, sotto le spoglie dell’arcangelo Michele proveniente dal mondo apocalittico, spetterà a suo fratello Sam governare la nave quando Supernatural tornerà con la quattordicesima stagione.

Il più giovane dei Winchester “ha assunto un ruolo più di leadership” in assenza di suo fratello, ha anticipato Jared Padalecki al panel del San Diego Comic-Con. “È un po’ distratto. Non si è fatto la barba da un po’ di tempo. Tutti questi [cacciatori provenienti all’altro mondo] sono sotto il suo sguardo vigile nel bunker. Sam senza Dean, a prescindere da quanto durerà, deve prendere gli insegnamenti che ha appreso da Dean e trasmetterli ai cacciatori dell’apocalisse. È una parte nuova e divertente di Sam”.

Nel frattempo, la situazione di Michael “per Cas è decisamente un momento per rimboccarsi le maniche del trench” ha detto Misha Collins.Castiel prenderà anche Jack sotto la sua ala un po’ perché lui sta avendo delle difficoltà con alcune delle stesse cose che Cas ha affrontato in passato”. Continua a leggere

“The Flash 5”: anticipazioni sul nuovo Big Bad, il trailer del Comic-Con e altro ancora

Ci saranno un sacco di morti questa stagione” ha detto in tono (scherzoso o minaccioso?) il produttore esecutive di The Flash, Todd Helbing al panel del San Diego Comic-Con.

In notizie forse correlate, il Big Bad della quinta stagione del dramma CW sarà Cicada, egli “non è tanto il leader di una setta” come la sua controparte nei fumetti DC, spiega Helbing. “Ma i suoi poteri rappresentano un genere di sfida che il Team Flash non ha mai affrontato finora. (Restando in tema dei fumetti, ci sarà una versione più giovane dei Rogues questa stagione). Gli altri punti salienti del panel:

– “Cominceremo la stagione con un nuovo Wells che si unirà a queste persone” condivide Tom Cavanaugh. Sherloque Wells, come lo chiama lui è “un essere umano molto intelligente di cui forse non possiamo fidarci”.

– Helbing ha promesso che i fan apprenderanno “come e perché [Caitlin] ha ottenuti i suoi poteri [come Killer Frost]. Non li ha acquisiti dall’esplosione dell’acceleratore di particelle. Anche lei cerca [di capire] com’è successo”.

– “I poteri [di Cisco] saranno messi alla prova come mai prima d’ora, in una situazione rischiosa” ha rivelato Carlos Valdes. Continua a leggere

“Legends Of Tomorrow 4”: rivelato il nuovo personaggio di [spoiler] e altri scoop

Uno dei grandi misteri di DC’s Legends Of Tomorrow è stato risolto: Maisie Richardson-Sellersla cui alter ego Amaya è tornata nello Zambesi al termine della 3^ stagione – interpreterà un personaggio totalmente nuovo di nome Charlie nella quarta stagione.

“[Lei è] una latitante magica che finisce all’interno” della breccia aperta dalla squadra della Waverider, ha rivelato Richardson-Sellers durante il panel del San Diego Comic-Con. “Lei è una ribelle senza una causa, un’imbrogliona. Lei è in missione per conto suo e le Leggende si imbattono in lei. Lei scuoterà le cose all’interno della nave” e “metterà alla prova” il team mentre loro cercheranno di determinare se la nuova arrivata è un’amica o una nemica. Altri dettagli che sono trapelati dal panel:

Beebo! Il tenero pupazzo blu che ha conquistato tutti la scorsa stagione tornerà – promette lo showrunner Phil Klemmer dopo che l’attore Adam Tsekhman (alias Gary) ha preso parte al panel col costume di Beebo.

Jes Macallan ha rivelato che è stato costruito un set alla “West Wing nello spazio” per il Time Bureau. Inoltre, la storia d’amore tra Ava e Sara sarà approfondita ulteriormente. “Vedremo queste due donne davvero forti alle prese col tentativo di civilizzarsi” e di “cercare di trovare il tempo per l’altra” dice l’attrice aggiungendo che i telespettatori vedranno un lato più dolce di entrambi i personaggi. Continua a leggere

“Supergirl”: anticipazioni sul tema della 4^ stagione, i nuovi personaggi e altro

Kara Danvers tornerà alle sue radici nella quarta stagione di Supergirl.

“Kara Danvers la reporter sarà eroica tanto quanto Supergirl questa stagione” ha anticipato la produttrice esecutiva Jessica Queller durante il panel del San Diego Comic-Con. L’EP promette che ci sarà “molto più di CatCo” visto che il giornalismo sarà “una parte importante della stagione”.

Una trama più a Terra (letteralmente) è guidata dal desiderio di toccare temi che nella vita reale sono di attualità. “Lo scorso anno, abbiamo trascorso molto tempo nello spazio” dice l’altro EP Robert Rovner.Quest’anno, vogliamo far restare la serie più coi piedi per terra. Vogliamo cogliere quest’opportunità di riflettere su alcune delle cose che stanno accadendo nel nostro mondo”.

Adesso viviamo in un mondo molto diviso e National City rifletterà ciò” aggiunge Queller, rivelando che il tema della stagione sarà: “cos’è più forte: la speranza o la paura?”. Come parte integrante della trama, “ci sarà questo crescente sentimento anti-alienoche porterà Supergirl a domandarsi: “come può essere lei un faro di speranza se rappresenta ciò di cui le persona hanno timore?”. Altri dettagli trapelati dal panel: Continua a leggere

“Arrow 7”: anticipazioni, casting e trailer dal Comic-Con

La stella di Arrow, Stephen Amell spera che Oliver Queen farà in qualche modo arrabbiare i fan quando il dramma tornerà con la sua settima stagione.

Dato che il personaggio si trova ora dietro le sbarre insieme a molte persone che lui ha contribuito a far rinchiudere, la nuova casa del vigilante non si rivelerà un luogo facile per lui. “La cosa più bella del primo episodio e di quello che accade a Oliver all’inizio della stagione, per me, è che non c’è niente di eroico in lui” ha detto Amell al panel del San Diego Comic-Con. “Se sei un fan del personaggio e fai il tifo per lui, spero che la prima puntata vi faccia incazzare. È stato molto divertente. […] C’è una scena in particolare [in cui] quello che fa Oliver è tipo riprovevole e questo è interessante”.

Nemmeno la famiglia di Oliver se la passerà molto bene… La moglie Felicity è “sola” e “spaventata” anticipa Emily Bett Rickards. “Proprio come Oliver si guarda le spalle, Felicity è stanca di guardarsi le sue e intraprenderà alcune azioni”.

Nel frattempo il giovane William ha “molto con cui fare i conti questa stagione” promette la nuova showrunner Beth Schwartz. “Non sarà un bel periodo”. Amell ha aggiunto: “Credo che [l’imminente] trama di William sia la più interessante tra tutti i personaggi della serie”. (Per la cronaca, Schwartz ha risposto “no” alla domanda se Oliver e Felicity avranno un loro bambino questa stagione). Altri punti salienti del panel: Continua a leggere

“Midnight, Texas 2”: Nestor Carbonell, Jaime Ray Newman e Josh Kelly si sono uniti al cast

L’assonnata cittadina di Midnight, Texas sta per incrementare la sua popolazione.

Nestor Carbonell (Lost, Bates Motel), Jaime Ray Newman (The Magicians, The Punisher) e Josh Kelly (UnREAL, Army ives) si sono uniti alla seconda stagione del dramma soprannaturale targato NBC. L’annuncio è arrivato al panel del San Diego Comic-Con.

Al termine della prima stagione Manfred & Co. erano appunto preoccupati che i progetti dei costruttori avrebbero portato troppe nuove persone in città.

Carbonell e Newman saranno guest star ricorrenti e interpreteranno rispettivamente Kai e Patience Lucero, i proprietari del nuovo hotel nel borgo stregato. Kai è un guaritore olistico dalle notevoli capacità – oppure è un truffatore, come sospettano alcune persone di Midnight? – e Patience è la sua scaltra moglie. Loro aprono il Crystal Desert che funge anche da centro di guarigione New Age. Oh, e Patience è alquanto attratta da Manfred.

Kelly sarà un volto ricorrente e interpreterà Walker Chisum, un cacciatore di demoni apertamente gay che condivide un “forte legame” con Joe. Mosso dalla vendetta e dall’innegabile attrazione l’uno verso l’altro, Walker farà finire Joe nei guai più di quanto entrambi si aspettino. Midnight, Texas tornerà Venerdì 26 Ottobre oltreoceano.   [TVLine]

“Legacies”: il primo trailer per lo spin-off di The Originals

Pronti per tornare a Mystic Falls?

La rete CW ha rilasciato il primo trailer di Legacies, il terzo capitolo della saga di The Vampire Diaries durante il panel del Comic-Con ed esso introduce alcune facce nuove – prime fra tutte le figlie ormai adolescenti di Caroline/Jo e Alaric, Lizzie e Josie!

Il video fornisce anche un’idea di quello che sarà il tema dello show – ovvero l’esplorazione di cosa classifica qualcuno come un “cattivo” – dalla voce drammatica della figlia di Klaus e Hayley.

“Il mio nome è Hope Mikaelson. Provengo da una lunga stirpe di cattivi nelle vostre storie. Sono la figlia di una lupa mannare e un vampiro, la nipote di una strega cattiva. Loro mi chiamano “Tribrid”, sono l’unica della mia specie. Sono nata dal male, lotto ogni giorno per essere buona. Non c’è alcun posto nel mondo per una come me, eccetto uno, la Salvatore School. La gente del posto crede che si tratto di una scuola per problematici ragazzi ricchi – la parte problematica è vera”.

Lei continua: “Questa è una storia di magia. Segreti e tradimenti. Primi amori e primi delusioni. È una storia di amicizia e famiglia, di combattere i nostri demoni così da poter affrontare i mostri che ci circondano. Questa è una storia, la nostra storia, cercare di essere normale in un mondo che è tutt’altro. L’unica domanda è: noi saremo i suoi eroi, o i suoi cattivi?”.

Oltreoceano debutterà Martedì 25 Ottobre. Buona visione!   [TVLine]

“Black Lightning 2”: Jordan Calloway promosso a volto fisso del cast

Khalil di Black Lightning continuerà a portare Painkiller adesso che Jordan Calloway è stato promosso a series regular per la seconda stagione del dramma targato CW.

Negli episodi conclusivi della prima stagione il precedentemente paralizzato Khalil ha trovato uno scopo come arma vivente per il boss del crimine Tobias Whale. Ma ben presto, egli sentirà la mancanza della sua vecchia vita e dei suoi sogni, nonché del suo amore adolescenziale Jennifer Pierce.

Sono entusiasta della promozione di Jordan a membro fisso del cast” ha detto lo showrunner Salim Akil al panel del San Diego Comic-Con. “È stato una grande risorsa per il nostro show… durante la prima stagione e ora che si è evoluto in Painkiller, sono impaziente che lo vediate nella seconda stagione”.

Altri crediti televisivi di Calloway includono Riverdale, Freakish, Beyond e ER. Black Lightning oltreoceano tornerà Martedì 9 Ottobre.   [TVLine]

“Cloak & Dagger” rinnovato per la 2^ stagione da Freeform

Freeform ha elargito a Tandy e Tyrone più tempo per capire meglio i loro poteri rinnovando Marvel’s Cloak & Dagger per la seconda stagione che sarà formata da dieci episodi.

L’annuncio è arrivato al panel del San Diego Comic-Con, dove i membri del cast – Olivia Holt, Aubrey Joseph, Ally Maki e Emma Lahana – si sono riuniti per parlare della prima stagione che oltreoceano si concluderà il 2 Agosto.

Freeform ha anche rilasciato un breve teaser rivelando che “la seconda stagione sarà Mayhem” un allusione all’alter ego del personaggio di Lahana, Brigid O’Reilly. Le riprese cominceranno dei nuovi episodi cominceranno nell’autunno. Al panel i capi di Cloak & Dagger non hanno escluso la possibilità di un crossover con l’altra serie targata Freeform, Marvel’s Runaways.   [TVLine]

“Fear TWD 4B”: il trailer del Comic-Con anticipa momenti difficili in arrivo

Alicia non è più disposta a giocare pulito in Fear The Walking Dead.

Dopo aver perso suo fratello e sua madre di recente, nel trailer per la seconda parte della 4^ stagione del dramma rilasciato in occasione del Comic-Con, la giovane Clark ha una nuova attitudine (oltre a un’inclinazione per uccidere i vaganti).

So di cosa sei davvero capace” dice una voce fuoricampo (forse quella di Madison?) mentre l’eroina cammina attraverso un luogo oscuro. “Riesco a vederlo. È ancora lì”.

Altrove il promo anticipa l’arrivo di una forte tempesta e giorni non esattamente facili per il resto del gruppo. Buona visione!   [TVLine]

Nel frattempo TV Guide riporta che altri quattro attori si sono uniti al cast: Aaron Stanford (12 Monkeys, Nikita), Stephen Henderson (Lady Bird), Tonya Pinkins (Gotham), Mo Collins (MadTV) e Daryl “Chill” Mitchell (Galaxy Quest).

“Iron Fist”: data, teaser e news sulla 2^ stagione

Danny Rand sferrerà altri pugni verso la fine dell’estate.

Al San Diego Comic-Con è stato annunciato che la seconda stagione di Marvel’s Iron Fist sarà rilasciata da Netflix Venerdì 7 Settembre.

Al panel dell’evento è anche stato rivelato che Alice Eve (Star Trek Into Darkness) interpreterà “Typhoid Mary” Walker, la famigerata cattiva della Marvel con personalità multiple che brandisce un machete.

In una scena proiettata in anteprima al Comic-Con, Mary con facilità mette al tappeto Colleen e Misty (che prenderà parte ai nuovi episodi come lei e Colleen si avvicinano sempre di più al loro destino di Figlie del Dragone).

Typhoid Mary comunquenon sarà l’unico problema di Danny. Davos alias Steel Snake sarà anch’egli un antagonista nella seconda stagione. Buona visione!   [TVLine]

“Stargirl”: DC Universe ha ordinato la serie da Geoff Johns

DC Universe ha portato grandi notizie al San Diego Comic-Con.

Oltre al primo trailer di Titans, la nuova piattaforma ha svelato quale sarà il suo sesto progetto originale: la serie live-action di Stargirl.

Geoff Johns, che ha dato la notizia ufficiale durante il suo panel, scriverà e produrrà a livello esecutivo i tredici episodi della serie proveniente da Warner Bros. Television e dalla Berlanti Productions di Greg Berlanti; Sarah Schechter sarà anche lei tra gli EP. Il debutto nel nuovo show è previsto nel 2019.

Stargirl segue la studentessa al secondo anno delle superiori Courtney Whitmore che ispira un improbabile gruppo di giovani eroi a fermare i cattivi del passato. La serie reinventa Stargirl e la prima vera squadra di superoi, la Justice Society of America, in un modo divertente, eccitante e imprevedibile.

Johns e Lee Moder hanno creato il personaggio, a cui è stato dato il nome della sorella di Johns, Courtney, la quale è morta nel 1996 nell’esplosione di un volo TWA 800. Lo stesso John ha ammesso “è molto personale per me, creare e gestire il mio show… questo è il genere di opportunità che non avrei potuto avere se fossi rimasti in quel ruolo” ha spiegato lui riferendosi al suo precedente incarico di capo creativo di DC.   [The Hollywood Reporter]

“Titans”: primo trailer della nuova serie DC

Il Boy Wonder mostra poco amore per Dark Knight nel primo trailer per la serie live-action tratta dall’universo DC, Titans.

Come si vede nel trailer rilasciato in occasione del San Diego Comic-Con, quando Robin arriva su una scena del crimine e un teppista chiede “dov’è Batman?”, la risposta di Robin non è esattamente delle più eleganti e sicuramente dà un’idea di quello che è il rapporto – ora fratturato – tra l’ex braccio destro e il suo mentore. Il debutto di Titans è atteso nell’autunno sul servizio streaming di DC Universe. Buona visione!   [TVLine]

#SDCC “Supernatural 13”: anticipazioni sui dibattiti dei Winchester, ritorni a sorpresa e altro

Dopo un finale di stagione micidiale e la notizia di un nuovo potenziale spin-off, il cast e i produttori di Supernatural hanno preso parte al panel del San Diego Comic-Con e anticipato qualcosa sul destino di Castiel, il problema dei Winchester con il figlio del demonio e un ritorno da lungo tempo atteso…

•   “Misha [Collins] era diventato un po’ una prima donna” ha detto l’EP Robert Singer scherzando sulla morte di Castiel. Ma tornando seri: “Quando scriviamo queste cose diciamo: devi andare dove ti porta la storia”. Collins stesso ha aggiunto: “porti la storia dov’è diretta, ma io non me ne andrò. Sì, l’attore tornerà, ma come o in quale forma rimane un mistero.

•   Come gestiranno i Winchester la progenie di Lucifero, Jack? “Ovviamente, con la mamma che è morta, Cas e tutto questo subbuglio in cui si ritroveranno i fratelli, loro hanno questa persona, questa cosa, questa entità [che] nella mente di Dean semplicemente deve sparire” condivide Jensen Ackles. L’attore non capisce “perché qualcuno vorrebbe vedere com’è quel [bambino metà demone]. Dean è un po’ più pratico: ‘non ne ho idea, quindi spariamoli’”. Jared Padalecki dice che Sam, nel frattempo, è dell’idea, “’forse è solo arrabbiato’” e a differenza del fratello, “l’eterno ottimista, cerca di capire cosa fare” con Jack. Continua a leggere

“Gotham 4”: Crystal Reed si unisce al cast + trailer del Comic-Con

Al Comic-Con i fan di Gotham hanno appreso che un’ex residente di Beacon Hills prenderà parte alla quarta stagione del prequel di Batman.

Crystal Reed (Teen Wolf) interpreterà Sofia Falcone, la figlia di Don Falcone. Forte, intelligente e calcolatrice, lei ha gestito le operazioni Falcone al sud negli ultimi dieci anni e farà ritorno a Gotham per aiutare Jim Gordon a fermare Penguin.

Gotham oltreoceano tornerà Giovedì 28 Settembre.   [Deadline]

Qui trovate il trailer rilasciato all’evento:

#SDCC “Arrow 6”: trailer, anticipazioni sui nuovi cattivi e non solo

I membri del cast e produttori di Arrow non hanno rivelato chi sopravvivrà e non all’esplosione dell’isola di Lian Yu durante il panel della serie al Comic-Con – ma hanno comunque anticipato qualcosa sulla sesta stagione

In armonia con il tema della stagione, la famiglia, una “malvagia congrega” invece di un singolo nemico tormenterà Oliver & Co. nel corso dell’anno. Il nuovo volto ricorrente Michael Emerson (Person of Interest, Lost) sarà parte di questo gruppo, e Anatoly torneràcon una vendetta letterale” anticipa il produttore esecutivo Marc Guggenheim.Potete anche aspettarvi un annuncio davvero interessante [circa] Richard Dragon dai fumetti, che sarà anch’egli tra i nostri cattivi”.

•   Olivernon è un granché come papà” ammette Stephen Amell. “Il mio primo giorno sul set della 6^ stagione, l’ho trascorso interamente con Jack [Moore], che interpreta William”. Anche se i due hanno avuto delle scene insieme in precedenza, non avevamo effettivamente recitato insieme, ed io ero nervoso. Lui ha superato le mie aspettative, e io adoro le mie scene con lui. Ma sì, come papà fa schifo”. Continua a leggere

“The Flash 4”: Neil Sandilands e Danny Trejo entrano nel cast + trailer del Comic-Con

Il nuovo rivale di The Flash ha finalmente un volto: Neil Sandilands (alias Titus di The 100) interpreterà il cattivo metaumano conosciuto come The Thinker, l’annuncio ovviamente è arrivato dal panel del San Diego Comic-Con.

Clifford Devoe è “una mente geniale che si imbarca in una battaglia lungo tutta la stagionecon il velocista scarlatto, secondo la sinossi ufficiale. Egli è “un vero genio” che ha “elaborato un intricato piano per risolvere tutto ciò che giudica sbagliato nell’umanità”.

Kim Engelbrecht (Dominion) interpreterà la braccio destro di Devoe e personaggio tratto dai fumetti DC, The Mechanic. La più fedele dei veri credenti, l’intelligentissima ingegnere progetta i dispositivi per The Thinker al fine di aiutarlo con il suo piano.

Inoltre, Danny Trejo (From Dusk Till Dawn: The Series, Sons of Anarchy) ha ottenuto la parte di Breacher, il solenne padre di Gypsy proveniente da Earth-19. Anch’egli cacciatore di taglie, cerca di impedire che qualsiasi viaggiatore interdimensionale minacci la vita sul suo pianeta e quella di sua figlia in particolare. Continua a leggere

#SDCC “Legends Of Tomorrow 3”: trailer, anticipazioni su chi tornerà e molto altro

Il primo trailer per la terza stagione di DC’s Legends Of Tomorrow – rilasciato per il San Diego Comic-Con – promette “un male più grande” e ci offre un primo sguardo a Billy Zane nei panni del politico/showman P.T. Barnum.

Il panel della serie ha rivelato cosa c’è in serbo per la vita amorosa di Sara, una possibile incomprensione tra Captain Cold e Heat Wave l’introduzione del gemello di Ray e un possibile cameo di Constantine!

•   Cosa si inviteranno le Leggende per “sistemare” il problema del tempo? “Un episodio alla volta” dice l’EP Marc Guggenheim. Mentre la prima riprenderà da dove ci aveva lasciato il finale, “non risolveremo la questione temporale subito. Ma ci occuperemo del problema dei dinosauri a Los Angeles”.

•   La terza stagione introdurrà la nemica di Vixen, Kuasa; all’EP Phil Klemmer piacerebbe anche avere dei cattivi non umani nella serie. Continua a leggere

#SDCC “Supergirl 3”: trailer, nuovi personaggi, ritorni e altri scoop

Supergirl ha volato fino al San Diego Comic-Con portando tante anticipazioni su una Kara più temprata, un nuovo amore per James, il ritorno di Mon-El e molto altro.

Kara ha sempre cercato di bilanciare Kara la giornalista con Kara l’eroina, ma questa stagione “la bilancia pesa maggiormente su Supergirl” anticipa Melissa Benoist. “Credo che sia il suo modo di far fronte al dolore per aver inviato il suo fidanzato in questo gigantesco baratro nello spazio”. La Ragazza d’Acciaio “si fida di se stessa e solo di se stessa al momento”.

•   “Mon-El will ritornerà ad un certo punto” conferma il produttore esecutivo Robert Rovner. “Ma come ci riesce è uno dei misteri centrali della terza stagione”.

•   “Abbiamo delle cose fantastiche in serbo per James” afferma l’EP Jessica Queller prima di aggiungere: “avrà un nuovo interesse amoroso”. Oltre a continuare nel suo ruolo di Guardian, James tornerà “alle sua radici come giornalista e fotografo presso CatCo. in un modo che “si riallaccia al personaggio di Jimmy Olsen”. Continua a leggere